Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘CORREDINO’ Category

2ViewImage.aspx3f0bf902ba4ebc5a7bc4c4c98f552ac4c-imageViewImage.aspxfiocco di nevetrecce-2

 

trecce 2Dedicato alle nonne dalle mani fatate..

Dal catalogo in inglese:

CATALOGUE 1305 – ENGLISH

KATALOG 1305 – BILDER – PICTURES

La copertina con le trecce e le stelle e il completo pantalocini, berretto e sciarpina; andrà bene sia per i maschietti che per le bambine, o tutto bianco se non si sa …

COPERTINA

MISURE : 50 x 74 cm

ferri (meglio se circolari )n 3

campione:28m per 10cm a m rasata

5 gomitoli di lana merino da lavorare con ferri 3

PER LE TRECCE seguire il motivo n 1.

Con i ferri 3 montare 144m,lav 1 ferro rov  portando le m a 192.

Lav il motivo delle trecce  per 3 volte.

Proseguire in questo modo :lav a trecce le prime 24m(3 ripetizioni),diminuire tutte le m lavorate a rov delle suc 144m in questo modo:2ass al dir,4dir,passare 1m,lav al dir la succ m rov, accavallare.

Ripetere queste dim  su ogni treccia=108m a m rasata  e finire con le ultime 24 m che si lavoreranno a trecce.(3 rip).
lav sempre a trecce le prime e ultime 24 m, portare a 109 il n di m centrali  e lav in questo modo:

.   *10 ferri a m rasata ,poi al succ ferro dir:

6m a m rasata, il motivo della stella sulle 96 m centrali e finire con 7m a m rasata*

rip da * a * per 5 volte in altezza.

Poi lav 9 ferri a m rasata  sulle 109m centrali,

Al f succ portare il n di m centrali da 109 a 144,lav il motivo delle trecce su tutte le m,per 3 volte in altezza.

Lav 1 ferro dir su tutte le m, diminuendo le m rov ,poi chiudere.

 

BERRETTO

per le trecce seguire il motivo n 2.

Si lavorano prima i copriorecchie:

Con i ferri 3 e il rosa ,montare 12m ,lav il motivo 2 ,aumentare 1m all’inizio di ogni ferro fino ad avere 18m sul ferro.

Cont lavorando 2 ripetizioni delle trecce ,fare lo stesso per l’altro copriorecchie e lasciare in attesa.

Montare   24 – 24 – 24 –24 – 30 – 30 tra i due  copriorecchie  per la parte centrale del dietro, e proseguire con il motivo 2 delle trecce  su tutte le m;dopo 2 ferri montare  90 – 96 – 96 – 102 – 102– 114 m alla fine del ferro per il davanti, proseguire  lavorando in tondo su tutte le m ottenute  fino a  10 – 11 – 12 – 13 – 14 –15 cm(misurati sulla parte centrale del davanti)
DIMINUZIONI DELLA CALOTTA:mettere un segno per l’inizio del giro e lav in questo modo:*2ass al dir,2dir,passare 1m, 1 dir,accavallare*, rip da  *a*per tutto il giro(diminuendo così tutte le m rov),giro succ  a m rasata 8dir).

Rip le  dim ogni 2 giri con sempre 1m in meno tra le dim,fino ad avere   25 – 26 – 26 – 27 –28 – 30 m sul ferro.

giro succ:lav tutte la m due a due al dir.,tagliare il filo passarlo con un ago nelle m rimaste, tirare e fissare
Finiture : con i ferri 2,5 iniziando dalla parte dietro del paraorecchie di destra,riprendere   34 m complessive tutto attorno al paraorecchie (4 m da ogni treccia).
Mettere un segnapunto ai lati del ferro di montaggio di ogni copriorecchie,e 1 segnapunto ai lati del davanti e del dietro;lav 8 ferri a legaccio  e allo stesso tempo aumentare 1m ai lati delle m di montaggio dei copriorecchie, e dim 1m ai lati delle m del davanti e del dietro ,ogni 2 ferri,poi chiudere.

PANTALONCINI

Si inizia a lav dal basso di una gamba, in tondo con i ferri circ o a doppie punte.

Con i ferri 2,5 montare  50 – 55 – 60 – 65 – 60 – 65 m, lav in tondo seguendo lo schema 1 per  4 –4 – 5 – 5 – 6 – 6 cm.

Cambiare con i ferri 3.

giro succ:aumentare una m in ogni m rov  e continuare a lav seguendo lo schema 2= 60 – 66 – 72 – 78 – 72 – 78 m .
mettere un segno per l’inizio del giro(al cavallo)

Aumentare 1m ai lati del segno ogni ½ – ½ – ½ – ½ – ½ –1 cm circa fino ad avere  96 – 102 – 108 –
114 – 120 – 126 m sui ferri e saremo arrivati a 15 – 17 –19 – 21 – 23 – 32 cm circa di altezza della gambina.

Lasciare le m in attesa e lavorare un’altra gambina allo stesso modo.
Trasferire e lav al dir le m di una gambina sui ferri circ 3 ,montare 12 m per la parte davanti del cavallo e lav al dir le m della seconda gambina,montare 12m per la parte dietro del cavallo  = 216 – 228– 240 – 252 – 264 – 276 sui ferri.Proseguire lavorando lo schema 2 su tutte le m(lav al rov le nuove m montate al cavallo)

DIMINUZIONI- lav fino a che resterà 1m della prima gambina,poi:2ass al rov,10 rov,2ass al rov.e proseguire lavorando a trecce fino all’altro lato dove si ripeteranno le dim al cavallo(le dim saranno prendendo 1m prima si quelle del cavallo e la m succ, e la m alla fine del cavallo e la m seguemte)
Rip le dim ad ogni giro con sempre 2m in meno tra le dim ogni volta.Dop aver diminuito tutte le m del cavallo , proseguire in questo modo:

lav fino a 2m  prima della metà del davanti :2ass al dir,passare 1m 1 dir,accavallare la m passata su quella lavorata ,ripetere la dim sul centro del dietro(dim 4m ogni volta).

Ripetere queste dim ogni 2 giri per 6 volte=168 – 180 – 192 – 204 –216 – 228 m sui ferri.
proseguire lav lo schema 2 su tutte le m.

Arrivati a  12 – 13 – 15 – 16 – 17 cm dall’ultima dim del cavallo,lav un giro dir su tutte le m, e dim tutte le m   rov:
2 ass al dir, 2 dir, passare l’ultima m della treccia,lav al dir la m rov,accavallare=112 – 120 – 128 – 136 – 144 – 152 m sui ferri.

mettere un segno al centro del dietro e del davanti e lav a ferri accorciati in questo modo:

4 dir,( – 6 – 8 – 7 – 9 – 11),girare,8rov( 12 – 16 – 14 – 18 – 22),girare e lav ogni volta 8m( 8– 8 – 9 – 9 – 9 ) in più per 6 volte.

Lav 1 giro a m rasata su tutte le m,cambiare con i ferri 2,5 e lav  2 – 2 – 2 ½– 2 ½ – 3 – 3 cm circa a coste 1/1  poi chiudere lavorando a coste.

Passare con l’ago un filo elastico lungo le coste al rov del bordo.

SCIARPINA

Con i ferri 3 montare 5m,lav a legaccio e allo stesso tempo aumentare 1m  dopo la prima m e prima dell’ultima  ogni 2 ferri fino ad avere 29m sul ferro.

Cont a lav a legaccio senza diminuire  fino a    9 – 9 – 10 – 10 – 11 – 12 cm circa.

Al f succ passare ogni seconda m su un ferro spaiato  e lav separatamente i due ferri  per 5 cm  a coste 1/1. (sia la parte del ferro davanti che quella del ferro dietro).
Riunire le m sullo stesso ferro, e lav per  25 – 25 –26 – 27 – 29 – 30 cm a legaccio,ripetere la lavorazione su due ferri e lav a coste per 5 cm , proseguire a legaccio diminuendo ai lati del ferro 1 m fino ad avere di nuovo 5m,poi chiudere

 

 

 

Read Full Post »

IMG_4683.JPG

Questo modello di cardigan con le punte, si incontra  spesso, nel web, e anche io l’ho già pubblicato ,e realizzato in versioni simili.

Lo ripubblico perchè vi serva ..di lezione.. e non lo dico in tono..minaccioso, ma proprio perchè secondo me, viene spiegato molto bene, e sarà di facile realizzazione anche per chi non è proprio avanzatissima nel lavoro a maglia.

Vi ho anche lasciato i termini della m in inglese, nella spiegazione del motivo, (ma con la traduzione in italiano) perchè vorrei che sempre di più vi avvicinaste al mondo della maglia in lingua inglese ,che è talmente ricco, di modelli, tutorials, video di tecniche.

E poi è un topdown, e se ancora qualcuna non ha capito come si lavora dall’alto, questa è la volta buona…e pensate, persino il cappellino si lavora dalla cima verso il basso!

(come basta poco per farci contente a noi fan..atiche della maglia..)

.RED HEART® Soft Baby Steps®: 2 (2, 2, 3) gomitoli 9505 Aqua(i gomitoli si questo..filato-100% acrilico, sono da  circa 100 grammi ognuno)
ferri: 5mm ,se usate i circolari,cavo lungo 60cm.(ma non si lavora in tondo)

Suggerisco ferri 4 per i bordi del collo e dei polsi.
-segnapunti
-3 spille o ferri ausiliari(se possedete i ferri circolari intercambiabili, usate per mettere le m in attesa, i cavi chiusi al fondo dagli appositi tappi)

7 (8, 8, 9) bottoni

campione: 17 m=10 cm per  24 ferri a punto riso

 

Note

le misure sono:

3-6-12-18 mesi

Un suggerimento se volete realizzarlo in misure più grandi:

dal momento che il motivo delle punte comincia con 4 m per ogni ripetizione, e che il cardigan inizia dal collo, stabilite quante m vi occorreranno per le misure successive, e montate un  multiplo di 4 m più 7 che vi serviranno per i bordi.
1.il cardigan si lavora in un unico pezzo cominciando dal collo fino agli scalfi,poi si separano le maniche ,  lasciate in attesa le m del corpo e lavorate prima le maniche, poi il corpo.
2. il corpo (davanti e dieetro assieme)si lavora dagli scalfi al fondo, le maniche dagli scalfi al fondo, poi si cuciono  i sottomanica.
3.i segnapunti si usano per separare i bordi dal motivo delle punte  ,potete anche metterne altri per separare ogni ripetizione (ogni punta) ,contate le m per essere sicure che ci sia lo stesso n di m per ogni punta.
4. Il berretto si lavora dalla cima verso il basso
5. Il motivo delle punte puù essere lavorato sia leggendo lo schema scritto che  la figura.,che si leggerà si legge da destra verso sinistra per i ferri diritti, e da sinistra verso destra per quelli al rov del lavoro.

 

Misure capo finito

circonferenza del busto:52 (57, 62, 67.5) cm.
circonferenza del berretto nelle misure di  3-6 mesi e 12-18 mesi:38 (45.5) cm leggermente allargato.

tecniche

diminuzione di 2 m:accavallata doppia(acc doppia):passare 1m al dir, lav 2 m assieme al dir, accavallare la m passata sulle due m lavorate assieme

ssk = passare due m a destra prendendole una alla volta al dir, inserire la punta del ferro di sinistra tra le 2 m e il ferro, sul davanti, lavorarle assieme ritorte..vPattern Stitches

punto riso(su un n di m pari)
ferro 1 (dir del lav): *1dir,1rov *ripetere.
ferro 2: *1rov,1dir *ripetere.
Ripetere sempre questi 2 ferri

MOTIVO DELLE PUNTE (inizia con 4 m e finisce con 12)

.  lo lascio tradurre a voi, questi i termini tradotti in italiano:

K:1m dir

P:1m rov

yo:1 gettato

ssk:2m assieme al diritto ritorte

k2tog:2m assieme al dir

twice:rip due volte

sk2p:1 accavallata doppia

MOTIVO:
f 1 (dir del lav): P1, k1, yo, k1, yo, k1.
f 2: P5, k1.
f 3: P1, k5.
f 4: P5, k1.
f 5: P1, k2, yo, k1, yo, k2.
f 6: P7, k1.
f 7: P1, k7.
f 8: P7, k1.
f 9: P1, k3, yo, k1, yo, k3.
f 10: P9, k1.
f 11: P1, k9.
f 12: P9, k1.
f 13: P1, k4, yo, k1, yo, k4.
f 14: P11, k1.
f 15: P1, k11.
f 16: P11, k1.
f 17: K1, yo, ssk, k7, k2tog, yo.
f 18: P11, k1.
f 19: K1, p1, yo, ssk, k5, k2tog, yo, p1.
f 20: P1, k1, p7, k1, p1, k1.
f 21: K1, p1, k1, yo, ssk, k3, k2tog, yo, k1, p1.
f 22: P1, k1, p7, k1, p1, k1.
f 23: [K1, p1] twice, yo, ssk, k1, k2tog, yo, p1, k1, p1.
f 24: [P1, k1] twice, p3, [k1, p1] twice, k1.
f 25: [K1, p1] twice, k1, yo, sk2p, yo, [k1, p1] twice.
f 26: *P1, k1  * ripetere fino alla fine del ferro.

vero che non è stato difficile?

seed-stitch-baby-set-star-lace-pattern-chart

 

CARDIGAN
Montare  55 (59, 63, 67) m .
ferri 1 e 2 diritti.
ferro 3 (rov del lavoro-asola): 1 dir, 2 assieme al dir, 1 gett,dir fino alla fine.
ferri 4 e 5 dir.
ferro 6: 3dir *1rov,3dir* rip fino alla fine
ferro 7:4dir(bordo), *3rov,1dir * rip e finire con 3 dir(bordo).
Iniziare a lav il motivo delle punte
f 1 (dir del lav): 3dir,mettere un segnapunto,lavorare il primo ferro del motivo sulle successive  48 (52, 56, 60) m, mettere un segnapunto,1 rov, 3 dir.per il bordo.
f 2: dir fino al segno,passare il segno a destra,lav il ferro succ del motivo fino al segno,passare il segno a destra, finire il ferro al dir.
f 3: dir fino al segno,pass il s,lav il f succ del motivo fino al secondo s,pass il s, 1 rov, 3 dir.
ferri 4–7: Ripetere gli ultimi 2 ferri per due volte.
f 8 (rov del lav-asola):1dir,2ass al dir.1gett,1dir,pass il s,lav il f succ del motivo,fino al secondo segno,pass il s,dir fino alla fine del ferro.
f 9: Rip il ferro 3.
ferri 10–19: Rip i ferri 2 e 3 per 5 volte.
f20 (asola): il il ferro 8.
ferri 21–26: Rip i ferri 9 e 10 per 3 volte=151 (163, 175, 187) m. Abbiamo completato il motivo.

Iniziando al dir del lav,lav  le m del bordo   sempre allo stesso modo,    lav a punto riso ,fino a che lo sprone misurerà   14 (15, 16.5, 18) cm,e ALLO STESSO TEMPO  cont a lav le asole all’inizio del ferro ogni 12 ferri ,e finire con un ferro al rov del lav.

SEPARAZIONE DELLE MANICHE
Dir del lav:3dir,1rov, lav a p riso le successive 20 (22, 24, 26) m,   e passare queste m su un ferro ausilario in attesa,per il davanti sinistro, lav le succ  30 (32, 34, 36) m per la manica sinistra   , passare in attesa su un altro ferro le rimanenti   97 (105, 113, 121) m, per il dietro, manica destra e davanti destro.

MANICA SINISTRA
Lav a p riso per 7 ferri.
f succ, dir del lav-diminuzioni:1dir, 2 ass al dir, p riso fino alle ultime 3m:2ass al dir rit, 1 dir=28 (30, 32, 34)m.
Ripetere i ferri da 1 a 8 per altre  2 (2, 3, 3) volte=24 (26, 26, 28)m.
Cont a lav a p riso fino a che la manica misurerà 12.5 (14, 15, 16.5) cm), ,finendo con un ferro sul rov del lav.
lav 5 ferri dir, e, al f succ, sul rov del lav, chiudere lavorando al dir.
MANICA DESTRA
Ora torniamo a lav le m rimaste in attesa.

Al dir del lav passare su un altro ferro ausiliario le prime  43 (47, 51, 55) m ,di quelle rimaste in attesa, per il dietro , e lav a p riso le succ  30 (32, 34, 36) sm, per la manica destra, come fatto per la manica sinistra.

CORPO
Al dir del lav tornare a lav le  24 (26, 28, 30) m rimaste in attesa del davanti destro,in questo modo:
lav a p riso le succ  20 (22, 24, 26) m, 1 rov,3 dir per il bordo.

f succ:(rov del lav):4dir per il bordo,lav a p riso le m del davanti destro,poi le succ  43 (47, 51, 55) m del dietro rimaste in attesa,quindi continuare sulle ultime  20 (22, 24, 26) m del davanti sinistro.e finire con 4 dir =91 (99, 107, 115) m.
Continuare a lav a p riso con i bordi e le asole all’inizio del ferro ogni 12 ferri per un totale di  7 (8, 8, 9) asole, finendo con un ferro sul rov del lav.
lav 5 ferri dir, chiudere le m al f succ, sul rov del lav, lavorando diritto.
cucire i sottomanica, i bottoni, nascondere i fili.

BERRETTO
Montare 6 (7) m.
fferro 1(rov del lav):dir.
f2: 1dir, *1gett,1dir * rip fino alla fine del ferro=11 (13) m.
f 3: dir.
f 4: rip il ferro 2=21 (25) m.

Nota:Se volete una misura più grande ripetete il ferro di aumenti,dopo aver fatto un altro ferro dir..
f 5: 1dir, *3rov,1dir * rip per tutto il ferro.
INIZIARE A LAV IL MOTIVO
f 1: lav il primo ferro del motivo fino all’ultima m, 1 rov= 31 (37) m.
f 2:1dir, rip il  secondo ferro del motivo,fino alla fine del ferro.
f 3: lav il terzo f del motivo e finire con un rov.

Rip gli ultimi 2 ferri fino ad avere lavorato tutto il motivo=61 (73) m.
Iniziando al dir del lav, lav a p riso per 2.5 (5) cm,finendo con un ferro al rov del lav.
lav 5 ferri dir, chiudere al f succ lavorando dir.

Cucire il berretto nascondere i fili.

View: Mobile | Desktop

Home Top About Us Keyword Index Privacy Policy Free eBooks Subscribe Unsubscribe
© Copyright 2014 Prime Publishing, LLC. All rights reserved.

Read more at http://www.allfreeknitting.com/Baby-Sets/Seed-Stitch-Baby-Set-from-Red-Heart#DEg7aA0gbGPhDWhs.99

 

Seed-Stitch-Baby-Set-Chart-1

 

 

Read Full Post »

Il berretto a legaccio,facile ( ma si lavora in tondo..quindi ferri circ o a d punte..)

20140901-175339-64419878.jpg

In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6592&lang=it

La tuta:

20140901-175604-64564862.jpg

In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6599&lang=ithttp://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6599&lang=it
Il giacchino a legaccio:

20140901-175750-64670882.jpg

In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6593&lang=ithttp://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6593&lang=it

La cuffietta:

20140901-180027-64827612.jpg

In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6585&lang=ithttp://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6585&lang=it

Le copertine:

20140901-180203-64923076.jpg
In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6618&lang=ithttp://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6618&lang=it

I pantaloncini:

20140901-180423-65063168.jpg

In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=5435&lang=ithttp://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=5435&lang=it

E se vi fosse venuta la voglia di lavorare con il set di ferri a doppie punte..eccovi un modello di calzine da fare per loro, i piccolissimi:

20140901-180941-65381452.jpg

In italiano,qui:http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=5434&lang=ithttp://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=5434&lang=it

Vi ricordo( per chi si fosse sintonizzato ora..) che Drops mette a disposizione tantissimi video che illustrano le tecniche, oltre naturalmente i filati,che vende online, io mi sono trovata molto bene comprando da un sito nel Friuli, il Vignarul, si ordina oggi( al mattino), e la merce arriva la mattina dopo, e dopo 30 euro, spedizione gratis!
Una lettrice ha fatto una cosa molto intelligente,a mio parere, ha comperato una decina di filati diversi, per testare lo spessore e la resa.
Trovo che sono mediamente buoni, forse in alcuni casi,un po’ sottili.
Ho comperato nel tempo l’alpaca, e alpaca seta, e il cotone- merino, bei colori e ottimi prezzi.

Read Full Post »

 

 

 

 

BB1-615x335
Un classico, fatelo in rosa o bianco andrá bene anche alle bambine.
misure : nascita, 3 e 6 mesi .

Per le prossime nascite, un classico:il completo a punto riso da fare in lana merino ,con le spalle incrociate per fare passare la testa agevolmente.

cosa serve:

Fil à tricoter qualité « Pingorex Baby » de Pingouin (www.coudre-broder-tricoter.com)

Coprifasce
2(3) gomitoli di filato da lav con ferri n° 2.5, 3 e 3.5 un po’ di filato bianco per i bordi.

2 bottoni.

Per la culotte 2(3) gomitoli di filato bianco da lav con ferri n° 2.5 e 3

del filo elastico.
Punto legaccio con ferri 2,5

Punto riso con ferri 3

Campione:28 m per 50ferri a p riso = un quadrato di 10 per 10 cm.

Spiegazione coprifasce
Dietro

Con i ferri n 2,5 montare 62 m(68-74) e lav 1,5 cm a coste 1/1.
Con i ferri n 3 cont a punto riso.

A 19,5 cm(21,5-23,5) chiudere le 14 m centrali(16-18) e terminare ogni lato separatamente,chiudere ai lati dello scollo dopo 2 ferri : 1 volta 6 m,dopo 10 ferri:1 m,poi dopo 8 ferri:1 m,dopo 6 ferri:1 m,dopo 4 ferri:1 m,poi 1 m ogni 2 ferri per 1 volta(3-5),1 volta 2 m,1 volta 3 m,poi chiudere le 8 m restanti.
davanti

Cominciare come fatto dietro.

A 18 cm(20-22) per lo scollo,chiudere le 12 m centrali(14-16) e terminare ogni lato separatamente chiudendo ai lati dello scollo ogni 2 ferri : 1 volta 3 m, 1 volta 2 m, 2 volte 1 m, dopo 10 ferri : 1 m,; poi dopo 8 ferri : 1 m, e dopo 6 ferri : 1 m; dopo 4 ferri : 1 m, poi 1 m ogni 2 ferri per:1 volta(3-5), e ancora 1 volta 2 m, 1 volta 3 m,poi chiudere le 8 m restanti.
maniche

Manches Brassiere 2 P

Con i ferri  n° 2.5, montare 40 m(46-52) e lav 1,5 cm a coste 1/1.

 

Con i ferri n° 3, continuare a p riso aumentando ai lati 1 m ogni 10 ferri per 5 volte.

A 13 cm(14-15) chiudere le 50 m(56-62) ottenute.

Montaggio e finiture

Bordo della parte superiore del dietro:con i ferri  n° 2.5 il bianco ,riprendere circa 96m(104-112) andando dall’estremitá destra a sinistra,lav 4 ferri a legaccio e chiudere.

per la parte sup del dietro riprendere invece 104m(112-120) lav 4 f a legaccio poi chiudere.

Sovrapporre la parte del davanti al dietro alle spalle per circa 7cm(8-9) e tenere in posizione con del filo da imbastire.

Montare  le maniche cucendole sotto i due spessori nella parte superiore ,cucire i fianchi.

culotte

Dietro

demi jambe pantalon Pingouin

Si inizia a lav dal dietro della gamba destra

Con i ferri  n° 2.5 ,montare 40 m(42-44) e lav 1,5 cm a coste 1/1.

cont con i ferri 3 a p riso.

A  8cm(9-10) per il cavallo,chiudere a sinistra ogni 2 ferri:1 volta 2 m,3 volte 1 m,e lasciare le 35m(37-39) restanti.

lav la gamba sinistra allo stesso modo ma speculare.

Mettere le due gambe sullo stesso ferro,avremo  70 m(74-78),cont diritto.

A 29,5 cm(22,5-24,5) con i ferri  n° 2.5, lav  1,5 cm di coste 1/1, poi chiudere morbidamente.

Lav il davanti come il duetro.

 

Montaggio e finiture

Chiudere l’i terno delle gambe e i lati.

PAssare del filo elastico con n agonelle coste della vita  ,al rov.

Création Pingouin

 

Read Full Post »

 

 

 

 

 

.Ecco il primo articolo de questo blog, un topdown naturalmente, e così e cominciata l’avventura..

1 febbraio 2010.. e sono oramai 5 anni, stavano nascendo i nipoti e mi ero riappassionata alla maglia; le scoperte che andavo facendo nel web dei tanti modelli pubblicati in inglese e in francese, mi spinsero a condividere con voi questo immenso patrimonio.

Questo è il primo modello di questo blog,ed è un modello base di un coprifasce.

Ho chiamato questo coprifasce” primi giornie ne do un’unica misura,perchè é il modello avvolgente per accogliere i piccolissimi”appena arrivati.

  ” cannolé” vuol dire lavorare a coste, ( 1 m diritta e 1 rovescia) per creare l’effetto ” elastico”.

Questo coprifasce è una base per fare tante varianti, aumentando la grossezza della lana aumenteranno anche le misure, e quindi andrà bene per bimbi più grandi, invece del cannolè si può continuare a m rasata facendo alla fine degli scalfi, un ferro di foretti( 1 diritto, 1 gettato, 2 m assieme e si ripete per tutto il ferro)  per farci passare un nastrino .

 

Si usa lana baby che si lavora con il 2,5-3

Si comincia a lavorare dal collo e il lavoro cresce con aumenti a ” gettato” e gli inglesi lo chiamano:”Top down” cioè dall’alto in basso.

SPIEGAZIONE

Si inizia a lavorare dal collo

Con ferri 2,5  si montano 60 m e dopo 4  ferri a legaccio  si passa a lav con i ferri 3,e  si suddivide il lavoro così : 4 diritti ( bordo) 7 diritti ( dietro) 1 gettato,  2 dir, 1 gett, 7 dir ( manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett, 16 dir ( davanti), 1 gett, 2 dir, 1 gett, 7 dir ( altra manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett. 7 dir ( altro dietro ) 4 dir ( bordo )   =60m +8 di aumenti=68m

(altro…)

Read Full Post »

Mi sono resa conto che i modelli che pubblico..sono via via cresciuti.. con ..Flavia! Ho incontrato un giorno al Giokificio, una giovane mamma che avendomi riconosciuta si mise a chiacchierare e mi disse che il mio blog le andava a pennello avendo una bambina dell’etá di Flavia!
Quindi per fare ammenda, eccovi qualcosa per i piccoletti.
Molti modelli carini ( e in italiano!) nella collezione Drops bébè:

e anche il coniglietto:

8-2

e la coniglietta:

<img class="aligncenter size-full wp-

Misure da prematuri a 4 anni:

31-2

20140518-064154.jpg

20140518-064211.jpg

20140518-064226.jpg
Questo oagliaccetto lo alleccerei dietro..
20140518-064247.jpg
E tanti ancora ,anche da lavorare  con l’uncinetto.
Come arrivarci:http://www.garnstudio.com/lang/it/category.php?id=3http://www.garnstudio.com/lang/it/category.php?id=3

..i bambini non sono compresi!

E prossimamente:

20140604-121846-44326401.jpg

20140604-121846-44326572.jpg

20140604-121846-44326782.jpg

20140604-121846-44326988.jpg

20140604-121847-44327273.jpg
Una piccola miniera d’oro in :
LOVEKNITTING

20140604-145234-53554238.jpg

20140604-145234-53554749.jpg

20140604-145234-53554902.jpg

<a href="https:
Che pubblicherò tra breve..

Read Full Post »

papillon-615x335

grazie care amiche di ..lana, per lavermi dimostrato la vostra vicinanza, mi sento in effetti un po’ la mamma, la sorella la zia  di tante e soprattutto un’amica, e allora per ringraziarvi….Ho trovato questo bel completo e non ho resistito..

Adatto a chi sa ricamare sula maglia e a chi sa fare il jacquard.

Trovate nelle categorie del blog tutte le spiegazioni anche corredate di video, per realizzare queste tecniche(compreso l’i.cord)

per le bambine nate la scorsa estate, affrettatevi a realizzare questo delizioso completo farfalla, golfino e “bloomers”,da 6 mesi 2 anni, seguendo la spiegazione….

http://www.prima.fr/mode-beaute/naissance-layette-gratuit-bebe-tricot-pingouin/7930322/

MISURE

a) 3 mesi(solo per il pantaloncino)
b) 6 m
c) 12 m
d) 18 m
e) 24 m

COSA SERVE :

Qualité « Pingoclassic » de Pingouin (www.coudre-broder-tricoter.com)
Per il pull :
b) 2 / c) 3 / d) 3 / e) 4 gomitoli colore Guimauve 52
1 gomitolo colore Dragée 51
Per il  “bloomer “  :
2 gomitoli col Dragée 51
1 gom col Guimauve 52
ferri n° 2,5 et 3
Uncinetto n° 2,5
automatici
elastico

2 ferri a doppie punte per fare un cordoncino i-cord.
oppure un tricotin(è l’apparecchietto per fare il cordoncino, cercate tricotin o caterinetta)

Jacquard : vedere lo schema
Ricamo a p maglia (si consiglia si ricamare le pastiglie all’interno della farfalla a p maglia, con l’ago).

Diagramme-papillon-Pingouin

CAMPIONE

Un quadrato di 10cm a m rasata o jacquard con i ferri 3=25 m per 35 ferri.

  PULL

Dietro

Dos-et-devant-Lay-pap-PinngouinCon i ferri  n° 2,5 e il col  Guimauve, montare  70( 74 /  80 / 84) m, lavoraare a coste 1/1 per 2cm, cont a m rasata  e il col Guimauve e i ferri  n° 3.
A   14( 16 /   17 /  18 )cm dopo le coste ,chiudere ai lati  per gli scalfi ogni 2 ferri: 1 volta 3 m , 2 v 2 m  e 3v 1 m .
restano: 50( 54 /   60 /  64) m .
A b) 20( 23 /   25 /   27 )cm dopo le coste, separare il lavoro in 2 per creare un’apertura in questo modo:
Lasciare in attesa le   21 ( 23 /   26  28 )m di sinistra e lav le   29 (31 /   34 /   36) m di destra.
A 26 ( 29 /   31 /  33) cm dopo le coste ,chiudere dalla parte dello scalfo per formare la spalla ogni 2 ferri:

b) 1 volta 3 m  e  2 v 4 m

c) 3 v 4 m

d) e  e) 1v 4 m  e 2 v 5 m .
Allo stesso tempo ,formare lo scollo chiudendo al centro ogni 2 ferri:

b) 2 volte 9 m
c) 1 v 10 m  e 1 v 9 m

d) 2v 10 m

e) 2 v 11 m.
Con i ferri n° 3 e il col Grimauve, montare 8 m,riprendere le    21( 23 /   26 / 28) m lasciate in attesa ,lav a m rasata.
Avremo:  29( 31 /   34 /  36) m .
Terminare il secondo lato.
Davanti
kavorate come il dietro fino agli scalfi.restano  50( 54 /   60 /   64) m .
A   22 (24 /   26 /  28) cm dopo le coste, chiudere le  10(12-12) centrali per formare lo scollo poi continuare un lato alla volta chiudendo dalla parte dello scollo ogni 2 ferri

: b) 1volte 3m,1 v 2m,3 v 1 m, e dopo 4 ferri:1 volta 1m.

c) 1 volta 3m,1 v 2 m,1v1m, e ogni 4 ferri:3 v 1 m.

d) 1v 3m,1v2m,3v1m, e ogni 4 ferri:2 v 1 m.

e) 1 v 3m,1v 2m, 7 v 1m,, 1 fois 2 mailles, 7 fois 1 maille.
termitati i 75 ferri dello schema della farfalla ,lavorate a m rasata col  Guimauve.
A   26 ( 29 /  31 /  33 )cm dopo le coste,chiudere dal lato dello scalfo per formare la spalla ogni 2 ferri :

b) 1 volta 3 m  e  2 v 4 m

c) 3 v 4 m

d) e  e) 1 fv 4 m

e)  2 v 5 m

.Terminare la seconda parte dello scollo.

MANICHE (farne 2 uguali)

Manches-lay-pap-PingouinCon i ferri n° 2,5 e il col  Guimauve, montare   48 /  50 /  52 / 54) m , lav a coste 1/1 per 2 cm. Continuare a m rasata con i ferri n° 3 facendo ai lati a 1m dal bordo :

b) 8 ferri più in alto : 1 volta 1 aumento e ogni 6 ferri :4 v 1 aum

c) ogni 8 ferri : 2v 1 aum poi ogni 6 ferri :4 v 1 aum

d) ogni 6 ferri : 8 v 1 aum

e) ogni 6 ferri:8v 1 aum et 4 ferri dopo : 1 v 1 aum.
Avremo : 58 (  62 /  68 /  72 )m .
A  11 (13 /  15 /  16( cm  dopo le coste,chiudere ai lati per formare l’arrotondamento della spalla ogni 2 ferri:

b) 1 volta 3 m , 3 v 2 m , 6 v 1 m  e 4v 2 m

c) 1 v 3 m  3 v 2 m , 9 v 1 m , 2 v 2 m  et 1 v 3 m

d) 1 v 3 m  4 v 2 m , 6 v 1 m , 4v2 m   1 v3 m

e) 1 v 3 m , 5 v 2 m , 4 v 1 m , 5 v 2 m  e 1 v 3 m .
A  19 ( 22 /  24 /   25) cm dopo le coste chiudere le 12 m restanti.
Tricotez la seconde manche semblable.

Bordo dello scollo
Con i ferri n° 2,5 e il col Guimauve, montare   83(89 /   95 /  101) m,lav a coste 1/1 cominciando e terminando il primo ferro e tutti i ferri dispari (al dir del lav) con 2 m dir, per 1,5cm  poi lav 1 ferro dir sul dir e qualche ferro a m rasata con un altro colore,alla fine stirate a vapore questi ferri di colore diverso che disferete al momento di cucire a p indietro il collo allo scollo(trovo estremamente + facile e di sicuro effetto, riprendere le m attorno allo scollo e terminarlo, dopo aver chiuso una spalla).

MONTAGGIO E FINITURE

Ricamate le pstiglie all’interno della farfalla con il col Gruimauve (vedere diagramme).
Cucire le spalle ,i fianchi e le maniche, montate le maniche al corpo,cucite il bordo al collo,degli automatici lungo l’apertura del dietro.
Con il  col  Guimauve, e 2 ferri a doppie punte fate un i’cord di 9 cm e cuciròa tra le ali della farfalla  per formare il corpo-
Con il col  Dragée e l’uncinetto  n° 2,5, fare 2 catenelle di 2cm circa e cucirle sopra il corpo per fare le antenne.

  BLOOMER (BAS)

Dietro

Dos bloomer pap Pingouin
Si comincia da una mezza-gamba
Con i ferri n° 2,5 e il col  Dragée, montate 31( 34 /   36 /   39 /  41 )m , lav a coste 1/1 cominciando il primo ferro e tutti i ferri dispari con 1 dir per 1 cm.

Continuare a m rasata e ferri n° 3. A 0,5 cm dopo le coste ,aumentate a destra 1 volta 1m per formare il cavallo  poi lasciare le m in attesa. lav la seconda mezza gamba allo stesso modo  ma in senso inverso.
Riunire  le due mezze gambe sullo stesso ferro con la m aumentata al centro aggiungendo 3m in mezzo-
Avremo   67( 73 /   77 /   83  87) m .
Continuare a lav a m rasata e il col  Dragée.
A  8 ) 9 /  10 /   10,5 /  11 )cm dopo le coste,fare ai lati a 1 m dai bordi: 1 volta 1 diminuzione, poi :

a) ogni 6 ferri : 3 v 1 dim

b) ogni 6 ferri 3v 1 dim  c) ogni 6 ferri: 3 v 1 dim

d) dopo 8 ferri : 1  v 1 dim  e ogni 6 ferri : 2v 1 dim

e) ogni 8 ferri : 2 v 1 dim  e dopo 6 ferri: 1 v 1 dim .
resyano: 59( 65 /   69 /  75 /  79 )m .
A  14,5 ( 16 /  17,5 /  18,5 /  19,5 )cm dopo le coste, continuare a lav lasciando in attesa ai lati ogni 2 ferri:
a) 2v 5 m  e 1 v 6 m

b) 3 v 6 m

c) 2 v 6 m  et 1 v7 m  /

d) 3v 7 m  /

e) 2 v 7 m  e  1 v 8 m
lavorare un ferro su rutte le m e lav a coste  1/1 con i ferri n° 2,5 per 4 cm poi chiudere morbidamente le m lavorando a coste.

Davanti

Devant bloomer pap Pingouin
lav come il dietro fino alla cintura, avremo: 59 (65 /  69 /   75 /  79) m .

A   14,5 ( 16 /   17,5 / 18,5 / 19,5 )m dopo le coste,cont a coste  1/1, con i ferri  n° 2,5 per  4 cm poi chiudere morbidamente le m lavorando a coste.

Montaggio e finiture

Diagramme bloomer pap Pingouin

schema.quadretto bianco  col dragée il quadretto con la croce da ricamare a p maglia-
Ricamare a p maglia e il col  Guimauve (vedere diagramme) : sulla m centrale del davanti ricamare il primo otivo poi ricamare gli altri a distanza di 5m e 6 ferri,fate attenzione vicino alla m di margine, non ricamate un motivo se non avete abbastanza m per completarlo,lo stesso sul dietro.Cucire i lati e il cavallo, passare del filo elastico alla vita e al bordo delle gambe..

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 6.147 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: