Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Gilet ai ferri’

Questo corto e squadrato ( cropped) piacerà alle più giovani e modaiole Su lavora dal basso sia in piano che in tondo e ha da 5 a 13 cm circa in più delle misure del corpo .
Taglie : 1 (2, 3, 4, 5) (6, 7, 8, 9)
Misure

Circ del capo finito : 81.5 (91.5, 103.5, 114.5) (125.5, 137, 148, 159.5, 170) cm
Campione : 18 m e 24 ferri = 10cm a m rasata in tondo con i ferri 4.5mm dopo il bloccaggio
MATERIALE
All materials can be found and purchased at The Knitting Loft Yarn: DK and Lace weight are held double throughout project
Rowan Felted Tweed (175m/191yds – 50g) 50% Wool, 25% Alpaca, 25% Viscose Colour: Avocado
3 (3, 4, 4, 5) (5, 6, 6, 7) balls
CaMaRose Manestrale (200m/219yds – 25g)
68% Alpaca, 16% Nylon, 12% Merino, 4% Polyester Colour: Citrongul
3 (3, 3, 4, 4) (5, 5, 5, 6) gomitoli
Ferri :

4mm circolari lunghi 60 e 100 cm
• 4.5mm circolari lunghi 100 cm


Accessori
• cavi o filato di scarto per m in attesa
• marker
• Ago da lana

NOTE
Costruzione
Inizia dall’orlo (Punto A), si lav separatamente per la lunghezza degli spacci ( con 2 gomitoli) poi in tondo; fino all’inizio del giro manica, si divide il lav e si lav separatamente fino alle fine ; si uniscono le spalle a p maglia; si riprendono poi le m per il bordo dello scollo e dei giro manica che si lasceranno arrotolare

ABBREVIAZIONI
BOR: beginning of round marker di inizio del giro
RS: right side dir del lav
WS: wrong side rov del lav
ssp: Slip, Slip, Purl (slip one stitch, slip second stitch, return slipped stitches in new position back to left needle, purl both slipped stitches together)lav due assieme al rov ritorto
Si passano le m sempre al dir

PUNTI

M rasata in tondo tutti i giri al dir; in piano : un f dir un f rov

Coste ritorte per il bordo a coste :

F1:*1 dir ritorto,1 rov *ripetere

F2: rip il f 1

SPIEGAZIONE
BORDO A COSTE (DAVANTI E DIETRO ) POINT A

Potete lav un bordo alla volta ( davanti e dietro) come descritto qui sotto, o lavorarli assieme ma con 2 gomitoli
Bordo 1
con i ferri più piccoli e più corti montare 72 (81, 91, 101, 111) (121, 131, 141, 151) m e lav a coste ritorte per 6.5 cm
Tagliare il filo e lasciare le m in attesa Sul ferro
Bordo 2
Con i ferri più piccoli e più corti montare 72 (81, 91, 101, 111) (121, 131, 141, 151) m e lav a coste ritorte per 6.5 cm , non tagliare il filo e iniziare a lav in tondo
lavorando le m con il filo attaccato con i ferri più lunghi e poi le altre in attesa
: 144 (162, 182, 202, 222) (242, 262, 282, 302) m. Piazzare un marker per il BOR e lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate . Lav un g dir
CORPO (POINT B)
Cambiare con i ferri più grandi e lav a m rasata in tondo fino a 20.5 (20.5, 20.5, 19.5, 19) (19, 19, 19, 19) cm dal f di montaggio o più lungo se preferite aggiungendo altri 10 – 20.5 cm ( in questo caso vi servirà più lana )
SEPARAZIONE DAVANTI DIETRO
Lav 72 (81, 91, 101, 111) (121, 131, 141, 151) m per il davanti e mettere in attesa le le restanti 72 (81, 91, 101, 111) (121, 131, 141, 151) m.
Girare il lav e lav un f rov.
DIMINUZIONI PER IL GIRO MANICA DEL DAVANTI
Nota:
• dove non sono richieste le dim lav a m rasata
• qualche taglia richiede di fare le dim solo al dir del lav mentre in altre taglie si faranno sia al dir che al rov .
Continuare a lav a m rasata , e fare il f di dim ogni 4 (2, 1, 1, 1) (1, 1, 1, 1) ferri per 4 (8, 6, 14, 16) (20, 24, 28, 32) volte .
Poi fare le dim ogni 0 (0, 2, 2, 2) (2, 2, 2, 2) ferri per 0 (0, 5, 1, 3) (3, 3, 3, 4) volte .
Diminuzioni ai f sul dir del lav : 1 dir, 2 ass al dir ritorto, lav dir fino alle ultime 3m: 2 ass al dir,1 dir.2 m diminuite

Diminuzioni ai ferri sul rov del lav : 1 rov, ssp, rov fino alle ultime 3 m, 2 ass al rov,1 rov . 2 m diminuite
16 (16, 16, 16, 22) (26, 30, 34, 40) ferri lavorati e 4 (8, 11, 15, 19) (23, 27, 31, 36) m diminuite ad ogni lato . 64 (65, 69, 71, 73) (75, 77, 79, 79) m rimaste .
CONTINUARE A LAV IL DAVANTI
F 1 (RS): Dir

F2: rov .
Rip questi 2 ferri 8 (9, 11, 13, 12) (12, 12, 11, 11) volte in totale .
SPALLE DAVANTI
F 1 (RS): 19 (20, 21, 21, 22) (23, 23, 24, 24) dir . Mettere in attesa le succ 45 (46, 47, 49, 50) (53, 55, 56, 56) m di cui : 26 (26, 26, 28, 28) (30, 32, 32, 32) m saranno per lo scollo e le ultime 19 (20, 21, 21, 22) (23, 23, 24, 24) m per l’altra spalla
F 2 (WS): rov
Lav questi 2 ferri per 10 volte in totale.

Mettere le m in attesa per unirle poi a p maglia a quelle del dietro . Tagliare il filo
SPALLA DAVANTI SINISTRA
Rimettere sui ferri le ultime 19 (20, 21, 21, 22) (23, 23, 24, 24) m del davanti sinistro lasciando . 26 (26, 26, 28, 28) (30, 32, 32, 32) m in attesa per lo scollo .
Iniziare a lav al f sul dir del lav .
F 1 (RS): Dir , F 2 (WS): rov
Lav questi 2 ferri per 10 volte in totale
Lasciare le m in attesa
DIETRO
Riportare sui ferri più grandi le 72 (81, 91, 101, 111) (121, 131, 141, 151) m in attesa del dietro .
Iniziare a lav al dir del lav in avanti e indietro ( in piano )
DIMINUZIONI DIETRO
Fare le stesse diminuzioni fatte davanti poi rip i due ferri a m rasata per 16 (18, 20, 22, 20) (20, 20, 20, 20) volte .
SPALLA DIETRO SINISTRA
F 1 (RS): 19 (20, 21, 21, 22) (23, 23, 24, 24) dir e mettere in attesa le restanti , (45 (46, 47, 49, 50) (53, 55, 56, 56) m , ( : 26 (26, 26, 28, 28) (30, 32, 32, 32) per lo scollo e 19 (20, 21, 21, 22) (23, 23, 24, 24) per la spalla dietro destra )
F 2 (WS): rov .
Rip questi 2 ferri per 2 volte in totale
Mettere in attesa queste m e tagliare il filo

SPALLA DIETRO DESTRA
Ripirtare sul f le 19 (20, 21, 21, 22) (23, 23, 24, 24) m della soalla dietro destra lasciando in attesa le 26 (26, 26, 28, 28) (30, 32, 32, 32) m restanti per lo scollo .
Iniziare a lav al dir del lav .
F 1 (RS): Dir, F 2 (WS): rov .
Lav questi 2 ferri per 2 volte in totale
Lasciare le m in attesa .
UNIRE LE SPALLE A P MAGLIA

SCOLLO
Con i ferri più piccoli e più corti al dir del lav iniziando dal Point E riprendere 19 (19, 19, 20, 20) (21, 22, 22, 22) m lungo la spalla sinistra , 26 (26, 26, 28, 28) (30, 32, 32, 32) m lungo lo scollo del davanti , 19 (19, 19, 20, 20) (21, 22, 22, 22) m dalla spalla destra, e 26 (26, 26, 28, 28) (30, 32, 32, 32) m dallo scollo dietro .
Piazzare un marker per il BOR. 90 (90, 90, 96, 96) (102, 108, 108, 108) m.
Lav 3 giri dir.
Chiudere le m morbidamente
Maniche
Con i ferri più piccoli lunghi 60 cm al dir del lav iniziando dal centro del sottomanica (Point C), riprendere e lav al dir 58 (60, 64, 68, 72) (76, 80, 82, 88) m attorno al giromanica, mettere un marker al centro del sottomanica per il BOR e lav in tondo .
Lav 3 giri dir..
Chiudere le m morbidamente e rip per l’altro giromanica.
Nascondere i fili ma non tagliarli fino a che non avrete bloccato il capo

https://www.ravelry.com/patterns/library/piece–love

Read Full Post »

Il punto:

Potrebbe essere questo:

https://m.youtube.com/watch?v=JzrBvwx3Ro0

Oppure punto riso (1 dir,1 rov che nel f succ si lavorano al contrario ) o punto riso doppio ( f 1:1 dir,1 riv, f 2 lav le m come si presentano, f 3 lav al dir le m rov e viceversa)

Questo punto nell’originale ( tradotto in inglese dal turco..) viene chiamato :chickpea

Taglie 9 mesi fino a 2/3 anni

Ferri 3,5 mm

Campione 24 m per 10 cm

SPIEGAZIONE

Filato in 2 colori 100 grammi di celeste e 50 gr di beige

Dietro

  1. Montare 80 m con il beige e lav 7 ferri a coste 1/1
  2. Continuare con il celeste e lav a coste 14 dir,2 rov fino a 20 cm iniziando e finendo con : 2 rov,*14 dir,2 rov* per 5 volte
  3. Giromanica: chiudere ai lati del ferro ogni 2 ferri:1 volta 3m,1 volta 2 m e una volta 1 m.
  4. A 32 5 cm chiudere le 40 m centrali per lo scollo
  5. All’inizio dei 2 ferri succ chiudere le 14 m restanti di ogni spalla.

DAVANTI SINISTRO

  1. Montare 40 m con il beige e lav 7 cm a coste 1/1 proseguire con il celeste e lav il punto indicato fino a 20 cm , fare le dim per lo scalfo all’inizio del f sul dir del lav e allo stesso tempo alla fine del f quando restano 3 m lav un’accavallata,1 dir e rip queste dim per lo scollo ogni 2 ferri fino a che resteranno 14 m; a 33,5 cm chiudere le m .
  2. DAVANTI DESTRO
  3. Lavorare come il sinistro ma speculare

BORDI GIROMANICA

Cucire le spalle

Con il beige al dir del lav iniziando dalla base del giromanica riprendere e lav al dir 38 m e lav 2 cm a coste 1/1. Chiudere lavorando a coste

BORDO DEL COLLO

Con il beige al dir del lav ( iniziando dalla base dello scollo del davanti destro) riprendere e lav al dir 222 m tutto attorno allo scollo fino alla fine dello scollo del dal sinistro e lav a coste 1/1 per 2 cm .Chiudere lavorando a coste

BORDO TASCHE

Con il beige montare 24 m e lav a coste 1/1 per 2 cm poi chiudere lavorando a coste prCucire i fianchi

Cucire i fianchi

Aprire sul bordo del davanti destro per una femmina sinistro per un maschio delle asole a distanza regolare tra loro e fissare sopra e sotto la m con l’ago e lo stesso filo beige

https://imknitting.com/patterns/free-knitting-vest-and-booties-pattern-for-babies-921.html

Note: This knitting pattern was created by Nako. Nako’s written permission has been translated from the original.

Read Full Post »

Gilet e fascia per la testa lavorati ai ferri in DROPS Nord and DROPS Kid-Silk. Lavorato dall’alto in basso con aumenti per la spalla a sella e motivo traforato. Taglie: S – XXXL

In italiano qui:

https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=9901&cid=4

Read Full Post »

http://gina-michele.com/2018/02/easy-kids-sweater-free-knitting-pattern-2.html

Un top per tutte le stagioni

Filato:- Lion Brand Touch of Alpaca Bonus Bundle in Jade (2 gomitoli)

Ferri n 5

Misura busto( circonferenza):110 cm

Dietro e davanti sono uguali

Montare 80 m e lav 3 ferri a legaccio

Lav sempre le prime e ultime 3 m e le altre a m rasata fino a 55 cm, poi chiudere le m

Laterali:( farne 2) montare 12 m e lav a legaccio per 4 cm poi chiudere( al rov del lav lavorando dir)

Finiture: cucire le spalle per 12,5 cm e i laterali ai lati a 17,5 cm dal basso.

Per i più piccoli:

Taglia 2 anni, ma puó facilmente essere adattato a qualunque taglia

Davanti

Con i ferri 5 montare 48m

Lav 5 ferri a legaccio e proseguire a m rasata ma con le prime e ultime 5 m a legaccio,fino a 40 cm( o fino alla lunghezza desiderata)

Davanti

Come il dietro ma a 14 cm dal f di montaggio fare delle asole:

Al dir del lav –

Ferro 1:2 dir,chiudere 3 m,3 dir, dir fino alle ultime 8m:3 dir,chiudere 3 m,2dir

Al f succ rimontare 3 m dove erano state chiuse.

Proseguire a m rasata e bordi a legaccio fino alla stessa lunghezza del dietro, chiudere le m al dir del lav.

Cucire le spalle per 7,5 cm

Collo

Con i ferri circ riprendere e lav al dir le m attorno allo scollo,lav a m rasata per 12,5 cm , poi chiudere morbidamente

Cucire un bottone al centro dei bordi laterali del dietro in corrispondenza dell’asola..

Read Full Post »

Un baby gilet

Di”Cheval blanc” un sito da cui scaricare decine di modelli free e acquistare filati:shttps://www.laines-cheval-blanc.com/en/19-patterns

Un bel gilet in tante taglie

3-6-12 mesi

2-3-4 anni

composizione del filato::

COUNTRY TWEED (74% Acrylique, 10% Alpaga, 10% Laine, 6% Viscose)

FOURNITURE:

Ferri n° 4

– 6 bottoni.

Crochet n° 3,5

Ferretto da trecce

Campione :

Attenzione: controllate il vostro lavoro:

Se lavorate troppo stretto ,cambiate con ferri più grossi se invece lavorate troppo lento cambiate con ferri più sottili. Il campione è di 19 maglie e 26 ferri per 10 cm lavorato a punto riso con il filato COUNTRY TWEED, e i ferri n 4.

per fare la treccia:

Su 8 m:

Guardare lo schema :

F 1:(dir del lav):1 rov, 6 dir,1 rov

F 2 lav le m come si presentano

F 3: 1 rov , mettere 2 m sul ferretto da tr dietro al lav,2 dir, lav al dir le due m del ferretto,2 dir,1 rov

Ferri 4-5-6 lav le m come si presentano

F 7:1 rov,2 dir, mettere due m sul ferr da trecce dav al lav ,2 dir, 2 dir dal ferretto,1 rov

Ferro 8 come si presentano

Rip sempre questi 8 ferri

con l’uncinetto maglia bassa e punto gambero per bordare il colletto

diminuzioni a 4 m dai bordi: a ds dopo le prime 4 m fare un’acc, a sin quando restano 6m:2 ass,4 m..

spiegazione ( leggere tutta la spiegazione prima di iniziare)

DIetro :

–Montare 58 (62) 66 (70) 74 (78) m con i f n° 4. lav a p riso

–A 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm continuare a legaccio e trecce in questo modo : 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg, , *8 m treccia, 6 (7) 8 (9) 10 (11) m a leg* rip 2 volte , 8 treccia,e 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg.

–A 19 (20,5) 22 (23,5) 25 (26,5) cm dim per lo scalfo a 4 m dai bordi 1 x 1 m, poi ogni 4 ferri 4 (4) 5 (5) 6 (6) x 1 m.

Restano 48 (52) 54 (58) 60 (64) m.

–A 28 (30,5) 33 (35,5) 38 (40,5) cm per lo scollo, chiudere le 12 (14) 16 (18) 20 (22) m centrali. Continuare un lato alla volta chiudendo ai lati dello scollo dopo 2 ferri 1 x 5 m.

–A 29 (31,5) 34 (36,5) 39 (41,5) cm chiudere le 13 (14) 14 (15) 15 (16) m restanti di ogni spalla

Davanti destro

–Montare 33 (35) 37 (39) 41 (43) m e lav a legaccio le prime 8 m e le altre a p riso.

– dal momento che la lav a legaccio risulta più stretta rispetto a quella a p riso si ritiene di fare ogni 6 ferri un f in più solo sul bordo in questo modo

: lavorare a ferri accorciati come segue ,ogni sei ferri lavorare otto maglie a legaccio( del bordo), girare il lavoro ,otto maglie a legaccio e al ferro successivo lavorare su tutte le maglie.

Rip ogni 6 ferri

Terminare i ferri accorciati a 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm di altezza.

–A 12 (14,5) 17 (16,5) 19 (21,5) cm di altezza fare due asole : lav 2 m, chiudere 1 m, che si rimonterà al f succ, lav 3 m, chiudere 1 m che si rim al f succ.

Realizzare due gruppi di due asole ogni 5,5 (5,5) 5,5 (6,5) 6,5 (6) cm

–Attenzione,allo stesso tempo a 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm cont a lav a leg e trecce in questo modo : 14 (15) 16 (17) 18 (19) m a leg,8 treccia,e 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg..

–A 19 (20,5) 22 (23,5) 25 (26,5) cm per lo scalfo dim a 4 m dal bordo sin a 4 m dal bordo 1 x 1 m, poi ogni 4 ferri 4 (4) 5 (5) 6 (6) x 1 m. Restano 28 (29) 31 (33) 34 (36) m.

–A 24 (26,5) 29 (30,5) 33 (35,5) cm per lo scollo dim a ds 1 x 8 (9) 10 (8) 9 (10) m, poi ogni 2 ferri 2 x 2 m e 3 x 1 m (2 x 2 m e 3 x 1 m) 2 x 2 m e 3 x 1 m (3 x 2 m e 4 x 1 m) 3 x 2 m e 4 x 1 m (3 x 2 m e 4 x 1 m).

–A 29 (31,5) 34 (36,5) 39 (41,5) cm chiudere le 13 (14) 14 (15) 15 (16) m restanti di ogni spalla

Lav il davanti sin allo stesso modo ma speculare e senza le asole.

COLLETTO

–Montare 72 (74) 80 (88) 90 (96) m e lav a p riso

Dopo 8 (8) 8 (10) 10 (10) ferri dim ai lati 1 x 1 m, dopo altri 4 ferri 1 x 1 e ogni 2 ferri 1 x 1 m e 1 x 2 m. Piu chiudere le 62 (64) 70 (78) 80 (86) m restanti.

FINITURE

–Cucire le spalle

I fianchi

Il colletto attorno allo scollo iniziando e terminando a 2 cm dai bordi dei davanti.

Fare un giro con l’uncinetto a m bassa e uno a p gambero attorno ai bordi

Read Full Post »

20140829-013521-5721469.jpg

Misure: S – M – L – XL – XXL

Misure capo finito:
Busto:90 cm(100-110-120-130)
Lunghezza:55cm(55-57,5-59-62)

MATERIALE:
RED HEART® Boutique™ “Treasure™”: 5 (6, 7, 8, 9) gomitoli 1913 Spectrum.
Ferri 5,5
4 segnapunti

Campione:16 m x 20 ferri =10 cm:
Nota : Il gilet si lavora in verticale cominciando dal bordo di una manica .

Punto riso su un n pari di m:
Ferro 1: * 1dir,1 rov* rip.
Ferro 2: * 1rov,1 dir * rip

Spiegazione

Manica sinistra
Montare 56 (56, 60, 62, 64) m.
Lav 4 ferri a p riso.

Impostazione:
F succ( dir del lav): lavorando a m rasata , lav 17 dir (17, 19, 20, 21), mettere un segnapunto,lav a p riso le succ 22 m,segno,m rasata sulle rimanenti 17 (17, 19, 20, 21) m.

Maniche-aumenti

Continuando a n come si è impostato,formare la manica,aumentando 1 m ai lati del ferro,ogni 2(3-2-2-2) ferri per 3 (10, 4, 8, 12) volte,poi ogni 4 ferri, per 5 (0, 6, 5, 4) volte=72 (76, 80, 88, 96) m
Lav ancora se necessario fino a 16cm(17,5-19-21-22,5) dall’inizio finendo sul rov del lav.
Montare 60 (60, 62, 64, 66) m alla fine dell’ultimo ferro per il dietro =132 (136, 142, 152, 162) m.

Dietro e davanti sinistro
Ferro succ(dir del lav): Lav a p riso le prime 4 m,mettere un segno,dir fino al s succ,lavorare come stabilito fino alla fine.
Montare 60 (60, 62, 64, 66) m alla fine dell’ultimo ferro per il davanti sinistro –192 (196, 204, 216, 228) m.
F succ: Lav a p riso le prime 4 m,rov fino al s succ,riso fino al s succ, rov fino all’ultimo s, riso le ultime 4 m.
Lav come stabilito fino a 14 cm(17-17,5-19-22) dalle m montate per il corpo,finire con n ferro sul dir del lav.
F succ: chiudere le prime 96 (98, 102, 108, 114) m. Del davanti sinistro,finire il ferro.

Dietro
Continuare a lav come stabilito sulle rimanenti 96 (98, 102, 108, 114) m per il dietro fino a 17cm(17,5-20-22-22,5) dalle m chiuse del davanti sinistro per il bordo del collo. E finire sul dir del lav.
Montare 96 (98, 102, 108, 114) m alla fine dell’ultimo ferro per il davanti destro – 192 (196, 204, 216, 228) m.

Davanti destro
Ferro succ(rov del lav): Lav a p riso sulle prime 4 m,mettere un segno,81rov (83, 87, 93, 99) segno,lav a p riso fino al s succ,rov fino all’ultimo s,riso sulle ultime 4 m.
Lav come stabilito fino a 45 cm(50-55-60-65) dal montaggio delle m per il corpo,finendo al dir del lav.

Manica destra
Chiudere 60 (60, 62, 64, 66) m all’inizio dei succ 2 ferri= 72 (76, 80, 88, 96) m. Continuare come stabilito diminuendo 1 m ai lati del ferro succ,poi ogni 4 ferri per 4 (0, 5, 4, 3) volte,quindi ogni 2 ferri(3-2-2-2) per 3 (9, 4, 8, 12) volte.=56 (56, 60, 62, 64) m
Lav ancora se necessario fino a 16 cm(19-21-22,5) dall’inizio.
Polso
Lav 4 ferri a p riso,poi chiudere.

FIniture
Ripiegare a metá il bordo del dietro del collo e cucire le maniche e i fianchi.

Bordi
Al dir del lav,riprendere e lav al dir 96 (98, 102, 108, 114) m lungo il bordo del davanti destro ,24 (26, 30, 32, 34) m dal dietro del collo, e 96 (98, 102, 108, 114) m dal bordo del davanti sinistro=216 (222, 234, 248, 262) m
Lav a punto riso per 10 cm(10-12,5-12,5-12,5-14), poi chiudere sempre lavorando a p riso.
Tasche(2)
Montare 24 m e lav a p riso per 12,5 cm, poi chiudere( a p riso).
Cucire le tasche come da foto( al fianco e al fondo)
Nascondere i fili.
Read more at http://www.allfreeknitting.com/Knit-Cardigans/cuff-to-cuff-summer-sweater/ct/1#pJzBMbQ064YAxG5Y.99

Read Full Post »

Forse questo me lo faccio..

20140404-075601.jpg
Da fare in lino,cotone,lana e cotone per la fine – primavera e le serate estive.
Sto lavorando un cotone- merino di Drops sembra un morbido cotone è leggero si lavora con i ferri 4 e ha bellissimi colori è acquistato online dal Vignarul, il giorno dopo lo avevo già a casa
Questo modello, free su Ravelry, è stato rifatto più di 800 volte,lo potrete fare a maniche corte,3/4 o lunghe
http://tutuknits.blogspot.it/p/patterns.html

,

20140404-080123.jpg

20140404-080141.jpg

20140404-080201.jpg

20140404-080226.jpg

20140404-080247.jpg
La ricetta è molto semplice: se giá avete dimestichezza con il topdown, sapete che normalmente la somma delle maglie dei davanti ha lo stesso n di m del dietro,più gli eventuali bordi, se è un cardigan,qui invece ognuno dei davanti ha all’incirca lo stesso n di m del dietro.
Per cui:per la misura xs sono state montate 137 m, con ferri 4 e messi i segni in questo modo:34 per un davanti,17 per una manica,35 per il dietro 17 per l’altra manica e 34 per l’altro davanti.
Sono stati lavorati i primi 6 ferri a p riso.
Al settimo ferro continuare a lav a punto riso le prime e ultime 6 m,e il resto a m rasata.
Iniziare a fare gli aumenti per i raglan lavorando 2 volte la m prima e quella dopo ogni segno,a tutti i ferri diritti ed è consigliato mettere un segno subito dopo le 6 m a p riso e subito prima per l’altro bordo del davanti,onde evitare di confondervi, soprattutto al rov.
Continuate in questo modo fino a che il raglan sará lungo ..quanto vi serve, in questo caso per una xs è di 15 cm( che è veramente molto piccolo,una misura media è di 22 cm circa),a questo punto mettete in attesa le m delle maniche e lavorate assieme dietro e davanti sempre a m rasata e bordi a p riso.lasciando un segno al sotto manica per individuare il fianco.
Dopo circa 7,5 cm dall’unione di davanti e dietro,farete delle diminuzioni in questo modo:lav fino a 2 m prima del segno del fianco,lav 2 m assieme,passare il segno e lav 2 m ass,fare lo stesso ai kati del segno per l’altro fianco.
Ripetere queste dim ogni 6 ferri, fino alla lunghezza che volete, questo misura 20 cm dalla fine dello scalfo.
Gli ultimi 6 ferri sono lavorati a p riso,chiudendo le m all’ultimo ferro sul rov del lavoro e .dice l’autrice,di chiudere lavorando diritto e non a p riso, perchè altrimenti il bordo resta troppo mollo.
Ora le maniche
Rimettere sul ferro le maniche,per lavorarle in tondo usare ferri circolari corti ed eventualmente il metodo del magic loop( terribile ma se ci riuscite..)
Volendo si possono lavorare anche con i ferri dritti, i primi 2 ferri tireranno un po’ ma poi tutto fila via liscio..
Sono state riprese 3 m dal sottomanica,lav 4 ferri,e al quarto ferro mettere un segno ai lati delle 17 m centrali
Ferro 5- lav dir e dopo il primo segno:1dir,3 dir,2ass al dir,3 dir,2ass,3 dir,2 ass,1dir=14 m tra i segni.
Ferro 6: lav al dir fino al segno:1 dir,2 dir,2ass,2dir,2ass,2dir,2ass,1dir.
Queste diminuzioni creano un minimo di effetto a “palloncino”
Lav i ferri 7&8 a p riso
Chiudere lavorando a p riso.
Naturalmente potete fare la manica più lunga,o evitare le diminuzioni se la volete più larga.
Il n di 137 m è indicato per una larghezza del busto di 80 cm, per misure superiori aggiungete 4 m per ogni misura in più:141 m;145 ecc.

20140404-085134.jpg

20140404-085152.jpg

Read Full Post »

Lace in the Cables Vest

LW3234

Si lavora cominciando dal basso del dietro, fino agli scalfi, qui si aumenteranno le m ai lati del ferro per le maniche, si lavora fino alla nuca, si lasciano in attesa le m laterali per le spalle e si lavorano 3 ferri a legaccio sulle m della nuca  poi si chiudono; si lavorano i due davanti e si uniranno alle spalle del dietro con la tecnica dei tre ferri; più facile di quello che sembra, bisogna solo fare un po’ attenzione nel lavorare gli schemi delle trecce.

RED HEART® Soft®: 4 (5, 5, 6, 6, 7)gomitoli

ferri 4,5 e 3,75 se circolari cavo lungo 50cm

FERRETTO  da trecce

segnapunti

spille per m in attesa

ago da lana.
campione:18m per 24 ferri =10cm con ferri 4,5 a m rasata.
MISURE

S-M-L-XL-XXL-XXXL
Per una circonferenza del busto:81.5(91.5, 101.5, 112, 122, 132) cm
circ del capo finito:91.5(101.5, 112, 122, 132, 142) cm
lunghezza:56 (56, 58.5, 61, 61, 62) cm
punti speciali:
treccia su 10m = passare 5m sul ferretto da trecce posto dietro il lavoro, 5 dir, 5 dir dal ferretto
ssk:

chiusura delle m con i 3 ferri:


MOTIVO:
Treccia A su 10 m
ferro 1 (dir del lav): treccia su 10m
ferri 2–10: lav a m rasata per 9 ferri
ferri 11–20: ripetere i ferri da 1 a 10.
ferro 21: tr su 10m.
ferro 22: rov.
ferro 23: [1gett,2ass] 5 volte
ferri 24–39: rip i ferri 22 e 23 per 8 volte.
ferro 40: rov.
Rip i ferri  1–40 per eseguire il motivo della treccia.
Treccia B su 10m.
Nota: il ferro 1 è come il ferro 21 nella treccia A,e il ferro 2 come il ferro 22 della treccia A,e così via.
f 1 (dir del lav): treccia
f 2: rov.
f 3: [1gett,2ass] 5 volte
ferri 4–19: Ripetere i ferri 2 e 3 per 8 volte.
f 20: rov.

f 21: treccia.
ferri 22–30: lav a m rasata per 9 ferri.
ferri 31–40: Ripetere i ferri 21–30.
Ripetere i ferri 1–40 per il motivo della treccia B,
TECNICHE SPECIALI
Chiusura con i 3 ferri= tenere i due ferri paralleli con le punte a destra e le parti a diritto all’interno, con un terzo ferro lav assieme al dir la prima m del ferro davanti con la prima del ferro dietro,poi la seconda del f dav con la sec del f dietro, accavallare la prima m sulla seconda, e così via chiudendo in questo modo tutte le m.

cordoncino  I-CORD

servono 2 ferri a doppie punte, si montano 3m si lavorano al diritto, non si gira ol ferro, ma si fanno scivolare le 3m all’inizio del ferro, si lavorano ricominciando dalla prima lavorata (e no dsll’ultima)tirando bene il filo di lavorazione dietro il lavoro.

Nota
1. Se usate i ferri circolari lavorate in piano e non in tondo(come con i ferri diritti quindi).
SPIEGAZIONE
Con i ferri più piccoli montate  88 (96, 104, 114,122, 132)m e lav a legaccio per 4 ferri.cambiare con i ferri più grandi

ferro 1 (dir del lav): 15rov (17, 19, 24, 26, 31),mettere un segno, [10dir, segno,14rov (16, 18,18, 20, 20), segno,10dir,segno,] rip 2 volte,10dir,segno,15rov (17, 19, 24, 26, 31).
ferro 2: lav dir fino al primo segno,passare il segno sul ferro di destra, [10rov,pass il s,dir fino al s succ,pass il s]rip 2 volte,10rov,pass il s,diritto fino alla fine del ferro.
ferro 3: rov fino al primo s,pass il s, [10dir,pass il s,rov fino al s succ,pass il s]rip 2 volte,10dir,pass il s,rov fino alla fine del ferro.
ferro 4: rip il ferro 2.

INIZIO DELLE TRECCE
Continuate a passare i segni da sinistra a ds quando li incontrate.
ferro 1 (dir del lav): rov fino al primo s,lav il primo ferro del motivo della treccia A,poi lav rov fino al s succ,lavorate il primo ferro della treccia B,rov fino al s succ,lav il primo ferro della treccia A,poi finite il ferro lavorando rov.
ferro 2: dir fino al primo s,lav il ferro 2 della tr A, dir fino al s succ,lav il secondo ferro della tr B,dir fino al s succ,secondo ferro treccia  A, dir fino alla fine.
Row 3: rov fino al s,ferro succ trA, rov fino al s,fero succ tr B, rov fino al s, F succ tr A rov fino alla fine del ferro.
Rip gli ultimi 2 ferri fino a 35.5 (35.5, 37, 38,38, 38) cm dall ‘inizio finendo con un ferro sul rov del lavoro.
MONTARE LE M DELLE MANICHE
ferro succ(dir del lav):montare 6m,3 dir,(per il bordo della manica) rov dino al primo s,trecciaA,,rov fino al s succ, trB, rov fino al s succ, tr A, rov fino alla fine,=94 (102, 110, 120, 128, 138) m
f succ: montare 6m,lav dir fino al s, trA, dir fino al s succ, trB, dir fino al s succ, tr A, dir fino alla fine=100 (108, 116,126, 134, 144) m.
ferro succ: 3 dir, rov fino al s, trA, rov fino al s succ: trB, rov fino al s succ: trA,rov fino alle ultime 3m: 3 dir.
Nel f succ lav al dir con il motivo delle trecce.
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a 56 (56, 58.5, 61,61, 62) cm finendo con un ferro sul rov del lav.
Tagliare il filo,passare le prime e ultime  38 (42, 45, 49, 52,56) su spille o ferri  per m in attesa,lasciando le  24 (24, 26,28, 30, 32) m centrali sul ferro per il dietro dello scollo.
lav su queste m a legaccio per 3 ferri, chiudere morbidamente(sul rov del lavoro lavorando diritto).

DAVANTI DESTRO
Con i ferri più picoli, montare  48 (52, 56, 60,66, 70) m e lav a legaccio per 4 ferri, passare ai ferri + grandi :
ferro  1 (dir del lav): 3dir(bordo),segno,20rov (22, 24, 23, 27, 26), segno,10dir,segno,15rov (17, 19, 24, 26, 31).
ferro 2: dir fino al primo s,pass il s, 10rov,pass il s,dir fino alla fine del ferro passando l’ultimo  s a ds.
ferro 3: 3dir,pass il s,rov fino al s succ,pass il s,10dir,pass il s,rov fino alla fine del ferro.
ferrro 4 rip il ferro 2.
TRECCIA
Continuate a passare i segni quando li incontrate.
ferro  1 (dir del lav): 3dir, rov fino al primo s, lav il ferro 1 della treccia A,rov fino alla fine del ferro.
ferro 2: dir fino al s, ferro 2 della tr A, dir fino alla fine.
ferro 3: 3 dir, rov lavorando  il ferro succ della treccia tra i segni, lav  al rov fino alla fine.
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a 30.5 (30.5, 32, 33,33, 33) cm circa dall’inizio finendo con un ferro sul rov del lav.
DIMINUZIONI PER LO SCOLLO
ferro 1 (dir del lav):3dir, ssk, rov fino al s succ,treccia,rov fino alla fine=47 (51, 55, 59, 65, 69) m.
ferro 2: lav dir con la tr tra i segni. .
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a 35.5 (35.5, 37, 38,38, 38) cm dall’inizio finendo con un ferro sul rov del lav.
MONTAGGIO DELLE M DELLA MANICA
ferro 1 (dir del lav): 3dir,ssk,rov fino al s,treccia,rov fino alla fine
ferro 2: montare 6m, dir fino al s,tr,dir fino alla fine.
ferro 3: 3dir,ssk,rov fino al s, tr,rov fino alle ultime 3m, 3 dir(bordo della manica)
ferro 4: lav dir con la treccia tra i segni.
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a che resteranno  38 (42, 45, 49, 52, 56)m,finendo con un ferro sul rov del lav.
f succ(dir del lav):3dir,rov fino al s,treccia, rov  fino alle ultime 3m,3 dir.
f succ: lav dir con la treccia tra i segni.
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a che il davanti misura come i dietro,passare le rimanenti  38 (42, 45, 49, 52, 56) m in attesa.
DAVANTI SINISTRO
Montare lo stesso n di m del dav ds e lav  4 ferri a legaccio.

poi con i ferri 4,5 :
f1 (dir del lav): 15rov (17, 19, 24, 26, 31),segno,10rov,segno,20rov, (22, 24,23, 27, 26), segno ,3 dir per il bordo.
f2: dir fino al secondo s, pass il s,10rov,pass il s,dir fino alla fine del ferro.
f3: rov fino al primo s, pass il s, 10 dir, pass il s,rov fino al s suc,pass il s, 3 dir.
f 4: rip il ferro 2
TRECCIA
continuate a passare i segni quando li incontrat.
f 1 (dir del lav): lav al rov  i ferri sul dir del lav con le 3m del bordo a diritto, al dir sul rov del lav  e sepre continuando a lavorare la treccia tra i segni, fino a 30.5 (30.5, 32, 33,
33, 33) cm circa dall’inizio finendo con un ferro sul rov del lav.

DIMINUZIONI PER LO SCOLLO
F 1 (dir del lav): rov fino al primo segno,treccia sulle 10m, rov fino a 2m prima dell’ultimo segno, lav 2 m assieme al dir, 3 dir=47 (51, 55, 59,65, 69) m.
f 2: dir fino al secondo s,treccia,dir fino alla fine.
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a 35.5 (35.5, 37, 38,38, 38) cm circa dall’inizio finendo con un ferro sul rov del lavoro.
MANICA
f1 (dir del lav): montare 6m,3 dir)bordo della manica) rov fino al primo s,treccia,rov fino a 2m primaa dell’ultimo s,2 ass al dir, 3 dir.
f 2: dir fino al secondo s, treccia, dir fino alla fine.
f 3: 3 dir, rov con la treccia, lav al rov fino alle ultime 5m: 2 ass al dir, 3 dir.

ferro 4: dir con la treccia.
Ripetere gli ultimi 2 ferri fino a che resteranno  38 (42, 45, 49, 52, 56)m sul ferro, finendo con un ferro sul rov del lav.e alla stessa altezza del dietro, lasciare le m in attesa.
  LACCETTI

Con i ferri 3,75 fare 2 laccetti i-cord lunghi ognuno 51 cm.

FINITURE
Unire le spalle con la tecnica dei 3 ferri.

Cucire i fianchi.

Attaccare i laccetti  sul davanti all’inizio della parte in sbieco dello scollo

Untitled

Read Full Post »

20120820-102457.jpg
Sono doppiamente orgogliosa: per lo splendore della mia unica nipote femmina,e anche per il gilet, che grazie alla modella fa un’ottima figura.
In cotone , misura 3 anni, ferri 4 si fa..in 3 ore.

È una “libera” interpretazione di un modello di Citronille, che si trova in vendita sul sito.

Ma è un modello piuttosto facile e..non l’ho comperato.

Misura 2/3 anni

per misure inferiori usate ferri più piccoli per misure 4 anni ferri 4, 5 e tenetelo più lungo di qualche cm e lo stesso per gli scalfi.

TECNICHE

Ho lavorato i due davanti assieme con 2 gomitoli, ,ho diminuito 8m sui davanti per creare l’arricciatura, ho proseguito a legaccio su queste m. per  per le dim allo scollo ho usato la tecnica della dim a gruppi, ho chiuso quindi le m allo scollo,lavorato per alcuni cm per la spalla e rimontato le m del dietro, iniziando così a lavorare  il dietro con un solo gomitolo.

La diminuzione a gruppi é spiegata nelle categorie  del blog alla voce diminuzioni.

Montare con 2 gomitoli 37 m per ogni davanti e lav a m rasata per 20/25 cm finendo ad un ferro rovescio.

Arricciatura

DAVANTI SINISTRO  (per chi indossa)

Lav 17 dir del dav sinistro,poi , lavorando   2 m assieme,diminuire  per  l’ arricciatura    8 m sulle 20 m rimanenti del dav sin;

DAVANTI DESTRO:

sul dav destro invece dim 8 m sulle prime 20. e finire il ferro=29m per ogni davanti

 

LEGACCIO

Davanti destro

f succ- rov del lavoro- lav a rovescio le prime 17 m e al diritto le succ 12 m.

Dav sinistro- lav al diritto le prime 12 m e al rov le m succ.

ASOLE

Continuare in questo modo a m rasata e a legaccio facendo un’ asola al terzo/ tredicesimo/23 esimo ferro di legaccio, sul dav destro, all’ inizio del ferro: dopo aver lavorato le prime 3 m fare 1 gettato e lav 2 m ass.

SCALFI

Lav a m rasata e legaccio per 5 cm DOPO LE DIM DELL’ARRICCIATURA, poi iniziare a fare gli scalfi chiudendo 3 m ai lati, poi ogni due ferri all’ interno di 2 m 1 m per 4 volte, rimarranno 22 m.

Dopo 25 ferri di legaccio chiudere per lo scollo 8 m di ogni davanti, poi una m ogni 2 ferri fino a che rimarranno 8 m per la spalla.

Continuare diritto per altri 6 cm ( o più se volete una misura superiore) e rimontare al centro 20 m=36 m,unendo i due lati su un solo ferro.

Continuare diritto per 5 cm, poi lav  2 volte ognuna  delle 20 m centrali=56 m

Alla stessa altezza della fine delle dim degli scalfi dei davanti,aumentare 1 m ai lati ogni 2 ferri per 4 volte, poi  montare 3 m sempre ai lati=70 m.

Lav a m rasata fino alla stessa altezza del dietro, poi chiudere.

BORDURE SCALFI

al dir del lavoro riprendere attorno agli scalfi 3 m ogni 4 m, avendo cura di montare lo stesso n di m per ogni scalfo e chiudere al ferro succ sempre lavorando a diritto.

BORDO SCOLLO

fare la stessa cosa per lo scollo avendo cura di riprendere lo stesso n di maglie per ogni lato

Stirare a vapore

Chiudere i fianchi a punto materasso e attaccare i bottoni

20120820-102929.jpg

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: