Feeds:
Articoli
Commenti

Archivio per la categoria ‘gilet’

la pillola di oggi:

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico.
Oscar Wilde

Mi stanno arrivando i vostri primi LAC, sono fiera di voi ragazze, sia per il risultato che per la velocità, praticamente in tempo reale..:

Su facebook della “maglia di marìca” il topdown di Elizabeth, mi piacciono i bottoni di colore diverso, smitizzano il punto traforato:

1899998_275121135989273_1986066818_nElizabeth offre del materiale di scarto del suo laboratorio, del compensato, e abita a Genova,a qualcuno può interessare?

Scrivete o lasciate un messaggio ad Elizabeth su FB.

1959417_10203513908234823_1173135336_n

IMG_3837

Questo di Antonella,che ha voluto aggiungere un bordo a picot.

20140225_155236 e quest’altro di Elena, che ha scelto il “total white”,il tutto bianco, ed è anche riuscita a fare i due bordi dei davanti della stessa lunghezza,e uno smerlo al fondo.

foto(526)E l’ultimo è di Gabriella, che ha scelto il “total grey”.

ze-full” />

20140228-074316.jpg
..e quello di Paola,che mi scrive che aveva abbandonato i ferri da anni e che ora le abbiamo fatto tornare la voglia ..

top-down lilla ed è arrivato abche quello di Pia che dice:

CiaoMarìca,

come ti avevo annunciato, non ho potuto esimermi dal partecipare al LAC e, grazie alle tue spiegazioni,  ho completato il top-down  in tempo reale. Purtroppo, in tempo altrettanto reale, l’ho scucito, perchè mi sembrava ci fosse un’imperfezione nella manica! Ho sperimentato sulla mia pelle che è meglio non tentare di scucire un parte di un top-down:si rischia di disfarlo tutto  Piango!

In attesa di rifarlo, ti mando la … prima versione.

Un caro saluto

Pia

 

1969541_613171422071322_981327967_oQuesto di Barbara che è proccupata perchè lo vede troppo piccolo; in effetti lo è ma i bimbi appena nati pesano alle volte poco più di 3 kg..

Pare che questo progetto ,anche se piccola cosa,stia andando lontano, e bussando con leggerezza alla porta,riesce a convincere tante ad unirsi e partecipare.

Beh che dire, brave ragazze, aspetto anche tutti gli altri, e preparatevi per il prossimo “LAC”, che sarà da maschietto,questa volta.

..ma ,mentre voi facevate il LAC, io ho terminato un gilet per la “principessa”,Flavia naturalmente.

Ricordate quando sono andata in Rai , c’erano i signori della Mondial, e alla fine della trasmissione mi hanno gentilmente fatto dono di alcuni gomitoli  di lana,(glie li ho praticamente estorti..) solo 3 erano compatibili per essere lavorati assieme, e  allora che fare con soli  3 gomitoli ?

Avendo a disposizione una modella di 4 anni.. beh ecco il risultato:

foto 1(32) foto 2(32)

foto 1(31)Un gilet bicolore.(carrozzina comprata al mercatino dell’usato”Borghetto Flaminio”, tutte le domeniche, via Flaminia davanti al Ministero della Marina, non lontano da piazza del Popolo, credevo fosse almeno vintage.ho scoperto che è solo..usata , ed  è sempre in commercio:

8750_3

qui:http://www.amorlegno.it/m/giochi/giochi-bimba/bambole-carrozzine-lettini-casette-accessori-pupazzetti-pieghevoli/carrozzina-per-le-bambole-vimini.html

Vi assicuro che quando ho cominciato non avevo idea di come l’avrei finito,ho comunque fatto l’errore di lavorare prima con il 3,75, poi con il 4 e quindi, sembrandomi che con il 4 il lavoro venisse troppo fitto, sono passata al 4,5, ma avrei fatto meglio a proseguire con il 4, se notate la maglia ,con i ferri + grossi,viene troppo”sgranata”.

foto(527)

le tasche applicate sono per così dire, un dono di un’allieva, è venuta a lezione e aveva un problema a seguire il punto traforato:

IMG_1995(1) e la spiegazione scritta per facilitarne la comprensione ,è:

su 23m

dopo 4 ferri a m rasata:

ferro 5):11dir,1gett,1 accavallata,

ferro 6 e tutti i ferri pari al rov

ferro 7 :9dir,2assieme al dir, 1 gett,1dir, 1 gett,1 acc,finire il fero

fero 9:8dir,2ass al dir, 1 gett, 3 dir, 1 gett, 1 acc,finire il ferro

ferro 11:7dir,2ass,1gett,5dir,1gett,1acc,finire il ferro

ferro 13: 6dir, 2ass, 1 gett, 7dir,1gett, 1 acc, finire il ferro.

ferro 15:5dir,2ass,1gett,9dir,1gett,1acc,finire il ferro

ferro 17:4dir,2ass, 1 gett,11 dir,1 gett,1 acc,finire il ferro

ferro 19:3dir,2ass al dir,1 gett,13 dir, 1 gett, 1 acc, finire il ferro

ferro 21:4 dir,1 gett,1 acc,3 dir,2ass al dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 acc,3 dir,2 ass,1 gett.finire il ferro.

ferro 23:5 dir,1 gett,1acc,1 dir,2 ass,1 gett,3 dir,1 gett,1 acc,1 dir,2 ass,1 gett,finire il ferro.

ferro 25:6 dir,1 gett,1 acc doppia(passare 1m, lav 2m assieme, accavallare),1 gett,5 dir,1 gett,1 acc doppia,1 gett.finire il ferro.

foto 3(19)

foto 4(16)Non c’è molto da dire, è un topdown,misura 4 anni,ho montato 88m,e iniziato a lavorare dal collo con i ferri 3,75, ho lavorato a m rasata per 6 ferri,poi sono passata a ferri 4,5 e ho iniziato ad aumentare per i raglan in questo modo:

14dir, 1 aum intercalare, 4 dir, 1 aum int, 10dir, 1 aum int, 4 dir, 1 aum int,24dir, 1 aum int, 4dir, 1 aum int, 10dir, 1 aum int, 4dir, 1 aum int, poi ho fatto la prima asola ala fine del ferro: ho lav dir fino alle ultime 5m: 2 ass al dir, 1 gettato, 3 dir.

per facilitare il lavoro, ho messo un segno al centro delle 4m di divisione ai raglan, e così l’aumento l’ho fatto 2m prima  e 2 m dopo ogni segno(8 aumenti a ferro).

F succ rov ,passando i segni.

Ho ripetuto questi 2 ferri per altre 16 volte, ottenendo una lunghezza del raglan di  18 cm e una larghezza del dietro di  38cm circa.

Ho rifatto altre 3 asole a distanza di 12 ferri una dall’altra.

DIVISIONE DELLE MANICHE :terminati i raglan, sul rov del lavoro, ho lavorato rovescio fino al secondo segno(alla fine della prima manica), ho girato il lavoro e ho chiuso le m ,sul dir del lav,fino al primo segno, poi ho continuato a lavorare sul dietro, eliminando i 2 segni precedenti, e riunendo così davanti e dietro, ho lavorato fino all’ultimo segno, girato il lavoro, chiuse le m fino al segno precedente(seconda manica),  ho quindi terminato il lavoro sul davanti.

Ora con tutte le m del corpo sul ferro ho continuato a lav a m rasata  per  altri 15cm circa, poi ho fatto un ferro dir sul rov, lavorato altri 5 cm a m rasata e ho quindi chiuso le m.

Per la tasca ho montato 17m, il primo ferro a rov, poi dal secondo ferro e per altre 2 volte ho fatto un aumento intercalare ai lati del ferro dopo la prim am e prima dell’ultima, al succ ferro dir, ho ripetuto gli aumenti e contemporaneamente iniziato a lav il cuore, alla fine del cuore ho fatto ancora 4 ferri a m rasata e ho cquindi chiuso le m.

Il problema è cucire la tasca, io uso il punto materasso, prendendo cioè il filo che unisce in orizzontale lam più esterna a quella subito prima, alternando un punto sulla tasca con il corrispondente sul cardigan.

Vi consiglio di stirare prima sia la tasca che il cardigan di puntare la tasca con degli spilli, e di cominciare dal basso.

foto(528)

foto 5(5)

<img src=”http://marizampa.files.wordpress.com/2014/02/20140226-151003.jpg” alt=”20140226-151003.jpg” class=”alignnone si

About these ads

Read Full Post »

Un mese a Natale, avete giá trovato negli articoli di qualche giorno fa le decorazioni e i piccoli  regali da fare ai ferri, magari ora forse  vi siete accorte che vi manca proprio quel golfino, magari da fare in rosso per il vestitino delle feste.

Eccovi quindi  ,dalla riviste spagnola “OSO BLANCO”, una carrellata di modelli classici e bellissimi ,qualcuno più facile e qualcuno più complicato,

unico neo..la traduzione,sono tradotti dallo spagnolo ….male,  dove dice “volta” intende ferro, il punto”elastico” sono le coste..per cui ..auguri,dovrete metterci   un po’più  d’impegno del solito..

oso 2-24oso 2-23

oso 2-20

oso 1-23

oso-17

oso-13oso 1-20

Read Full Post »

http://mag-laine.com/fiches-gratuites/Enfant/0405bdf_034_125_0014.jpg

Misure 3-6-12-18 mesi

ferri 2,5 e 3

m rasata a righe:”4 ferri bianco,4 ferri azzurro, 2 ferri grigio” ripetere

TUNICA
DIETRO : Montare 94-98-106-114 m. col grigio e ferri 2,5; lav  7-7-8-8 cm(32-32-36-36 ferri)a coste  2/2. Cont.
a m rasata  e ferri 3 distribuendo al primo ferro 22-22-24-26 diminuzioni.
restano 72-76-82-88 m.
Poi lav 4 ferri grigio, 12    bianco, cont con il col azzurro,diminuendo  2-1-1 1 m. al primo ferro
SCALFI : A 15-17-19-21 cm(60-68-76-82 ferri) di altezza totale, chiudere ai lati ogni 2 ferri,1 volta 3m, 2 volte 2m,2 volte 1m= 54-58-64-70 m.
A 5-5,5-6,5-6,5 cm di altezza degli scalfi (78-88-100-106ferri)lav 4 ferri a m rasata diritta. con il colore grigio, poi terminare con il bianco.
SCOLLO : A 10-11-12-13 cm di altezza degli scalfi (96-106-118-128 ferri)chiudere le  20-22-26-26 m.centrali,poi ai lati, ogni 2 ferri 1 volta 2m.
SPALLE : A 11-12-13-14 cm degli scalfi(100-110-122-132 ferri totali) chiudere le m restanti.
DAVANTI COME IL DIETRO
SCOLLO : A 7-8-9-9 cm di altezza degli scalfi(86-96-108-114 feri) chiudere le  8-10-14-14 m.centrali,poi ai lati ogni 2 ferri ,1v 3m,2v2m,1v1m.
SPALLE: A 10-11-12-13 cm degli scalfi (96-106-118-128 ferri)chiudere le  15-16-17-20 m.restanti.
MANICHE : Montare 62-66-70-74 m.col grigio ferri 2,5 e lav  5-5-6-6 cm(22-22-26-26 ferri) a coste 2/2. Cont.a m rasata ferri3 distribuendo al primo ferro 14-16-16-18 dim.
restano 48-50-54-56 m.
Lav . 4 rgs grigio, , 12 rgs bianco,
term. azzurro, e aumentare 1m al primo ferro nella m rasata per le misure 3 e 12 mesi; ma dal 5° ferro aumentare ai lati a i m dal bordo:
3 mesi : 3 volte 1 m.ogni 4 ferrri, 4 volte 1m alternativamente ogni 2 e 4 ferri.
6 mesi: 8 v 1 m.ogni 4 ferri.

.12 mesi : 3 v 1 mogni 6 ferri, 6v 1m ogni 4 ferri.
18 mesi : 2 v 1 m. ogni 6 ferri, 9 v 1m ogni 4 ferri.

Avremo 62-66-72-78 m.
A 13-15-18-20 cm (50-58-70-76 ferri) chiudere ai lati ogni 2 ferri:
3 mesi : 1 v 3 m., 7 v2 m., 1 v 4 m.
6 mesi : 1 v 3 m., 5 v 2 m., 2v 3 m.,1 v 4 m.
12 mesi: 1 v 4 m., 2 v 3 m., 3 v2 m., 2v3 m., 1 v 4 m.
18 mesi : 1 v 4 m., 2 v 3 m., 2 v2 m., 2 fv 3 m., 1 fv 4 m., 1 v5 m.
Chiudere le 20m restanti.
BORDO DELLO SCOLLO E SPALLE(2):
Bordo dietro : Montare 58-64-70-76 m.col bianco ferri 2,5,lav 1 cm(6 ferri) a coste 2/2 e lasciare in attesa.
Bordo davanti : Montare 70-76-82-92 m. col bianco ferri 2,5 e lav 1,5cm(6 ferri) a coste 2/2,ma a metà aprire 2 asole di una m ai lati, la prima a 3 m dai bordi,la seconda a  7-8-9-10 m.
lasciare le m in attesa.
FINITURE : Cucire i bordi a p maglia al bordo di spalle e scollo.Fare le cuciture sovrapponendo il bordo del davanti a quello del dietro prevedendo un’apertura di  7-7-8-8 cm da ciascuna parte,cucire i bottoni.
PANTALONI
Gamba destra  : Montare 48-50-54-56 m. col grigio e ferri 2,5, lav 1,5cm (6 ferri) a coste 2(2  e cont  a m rasata a righe distribuendo 6 diminuzioni al primo ferro= Il restano 42-44-48-50 m.

Dal 5° ferro aumentare ai lati a 1m dal bordo:
3 mesi : 6 v 1 m. ogni 6 ferri, 4 v1 m. ogni 4 ferri.
6 mesi : 8 v 1 m. ts les 6 rgs, 3 v1 m. ogni 4 ferri
12 mesi: 11 v1 m. ogni 6 ferri, 1 v1 m. ogni 4 ferri
18 mesi : 12 v1 m. ogni 6 ferri, 2 v1 m. ogni 4 ferri.
Avremo 62-66-72-78 m.
A 16,5-18,5-21,5-24,5 cm (60-68-78-88 ferri) de haut. tot., chiudere a ds ogni 2 ferri 1 v 2m,1 v 1 m e allo stesso tempo chiudere a sin ogni 2 ferri 1v2m,1v1m,,ogni 6 ferri 2v1m.
Restano 54-58-64-70 m.
A 30,5-33,5-38,5-42,5 cm(110-122-
140-154ferri) lasciare in attesa a ds ogni 2 ferri:
3 mesi: 1 v 16 m., 2 v10 m., 2 v 9 m.
6 mesi : 1 v18 m., 4 v 10 m.
12 mesi: 1 v20 m., 4 v 11 m.
18 mesi : 1 v22 m., 4 v 12 m.
Riprendere . le 54-58-64-70 m. en ain attesa. e lav con il col grigio e ferri 2,5 .1 ferro dir,7 ferri a coste 2/2  e chiudere tutte le m.
Gamba sinistra in senso inverso
FINITURE  fare le cuciture, cucire l’elastico in vita  sul rov.con il filo grigio(farlo passare con l’ago nelle m).

Read Full Post »

completo bambina 0405bdf_034_124_0003

  0405bdf_034_124_000

Le misure arrivano fino ad 8 anni, baserà usare ferri 4 o 4,5 per orrenere misure più grandi, tra l’altro nella spiegazione ci sono oltre ai cm anche il n di ferri a cui si deve arrivare, per cui seguite i ferri e non i cm .

Scaricatevi anche l’originale(il link sotto la foto) che contiene le misure con lo schema.

Non ho trovato la spiegazione sia del berretto che della sciarpa o della borsa, se ne troverò uno simile lo pubblicherò

scaldacuore :
Qual. IDEAL,
Brouilly = 2-3-3-3 gomitoli,
Rosso = 2-3-3-3 gom,
Mini-gonna :
Qual. IDEAL,
Rouge = 2-2-3-3 gom.,
Brouilly = 1-2-2-2 gom,
ferri. n° 3 et 3,5,
1 uncinetto n° 3,

m rasata  ferri n° 3,5.
m rasata a righe:
lav. * 2 ferri col  Brouilly, 4 ferri rosso *,

COSTE  3/2, SU UN N DI M DIVISIBILI per  5 + 3.
ferro1-dir del lav: : * 3 m. dir.,2 m. rov. *, rrip e terminare con 3 dir..
ferro 2 e tutti i ferri succ lav le m come si presentano.
COSTE 3/2 A RIGHE, FERRIn° 3,5.
lav * 8 ferri col. Brouilly, 8 ferri col rosso *,rip.

SCALDACUORE

misure:2-4-6-8-anni
DIETRO : Montare 73-79-87-93 m. col rosso ferri. n° 3,5. lav 2 cm (6 ferri) a = a m rasata  , poi cont a righe.
SCALFI: A 11-13-15-17 cm(34-40-46-54 ferri) di altezza tot, chiudere ai lati: ogni 2 ferri :
2 anni : 1 volte 3 m., 2 v2 m., 2 v1 m.
4 anni : 1 v 3 m., 2 v 2 m., 3v1 m.
6 anni : 1 v 3 m., 2 v2 m., 4 v 1 m.
8 anni : 1 v4 m., 2 v 2 m., 4 v 1 m.
restano: 55-59-65-69 m.
Spalle e scollo : A 13-14-15-16 cm di altezza degli scalfi (76-84-94-104 ferri.), chiudere  ai lati ogni 2 ferri:
2 anni : 1 v 3 m., 3v 4 m.
4 anni : 4 v4 m.
6 anni: 3 v 4 m., 1v 5 m.
8 anni : 2v 4 m., 2 v5 m.
Allo stesso tempo chiudere le 15-17-21-23 m. centrali, poi ai lati di queste ,ogni due ferri:1 volta 3m, 1 volta 2m.
DAVANTI DESTRO : Montare 61-65-70-74 m. con il rosso e i ferri 3,5. lav . 2 cm(6 ferri) a m rasata e cont a righe come dietro aumentando 1m tra le prime due m e lav a coste 1/1  sulle 3 m di destra=1m rov,1m dir,1m rov) e a m rasata sulle 59-63-68-72 m. restanti.
scollo : A 9-11-13-15 cm (28-34-40-48 ferri.), chiudere a destra:
1 v 3 m., poi ogni due ferri:
2 anni: * 1 v1 m., 1 fv 2 m. *, chiudere 11 v da * a *, 2 v 1 m.
4 anni : * 1 v1 m., 1 v 2 m. *, chiudere 12 volte da  * a *, 1 v1 m.
6 anni : * 1  v 1 m., 1v 2 m. *,chiudere 13 volte da  * a *, 1 v 1 m.
8 anni : * 1 v 2 m., 1v 1 m. *,chiudere 14 volte da  * a *.
scalfi e spalle :lav come il dietro
davanti sin come il destro ma in senso inverso.
MANICHE : Montare 39-41-45-47 m.col rosso ferri 3,5,lav 2 cm (6 ferri) a m rasata, poi cont a coste  3/2 e righe,distribuendo 6 aumenti al primo ferro= 45-47-51-53 m e cominciando con:

2 anni : 1 m. rov,poi seguire la spieg.
4 anni : 2 m. rov
6 anni : 2 m. dir invece di 3.
8 anni : la spiegazione.
Dal nono ferro aumentare ai lati :
2 anni : 5 v1 m. ogni 8 ferri, 3v 1 m.ogni 6 ferri.
4 anni : 6 v1 m. ogni 8 ferri 3 v1 m.ogni 6 ferri.
6 anni : 10 v 1 m. ogni 8 ferri.
8 anni : 11v1 m. ts les 8 rgs.
avremo 61-65-71-75 m.
A 23-26-30-33 cm (72-80-94-102 ferri)chiudere ai lati ogni 2 ferri:
2 anni : 1 v 3 m., 2 v2 m., 6v1 m.,3 v 2 m., 1 v4 m.
4 anni : 1 v 3 m., 3 v 2 m., 6 v 1 m.,3 v2 m., 1 v 4 m.
6 anni : 1 v4 m., 4 v 2 m., 4 v1 m.,4v2 m., 1v 4 m.
8 anni : 1v4 m., 4v2 m., 6 v1 m.,4 v 2 m., 1 v 4 m.
chiudere le 15m restanti.
CINTURA E BORDO DELLO SCOLLO

MONTARE 7m col  Brouilly e ferri 3  e lav 134-143-152-161 cm a coste 1/1 poi chiudere.

fare le cuciture lasciando tra il dietro e il davanti  destro un’apertura di  1,5 cm a 9-11-13-15 cm dal basso,mantenere il bordo rulottato del dietro, davanti e bordi maniche fissando il bordo sul diritto con un puntino.Cucire il bordo che abbiamo realizzato cominciando dal davanti destro  e lasciando 20 cm liberi per la cinttura, terminando al bordo del davanti sinistro,resteranno circa  57-62-67-72 cm liberi per annodare.Una volta indossato incrociare il davanti ds sul dav sin,passare il laccio nell’apertura del lato e annodare.

fer due piccoli pom pom dei due colori  lasciando un filo lungo con cui si farà una catenella all’uncinetto di 4cm  cucirla sull’alto del davanti destro
MINI-GONNA
DIETRO : Montare  69-77-81-87 m. con il rosso e i ferri 3,5  e lav 2 cm(6 ferri)a m rasata ,cont a m rasata a righe
A 23-25-29-31 cm (72-78-90-96 ferri)
di altezza totale,lav 4 ferri a legaccio distribuendo . 11-12-13-14 dim. al primo ferro.
Chiudere le  58-65-68-73 m. rest.
DAVANTI DESTRO: Montare 59-65-68-73 m. con il rosso e i ferri  3,5. lav 2 cm(6 ferri) a m rasata  e cont a righe come il dietro aum 1m tra le prrime 2m  e lav a coste 1/1 sulle 3 m. di destra= (1 m. rov, 1 m.dir., 1 m. rov) e a m rasata sulle 57-63-66-71 m. rest.
A 23-25-29-31 cm (72-78-90-96 fwrri)lav 4 ferri a legaccio cominciando il primo ferro  con 2 volte 2 m dir e distribuendo   9-10-11-12 dim.chiudere le s 49-54-56-60 m. rest.

DAVANTI SINISTRO in senso inverso.

TASCA   Montare 22 m. Con il rosso e i ferri
n° 3,5 lav a m rasata  8 ferri con il rosso,8 ferri  Brouilly, 8 ferri rosso,8 ferri Brouilly e chiudere.

LACCETTI (2) : Montare 5 m. col Brouilly ferri n° 3. lav. 20 cm (62 ferri) a coste  1/1 per il davanti destro e  41-45-48-51 cm (128-140-150-160 ferri) a coste 1/1 pour le devant sinistro e chiudere subito al ferro di ritorno.
FINITURE : Cucire la tasca sul davanti ds  a circa 10-12-14-16 cm dal basso(sipra una riga colore Brouilly) e a  2,5 cm dal bordo esterno.fare la cucitura dei lati lasciando aperto 1 cm sul lato ds sotto la parte a legaccio.Mantenere l’arrotolamento del basso con una cucitura sui lati,cucire i laccetti al bordo del legaccio sull’alto dei davanti,una volta indossato,incrociare il davanti ds sul sinistro,passare il laccetto nell’apertura di lato e annodare .

Read Full Post »

completo mughetto0304bdf_034_LTO_631

I due giacchini sia quello sotto bianco che quello sopra celeste, si lavorano dal basso, in pezzi staccati, fino agli scalfi ,dove si riuniranno , e poi con diminuzioni ai raglan si termina al collo.

..ma, volendo cimentarsi, si potrebbero lavorare topdown,(cominciando dal collo quindi e lavorando tutto assieme:)in quello bianco ad esempio, montando per il collo 67-71-79 m con i ferri 2,5(seguite poi la spiegazione al contrario) e per quello celeste:80-88-92 m sempre con i ferri 2,5 , e..buon divertimento!

Misure

1-3-6 mesi

filato Qual. CALINE,Pollux = 3-4-4 gomitoli,
qualità brassiere.2-3-3 gomitoli
ferri n° 2,5 e 3,
1 uncinetto n° 2,5,
6 automatici (4 per il coprifasce,2 per il sopra-pull),
elastico per il pantalone.
PUNTI
P dama: ferri n° 3. Su un multiplo  di m 10+5.
ferro 1  sul dir del lav e tutti i ferri dispari:dir
ferri  2-4-6-8-10 :*5rov,5dir* rip e terminare con 5rov.
ferri 12-14-16-18-20 : * 5 dir, 5 rov *,rip e terminare con 5 dir.
campione:27m per 36 ferri=10cm con i ferri 3.

COPRIFASCE  BIANCO

DAVANTI
Montare  61-67-73 m.col  Pollux con i ferri 3,lav 20 ferri p dama,cominciando il secondo ferro con:

1 mese: 3 m. rov invece di 5.
3 mesi: 6 m. rov invece di 5.
6 mesi : 4 m.rov invece di 5.
Cont. a m rasata con i ferri 3.

SCALFI

: A 11-12-14 cm (40-44-50 ferri) chiudere ai lati 4m,lasciare le  53-59-65 m. rest. in attesa.
DIETRO SINISTRO

Montare 36-39-42 m.Pollux ferri. n° 3. lav 20 ferri a p dama cominciando il secondo ferro come il davanti,cont a m rasata diritta.
SCALFI

Alla stessa altezza del dietro, chiudere a sin 1 v 4m,lasciare le  32-35-38 m. rest.in attesa.
DIETRO DESTRO in senso inverso
MANICHE

Montare 37-39-43 m.Pollux ferri  n° 3. lav 2 ferri a p dama cominciando il secondo ferro con:
1 mese : 1 m. dir poi le ripetizioni del motivo
3 mesi: 2 m. dir        “
6 mesi : 4 m. dir        “
Cont. a m rasata e ferri 3    ma dal settimo ferro aumentare ai lati a 1m dai bordi:
1 mese : 4 volte 1m,ogni 6 ferri 3 volte 1m ogni 4 ferri.
3 mesi : 4 volte 1m ogni 6 ferri,4 volte 1m ogni 4 ferri.
6 mesi: 5 volte 1m ogni 6 ferri,4 volte 1m,ogni 4 ferri.
Avremo: 51-55-61 m.
A 11-12-14 cm (40-44-50 ferri) ddi altezza totale,chiudere ai lati 1 volta 4 m.

lasciare le  43-47-53 m. rest. in attesa..

ora riuniamo i pezzi:
SPRONE : riprendere le  32-35-38 m.lasciate in attesa del dietro destro,le 43-47-53 m. di una manica,le  53-59-65 m. del davanti, le  43-47-53 m. della seconda manica,le  32-35-38 m. del dietro sinistro, avremo: 203-223-247 m.
Cont. a m rasata ,diminuendo al primo ferro 1 m ai lati di ogni parte ,salvo all’inizio e alla fine del ferro.Al secondo ferro succ, distribuire  8 dim. sulle  195-215-239 m. restanti, in questo modo: 28-31-34 m.diritte,1 accavallata,2dir,2ass al dir, 35-39-45 dir, 1 acc,2dir, 2 ass, 45-51-57 mdir,1acc,2dir,2ass,, 35-39-45 dir,1acc,2dir,2ass, 28-31-34 dir.
restano  187-207-231 m.
Ripetere queste dim ai lati delle 2 m diritte,ogni 2 ferri ,ancora  15-17-19 volte,lavorando ogni volta 1m in meno all’inizio e alla fine di ogni ferro e 2 m in meno tra le diminuzioni.
SCOLLO

A 7-8-9 cm (26-28-32 ferri di altezza dello sprone) lasciare in attesa le  7-9-11 m. centrali del davanti.Cont ogni lato separatamente lasciando in attesa ogni 2 ferri:

1 volta 2m,2 volte 1m.

Dopo le dim dello sprone ,riprendere tutte le m,lav 10 ferri a p dama sulle 67-71-79 m. restanti ,cominciando il secondo ferro con:
1 mese : 6 m. rov invece di  5.
3 mesi : 3 m. dir poi rip da  * a *.
6 mesi: 2 m. rov invece di 5.
Chiudere le m in una unica volta.
FINITURE

Fare le cuciture.
Riprendere  67-73-83 m. ferri n° 3 lungo ogni dietro,lav 1 ferro dir sul rov,del lav,chiudendo le m.

Attaccare 4 automatici sul dietro..
PANTALONE
gamba destra : Montare  57-59-61 m.Pollux ferri  n° 3. lav 10 ferri a p dama  cominciando il secondo ferro con:
1 mese: 1 dir,poi rip da * a *.
3 mesi : 2dir poi rip  da  * a *.
6 mesi : 3 dir poi rip da  * a *.
Cont. a m rasata dir ferri n° 3. ma dal quinto ferro aumentare ai lati a 1 m dal bordo:
1 mese : 3 volte 1m ogni 4 ferri, 14 volte 1 m alternativamente ogni 2 e 4 ferri.
3 mesi : 3 volte 1m ogni 4 ferri,16volte 1m alt.ogni 2 e 4 ferri.
6 mesi: 8 volte 1m ogni 4 ferri, 12 volte 1m alt.ogni 2 e 4 ferri.
Avremo 91-97-101 m.
A 16-18-20 cm (58-64-72 ferri) di altezza tot chiudere a destra ogni 2 ferri 1 volta 3m,1 volte 2m,3 volte 1m, e contemporaneamente chiudere a sinistra ogni 2 ferri 1 volta 3m,2 volte 2m, 5 volte 1m, ogni 4 ferri 4 volte 1m,,ogni 6 ferri 2 volte 1m:restano  65-71-75 m.
A 29-32-36 cm (104-114-130 ferri) lasciare in attesa a destra ogni 2 ferri:
1 mese: 1 v 17 m., 4 v 12 m.
3 mesi : 1 fv 19 m., 4 v 13 m.
6 mesi : 1 fv 21 m., 2 v14 m., 2 v
13 m.
Riprendere tutte le m,lav 2 ferri a legaccio,con i  ferri3,tribuendo 8 diminuzioni al primo ferro.
Avremo57-63-67 m.
Cont. facento 8 ferri a m rasata,2 ferri a legaccio,10 a m rasata,poi chiudere morbidamente.

lavorare la gamba sinistra allo stesso modo ma in senso inverso..
FINITURE : Fare le cuciture
Ripiegare la parte a m rasata  alla vita verso l’interno e cucirla a p nascosti passare all’interno l’elastico .
SOPRAPULL CELESTE
DIETRO : Montare 66-72-78 m. con i ferri 2,5 e lav 4 ferri a legaccio.
Cont. a m rasata  e ferri 3.

Raglan : A 5-6-8 cm (18-22-30 ferri) di altezza totale chiudere ai lati 1 volta 2m,poi dim ai lati ogni 2 ferri a 3 m dal bordo:
1 mese : 19 volte 1 m.
3 mesi: 21 v 1 m.
6 mesi: 23 v 1 m.
Per dim 1m a 3 m dal bordo:a destra lav 3m ,2m ass,e a sinistra quando restano 5m lav 1 acc,3 dir.
Apertura : A 5-6-7 cm di altezza del raglan(36-44-56 ferri in totale) quando restano  46-48-50 m., lasciare in attesa le  20-21-22 m. di sinistra, cont sulle  24-25-26 m. di destra lavorando a legaccio sulle 4m di sinistra.
Dopo le dim del raglan ,lasciare le 14-15-16 m. rest. in attesa, riprendere le 20-21-22 m. lasciate in attesa a sinistra, riprendere  4 m dietro le 4 m a legaccio del lato destro e lav in senso inverso.
DAVANTI  : Come il dietro senza apertura..Dopo le dim del raglan lasciare le  24-26-28 m. rest. in attesa.
MANICHE : Montare  48-50-52 m.con i ferri 3 lav a m rasata aumentando ai lati a 1m dal bordo dal quinto ferro:
1 mese: 4 volte 1 m. ogni 6 ferri
3 mesi : 6 v 1 m. ogni 4 ferri
6 mesi: 2 v1 m. ogni 6 ferri ,5 v 1m ogni 4 ferri.= 56-62-66 m.
Raglan : A 7-8-10 cm (26-30-36 ferri)di altezza totale chiudere ai lati 1 volta 2m,poi dim ai lati come fatto per il dietro.
lasciare le 14-16-16 m. rest.in attesa.
COLLO : Riprebdere le  14-15-16 m. lasciate in attesa, del davanti destro,le 14-16-16 m. di una manica, le  24-26-28 m. del davanti ,le  14-16-16 m. della seconda manica, e le  14-15-16 m. del dietro sinistro,lav 10 ferri a m rasata sulle 80-88-92 m. ottenute, poi chiudere le m morbidamente.
FINITURE :ricamare il motivo sul davanti fare una catenella all’uninetto fare un nodino e cucirla sotto il ricamo.

Fare le cuciture delle maniche faceno arrotolare il polsino(invertite la cucitura al polso per un paio di cm) e fissatelo sul dir del lav.

Cucire due automatici al bordo dell’apertura del dietro lasciando che la parte del collo si arrotoli.
SCARPINE : Montare 28-30-34 m.con i ferri 2,5 ,lav 5 cm (28 ferri) a legaccio. Cont a m rasata e ferri 3 distribuendo 6 aumenti al primo ferro= 34-36-40 m.
A 6-6,5-7 cm (32-34-38 ferri) di altezza tot lasciare in attesa le  12-13-15 m.di ogni lato lav ancora  8-9-11 ferri a m ras sulle 10m centrali per la parte sup del piede e lasciare
in attesa.Riprendere le  12-13-15 m. lasciate in attesa a ds,riprendere  7-8-9 m. dal lato ds della parte centrale,ripr le 10m lasciate in attesa,riprendere 7-8-9 m. dal lato  sinistro della  parte centrale.ripr le  12-13-15 m. lasciate in attesa a sinistra= 48-52-58 m.

Lav 14-16-18 ferri a legaccio aumentando 1m al primo ferro ai lati delle 10 m centrali = 50-54-60 m.

poi iniziare la suoletta:

lav 4-4-5 m.,1 dim doppia,lav 12-13-14 m.,1 dim doppia,lav. 6-8-10 m., 1 dim doppia, lav 12-13-14 m., 1 dim doppia,lav . 4-4-5 m.Ripetere queste dim ancora 2-2-3 volte.

lav ancora 2 ferri sulle m restanti e chiudere a p maglia.

fare la cucitura dietro inveretendola al bordo per 2,5 cm,per il risvolto.

Ricamare  3 piccoli motivi a p lanciato sul sopra del piede.,fare una catenella di 10cm e farla passare tra due m  sott i motivi e fare un nodino.
0304bdf_034_LTO_631

0304bdf_034_LTO_631

Read Full Post »

20131012-095643.jpg

Descrizione
Un gilet semplice a m rasata per ragazzi e e ragazze, con una treccia su 6 m ai lati del davanti; il bordo dello scollo, degli scalfi e del basso sono lavorati a coste 1/1.
Davanti e dietro sono lavorati in piano e poi cuciti ai lati e alle spalle.
Misure: 4/5 anni

circ busto 68 cm per chi indossa, il capo finito verrá leggermente più grande.
Campione:16 m per 10 cm con ferri 5.
Ferri 4,5 e 5
Un ferretto da trecce
Segnapunti

Spiegazione del pannello con il motivo della treccia:
Treccia davanti:(trdav) mettere 2 m sul ferretto da trecce posto davanti al lav, lav al dir le due m seguenti, poi rimettere sul ferro le due m del ferretto e lavorarle al dir.
Treccia dietro( trdie): stessa cosa ma con il ferretto con le due m messo dietro il lavoro.
Ferro 1- dir del lav-: Trdav,2 dir.
Ferro 2- rov.
Ferro 3- 2 dir,trdie.
Ferro 4- rov
DIETRO
Con i ferri + piccoli montare 53 m, lav a coste 1/1 per 14 ferri.
F succ- con i ferri 5 iniziare a lav a m rasata e allo stesso tempo aumentare 7 m lungo il ferro= 60
Cont a m rasata fino a 27 cm.
Scalfi
Chiudere ai lati 4 m all’inizio dei succ 2 ferr.
Cont a m rasata fino a 42 cm,chiudere le 14 m ler ogni spalla,poi le 24 m centrali.
DAVANTI
Lav come il dietro fino al ferro 14, poi iniziare a lav il pannello delle trecce in questo modo:
Ferro 1- dir del lav:con i ferri 5 :6 dir,mettere un segnapunto,lavorare le 6 m della treccia iniziando dal ferro 1 del motivo,mettere un segno,2rov,6 dir.
ferro 2 e tutti i ferri sul rov del lavoro: lav le m come si presentano, passando i segni da sinistra a ds quando li incontrate.
Continuare a lav ripetendo questi 2 ferri e lavorando il motivo della treccia,
Arrivati a 22,5 cm,diminuire per gli scalfi come fatto dietro e allo stesso tempo lav l’apertura dello scollo in questo modo:
Lav fino alla m centrale, e con un secondo gomitolo terminare il ferro se avete solo un gomitolo prendete il filo dall’interno dello stesso gomitolo).
Girare il lavoro.
Lav i due lati contemporaneamente ma separatamente( con i due gomitoli)
Diminuire i due lati:
Dim 1 m allo scollo ogni 2 ferri per 6 volte( a destra quando restano 3 m allo scollo lavorare 2 m assieme, a sinistra dopo lo scollo, lav 1 dir, 2 ass ritorte.
Lav in questo modo fino a 42 cm, poi chiudere le m delle spalle.

Finiture
Cucire la spalla sinistra.
Riprendere con i ferri 4,al dir del lavoro ,24 m dal dietro dello scollo,32 m dal lato sinistro, mettere un segno al centro,fare un aumento intercalare,riprendere 24m dal lato destro dello scollo.=89m

fare un ferro lavorando le m come si presentano e al ferro succ, sul dir del lavoro:

lav a coste 1/1 fino a 2m dal segno e lav le due m assieme ritorte, passare il segno e lav 1 dir, e lav ass al dir le 2 m succ, finire il ferro.

rip i dueferri per 2,5cm totali poi chiudere al rov del lav e lavorando a coste.

BORDI DEGLI SCALFI

Al dir del lavoro riprende attorno allo scalfo con i ferri 4, iniziando dal centro del sottomanica,64m e lav a coste 1/1 per 2,5cm poi chiudere al rov del lav lavorando a coste.le 2m succ

Cucire i fianchi a punto materasso.

Boys & Girls Back To School Vest – Free Knitting Pattern by Ratcha from www.to-knit-knitting-stitches.com

Read Full Post »

Ogni tanto vado ,speranzosa in edicola a vedere se nel panorama della maglia c’è qualcosa di nuovo, ma il più delle volte rimango frustrata: o cose terribili o vecchi modelli francesi ripubblicati( e devo dire che li ho praticamente tutti..) questa volta invece ho trovato qualcosa che non avevo già, anche questi non originali ,pare siano di Katia infatti ,ma almeno per me, nuovi.
“Idee maglia” pittosto costoso purtroppo : 6,90 mi sembra effettivamente molto.
comunque c’era tra gli altri questo gilet carino e spiegato bene.

20130927-131559.jpg

20130927-131637.jpg

src=”http://marizampa.files.wordpress.com/2013/09/20130927-131707.jpg&#8221; alt=”20130927-131707.jpg” class=”alignnone size-full” />

 

20130927-135908.jpg

le indicazioni davano ferri 4,5 io avevo la solita simil-lana mezza sintetica ma devo dire niente male in definitiva, che si lavora con i ferri 4 per cui ho seguito le indicazioni per la misura 6 anni invece di 4, mantenendo peró le lunghezze dei 4 anni; altro cambiamento: invece che lav separatamente dietro e davanti , li ho lavorati assieme, con una m in meno ai lati .( visto che non avrei avuto cuciture)
Arrivata quindi agli scalfi, ho lavorato il primo davanti lasciando in attesa tutto il resto, ho lav poi il dietro e infine l’altro davanti.
Meglio ancora sarebbe stato lav i due davanti assieme, così da fare contemporaneamente le diminuzioni, lo consiglio vivamente.
Ho lasciato in attesa per le spalle 7 m, chiudendole poi con la tecnica dei 3 ferri.

20130927-141922.jpg

20130927-143401.jpg

Read Full Post »

20130915-094329.jpg

Inaugurata ufficialmente la stagione dei corsi
di maglia: con Sara e Marisa,una da..Crotone e l’altra da Reggio Emilia,da giovedì a sabato, una tre-giorni di full immersion di maglia e..pizza; sono arrivate giovedì e abbiamo iniziato subito con una prima lezione di ..topdown ,naturalmente!
Sara si é sobbarcata un viaggio in autobus,partendo alle 7 del mattino per arrivare a Roma alle 2, fresca come una rosa…a Marisa è andata meglio: un treno veloce e alle 10,30 era giá qui!
Finita la lezione,alle 8 siamo uscite ,un giro nella movida di Ponte Milvio,dove oramai non trovi nemmeno più un posto per parcheggiare,e poi a nanna,pronte per ricominciare il giorno dopo.

Dal topdown,realizzato in mini versioni, da bambole,per poterlo terminare nel corso della full immersion, alle scarpine da neonato, siamo passate alle tecniche: aumenti e diminuzioni di tutti i tipi, ferri accorciati e quant’altro.

Le ho riaccompagnate sabato all’una al bus che le avrebbe riaccompagnate alla stazione,spero con un bagaglio più pesante di nozioni maglieristiche( Marisa doveva anche terminare una scarpina sul treno che la riportava a casa).

Ringrazio sempre questo blog ,che mi da la possibilitá di entrare in contatto con persone stupende,che,pur venendo da posti tanto diversi,la maglia unisce con questo filo ,apparentemente invisibile ma caldo e avvolgente.

e poi ognuna ha la sua storia,ed è affascinante ascoltarle tutte.

vi riporto ancora una volta questa bellissima poesia di Susanna Basso,traduttrice e scrittrice:

“Voglio un filo di lana lungo quanto un romanzo russo e voglio mettermi la sera a lavorare il filo in capitoli e quadratini ragionando sul ricordo dei colori e delle persone e componendo frasi all’uncinetto e dialoghi a maglia alta e inventando losanghe, trecce e ventagli soffici come i primi versi di un amore e strappando il filo prima di intravvedere la fine del gomitolo.

E voglio disfare vecchi maglioni infeltriti e usare il cuore caldo della loro lana buona per fare una coperta nuova che contenga quei maglioni e offra ai loro fili una seconda opportunità. E voglio intrecciare i miei pensieri sfruttando il conforto della geometria e la grazia matematica dei punti da contare per non aumentare il mucchio di avanzi che è rimasto nel cesto della vita, alla rinfusa.

Ah, la coperta, poi, ve la regalo!”
La poesia,mi era stata inviata naturalmente da ..Nonnalú!
…e va bene..
Vi ricordo che sono cominciati i corsi e le lezioni a tema e le full immersion di maglia, per tutti i livelli,trovate le informazioni ,qui:
http://lamagliadimarica.com/corso-di-maglia-roma/
Alle amiche non romane,ricordo che,con i treni veloci, possono raggiungere Roma in tempi accettabili(3 ore da Milano) ,e che, grazie ai ..Lucchetti di Ponte Milvio ..la zona in cui abito si è riempita di BB( bed and breakfast) piuttosto economici.

Sara,l’amica che è venuta da Crotone,vuole fare un gilet per il genero, e allora mi sono lanciata nella ricerca.
Ho trovato questo,semplice ma appena reso meno “noioso”,da un punto di maglia, e poi ne aggiungerò altri:
Da un modello del 1937,rivisitato.

http://www.redheart.com/files/patterns/pdf/LW2671.pdf

 

Misure- S. M. L. XL. XXL

Busto- 93 cm(103-110-120-130)
lunghezza – 60 cm(65-70-72-75)
RED HEART® “Super TweedTM”: 2 (3, 3, 4, 4) gomitolo 7404 Smokey.
Ferri 5mm diritti e circolari,lunghezza del cavo 60 cm.
Segnapunti,ferri o spille per attesa maglie
Campione : 18 m = 12cm; 24 ferri = 10 cm a p fantasia
Simboli
M1 = Aumento intercalare-sollevare il filo che unisce in basso due m, metterlo sul ferro di sinistra e lavorarlo ritorto
ssk = passare prendendole al diritto, due m dal ferro di sin a destra,inserire la punta del ferro di sin sotto le due m,davanti al ferro e lavorarle assieme al diritto
Punto fantasia( retro stitch) multiplo di 8 m + 6.
Ferro 1- diritto
Ferro 2- rov
Ferro 3-2 dir,2 rov,*6dir,2rov* rip fino alle ultime 2 m,2 dir.
Ferro 4: 2rov,2dir,*6 rov,2 dir* rip fino alle ultime 2 m,2 rov.
ferro 5: dir.
ferro 6: rov.
Ferro 7: 6 dir*2rov,6 dir*rip fino alla fine del ferro
Ferro 8: 6 rov,*2 dir,6 rov* rip fino alla fine del ferro.
Rip sempre i ferri da 1–8 .
Coste 1/1 multiplo di 2 m+ 1
ferro 1 (Dir del lav): 1dir,*1rov,1dir*,rip fino alla fine del ferro
Ferro 2:1rov,*1dir,1rov* rip fino alla fine del ferro.
Ripetere sempre questi due ferri per il punto a coste
NOTA
Dietro e davanti si lavorano ognuno con i ferri diritti o i ferri circolari in piano.
Spiegazione

(altro…)

Read Full Post »

http://www.petitepurls.com/Summer10/patterns/heart/heart_01b.jpg

http://www.petitepurls.com/Summer10/patterns/heart/heart_06.jpg

http://www.petitepurls.com/Summer10/summer2010_p_heartparty.html

Leggetevi bene la spiegazione prima di mettervi a farlo e segnatevi le misure che vi interessano.

misure
4[6, 8, 10] anni.
Nella foto misura10
misure capo finito:
Da spalla a spalla-25 cm(26-27-28-30)

da scalfo a scalfo -17cm(20-22-22,5)

ferri 3,25 e 3,75
ferri a doppie punte 3 ,25 per i bordi delle maniche
ferretto da trecce
uncinetto
campione
20 m=10 cm con i ferri 3,75
il gilet è un rettangolo che si lavora dal basso si cuce poi ai lati a formare le maniche , si riprendono le m al bordo dei lati a formare i polsi/lavorando i bordi dei polsi prima di cucire, eviterete i ferri circ)
stirare a vapore prima di cucire i lati ma non stirare la parte dei polsi a coste per mantenere l’elasticitá.
punto nocciolina:
lav 4 volte la stessa m appena lavorata(1 volta al dir poi al rov e al dir e al rov) girare :5 rov :girare 5 :dir 5 rov ,girare passare la quinta quarta terza seconda m sulla prima passare la m sul f di destra.

spiegazione
con i ferri 3,25 montare 84[86, 92, 94] m.
Coste
Ferro 1 rov del lav): 1 rov[2, 1, 2],2 dir  * 2 rov,2 dir * rip fino a 1[2, 1, 2] m dalla fine e lavorarle a rov.
Ferri 2 e 3 lav le m come si presentano.
ferro 4: 1 dir[2, 1, 2], [2 rov,2 dir] rip per4[4, 5, 5] volte, 1 rov, 1 aum intercalare , passare la m appena ottenuta indietro su ferro di sinistra e fate una nocciolina, 1 rov,, [2 dir,2 rov,2 dir,1 rov,1 aum int,passare s sin la m e fate una nocc,1 rov] rip per 6 volte, [2 dir,2 rov] rip fino alle ultime1[2, 1, 2] m, 1 dir,[2, 1, 2].
Nota: le noccioline non vengono fatte sotto le braccia per evitare che diano fastidio.
ferro 5: 1 rov[2, 1, 2], [2 dir,2 rov] rip per 4[4, 5, 5] volte,1 dir,2 ass, , [2 rov,2 dir,2 rov,1 dir,2 ass al dir] rip per 6 volte , [2 rov,2 dir] rip fino slle ultime1[2, 1, 2]m, 1 rov[2, 1, 2].
Ferri 6-13: lav le m come si presentano aumentando 5[5, 1, 1] m regolarmente distribuite lungo il ferro: 89[91, 93, 95] m

Corpo

solo per le misure – 4 [6, 8]anni
Cambiare con i ferri più grandi.
primo ferro dei cuori

la linea inclinata a destra vuol dire lav 2 m assieme e a sin 2 m ass ritorte.
il circoletto è un gettato
il simbolo centrale con asta inclinata a destra: è una dim doppia: si lav 2 m ass al diritto si riporta a sinistra la m , accavallare la m seguente su questa e ripassarla a destra.
il simbolo centrale con l’asta inclinata a sinistra : passare 1 m, lav 2 m ass al dir e accavallate

20130805-153515.jpg

20130805-153540.jpg
e questo sopra per la mis 10 anni.

iniziando con un ferro dir lav a m rasata per 6 ferri.
ferro 1 (dir del lav): 3 dir[4, 5], * lav lo schema,13 dir[13, 13]*; rip altre 2 volte, lav lo schema,3 dir(4-5).

Ferro 2 e tutti i ferri pari al rov
Ferri 3-12: terminare lo schema.

misura 8 anni soltanto
Lav 2 ferri a m rasata.

secondo ferro dei cuori

Ferro 1: 15[16, 17]dir, lav il f 1 dello schema, * 13dir,lav il f 1 dello schema * rip un’altra volta,15 dir[16, 17]
Ferro2 e tutti i ferri pari al rov.
ferri 3-12: completare lo schema
Misura 8 soltanto
Lav 2 ferri a m rasata

Terzo e quarto ferro dei cuori
Lav come il primo e secondo ferro
Lav 4[6, 6] ferri a m rasata diminuendo 5[5, 1] m regolarmente distribuite lungo l’ultimo ferro=: 84[86, 92] m.

corpo misura 10 anni

Cambiare con i ferri più grandi

Primo ferro dei cuori

iniziando con un f dir la 2 ferri a m rasata.
ferro1 (Dir del lav): 2 dir * lav lo schema 13 dir * rip altre 2 volte, lav lo schema,2 dir
ferro 2 e tutti i f pari al rov
cerri 3-16: completare lo schema.

Secondo ferro dei cuori
Ferro1: 15 dir lav il f 1 dello schema, * lav il f 1 dello schema 13 dir * rip altre 2 v,15 dir.
Ferro 2 e tutti i f pari al rov.
ferri 3-16: Completare lo schema.

Terzo e quarto ferro dei cuori

Lav come il primo e secondo ferro
Lav altri 2 ferri a m rasata diminuendo 1 m al centro dell’ultimo ferro. 94 sts.
bordo a coste tutte le misure
Cambiare con i f più piccoli
Ferro 1 (Dir del lav): 1 dir[2, 1, 2], 2 rov, * 2 dir,2 rov” rip fino alle ultime 1[2, 1, 2] m, 1 dir[2, 1, 2].
Cont a lav a coste
Ferro 9: 1 dir[2, 1, 2], [2 rov,2 dir] rip per 1[1, 2, 2] volta, 1 rov,1 aum int,passare l’ultima m di destra sul f di sin e lav 1 nocciolina,1 rov, * 2 dir,2 rov,2 dir,1 riv,1 aum int,passare a sin l’ultima m e fare una nocc,1 riv * rip altre 8 volte, [2 dir,2 rov] rip per 1[1, 2, 2] volta, 1 dir[2, 1, 2]: 94[96, 102, 104] m.
ferro10: 1 rov[2, 1, 2], [2 dir,2 riv] rip per 1[1, 2, 2] volte, 1 dir,2 ass al dir,, * 2 rov,2 dir,2 rov,1 dir,2 ass * rip altre 8 volte [2 rov,2 dir] per 1[1, 2, 2] volte, 1 rov[2, 1, 2]: 84[86, 92, 94] sts.
Ferri 11 terminare a coste e chiudere

Finiture
Stirare leggermente a vapore senza schiacciare, cucire le parti finali,quelle lav a coste, e riprendere attorno a creare un polsino le m in questo modo:
Al dir del lav riprendere 44 m attorno allo scalfo dividere le m su 3 f a doppie punte( ma se le riprendete prima di aver unito le parti finali potete usate i ferri diritti)
lav a coste 2/2 per 8 ferri e fare le noccioline con un ferretto da trecce al f succ:

Ferro 9: [2 dir,2 rov] per 3 volte * 2 dir,1 rov, 1 aum int, pass l’ultima m a sin e fare 1 nocc,1 rov,2 dir,2 rov * rip altre 3 volte.
ferro 10: (2 dir ,2 riv ) per 3 volte*2 dir,1 riv,2 ass al riv,2 dir,2 rov * rip altre 3 volte.
ferro 11:a coste poi chiudere.
rip per la manica sinistra avendo cura di mettere le noccioline non sotto le braccia.

20130805-173442.jpg

Read Full Post »

20130906-161502.jpg20130906-161551.jpg20130906-100124.jpg

20130906-100159.jpg

beh 4 euro il costo del filato ,2 gomitoli di lana e sintetico a 2 euro il gomitolo,
da un modello comperato qui :http://www.ravelry.com/patterns/library/suzanne-elizabeth-shrug

Questo ed altri saranno il tema d uno dei prossimi corsi monotemati:i coprispalle.

Il primo :mercoledì 18 settembre dalla 11 alle 16

e il mercoledì succ:  TOPDOWN

per informazioni:

cmzamperetti@gmail.com

3386534780

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.710 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: