Feeds:
Articoli
Commenti

Una  scultura fatta di cassette della frutta,sembra che stia a simboleggiare gli anelli del lavoro a maglia: dalla materia grezza la creazione..

 

 

Informazioni su questi ad
Vorrei aprire una nuova categoria:”Mani che fanno miracoli”, ma sono tutti miracoli in effetti le vostre creazioni..!
Mi scrive Maria:
Ciao Marica!
Mi chiamo Maria, ho 45 anni e lavoro ai ferri da quando ne avevo 12.
realizzo molte cose per me, i miei figli e gli amici anche se il lavoro nel pubblico impiego mi lascia poco tempo, ma sai com’è …… quando la passione c’è il tempo si trova.
Ti mando in allegato alcune foto dei miei lavori.
La copertina è stata realizzata utilizzando il filato volant e una fettuccia di cotone mentre il piccolo cardgan con Hello Kitty è stato realizzato riciclando una canotta scucita.
Seguo spesso il tuo blog da cui ricavo idee davvero interessanti. Buona estate, Maria
e il top all’uncinetto di Maria grazia Scalici,che così mi scrive:
“:Cara Marica, non sai quanto ti invidio (in senso assolutamente benevolo) per il tuo viaggio a Londra. Io ci sono stata circa 6 anni fa e me ne sono innamorata e pensa che stavamo proprio in una pensione familiare a Shepard’s Bush l’Hotel Orlando ad Hammersmith, con il proprietario siciliano trapiantato a Londra da 40 anni gentilissimo e premuroso da consigliare sicuramente, non so però se il prezzo della stanza è esattamente a economica!!!!!!!!!  , allora ancora non ero una LANOMANE quindi niente lana inglese, ora invece visto che a settembre vado a Vienna prima di ogni cosa ho cercato i negozi di lana, anzi se hai qualche consiglio!!! Bello il tuo diario di viaggio sembra di essere li con te e belle anche le stoffe e, giusto per continuare la saga dei vestitini con lo sprone in cotone, voglio inviarti queste foto anche se so che ODI l’uncinetto, dammi il tuo parere con la schiettezza che ti contraddistingue. Buona giornata”
beh questo top all’uncinetto forse mi farà ricredere.!


Maria Grazia

E da Anna Maria:
“Mi rifaccio viva dopo qualche mese, per inviarti foto e spiegazione di uno scamiciato ai ferri per bimba, trovato su un vecchio settimanale (BELLA anni ’70); c’è anche un lavoro all’uncinetto.”
E il corpetto modello Marie Pierre nella versione di Alice  che scrive così:

Ciao Marica,
ti mando le foto del vestitino col corpetto top down. Mi pare che l’idea stia avendo un successone, grazie aver cominciato e diffuso il modello!
(La modella non era molto per la quale ..)
A presto,
Alice

20120703-164952.jpg

20120703-165012.jpg

20120703-165004.jpg
Come avevo preannunciato sono andata a cercare il negozio che vende i tessuti liberty a buon prezzo, il tipo é quello a fiorellino che si chiama “tana lawn” costa 6 pounds al metro(alto 150) e corrisponde ai due davanti,quello appoggiato alla busta invece è di Liberty’s e costa 21 pounds al metro; nel negozio dove costa meno non hanno tante fantasie e se ve ne serve poco per un vestitino per una bimba piccola potete anche comperarlo da Liberty’s.
L’indirizzo del negozio meno caro è :a-one Goldhawk road 50-52. Metro Hammersmith fermata Goldwack road,come uscite dalla metro ve lo trovate davanti,ma tutta la strada é un susseguirsi di negozi di tessuti,poi c’è il mercato ma insomma fa un po’ spavento..

Scamiciato rosa cipria

20120703-105731.jpg
Ho appena ricevuto questa foto, lo scamiciato glielo avevo fatto l’anno scorso e la spiegazione la trovate nel blog,scrivendo in alto a destra:”scamiciato rosa cipria”

Il lunedì mattina c’è un mercato a Covent Garden,sia mercatino delle pulci che cose varie e ho visto che c’è anche un banco del negozio delle lane diCarnaby street:”all fun of the fair” in cui progettavo di andare,poi un salto da Liberty sempre per lana modelli e bottoni e poi se le gambe mi ci portano, da JLewis in Oxford str ovviamente sempre per lo stesso motivo ma anche per i saldi con buonissimi prezzi per abbigliamento bambini. Continua a leggere »

http://www.straw.com/cpy/patterns2/girl-cardi.html

MISURE-2-4-6-8-10 Continua a leggere »

IL TOPDOWN DI MICHELA

Per non lasciarvi “orfane” durante il mio viaggetto  aLondra,vi ho programmato un po’ di modelli,ma continuate a seguirmi negli aggiornamenti su Londra.
Mi scrice  Michela:
“Ciao Marica,
ti invio la foto del mio primo Top Down, fatto sulla scorta del modello da te pubblicato:
scopiazzando la versione di Alda:
C’è qualche imprecisione ma sono davvero soddisfatta del risultato!
Un grazie immenso a te che con il tuo blog mi stai insegnando a lavorare a maglia.
Oltre a darmi un sacco di idee con i modelli che proponi, con i video che pubblichi mi insegni le tecniche per realizzarli e se ho qualche dubbio, ti scrivo una mail e in men che non si dica arriva la tua risposta.
Grazie ancora per il lavoro pazzesco che fai!!!
Un caro saluto e al lavoro con nuovo meraviglioso Top Down!”
Grazie a te Michela per la condivisione e gli apprezzamenti, devo anche dire che sei tra quelle che impara subito e bene queste sono soddisfazioni!
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.449 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: