Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘CORREDINO’ Category

 

 

 

 

 

.Ecco il primo articolo de questo blog, un topdown naturalmente, e così e cominciata l’avventura..

1 febbraio 2010.. e sono oramai 5 anni, stavano nascendo i nipoti e mi ero riappassionata alla maglia; le scoperte che andavo facendo nel web dei tanti modelli pubblicati in inglese e in francese, mi spinsero a condividere con voi questo immenso patrimonio.

Questo è il primo modello di questo blog,ed è un modello base di un coprifasce.

Ho chiamato questo coprifasce” primi giornie ne do un’unica misura,perchè é il modello avvolgente per accogliere i piccolissimi”appena arrivati.

  ” cannolé” vuol dire lavorare a coste, ( 1 m diritta e 1 rovescia) per creare l’effetto ” elastico”.

Questo coprifasce è una base per fare tante varianti, aumentando la grossezza della lana aumenteranno anche le misure, e quindi andrà bene per bimbi più grandi, invece del cannolè si può continuare a m rasata facendo alla fine degli scalfi, un ferro di foretti( 1 diritto, 1 gettato, 2 m assieme e si ripete per tutto il ferro)  per farci passare un nastrino .

 

Si usa lana baby che si lavora con il 2,5-3

Si comincia a lavorare dal collo e il lavoro cresce con aumenti a ” gettato” e gli inglesi lo chiamano:”Top down” cioè dall’alto in basso.

SPIEGAZIONE

Si inizia a lavorare dal collo

Con ferri 2,5  si montano 60 m e dopo 4  ferri a legaccio  si passa a lav con i ferri 3,e  si suddivide il lavoro così : 4 diritti ( bordo) 7 diritti ( dietro) 1 gettato,  2 dir, 1 gett, 7 dir ( manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett, 16 dir ( davanti), 1 gett, 2 dir, 1 gett, 7 dir ( altra manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett. 7 dir ( altro dietro ) 4 dir ( bordo )   =60m +8 di aumenti=68m

(altro…)

About these ads

Read Full Post »

Mi sono resa conto che i modelli che pubblico..sono via via cresciuti.. con ..Flavia! Ho incontrato un giorno al Giokificio, una giovane mamma che avendomi riconosciuta si mise a chiacchierare e mi disse che il mio blog le andava a pennello avendo una bambina dell’etá di Flavia!
Quindi per fare ammenda, eccovi qualcosa per i piccoletti.
Molti modelli carini ( e in italiano!) nella collezione Drops bébè:

e anche il coniglietto:

8-2

e la coniglietta:

<img class="aligncenter size-full wp-

Misure da prematuri a 4 anni:

31-2

20140518-064154.jpg

20140518-064211.jpg

20140518-064226.jpg
Questo oagliaccetto lo alleccerei dietro..
20140518-064247.jpg
E tanti ancora ,anche da lavorare  con l’uncinetto.
Come arrivarci:http://www.garnstudio.com/lang/it/category.php?id=3http://www.garnstudio.com/lang/it/category.php?id=3

..i bambini non sono compresi!

E prossimamente:

20140604-121846-44326401.jpg

20140604-121846-44326572.jpg

20140604-121846-44326782.jpg

20140604-121846-44326988.jpg

20140604-121847-44327273.jpg
Una piccola miniera d’oro in :
LOVEKNITTING

20140604-145234-53554238.jpg

20140604-145234-53554749.jpg

20140604-145234-53554902.jpg

<a href="https:
Che pubblicherò tra breve..

Read Full Post »

papillon-615x335

grazie care amiche di ..lana, per lavermi dimostrato la vostra vicinanza, mi sento in effetti un po’ la mamma, la sorella la zia  di tante e soprattutto un’amica, e allora per ringraziarvi….Ho trovato questo bel completo e non ho resistito..

Adatto a chi sa ricamare sula maglia e a chi sa fare il jacquard.

Trovate nelle categorie del blog tutte le spiegazioni anche corredate di video, per realizzare queste tecniche(compreso l’i.cord)

per le bambine nate la scorsa estate, affrettatevi a realizzare questo delizioso completo farfalla, golfino e “bloomers”,da 6 mesi 2 anni, seguendo la spiegazione….

http://www.prima.fr/mode-beaute/naissance-layette-gratuit-bebe-tricot-pingouin/7930322/

MISURE

a) 3 mesi(solo per il pantaloncino)
b) 6 m
c) 12 m
d) 18 m
e) 24 m

COSA SERVE :

Qualité « Pingoclassic » de Pingouin (www.coudre-broder-tricoter.com)
Per il pull :
b) 2 / c) 3 / d) 3 / e) 4 gomitoli colore Guimauve 52
1 gomitolo colore Dragée 51
Per il  “bloomer “  :
2 gomitoli col Dragée 51
1 gom col Guimauve 52
ferri n° 2,5 et 3
Uncinetto n° 2,5
automatici
elastico

2 ferri a doppie punte per fare un cordoncino i-cord.
oppure un tricotin(è l’apparecchietto per fare il cordoncino, cercate tricotin o caterinetta)

Jacquard : vedere lo schema
Ricamo a p maglia (si consiglia si ricamare le pastiglie all’interno della farfalla a p maglia, con l’ago).

Diagramme-papillon-Pingouin

CAMPIONE

Un quadrato di 10cm a m rasata o jacquard con i ferri 3=25 m per 35 ferri.

  PULL

Dietro

Dos-et-devant-Lay-pap-PinngouinCon i ferri  n° 2,5 e il col  Guimauve, montare  70( 74 /  80 / 84) m, lavoraare a coste 1/1 per 2cm, cont a m rasata  e il col Guimauve e i ferri  n° 3.
A   14( 16 /   17 /  18 )cm dopo le coste ,chiudere ai lati  per gli scalfi ogni 2 ferri: 1 volta 3 m , 2 v 2 m  e 3v 1 m .
restano: 50( 54 /   60 /  64) m .
A b) 20( 23 /   25 /   27 )cm dopo le coste, separare il lavoro in 2 per creare un’apertura in questo modo:
Lasciare in attesa le   21 ( 23 /   26  28 )m di sinistra e lav le   29 (31 /   34 /   36) m di destra.
A 26 ( 29 /   31 /  33) cm dopo le coste ,chiudere dalla parte dello scalfo per formare la spalla ogni 2 ferri:

b) 1 volta 3 m  e  2 v 4 m

c) 3 v 4 m

d) e  e) 1v 4 m  e 2 v 5 m .
Allo stesso tempo ,formare lo scollo chiudendo al centro ogni 2 ferri:

b) 2 volte 9 m
c) 1 v 10 m  e 1 v 9 m

d) 2v 10 m

e) 2 v 11 m.
Con i ferri n° 3 e il col Grimauve, montare 8 m,riprendere le    21( 23 /   26 / 28) m lasciate in attesa ,lav a m rasata.
Avremo:  29( 31 /   34 /  36) m .
Terminare il secondo lato.
Davanti
kavorate come il dietro fino agli scalfi.restano  50( 54 /   60 /   64) m .
A   22 (24 /   26 /  28) cm dopo le coste, chiudere le  10(12-12) centrali per formare lo scollo poi continuare un lato alla volta chiudendo dalla parte dello scollo ogni 2 ferri

: b) 1volte 3m,1 v 2m,3 v 1 m, e dopo 4 ferri:1 volta 1m.

c) 1 volta 3m,1 v 2 m,1v1m, e ogni 4 ferri:3 v 1 m.

d) 1v 3m,1v2m,3v1m, e ogni 4 ferri:2 v 1 m.

e) 1 v 3m,1v 2m, 7 v 1m,, 1 fois 2 mailles, 7 fois 1 maille.
termitati i 75 ferri dello schema della farfalla ,lavorate a m rasata col  Guimauve.
A   26 ( 29 /  31 /  33 )cm dopo le coste,chiudere dal lato dello scalfo per formare la spalla ogni 2 ferri :

b) 1 volta 3 m  e  2 v 4 m

c) 3 v 4 m

d) e  e) 1 fv 4 m

e)  2 v 5 m

.Terminare la seconda parte dello scollo.

MANICHE (farne 2 uguali)

Manches-lay-pap-PingouinCon i ferri n° 2,5 e il col  Guimauve, montare   48 /  50 /  52 / 54) m , lav a coste 1/1 per 2 cm. Continuare a m rasata con i ferri n° 3 facendo ai lati a 1m dal bordo :

b) 8 ferri più in alto : 1 volta 1 aumento e ogni 6 ferri :4 v 1 aum

c) ogni 8 ferri : 2v 1 aum poi ogni 6 ferri :4 v 1 aum

d) ogni 6 ferri : 8 v 1 aum

e) ogni 6 ferri:8v 1 aum et 4 ferri dopo : 1 v 1 aum.
Avremo : 58 (  62 /  68 /  72 )m .
A  11 (13 /  15 /  16( cm  dopo le coste,chiudere ai lati per formare l’arrotondamento della spalla ogni 2 ferri:

b) 1 volta 3 m , 3 v 2 m , 6 v 1 m  e 4v 2 m

c) 1 v 3 m  3 v 2 m , 9 v 1 m , 2 v 2 m  et 1 v 3 m

d) 1 v 3 m  4 v 2 m , 6 v 1 m , 4v2 m   1 v3 m

e) 1 v 3 m , 5 v 2 m , 4 v 1 m , 5 v 2 m  e 1 v 3 m .
A  19 ( 22 /  24 /   25) cm dopo le coste chiudere le 12 m restanti.
Tricotez la seconde manche semblable.

Bordo dello scollo
Con i ferri n° 2,5 e il col Guimauve, montare   83(89 /   95 /  101) m,lav a coste 1/1 cominciando e terminando il primo ferro e tutti i ferri dispari (al dir del lav) con 2 m dir, per 1,5cm  poi lav 1 ferro dir sul dir e qualche ferro a m rasata con un altro colore,alla fine stirate a vapore questi ferri di colore diverso che disferete al momento di cucire a p indietro il collo allo scollo(trovo estremamente + facile e di sicuro effetto, riprendere le m attorno allo scollo e terminarlo, dopo aver chiuso una spalla).

MONTAGGIO E FINITURE

Ricamate le pstiglie all’interno della farfalla con il col Gruimauve (vedere diagramme).
Cucire le spalle ,i fianchi e le maniche, montate le maniche al corpo,cucite il bordo al collo,degli automatici lungo l’apertura del dietro.
Con il  col  Guimauve, e 2 ferri a doppie punte fate un i’cord di 9 cm e cuciròa tra le ali della farfalla  per formare il corpo-
Con il col  Dragée e l’uncinetto  n° 2,5, fare 2 catenelle di 2cm circa e cucirle sopra il corpo per fare le antenne.

  BLOOMER (BAS)

Dietro

Dos bloomer pap Pingouin
Si comincia da una mezza-gamba
Con i ferri n° 2,5 e il col  Dragée, montate 31( 34 /   36 /   39 /  41 )m , lav a coste 1/1 cominciando il primo ferro e tutti i ferri dispari con 1 dir per 1 cm.

Continuare a m rasata e ferri n° 3. A 0,5 cm dopo le coste ,aumentate a destra 1 volta 1m per formare il cavallo  poi lasciare le m in attesa. lav la seconda mezza gamba allo stesso modo  ma in senso inverso.
Riunire  le due mezze gambe sullo stesso ferro con la m aumentata al centro aggiungendo 3m in mezzo-
Avremo   67( 73 /   77 /   83  87) m .
Continuare a lav a m rasata e il col  Dragée.
A  8 ) 9 /  10 /   10,5 /  11 )cm dopo le coste,fare ai lati a 1 m dai bordi: 1 volta 1 diminuzione, poi :

a) ogni 6 ferri : 3 v 1 dim

b) ogni 6 ferri 3v 1 dim  c) ogni 6 ferri: 3 v 1 dim

d) dopo 8 ferri : 1  v 1 dim  e ogni 6 ferri : 2v 1 dim

e) ogni 8 ferri : 2 v 1 dim  e dopo 6 ferri: 1 v 1 dim .
resyano: 59( 65 /   69 /  75 /  79 )m .
A  14,5 ( 16 /  17,5 /  18,5 /  19,5 )cm dopo le coste, continuare a lav lasciando in attesa ai lati ogni 2 ferri:
a) 2v 5 m  e 1 v 6 m

b) 3 v 6 m

c) 2 v 6 m  et 1 v7 m  /

d) 3v 7 m  /

e) 2 v 7 m  e  1 v 8 m
lavorare un ferro su rutte le m e lav a coste  1/1 con i ferri n° 2,5 per 4 cm poi chiudere morbidamente le m lavorando a coste.

Davanti

Devant bloomer pap Pingouin
lav come il dietro fino alla cintura, avremo: 59 (65 /  69 /   75 /  79) m .

A   14,5 ( 16 /   17,5 / 18,5 / 19,5 )m dopo le coste,cont a coste  1/1, con i ferri  n° 2,5 per  4 cm poi chiudere morbidamente le m lavorando a coste.

Montaggio e finiture

Diagramme bloomer pap Pingouin

schema.quadretto bianco  col dragée il quadretto con la croce da ricamare a p maglia-
Ricamare a p maglia e il col  Guimauve (vedere diagramme) : sulla m centrale del davanti ricamare il primo otivo poi ricamare gli altri a distanza di 5m e 6 ferri,fate attenzione vicino alla m di margine, non ricamate un motivo se non avete abbastanza m per completarlo,lo stesso sul dietro.Cucire i lati e il cavallo, passare del filo elastico alla vita e al bordo delle gambe..

Read Full Post »

20130827-132008.jpg

http://www.ravelry.com/patterns/library/lucille-3

frontdetaillarge_small2

bonnetlarge_small2

document_upload2332-1_medium2

Filato: The Fibre Company Canopy Fingering (50% baby alpaca, 30% merino, 20% viscose from bamboo; 200yards/50gm skein): blue crown, 3 gomitoli.
Campione: 32 m = 10 cm dopo la stiratura a vapore( o il bloccaggio)
Ferri: 2.5 mm e un set di ferri a d punte( per le maniche)
Misure: 0-3 mesi (48 cm di circ busto.), 6-9 mesi (50 cm, di circ busto).
Cosa serve  : 10 segnapunti,ago da lana,nastro,6 bottoni.
Cosa bisogna saper fare: lav dir e rov,aumenti,diminuzioni, saper leggere uno schema

NOTE:lo schema riporta i ferri dispari,sul diritto del lavoro, i ferri pari si lavorano al rovescio  ; lo schema si legge dal basso in alto e da destra verso sinistra

CORPO( dopo aver lavorato lo sprone): lavorare i ferri dispari (sul diritto del lavoro)in questo modo:4 diritti,seguire lo schema fino alle ultime 4 m, 4 diritti.

i ferri dispari sul rov del lavoro si lavorano in questo modo;4 dir, rov fino alle ultime 4 m, 4 dir.
MANICHE: lavorare i ferri dispari(sul diritto del lavoro) in questo modo: lavorare seguendo SOLO le 8 m dello schema (quelle segnate in rosso),ai ferri 5,7, e 9,passare l’ultima m di ogni ripetizione, facendo l’accavallata doppia(passare 1m lav 2 m ass al dir,accavallare la m passata sulle 2 lav assieme)
Lavorare i ferri pari al diritto, se usate i ferri a doppie punte e lavorate in tondo, altrimenti lavorate i ferri pari sul rov del lavoro, al rovescio..
SPIEGAZIONE
CARDIGAN: montare 71 (82) m e lavorare 8 ferri a legaccio.

SPRONE:si lavora a legaccio e foretti con aumenti:
Solo per la misura o-3 mesi :

Ferro 1: 1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.(asola)
Ferri dal 2 al 4, 6-8, 10-12, 14-16, 18-20, 22-24,26-28, 30-32, 34-36, 38-40: diritti.
Ferro 5: 4 dir, *1gett,1dir * rip fino alle ultime 3 m, 3dir – 135 m(foretti)
ferro 9: 1dir,2ass,1gett, dir fino alla fine.( asola)
ferro 13: 4 dir, *1gett,2ass* rip fino alle ultime 3 m,3 dir.( foretti)
Ferro 17:1dir,2ass,63 dir,lav 2 volte  la m succ,(una volta al diritto e poi, senza farla cadere dal ferro rilavorarla da sotto-ritorta),dir fino alla fine = 136 m
ferro. 21: 4 dir, *1 gett,1 dir,1 gett,2ass,* rip fino alle ultime 3 m,3 dir= 179 m( foretti)
.ferro 25: 1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.( asola)
Ferro 29: 4 dir*1gett,2ass* rip e finire con 3 dir(foretti)
Ferro 33:1dir,2ass,1gett.56 dir,lav 2 v la m succ,56 dir,2 volte la m succ,dir fino alla fine – 181 m.
Ferro 37: 4 dir,* 1 gett,1dir,1gett,2ass, * rip e finire con 3 dir – 239 m( foretti)
Ferro 41: 1dir,1gett,2ass,77dir,2volte la m succ,76dir,2v la m succ,1dir= 241 m.( asola)

SOLO PER LA MISURA 6-9 MESI:

ferro 1:1dir, 2 ass,1gett,diritto fino alla fine

ferri 2-4, 6-8, 10-12, 14-16, 18-20, 22-24,26-28, 30-32, 34-36, 38-40: diritti

ferro 5:4dir,*1gett,1dir*rip e finire con 3 dir=157m.
ferro 9:1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.

ferro 13:4dir,*1gett,2ass* rip e finire con 3 dir.

ferro 17:1dir,2ass,dir fino alla fine.

ferro 21: 4dir,*1gett,1dir,1gett,2ass*rip e finire con 3 dir=207m.

ferro 25:1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.

ferro 29: 4dir*1gett,2ass*rip e finire con 3 dir.

ferro 33:1dir,2ass,1gett, dir fino alla fine

ferro 37:5dir,*1gett,1dir,1gett,2ass*rip e finire con 4 dir=273m.

ferro 41:1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.
INIZIO DEL PUNTO FANTASIA

Lucille_12

simboli:

asta verso destra:2assieme al dir

asta verso sinistra: fare 1 accavallata

cerchio:gettato

graffe: accavallata doppia(passare 1m senza lavorarla e al diritto, lav assieme al dir le 2 m seguenti, accavallare la m passata sulle 2 lav assieme)

quadratino bianco: diritto

Lavorare i ferri da 1 a 11 dello schema.

f succ: divisione per le maniche in questo modo:

rov del lavoro:4dir,lav al rov le 32(36) m succ per il davanti destro,mettere in attesa le succ48(56)m per la manica ds, montare 8m nuove per il sottomanica, lav al rov,73(81)m per il dietro, mettere in attesa 48(56) m per la manica sinistra, montare 8m, lav al rov  32(36)m per il davanti sinistro, 4 dir.restano 161(177) m per il corpo sul ferro.
lavorare seguendo lo schema per 12,5(15)cm finendo dopo il ferro 6 o 12  dello schema:Lav 8 ferri a legaccio poi chiudere(sul rov del lav lavorando diritto)
MANICHE: con i ferri a doppie punte mettere le 48(56)m di una manica su 3 ferri ,riprendere 8m dalle m montate al sottomanica,,e lavorare in tondo seguendo lo schema  lavorando solo le 8m dello schema quelle segnate in rosso. e iniziando dal ferro 1.

Lavorare per 10(12) cm o fino alla lunghezza desiderata.

Lavorare 8 ferri a legaccio poi chiudere.Ripetere per la seconda manica.Cucire i bottoni e cucire sotto lo scalfo.

 

 

 

 

 

CUFFIA: montare 89 (97) m e lav 8 ferri diritti,continuare con il motivo e ripetere pe 5(6) volte fionendo dopo il ferro 11 dell’ultima ripetizione.
CALOTTA: montare  11 (13) m sul ferro di sinistra  e iniziare a lavorare in tondo ,mettere un segno per l’inizio del lavoro

giro 1: *10dir(11),segno*rip per tutto il giro

giro 2:*dir fino a 2m prima del s,2 ass al dir, spostare il s* ripetere il giro 2 fino a che resteranno 10 m.Tagliare il filo lasciandone 20cm ,passarlo con un ago nelle m rimaste ,tirare e fissare.
BORDO DEL COLLO: riprendere e lav al dir  74 (90) m attorno al collos,lav 8 ferri dir(4 righe di legaccio),poi chiudere morbidamente.
FINITURE: nascondere i fili,cucire un nastro agli angoli,di 25 cm circa

11 9 7 5 3 1

Read Full Post »

http://mag-laine.com/fiches-gratuites/Enfant/0405bdf_034_125_0014.jpg

Misure 3-6-12-18 mesi

ferri 2,5 e 3

m rasata a righe:”4 ferri bianco,4 ferri azzurro, 2 ferri grigio” ripetere

TUNICA
DIETRO : Montare 94-98-106-114 m. col grigio e ferri 2,5; lav  7-7-8-8 cm(32-32-36-36 ferri)a coste  2/2. Cont.
a m rasata  e ferri 3 distribuendo al primo ferro 22-22-24-26 diminuzioni.
restano 72-76-82-88 m.
Poi lav 4 ferri grigio, 12    bianco, cont con il col azzurro,diminuendo  2-1-1 1 m. al primo ferro
SCALFI : A 15-17-19-21 cm(60-68-76-82 ferri) di altezza totale, chiudere ai lati ogni 2 ferri,1 volta 3m, 2 volte 2m,2 volte 1m= 54-58-64-70 m.
A 5-5,5-6,5-6,5 cm di altezza degli scalfi (78-88-100-106ferri)lav 4 ferri a m rasata diritta. con il colore grigio, poi terminare con il bianco.
SCOLLO : A 10-11-12-13 cm di altezza degli scalfi (96-106-118-128 ferri)chiudere le  20-22-26-26 m.centrali,poi ai lati, ogni 2 ferri 1 volta 2m.
SPALLE : A 11-12-13-14 cm degli scalfi(100-110-122-132 ferri totali) chiudere le m restanti.
DAVANTI COME IL DIETRO
SCOLLO : A 7-8-9-9 cm di altezza degli scalfi(86-96-108-114 feri) chiudere le  8-10-14-14 m.centrali,poi ai lati ogni 2 ferri ,1v 3m,2v2m,1v1m.
SPALLE: A 10-11-12-13 cm degli scalfi (96-106-118-128 ferri)chiudere le  15-16-17-20 m.restanti.
MANICHE : Montare 62-66-70-74 m.col grigio ferri 2,5 e lav  5-5-6-6 cm(22-22-26-26 ferri) a coste 2/2. Cont.a m rasata ferri3 distribuendo al primo ferro 14-16-16-18 dim.
restano 48-50-54-56 m.
Lav . 4 rgs grigio, , 12 rgs bianco,
term. azzurro, e aumentare 1m al primo ferro nella m rasata per le misure 3 e 12 mesi; ma dal 5° ferro aumentare ai lati a i m dal bordo:
3 mesi : 3 volte 1 m.ogni 4 ferrri, 4 volte 1m alternativamente ogni 2 e 4 ferri.
6 mesi: 8 v 1 m.ogni 4 ferri.

.12 mesi : 3 v 1 mogni 6 ferri, 6v 1m ogni 4 ferri.
18 mesi : 2 v 1 m. ogni 6 ferri, 9 v 1m ogni 4 ferri.

Avremo 62-66-72-78 m.
A 13-15-18-20 cm (50-58-70-76 ferri) chiudere ai lati ogni 2 ferri:
3 mesi : 1 v 3 m., 7 v2 m., 1 v 4 m.
6 mesi : 1 v 3 m., 5 v 2 m., 2v 3 m.,1 v 4 m.
12 mesi: 1 v 4 m., 2 v 3 m., 3 v2 m., 2v3 m., 1 v 4 m.
18 mesi : 1 v 4 m., 2 v 3 m., 2 v2 m., 2 fv 3 m., 1 fv 4 m., 1 v5 m.
Chiudere le 20m restanti.
BORDO DELLO SCOLLO E SPALLE(2):
Bordo dietro : Montare 58-64-70-76 m.col bianco ferri 2,5,lav 1 cm(6 ferri) a coste 2/2 e lasciare in attesa.
Bordo davanti : Montare 70-76-82-92 m. col bianco ferri 2,5 e lav 1,5cm(6 ferri) a coste 2/2,ma a metà aprire 2 asole di una m ai lati, la prima a 3 m dai bordi,la seconda a  7-8-9-10 m.
lasciare le m in attesa.
FINITURE : Cucire i bordi a p maglia al bordo di spalle e scollo.Fare le cuciture sovrapponendo il bordo del davanti a quello del dietro prevedendo un’apertura di  7-7-8-8 cm da ciascuna parte,cucire i bottoni.
PANTALONI
Gamba destra  : Montare 48-50-54-56 m. col grigio e ferri 2,5, lav 1,5cm (6 ferri) a coste 2(2  e cont  a m rasata a righe distribuendo 6 diminuzioni al primo ferro= Il restano 42-44-48-50 m.

Dal 5° ferro aumentare ai lati a 1m dal bordo:
3 mesi : 6 v 1 m. ogni 6 ferri, 4 v1 m. ogni 4 ferri.
6 mesi : 8 v 1 m. ts les 6 rgs, 3 v1 m. ogni 4 ferri
12 mesi: 11 v1 m. ogni 6 ferri, 1 v1 m. ogni 4 ferri
18 mesi : 12 v1 m. ogni 6 ferri, 2 v1 m. ogni 4 ferri.
Avremo 62-66-72-78 m.
A 16,5-18,5-21,5-24,5 cm (60-68-78-88 ferri) de haut. tot., chiudere a ds ogni 2 ferri 1 v 2m,1 v 1 m e allo stesso tempo chiudere a sin ogni 2 ferri 1v2m,1v1m,,ogni 6 ferri 2v1m.
Restano 54-58-64-70 m.
A 30,5-33,5-38,5-42,5 cm(110-122-
140-154ferri) lasciare in attesa a ds ogni 2 ferri:
3 mesi: 1 v 16 m., 2 v10 m., 2 v 9 m.
6 mesi : 1 v18 m., 4 v 10 m.
12 mesi: 1 v20 m., 4 v 11 m.
18 mesi : 1 v22 m., 4 v 12 m.
Riprendere . le 54-58-64-70 m. en ain attesa. e lav con il col grigio e ferri 2,5 .1 ferro dir,7 ferri a coste 2/2  e chiudere tutte le m.
Gamba sinistra in senso inverso
FINITURE  fare le cuciture, cucire l’elastico in vita  sul rov.con il filo grigio(farlo passare con l’ago nelle m).

Read Full Post »

completo mughetto0304bdf_034_LTO_631

I due giacchini sia quello sotto bianco che quello sopra celeste, si lavorano dal basso, in pezzi staccati, fino agli scalfi ,dove si riuniranno , e poi con diminuzioni ai raglan si termina al collo.

..ma, volendo cimentarsi, si potrebbero lavorare topdown,(cominciando dal collo quindi e lavorando tutto assieme:)in quello bianco ad esempio, montando per il collo 67-71-79 m con i ferri 2,5(seguite poi la spiegazione al contrario) e per quello celeste:80-88-92 m sempre con i ferri 2,5 , e..buon divertimento!

Misure

1-3-6 mesi

filato Qual. CALINE,Pollux = 3-4-4 gomitoli,
qualità brassiere.2-3-3 gomitoli
ferri n° 2,5 e 3,
1 uncinetto n° 2,5,
6 automatici (4 per il coprifasce,2 per il sopra-pull),
elastico per il pantalone.
PUNTI
P dama: ferri n° 3. Su un multiplo  di m 10+5.
ferro 1  sul dir del lav e tutti i ferri dispari:dir
ferri  2-4-6-8-10 :*5rov,5dir* rip e terminare con 5rov.
ferri 12-14-16-18-20 : * 5 dir, 5 rov *,rip e terminare con 5 dir.
campione:27m per 36 ferri=10cm con i ferri 3.

COPRIFASCE  BIANCO

DAVANTI
Montare  61-67-73 m.col  Pollux con i ferri 3,lav 20 ferri p dama,cominciando il secondo ferro con:

1 mese: 3 m. rov invece di 5.
3 mesi: 6 m. rov invece di 5.
6 mesi : 4 m.rov invece di 5.
Cont. a m rasata con i ferri 3.

SCALFI

: A 11-12-14 cm (40-44-50 ferri) chiudere ai lati 4m,lasciare le  53-59-65 m. rest. in attesa.
DIETRO SINISTRO

Montare 36-39-42 m.Pollux ferri. n° 3. lav 20 ferri a p dama cominciando il secondo ferro come il davanti,cont a m rasata diritta.
SCALFI

Alla stessa altezza del dietro, chiudere a sin 1 v 4m,lasciare le  32-35-38 m. rest.in attesa.
DIETRO DESTRO in senso inverso
MANICHE

Montare 37-39-43 m.Pollux ferri  n° 3. lav 2 ferri a p dama cominciando il secondo ferro con:
1 mese : 1 m. dir poi le ripetizioni del motivo
3 mesi: 2 m. dir        “
6 mesi : 4 m. dir        “
Cont. a m rasata e ferri 3    ma dal settimo ferro aumentare ai lati a 1m dai bordi:
1 mese : 4 volte 1m,ogni 6 ferri 3 volte 1m ogni 4 ferri.
3 mesi : 4 volte 1m ogni 6 ferri,4 volte 1m ogni 4 ferri.
6 mesi: 5 volte 1m ogni 6 ferri,4 volte 1m,ogni 4 ferri.
Avremo: 51-55-61 m.
A 11-12-14 cm (40-44-50 ferri) ddi altezza totale,chiudere ai lati 1 volta 4 m.

lasciare le  43-47-53 m. rest. in attesa..

ora riuniamo i pezzi:
SPRONE : riprendere le  32-35-38 m.lasciate in attesa del dietro destro,le 43-47-53 m. di una manica,le  53-59-65 m. del davanti, le  43-47-53 m. della seconda manica,le  32-35-38 m. del dietro sinistro, avremo: 203-223-247 m.
Cont. a m rasata ,diminuendo al primo ferro 1 m ai lati di ogni parte ,salvo all’inizio e alla fine del ferro.Al secondo ferro succ, distribuire  8 dim. sulle  195-215-239 m. restanti, in questo modo: 28-31-34 m.diritte,1 accavallata,2dir,2ass al dir, 35-39-45 dir, 1 acc,2dir, 2 ass, 45-51-57 mdir,1acc,2dir,2ass,, 35-39-45 dir,1acc,2dir,2ass, 28-31-34 dir.
restano  187-207-231 m.
Ripetere queste dim ai lati delle 2 m diritte,ogni 2 ferri ,ancora  15-17-19 volte,lavorando ogni volta 1m in meno all’inizio e alla fine di ogni ferro e 2 m in meno tra le diminuzioni.
SCOLLO

A 7-8-9 cm (26-28-32 ferri di altezza dello sprone) lasciare in attesa le  7-9-11 m. centrali del davanti.Cont ogni lato separatamente lasciando in attesa ogni 2 ferri:

1 volta 2m,2 volte 1m.

Dopo le dim dello sprone ,riprendere tutte le m,lav 10 ferri a p dama sulle 67-71-79 m. restanti ,cominciando il secondo ferro con:
1 mese : 6 m. rov invece di  5.
3 mesi : 3 m. dir poi rip da  * a *.
6 mesi: 2 m. rov invece di 5.
Chiudere le m in una unica volta.
FINITURE

Fare le cuciture.
Riprendere  67-73-83 m. ferri n° 3 lungo ogni dietro,lav 1 ferro dir sul rov,del lav,chiudendo le m.

Attaccare 4 automatici sul dietro..
PANTALONE
gamba destra : Montare  57-59-61 m.Pollux ferri  n° 3. lav 10 ferri a p dama  cominciando il secondo ferro con:
1 mese: 1 dir,poi rip da * a *.
3 mesi : 2dir poi rip  da  * a *.
6 mesi : 3 dir poi rip da  * a *.
Cont. a m rasata dir ferri n° 3. ma dal quinto ferro aumentare ai lati a 1 m dal bordo:
1 mese : 3 volte 1m ogni 4 ferri, 14 volte 1 m alternativamente ogni 2 e 4 ferri.
3 mesi : 3 volte 1m ogni 4 ferri,16volte 1m alt.ogni 2 e 4 ferri.
6 mesi: 8 volte 1m ogni 4 ferri, 12 volte 1m alt.ogni 2 e 4 ferri.
Avremo 91-97-101 m.
A 16-18-20 cm (58-64-72 ferri) di altezza tot chiudere a destra ogni 2 ferri 1 volta 3m,1 volte 2m,3 volte 1m, e contemporaneamente chiudere a sinistra ogni 2 ferri 1 volta 3m,2 volte 2m, 5 volte 1m, ogni 4 ferri 4 volte 1m,,ogni 6 ferri 2 volte 1m:restano  65-71-75 m.
A 29-32-36 cm (104-114-130 ferri) lasciare in attesa a destra ogni 2 ferri:
1 mese: 1 v 17 m., 4 v 12 m.
3 mesi : 1 fv 19 m., 4 v 13 m.
6 mesi : 1 fv 21 m., 2 v14 m., 2 v
13 m.
Riprendere tutte le m,lav 2 ferri a legaccio,con i  ferri3,tribuendo 8 diminuzioni al primo ferro.
Avremo57-63-67 m.
Cont. facento 8 ferri a m rasata,2 ferri a legaccio,10 a m rasata,poi chiudere morbidamente.

lavorare la gamba sinistra allo stesso modo ma in senso inverso..
FINITURE : Fare le cuciture
Ripiegare la parte a m rasata  alla vita verso l’interno e cucirla a p nascosti passare all’interno l’elastico .
SOPRAPULL CELESTE
DIETRO : Montare 66-72-78 m. con i ferri 2,5 e lav 4 ferri a legaccio.
Cont. a m rasata  e ferri 3.

Raglan : A 5-6-8 cm (18-22-30 ferri) di altezza totale chiudere ai lati 1 volta 2m,poi dim ai lati ogni 2 ferri a 3 m dal bordo:
1 mese : 19 volte 1 m.
3 mesi: 21 v 1 m.
6 mesi: 23 v 1 m.
Per dim 1m a 3 m dal bordo:a destra lav 3m ,2m ass,e a sinistra quando restano 5m lav 1 acc,3 dir.
Apertura : A 5-6-7 cm di altezza del raglan(36-44-56 ferri in totale) quando restano  46-48-50 m., lasciare in attesa le  20-21-22 m. di sinistra, cont sulle  24-25-26 m. di destra lavorando a legaccio sulle 4m di sinistra.
Dopo le dim del raglan ,lasciare le 14-15-16 m. rest. in attesa, riprendere le 20-21-22 m. lasciate in attesa a sinistra, riprendere  4 m dietro le 4 m a legaccio del lato destro e lav in senso inverso.
DAVANTI  : Come il dietro senza apertura..Dopo le dim del raglan lasciare le  24-26-28 m. rest. in attesa.
MANICHE : Montare  48-50-52 m.con i ferri 3 lav a m rasata aumentando ai lati a 1m dal bordo dal quinto ferro:
1 mese: 4 volte 1 m. ogni 6 ferri
3 mesi : 6 v 1 m. ogni 4 ferri
6 mesi: 2 v1 m. ogni 6 ferri ,5 v 1m ogni 4 ferri.= 56-62-66 m.
Raglan : A 7-8-10 cm (26-30-36 ferri)di altezza totale chiudere ai lati 1 volta 2m,poi dim ai lati come fatto per il dietro.
lasciare le 14-16-16 m. rest.in attesa.
COLLO : Riprebdere le  14-15-16 m. lasciate in attesa, del davanti destro,le 14-16-16 m. di una manica, le  24-26-28 m. del davanti ,le  14-16-16 m. della seconda manica, e le  14-15-16 m. del dietro sinistro,lav 10 ferri a m rasata sulle 80-88-92 m. ottenute, poi chiudere le m morbidamente.
FINITURE :ricamare il motivo sul davanti fare una catenella all’uninetto fare un nodino e cucirla sotto il ricamo.

Fare le cuciture delle maniche faceno arrotolare il polsino(invertite la cucitura al polso per un paio di cm) e fissatelo sul dir del lav.

Cucire due automatici al bordo dell’apertura del dietro lasciando che la parte del collo si arrotoli.
SCARPINE : Montare 28-30-34 m.con i ferri 2,5 ,lav 5 cm (28 ferri) a legaccio. Cont a m rasata e ferri 3 distribuendo 6 aumenti al primo ferro= 34-36-40 m.
A 6-6,5-7 cm (32-34-38 ferri) di altezza tot lasciare in attesa le  12-13-15 m.di ogni lato lav ancora  8-9-11 ferri a m ras sulle 10m centrali per la parte sup del piede e lasciare
in attesa.Riprendere le  12-13-15 m. lasciate in attesa a ds,riprendere  7-8-9 m. dal lato ds della parte centrale,ripr le 10m lasciate in attesa,riprendere 7-8-9 m. dal lato  sinistro della  parte centrale.ripr le  12-13-15 m. lasciate in attesa a sinistra= 48-52-58 m.

Lav 14-16-18 ferri a legaccio aumentando 1m al primo ferro ai lati delle 10 m centrali = 50-54-60 m.

poi iniziare la suoletta:

lav 4-4-5 m.,1 dim doppia,lav 12-13-14 m.,1 dim doppia,lav. 6-8-10 m., 1 dim doppia, lav 12-13-14 m., 1 dim doppia,lav . 4-4-5 m.Ripetere queste dim ancora 2-2-3 volte.

lav ancora 2 ferri sulle m restanti e chiudere a p maglia.

fare la cucitura dietro inveretendola al bordo per 2,5 cm,per il risvolto.

Ricamare  3 piccoli motivi a p lanciato sul sopra del piede.,fare una catenella di 10cm e farla passare tra due m  sott i motivi e fare un nodino.
0304bdf_034_LTO_631

0304bdf_034_LTO_631

Read Full Post »

20130829-122423.jpg

http://laitfraisemag.fr/2013/08/preparer-sa-valise-pour-la-maternite-2/

Consigli, tra il serio e il faceto, per affrontare con umorismo( se ci si riesce..) il momento della nascita.

Foto presa dal divertentissimo libro « Hatched » de Sloane Tanen.
Potrete vedere un’anteprima,qui:
http://books.google.it/books?id=-WoZU2xCGL8C&printsec=frontcover&hl=it#v=onepage&q&f=false

.
“Si è spesso presi dal panico al momento di fare la valigia : tra la lista che ci viene data dalla maternitá,ciò che abbiano letto nei libri, i consigli delle amiche,é difficile avere le idee chiare al primo bambino.
Ecco cosa consiglia chi di bambini ne ha giá avuti:

Per il parto:
1camicia a notte,un cardigan e delle pantofole soprattuto se il parto avviene d’inverno.

« 1nebulizzatore » : molto ultile poichè non si deve bere durante il parto,permette inoltre al futuro padre di mantenersi occupato e di sentirsi utile..

« qualcosa da leggere,della musica,e,nel caso l’attesa si faccia lunga,la versione integrale di Proust,meglio prevedere troppo che troppo poco,probabilmente avrete altro da pensare a causa delle contrazioni..ma non si sa mai!

Raccomando inoltre un cuscino d’allattamento da mettere dietro la schiena durante il parto,dei dolci e da bere per il marito( onde evitare che al momento del parto sia fuori a pranzo), una macchina fotografica ..carica), non prendete gioielli,non potrete tenere nemmeno a fede.,toglitevi le lenti a contatto e portatevi invece gli occhiali.

Fate una lista delle cose da aggiungere all’ultimo momento( phon,spazzolino da denti..) e mettetela ben in vista vicino alla valigia,per non entrare nel panico al momento della partenza..
Per il soggiorno in maternitá:

Se non avete voglia di stare tutto il tempo in camicia e vestaglia,soprattutto quando avrete visite, senza cadere negli eccessi tipo Victoria Beckam( in stiletti e pantaloni di cuoio), meglio prevedere 2/3 tenute comode ma carine onde evitare di deprimersi.Qualcosa che non stringa troppo( la vostra pancia ve ne sará grata), che nasconda quello che deve, senza però dover rimettere gli abti premaman.
Se allatterete pensate anche ad abiti che si aprono davanti( dimenticatevi del collo alto) e naturalmente di reggiseni adatti.

« oggetti da toilette,prendetene parecchi, per tirarvi su di morale ,dei trucchi e soprattutto un buon copriocchiaie.

« degli asciugamani e un tappetino per il bagno.

« qualcuno dei vostri cibi preferiti..non comincerete subito la dieta..

« documenti… Tutti quelli che servono.

A questa lista aggiungerei un cuscino per sedervi ne caso facciate una episiotomia,una mascherina per gli occhi( spesso non è totalmente buio in camera), un’agendina dove segnare le ore delle poppate( e che continuerete a riempire anche a casa nelle prime settimane), qualcosa per tenervi occupata (lavoro a maglia,lettura,musica), poiché il tempo vi sembrerá non passare mai( soprattutto se il bebé dorme tutto il tempo, ma,se così fosse,aggiungo io, non illudetevi, come lo portate a casa,potrebbe non essere così..)

Non dimenticate qualcosa anche per il papá, perchè possa dormire almeno una notte con voi alla maternitá,sono molto rari ,i papá che lo fanno,ma sarebbe il momento per loro di imparare ad occuparsi del bébè,e iniziare così ad essere una famiglia, Il suo aiuto vi sará prezioso,soprattutto nel caso abbiate avuto un cesareo ,per occuparsi del bambino.
La valigia del bébè :

Prevedete molti pannolini,se non è previsto che ve li diano dove partorite,il neonato va cambiato spesso ,e body e pigiamini.

E io aggiungo: fate o fatevi fare dalla futura nonna, dei completini di prima misura,i neonati sono spesso molto piccoli, e non si trovano facilmente nei negozi cose carine di misura così piccola, per cui coprifasce,mutandina, scarpine in tinta,prevedete almeno 4/5 completi.

Fatti con lana baby sottile e morbida, andranno bene anche d’estate,e per l’uscita dalla clinica, un cardigan cappuccio se d’inverno, un berretto e una copertina se d’estate( ricordate quella del piccolo George?) i neonati non regolano bene la temperatura e si possono trovare facilmente in ipotermia,pare che perdano calore dalla testa.

Per quanto riguarda il latte, se non lo allattate voi, i  biberon in genere vengono forniti dalla struttura.

Siate ferme sul numero di visitatori,si ha bisogno di riposo dopo una tale prova,il primo giorno solo mamma e papá,per vivere in intimitá questo nuovo nucleo familiare.

nb- leggere in fondo all’articolo a questo proposito.

Qui finiscono i consigli dell’amica francese, io aggiungo:

Non preoccupatevi se il neonato che vi presenteranno non assomiglia affatto a quello che avevate in mente, ispirandovi alle foto delle pubblicitá pensavate ad un bell’angioletto magari con i riccioli d’oro e più simile ad un bambino di due anni,l’esserino spesso pelato e grinzosetto che vi hanno portato, giá  dopo qualche ora vi sembrerá bellissimo..
Vi consiglio un libro ,che ho trovato stupendo:
Di Erri de Luca,”In nome della madre”, descrive la nascita di Gesù, e ci mostra Maria come una mamma qualunque alla prima esperienza come madre,ma tutto descritto con la consueta poesia di questo bravissimo autore.
- See more at: http://laitfraisemag.fr/2013/08/preparer-sa-valise-pour-la-maternite-2/#sthash.o7g83YVP.dpuf

Read Full Post »

http://media-cache-ak0.pinimg.com/736x/00/d5/44/00d544af43d97e44938cf9e8a41a40fd.jpg

Un golfino topdown semplice, solo arricchito da qualche ferro di un motivo allo sprone e al basso, adatto sia per un maschietto che per una bambina,ma se lo volete meno frivolo, eliminate i ferri con il motivo.
cosa serve:
-filato  Sport Weight (Bernat Softee Baby) Yarn,
-ferri 3,5
 -un gioco di  ferri a doppie punte
  -2 ferri per m in attesa(o spille)
  -un uncinetto
   -5 bottoncini da 1 cm.
MISURA
da 0 a 6 mesi
 per farlo più grande seguire le istruzioni e per farlo più piccolo lavorate con filato più sottile.
nella lavorazione topdown( cominciando dal collo) a volte per modificare le misure, basta fare più o meno ferri di aumenti ai raglan( oltre in certi casi a montare meno m per il collo)
gli aumenti sono fatti lavorando 2 volte la stessa m:una volta al dir, poi, senza farecadere la m dal ferro, un’altra volta da sotto(dir ritorto:kfb in inglese, trovate con questa sigla il video su you tube).
se ad indossarlo sarà un maschietto potete fare i bordi semplicemente a legaccio.
Montare 60m con i ferri 3,5
lav 2 ferri diritti
ferro3-asola-2dir,1gett,(se maschio)lav fino alla fine,se femmina lav dir finno alle ultime 4m:1dir,1gett,2ass al dir,1dir,

ferri 4 e 5 dir

ferro 6-8-12-14-16- rov del lavoro-4dir,rov fino alle ultime 4m, 4 dir.
ferro7 dir.
 ferro 9-4dir,”lav 2 volte la m succ,2dir” rip e finire con 4 dir=78m
ferro10-rov del lav-6dir,passare 2m al rov,con il filo dietro al lavoro:”2dir,pass 2m) rip e finire con 6 dir.
ferro 11-dir. ferro 12-rov del lav-come il ferro 6.
ferro13-4dir,”lav 2 v la m succ,3dir”rip e finire con 5dir=96m
 ferro 15-dir
 ferro 17-5dir,”lav 2 v la m succ,4dir” rip e finire con 5dir=114m.
ferro 18-rov del lav-6dir, passare 2m al rov,filo dietro il lavoro,”2dir,pass 2m” rip e finire con 6 dir.
ferro 19 dir
ferro 20-come il ferro 18-
ferro 21-6dir,”lav 2 v la m succ, 5 dir” rip e finire con 5 dir=132m
ferro 22-4dir, rov fino alle ultime 4m, 4 dir.
ferro 23-lavorando dir fare una seconda asola come al ferro 3,e ripetere le asole ogni 10 “righe ” di legaccio(1 riga=2feri)(per misure + grandi fare la seconda asola al ferro 27 e ripetere ogni 12 righe di legaccio)
ferro 24-4dir,rov  per tutto il ferro e finire con 4 dir.
ferro25-”6dir,lav 2 v la m succ” rip e finire con 6dir=150m.
ferro 26-6dir,pass 2 m al rov,filo dietro il lavoro,”2 dir,pass 2m” rip e finire con 6dir.
ferro 27-dir(misura + grande:seconda asola a questo ferro).
ferro 28-rov del lav-come il ferro 26.
ferro 29-dir(misura + grande:fare un altro ferro di aumenti “7dir,lav 2 volte la m suvv”,finire con 6 dir.
Lav a m rasata con i bordi a legaccio per 2(6) ferri.
DIVISIONE DELLE MANICHE
Mettere i segni .(rov del lavoro) lav 26m(30),segno,lav 26m(27) segno,lav 46m(54) segno,lav 26m(30) segno,lav le ultime  26 (30)m=150)(168m in totale.
AUMENTI
“Lav dir fino  a 2m prima del segno,lav 2 v la m succ, 1 dir, passare il segno a destra, 1 dir, lav due v la m succ” rip  per altre 3 volte=8m aumentate.
ferro succ-4dir, rov fino alle ultime 4m, 4 dir.
Ripetere questi 2 ferri altre 4(5)volte)=190m(216)
Nell’ultimo ferro ,sul rov del lavoro trasferire su ferri o spille le m delle maniche .
contate le righe di legaccio per fare le asole.
ferro succ-dir del lav-”lav fino a 2m prima del segno,lav 2v la m succ,1 dir, togliere il segno,montare 4m al sottomanica ,togliere il segno, lav 2 v la ma succ” rip  un’=130m(150).altra volta
Continuare a lav con i bordi a legaccio e le asole.
Per una bambina potete lavorare altri 2 ferri di m passate, (come ai ferri 10 e 11),per un maschio lavorare liscio.
Cont a lav e fare l’ultima asola nel bordo finale a legaccio come fatto per il collo
MANICHE
con 3 ferri a d punte lav le m di una manica e riprendere 4m dal sottomanica:  lav a m rasata per  4 cm o fino alla lunghezza desiderata.
Diminuire lungo l’ultimo ferro fino ad avere 36m sul ferro.
f succ” 2 rov, passare 2m al rov, con il filo davanti per un giro,lav 1 giro dir,”
rip gli ultimi 2 giri, fare 2 giri diritti(o lav 4 giri dir se non si vuole il motivo)
Dim 4 m al giro succ =32m
Lav a legaccio (1 giro dir, 1 giro a rov) e terminare come fatto al collo.
Chiudere lavorando rov.
Ripetere per la seconda manica.
nascondere i fili attaccare i bottoni. .
http://carole.barenys.com/images/Yoked.jpg
Solo per uso personale ,o charity, i capi confezionati con questo modello non possono essere venduti.

Read Full Post »

UN COPRIFASCE TOPDOWN, veramente basico, per chi vuole imparare e allo stesso tempo creare qualcosa per il proprio bébè.

Il modello di base potrà poi essere realizzato in modi e colori diversi inserendo punti, a legaccio ad esempio, p riso ecc.potrà essere portato allacciato dietro o davanti:

di BBtricote:http://www.ravelry.com/patterns/library/mon-petit-bebe

Chiesto il permesso,permesso accordato.

http://images4-b.ravelrycache.com/uploads/bbtricotin/74964519/DSCF0556_medium2.JPG

http://images4.ravelrycache.com/uploads/Anitadinamita/154884930/image_small2.jpg

a righe:

http://images4-b.ravelrycache.com/uploads/berlilechat/103703998/IMGP9849_medium2.JPG

oppure con dei foretti(si ottengono lavorando1 ferro dir sul rov del lav, ferro succ:”2m ass, 1 dir”per tutto il ferro, 1 ferro dir sul rov e si continua a diritto)

http://images4.ravelrycache.com/uploads/Kathom/82216344/100_6933_medium2.JPG

e qui le scarpine:

http://images4-b.ravelrycache.com/uploads/bbtricotin/61528035/DSCF0627_medium2.jpg

So che molte hanno problemi a capire come si lavora il top down, eccovi allora uno semplice semplice,seguitelo passo passo.

E poi ci sono le scarpine.

SPIEGAZIONE COPRIFASCE

Cosa serve:
1 gomitolo di lana baby da lavorare con ferri 3(merino)

ferri 3 e 2,5

bottoncini

Campione: 27m per 36 ferri a m rasata=10cm

punti:legaccio-tutti i ferri diritti, m rasata-1 ferro dir,1 ferro rov.

sapete che la lavorazione topdown inizia dallo scollo:

Montare  62 m con i ferri  n° 2 ½, e lavorare 4 ferri dir(2 righe di legaccio) ,al ferro succ,cambiare con i ferri 3 e fare la prima asola:(lav 2 m assieme al dir, e 1 gettato) a 2 m dal bordo(quando mancano 5 m alla fine del ferro, cioè le 5 m del bordo a legaccio lav :1dir,2m ass, poi 1 gettato, quindi le ultime 2m a dir), fare altre 2 asole a 7 righe di legaccio una dall’altra.

le asole saranno sul bordo del davanti destro per una femmina su quello sinistro per un maschio:

Cominciare allo stesso tempo gli aumenti per i raglan,facendo 1 gettato ai lati di 2 m di divisione(potete mettere dei segnapunti,ma dopo i primi gettati, riconoscerete facilmente dove rifare gli aumenti, sopra i buchetti dei gettati precedenti, importante che lavoriate il gettato precedente al f succ, a rovescio, e quindi che i nuovi aumenti li facciate proprio prima e dopo le due m di divisione),e quindi lavoreremo in questo modo:
al primo ferro sul dir del lavoro, dopo il bordo a legaccio: 5dir di bordo-6dir, 1 gettato, 2 a legaccio (di divisione),1 gettato,8dir,1gett,2leg,1gett,16dir,1gett,2leg,1gett,8dir,1gett,2leg,1gett,6dir,5dir.

Al f succ lavoreremo i bordi e le 2 m di divisione tra i gettati, al dir, e le altre m al rovescio, compresi i gettati.
Ripetere questi aumenti ogni 2 ferri(cioè a tutti i ferri sul dir del lavoro),per 14 volte in totale,fino ad ottenere 174m.

Al raglan terminato,il lavoro sarà distribuito in questo modo:
26 m per uno dei due davanti, 38 m per la manica,46m per il dietro,38 per la manica e 26 per l’altro davanti=174m.
lavoreremo prima le maniche:
passare su una spilla(io uso i ferri circ per mettere in attesa le m, sarà più facile lavorarli succesivamente) ferro in attesa le prime 26m di un davanti e lavorare solo sulle 38 m succ della manica.
lav a m rasata facendo una diminuzione  ai lati, a 2 m dai bordi,ogni 6 ferri per 4 volte(a destra dopo le prime 2m lav 2m assieme, a sin quando restano 4 m, facciamo u’accavallata poi 2 dir)

Subito dopo l’ultima dim,con i ferri 2,5 lav 4 ferri di legaccio(2 righe)poi sul rov del lav ma lavorando dir, chiudere morbidamente le 30 m rimaste..Ilavorare allo stesso modo anche l’altra manica, lasciando in attesa le m del dietro e dell’altro davanti.

Tornare a lavorare mettendo sul ferro tutte le m in attesa:24+46+24=98m ,lavorare 26 ferri a m rasata con le 5m dei bordi a legaccio e finire con i ferri 2,5 lavorando 43 ferri di legaccio e chiudere al quarto ferro.

fare una cicitura a p naterasso ai fianchi e ai sottomanica.
Cucire 3 bottoncini.

SPIEGAZIONE SCARPINE

Cosa serve:
Qualité Muse de Phildar (111 m/ 50 gr) : 1 gomitolo coloris perle
Qualité Partner 3,5 de Phildar (111 m /50 gr) : un po di bianco
ferri n° 2 ½ et 3
2 bottoni di madreperla
campione: 23 m x 30 ferri a m rasata.

Spiegazione :
Con i ferri  n° 2 ½ et la qualità Muse, montare 35 m, fare 1 ferro dir  ,poi continuare a legaccio(sempre dir quindi)
e fare gli aumenti(intercalari:sollevare con la punta del f destro il filo che unisce due m in basso, metterlo sul f di sin e lavorarlo da sotto, cioè ritorto) in questo modo:
ferro 1: 1 m, 1 aum, 16 m, 1 aum, 1 m, 1 aum, 16 m, 1 aum,1 m = 39 m,
ferro 2 e tutti i ferri pari.al dir.
ferro 3 : 2 m, 1 aum, 16m, 1 aum, 3 m, 1 aum, 16 m, 1 aum, 2 m = 43 m.
ferro 5 : 3 m, 1 aum, 16m, 1 aum, 5 m, 1 aum, 16 m, 1 aum, 3 m = 47 m.
ferro 7 : 4 m, 1 aum, 16m, 1 aum, 7 m, 1 aum, 16 m, 1 aum, 4 m = 51 m
Fare poi 8 ferri a m rasata ,poi continuare lavorando solo sulle 9 m centrali,lasciando 21m in attesa ai lati.
Sulle 9m ,al dir del lav lavorare in questo modo:

8dir, lavorare assieme la nona m con la prima delle 21m in attesa, facendo un’accavallata, girare il lavoro,lav 8m al rov poi lav assieme le nona m con la prima delle 21m lasciate in attesa. Ripetere per 8 volte questi 2 ferri fino a che resteranno 12m ai lati..
Riprendere a lav sulle m in attesa:11dir, lav assieme la dodicesima con la prima delle m centrali,7dir,2assieme ritorte(l’ultima delle m centrali con la prima delle m laterali),11dir=31m in  totale.

lavorare il ferro di ritorno poi con i ferri 2,5 lav 7 ferri a coste 1/1 .

Con il colore bianco fare un ferro un ferro a coste, poi 3 ferri a m rasata e chiudere al f di ritorno.

fare le cuciture a p maglia .

Read Full Post »

Pingouin_6937Da una vecchia rivista Pingouin, questo completo neonato vintage ,che io ho trovato adorabile.

la giacchina sarà anche un cappottino, se userete lana più grossa(in questo caso seguite la spiegazione per la misura inferiore)

Ci sono una giacchina,la cuffietta, un’altra fatta a punta, i guantini e i pantaloncini, che tradurrò..più tardi, ma.i pantaloncini con il piede, usano ancora? (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.167 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: