Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pullover raglan’

Lavorato in modo tradizionale a parti staccate e poi cucite ma moderno e attuale come vuole la moda ora, corto è un po’ squadrato, ingentilito dal motivo a foretti ai raglan e ai lati del davanti

Taglie

34-36. 38-40. 42-44. 46-48. 50-52.

Gomitoli

7-7-8-9-10

Ferri

3-3,5

Campione

25m e 33 ferri 10 cm

PUNTO FANTASIA 1

Con i ferri 3,5:

F 1 : 3 dir,1 rov,1gett,1acc,1rov,3dir,1 gett,1acc,2 dir,1rov,1 gett,1acc,1rov,3dir

F 2 e tutti i ferri pari: lav le m come si presentano e i gett al rov

F 3:3 dir,1 rov,2 ass al dir,1 gett,1 rov,3 dir,1gett,1acc,2 dir,1 rov,2 ass al dir,1 gett,1 rov,3dir

F 4 come il F 2

Rip sempre questi 4 ferri

PUNTO FANTASIA 2

F 1 : 3 dir, 1 rov, 2ass al dir,1 gett,1 rov,2 dir,2ass,1gett,3 dir,1rov,2ass,1gett,1rov,3dir,

F 2 e Tutti i ferri pari lavorare le maglie come si presentano e i gettati al rovescio.

F 3 : 3 dir,1 rov,1 gett,1acc,1rov,2dir,2ass,1gett,3dir,1rov,1gett,1acc,1rov,3dir,

F 4 come il ferro 2

Ripetere sempre questi quattro ferri

Diminuzioni apparenti semplici a una maglia dai bordi sul dir del lav: lavorare un dritto, poi le due maglie successive assieme al dritto, lavorare fino alle ultime tre maglie , fare un accavallata (passare una maglia, lavorare la maglia successiva al dritto, accavallare la maglia passata sul diritto) lavorare l’ultima maglia al dritto.

Diminuzioni apparenti doppie a una maglia dai bordi sul diritto del lavoro: lavorare un dritto, poi tre assieme al dritto, lavorare fino a che restano quattro maglie, fare un accavallata doppia (passare una maglia due assieme al dritto, accavallare la maglia passata sulla m ottenuta,) lavorare l’ultima maglia al dritto.

Diminuzioni apparenti semplici a 21 punti fantasia dai bordi sul diritto del lavoro: lavorare 21 maglie a p Fantasia 1, poi due assieme al dritto, lavorare fino alle ultime 23 maglie, fare un accavallata semplice e lavorare 21 maglie a punto fantasia 2

Diminuzioni apparenti doppie a 21 punti fantasia dai bordi sul diritto del lavoro: lavorare 21 maglie a p Fantasia 1,poi tre assieme al dritto, lavorare fino a che restano 24 maglie, un accavallata doppia, e 21 maglie a p Fantasia 2

Aumento intercalare a due maglie dai bordi: lavorare il filo che unisce i due ferri in basso al diritto ritorto.

SPIEGAZIONE:

Dietro

–Montare 98 (106) 118 (130) 142 m con i ferri n° 3. A coste 2/2 Cominciando e terminando il primo ferro e i ferri dispari con due diritti.

A 6 cm dall’inizio con i ferri 3,5 proseguire a maglia rasata e foretti distribuendo 0 (0) 2 (0) 0 dim al primo ferro

Restano 98 (106) 116 (130) 142 m.

–Lav due ferri e al F succ lav in questo modo : 31 (33) 37 (41) 45 m a m rasata,1acc,3dir,1gett, 26 (30) 32 (38) 42 m a m rasata,1gett,3 a m rasata,2ass, e 31 (33) 37 (41) 45 m a m rasata

Rip questo ferro scalando di una m la acc a destra del lav e le due ass a sin del lav 5 (5) 5 (5) 3 volte ogni 6 ferri, 10 (8) 4 (0) 0 volte ogni 4 ferri e 8 (12) 20 (28) 34 volte ogni 2 ferri.

–Allo stesso tempo , à 15 cm tot, aum ai lati a due m dai bordi 1 x 1 m, poi ogni 16 ferri 2 x 1 m e ogni 14 ferri 1 x 1 m.Avremo 106 (114) 124 (138) 150 m.

–A 33 cm tot, per i raglans chiudere ai lati 1 x 2 m, poi dim à 21 m dai bordi ogni 2 ferri 29 x 1 m (1 x 2 m et 31 x 1 m) 4 x 2 m et 30 x 1 m (8 x 2 m et 28 x 1 m) 12 x 2 m et 26 x 1 m. Poi chiudere le 44 (44) 44 (46) 46 m restanti.

Davanti :

–Lav come il dietro fino ai raglans.

–A 33 cm tot, per i raglans chiudere ai lati 1 x 2 m, poi dim à 21 m dai bordi ogni 2 ferri 26 x 1 m (1 x 2 m et 28 x 1 m) 4 x 2 m et 27 x 1 m (8 x 2 m et 25 x 1 m) 12 x 2 m et 23 x 1 m.

–Attenzione! Allo stesso tempo sei ferri prima della fine, per lo scollo, chiudere le 14 (14) 14 (16) 16 m centrali. Continuare un lato alla volta chiudendo ai lati dello scollo ogni due ferri, 3 × 6 maglie.

Manica destra :

–Montare 62 (66) 70 (74) 78 m con i ferri n° 3. Lav a coste 2/2 Cominciando e terminando il primo ferro e tutti i ferri dispari con due diritti.

–A 6 cm con i ferri 3,5 cont a m rasata,

–Aumentare ai lati a due maglie dai bordi ogni 26 ferri 4 x 1 m (ogni 18 ferri 6 x 1 m) ogni 18 ferri 7 x 1 m (ogni 12 ferri 9 x 1 m) ogni 10 ferri 11 x 1 m. Avremo 70 (78) 84 (92) 100 m.

–A 45 cm tot, per i raglans chiudere ai 1 x 2 m, poi dim à 1 m dai bordi a sin del lav ogni 4 ferri 3 x 1 m e ogni 2 ferri 24 x 1 m (ogni 4 ferri 1 x 1 m e ogni 2 ferri 30 x 1 m) ogni 2 ferri 34 x 1 m (ogni 2 ferri 1 x 2 m et 35 x 1 m) ogni 2 ferri 3 x 2 m et 35 x 1 m.

E allo stesso tempo a destra del lav ogni 2 ferri 27 x 1 m (2 x 2 m et 27 x 1 m) 3 x 2 m et 28 x 1 m (4 x 2 m et 29 x 1 m) 6 x 2 m et 29 x 1 m. Poi chiudere 4 x 3 m (4 x 3 m) 4 x 3 m (2 x 3 m et 2 x 4 m) 2 x 3 m et 2 x 4 m.

Manica sinistra: come la destra ma speculare

FINITURE

–Cucire le maniche al davanti e al dietro ai raglan. Cucire i sotto manica e i lati. .

Collo:Montare 118 (118) 118 (126) 126 m con i ferri n° 3.

Lavorare a coste 2/2 e cominciando e terminando il primo ferro e tutti i ferri dispari con due diritti. A 1,5 cm lasciare le maglie in attesa. Cucire maglia per maglia il bordo del collo a punto indietro attorno allo scollo.

OPPURE:Iniziando dalla cucitura di una spalla riprendere attorno allo scollo lo stesso numero di maglie, lavorare a coste 2/2 × 1,5 cm, chiudere lavorando a coste.

rédigé par Jeannine

https://www.laines-cheval-blanc.com/fr/module/axefreedownloadableproducts/freedownloadproduct?action=downloadFile&file=aa4251aacc89fc144b888713c2fea5463fb9df6a&key=5b7fb18eef5f154ac74928c3e19f33bd

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: