Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘senza categoria’ Category

EVVIVA L’EPIBLOC!!

Come le fedelissime già sanno, il mese scorso sono inciampata in un tappeto e mi sono fratturata il polso:frattura scomposta del radio e ulna.

Accorsi i figli mi hanno portata al Policlinico Gemelli: arrivata alle 16,30 e a ..mezzanotte ero a casa! con un mezzo gesso e la diagnosi della frattura(naturalmente scomposta, vi risparmio la descrizione della  manovra dell’ortopedico per la riduzione  ..) poi mi hanno comunicato che potevo scegliere tra un gesso per 45 giorni che mi avrebbe immobilizzato fino alla spalla, con successiva lunga e dolorosa riabilitazione, o l’introduzione di fili e ferri a tenere assieme i ..pezzi, con un decorso di 35 giorni ,una semplice fasciatura morbida del polso, e la possibilità di muovere e utilizzare la mano..ça va sans dire.. ho scelto i ferri..

la tecnica si chiama EPIBLOC:http://www.medicinadellamano.it/epibloc.php

Suggerimento per quelle che come me lavorano a maglia: l’introduzione di ferri a cui poter ..avvitare le punte dei circolari..

 

pub_epibloc4

la domenica sera successiva alla frattura mi sono presentata al pronto soccorso del Gemelli, in un batter d’occhio con un’ambulanza tutta per me,e una gentile infermiera, mi hanno portata alla Columbus(..la clinica dietro il Gemelli.) che già dall’ingresso mi è sembrata un hotel ..di un certo livello..camera bellissima con bagno con doccia rotonda e vista su  S.Pietro! da condividere con una gentile ed anziana signora ,anche lei con frattura ma del femore.

Nel successivo primo pomeriggio sono stata operata, con anestesia del braccio(fastidiosa..) e sedazione..una esperienza bellissima la sedazione, mi pareva che avevo appena cominciato a pensare  all’operazione quando mi hanno comunicato che tutto era già stato fatto!!

Ero solo lievemente impensierita dall’età degli operatori:dall’anestesista agli infermieri, che mi sono sembrati tutti giovanissimi..per fortuna chi mi ha operata mi ha dato invece una certa sicurezza..il dott.Antonio Pagliei.

Penso che la diffidenza cresca con l’avanzare degli anni, vorremmo che i professionisti da cui riceviamo assistenza avessero almeno la nostra età.(ma la mia è già quella della pensione..!)

Il giorno dopo ero a casa,pronta ad affontare la quotidianità con una ..mezza mano..

beh non è poi andata così male, il problema forse più grosso è stato il non poter guidare, e dove abito io ,quartiere residenziale e strada in salita (molti alberi ma niente negozi..)a piedi non si va da nessuna parte..

Beh molte amiche mi hanno soccorso, l’amica d’infanzia Grazia, la nuova amica Patrizia, che nonostante il lavoro e i 3 nipoti mi ha portata perfino al centro commerciale e da Ikea! e poi le nuore e i figli e perfino una delle mie allieve, Rosaria, che mi ha portata al mercato!

Dopo qualche giorno ho ripreso le lezioni e anche a lavorare a maglia, che però si è rivelata un’attività alquanto dolorosa.. e per una come me,una tragedia!

Beh ora sono arrivata alla fine, lunedì mi toglieranno i ferri, (altra stupenda sedazione..) e spero di essere pronta per il Natale, che però quest’anno non verrà festeggiato a casa mia ma da uno dei figli; e con l’aiuto di mio fratello e di sua moglie Alessandra, di passaggio a Roma per poi proseguire per la Tailandia, ho già fatto i tortellini!(ricetta nel blog di cucina :i Maricaretti)

BUON NATALE!!!

Informazioni su questi ad

Read Full Post »

millamia-bella-jacket-advent-pattern

millamia-bella-jacket--duo-dps-colour-coded_2

Un po’ stile Chanel la giacchina in tante misure,con questi colori sembra anticipare la primavera, ma in nero e bianco o con fili d’argento si trasformerà in un  capo elegante per la sera.

maniche diritte, lunghezza 3/4 e una sciarpetta con un bel fiocco .

per una circonferenza del busto di: 82 87 92 97 102 107 112 cm

lunghezza totale alle spalle  50 51 52 53 54 55 56 cm

lunghezza maniche   35 cm

cosa serve:

FILATO
MillaMia Naturally Soft Merino gomitoli da 50gr:

http://www.deramores.com/millamia-naturally-soft-merino

(M) Putty (101) 8 9 10 11 12 13 14 gomitoli
(C) Fuchsia (143) 4 4 5 5 5 5 6 gomitoli

Ferri 3mm e 3.25mm
• 2 bottoni di 18mm di diametro
CAMPIONE
25 M PER  34 ferri= 10cm a m rasata con i ferri 3,25

DIETRO

Con i ferri 3   e il col C montare 117(125:133:141:149:157:165) m, e lav a punto riso(in avanti e indietro, non in tondo) per 14 ferri,aumentando 1 m nell’ultimo ferro=118(126:134:142:150:158:166)m.
Tagliare C e con M e i ferri 3,25 lav a m rasata  per 12 ferri.
ferro di diminuzioni:5dir,1 accavallata,dir fino alle ultime 7m,2 ass al dir, 5 dir.
Lav altri 11 ferri a m rasata.

Ripetere gli ultimi 12 ferri altre 5 volte ,poi rip il ferro di diminuzioni=104(112:120:128:136:144:152) m.
Proseguire a m rasata fino a 32(32:33:33:34:34:35)cmdal ferro di montaggio ,finendo con un ferro sul rov del lav.
Scalfi
Chiudere  4(5:5:6:6:7:7) m all’inizio dei succ 2 ferri=96(102:110:116:124:130:138) m.
ferro succ:3 dir,1acc,dir fino alle ultime 5m:2ass al dir, 3 dir.

f succ rov

rip gli ultimi 2 ferri altre 3(3:4:4:5:5:6)volte=88(94:100:106:112:118:124)m.
Cont dir fino a 48(49:50:51:52:53:54)cm dal f di mintaggio finendo con un ferro rov.
Scollo
F succ 27dir(29:31:33:35:37:39), girare e lav queste m per il primo lato dello scollo.
Dim 1 m allo scollo nei succ 4 ferri=23(25:27:29:31:33:35) m.
Lav 1 ferro.
Spalla
f succ, chiudere 11(12:13:14:15:16:17) m, dir fino alla fine.
f succ rov.
Chiudere le rim  12(13:14:15:16:17:18) m.
Al dir del lav ,passare le 34 (36:38:40:42:44:46) m centrali su un ferro in attesa,e lav le rimanenti m,dir fino alla fine.
Dim 1m allo scollo nei succ 4 ferri=23(25:27:29:31:33:35) m.
lav 2 ferri
Spalla
f succ; chiudere 11(12:13:14:15:16:17)m, rov fino alla fine.
f succ dir.
Chiudere le rim 12(13:14:15:16:17:18) m.
DAVANTI SINISTRO
Con i ferri 3 e il col C montare   55(59:63:67:71:75:79)m, lav a p riso per 14 ferri, tagliare C, con M e i ferri 3,25 lav a m rasata per 12 ferri

f di diminuzioni:5dir, 1 acc,die fino alla fine.
Lav 11 ferri a m rasata.
Rip gli ultimi 12 ferri altre 5 volte ,poi rip il ferro di dim.=48(52:56:60:64:68:72) m.
Proseguire fino a 32(32:33:33:34:34:35)cm dal f di montaggio,finendo con un ferro rov.
Scalfo
f succ: chiudere  4(5:5:6:6:7:7) m, dir fino alla fine=44(47:51:54:58:61:65) m.
F succ rov

f succ:3dir,1acc,dir fino alla fine.
f succ rov.
Rip gli ultimi 2 ferri altre  3(3:4:4:5:5:6) volte=40(43:46:49:52:55:58) m.
Cont dir fino a 42(42:43:43:44:44:45)cm dal ferro di montaggio,finendo con un ferro rov.
Scollo
f succ:lav dir fino alle ultime 4 m:2ass al dir,2dir.
f succ:2rov,2ass al rov,rov fino alla fine.
Rip gli ultimi due ferri fino a che resteranno 23(25:27:29:31:33:35) m.
Proseguire fino a che il davanti misurerà come il dietro  alle spalle ,finendo al bordo dello scalfo.
Spalla
f succ: chiudere 11(12:13:14:15:16:17) m, dir fino alla fine.
f succ rov.
Chiudere le rimanenti 12(13:14:15:16:17:18) m.
DAVANTI DESTRO
Con i ferri 3 e il col C montare  55(59:63:67:71:75:79) m, lav a p riso per 13 ferri, poi con M e i ferri 3,25 proseguire a m rasata e lav 12 ferri.s
ferro 13-diminuzioni-lav dir fino alle ultime 7m:2 ass al dir, 5 dir.
Lav altri 11 ferri a m rasata.
Rip gli ultimi 12 ferri altre 5 volte e rip il ferro di diminuzioni=48(52:56:60:64:68:72)m.
Lav dir fino a 32(32:33:33:34:34:35)cm dal ferro di montaggio,finendo con un ferro dir.
Scalfo
f succ(rov del lav):chiudere 4m(5:5:6:6:7:7) rov fino alla fine=44(47:51:54:58:61:65) m.
f succ: dir fino alle ultime 5m:2ass al dir, 3 dir.
f succ: rov.
Rip gli ultimi 2 ferri altre  3(3:4:4:5:5:6)volte=40(43:46:49:52:55:58) m.
Cont dir fino a 42(42:43:43:44:44:45)cm dal f di montaggio,finendo con un ferro rov.
Scollo
f succ(dir del lav):2 dir, 1 acc,dir fino alla fine.
f succ: rov fino alle ultime 4m: 2 ass al rov ritorto,2 rov.
Rip gli ultimi 2 ferri fino a che resteranno 23(25:27:29:31:33:35)m.
proseguire fino a che il davanti misurerà come il dietro alla spalla..finendo al bordo dello scalfo.
Spalla
F succ(rov del lav): chiudere 11(12:13:14:15:16:17)m, rov fino alla fine.
f succ dir.
Chiudere le rimanenti 12(13:14:15:16:17:18) m.
MANICHE
Con i ferri 3 e il col C montare  69(73:77:81:85:89:93) m, lav a p riso  per 14 ferri,aumentando 1 m al centro dell’ultimo ferro=70(74:78:82:86:90:94) m, proseguire con M e i ferri 3,25    a m rasata  fino a 34 cm dal f di montaggio e finendo con un ferro rov.
Arrotondamento
Choidere  4(5:5:6:6:7:7)m all’inizio dei succ 2 ferri=62(64:68:70:74:76:80)m.
f succ: 1 dir, 1 acc,dir fino alle ultime 3m:2 ass al dir, 1 dir.
f succ rov.
Rrip gli ultimi 2 ferri altre 10(10:11:11:12:12:13) volte=40(42:44:46:48:50:52) m.
f succ(dir del lav):1dir,1acc,dir fino alle ultime 3m:2asss al dir,1dir.
Lav 3 ferri.
Rip gli ultimi 4 ferri altre 3 volte=32(34:36:38:40:42:44) m.
f succ(dir del lav):1dir,1acc,dir fino alle ultime 3m:2ass al dir,1dir.
f succ rov.
Rip gli ultimi 2 ferri un’altra volta=28(30:32:34:36:38:40) m.
Chiudere 3m all’inizio dei succ 4 ferri,poi chiudere.
BORDO DEI BOTTONI
Bordo del davanti sinistro(per chi indossa):al dir del lav ,iniziando dal bordo dello scollo,con i ferri 3 e C ,riprendere
105(105:107:107:109:109:111)m dal davanti e lav a p riso  per 21 ferri,chiudere sul rov del lav lavorando a p riso.
BORDO DELLE ASOLE
Bordo del davanti destro:al dir del lav, ferri 3 e C riprendere  105m(105:107:107:109:109:111) iniziando dal basso e finendo allo scollo.
lav a p riso per 4 ferri.
Prima asola:  lav 4 m a p riso, 2 ass al dir,1 gettato 2 volte(avvolgere due volte il filo attorno al ferro di destra),1acc,riso fino alla fine.
f succ: lav a p riso ,lav 2m nel doppio gettato del ferro precedente.

Lavorare altri 10 ferri a p riso.

Ripetere il ferro dell’asola e il ferro succ.

lav altri 3 ferri a p risp,poi chiudere sul rov del lav lavorando a p riso.
BORDO DEL COLLO
Cucire le spalle a p materasso.
Al dir del lav e cominciando all’inizio dello scollo,con i ferri 3 e il col C , riprendere e lav al dir 27(27:29:29:31:31:33) m dalla parte davanti dello scollo di destra, altre 6 m fino al’inizio del dietro,34(36:38:40:42:44:46) m dal dietro 6m fino al davanti sinistro e altre 27(27:29:29:31:31:33) m dal davanti sinistro=102:108:110:116:118:124) m.
lav 1 ferro rov poi chiudere.
SCIARPETTA
Con i ferri 3,25 il col C montare 13m,lav a p riso  per 160 cm ,chiudere lavorando a p riso.
FINITURE
Cucire le maniche, i fianchi i sottomanica, attaccare i bottoni.
Ripiegare la sciarpa  in modo che una metà superi l’altra metà  di 15 cm, cucire la linea della piegatura al centro del dietro  tenendo la parte più lunga sulla parte destra e cucire la sciarpa al bordo dello allo scollo.

Read Full Post »

slide_389570_4713352_compressed

slide_389570_4713350_compressed

Pare che si possa ordinare online a 19 euro il gilet del piccolo George, di Kate Kidston,   qui:

http://www.cathkidston.com/clothing,-nightwear–and–accessories/guards-tank-top-1009146

E qui la lista degli altri indumenti indossati, scarpine comprese:

http://whatprincegeorgewore.com/tag/prince-george-clothing/http://whatprincegeorgewore.com/tag/prince-george-clothing/

 

rs_560x451-141215090134-560-sweater-kath-princegeorge

..mentre Kate in tutto il suo splendore   a New York:

i.2.kate-middleton-nyc-visit-hair-trip-review

 

..imparate ,con orecchini così importanti,niente altro..

i.1.kate-middleton-dress-day3-met-gala

Ma siamo sicuri che sia in dolce attesa? la pancia proprio non si vede(foto del 9 di dicembre)..

 

Read Full Post »

IMG_0288.JPG

http://www.deramores.com/media/deramores/pdf/DY-choice-lace-trimmed-jacket-pattern.pdf
Taglie:3/4   5/6   7/8   9/10 anni.
Busto:67cm(71-76-80)
Lunghezza maniche:25 cm(28-32-38)
Ferri: 4 e 3,75
Campione 22m per 10 cm

Filato rosa per il cardigan e bianco per il bordo pizzo

Spiegazione

Dietro
Bordo pizzo
Con i ferri 3,75 e il bianco ,montare 118 (124, 136, 142) m
Cambiare con i ferri 4.
Fare due ferri rov.
Ferro 3:2 dir,2 ass al dir,1 gett,1 dir,1 gett,*1 dir,(2 ass al dir,) per due volte,1 gett,1 dir,1 gett* rip fino alle ultime 5 m:1 dir,2 ass al dir,2 dir.
Ferro 4 come il ferro 1
Ferro 5 come il ferro 3.
Ferro 6:diminuzioni:2 rov,passare una m al rov ritorta,1 rov,accavallare,(3 rov,passare due m al rov ritorte,1 rov, accavallare le due m sulla m lav,) rip fino alle ultime 6 m,3 rov,fare un’acc rov ritorta,1 rov= 80 m.(84, 92, 96) m.
Ferro 7 rov.
Cambiare con il filo rosa
Ferro succ rov
Rip l’ultimo ferro altre due volte.
Iniziando con un f dir lav a m rasata e allo stesso tempo diminuire 1 m ai lati del ferro ogni 22 ferri per 3 (3, 4, 4) volte=. 74 (78, 84, 88) m.
lav fino a 28 (33, 38, 42) cm, finendo con un ferro sul rov del lav.
Scalfi
Chiudere 3 (3, 4, 4) m all’inizio dei succ 2 ferri=  68 (72, 76, 80) m.
Diminuire 1 m ai lati del ferro ogni due ferri per 6 (6, 7, 6) volte=  56 (60, 62, 68) m.
Lav fino a che gli scalfi misureranno 14 (16, 16.5, 18) cm.
Spalle
Chiudere 9 (10, 10, 11) m all’inizio dei succ 4 ferri.
Chiudere le rimanenti 20 (20, 22, 24) m per il dietro dello scollo.

Davanti sinistro
Con i ferri 3.75mm e il bianco montare 58 (64, 70, 76) m.
Cambiare con i ferri 4
Lav due ferri rov.
Ferro 3:2 dir,2 Ass al dir,1 gett,1 dir,1 gett,*1 dir,(2 ass al dir) per due volte,1 gett,1 dir,1 gett* rip fino alle ultime 5 m:1 dir,2 Ass al dir,2 dir.
Ferro 4 come il ferro 1
Ferro 5 come il ferro 3.
Ferro 6: diminuzioni:2 rov,1 ACC doppia rov ritorta,(3 rov,1 ACC doppia rov rit,) rip fino alle ultime 6 m:3 rov,1 ACC rov rit,1 rov= 40 (44, 48, 52) m.
Ferro 7 rov
Cambiare con il rosa
Ferro succ rov.
Rip l’ultimo ferro altre due volte.
lav a m rasate e dim 1 m al fianco ogni 22 ferri per 3 (3, 4, 4) volte=. 37 (41, 44, 48) m
Lav dir fino alla stessa altezza del dietro all’inizio delle dim degli Scalfi,e finendo dopo un ferro sul rov del lav.

Scalfo
f succ:( dir del lav):chiudere 3 (3, 4, 4) m finire il ferro=34 (38, 40, 44) m.
dim 1 m al bordo dello scalfo nei succ 6 (6, 7, 6) ferri= 28 (32, 33, 38) m. Continuare senza dim fino a 35 (42, 47.5, 53) cm, dopo un ferro sul rov del lav.
Scollo
F succ: chiudere 6 m,finire il ferro=. 22 (26, 27, 32) m.
dim 1 m al bordo dello scollo nei succ 4 (6, 7, 8) ferri= 18 (20, 20, 24) m. Continuare a lav a m rasata fino alla stessa altezza delle dim delle spalle finendo al bordo dello scalfo.
Spalle
Dir del lav: chiudere 9 (10, 10, 12) m all’inizio del ferro succ e ogni due ferri .

Davanti destro
Come il sinistro ma speculare.Qui di seguito comunque la spiegazione:
Con i ferri 3.75mm e il bianco montare   58 (64, 70, 76) m.
Cambiare con i ferri 4
f 1: (dir del lav): rov.
f 2: come il f 1.
f 3: 2dir,2ass al dir,1gett,1dir,1gett,”1dir,(2ass al dir) per 2 volte,1gett,1dir,1gett” rip fino alle ultime 5m:1dir,2ass al dir,2dir.
f 4: come il f 1.
f 5: come il f 3.
f 6: diminuzioni:2rov,1ccavallata,(3rov,pass 2m, lav 1 rov, accavallare) rip fino alle ultime 6m:3rov,1acc,1rov= 40 (44, 48, 52) m.
f 7: rov.
Cambiare con A.
F succ: rov.
Rip l’ultimo ferro altre 2 volte.
Iniziando con 1 ferro dir,lav a m rasata e ALLO STESSO TEMPO  dim 1 m al fianco, ogni 22 ferri per 3 (3, 4, 4) volte=37 (41, 44, 48)m.
lav dir fino alla stessa altezza del dietro all’inizio delle dim dello scalfo finendo con un ferro sul dir del lav.
Scalfo
f succ(rov del lav):chiudere  3 (3, 4, 4) m, finire il ferro= 34 (38, 40, 44)m.
Dim 1m allo scalfo nei succ  6 (6, 7, 6) ferri= 28 (32, 33, 38) m.Continuare senza dim fino a che il davanti destro misurerà  35 (42, 47.5, 53) cm,dal f di montaggio, finendo sul rov del lav.
Scollo
f succ(dir del lav):chiudere 6m,finire il ferro= 22 (26, 27, 32) m.
Dim 1 m allo scollo nei succ 4 (6, 7, 8)ferri=18 (20, 20, 24) m.

Continuare fino all’altezza del dietro  all’inizio delle dim delle spalle .

SPALLE

rov del lav:chiudere  9 (10, 10, 12) m all’inizio del ferro e ogni 2 ferri.

MANICHE
Con i ferri 3.75mm e il bianco montare 52 (58, 64, 70) m.
Cambiare con i ferri 4
Fare due ferri rov
Ferro 3:2 dir,2 Ass al dir1 gett,1 dir,1 gett,*1 dir,(2 ass al dir) per due volte,1 gett,1 dir,1 gett* rip fino alle ultime 5 m:1 dir,2 Ass,2 dir.
Ferro 4 come il ferro 1
Ferro 5 come il ferro 3.
Ferro 6: diminuzioni:2 rov,1 ACC rov rit,(3 rov,1 ACC rov doppia ritorta,) rip fino alle ultime 6 m,3 rov,1 ACC rov rit,1 rov= 36 m.(40, 44, 48) m.
Ferro 7 rov
Cambiare con il rosa
Fare 3 ferri rov.
Iniziare a lav a m rasata e allo stesso tempo aumentare 1 m ai lati del ferro ogni 8 ferri per 1 (3, 9, 12) volte,poi ogni 6 ferri per 10 (8, 2, 0) volte=.
58 (62, 66, 72) m
Lav dir fino a 25 (28, 32, 38)cm, finendo dopo un f sul rov del lav.
Arrotondamento della spalla
Dir del lav: chiudere 3 (3, 4, 4) m all’inizio dei succ 2 ferri.=
52 (56, 58, 64) m.
dim 1 m ai Lati nei succ 4 ferri  =   44 (48, 50, 56) m
dim 1 m ai lati del ferro ogni due ferri per 11 (12, 13, 15) volte=22 (24, 24, 26) m.
Chiudere 4 m all’inizio dei succ 2 ferri.
Chiudere le rimanenti 14 (16, 16, 18) m.
Bordo dei bottoni
Al dir del lav con i ferri 3.75 mm e il rosa iniziando dall’alto del davanti sinistro,riprendere e lav al dir 83 (99, 111, 121) m lungo il bordo .
Lav 6 ferri a legaccio poi chiudere.
Bordo delle asole
Al dir del lav e cominciando dal basso del davanti destro,riprendere 83 (99, 111, 121) m ,lav 3 ferri a legaccio,poi al quarto ferro lav 30 (30, 34, 36) m, *2 Ass al dir,1 gett, 10 (14, 16, 18) dir * rip altre 3 volte e finire con :2 Ass al dir,1 gett,finire al dir.
Lav due ferri dir poi chiudere.

Quando si riprendono le m su una parte diritta, nel caso non fosse indicato il n di m da riprendere,è buona norma riprendere 3m e saltarne 1.

Colletto
Con i ferri 3.75mm e il bianco montare 130 (148, 160, 172) m.
Cambiare con i ferri 4 e fare due ferri rov.
Ferro 3:2 dir,2 Ass al dir,1 gett,1 dir,1 gett,*1 dir,(2 ass per due volte)1 gett,1 dir,1 gett* rip fino alle ultime 5 m:1 dir,2 Ass,2 dir.
Ferro 4 come il ferro 1
Ferro 5 come il ferro 3
Ferro 6: diminuzioni:2rov,1acc,(3rov,1acc doppia) rip fino alle ultime  6m:3rov,1acc,1rov= 88 (100, 108, 116) m.
ferro 7 rov.
Cambiare con il filo A
f succ:1dir,rov fino all’ultima m,1dir.

f succ:1dir,rov fino all’ultima m, 1 dir.

f succ:1dir,rov,fino alle ultime 12m,avvolgere la m seguente, girare il lavoro

f succ:dir fino alle ultime 12m,avvolgere e girare

f suc:rov fino alle ultime 11m, avv e girare

f succ.dir fino alle ultime 11m, avv e girare

f succ:rov fino alle ultime 10m:avv e girare

f succ: dir fino alle ultime 10m,avv e girare

f succ:rov fino alle ultime 9m, avv e girare

f succ. dir fino alle ultime 9m, avv e girare
f succ: rov fino alle ultime 8m, avv e girare.

f succ; dir fino alle ultime 8m, avv e girare.

Cont in questo modo con una m in più  ad ogni ferro finendo  con avvolgere l’ultima m dell’ultimo ferro dir,spostare la m  sul ferro di destra,girare.
f succ:rov del lav:chiudere.

FINITURE
Cucire le spalle,le maniche negli scalfi facendo corrispondere il centro della manica con la cucitura della spalla,cucire i fianchi e i sottomanica.
Cucire il colletto al dir del lav con il rov del lav del cardigan, facendo coincidere il centro del colletto con il centro del dietro dello scollo,e il davanti del colletto  al centro dei davanti.

FERRI ACCORCIATI(avvolgi e gira):
Su un ferro dir:dir fino alla m indicata,passare la m a destra,portare il filo  davanti,riportare la m a sinistra,,portare il filo dietro,girare il lavoro e continuare a lavorare,al  succ ferro rov,quando si raggiunge la m avvolta, lav assieme al rov ritorto,il filo che avvolge con la m avvolta
Su un ferro rov:lav al rov fino alla m indicata,passare la m a destra,portare il filo dietro,riportare la m a sinistra e il filo davanti al lavoro,girae il lavoro  e cont a lav; al succ ferro dir,lav assieme al dir la m avvolta con il filo che l’avvolge

Read Full Post »

IMG_0586.JPG

IMG_0587.JPG

 

LINK ALL’ORIGINALE:http://www.ravelry.com/patterns/library/grey-owl-cowl

Morbida lana e due punti che prediligo: punto riso e trecce per questo..scaldacollo..copri spalle..berretto ,tutto assieme; ne ho già pubblicati tanti, ma sono tutti bellissimi e di grande attualità,questo poi  è anche facile da fare, ma grazie al punto riso e alle trecce,l’ effetto è assicurato!

 

Da fare con ferri 10 campione:9m per 10cm

Servono dei segnapunto

punto riso:ferro 1:”1dir,1 rov “da ripetere

ferro 2:si lavorano al rov le m che si presentano diritte e al dir le m che si presentano rovesce

Ripetere sempre questo secondo ferro

trecce:

treccia incrociata a destra su 10 m:mettere 5m sul ferretto da trecce posto dietro al lavoro, lav al dir le 5 m successive del ferro di sinistra, poi rimettere sul ferro di sin le 5 m del ferretto e lavorarle al diritto.

treccia incrociata a sinistra su 10m:mettere 5m sul ferretto da trecce davanti al lavoro, lav al dir le 5 m succ del ferro di sinistra e, rimettere sul ferro di sin le 5 m del ferretto e lavorarle al dir.

Negli ferri succ si lavoreranno queste 10m come si presentano(diritte sul dir del lav e rov sul rov del lav) e poi si ripete l’incrocio.per

5 m a punto riso,10 di treccia,(che si incrocerá ogni 10 ferri),poi 16 m a p riso, e altre 10 m di treccia per finire con 5 m a p riso..e il gioco è fatto!
Le trecce avranno ,una l’incrocio a destra e l’altra a sinistra.

Spiegazione

Montare 46 m e lav 6 ferri a coste 2/2 .

Proseguire poi  in questo modo:
Ferro 1:5 m a p riso,segno,10 dir,segno,16 m a p riso,segno,10 dir,segno,5 m a p riso.
Ferro 2: 5 m a p riso,10 rov,16 m a p riso,10 rov,5 m a p riso
Rip questi 2 ferri altre 2 volte poi al ferro 7 fare gli incroci per la treccia sulle 10 m diritte: nella prima treccia mettere 5 m sul ferr da trecce posto davanti al lav,lav 5 dir poi al dir le m della treccia, nella seconda treccia mettere il ferr da tre dietro al lav.
Ferro 8:  5 riso,10 rov,16 riso,10 rov,5 riso.
Rip i ferri 1 e 2 per 4 volte poi rip il ferro con l’incrocio delle trecce,avremo 10 ferri tra un ferro dell’incroccio delle    trecce e un altro.
Per completre lo scaldacollo, lavoreremo  12 ferri di incroci delle trecce in totale,con 10 ferri tra una e l’altra;dopo l’ultimo ferro di trecce rip il ferro 2 poi i ferri 1 e 2; lavorare infine 6 ferri a coste,poi chiudere lavorando le m come si presentano.
Cucire i bottoni sul bordo a coste al centro delle coste, per farli passare poi tra le maglie per chiuderlo.
Il bottone:
.

IMG_0589.JPG

Read Full Post »

..a casa!!

Ieri intervento alla Columbus oggi dimessa niente fisioterapia ma l’indicazione del medico di “strapazzare ” la mano ( in realtà mi ha dato alcuni esercizietti da fare .. niente male..), e oggi ho provato a riprendere i ferri in mano: monto le m faccio il dir e il rov, ma che si vuole di più? E nel pomeriggio riprendo le lezioni!

IMG_4832.JPG

IMG_4831.JPG
Voglio far un elogio particolare sia alla struttura ospedaliera che al personale tutti bravissimi ,dai medici( mi ha operato il prof De Tullio) agli infermieri, una macchina perfetta, grazie!

Read Full Post »

Cosa non augurarsi mai..

IMG_0536.JPG

Qual’è la cosa che una knitter compulsiva vorrebbe che non le succedesse mai?
Rompersi un braccio..!!!
E il destro oltretutto, bene,è accaduto..in un pomeriggio dopo una presa di un nipote da scuola e in attesa di prenderne altri due,un tappeto mi ha fatto schiantare sul mio polso destro…e mi opereranno anche! Speravo non fosse necessario, ma frattura scomposta..e poi quello che mi ha fatto accettare l’intervento con serena rassegnazione,( mi infileranno due aghi nel braccio..) è stato sapere che avrò le dita libere e niente gesso..per cui ,chissà,hai visto mai che riuscirò anche ad usare i ferri?
Non potete sapere quali difficoltá si incontrano ad utilizzare una mano sola,dallo spremere il tubetto del dentifricio( ho comperato quello senza tappo,con dosatore) all’infilarsi calze e calzini, al lavarsi( vi risparmio i particolari..) e poi..niente maglia anche le lezioni ho dovuto ridurre,come faccio a far vedere come si fa?
E meno male che c’è l’ipad,perchè usare il mouse con la sinistra senza essere mancini..
Beh ciaooo a presto!!

IMG_0537.JPG

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.442 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: