Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘LEGGINGS-PANTALONCINI.’ Category

Dalla Tricotèque di Bergère de France, un completo sfiziosissimo da fare in tutti i colori che volete,ma non in questo verde oliva!
A meno che la vistra bimba non sia ..una rossa, ai rossi stanno beme tutti quei colori che in genere stanno male agli altri( ne so qualcosa!):il grigio ad esempio, e anche il viola.

marizampa.files.wordpress.com/2014/07/20140708-033404-12844041.jpg”>20140708-033404-12844041.jpg

http://www.bergeredefrance.fr/customproduct/index/getPdf/id/107965http://www.bergeredefrance.fr/customproduct/index/getPdf/id/107965

Gilet con collo a foglie
Misure:
1-3-6-12 mesi
Punti:
M rasata con ferri n° 3 e 3,5.
PUNTO ASTRAKAN, ferri . n° 3,5. Su un multiplo di 4 m+ 2:
Ferri 1e3:rov.
Ferro 2:1 rov,*3 m ass al rov,lav 3 volte la m succ(1 dir,1rov,1 dir)ripetere e terminare con 1 rov.
Ferro 4:1 rov,*lav 3 volte la m succ,3 m ass al rov* ripetere e terminare con un rov.
Ferro 5: riprendere dal ferro 1.
FOGLIA,ferri n° 3,5. Fare attenzione perchè il numero di maglie cambia secondo i ferri.
Montare 3 m.
Ferro 1( dir del lav):1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir(5 m)
Ferro 2 e tutti i ferri pari:rov.
Ferro 3:2dir,1gett,1 dir,1 gett,2dir(7 m).
ferro 5:3 dir,1 gett,1 dir,1 gett,3 dir(9 m).
ferro 7:4 dir,1 gett,1 dir,1 gett,4 dir(11 m).
ferro 9:1 dir,2 ass al dir,5 dir,1accavallata,1 dir(9 m)
ferro 11:1 dir,2ass al dir,3 dir,1 acc,1 dir(7 m)
ferro 13: : 1 dir,2ass al dir,1 dir,1acc,1dir. (5 m.).
ferro 15: : 1 dir,1acc doppia,1 dir. (3 m.).
ferro 16: : 3 m. ass al rov e chiudere..
M rasata rov con i ferri n° 3,5.
Legaccio con i ferri n° 3 e 3,5.
righe : lav 2 ferri col. 2 Olivine, 2 ferri col Vannerie. Ripetere questi 4 ferri.
Campione:
Un quadrato di 10 cm a punto astrakan = 30 m. e 29 ferri.
Un quadrato di 10 cm a m rasata dir con i ferri n° 3,5 = 24 m. e 31 ferri.
Spiegazione
Gilet
Dietro

Montare 66-70-78-82 m. col Olivine ferri. n° 3,5. Lav 2 ferri a m rasata dir,poi cont con il punto astrakan.
Scalfi

A 12-12-14-17 cm (34-34-42-50 ferri ) chiudere ai lati ogni 2 ferri 1 volta 4 m,2 volte 2 m( attenzione,se non ci sono le 4 m per il p astrakan lav al rov).
Cont. sulle 50-54-62-66 m. rest.
Spalle e scollo:
A 10-11-12-13 cm di altezza degli scalfi (62- 66-78-88 ferri ), chiudere tutte le m.
DAVANTI SINISTRO :
montare 227-31-35 )m. col Olivine ferri n° 3,5. Lav 2 ferri a m rasata dir,poi cont con il p astrakan cominciando il secondo ferro con un rov,lav 3 volte la m,3 ass al rov,3 volte la m,3 ass al rov ecc..
Per formare l’arrotondamento a sinistra,dal terzo ferro di p astrakan e fino al 12 mo,terminare ogni ferro dispari lavorando 2 rov nell’ultima m,e cominciando ogni ferro pari con 1 rov,lav 3 v la m succ,3 ass al rov,ecc.
Avremo 34(38-42-46) m.
Scalfo:
chiudere a destra come fatto dietro e alla stessa altezza,restano 26-30-34-38 m.
Scollo:
A 6-6-7-7 cm di altezza dello scalfo (50-50-62- 70 ferri di altezza totale) chiudere a sinistra ogni 2 ferri:
1 mese : 1 volta 8 m., 3 volte 2 m.
3 mesi : 1 volta 12 m., 3 volte 2 m
. 6 mesi : 1 volta 12 m., 4 volte 2 m.
12 mesi : 1 volta 12 m., 6 volte 2 m.
Spalla:
A destra alla stessa altezza del dietro,chiudere le 12(12- 14-14 )m. rest.
DAVANTI DESTRO
Come il sin ma in senso inverso
FINITURE
Unire le spalle
Lav 6 foglie col Olivine.
Su ogni davanti cucire 3 foglie al bordo dello scollo,poi unire le foglie tra loro al bordo della spalla con una cucitura lungo i primi 8 ferri di ogni foglia.
Cucire i fianchi..
Realizzare un laccetto di 22 cm di lunghezza e fissarlo su ogni davanti a10-10-12-14 cm di altezza. tot.
PANTALONE GAMBA DESTRA
Montare con il col Olivine, e i ferri n3, 70-75-79-84 m. Lav 9 ferri a m rasata dir,1 ferro dir sul rov,e cont a m rasata diritta.
A 5 cm (20 ferri ) di altezza tot., cont. con i ferri . n° 3,5.
A 17-19-21-24 cm (58-64-70-80 ferri ) dim ai lati ogni 2 ferri 1 volta 3 m,1volta 2 m,poi a due m dal bordo a destra:3 volte 1 m ogni due ferri.e allo stesso tempo a sinistra :3 volte 1 m ogni 2 ferri,2 volte 1 m ogni 4 ferri,2 volte 1 m ogni 6 ferri.
Per dim a destra dopo 2 m lav 2 m assieme al dir,e a sinistra ,quando restano 4 m,fare un’acc,2 dir..
Cont. sulle 50-55-59-64 m. rest.
A 27-30-33-35 cm (90-98-108-124 ferri) di altezza totale,lasciare in attesa a ds ogni 2 ferri:
1 mese : 2 volte 12 m., 2 volte 13 m.
3 mesi : 1 v 13 m., 3 v 14 m.
6 mesi : 1 v 14 m., 3 v 15 m.
12 mesi : 4 v 16 m.
riprendere a lav su tutte le m,lav. 5 cm (20 ferri) con i ferri . n° 3 e chiudere tutte le m.
GAMBA SINISTRA in senso inverso. :

Tasche(2)
Montare 20-22-22-24 m. col Olivine ferri . n° 3,5. Lav . 26- 30-30-34 ferri a m rasata rov(rov della tasca).
Revers :
Cont. a lav 2 ferri a m rasata dir,poi al f succ lav 1 dir,1 rov., 16-18-18-20 m. dir,1 rov,1 dir.
Sul rov lav le m come si presentano.
Cont.diminuendo ai lati a 3 m dal bordo ogni 2 ferri 6-7-7-7 volte 1 m., poi chiudere le 8-8-8-10 m. rest.
Per dim a destra dopo le prime 3 m(1 dir,1rov,1 dir) lav 2 m ass al dir, e a sinistra quando restano 5 m,lav 1acc,1dir,1rov,1dir).
FINITURE :
Cucire una tasca su ogni gamba centrandola con la base a circa 13-14-15-17 cm di altezza totale,poi ripiegare il revers sul diritto del lavoro.
Cucire le gambe fino al cavallo,poi la parte alta.
Ripiegare 2,5 cm al rov in vita e cucirlo ,fare passare un elastico all’interno.
Ripiegare al fondo delle gambe 2,5 cm sul rovescio e cucire.
Realizzare un cordino col Olivine di 32-36-40-44 cm, poi passarlo all’interno dell’orlo delle gambine facendolo uscire ai lati e fare un nodo.
BONNET
Montare 78-85-92-99 m. col Vannerie ferri . n° 3,5. Lav . 10 ferri a legaccio a righe lav le m a rovescio( per il revers) poi cont a legaccio a righe lavorando le m al diritto.
A 8-9-10-11 cm (36-40-44-48 ferri ) lav 1 dir,*2 ass al dir,5 dir* rip (= 11-12-13-14 dim.).
lav . 5 ferri sulle 67-73-79-85 m. rest.
Al f succ,lav 1 dir., * 2 m. ass al dir,4 dir* rip .(= 11-12-13-14 dim.).
lav . 5 ferri sulle 56-61-66-71 m. rest.
Rip queste dim ancora 3 volte ogni 6 ferri,1 volta ogni 4 ferri.
Lav 1 ferro sulle 12-13-14-15 m. rest.
Al f succ lav:
1 mese e 6 mesi:lav le m 2 ass al dir
3 mesi e 12 mesi:1 dir, poi le m due alla volta.
Passare un filo nelle 6-7-7-8 m. rest., tirare e cicire,fare la cucitura dietro invertendola nei primi 2,5 cm..

<a href="https://

About these ads

Read Full Post »

ricky

Per non dimenticare come eravamo.

Il cappottino è accmpagnato dalle “ghettine” ,non avevano ancora inventato i collant, e i bambini li vestivano le nonne e anche le mamme, prima che la voglia di emancipazione facesse buttare via ferri e uncinetti..

Se osservate la parte finale della gambina  dei leggings(che allora si chiamavano “ghette”io le portavo,avevo 4 anni era il 1949..)è stato cucito un elastico che,passando sotto la scarpa, tiene la “ghettina” in posizione..

 

Il cappottino

circonferenza agli scalfi:52cm-55cm

lunghezza alle spalle:32,5 cm.
lunghezza delle maniche allo scalfo:22 cm.
gambine delle ghette 25 cm

ferri 3,25

5 bottoncini

2 spille per m in attesa

elastico

campione

30 m per 10cm

davanti destro

Montare 63 m

lav 9 ferri a legaccio-

 

f succ(rov del lavoro):1dir,rov fino alle ultime 6m,girare lasciando le 6m in attesa su una spilla.

continuare in questo modo:
** ferro 1: 3dir,*1rov,9dir*rip e finire con 1 rov,3dir.

f 2: 1dir,1rov,*1dir,1rov,1dir,7rov* rip e finire con:(1dir,1rov) 2 volte,1 dir.

f 3: 1dir,*(1 rov,1dir)2 volte,1 rov,5 dir,* rip fino alle ultime 6m:(1rov,1dir) 3 volte.

f 4: come il ferro 2.

f 5: come il ferro 1..

f 6:1dir,7 rov,*1 dir,9 rov*rip fino alle ultime 9m,1 dir,7 rov,1dir.

f 7: * 7dir,1rov,1dir,1rov *rip fino alle ultime 7m,7dir.

f 8: 1dir,*5rov,(1dir,1rov) due volte,1dir * rip fino alle ultime 6m,5 rov,1dir.

f 9: come il ferro 7..

f 10: 1dir,7rov,*1dir,9rov, * rip fino alle ultime 9m:1 dir,7 rov,1dir. **

Rip da ** a ** per 6 volte,poi rip il ferro 1.

f succ:lav 2m assieme al diritto fino alle ultime 3m:3m ass al dir,(28m).

Lav 7 ferri a legaccio senza diminuzioni.

f succ:1dir,(lav 2 v la m,2 dir) rip per 9 volte(37m).

Lav  1 volta,da  ** al ferro 9.

Chiudere 3m all’inizio del f succ ,quindi dim 1 m al bordo dello scalfo ad ogni ferro fino a avere 31m,poi ogni 2 ferri fino ad avere 29m.

Cont a lav senza diminuzioni per 4 ripetizioni  dalla vita.

Chiudere 3m all’inizio del f succ,quindi dim 1m allo scollo ad ogni ferro fino ad avere 18m.

lav 1 ferro senza diminuzioni.

SPALLE:
ferro 1: lav fino alle ultime 6m, girare.

ferro 2: lav fino alla fine del ferro.

ferro 3:lav fino alle ultime 12m, girare.

ferro 4 come il ferro 2, chiudere.

DAVANTI SINISTRO

Montare 63m

lav 8 ferri a legaccio.

ferro 9: lav dir fino alle ultime 6m,girare lasciando le 6m in attesa su una spilla.

f succ:1 dir, rov fino all’ultima m, 1 dir.

Continuare a lav come fatto per il davanti destro,con le diminuzioni speculari.

DIETRO

Montare 117m e lavorare 9 ferri diritti.

f succ:1 dir, rov fino all’ultima m, 1 dir.

f succ:1dir,*2ass al dir,*rip fino alla fine del ferro(59m).

Lav 7 ferri a legaccio senza dim.

f succ:3dir,*lav la m 2 volte,2 dir* rip fino alle ultime 2 m,2 dir(77m).

lav 8 ferri senza dim.

Continuando a lav ,chiudere 3m all’inizio dei succ 2 ferri poi dim 1 m ai lati del ferro ad ogni ferro fino a che resteranno 65m,poi ogni 2 ferri fino ad avere 61m.

Continuare a lav senza diminuzioni fino a che gli scalfi misureranno come quelli del davanti.

SPALLE:
ferri 1 e 2:lav fino alle ultime 6m, girare.
ferri 3 e 4:lav fino alle ultime 12m, girare.
ferri 5 e 6:lav fino alle ultime 18m, girare.
ferro 7.lav fino alla fine del ferro.

Chiudere le m.

MANICHE farne 2.

Montare 33m lav 18 ferri diritti

ferro 19:3dir*lav 2v la m succ,1dir*rip fino alle ultime 2m,2dir(47m).

ferro 20:1dir,rov fino all’ultima m,1dir.

lav come fatto nel davanti destro da  ** a ** per una volta,poi da  ** al ferro 6 una volta.

Continuare a lav ,aumentando 1m ai lati del ferro al f succ e poi dopo 18 ferri =51m.

Continuare a lav senza aumenti fino a   22cm dall’inizio .

Diminuire 1m ai lati del ferro succ e poi ogni 2 ferri fino a che resteranno 17m,poi chiudere.

 

BORDO DAVANTI DESTRO

Rimettere sul ferro le m lasciate in attesa del davanti destro, e lav 71 ferri a legaccio.

f succ:3dir,1gett,2ass al dir,1dir.

Continuare a legaccio e fare un’asola ogni 10 ferri per altre 4 volte(5 asole).

lav 2 ferri a legaccio poi chiudere.

Lav il bordo del davanti sinistro allo stesso modo ma senza le asole.

COLLETTO

Montare 16 m e lav 2 ferri diritti.

** ferro 3:13 dir, girare.

Lav 9 ferri a legaccio **

Rip da  ** a **per 10 volte, poi ripetere il terzo ferro.

Lav 3 ferri a legaccio poi chiudere.

FINITURE

Stirare leggermente a vapore.

Cucire  fianchi ,spalle e maniche ,inserire le maniche.

Cucire i bordi dei devanti facendo in modo che la prima asola dal basso sia al punto vita.

Cucire il colletto ,iniziando e finendo a 3m dai bordi.

Cucire i bottoni e appiattire con il ferro le cuciture.

I Leggings

Montare 186m

ferro 1:2dir,*1rov,1dir* rip.

Rip questo ferro 3 volte.

ferro 5:2dir,*1gett,2ass al dir,1rov,1dir*rip.

Rip il primo ferro 11 volte,poi continuare in questo modo:
ferro 1:110 dir,girare.

ferro 2:34rov,girare.

ferro 3:39dir,girare.

ferro 4:44rov,girare.

Continuare in questo modo,lavorando  5m in più, ad ogni ferro fino ad avere ai lati del ferro, 26m non lavorate.

proseguire poi così:
ferro 1 dir.

ferro 2:1dir,rov fino all’ultima m, 1 dir.

Ripetere i ferri 1 e 2 per 4 volte.

Continuare a m rasata ,aumentando 1 m ai lati del ferro al f succ e ogni 8 ferri per 4 volte (196 m).

Lav 33 ferri senza aumenti.

F succ:98 dir,girare.

Continuare a lav su queste m,diminuando 1m ai lati del ferro ogni 2 ferri fino a che resteranno 52m,quindi ogni 4 ferri fino ad avere 46m..

Lav 10 ferri senza diminuzioni.

Per i leggings con  le suolette:

gamba sinistra:

ferro 1:1dir,39 rov,1 dir, girare.

ferro 2:16dir,girare.

lav 25 ferri a m rasata su queste 16m.

ferro 28:1 accaavallata,12 dir,2as al dir.

ferro 29:1dir,rov fino all’ultima m, 1 dir.

ferro 30:1acc,10dir,2ass al dir.

tagliare il filo e passare queste 12m su una spilla.

Tornare a lav sulle 5m lasciate in attesa e lavorarle al rov.

f succ:5dir,riprendere e lav al dir 17 m lungo il lato del piede,lav al dir le 12 m lasciate in attesa,riprendere e lav al dir 17 m dall’altro lato del piede,lav al dir le rimanenti 25m. (76 m.) ***

Lav 9 ferri a legaccio.

Continuare in questo modo:
ferro 1:26dir(2ass al dir) per due volte,34 dir,(2as al dir) per 2 volte,8dir.

ferro 2 dir.

ferro 3;25dir,(2ass al dir)2 volte,32 dir,(2ass al dir)2 volte,7 dir.

ferri 4 e 5 dir, chiudere.

Tornare a lav le 98 m restanti e lav  e lav  allo stesso modo  fino al piede.

gamba destra

ferro 1:1dir,19rov,1dir,girare.

ferro 2:16dir,girare.

lav 25 ferri su queste 16m.

ferro 28:1acc,12dir,2ass al dir.

f29:1dir,rov fino all’ultima m, 1 dir.

f 30:1acc,10dir,2ass al dir.

Tagliare il filo e mettere in attesa queste 12m.Tornare a lav  le 25 in attesa iniziando dal bordo interno e lavorarle al rov. fino all’ultima m, 1 dir.

f succ:25dir,riprendere e lav al dir 17m lungo un lato del piede, lav al dr le 12m lasciate in attesa,riprendere e lav al dir 17 m dall’altro lato del piede, lav al dir le ultime 5m. (76 .) ***

lav 9 ferri a legaccio.

Continuare in questo modo:
ferro 1:8dir,(2ass al dir)2 volte,34 dir,(2ass al dir)2 volte,26dir.

ferro 2 dir.

ferro 3:7dir(2ass al dir) 2 volte,32 dir,(2ass al dir)2 volte,25 dir.

ferri 4 e 5 dir,poi chiudere.

  Leggings senza suolette

gamba sinistra e destra

lav come la gamba sinistra e destra con la suoletta fino a  ***.

Fare 4 ferri a legaccio poi chiudere.(si chiude sul rov del lavoro lavorando diritto).

 

FINITURE

Stirare leggermente a vapore ,fare le cuciture e passare un filo elastico in vita

per i  Leggings senza la suoletta

per tenere in posizione la gambina ,una volta (ai tempi in cui io avevo 3/4 anni…) si cuciva un elastico al bordo della gamba che passava sotto la scarpa..

Read Full Post »

barnehagesett_delt

Vi lascio per il week end questo doppio regalo: cardigan -pantaloni e berretto per lui e tunichetta per lei, visto il tempo terrificante che in questo momento abbiamo in Italia, mi sembra carino stare in casa, con il camino acceso (se lo avete, altrimenti potete sempre mettere un dvd_caminetto: su Amazon, qui..

e intanto ve lo offro io:

e lavorare a maglia….

Io abito in collina, in una zona tutta dedicata alla montagna: via Cortina D’ampezzo, Courmayeur ecc, e penso che presto però a causa di tanta acqua scenderemo a ..valle e magari dentro il Tevere, sotto casa mia infatti c’è Ponte Milvio, dove normalmente il Tevere esonda, speriamo che il ponte che ha resistito per oltre 2000 anni, continui a tenere…..
Ps.Ho provato ad uscire di casa..sulla strada che scende a valle,via Misurina un muro è crollato, il tratto di Cassia Antica che porta alla piazza è bloccato, tutti i sotto passi chiusi, fila a passo d’uomo per andare sulla Flaminia o Corso Francia.. Il Tevere è arrivato al ponte.. Ma dove vado..? Sono ritornata a casa..

la foto che segue è del negozio “Pikles” di Oslo(Norvegia) dove vendono la lana , che potete anche acquistare dal sito:http://shop.pickles.no/en/

11103-4711823-shopw-e009e9

Dal sito si compera la lana, e potete anche trovare  tanti modelli free, per tutti.(in inglese o..norvegese).

Per invogliarvi vi offono la spiegazione gratuitamente per una misura e se volete le altre  le dovete comperare.

Bei colori e stile essenziale, scandinavo.

I modelli offerti sono veramente tanti, in lingua originale e in inglese, spiegazione chiara e realizzazioni facili, belli i colori della lana.

In questo modello vi segnalo alcune  tecniche interessanti  :

-aggiungere un nuovo colore lavorando con i ferri circolari senza che formi lo scalino(questa l’ho aggiunta io..)

-lavorare ,sempre con i circolari e contemporaneamente ,i bordi(non avevo mai osato tanto..)

-creare le righe e lav un con un ferro al rovescio

.http://www.pickles.no/melkers-kindergarten-kit/
La spiegazione viene data per la misura 5-6 anni, le   misure: 1-6  e 6-12 mesi; 1-2 e 3-4 anni,si comperano sul sito:  here.
filato
Pickles Extra Fine Merino
colore base del cardigan: 100 (150) 200 (250) 300 g
colore del pantalone: 100 (100) 150 (200) 250 g
giallo: 50 (50) 50 (50) 50 g

ferri
Cardigan:ferri circ  n 3,75 cavo 80cm( servono per riprendere le m dei bordi, che in questo modello sono lavorati assieme, ma volendo potete farli divisi)
pantaloni: pantaloni ferri circ 3 e 3,75 cavo 60cm
berretto: ferri circ  n 3,75 cavo 40cm.

campione
21 m / 32 ferri a m rasata con i ferri più grandi

misure
ampiezza  cardigan:  37cm
lunghezza  cardigan:  42cm
ampiezza pantaloni:   30cm
lunghezza:   66cm

Cardigan
montare 62m sui ferri circ  3,75  e il col principale, si lavora topdown in piano(non in tondo e quindi potete usare i ferri diritti).
ferri 1-5 dir

f 6:
lav rov, aumentando  23 m lungo il ferro
f 7:
Cambiare colore e lavorare rov.

ferri 8-12:
m rasata

f 13:
aumentare 23m lungo il ferro.

f 14:
Cambiare colore e tornare al colore principale:fare un ferro dir.

ferri 15-19:
lav a m rasata

Ripetere i ferri da 16 a 19 per 4 volte in totale,fermandosi dopo il ferro 14  nell’ultima ripetizione.
avrete  246 m.
Lav 12 ferri a m rasata.
Al dir del lav lav in questo modo:
35 dir, mettere le succ 50m in attesa,montare 2 m,lav 76 dir, mettere le succ 50m in attesa,montare 2m,lav 35 dir.

Avremo 150m sul ferro .

lav a m rasata su queste m fino a 40cm.

bordi, faremo contemporaneamente i bordi del fondo con i bordi dei davanti.

mettere un segno  all’inizio  e alla fine del cavo, poi  con ognuna delle punte ai lati del cavo,  riprendere e lav al dir 94m lungo ognuno dei davanti ,tagliare il filo   e cominciare a lav   all’inizio del ferro sul rov del lavoro.
Lav a legaccio,ogni volta  che si lav al dir del lavoro , aumenterete 1m ai lati del segno che avete messo agli angoli prima di riprendere le m dei davanti(4m in totale ad ogni ferro).
Dopo 2 ferri di aumenti, fare le asole, sul davanti destro se femmina sul davanti sinistro se maschio,da sopra quindi:4 dir,*1 gett,2ass,9dir* rip 8 volte in totale. 
lav fino a 2,5 cm di altezza del bordo poi chiudere al rov del lav.

maniche
mettere le m di una manica sui ferri ,montare 2m al sottomanica, lav a m rasata fino a 30cm, poi fare 2 cm di legaccio e chiudere al rov del lav.

BERRETTO

http://www.pickles.no/storage/11-barn/klaer/sett/skrollans/delt1.png?__SQUARESPACE_CACHEVERSION=1390905142231

Il berretto si lavora in tondo con i ferri circ con il cavo corto, al cambio di colore perchè non si veda lo scalino,( nella foto si nota  infatti) usate questa tecnica: nell’unione alla fine del giro del colore nuovo, sollevate sul ferro di sinistra la m sottostante a quella con il colore nuovo e lavoratela assieme, guardate questo video:


Montare 88m sui ferri circ  3,75 nel colore principale.
lav in tondo

giri 1-5: lav a m rasata(in tondo:tutti i ferri dir)
g 6: cambiare colore e fare un giro rov
Ripetere questi 6 giri 8 volte in totale.

lav 4 giri a m rasata(diritti)

DIMINUZIONI PER LA CALOTTA
*6 diritti, 2 ass al dir*. ripetere fino alla fine del giro.
Cambiare colore e fare un giro rov.

Ripetere  tutto 6 volte in totale ,ad ogni giro di dim lavorate 1m in meno prima delle 2 m assieme,
fino all’ultimo giro in cui lavorerete 2m assieme per tutto il giro.

lav ancora 5 giri diritti poi tagliare il filo e passarlo nelle m rimaste tirare e fissare.

PANTALONI
montare 120m sui ferri 3.
lav a coste 2/2 ,poi 1 cm di coste lav in tondo in questo modo:

*2 dir, 1gett,2ass al rov* per tutto il giro
Continuare a lav a coste  2/2 per 5cm,mettere un segno , all’inizio del giro e dopo 60 m
cambiare con i ferri 3,75  e lav a m rasata.

Arrivati a 25cm , faremo dei ferri accorciati sul dietro per fare in modo che sia più alto.
lav 9 dir,dopo il segno e girare il lavoro, lav 9 rov, dopo il segno  e girare.
Ripetere ed ogni volta lavorate 9m in più al dir e al rov   dopo il segno  dopo aver girato.
farete 3 giri per lato

continuare a lav in tondo.

per il cavallo aumentare 1m ai lati delle due m centrali del davanti e del dietro, ogni 2 giri per 3 volte=132m..
Poi chiudere 4m al centro sia nel davanti che nel dietro = 124 m.
Lavorare ogni parte separatamente =62m per parte.

lav a m rasata  in tondo ogni parte  fino a che la ganba misura 42cm, al giro succ diminuire 12m lungo il ferro,lav a legaccio (un giro dir e un giro rov) per 2,5cm poi chiudere.
lavorare l’altra gamba.

fare un cordoncino 1-cord con il colore principale , della lunghezza necessaria per farlo passare nei foretti della vita.

delt3 TUNICA

http://www.pickles.no/skrollans-kindergarten-kit

Montare  54 (54) 58 (58) 62 m nel colore di base con i ferri  3,75, si lavora topd0wn, in piano(non in tondo quindi) fino alla fine dell’apertura del davanti,alla fine della lavorazione a righr.

lavorare 5 ferri a legaccio
ferro 6 rov, e aumentare 23 m lungo il ferro.
Gli aumenti si fanno INTERCALARI( si solleva il filo in bassotra 2 m, si mette sul ferro di sin e lo si lavora al dir  ritorto, cioè da sotto)
f 7:cambiare colore e lav rov sul diritto del lavoro.
ferri 8-12: a m rasata.
f 13: òav dir aumentando 23 m lungo il ferro.
f 14: cambiare colore
lav rov sul dir del lav.
ferri 15-19: a m rasata.
Ripetere i ferri  6-19 per 4 volte in tutto..

nell’ultima ripetizione finire dopo il ferro 14 = 246 m.

Continuare lavorando in tondo a m rasata e montare 6 nuove m (facendo un diritto ritorto, oppure cercare : you tube cast on  backward loop) tra la prima e l’ultima m  del giro, queste 6m saranno al centro del dietro,mettere un segno al centro di queste 6m=252m.
Lav 11 giri diritti(a m rasata se lav con i ferri diritti) più o meno a seconda di quante righe avete fatto nello sprone.

Seperare le maniche dal corpo al giro succ in questo modo:
38 dir,mettere le succ 50m in attesa per la prima manica,aggiungere 2m al sottomanica(prima di lavorare il dietro e sempre con il sistema del gettato ritirto),76 dir per il dietro, mettere in attesa le succ 50m per la seconda manica, montare 2m, lav 38 dir per l’altro davant=156m

mettere un segno al sottomanica in mezzo alle 2m nuove che avete aggiunto.
Lav a m rasata in tondo e dopo 5,5 cm e ogni 5,5 cm,aumentare ai lati della  m prima e dopo il  segno, 1 m per 6 volte , facendo un aumento intercalare=168m.

Lav a legaccio per il bordo per 4 cm poi chiudere.(al rov del lavoro lavorando diritto).
MANICHE
Trasferire le m sui ferri a doppie punte o ferri circ corti(o ferri diritti se proprio avete in odio i cicolari e in questo caso montate alla fine dei 2 ferri succ 2m nuove)riprendere 4m da quelle aggiunte al sottomanica e mettere un segno al centro di queste 4 m=52m.
lav a m rasata in tondo fino a 22,5 cm,lav 4 cm a legaccio poi chiudere.

BORDI DAVANTI
Al dir del lavoro riprendere da ciascuno dei davanti 42m,lav a legaccio  e sul bordo a destra fate le asole  dopo circa 2cm di legaccio e lav in questo modo:

6 dir, 1 gettato, 2 ass,7 dir* rip fino alla fine del ferro, poi terminate il bordo lav a legaccio fino a 4 cm.

fate l’altro bordo allo stesso modo senza asole.

Read Full Post »

“Sarouel”

sarouel_kaki

Il” sarouel” è originario della Persia,da dove è venuto a noi seguendo la via dell’ambra,(anticamente la via della seta),per diffondersi grazie agli spostamenti dei mercanti, arrivando alle regioni africane del Sahara, e in particolare nell’Africa del nord.

In Francia viene introdotto nel XIX secolo a seguito della colonizzazione dell’Algeria: questi pantaloni, inizialmente sbuffanti e portati dagli Zuavi,conquistano rapidamente per la loro comodità e spontaneità,in Occidente hanno trovato spazio nel mondo della moda , negli anni ’70, diffusi dagli hippy ,passando da Katmandu ecc

….per arrivare al mondo dell’infanzia..

(Wikipedia)

20140113-181911.jpg

Il “SAROUEL” è un pantalone con il cavallo basso, molto comodo per i bambini con il pannolone.
Si fa sia in tessuto che il filo,lana o cotone, da abbinare a giacchina o copri fasce.

20140113-182714.jpg

65798547_p

65799080

http://jaipenseauntruc.canalblog.com/archives/2011/06/24/21437678.html

sarouel-bebe-jersey

nanannesam_0092http://lamagliadimarica.com/2011/02/23/coprifasce-e-sarouel-e-cuffia/

20140113-182732.jpg

20140113-182756.jpg

20140113-182809.jpg

Per farlo in lana,una volta lavorate le gambine( dietro o davanti) potete aggiungere un certo n di maglie per il cavallo, più m aggiungete e più vi verrá largo, poi si uniscono e si lavorano assieme le due gambine, e dopo 4 ferri si diminuisce ai lati del gruppo delle m aggiunte, lavorando un’accavallata tra l’ultima m prima delle m aggiunte e la prima delle m aggiunte, poi si lav assieme l’ultima delle m aggiunte con la succ.
Si ripetono queste dim ogni 2 ferri fino ad averle chiuse tutte,poi si prosegue fino all’altezza desiderata .
Qui invece vi propongo un modello differente:

20140113-183338.jpg

***

Misura 9-12 mesi

Ferri 3 et 3,5; uncinetto n 3.
Dietro:si comincia dalla gamba destra,montare 32 m con i ferri n3 e il filato + chiaro),fare 4 ferri a legaccio(tutti al diritto) poi cont a m rasata con i ferri 3,5 e lav a punto riso per 1,5 cm(lavorerei a m rasata dopo il bordo a legaccio, il p riso mi sembra imutile..),continuare  a m rasata,fare 8 ferri,poi aumentare a destra ogni 2 ferri a 1 m dal bordo, 7 volte 1 m,poi 1 volta 2 m;a 9 cm lasciare le m in attesa,lav un’altra parte uguale ma speculare, unirle aggiungendo 5 m al centro,avremo 87 m.
Cont a m rasata fino a 24 cm,distribuire al primo ferro diritto 15 diminuzioni lungo il ferro,=72m,lav 1 ferro rov poi a coste 2/2 con i ferri 3 cominciando e terminando ogni ferro sul dir del lavoro con 1 dir..
Lav 6 ferri a coste poi chiudere le m come si presentano( cioè sempre lavorando a coste).
Lavorare il davanti allo stesso modo.
Fare con l’uncinetto una catenella, farla passare con un ago da lana a metá delle coste della vita, passando dietro le m diritte e davanti le m rovesce, fare uscire sul davanti e annodare.

Modello preso da qui:
http://bellepoulette.canalblog.com/archives/2010/06/14/18165179.htmlhttp://bellepoulette.canalblog.com/archives/2010/06/14/18165179.html

Read Full Post »

Ho da poco comperato il libro di Sylvie loussier:”Haute couture pour bébè”( con Amazon italia, ho un contratto prime , pagando 10 euro le consegne-rapidissime-sono  pagate per un anno) ed è assolutamente delizioso, anche solo da guardare.

(altro…)

Read Full Post »

(altro…)

Read Full Post »

Questo è veramente semplicissimo, potrete renderlo più trendy facendolo colorato fuxia per una bimba o azzurro pervinca per un maschietto, il sopra si incrocia dietro.

 

(altro…)

Read Full Post »

Il modello è tratto dalla pubblicazione :”Doux et naturel”, modelli Phildar, ed. Marie Claire, si può acquistare dal sito della Phildar( versione in francese).

ne è stata fatta anche la versione italiana, ma risulta esaurito,ma..io le avevo tutte e due..

(altro…)

Read Full Post »

Da “bebè chic” ed Marie Claire

Read Full Post »

Karen Juliano , questo il suo blog:http://karensshortstorylong.blogspot.com/

mi ha dato il permesso di tradurre questo insieme, il modello si trova in :http://petitepurls.com/Summer10/summer2010_p_posy.html

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.201 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: