Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘senza categoria’ Category

32 Retstrikket pigetroeje 280.ashxecco cosa fare di quegli avanzi che vi ingombravano gli armadi!

Scegliete colori che si accordino e dello stesso spessore e via!

 

Garter maglione della ragazza in un arcobaleno di colori

Foto: Navia / Permin
 http://www.familiejournal.dk/Handarbejde/Strik-til-born/2011/08/32-Retstrikket-pigetroeje.aspx
 dietro davanti si lavorano assieme ,si comincia a lav dal basso

montare  (120) 132 m sui ferri 7 , mettere un segno  . Share piece of 6 “paragraph“:mettere un segno dopo  (10) 11 m,(primo segno) ,dopo  (20) 22 m,secondo  segno,lav al dir (20) 22 m,terzo  segno,lav al dir  (20) 22 m, quarto segno,lav al dir  (20 ) 22 m, quinto segno,lav al dir (20) 22 m, sesto segno, lav al dir  (10) 11 m. Diminuire 1m ai lati di ogni segno :(iniziare 3m prima del segno,):lav 2 m assieme al dir, 2 dir,2 dir assieme)avremo 12m in meno alla fine del ferro   , ripetiamo queste diminuzioni al primo ferro ad ogni cambio di colore per 4 volte=72(84)m

Lavorare poi altre 6(7) ..,poi chiudere 4m ai lati per gli scalfi in questo modo:lav 16(19) dir, chiudere 4m,32(38) dir, chiudere 4m,16(19) dir.

Lasciare il lavoro in attesa.

MANICHE farne 2.


Montare 28(30) m con i ferri 7  e aumentare 1m ai lati del ferro  ad ogni cambio di color fino ad avere 40(44)m  ,poi lav ancora 6(7) righe di legaccio,diminuire 2m ai lati per gli scalfi .

Raglan: tornare a lavorare il corpo del cardigan inserendo le maniche negli scalfi per lavorare tutto assieme fino al collo.=136m(156)

Mettere un segnapunto nei 4 punti di unione, proseguire a legaccio su turre le m,diminuire 1m ai lati di ogni segno per 8 volte per 5 volte in questo modo:a 3m dal segno lav 2 ass al dir, 1 dir, dopo il segno, 1 dir, 2 m ass al dir=8 m in meno ad ogni ferro di dim.

Avremo alla fine delle dim 96m(100) sul ferro.

Nell’ultimo ferro portare le m a 48(52),cambiare con i ferri 4,5 e il colore scelto per il bordo dello scollo e lav a coste 2/2 per 4 cm, poi chiudere sul rov del lav lavorando a coste.

BORDI

DAVANTI  SINISTRO

Al dir del lav con il colre scelto per i bordi e i ferri 4,5 riprendere 72(80)m e lav 4 cm a coste ,poi chiudere sul rov del lav lavorando a coste

Sul DAVANTI DESTRO riprendere le stesse m e dopo 2 cm fare delle asole a uguale distanza tra loro lavorando 1 gettato e 2m assieme.,poi dopo altri 2 cm di coste chiudere
FINITURE

Cucire i sottomanica e i bottoni in corrispondenza delle asole.

Read Full Post »

2ViewImage.aspx3f0bf902ba4ebc5a7bc4c4c98f552ac4c-imageViewImage.aspxfiocco di nevetrecce-2

 

trecce 2Dedicato alle nonne dalle mani fatate..

Dal catalogo in inglese:

CATALOGUE 1305 – ENGLISH

KATALOG 1305 – BILDER – PICTURES

La copertina con le trecce e le stelle e il completo pantalocini, berretto e sciarpina; andrà bene sia per i maschietti che per le bambine, o tutto bianco se non si sa …

COPERTINA

MISURE : 50 x 74 cm

ferri (meglio se circolari )n 3

campione:28m per 10cm a m rasata

5 gomitoli di lana merino da lavorare con ferri 3

PER LE TRECCE seguire il motivo n 1.

Con i ferri 3 montare 144m,lav 1 ferro rov  portando le m a 192.

Lav il motivo delle trecce  per 3 volte.

Proseguire in questo modo :lav a trecce le prime 24m(3 ripetizioni),diminuire tutte le m lavorate a rov delle suc 144m in questo modo:2ass al dir,4dir,passare 1m,lav al dir la succ m rov, accavallare.

Ripetere queste dim  su ogni treccia=108m a m rasata  e finire con le ultime 24 m che si lavoreranno a trecce.(3 rip).
lav sempre a trecce le prime e ultime 24 m, portare a 109 il n di m centrali  e lav in questo modo:

.   *10 ferri a m rasata ,poi al succ ferro dir:

6m a m rasata, il motivo della stella sulle 96 m centrali e finire con 7m a m rasata*

rip da * a * per 5 volte in altezza.

Poi lav 9 ferri a m rasata  sulle 109m centrali,

Al f succ portare il n di m centrali da 109 a 144,lav il motivo delle trecce su tutte le m,per 3 volte in altezza.

Lav 1 ferro dir su tutte le m, diminuendo le m rov ,poi chiudere.

 

BERRETTO

per le trecce seguire il motivo n 2.

Si lavorano prima i copriorecchie:

Con i ferri 3 e il rosa ,montare 12m ,lav il motivo 2 ,aumentare 1m all’inizio di ogni ferro fino ad avere 18m sul ferro.

Cont lavorando 2 ripetizioni delle trecce ,fare lo stesso per l’altro copriorecchie e lasciare in attesa.

Montare   24 – 24 – 24 –24 – 30 – 30 tra i due  copriorecchie  per la parte centrale del dietro, e proseguire con il motivo 2 delle trecce  su tutte le m;dopo 2 ferri montare  90 – 96 – 96 – 102 – 102– 114 m alla fine del ferro per il davanti, proseguire  lavorando in tondo su tutte le m ottenute  fino a  10 – 11 – 12 – 13 – 14 –15 cm(misurati sulla parte centrale del davanti)
DIMINUZIONI DELLA CALOTTA:mettere un segno per l’inizio del giro e lav in questo modo:*2ass al dir,2dir,passare 1m, 1 dir,accavallare*, rip da  *a*per tutto il giro(diminuendo così tutte le m rov),giro succ  a m rasata 8dir).

Rip le  dim ogni 2 giri con sempre 1m in meno tra le dim,fino ad avere   25 – 26 – 26 – 27 –28 – 30 m sul ferro.

giro succ:lav tutte la m due a due al dir.,tagliare il filo passarlo con un ago nelle m rimaste, tirare e fissare
Finiture : con i ferri 2,5 iniziando dalla parte dietro del paraorecchie di destra,riprendere   34 m complessive tutto attorno al paraorecchie (4 m da ogni treccia).
Mettere un segnapunto ai lati del ferro di montaggio di ogni copriorecchie,e 1 segnapunto ai lati del davanti e del dietro;lav 8 ferri a legaccio  e allo stesso tempo aumentare 1m ai lati delle m di montaggio dei copriorecchie, e dim 1m ai lati delle m del davanti e del dietro ,ogni 2 ferri,poi chiudere.

PANTALONCINI

Si inizia a lav dal basso di una gamba, in tondo con i ferri circ o a doppie punte.

Con i ferri 2,5 montare  50 – 55 – 60 – 65 – 60 – 65 m, lav in tondo seguendo lo schema 1 per  4 –4 – 5 – 5 – 6 – 6 cm.

Cambiare con i ferri 3.

giro succ:aumentare una m in ogni m rov  e continuare a lav seguendo lo schema 2= 60 – 66 – 72 – 78 – 72 – 78 m .
mettere un segno per l’inizio del giro(al cavallo)

Aumentare 1m ai lati del segno ogni ½ – ½ – ½ – ½ – ½ –1 cm circa fino ad avere  96 – 102 – 108 –
114 – 120 – 126 m sui ferri e saremo arrivati a 15 – 17 –19 – 21 – 23 – 32 cm circa di altezza della gambina.

Lasciare le m in attesa e lavorare un’altra gambina allo stesso modo.
Trasferire e lav al dir le m di una gambina sui ferri circ 3 ,montare 12 m per la parte davanti del cavallo e lav al dir le m della seconda gambina,montare 12m per la parte dietro del cavallo  = 216 – 228– 240 – 252 – 264 – 276 sui ferri.Proseguire lavorando lo schema 2 su tutte le m(lav al rov le nuove m montate al cavallo)

DIMINUZIONI- lav fino a che resterà 1m della prima gambina,poi:2ass al rov,10 rov,2ass al rov.e proseguire lavorando a trecce fino all’altro lato dove si ripeteranno le dim al cavallo(le dim saranno prendendo 1m prima si quelle del cavallo e la m succ, e la m alla fine del cavallo e la m seguemte)
Rip le dim ad ogni giro con sempre 2m in meno tra le dim ogni volta.Dop aver diminuito tutte le m del cavallo , proseguire in questo modo:

lav fino a 2m  prima della metà del davanti :2ass al dir,passare 1m 1 dir,accavallare la m passata su quella lavorata ,ripetere la dim sul centro del dietro(dim 4m ogni volta).

Ripetere queste dim ogni 2 giri per 6 volte=168 – 180 – 192 – 204 –216 – 228 m sui ferri.
proseguire lav lo schema 2 su tutte le m.

Arrivati a  12 – 13 – 15 – 16 – 17 cm dall’ultima dim del cavallo,lav un giro dir su tutte le m, e dim tutte le m   rov:
2 ass al dir, 2 dir, passare l’ultima m della treccia,lav al dir la m rov,accavallare=112 – 120 – 128 – 136 – 144 – 152 m sui ferri.

mettere un segno al centro del dietro e del davanti e lav a ferri accorciati in questo modo:

4 dir,( – 6 – 8 – 7 – 9 – 11),girare,8rov( 12 – 16 – 14 – 18 – 22),girare e lav ogni volta 8m( 8– 8 – 9 – 9 – 9 ) in più per 6 volte.

Lav 1 giro a m rasata su tutte le m,cambiare con i ferri 2,5 e lav  2 – 2 – 2 ½– 2 ½ – 3 – 3 cm circa a coste 1/1  poi chiudere lavorando a coste.

Passare con l’ago un filo elastico lungo le coste al rov del bordo.

SCIARPINA

Con i ferri 3 montare 5m,lav a legaccio e allo stesso tempo aumentare 1m  dopo la prima m e prima dell’ultima  ogni 2 ferri fino ad avere 29m sul ferro.

Cont a lav a legaccio senza diminuire  fino a    9 – 9 – 10 – 10 – 11 – 12 cm circa.

Al f succ passare ogni seconda m su un ferro spaiato  e lav separatamente i due ferri  per 5 cm  a coste 1/1. (sia la parte del ferro davanti che quella del ferro dietro).
Riunire le m sullo stesso ferro, e lav per  25 – 25 –26 – 27 – 29 – 30 cm a legaccio,ripetere la lavorazione su due ferri e lav a coste per 5 cm , proseguire a legaccio diminuendo ai lati del ferro 1 m fino ad avere di nuovo 5m,poi chiudere

 

 

 

Read Full Post »

href=”https://marizampa.files.wordpress.com/2015/01/390×390.jpg”>390X390

taglie: 6-12 mesi (12-18 mesi, 18 mesi – 3 anni)
circ della testa:42cm (48, 55)
ferri 3,75

segnapunti
campione:22m per 10cm
COPRIORECCHIE(farne 2)

Montare 8 (10, 12) m nel colore di base .
ferri 1-3-5-7 :1dir,1aumento intercalare,lav dir fino all’ultima m:1aum int,1dir
ferro 2-6-8: rov.
ferro 4:lav 2 volte la prima e l’ultima m, le altre a rov.
Lav altri  6 (8, 10) ferri a m rasata ,finendo con un ferro sul rov del lav.

lasciare le  18 (20, 22) m ottenute in attesa.
Montare con il colore di base  11 (12, 16) m, lav il primo copriorecchie,montare 31 (35, 43) m,
lav il secondo copriorecchie,montare  12 (13, 17) m, e mettere un segnapunto poi lav in tondo sulle 90 (100, 120) m ottenute.
lav 3 giri a m rasaya.
GIRI 4-20: lav  lo schema dei cuori nei succ 17 giri con il colore contrastante,per i cuori,incrociando i fili sul rov del lav ad ogni cambio di colore per evitare i buchi.
cuori-5

 

 

 

 

Alla fine degli schemi:

per la misura 6-12 mesi:lav i 6 giri succ con il colore principale.
12-18  mesi:lav 8 giri con il col princ.
18 mesi-3anni:lav 10 giri con il col principale.

DIMINUZIONI PER LA CALOTTA:
primo giro di dim:solo con il col principale:*8dir,2ass* rip per  9 (10, 12) volte= 81 (90, 108) m.
giri   2 – 3 – 5 – 6 – 7 – 9 – 10  12: dir
giro di dim 4:*7dir,2ass al dir* rip= 72 (80, 96) m
giro di dim 8:*6dir,2ass al dir*rip:63 (70, 84) m
giro di dim 11:*5dir,2ass al dir” rip=54 (60, 72) m
Dal giro 13 al giro 17 lavorare sempre una m in meno prima della dim, e al giro 17 lav le m due alla volta=9m.

Tagliare il filo,passarlo nelle m rimaste, tirare e fissare.

misura 12-18 mesi:
Giro 14:*4dir,2ass*rip=50m

fino al giro 17 lav sempre una m in meno prima della rip,=10m

passare il filo nelle m rimaste, tirare e fissare.
Ultima misura, come nelle misure precedenti, ma ripetere un’altra volta l’ultimo giro di dim(2m ass per tutto il giro)

FINITURE

Con il colore contrastante e al dir del lav ,con ferri 3 riprendere e lav al dir  32 (36, 44) dal dietro, 31 (37, 43) m attorno ad un copri orecchie, 32 (36, 44) m dal davanti,e  31 (37, 43) m attorno al secondo copriorecchie=118 (136, 164) m.
Al ferro successivo chiudere tutte le m lavorando diritto
LACCETTI

Confezionare 2 laccetti con l’uncinetto e cucirli ai paraorecchi, un pompom alla cima del berretto.

Read Full Post »

tricot-bonnet-enfant1

Grazie ad una lettrice che aveva riscontrato un errore nella trascrizione, ho ripreso e ripubblico questo articolo, che mi sembra utile e di attualità, e penso che grazie al fatto che è molto facile da realizzare,possa essere gradito a tante.

Da un sito francese , molto divertente, dategli un’occhiata:http://laitfraisemag.fr/2012/11/diy-un-bonnet-et-un-snood-au-tricot/

LE BONNET A POMPON

misura 4/6 anni

Montare  92 m con i ferri 4,5
lav a coste 2/2 per 7 cm. poi continuare a m rasata

A 12,5 cm di altezza della m rasata cominciare le dim ogni 4 ferri:(vedere qui: http://laitfraisemag.fr/2012/11/diy-un-bonnet-et-un-snood-au-tricot/#comments)

Lav 1m,poi ripetere:”lav 7m,2m ass al dir” fino all’ultima m che si lav al dir.
Continuare a fare le dim (avrete sempre una m in meno tra una dim e l’altra) ogni 4 ferri(o ogni 2 se lo volete + basso)fino a che vi resteranno 10 m.

Tagliate il filo lasciandolo abbastanza lungo per la cucitura,con un ago da lana passatelo nelle 10 m, togliete il ferro,tirare e fissare,poi fare la cucitura,a punto materasso, sul dir del lav, ma invertendela per la   parte del bordo a coste (solo nel caso lo vogliate sovrapposto al berretto).

 

Le pompon :vedere questo tutorial per fare il pom pom:  celui-ci.
LE SNOOD(scaldacollo)
2 varianti possibili:a legaccio , a coste oppure punto riso
Montare 60 m con i ferri 4,5.
lav diritto con il punto scelto per  18 cm.
Chiudere le m ,fare la cucitura.- See more at: http://laitfraisemag.fr/2012/11/diy-un-bonnet-et-un-snood-au-tricot/

Read Full Post »

 

ViewImage.aspx

CATALOGUE 1310 – ENGLISH

KATALOG 1310 – BILDER – PICTURES

 

 

cuorischema del motivo dei cuori:cliccate e si ingrandisce,poi stampatelo.

 

catalogo 1310 modello n- 21 ;aprite(e stampate se volete) i cataloghi pdf che trovate sotto la foto, per avere l’originale , lo schema dei cuori e tanti altri modelli (in inglese).

TAGLIE

: 2 – 4 – 6/8 – 10 – 12/14 anni
busto: 60 – 64 – 73 – 81 – 90 cm

Lunghezza: 32 – 36 – 44 – 49 – 52 cm

lunghezza delle maniche: 5 – 5 – 6 – 6 – 7 cm

Filati e colori:

Lavender, 667 : 2 – 2 – 3 – 3 – 4 gomitoli
Blue, 626 : 1 – 1 – 2 – 2 – 2 gom
Violet, 669 : 1 – 1 – 1 – 1 – 1 gom
ferri  2 ½ e 3 mm –
campione : 28 m per 10cm con ferri 3 a m rasata.

Nota: si lavora cominciando dal basso, davanti e dietro assieme, fino agli scalfi, qui si divide il lavoro e si lavorano i davanti e il dietro separatamente. poi si lavorano le maniche.
Con i ferri 2,5 e il blu montare  185 – 197 – 221 – 245 – 269 m, lav in avanti e indietro e a coste per 3cm, mettere  in attesa le prime e ultime 8m,(bordi dei davanti) e cambiare con i ferri 3,5.

Lav 1 ferro a m rasata  e montare 4 m alla fine del ferro(questa cosa mi lascia perplessa..forse ha senso,ma io monterei allora direttamente 4m in più all’inizio, mi sembra che possa venire sbilanciato..) ; mettere un segnapunto  ai lati delle  85 ( 91 – 103 – 115 – 127 )m centrali per il dietro,e avremo   42 – 45 – 51 – 57 – 63 m per ciascuno dei davanti ;proseguire seguendo lo schema dei cuori con i colori lavanda, e blu per la parte a m rasata tra una striscia di cuori e l’altra.

Proseguire lavorando  con il colore lavanda dopo aver terminato lo schema.

A  20 – 23 – 30 – 34 – 36 cm circa,chiudere 14m tra ogni davanti e il dietro(7m  ai lati di ogni segnapunto) e due m al centro=69m(75-87-99-101)
DIETRO

Continuare lavorando a m rasata; chiudere ai lati ogni 2 ferri 1 volta 3m,1 volta 1m(1-2-2-2 volte 2m per le altre misure) e 1 volta 1m.

A  30 – 34 – 42 – 47 – 50 cm,passare le  11 ( 13 – 15 – 13 – 15 )m centrali in attesa, e proseguire su ogni lato separatamente.

Chiudere ai lati delle m centrali :2 volte 7 m 2 volte 7m( 7 – 7 – 8 – 8) = 10(– 12 – 15 – 20 – 25) m rimaste per ogni spalla.

Cont a lav  fino a  32 –(36 – 44 – 49 – 52) cm circa :

Lav l’altro lato allo stesso modo.

 

DAVANTI SINISTRO

Lav come fatto dietro ; arrivati a  26 –(30 – 37 – 42 – 44) cm,trasferire le prime  11(11-12-13-13 )m su una spilla,in attesa, chiudere allo scollo ogni 2 ferri: 1 volta 3m( 4 – 4 – 4 – 5 ),2 volte 2m e 1 volta 1m.= 10(12-15-20-25) rimaste per la spalla, cont a lav come dietro.

Lav il davanti ds allo stesso modo ma in senso inverso.
MANICHE

Con i  ferri 2½ mm e il col blu, montare  56 – 58 – 60 – 64 – 68 m, lav in tondo 2cm a coste 1/1 ,cambiare con i ferri 3 e il colore lavanda; lav 1 giro a m rasata diritta, facendo degli aumenti lungo il ferro fino ad avere  57-63-67-71-77 m.Mettere un segno per l’inizio del giro (sarà al centro del sottomanica) .

Fare 1 aumento ai lati del segno  ad ogni cm  fino ad avere  67-73-79-83-89 m sui ferri.

A  5 – 5 – 6 – 6 – 6 cm,chiudere 14m al sottomanica(7m prima e dopo il segno).

proseguire lavorando non più in tondo ma in avanti e indietro, a m rasata.

Chiudere all’inizio di ogni ferro 1 volta 3m, 1 volta 1m(1-2-2-2volte2m)m 17(18-19-21-23)volte 1m, fino a che la manica misurerà  11-12-13-14-15 cm circa ,poi ancora 1 volta 2m(3-4-4-4) chiudere le m restanti.

BORDO DAVANTI SINISTRO
Trasferire le 8m in attesa sui ferri 2,5 ,montare 1m in più per la cucitura, e lav a coste 1/1 fino a  6 – 6 – 7 – 7 – 8 cm in meno della lunghezza totale del bordo( questo perchè il bordo poi non sia lento);lasciare le m in attesa.
BORDO DAVANTI DESTRO: come il sinistro,ma fare un’asola  sull’ultimo ferro :a 3 m da bordochiudere 3m che verranno rimontaate al f succ( sul bordo dello scollo), lasciare le m in attesa.

Cucire le spalle, le maniche ,i fianchi .

BORDO DELLO SCOLLO

Iniziabdo dal davanti destro con i ferri 2,5 e il col blu lav al dir le m in attesa del bordo rimontando le 3m dell’asola, e riprendere le m tutto attorno ,finendo alle 8m in attesa dell’altro bordo=  103 – 107 – 113 – 117 – 123   m.

Lav 2 ferri a m rasata poi proseguire a coste 1/1 per 2 cm poi chiudere lavorando a coste e al rov del lav.

 

Read Full Post »

 

viewimage_aspx_small2

 

KATALOG 1310 – BILDER – PICTURES

CATALOGUE 1310 – ENGLISH

 

 

berretto

6 gomitoli di filato per sciarpa e berretto

misura : 4/10 anni
Circonferenza : approx. 50 cm

sciarpa: 15 X 15/0 cm

ferri    2 ½ e 3 mm –
campione : 28m =   10 cm/4 ia m rasata con ferri 3.

PUNTI IMPIEGATI:

-motivo della treccia:su 12 m per 12 ferri

lavorare i primi 6 ferri in questo modo:

ferro 1:2 rov,8dir,2rov

ferro 2 :lav le m come si presentano

rip questi 2 ferri altre 2 volte

al ferro 7 lavorare l’incrocio della treccia:su 8m(4 m sul ferretto da trecce posto davanti al lav, 4 dir, 4 dir dal ferretto) si ripete l’incrocio ogni 6 ferri.

poi ripetere dal ferro 2 al ferro 7

ripetere sempre questi ferri terminando la lavorazione delle trecce al ferro 6 sul rov del lav.

-punto riso

ferro 1:1 dir ,1 rov

ferro 2 lav al rov le m che si presentano dir, e al dir le m che si presentano rov.

ripetere sempre questo secondo ferro.

Si faranno dei ferri “accorciati” in modo da restringere il berretto da una parte che corrisponde alla cima del berretto. verso l’alto; quando si gira prima di aver terminato il ferro, tirare bene il filo per evitare che si formi un buco.
Con un filato di colore diverso,e ferri 3, montare 60m e lav 4 ferri a m rasata, con il filato di base proseguire  in questo modo:
*18dir, treccia sulle succ 12 m,30dir,girare

30rov,treccia sulle succ 12m,18rov,girare.
18dir,treccia,24dir,girare.
24rov,tr,12rov,girare.
12dir,tr,18dir,girare.
18rov,tr,6rov,girare.
6dir,tr,12dir,girare.
12rov,tr,girare.
treccia, 6 dir,girare.
6rov,tr,18rov,girare.
18dir,tr,girare.
treccia,18rov,girare *-

Ripetere 22 volte da * a *.

Eliminare i ferri lav con il colore diverso e cucire a p maglia alle m del ferro.
Chiudere il buco in cima.
Bordo inferiore:Con i ferri 3 montare 14mm e lav in questo modo:
treccia sulle prime 12m,p riso su 2 m.

Continuare a lav  in questo modo fino a 48cm8o fino alla misura della circonferenza necessaria),unire la banda ad anello,cucire la banda alla parte inferiore del berretto alla prima m della treccia,.
SCIARPA

Si lavora in tondo(come un “tubo”)
Con i ferri circolari 2,5 montare 80 m e lav in tondo per circa 4 cm a coste 1/1.

Cambiare con i ferri 3  e lav 1 giro a m rasata  aumentando lungo il giro il n di m e portandolo a 120.(aumentate 1m ogni 4m con 1 aumento intercalare)
Proseguire con il motivo delle trecce fino a 16 cm finendo con l’ultimo ferro delle trecce,lav 1 giro a m rasata  , diminuendo  le m lungo il ferro e  portandole  a 80 m(lavorare 2m ass al dir ogni 4 m).

Cont a m rasata  fino a 134 cm.

Lav 1 giro a m rasata  e aumentare le m lungo il giro fino a 120m

Proseguire con il motivo delle trecce  fino a 146cm terminando con l’ultimo ferro delle trecce.
Cambiare con i ferri 2,5 e  dim le m fino a 80m.

Lav 4 cm a coste 1/1 poi chiudere.

Read Full Post »

20140812-102619-37579845.jpg

Grazie ad una lettrice che mi ha posto una domanda su questo cardigan ,pubblicato la scorsa estate, mi è venuta l’ispirazione di aggiungere la versione lavorata topdown:

Irresistibile il cardigan fuxia con la parte traforata,gentilmente offerto da

http://blog.loveknitting.com/wp-content/uploads/2014/08/LW4313EN.pdfhttp://blog.loveknitting.com/wp-content/uploads/2014/08/LW4313EN.pdf

NON è un topdown..quindi per chi ancora il topdown non lo sa fare ,ma anche per ricordare quanto sia più complicato ritornare a lavorare in modo tradizionale..!

Voglio farvi vedere come si trasforma in topdown un cardigan lavorato in modo tradizionale:  dovrete cercare di avere alla fine degli aumenti, e dopo aver diviso le maniche, il n di m che serve per lavorare il punto traforato:un multiplo di 6m + 3

Nota: il n di m indicate qui di seguito per il collo, mi sembra  inferiore al n di maglie che monterei per queste taglie e da lavorare con ferri 3,75; quindi se non volete aumentare il n di m ,lavorate con ferri + grossi(4,5) ,oppure seguite una misura superiore.

Se deciderete di montare + maglie, monterei lo stesso n di m per dietro e davanti ma per la manica:10m(10-12-14)

Comincerei quindi dal collo montando: 27 (29, 33, 35) m. per il dietro ,lo stesso  di m per i davanti + 5 (5, 7, 9)m per ogni manica, lavorate circa 7 ferri per il collettino a m rasata poi ,nell’ultimo ferro della m rasata, sul rov,mettete i segni  per iniziare a lav gli aumenti dei raglan; dopo 13m(14-16-17), dopo 5(5-7-9) dopo 27(29-33-35) ,dopo 5(5-7-9), e finire il ferro.

Farete un aumento intercalare a tutti i ferri diritti ai lati di ogni segno(8 aumenti a ferro)fino ad ottenere la larghezza del busto richiesta: 69 (72, 80, 83) cm(dividete a metà la misura e ottenete la larghezza del dietro); ricordate di fare in modo di avere il multiplo di m che serve per il p traforato( dopo aver diviso le maniche, aggiungendo o togliendo m al sottomanica), lavorate quindi il davanti, tagliate il filo, mettete in attesa queste m.lavorate la prima manica,mettete in attesa  le m del dietro, lavorate con un altro gomitolo la seconda manica, mettete in attesa le m dell’altro davanti.

Ora lavorerete le maniche, contemporaneamente ma con due gomitoli:dovrete lavorare per  18 (20.5, 23, 24) cm   finendo con 35 (37, 41, 43) m.

Sottraete al n di m della manica allo scalfo il n di m del polso e avrete il n di m da diminuire durante la lav della manica( se alla fine degli aumenti avrò ottenuto ad esempio 53 m, tolgo il n di m del polso:35m e  ottengo:20m cioè dovrò diminuire 20 m lungo la manica, due m a ferro=10; divido la lunghezza della manica, esempio 18cm per  10=1,8  ;vuol dire che devo diminuire al lati del ferro -diritto- 1m ogni 1,8cm.

le diminuzioni si fanno in questo modo:a destra,1 dir, 1 accavallata, a sinistra quando restano 3m, 2m ass al dir, 1 dir .

Terminate il polso lavorando come descritto nella spiegazione all’inizio della manica.

Ora  tornate a lav il corpo unendo i davanti al dietro, lavorate il punto traforato(vi verrà ovviamente capovolto rispeto all’originale) e terminate come descritto all’inizio per i davanti e il dietro.

I bordi per asole e bottoni si lavorano allo stesso modo.

Non vi resterà che attaccare i bottoni e cucire i sottomanica.

 

Misure :2-4-6-8 anni
Misure capo finito:
Busto. : 69 (72, 80, 83) cm
Lunghezza : 33 (35.5, 40.5, 46.5) cm ( con il bordo non arrotolato)

Cosa vi serve per realizzarlo:

RED HEART® Detroit: 2 (2, 2, 3) gomitoli 08305 Candy
Oppure
RED HEART® Lisa: 4 (4, 4, 6)) gomitoli 08305 Candy
Ferri : 3.75 mm
4 (5, 5, 6) bottoni diametro 16-19 mm
Campione:
23 m = 10 cm
32 ferri = 10 cm a m rasata

Abbreviazioni
M1L = Make 1 Left (aumento intercalare sinistro) – inserire il ferro di sinistra dal davanti indietro nel filo che unisce in basso,due m,metterlo sul f di sin e lavorarlo al dir ritorto per evitare il buco
M1R = Make 1 Right (aumento intercalare destro) – inserire il f di sin dal dietro in avanti sotto il filo che unisce due m e lav al dir ma girato per prevenire il buco

ssk: passare a destra due m ,una alla volta, prendendole al dir, inserire la punta del ferro di sin dietro  le  2 m davanti al ferro e lavorarle assieme al  diritto  , simile  come risultato a :lav 2 m assieme al dir ritorte.

cercare su youtube:knit ssk.

Punti
Coste 1/1 su un n dispari di m.
Ferro 1( dir del lav): 2 dir,”1 rov,1 dir” rip fino all’ultima m,1 dir
Ferro 2: 2 rov”1 dir,1 rov” rip fino all’ultima m,1 rov.
Rip sempre questi 2 ferri

P traforato (multiplo di 6 m + 3)
Ferro 1( dir del lav): 1 dir”1 gettato,1 accavallata,1 dir,2ass al dir,1 gett,1 dir” ripetere fino alla fine.
Ferro 2 rov.
Ferro 3: 2 dir”1 gett,1 acc doppia( pass 1 m,lav 2 m ass al dir,acc la m passata sulle due lav ass),1 gett,3 dir” rip fino alle ultime 5 m:1 gett,1 acc doppia,1 gett,2 dir.
Ferro 4 rov
Rip sempre questi 4 ferri.

Dietro
Montare 73 (79, 85, 91) m.e lav a m rasata per 4 (4, 6, 6)ferri poi a coste per i 4 (4, 6, 6) ferri
Proseguire a m rasata per due ferri aumentando 2 m al primo ferro=75 (81, 87, 93) m.
Lav poi il punto traforato per 6 (7, 8, 9) ripetizioni verticali(24 ferri).
Proseguire a m rasata fino a 19 (20.5, 24, 28) cm dall’inizio finendo con un ferro sul rov del lav.

Scalfi

F succ-(dir del lav):chiudere 6 (7, 6, 6) m all’inizio dei succ 2 ferri,dim 1 m ai lati del f succ,e ad ogni ferro per 16 (16, 18, 20) volte,quindi ogni 4 ferri per 1 (2, 2, 2) volte,in questo modo:1 dir,ssk,dir fino alle ultime 3m:2 ass al dir,1 dir.
Chiudere le rimanenti 27 (29, 33, 35) m.

Davanti destro
Montare 35 (37, 41, 43) m.
Lav a m rasata ,iniziando con un ferro dir,per 4 (4, 6, 6) ferri.
Lav poi a coste 1/1 per altri 4 (4, 6, 6) ferri..
Lav altri 2 ferri a m rasata,aumentando 4 (2, 4, 2) m lungo il primo ferro= 39 (39, 45, 45) m
Proseguire poi con il punto traforato per 6 (7, 8, 9) ripetizioni verticali.
Cont a m rasata fino a 19 (20.5, 24, 28) cm ,finendo con un ferro sul dir del lav.
Raglan e scollo
F succ( rov del lav) chiudere 6 (7, 6, 6) m al bordo dello scalfo,dim 1 m alla fine del f succ,e.poi ad ogni ferro per 16 (16, 18, 20) volte,poi ogni 4 ferri per 1 (2, 2, 2) volte,in questo modo: lav fino alle ultime 3 m:2ass al dir,1 dir.
Allo stesso tempo,arrivati a 25.5 (28, 32, 37) cm ,al rov del lav,fare lo scollo,chiudendo 7 (5, 8, 6) m al bordo dello scollo,quindi 1 m a tutti i ferri sul dir del lav per 7 (7, 9, 9) volte, in questo modo:1 dir,ssk,finire il ferro.
Chiudere le m rimaste.
Davanti sinistro
Montare 35 (37, 41, 43) m.
Lav a m rasata cominciando con un f dir,per 4 (4, 6, 6) ferri.
Lav poi a coste 1/1 per 4 (4, 6, 6) ferri.
Lav 2 ferri a m rasata aumentando 4 (2, 4, 2) m lungo il primo ferro=39 (39, 45, 45) m
Lavorare 6 (7, 8, 9) ripetizioni del punto traforato.
Proseguire a m rasata fino a 19 (20.5, 24, 28) cm ,terminando con un ferro sul rov del lav.
Raglan e scollo
Ferro succ(dir del lav): Chiudere 6 (7, 6, 6) m allo scalfo ,dim 1 m all’inizio del f succ, sul dir del lav,e poi a tutti i ferri per 16 (16, 18, 20) volte,poi ogni 4 ferri per ,   1 (2,2, 2) volte,in questo modo:1 dir,ssk,finire il ferro.
Allo stesso tempo,arrivati a 25.5 (28, 32, 37) cm ,sul dir del lav,fare lo scollo,chiudendo 7 (5, 8, 6) m ,poi diminuire 1 m dalla parte dello scollo ad ogni ferro sul dir del lav,per 7 (7, 9, 9) volte ,in questo modo: lav fino alle ultime 3 m:2 ass al dir,1 dir.
Chiudere le m rimaste.
Maniche
Montare 35 (37, 41, 43) m.
Lav a m rasata per 4 (4, 6, 6) ferri.
Lav a coste 1/1 per 4 (4, 6, 6) ferri.
Lav a m rasata per due ferri,aumentando 4 (2, 4, 2) m lungo il primo ferro.=39 (39, 45, 45) m.
F succ( dir del lav): lav 6 (7, 8, 9) ripetizioni verticali del punto traforato,poi a m rasata .
Allo stesso tempo,aumentare 1 m ai lati del ferro al primo ferro del punto traforato ,e poi ogni 8(6-8-6) ferri per 4 (4, 6, 6) volte,quindi ogni 8 ferri per 0 (2, 0, 2) volte,lavorando le m aumentate a punto traforato ,appena si rende possibile: 1 dir,M1R, lav fino all’ultima m:M1L, 1 dir=49 (53, 59, 63) m.
Cont a lav fino a 18 (20.5, 23, 24) cm ,finendo con un ferro sul rov del lav.

Arrotondamento della spalla
F succ( dir del lav): chiudere 6 (7, 6, 6) m all’inizio dei succ 2 ferri,dim 1 m ai lati del ferro,ogni due ferri per 13 (13, 17, 17) volte,quindi ogni 4 ferri per 3 (4, 3, 4) volte,in questo modo:1 dir,ssk,dir fino alle ultime 3 m,2 ass al dir,1 dir.
Chiudere le rimanenti 5 (5, 7, 9) m.
Finiture
Cucire i raglan,i fianchi e le maniche.

Bordo dei bottoni
Al dir del lav,iniziando dal basso del davanti sinistro,riprendere e lav al dir,
63 (71, 81, 93) m lungo il davanti sin,lav a coste 1/1 iniziando al rov del lav,per 6 (6, 6, 8) ferri,poi chiudere lavorando a coste.

Bordo delle asole
Mettere un segno per 4 (5, 5, 6) asole,equamente distanziate al bordo del dav destro,con la prima asola a 1.5 cm sopra la parte inferiore del bordo a coste,e l’ultima a 1,5 cm dalla fine,sotto lo scollo,e le rimanenti 2 (3, 3, 4) asole a uguale distanza tra loro.
Al dir del lav,iniziando al fondo del bordo a coste,riprendere e lav al dir 63 (71, 81, 93) m lungo il davanti destro,e lav a coste 1/1 ,al rov del lav, per 6 (6, 6, 8) ferri, lavorando le asole al terzo ferro in corrispondenza dei segni,in questo modo:
Asole( rov del lav):[lav fino al segno,1 gettato,lav due m assieme (lavorarle due as al dir se la m succ è rov,o 2 m ass al rov se la m succ è dir)] per 4 (5, 5, 6) volte,finire il ferro.
Chiudere le m lavorando a coste,

Bordo dello scollo
Al dir del lav,iniziando dal centro del bordo dei bottoni,riprendere e lav al dir 77 (75, 93, 91) m attorno allo scollo,lav a coste 1/1 iniziandi al rov del lav,per 6 (6, 8, 8) ferri, e diminuendo , 8 (8, 12, 12) m a coste nel primo ferro=69 (67, 81, 79) m.
Proseguire poi a m rasata per 4 (4, 6, 6) ferri, quindi chiudere lavorando rov.
Cucire i bottoni e nascondere i fili.

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.788 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: