Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pullover topdown’

Free Knitting Pattern from Lion Brand Yarn

Link all’originale:

https://www.lionbrand.com/products/knitting-pattern-top-down-pullover-1

Lion Brand® Superwash Merino Cashmere Top Down Pullover

Pattern Number: L0580

Taglie:

S (M/L, 1X/2X)

misura busto capo finito: 89 (109, 129.5) cm

Lunghezza 67.5 (71, 75) cm).

MATERIALE

• 821-172 Lion Brand Superwash Merino Cashmere Yarn: Green Tea

11 15, 19 gomitoli

• Ferri a doppie punte 4mm-

• Lion Brand Stitch 72% Superwash Merino Wool, 15% Nylon,

*Superwash Merino Cashmere (Article #821).

Holders 13% Cashmere ; package size:

• Lion Brand Large-Eye 1.40oz/40.00 gr. (87yds/80m) pull skeins

Ferri circ 4mm lunghi 40 cm e 80 cm

Ferri circ 4,5 mm lunghi 80 cm

Campione

18 m + 26 giri = 10 cm a m rasata in tondo

punti e tecniche:

kfb (knit into front and then back) Aumentare una maglia lavorandola al dritto e senza farla cadere dal ferro Ri lavorarla sul dietro della maglia cioè ritorta

pfb (purl into front and then back) stessa cosa ma lavorandola al rovescio e poi a rovescio ritorto

ssk (slip, slip, knit) diminuzione di una m:Passare due maglie a destra prendendole al dritto uno alla volta, inserire il ferro di sinistra sul davanti delle maglie e lavorarle assieme al dir ritorte

Coste 1/1 in tondo:

G 1:1 dir,1 rov

Giri succ lav le m come si presentano

NOTA:

1. Il pullover si lavora in un unico pezzo iniziando dal collo.si comincia con i ferri circolari più corti per poi passare a quelli più lunghi ma non mano che le maglie aumentano

2. Alla fine degli aumenti dello sprone e per tutta la lunghezza della manica, si mettono in attesa le maglie delle maniche per lavorare il corpo

3. Completato il corpo si riprendono le maglie delle maniche e si lavorano in tondo fino al polso.le mani che sono disegnate per essere un pochino più corte sopra al polso.Se lo desiderate potete farle più lunghe.

4. I bordi finali sono disegnati per arrotolarsi morbidamente

5. Il motivo del punto nello sprone e viene modificato nelle taglie più grandi per cui sarà diverso da come appare nella foto.

Sprone

Con i ferri più corti da 4 mm, montare 108 maglie. Mettere un marker per l’inizio del giro, e lavorare iniziando dalla prima maglia del ferro di sinistra, facendo attenzione che le maglie sul ferro siano tutte allineate .

Lavorare a coste: un dritto, un rovescio per 10 cm.

Ma non mano che si aumentano le maglie quando si renderà necessario passare ai ferri 4mm più lunghi .

Solo per la taglia small:

g succ (aum ): *1 dir,1rov,1 dir, pfb; * rip – 135 m alla fine del giro (: abbiamo lavorato un diritto, un rovescio, un diritto, e la succ maglia rovescia l’abbiamo lavorata due volte: al rovescio e poi a rovescio ritorto aumentando così una m ogni 4m).

Nei succ 12 giri : lav le m come si presentano

g succ (aum): *1 dir , pfb, 1 dir,2 rov * rip – 162 m alla fine del giro .

Nei succ 12 giri lav le m come si presentano

g succ(aum ): *1 dir,2 rov,1 dir,1 rov ,pfb; * rip – 189 m alla fine del giro

Succ 12 giri: Lav le m come si presentano .

g succ (aum): *1 dir,1 rov , pfb, 1 dir,3 rov * rip – 216 m alla fine del giro

Al g succ lav le m come si presentano .

Rip l’ultimo g fino a 30.5 cm dall’inizio.

Solo taglie M/L

g succ(aum): *- dir , pfb, 1 dir , pfb, 1 dir,1 ry* rip – 144 m alla fine del giro

. Nei succ 13 giri lav le m come si presentano :.

g succ(aum): *- dir,1 rov pfb, 1 dir,2 rov,1 dir , pfb; * rip – 180 m alla fine del giro .

Nei succ 14 giri : lav le m come si presentano .

g succ(aum): *1 dir,3 rov,1 dir,1 rov , pfb, 1 dir,1 rov , pfb; rep from * rip – 216 m alla fine del giro .

Nei succ 14 giri lav le m come si presentano .

g succ(aum): *1 dir,3 rov , (1 dir,2 rov , pfb) due volte * rip – 252 m alla fine del giro .

Al g succ lav le m come si presentano

Rip l’ultimo g fino a 33 cm dall’inizio

Solo taglie 1X/2X

g succ(aum): *(1 dir , pfb) 5 volte , 1 dir,1 rov ; * rip – 153 m alla fine del giro

Nei succ 15 giri lav le m come si presentano .

g succ (aum): *1 dir,2 rov (1 dir,1 rov , pfb) 4 volte , 1 dir , pfb; * rip – 198 m alla fine del giro .

Nei succ 15 giri :lav le m come si presentano .

g succ (aum): *1 dir,1 rov , pfb, 1 dir,3 rov, (1 dir,2 rov , pfb) 3 volte , 1 dir,1 rov, pfb; * rip – 243 m alla fine del ferro .

Nei succ 15 giri :lav le m come si presentano.

g succ (aum): *1 dir,2rov, pfb, 1 dir,2 rov , pfb, 1 dir,4 rov, (1 dir,3 rov, pfb) 2 volte , 1 dir,2 rov , pfb; * rip – 288 m alla fine del ferro

Al f succ lav le m come si presentano

Rip l’ultimo giro fino a 35.5 cm dall’inizio .

Corpo

Per tutte le misure

Separazione corpo maniche

Cambiare con i ferri (4.5 mm) circolari

g succ : 63 (79, 93)dir per il davanti , mettere in attesa le succ 45 (47, 51) m per la manica, montare sul f di destra 16 (18, 22) m per il sottomanica , 63 (79, 93)per il dietro, mettere in attesa le succ 45 (47, 51) m per la manica, , montare sul f di ds con il montaggio a cappio 16 (18, 22) m per il sottomanica – 158 (194, 228) m.

Working over these 158 (194, 228) m del corpo fino a 37 (38, 39.5) cm) dalla separazione poi chiudere le m

MANICHE (farne 2)

Note: Le maniche finiranno qualche centimetro prima del polso. .

g d’impostazione : Al dir del lav con i ferri a d punte montare 8 (9, 11) m, lav al dir le 45 (47, 51) m della manica in attesa , montare 8 (9, 11) m – 61 (65, 73) m in totale

Mettere un marker per l’inizio del giro e iniziare a lav in tondo a m rasata per 9 giri .

G di dim : 1 dir,2 ass, dir fino alle ultime 3 m, ssk, 1 dir- 59 (63, 71) m alla fine del giro .

Rip gli ultimi 10 giri 7 (8, 9) volte- 45 (47, 53) m rimaste. Lav a m rasata fino a 37 (38, 39.5) cm dal sottomanica o fino alla lunghezza desiderata

Chiudere le m.

FINITURE

Cucire assieme i sottomanica a p maglia in questo modo:

Grafting

Tenendo i 2 ferri paralleli al rovescio del lav  insieme, infilare un ago smussato con l'estremità del filo e lavorare come segue: inserire l'ago come per lavorare a rovescio nella prima maglia del davanti. Inserisci l'ago come per lavorare nella prima maglia del dietro. Quindi segui i passaggi 1-4 di seguito. 1) Inserire i ferri come per lavorare la prima m del ferro davanti e lasciare che la m scenda dal ferro. 2) Inserire il ferro nella seconda m del ferro davanti come per lavorare a rovescio e far passare il filo, lasciando la m sul ferro. 3) Inserire l'ago nella prima m del ferro dietro come per lavorare a rovescio e lasciare cadere la m dal ferro, poi 4) Inserire il ferro come per lavorare la seconda m sul ferro dietro e far passare il filo, lasciando m sul ferro. Ripetere 1-4 fino a quando tutte le m sono state innestate. Al termine, regolare la tensione secondo necessità.

nascondere i fili bloccare

Read Full Post »

A mio figlio Tommaso era stato regalato questo pullover a grosse righe, ho pensato di farlo uguale ai bambini e a loro si è aggiunta, giustamente anche la mamma: Camilla.

completato il suo pullover ora non resta che mandarglielo..

Terminato! Ora anche Camilla fa parte della banda.. delle righe..!

Tutto realizzato con i ferri circolari: 3,5-4

Da 40 e 60 cm

Taglia 42/44

. Larghezza 50 cm

lunghezza 53 cm

Lunghezza raglan:20 cm

Lunghezza dall’ascella al fondo 33 cm

maniche 40 cm dall’ascella;

Righe: 12 giri cammello 18/20 giri negli altri colori

Cosa bisogna saper fare per realizzarlo:

Vi saranno utili le guide di Drops:

Come lav topdown:

https://www.garnstudio.com/lesson.php?id=71&cid=4

https://www.garnstudio.com/video.php?id=592&lang=it

– Montare le maglie con i ferri circolari: esistono dei tutorial in merito anche di Drops ( muti)

– Lav con i ferri circolari al dir e al rov ( idem)

https://www.garnstudio.com/video.php?id=31&lang=en

Si lavora come con i ferri dritti, o con il metodo continentale con il filo tenuto a sinistra.

https://www.garnstudio.com/video.php?id=3&page=2&lang=it

https://www.garnstudio.com/video.php?id=5&page=2&lang=it

– Mettere i marcapunti

– Aumento “ barrato” o “kfb”( knit front and back ):

https://www.garnstudio.com/video.php?id=8&page=2&lang=us

– Mettere in attesa le maglie delle maniche su un filo di colore diverso o un cavo apposito: consiglio i cavi“stitch holder” della Clover, li trovate su Amazon in due misure: corti e lunghi, ma potete usare anche i cavi dei ferri circolari con gli appositi tappi a vite)

https://www.garnstudio.com/video.php?id=301&lang=it

E come rimettere sul ferro le m in attesa:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=302&lang=it

– Montare le maglie ai sottomanica con il montaggio a cappio cioè con un filo solo girato attorno al pollice

https://www.garnstudio.com/video.php?id=4&lang=us

-riprendere le maglie dalle maglie montate al sotto manica

https://youtu.be/86Rpy7R02CU

– lavorare a coste, chiudere le maglie lavorando a coste.

Spiegazione

Iniziato dal collo con ferri da 40 cm e 3,5mm, ho montato 96 m, messo un marcapunto diverso dagli altri per indicare l’inizio del giro.(fate attenzione al primo giro che le maglie siano tutte allineate sul cavo e sui ferri )

6 ferri a m rasata, ( sempre lavorando dir visto che sto lavorando in tondo),poi con i ferri 4mm ho iniziato ad aumentare ai raglan.

Messi i marcapunti iniziando dal raglan dietro sinistro:33 per il dietro, 18per la manica destra , 33 per il davanti, 18 per la manica sinistra.

Aumenti ai lati del marcapunto:kfb (lavorando la maglia due volte: al dritto e sul dietro della maglia); ho ripetuto gli aumenti ogni due giri,fino a 22 cm

Misurata la larghezza e visto che ancora mancava qualche centimetro per ottenere i 50 cm di larghezza che mi aveva indicato Camilla, ho aggiunto otto maglie al sotto manica in questo modo: ho lavorato il dietro, ( dal marc di inizio giro fino al primo marcapunto del raglan),ho messo in attesa le maglie di una manica, ( fino al secondo marcapunto), ho montato sul ferro di destra con il montaggio a cappio otto maglie, ho lavorato il davanti, ho messo in attesa la seconda manica, ho montato otto maglie sul ferro di destra. Proseguito a maglia rasata sulle m del corpo,a 30 cm dall’ascella ho aggiunto un certo numero di maglie sul davanti e sul dietro (sempre calcolando un multiplo di maglie di quattro per ottenere poi le coste :due dritti, due rovesci) e ho lavorato 5 cm a coste con i ferri 3,5.

Ho chiuso le maglie lavorando a coste.

H o ripreso a lav una manica, iniziando dal centro delle otto maglie montate, ho ripreso 4 m,ho lavorato la manica ho ripreso le altre quattro maglie, lasciando un marcapunto al centro delle otto maglie, ogni 2,5 cm ho diminuito una maglia ai lati del marcapunto fino a 35 cm dall’ascella, poi (mi sono rimaste 44 maglie sul ferro) ho lavorato a coste 2/2 × 5 cm.

Terminato.. mi sono rimasti i fili da nascondere.. ed erano tanti!

Read Full Post »

Abraço" significa "abbraccio" in portoghese, e questa maglia  è un grande abbraccio ! Lavorata  in un filato molto leggero e con strisce dai colori caldi per portarci la giusta dose di comfort nelle  giornate fredde ma lavorato con ferri 3,5 e un filato caldo ma leggero sarà perfetto  come sottogiacca o come capo elegante .È un design asimmetrico e tuttavia totalmente bilanciato. Le righe sono valorizzate dallo sfondo neutro e dal punto brioche a metà.Lavorato  senza cuciture dall'alto verso il basso a punto legaccio e a ferri  accorciati modellati sulle strisce.

FILATO

7 (8, 9) gom di Rosários 4 CamWool yarn, colour 03 (50g/165m).

1 gom di Rosários 4 CamWool yarn, colore 17 (50g/165m).

1 gom di Rosários 4 CamWool yarn, colore 15 (50g/165m).

1 gom di Rosários 4 CamWool yarn, colore 13 (50g/165m).

FERRI

3,5 mm circolari (o della misura per ottenere il campione ).

markers (1 marker principale + 2), ago da lana, filato di scarto .

TAGLIE

S, M, L.

MISURE DEL CAPO FINITO

90 (98, 110) cm circonf del by (le altre misure nel disegno).

CAT

22 m e 32 ferri- 10×10 cm a legaccio con i ferri 3,5 mm dopo il bloccaggio

PUNTI

1×1 coste

F 1 (RS): (1 rov,1 dir ) x rip per tuttoil ferro [se c’è un n dispari di m finire con un rov ].

F 2 (WS): lavorare le maglie come si presentano

Half BRIOCHE:( c’è un video tutorial in fondo)

F1 (RS): (1 rov, sl1yo) x rip fino alla fine del ferro [se c’è un n dispari di m finire con un rov ].

F 2 (WS): (Brp, 1 dir) x rip fino alla fine (lav tutte le m come si presentano , sempre lavorando assieme al rov la m con il suo gettato come se fissero un unica m )

Note:

– quando si lavorano i ferri accorciati ( german short rows)fate attenzione a lavorare le maglie doppie come una maglia singola lavorando insieme le due gambe della maglia doppia (vedere la descrizione dei ferri accorciati più in basso)

– quando si lav ” half brioche” non “sl1yo” nella m doppia(D), invece lav la m doppia( DS.)

– quando si lav ” half brioche ” non “sl1yo” nella m subito dopo la m doppia (DS), invece lav al dir la m

SPIEGAZIONE

BORDO DEL COLLO

con il col 17 montare 90 (96, 105) m, piazzando i markers in questo modo : montare 23 (24, 26) m, pmA, montare 45 (48, 53) m, pmB, montare 22 (24, 26) m. iniziare a lavorare in tondo facendo attenzione a che le maglie siano tutte allineate e mettere un marker per inizio giro ( BOR marker.)

cominciare a lavorare i ferri accorciati:

F 1 (RS): [1×1 coste – ferro 1] rip fino a 3 m prima del marker A, 3 dir , smA, 5dir(4, 5), [1×1 coste – f 1] rip fino al BOR marker, sBOR, 1rov,1dir,1rov ,girare

F 2 (WS): DS, [1×1 coste – f 2] rip fino a 5 m dopo il marker B, girare

F 3 (RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino a 2 m dopo DS, girare

F 4 (WS): DS, [half brioche – f 2] rip fino a 4 m dopo DS, girare.

Rip i ferri 3 – 4, per altre 7 (8, 9) volte .

F succ(RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino al BOR.

Tornare a lav in tondo :

G 1 (RS): [1×1 coste – f 1] rip fino a DS, Lav al rov la DS, rov fino a DS, Lav al rov la DS, [half brioche – f 1] rip fino alla fine del giro .

SPRONE

Camb con il col 03 e lav un giro

Lav a legaccio e ferri accorciati per modellare il dietro dello scollo:

F 1 (RS): P fino al marker A, girare

F 2 (WS): DS, P fino al BOR, sBOR, Dir fino al marker B, girare

F 3 (RS): DS, Dir fino al BOR, sBOR, rov fino alla DS, PDS, 4 rov , girare

F 4 (WS): DS, rov fino al BOR, sBOR, dir fino alla DS, KDS, 4dir , girare

F 5 (RS): DS, dir fino al BOR, sBOR, rov fino alla DS, PDS, 4rov, girare

Rip i ferri 4 – 5, altre 2 (2, 3) volte .

F 10 (WS): DS, rov fino al BOR, sBOR, dir fino alla DS, KDS, 4dir , girare

F 11 (LD): DS, dir fino al BOR.

Tornare a lav in tondo :

g 1 (RS): Lav rov rimuovendo i markers A e B.

g 2 (RS) – primo giro di aumenti : (2 dir , kfb) rip fino alla fine del giro . [120 (128, 140) m]

g 3: rov .

g 4: dir .

Rip i giri 3 – 4, altre 6 (8, 10) volte

g 15 (RS): rov .

g 16 (RS) – secondo giro di aumenti : (1 dir , kfb) rip fino alla fine del giro . [180 (192, 210) m]

g 17: 45 rov(48, 53), pmA, 90 rov (96, 105), pmB, 45 rov (48, 52)

Cambiare con il col 15 e lav un giro dir

Ferri accorciati:

F 1 (RS): [coste 1/1 – ferro1] rip fino a 30 (31, 30) m dopo il marker A, girare

F 2 (WS): DS, [coste 1/1 – f 2] rip fino a 30 (31, 30) m dopo il marker A, girare

F 3 (RS): DS, [mezzo punto brioche – f 1] rip fino a 6 m dopo la DS, girare .

row 4 (WS): DS, [half brioche – f 2] rip fino alla DS, [1×1 coste] rip fino a 6 m dopo la DS, girare .

Rip i ferri 3 – 4, altre 7 (8, 9) volte .

F 19 (RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino alla fine del ferro .

Tornarea lav in tondo (rimuovere i markers A e B):

G 20(RS):[1×1 coste f 1]rip fino alla DS,PDS ,rov fino alla DS,PDS,[1x1coste-f1] rip fino alla fine del giro .

Cambiare con il colore 03 e lav a legaccio :

g 1 (RS) – terzo giro di aumenti : (2 dir, kfb) rip fino alla fine del giro . [240 (256, 280) m]

g 2: rov .

g 3: dir .

Rip i giri 2 – 3, altre 7 (9, 11) volte .

g 18: rov .

g 19 – quarto giro di aumenti : (3 dir , kfb) x rip fino alla fine del giro . [300 (320, 350) m]

g 20: 75 (80, 88)rov , pmA, 150 (160, 175)rov, pmB, 75 (80, 87)rov .

Cambiare con il col 13 e iniziare a lav a ferri accorciati :

F 1 (RS): dir fino a 70 (71, 70) m dopo il marker B, girare .

F 2 (WS): DS, [1×1 coste- f 1] rip fino a 70 (71, 70) m dopo il marker B, girare .

F 3 (RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino a 8 m dopo la DS, girare .

F 4 (WS): DS, [half brioche – f 2] rip fino alla DS, [1×1 coste ] rip fino a 8 m dopo la DS, girare .

Rip i ferri 3 – 4, altre 7 (8, 9) volte .

F succ (RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino al BOR.

Tornare a lav in tondo(rimuovere i markers A e B):

G 1(RS):[1x1coste ferro 1] rip fino alla DS,PDS,Rov fino alla DS,PDS,[1x1coste – f 1] rip fino alla fine del giro .

Cambiare con il col 03 e lav a legaccio : g 2 (RS): dir.

g 3: rov.

Rip i giri 2 – 3, altre 1 (1, 2) volte

Separazione corpo maniche : 45 dir (48, 54) metà dietro ,mettere in attesa le successive 60 (64, 68) maglie della manica destra, montare sul ferro di destra con il montaggio a cappio:10 (12, 14) maglie , lav al dir le succ 90 (96, 107)m del davanti, mettere in attesa le succ 60 (64, 68) maglie della manica sinistra ,montare con il montaggio a cappio sul ferro di destra 10 (12, 14) maglie , lav al dir le ultime 45 (48, 53). [200 (216, 242) maglie del dietro ]

CORPO

Proseguire a legaccio ( un giro dir e un giro rov):

G 1 (RS): dir

G 2 (WS): rov

Rip i giri 1 – 2 fino a 28 (30, 32) cm o fino alla lunghezza desiderata .

Considerate che il punto legaccio si allunga durante il bloccaggio per cui mi raccomando di lavorare il capo un po’ più corto della lunghezza desiderata .

Nell’ultimo giro mettere i markers in questo modo

: 50 dir(54, 61), pmA, dir fino alla fine

Ferri accorciati :

F1 (RS): [coste 1×1 – f 1] rip fino a 33 maglie dopo il marker A, girare .

F 2 (WS): DS, [coste 1×1 – f 2] rip fino a 33 m dopo il marker A, girare .

F 3 (RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino a 6 m dopo la DS, girare .

F 4 (WS): DS, [half brioche – f 2] to DS, [coste 1×1 ] rip fino a 6 m dopo la DS, girare .

Rip i ferri 3 – 4, altre 7 (8, 9) volte .

F 1 (RS): DS, [half brioche – f 1] rip fino alla fine .

Tornare a lav in tondo :

G 2(RS):[coste 1×1 ferro 1]. Rip fino alla DS,PDS,Rov fino alla DS,PDS,[coste 1×1 f1] rip fino alla fine del giro

Chiudere le m lavorando le m secondo il motivo

MANICHE

Con il col 03, iniziando al centro del sotto manica dove sono le nuove mai montate, riprendere e lavorare al drittoin 5 (6, 7) delle nuove maglie , poi lavorate al dir le m della manica che avrete trasferito sul f di sin e riprendete e lav al dir le ultime 5 (6, 7) m del sottomanica – 70 (76, 82) maglie

Lavorare in tondo a legaccio:

G 1 (RS): dir

G 2 (RS): rov .

Rip i giri 1 – 2 fino a 6 cm dallo scalfo .

Iniziare le diminuzioni he si faranno ogni due giri ai ferri dir:

g di dim : KUn diritto, due assieme, diritto fino alle ultime tre maglie, due assieme, un diritto.

Lav 7 (7, 9) giri a legaccio .

Rip il g di dim ogni 8 (8, 10) giri , altre 8 (9, 10) volte . [52 (56, 60) maglie ]

Continuare a lav a legaccio fino a 40 (42, 44) cm dallo scalfo , o 2 cm in meno della lunghezza desiderata e iniziare a lav il polsino a punto half brioche :

g 1 (RS): (1 rov , sl1yo) rip fino alla fine

G 2 (WS): (1 rov , Brk) rip fino alla fine .

Rip i giri 1 – 2, altre 2 volte . Chiudere le m morbidamente come da motivo

Rip per l’altra manica .

Abbreviazioni

K: knit

P: purl

cm: centimeters

st/sts: stitch/stitches

rnd/rnds: round/rounds

RS: right side -dir del lav

WS: wrong side -rov del lav

Pm: place marker -piazzare un marcatore

Slm: slip marker- passare il marcatore a destra

BOR: beginning of round- inizio del giro

marker sBOR: slip beginning of round marker -Passare il marcatore di inizio giro

sl1yo:portare il filo in avanti, passare 1 maglia a rovescio, portare il filo sul ferro destro (le maglie gettate non sono incluse nel conteggio delle maglie; la maglia insieme al suo gettato accoppiato conta come una maglia singola)

https://youtu.be/appsff36COE

Brp: brioche purl (purl the stitch together with its paired yarn over, as if it was a single stitch) lav assieme al rov la m con il gettato corrispondente come fossero una sola m

Brk: brioche knit (knit the stitch together with its paired yarn over, as if it was a single stitch) lavora assieme al diritto la maglia con il gettato corrispondente come se fossero una sola maglia

Kfb: knit front and back (knit 1 stitch but don ́t drop it of left hand needle; knit the same stitch again through back loop and drop it off the needle)

Aumentare una maglia lavorando la maglia al dritto poi senza farla cadere dal ferro lavorarla nuovamente sul dietro della maglia, cioè ritorta e infine farle cadere entrambe del ferro.

K2tog: knit 2 together Lavorare due maglie assieme al dritto

PDS: purl on double stitch (see note bellow) -Lavorare al rovescio la doppia maglia

KDS: knit on double stitch (see note bellow) Lavorare al dritto la doppia maglia

DS: double stitch (see note bellow)Doppia maglia:

GERMAN SHORT-ROWS:(ferri accorciati):

Sul diritto del lavoro: lavorare diritto fino al punto in cui si deve girare, girare e passare la prima maglia al rovescio con il filo tenuto davanti, portare il filo sopra il ferro dietro la maglia in modo da fare apparire le due gambe della stessa maglia: (DS – doppia maglia ). Portare il filo tra i ferri sul davanti del lavoro e iniziare a lavorare rov

Sul rovescio del lavoro,: lavorare rovescio fino al punto in cui si deve girare, girare e portare il filo di fronte tra i ferri, passare la prima maglia a rovescio, portare il filo sopra il ferro dietro al lavoro tirando bene in modo da fare apparire le due gambe della maglia, (DS); Iniziare a lavorare al dritto.

Dei ferri o giri che seguono lavorare le doppie maglie come un’unica maglia lavorando ass al dritto o rovescio le due gambe della doppia maglia come se fossero un’unica maglia

https://www.ravelry.com/patterns/library/abraco?fbclid=IwAR0RcoftL5PDfpb6V79CpxRWfISK_WAIRfZZsTkfw6iXNqyTHt9RKYqgNNk

Read Full Post »

Calliope è un maglione in stile raglan lavorato a tutto tondo dall'alto verso il basso con costine espandibili sullo scollo, costine semplici sull'orlo e polsini lunghi e drammatici. L'ampio scollo circolare evoca una sensibilità vintage e si combina con la moderna silhouette squadrata per creare un classico aggiornato che si adatterà facilmente a qualsiasi guardaroba!
Il capo è stato disegnato per avere da 25 a 35 cm in più delle misure del corpo, la circonferenza si misura hai sotto manica, se lo volete più stretto o più largo seguite la taglia inferiore o superiore, adeguando le lunghezze.

link al l’originale in inglese:

https://www.ravelry.com/patterns/library/calliope-13?fbclid=IwAR2qpU1w85dqv9NWWQQUZ04QWUn0e6uHc1aA48zlX_eEmxhgRmJPCmTlXlo

Filato

Si lavora con due capi assieme, uno di merino e uno di seta, mohair:

Merino:

Un gom da 100 grammi lungo 400 metri: (Émilia & Philomène JOSEPHINE (100% untreated merino); (400 m)/100g):

2(3,3,3,3)(4,4,4,5)gomitoliquello della foto col Essaouira’

Seta mohair ogni gom da 50 gr. (420metri):(Émilia & Philomène LÉONA (72% mohair / 28% silk); (420 m) / 50 g):

2(3,3,3,3)(4,4,4,5)gom

quello della foto col ‘Essaouira’

Oppure :771 (885, 1006, 1082, 1200) (1321, 1403, 1534, 1669) metri di filato sottile

e 776 (892, 1012, 1089, 1209 metri di mohair

Il modello è di un sito canadese per cui non è facile comprare il filato originale.

Ferri 4-4,5 circolari di diverse lunghezze (40 cm per il collo poi via via più lunghi mano mano che le m aumentano

Per le maniche ferri corti o lunghi e metodo Magic loop o ferri a doppie punte o lavoratele aperte e poi cucitele

Campione:20 m e 30 giri con i ferri più grandi dopo il bloccaggio.

Taglie:

1(2,3,4,5)(6,7,8,9)

Per una circonferenza del busto

DEL CAPO FINITO

di:

100 (110, 120, 130, 140) (150, 161, 171, 181) cm

Agio positivo:25/35 cm in più rispetto alla circ del busto

Vuol dire che avrete circa 12/ 17 cm in più ai lati del corpo rispetto alla vostra circonferenza, Per cui misurate la vostra circonferenza del busto aggiungete i centimetri indicati e ottenete la taglia da seguire. Vi consiglio una volta stampato il modello di fare un circoletto attorno a tutti i numeri che riguardano la vostra taglia.

ABBREVIAZIONI

BOR: inizio del giro

GSR: German Short Rows : ferri accorciati alla tedesca

kfb: lavorare una maglia al dritto, e al dritto ritorto (sul dietro della maglia ) aumento di una maglia

pfb: Lavorare una m al rovescio e poi al rovescio ritorto (aum di una m )

PM: piazzare un marker

SM: Passare un marker dal ferro di sinistra al ferro di destra

ssk: Diminuire una maglia lavorando due maglie assieme al diritto ritorto: passare due maglie rendendole una alla volta al diritto infilare il ferro di sinistra tra le maglie passate in ferro di destra e lavorarle assieme al dir ritorte

SPIEGAZIONE

Bordo del collo a coste e sprone

Con i ferri 4mm da 40 cm, montare 96 (96, 96, 108, 108) (108, 120, 120, 120) m . Lavorare in tondo facendo attenzione a che le maglie siano tutte allineate.piazzare un marker per l’inizio del giro (BOR).

G 1: *2 dir,1 rov * rip fino al BOR.

Rip il g 1 per 4 cm.

G di aumenti : *2 dir , pfb;* rip fino al BOR – 32 (32, 32, 36, 36) (36, 40, 40, 40) m aumentate

128 (128, 128, 144, 144) (144, 160, 160, 160) m in totale .

G succ: *2 dir,2 rov * rip fino al BOR.

Rip l’ultimo giro fino a che le coste del collo misureranno 8 cm.

G di aumenti : *2 dir, pfb, 1 rov; * rip fino al BOR – 32 (32, 32, 36, 36) (36, 40, 40, 40) m aumentate

160 (160, 160, 180, 180) (180, 200, 200, 200) m in totale .

G succ : *2 dir,3 rov * rip fino al BOR.

Rip l’ultimo giro fino a che le cOste misureranno 10 cm.

Passare ai ferri circolari più grandi e più lunghi a seconda del numero di maglie che avete sui ferri

Markers del ferro d’impostazione : eliminare il marker di inizio giro (BOR), 1 dir, rimettere il BOR marker, 25 dir ,PM, 55 dir (55, 55, 65, 65) (65, 75, 75, 75), PM, 25dir, PM, 55 dir (55, 55, 65, 65) (65, 75, 75, 75).

Questi markers indicano la separazione tra la manica destra, il davanti, la manica sinistra, e il dietro.

Ferri accorciati

I ferri accorciati faranno aumentare l’altezza del dietro rispetto al davanti

Si raccomanda la tecnica dei ferri accorciati”German Short Row ” – Troverete un bel tutorial qui:

VeryPink Knits on YouTube

https://youtu.be/52qy8OOb-s0

Step 1 (RS): kfb, lavorare al dritto la manica destra fino a due maglie prima del marker, kfb, 1 dir,SM, kfb, 3 dir.lav GSR.(detto in parole povere…: Lavorare due volte al dir la prima maglia, poi diritto fino a due maglie prima del marker, lavorare due volte la maglia successiva, un diritto, spostare il marker a destra, lavorare due volte la maglia, tre diritti, lavorare il ferro accorciato alla tedesca…)

Step 2 (WS): rov fino al BOR marker. non girare e continuare allo Step 3.

Step 3 (WS): pfb, lavorare al rovescio il dietro fino a due maglie prima del marker, pfb, 1 rov, SM, pfb, lavorare a rovescio la manica sinistra, fino a due maglie prima del marker, pfb, 1 rov, SM, pfb, 3 rov .lav GSR.( in parole povere: lavorare due volte a rovescio la prima maglia, lavorare a rovescio fino a due maglie prima del marker, lavorare due volte a rovescio la maglia, un rovescio, spostare il marker , lavorare due volte a rovescio la maglia, tre rovesci, lavorare il ferro accorciato alla tedesca.

Step 4 (RS): dir fino al BOR marker.

Rip gli Steps 1 – 4 altre 4 volte ma ogni volta lav 3 (3, 3, 4, 4) (4, 5, 5, 5) m dopo l’ultima girata del f acc (notate che in quella girata le m sembrano due per il metodo usato ma sono le due gambe della m che vengono lavorate assieme e contano come una)

Avrete completato 5 set di ferri accorciati e 5 set di aumenti ai raglan in totale.

dovreste avere 35 maglie per ogni manica e 65 (65, 65, 75, 75) (75, 85, 85, 85) m per davanti e dietro .

Aumenti ai raglan:

passare ai ferri più lunghi quando le maglie diventano troppe.

G 1: *kfb, diritto fino a due maglie prima del successivo marker, kfb, 1 dir , SM* rip altre 3 volte– (8 m aumentate )

G 2: Dir – (senza aumenti )

Lav i giri 1 e 2 per un tot di 10 (13, 14, 14, 15) (16, 16, 17, 18) volte . Dovreste avere 55 (61, 63, 63, 65) (67, 67, 69, 71) m per le maniche , 85 (91, 93, 103, 105) (107, 117, 119, 121) m per davanti e dietro .

continuare a fare gli aumenti ai raglan in questo modo:

G 1: *kfb, Diritto fino a due maglie prima del successivo marker, kfb, 1 dir , SM; * rip 4 volte– (8 m aumentate )

G 2: *lav le m della manica , SM, kfb, dir fino a 2 m prima del marker del raglan , kfb, 1 dir , SM; * rip due volte– (4 m aumentate )

Lav i giri 1 e 2 per un totale di 2 (3, 5, 5, 7) (9, 9, 11, 13) volte

Dovreste avere 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m per le maniche , 93 (103, 113, 123, 133) (143, 153, 163, 173) per davanti e dietro .

Separazione delle maniche:

Eliminando i markers dei raglan quando ci arrivate, mettere in attesa le 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m della manica , montare 2 nuove maglie sul ferro di destra con il montaggio a cappio, pm per il nuovo marker di inizio del giro, montare 3 nuove maglie, diritto fino al successivo marker del raglan, mettere in attesa le 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m della manica,montare 5 nuove maglie sul ferro di destra con il montaggio a cappio, diritto fino alla fine – 196 (216, 236, 256, 276) (296, 316, 336, 356) m per il corpo .

CORPO

Lav a m rasata in tondo fino a 23 cm o fino alla lunghezza desiderata

Se lavorerete più centimetri vi servirà più filato.

Iniziare a lavorare le coste per il bordo in questo modo: per le taglie 2,5, e 8 : passare al giro uno delle coste.

Giro di diminuzioni per le taglie: 1 (4, 7): lavorare fino alle ultime due maglie, due assieme al dritto. – 195, 255, 315 m. Proseguire al g 1 delle coste.

Giro di diminuzioni per le taglie: 3 (6, 9): *116 dir(146, 176), 2 ass al dir; *rip un’altra volta– 234 (294, 354) m. Proseguire al g 1 delle coste .

G 1: *2 dir,1 rov* rip fino al BOR.

Rip questo giro fino a 6.5 cm. Chiudere lavorando a coste .

Maniche

Potete lavorarle con i ferri 4,5 mm lunghi 30 o 40 cm, o più lunghi e il metodo magic loop, o i ferri a doppie punte, o con i ferri dritti e poi le cucirete alla fine , in questo caso dovrete aggiungere ai lati del ferro la metà delle maglie che avete aggiunto al sottomanica +1 per parte per la cucitura

Rimettere sui ferri 4,5 lunghi 30 o 40 cm le 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m di una manica

Lav queste m al dir e Riprendere e lavorare al dritto due maglie del corpo dal sotto manica, mettere un marker per indicare l’inizio del giro, riprendere e lavorare al dritto altre tre maglie dal sotto manica. – 64 (72, 78, 78, 84) (90, 90, 96, 102) m

Lavorare in tondo a maglia rasata per otto giri, al giro successivo diminuiamo una maglia dopo la prima maglia e prima dell’ultima,

Rip il g di dim ogni 20 (6, 6, 6, 6) (6, 6, 4, 4) giri per altre 1 (5, 5, 5, 5) (5, 5, 8, 8) volte– 60 (60, 66, 66, 72) (78, 78, 78, 84) m.

Proseguire a maglia rasata fino a:17.75 cm dal sottomanica.

Polso a coste:

G 1: *2 dir,1 rov * rip fino al BOR.

Rip questo giro fino a 23 cm – o più se lo desiderate , il polsino , dovrebbe essete più lungo di 4 cm sotto il polso

Chiudere in pattern

Finiture

Nascondere i fili e bloccare

Read Full Post »

BRIGHT SIDE è un pullover raglan basico che viene lavorato in tondo dall'alto verso il basso e con bordi a coste ritorte su collo, polsini e orlo. Ha una forma squadrata , facile da indossare sopra abiti o gonne e pantaloni a vita alta. Abbiamo optato per un fuxia ultra brillante, ma questo è un capo essenziale del guardaroba che sarà bello in qualsiasi colore.
Rispetto ad altri top Down in cui gli aumenti ai raglan vengono fatti sia ai lati del davanti che ai lati delle maniche ( 8 aum ogni due ferri)qui si  alternano : una volta 8 aumenti ( maniche e corpo) e una volta 4 aum : solo davanti e dietroPer alzare il dietro rispetto al davanti si faranno dei ferri accorciati con il metodo German short rosa, lavorando solo la parte dietro e girando il lavoro.

Rauma FINULL / PT2 (100% Norwegian Blend Wool); 191 yds (175 m) / 50g

6(6,7,7)(8,8,9,9)gomitoli

Col Deep Magenta 4886′

O 908 (1003, 1115, 1221) (1274, 1371, 1457, 1558) metri

Ferri

Per le coste del collo :

Ferri circ da 4 mm o di una misura inferiore di quella indicata sul gomitolo

Per tutto il resto:

Ferri circ da 4.5 mm lunghi 40-60-80 cm o della misura indicata a ottenere il campione

4 markers , per indicare l’inizio del giro e i punti dove fare gli aumenti dei raglan

Filato di scarto per m in attesa

Ago da lana

Campione:

21 m e 28 giri = 10 cm con i ferri più grandi dopo il bloccaggio

Taglie:

1(2,3,4)(5,6,7,8) Che corrispondono a:

S-M-L-XL-XL2-XL3-XL4 adulti.

Circonferenza del busto nel capo finito :

110 (119, 129, 137) (143, 150, 156, 164) cm

le misure verranno prese attorno alla circonferenza alla fine dei raglan ; considerate quando scegliete la taglia ,che rispetto alle reali misure del corpo avrà 25.5 cm in più

Spiegazione

Bordo a coste ritorte per lo scollo:

Con i ferri 4 lunghi 40cm montare 96 (96, 96, 104) (104, 112, 112, 120) m iniziare a lavorare in tondo facendo attenzione che le maglie siano tutte allineate. Mettere un marker per l’inizio del giro : (BOR).

G 1: *1 dir rit,1 rov * rip fino al BOR.

Rip questo giro fino a 2.5 cm.

Passare ai ferri 4,5mm lunghi 40cm.

Impostazione dei marker dei raglan : 15 (15, 15, 17) (17, 19, 19, 21)dir, PM, 33 (33, 33, 35) (35, 37, 37, 39)dir, PM, 15 (15, 15, 17) (17, 19, 19, 21)dir, PM, 33 (33, 33, 35) (35, 37, 37, 39)dir.

Questi markers indicano la divisione tra la manica destra, il davanti, la manica sinistra, il dietro.

Ferri accorciati per alzare il dietro rispetto al davanti, metodo “German Short”(GSR) – tutorial di VeryPink Knits :

https://youtu.be/52qy8OOb-s0

Step 1 (DL): lav al dir la manica destra , SM, kfb, 3dir. lav GSR.

Step 2 (RL): rovescio fino ha due maglie prima del marker del raglan , pfb, 1 rov, SM, pfb, rov fino a due m prima del BOR marker, pfb, 1 rov. Non girare.

Step 3 (RL): Passare il BOR marker, pfb, rovescio fino ha due maglie prima del marker del raglan, pfb, 1 rov , SM, lavorare al rovescio le maglie della manica sinistra, SM, pfb, 3 rov . Lav il GSR.

Step 4 (DL): Diritto fino a due maglie prima del marker del raglan, kfb, 1 dir, SM, kfb, lavorare fino a due maglie prima del marker del raglan successivo, kfb, 1 dir, SM, kfb, dir fino a 2 m prima del BOR marker, kfb, 1 dir .

Step 5: dir fino a 3 m dopo il GSR. lav il GSR.

Step 6: rip lo Step 2.

Step 7: rov fino a 3 m dopo l’ultimo GSR. lav il GSR.

Step 8: rip lo Step 4.

Rip gli Steps 1 – 8 un’altra volta lavorando fino a 3 (3, 3, 4) (4, 5, 5, 5) m dopo l’ultima girata del GSR

Ricordate che la maglia del f acc quando si gira il lav mostra due gambe per il filo tirato sopra il ferro ma che dovranno essere lavorate assieme come un’unica maglia

A questo punto dovreste avere : 23 (23, 23, 25) (25, 27, 27, 29) m per ogni manica e 45 (45, 45, 47) (47, 49, 49, 51) m per davanti/dietro.

continuare a fare gli aumenti dei raglan e passate ai ferri più lunghi quando le maglie sono troppo fitte sui ferri :

G 1: lavorare al dritto la manica destra, SM, kfb, diritto fino a due maglie prima del marker del raglan successivo, kfb, 1 dir, SM, Lavorare al dritto la manica fino al marker successivo, SM, kfb, dir fini a 2 m prima del BOR marker, kfb, 1 dir. (4 m aumentate solo per il corpo).

G 2: kfb, Lavorare al diritto la manica destra fino a due maglie prima del marker del raglan, kfb, 1 dir , SM, kfb, dir fino a due m prima del marker del raglan succ , kfb, 1 dir, SM, kfb, lav la manica sin fino a dye m prima del marker del raglan succ, kfb, 1 dir, SM, kfb, dir fino a die m prima del BOR marker, kfb, 1 dir . (8 m aumentate corpo e maniche)

G 3: Dir. (Senza aumenti )

G 4: Rip il g 2. (8 m aumentate )

lav i giri 1-4 per 10 (11, 12, 13) (14, 15, 16, 17) volte in totale .

Dovreste avere 336 (356, 376, 404) (424, 452, 472, 500) m ; 63 (67, 71, 77) (81, 87, 91, 97) m per ogni manica, 105 (111, 117, 125) (131, 139, 145, 153) m per davanti/ dietro.

Lav i giri 1 – 3 una volta .

Dovrete avere 65 (69, 73, 79) (83, 89, 93, 99) m per ogni manica, 109 (115, 121, 129) (135, 143, 149, 157) m per davanti /dietro .

Lav il giro uno per altre: zero (2, 4, 4) (4, 4, 4, 4)volte .

: 65 (69, 73, 79) (83, 89, 93, 99) m per ogni manica , 109 (119, 129, 137) (143, 151, 157, 165) m per / dietro.

Ora separiamo le maniche:

Eliminando i markers quando vi incontrate, mettete in attesa le 65 (69, 73, 79) (83, 89, 93, 99) m della manica, montate sul f di ds con il montaggio 2 m, PM per il nuovo BOR, montare altre due m, lav al dirfino al marker succ, mettere in attesa le succ 65 (69, 73, 79) (83, 89, 93, 99) m della seconda manica, montare 4 m dir fino alla fine – 226 (246, 266, 282) (294, 310, 322, 338) m per il corpo

CORPO

Lavorare in tondo a maglia rasata fino a 27 cm o fino alla lunghezza desiderata. Lavorare a coste ritorte per 5 cm, chiudere lavorando a coste ritorte.

Maniche

Ora rimetteremo sui ferri le maglie delle maniche, potete lavorarle in tondo con i ferri circolari più corti oppure con i ferri dritti aperte, aggiungendo ai lati da ogni parte la metà delle maglie aggiunte al sotto manica per poi cucirle alka fine

Se lavorate in tondo rimettete su un ferro 4,5 lungo 40 cm le maglie di una manica riprendendo le maglie dal sotto manica, mettere un segno al centro delle maglie riprese e lavorare in tondo per 20 (20, 20, 20) (10, 10, 10, 8) giri.

Al giro successivo diminuire una maglia ai lati del marker e ripetere queste diminuzioni 10 (10, 10, 8) (8, 8, 7, 7)giri per altre 6 (6, 6, 7) (9, 9, 10, 11) volte– 55 (59, 63, 67) (67, 73, 75, 79) m.

A 33 cm lav in questo modo:

G 1: *1 dir rit,1 rov * rip fino alle ultime due m:2 ass al rov, 1 rov

Proseguire a coste ritorte fino a 5cm poi chiudere

Nascondere i fili bloccare

Abbreviazioni:
DL: dir del lav
RL: rov del lav
kfb: Lavorare la maglia due volte: al diritto, poi senza fare cadere la maglia del ferro Ri lavorarla sul dietro della maglia al dritto ritorto : una maglia aumentata al dir
pfb:Lavorare la maglia due volte: al rov , poi senza fare cadere la maglia del ferro Ri lavorarla sul dietro della maglia al rov ritorto : una maglia aumentata al rov
PM: piazzare un marker
SM: spostare il marker dal f di sin al f di ds

ssk: diminuire una maglia lavorando due maglie assieme al diritto ritorto: passare due maglie sul ferro di destra una alla volta come per lavorarleal dritto, infilare il ferro di sinistra tra le maglie e ferro di destra sotto le due maglie e lavorarle ass al dritto

https:www.ravelry.compattens/library/bright-side-3?fbclid=IwAR0t55fkaJAPJB4SsLoSgG7jzwhJ0b-uC11Pvw3S3tmknMcXqo

Read Full Post »

.. capovolto per lavorarlo sul topdown..

Buona Epifania (da : epifainomai in greco antico: mostrare..)

l senso delle festa religiosa dell’Epifania sta tutto nella sua etimologia, la parola è di derivazione greca, “epifainomai”, e significa apparire. Con essa i greci indicavano il manifestarsi della volontà divina attraverso un segno portentoso. Nella religione crisitana indica il giorno, che oggi identifichiamo comunemente con il 6 gennaio, in cui Gesù, appena nato, si presentò per la prima volta agli uomini, i Re Magi. In realtà, oltre all’adorazione dei Magi, essa veniva riferita ad altre due manifestazioni del divino in Gesù, il battesimo nel fiume Giordano ed al suo primo miracolo.

https://www.google.it/amp/s/www.zz7.it/epifania/amp/

un pull realizzato.. a più mani..

Avevo messo una foto (.. rubata da una vetrina) nel gruppo fb” la Maglia di Marìca topdown) e l’amica Federica Filetti iscritta al gruppo ha gentilmente fornito lo schema , e l’ho realizzato lavorando lo schema su un comune.. Topdown

L’ho voluto .. grezzo.. una base grigia con le renne col mattone

(Non sono convinta di volerci ricamare gli occhi..)

Per una taglia 3 anni

Con ferri 3,5-4 diritti

Con i ferri 3,5 ho montato per il collo 72m

E lavorato 6 ferri a m rasata

Segnapunti :

25(dietro)

-11 (manica ds)

-24 (davanti)

-12 (manica sin)

Nonostante sia un pull chiuso quindi da lav con i ferri circ in tondo.. dal momento che con i circ vado più lenta.. mi sono inventata questo sistema che va bene per taglie piccole ovviamente, cioè fino a quando le m sui ferri diritti non diventano troppe..

Monto una m in più ai lati del ferro che mi servirà per cucire il fianco e il raglan dietro sinistro

Dopo avere lav il bordo del collo , ad un ferro sul dir del lav :1 dir, kfb (lav due volte la seconda m); dir fino alla m prima del s ( cioè alla fine del dietro), kfb, passo il s,kfb, dir fino alla m prima del s succ:kfb, passo il s:kfb( manica ds), lav fino alla m prima del s succ :kfb, passo il s,kfb( davanti), mi resta da lav la manica destra fino alle ultime 2m:kfb, 1 dir.

F succ:rov

Ripeto questi 2 ferri fino a 9 cm dal f di montaggio e inizio a lav lo schema delle renne ( capovolto )

Fate attenzione quando lav con due gomitoli, mantenete morbido il filo dietro non in uso e ogni 4/5.m incrociatelo con quello in uso sul rov del lav.

Ho messo un segnap ai lati dello schema

Ho proseguito con gli sum ai raglan fino a 14/15 cm dall’inizio degli aum misurato in diagonale sugli aum,poi ad un f sul dir del lav ho lav il dietro fino al s tra dietro e manica, ho messo in attesa le m della manica ds, ( le ho messe in attesa su un ferro circ da 40 cm così quando andró a lav le maniche non devo trasferirle ma le lavoro direttamente dal ferro circ che poi elimino).ho montato di seguito al dietro con il montaggio a cappio 6 nuove m, ho lavorato il davanti, messa in attesa la manica sinistra e aggiunto alla fine del ferro di seguito alle m del davanti 4 nuove m

Al ferro di ritorno avró sul ferro solo le m del corpo; lav un f rov e alla fine del ferro monto 4 nuove m

Quindi avró al sottomanica ds 6 nuove m aggiunte e al sottomanica sin 4+4m:

Quando cuciró il fianco sin la m in più montata ai lati del ferro sparisce

Proseguo a m rasata su queste m e a 4 cm aumento 1 m ai lati del ferro(dopo la prima m e prima dell’ultima faró un aum intercalare) e al fianco ds aumento 2 m

Ripeteró questi aumenti altre 2 volte ogni 5 cm circa

A 38 cm dal f di montaggio all’inizio del collo,con i ferri 3,5 lavoro a coste 2/2 ; potete lav un f a coste e poi chiudere o più a vostra scelta.

Maniche

Monto 4 m su un ferro 4, lavoro la manica in attesa, monto 4 m alla fine del ferro, e faccio lo stesso con un secondo gom per la seconda manica.

In questo modo lavoreró le due maniche contemporaneamente con due gom.

Dopo due ferri ho aggiustato il n di m in modo che venga lo stesso n in entrambe le maniche ( nel mio caso ne ho 50)

Ora dovró diminuire delle m ai lati del ferro per arrivare al polso: la manica prima del polso per la taglia 3 anni sarà di 25 cm circa e voglio arrivare con 40 m

Faró le dim fino a 20 cm e poi lav il polso

Quindi devo dim 5 m per parte su 20 cm

Divido 20:5=4

Ogni 4 cm diminuisco 1 m ai lati del ferro (dopo la prima m 1 acc e quando restano 3m:2 ass,1 dir)

Arrivata a 20 cm lavoro con i ferri 3,5 qualche cm a coste poi chiudo lavorando a coste

Io ho lavorato dopo le ultime dim altri 3 cm a m rasata e poi ho fatto a coste 3 ferri e ho chiuso al f succ.sempre lavorando a coste.

Cuciture

Stirate il capo prima di cucire ,al vapore e senza schiacciare troppo.

Ho cucito il fianco sin e la manica sin facendo coincidere le due cuciture al sottomanica, poi ho cucito il raglan

Ho cucito la manica destra e.. voilà.. pronto

Read Full Post »

Traduzione dei simboli

Parte sinistra:

Dir

Rov

Gettato che al giro succ si lav dir

Parte destra:

Due ass al dir

Due ass al dir ritorte

accavallata doppia:Passare una maglia senza lavorarla prendendola al dritto, lavorare due assieme al dritto, accavallare la maglia passate sulle due maglie lavorate assieme.

taglie

XS/S (M/L)

Misure

larghezza : 55 (65) cm

Lunghezza :

59 (60) cm

Filato

Warm hearted FRAYA 100 % organic wool 50 g = 100 m

450 (550) g

Campione

a m rasata con ferri (51⁄2 mm) : 16 m x 21 ferri = 10 cm x 10 cm

Nel motivo a rombi con i ferri (51⁄2 mm) : 14 m x 24 ferri = 10 cm x 10 cm

Ferri suggeriti

Circolari (41⁄2 mm), lunghi 60 cm,

Circolari (51⁄2 mm), lunghi 80 cm e 40 cm o ferri a d punte (41⁄2 mm) e 5,5 mm

MAGLIA SEMPLICE E ANCHE MOLTO ORIGINALE CON UN DISEGNO TRAFORATO  SUL DAVANTI E SUL RETRO.  È LAVORATA IN TONDO DALL'ALTO VERSO IL BASSO -  IL CHE ELIMINA LA MAGGIOR PARTE DEL LAVORO DI FINITURA. GLI AUMENTI SONO  SOLO SULLE MANICHE. .

M1 = Make 1 increase – aum intercalare

Solleva il filo tra le maglie sul ferro di sinistra e lavoralo sul dietro della maglia (diritto ritorto)

diminuzioni = alle maniche: 2 dir,2 ass, dir fino alle ultime 2m:2 ass ritorte,

Nota :Ambedue le taglie iniziano con lo stesso numero di maglie. Verranno fatti degli aumenti per differenziare le due taglie.

Spiegazione

Montare 108 m con i ferri circolari (41⁄2 mm), lunghi 60 cm

Lav in tondo e mettere un marker per l’inizio del giro

Lav 5 cm a coste 1/1

Passare ai ferri (51⁄2 mm), lunghi 80 cm

Lav un ferro dir aumentando 10 m lungo il ferro e allo stesso tempo mettere i markers in questo modo:: 4 m (manica ), marker, 55 m (davanti ), marker, 4 m (manica ), marker, 55 m (dietro ). 118 m in tot.

Lav il primo giro del motivo a rombi e allo stesso tempo fare gli aumenti alle maniche in questo modo:

*1 dir, M1, 2 dir, M1, 1 dir, marker, motivo a rombi*, rip un’altra volta .

Lavorare i successivi tre giri senza aumenti alle maniche, ma ripetendo i giri del motivo a rombi sul davanti e sul dietro. Lavorare gli aumenti alle maniche come impostato al giro successivo, poi lavorare tre giri senza aumenti.

Ora lavorare gli aumenti alle maniche ogni due giri fino ad ottenere 44 maglie per ogni manica; avremo sempre 55 maglie sul davanti e sul dietro.

Ora separare il lavoro in questo modo:

Mettere le maglie della prima manica in attesa e montare sul f di ds con il montaggio a cappio 18 (36) nuove m ,mettendo un marker al centro di queste maglie, continuare lavorando a rombi sul davanti con una maglia di vivagno ai lati, mettere in attesa le maglie della manica, montare sul ferro di destra 18 (36) nuove maglie, mettere un marker al centro di queste, lavorare il motivo a rombi sul dietro con una maglia di vivagno ai lati. Ora il davanti e dietro sì sono all’argati di nove (18) maglie ciascuno Incluse le maglie di vivagno che si lavoreranno a maglia rasata.

Continuare a lav fino a 53 (54) cm. Cambiare con i ferri (41⁄2 mm) circolari e lav a coste 1/1 fino a 59 (60) cm. Chiudere le m..

Maniche

Mettere le maglie di una manica sul ferro circolare da (51⁄2 mm), lungo 40 cm e riprendere e lav al dir 9 (18) m Lungo un lato delle nuove maglie al sotto manica, mettere un marker, e riprendere lavorare al dritto le altre nove (18) maglie lungo l’altro lato. Avremo un totale di 62 (80) m sui ferri

Iniziare a lavorare in tondo a maglia rasata e allo stesso tempo lavorare le diminuzioni delle maniche come descritto sopra, ogni 10 (quattro) giri per un totale di sei (15) volte. Avremo ora 50 maglie sui ferri. Cambiare con i ferri a doppie punte O usate il metodo magic loop, man mano che il numero di maglie si riduce. Continuare dritto fino a che la manica misurerà 36 cm

Lavorare un giro a maglia rasata diminuendo 10 maglie lungo il giro: avremo 40 maglie. Cambiare con i ferri 4,5 e lavorare 5 cm a coste 1/1. Chiudere le maglie. .

Lavorare la seconda manica allo stesso modo.

Finiture

Nascondere i fili e stirare leggermente al vapore

https://www.stoffstil.co.uk/product/downloadproduct?Area=&variantId=27273

Read Full Post »

turtle dove

Designed by Melissa Clulow

Un pullover oversize che piacerà a tutte

Ci sono indicazioni per finirlo in vari modi: con un semplice bordo a m rasata o a coste con gli spacchi

Si lavora topdown cominciando dal collo

filato

Woolfolk LUFT

(55% merino, 45% cotton; 100 m / 109 y) 7 (8, 8, 9, 10) gomper la versione con il collo che si arrotola ;

8 (9, 9 , 10, 11) gom per la versione con gli spacchi

ferri circolari

6 mm- 7mm lunghi 40 cm per il collo e le maniche o metodo Magic Loop o ferri a d punte

Più lunghi per il corpo

o misura per ottenere il campione

campione

14 m per 10 cm a m rasata

taglie

Il pull è disegnato per avere 35-40 cm di ampiezza in più rispetto al corpo

Le misure più in basso sono date per la circonferenza del capo finito misurata alla fine degli aumenti dei raglan ( al sottomanica)

Se lo farete più lungo acquistate un gom in più

Taglie

XS, S, M, L, XL

Circonferenza ai sottomanica: 120(127-136-145-152,5)cm

collo a coste e sprone

Con i ferri più piccoli montare 56 (60, 60, 64, 64) m.

Unire le punte per lavorare in tondo, facendo attenzione che le maglie siano tutte allineate. Mettere un marker per l’inizio del giro ( Bor).

G 1: *1 dir rit,1 rov * rip fino al BOR.( marker di inizio giro)

Rip il g 1 fino a che il collo misurerà 10 cm.

Passare ai ferri più grandi .

Ora inseriamo i segnapunti per indicare dove fare gli aumenti dei raglan : 7 dir (9, 9, 11, 11), PM, 21 dir , PM, 7 dir (9, 9, 11, 11), PM, 21dir

Questi markers indicano la separazione tra manica destra,davanti, manica sinistra,e dietro .

Short-row – ferri accorciati (optionale):

Nota: I ferri accorciati rialzano leggermente il dietro rispetto al davanti, si raccomanda l’uso della tecnica german short rows

Trovate un bel tutorial by VeryPink Knits on YouTube qui

:https://youtu.be/52qy8OOb-s0

Lavorare la manica destra, il davanti, e la manica sinistra, poi iniziare i ferri accorciati sul dietro: lavorare il dietro fino a quattro maglie prima del marker girare, lavorare rovescio fino a quattro m prima del marker , girare , lav dir fino a 2 m prima del Marker , girare, lav rov fino a 2 m prima del Marker, girare, lav dir fino al BOR (notare che le m girate presentano due gambe per il metodo german, ma contano come 1 ).

Lav un g dir .

Iniziare a fare gli aumenti dei raglan:

G 1: [kfb, dir fino a 2 m prima del Marker del raglan, kfb, k1] 4 volte– 8 m aumentate

G 2: Dir (senza aumenti )

G 3: [lav la manica, SM, kfb, dir fino a 2 m prima del Marker del raglan , kfb, 1 dir] per 2 volte– 4 m aumentate

G 4: dir ( senza aumenti))

Lav i giri 1-4 per un tot di 15 (16, 18, 19, 21) volte

per le taglie S e L lav i ferri 3 e 4 un’altra volta .

Avremo:37 (41, 45, 49, 53) m per la manica , 81 (87, 93. 99, 105) m per davanti/ dietro .

Separazione maniche:

Eliminando i markers quando li incontrate mettere le 37 (41, 45, 49, 53) m della manica in attesa , montare 1 m con il montaggio a cappio sul f di ds, PM per il nuovo BOR, montare un’altra m, dir fino al marker succ, mettere in attesa le 37 (41, 45, 49, 53) m succ della seconda manica, montare 1 m , PM per il fianco , montare 1 m dir fino alla fine – 166 (178, 190, 202, 214) m.

Corpo

Opzione #1 – bordo semplice che si arrotola

Lav a m rasata fino a 27 cm dal sottomanica o fino alla lunghezza desiderata , poi chiudere le m.

Opzione #2 – coste e spacco

Lav a m rasata fino a 15 cm (15-17-17,5-20) dal sottomanica o fino alla lunghezza desiderata

Nota : il bordo a coste aggiunge 10 cm al davanti e 12,5 al dietro.

Passare ai ferri più piccoli .

F 1: *1 dir rit,1 rov * rip fino a 1 m prima del marker del fianco,1 dir rit.

lasciare in attesa le 83 (89, 95, 101, 107) m del dietro.

Girare e lav le m del davanti in questo modo.

F 2: *1 rov rit,1 dir * rip sulle 80 (86, 92, 98, 104) m e finire con un rov rit

Rip i ferri 1 e 2 per 10 cm e chiudere lavorando a coste .

Tornare a lav alle m del dietro al dir del lav e lav come il davanti per 12.5 cm poi chiudere lavorando a coste .

Maniche

Riportare le 37 (41, 45, 49, 53) m di una manica sui ferri più grandi . Lav queste m al dir , riprendere e lav al dir 2 m dal sottomanica del corpo , mettere un marker per indicare l’inizio del giro riprendere e lav al dir un’altra m dal sottomanica, e iniziare a lav in tondo .

Lav per 15 cm o più se volete le maniche più lunghe.

Passare ai ferri più piccoli e lav a coste *1 dir rit,1 rov* per 7 cm poi chiudere lavorando a coste .

Finiture

Nascondere i fili e bloccare o stirare al vapore

abbreviazioni

BOR: inizio del giro

PM: piazzare un marker

SM: spostare il marker

kfb: knit front and back aumentare una m lavorandola due volte:al dir e al dir ritorto

Montreal, Quebec 514.486.5648 http://www.espacetricot.com

turtle dove 5

https://www.google.it/amp/s/espacetricot.wordpress.com/2018/08/27/new-free-pattern-from-espace-tricot-turtle-dove/amp/

Read Full Post »

Taglie

XS–32/24,S–36/38,M–40/42,L–44/46

Filato

Schachenmayr Tahiti

(99% coton, 1% polyester, environ 280 m/50 g), 150/150/200/250g en coloris 07606 (sunset).

Ferri &c

Ferri circ corti e lunghi 3,5-4m

Design S9496 Pull top-down

Punti

coste 2/2 : Alternare 2 m. dir, 2 m. Rov

M rasata:in tondo sempre dir

aum 1 m. : gettato che al f succ si lavora ritorto

Righe con Foretti : Si lavorano su 8 o 32 maglie, in modo irregolare:*un gettato, un accavallato,*e si fanno liberamente ,dove volete, guardate bene allargando la foto per rendervi conto

campione

26 m. e 40 ferri/giri= 10 x 10 cm.

Spiegazione

Il pullover si lavora iniziando dal collo in un unico pezzo e in tondo.

Si lav a m rasata ( sempre al dir lavorando in tondo) e ogni 10 giri si distribuiscono gli aumenti lungo il giro; ogni tanto senza una regola precisa, si lav 8 oppure 32 m a foretti

Montare 160 / 160 / 168 / 168 m. lavorare sei giri a coste 2/2 per il bordo, continuare a maglia rasata, mettere un segno per l’inizio del giro con un filo di un altro colore. A partire dal 10º giro a fare gli aumenti come spiegato in seguito, lavorando tra gli aumenti,le righe con foretti distribuendole liberamente

G 10 : aum 1 m. dopo la quarta m. e ancora ogni 8 m per per 19 volte (19-20-20-20) =180/180/189/189m

.G 20:Aumentare una maglia ogni nove maglie per 20 volte (20-21-21).=200/200/210/210m.

G 30:aum 1 m dopo la quinta m e ancora ogni 10 m per 19 volte (19-20-20) =220/220/231/231m.

G 40. :Aumentare una maglia ogni 11 maglie per 20 volte (20-21-21-)=240/240/252/252m.

G 50 : aum 1 m. dopo la sesta m. e ancora ogni 12 m per 19 volte (19-20-20).=260/260/273/273m

.G 60 : Aumentare una maglia ogni 13 maglie per 20 volte (20 21 21)=280/280/294/294m.

Per la taglia XS, cont sulle 280 m. Fino al g 68 senza aumenti

G 66 : aum 20x 1 m. dopo ogni 14 m=300m.

Per la taglia S, cont sulle 300 m. fino al f 72 senza aumenti

G 68 : aum 1 m. dopo la 4a m. e ancora 29x dopo ogni 10e m. = 324 m.

Per la taglia M, cont sulle 324 m. fino al f 76 senza aumenti

G 79 : aum 1 m. dopo la 4a m. e ancora 29x dopo ogni 10e m. = 324 m.

G 76 : aum 36x 1 m. dopo ogni 9a. m. = 360 m.

Per la taglia S, cont sulle 300 m. fino al f 72 senza aumenti

A 17 / 18 / 19 / 20 cm dopo 68 / 72 / 76 / 80 giri a m rasata a righe e foretti dividere le 280 / 300 / 324 / 360 m. in questo modo: 50 / 54 / 58 / 63 m. per la manica, 90 / 96 / 104 / 117 m. per il davanti , 50 / 54 / 58 / 63 m. per la manica , 90 / 96 / 104 / 117 m. per il dietro .

Mettere le maglie di ogni manica in attesa, riprendere le maglie del davanti e del dietro e tra queste montare 14 / 18 / 20 / 23 nuove m. = 208 / 228 / 248 / 280 m. Continuare a lavorare su queste maglie a maglia rasata facendo le righe a fioretti

A 48 / 50 / 52 / 54 cm Lavorare ancora sette giri a coste dopodiché richiudere le maglie. Riprendere per ogni manica le maglie in attesa e riprendere le maglie dalle 15 / 19 / 22 / 25 m. montate al sottomanica = 64 / 72 / 80 / 88 m. Continuare a lavorare in tondo a maglia rasata di nuovo facendo le righe con i foretti. Dopo 6 cm lavorare ancora sette giri a coste poi chiudere le m

.

https://schachenmayr.com/en/file/115592/download?token=rSqyQ8HI

Read Full Post »

https://www.letsknit.co.uk/images/content/pattern-download/Learn_to_Knit_A_Top_Down_Sweater.pdf

Cosa bisogna sapere per realizzate un capo cominciando dal giro collo?

Con quante m cominciare: misurate la circ del giro collo di una maglia che già avete

Fate un campione con i ferri e il punto con cui farete il bordo

Contate quante m avete sul ferro in 10 cm e moltiplicate per la misura dello scollo

Ottenuto il n di montate le m sui ferri e .. cominciate

Vi consiglio per i primi capi di seguire una spiegazione poi vedrete come sarà facile inventarne di nuovi una volta imparata la ricetta.

Oggi il web è pieno di video su come si realizza un capo topdown, ne aggiungo qui qualcuno

Fatto il bordo si metteranno i segnapunti ai lati delle maniche per indicate dove andranno fatti i raglan

si divide il n di m per 3 ( aggiustate il n di m in modo in modo da avere un multiplo di 3) :1 terzo andrà per davanti ,un altro per il dietro e un terzo diviso per 2, per ciascuna manica.

Gli aumenti si raglan (2 per ogni raglan) si possono fare in tanti modi: gettato, aum sollevato o intercalare, barrato ( lavorando due volte la m: al dir e al dir ritorto,cercate kfb su you tube) ai lati del segnapunto o a distanza di 1,2 o più m, e si ripetono a tutti i ferri sul dir del lav ( ogni 2 ferri)

Ci sono poi infinite varianti : su come alzare il dietro rispetto al davanti ad es.

Ma eccovi un bel modello di maglia topdown spiegato in tante misure; ho aggiunto i video delle tecniche e un video di Drops su come si lavora un topdown, dove potete trovate tutte assieme le tecniche per come realizzarlo:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=592&lang=it

Qui invece trovate una esaustiva spiegazione di Drops su come realizzare un topdown:

https://www.garnstudio.com/lesson.php?id=71&cid=4

Taglie: 8 (10, 12, 14, 16, 18, 20, 22)

Taglie

veste una circ del busto di : (cm): 81 (86, 91, 97, 102, 107, 112, 117)

circ del busto del capo finito (cm): 91 (94.5, 103.5, 107, 114.5, 118, 125.5, 131)

Lunghezza dalle spalle (cm): 56 (57, 58, 59, 60, 62, 62, 63)

maniche (cm): 43 (46,

46, 46, 46, 47, 47, 48)

Filato: Yarn Stories Fine Merino DK, col (A) 2509 Fuchsia, 1 gom da 50g

, (B) 2506 Dove, 7 (7, 8, 8, 9, 9, 10, 10) gom da 50g

Ferri: 3.25mm, 4mm, circolari

Ago da lana

Segnapunti (markers)

Filato di scarto per mettere in attesa le m delle maniche

Come si mettono i segnapunti (markers):

https://youtu.be/ZZmAwUwbBRg

Campione

22 m x 30 ferri = 10cm x 10cm

A m rasata con i ferri 4mm

Come si fa il campione:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=108&lang=it

Spiegazione

Come si montano le m sui ferri circolari:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=2&lang=it

Con i ferri circ 3.25mm e il col A, montare 132 (136, 140, 144, 148, 156, 160, 168) m, Unire le punte per lavorare in tondo, facendo attenzione che tutte le maglie siano allineate sul cavo,

Come si lavora a m rasata in tondo dopo avere montato le maglie:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=44&lang=it

mettere un segno per indicare l’inizio del giro che cadrà al raglan dietro destro,

Come evitare lo scalino quando si inizia a lavorare in tondo:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=498&lang=it

Mettere i segnapunti per indicare dove fare gli aumenti per i raglan

Giro d’impostazione: 44dir (46, 50, 52, 54, 56, 60, 64) per il dietro , pm, 22 dir(22, 20, 20, 20, 22, 20, 20) manica sinistra, pm, 44dir (46, 50, 52, 54,56, 60, 64) per il davanti, pm, 22dir (22, 20, 20, 20, 22, 20, 20) manica ds, pm

Lav a righe e fare gli aumenti ai raglan in questo modo:

Come evitare lo scalino quando si lav a righe:

https://youtu.be/IXfMsZ-shNg

Con il col B

G 1: * 1 dir,1 gett, dir fino a 1 m prima del M succ,1 gett,1 dir,sm, *

Rip fino alla fine:140 (144, 148, 152, 156, 164, 168, 176) m

G 2: dir

Abbiamo fatto un aumento con un gettato una m prima e una m dopo i segnapunti, 8 aumenti e tra gli aum ci sono 2m con al centro il segnapunto.

Ripeteremo questi due giri uno con gli aumenti e uno senza

Cambiare con il col A

G 3: rip il g 1:148 (152, 156, 160, 164, 172, 176, 184) m

G 4: dir

Rip questi 4 giri altre 2 volte:. 180 (184, 188, 192, 196, 204, 208, 216) m Cont con il col B soltanto

G succ: rip il g 1:188 (192, 196, 200, 204, 212, 216, 224) m

G succ: dir

Rip gli ultimi 2 giri fino ad ottenere 316 (328, 348, 360, 380, 396, 408, 424) m finendo dopo l’ultimo g di aumenti

Lav 3 giri diritti

G succ:rip il g 1: 324 (336, 356, 368, 388, 404, 416, 432) m

G succ dir

Separazione delle maniche:

Eccovi un video che vi mostra come si separano le m delle maniche e si aggiungono m ai sottomanica:

https://youtu.be/cmaIYuHHlt8

g succ: 92 dir (96, 104, 108, 114, 118, 124, 130) per il dietro, mettere in attesa su in filo di scarto le succ 70 (72, 74, 76, 80, 84, 84, 86) m per la manica sinistra, montare sul f di ds ( con il montaggio a cappio sul pollice) 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m, pm, montare altre 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m, lav al dir le succ 92 (96, 104, 108, 114, 118, 124, 130) m del davanti, mettere in attesa le succ 70 (72, 74, 76, 80, 84, 84, 86) m per la manica destra, montare sul f di ds 4 (4,

5, 5, 6, 6, 7, 7) m, pm, montare altre 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m :. 200 (208, 228, 236, 252, 260, 276, 280) m sul ferro per il corpo.

Lav sempre al dir ( m rasata in tondo) fino a 32 cm dalla separazione delle maniche poi con i ferri 3,25 e il col A lav a coste 1/1 per 3 cm

Chiudere lavorando a coste.

Maniche

Rimettete sui ferri da 4mm le 70 (72, 74,76, 80, 84, 84, 86) m di una manica ( se le lavorate in tondo oppure potete mettere sul f le m di tutte e due le maniche e lavorarle aperte con due gom aggiungendo ai lati del ferro la metà+1 delle m aggiunte al sottomanica)

G succ: con il col B e al dir del lav Montare 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m, dur fino alla fine, montare 4 (4, 5, 5,, 6, 7, 7) m ( o riprenderle da quelle montate al sottomanica nel f precedente).

Iniziare a lav in tondo ,Facendo attenzione che le maglie siano tutte allineate sul cavo, pm per l’inizio del giro . 78 (80, 84, 86, 92, 96, 98, 100) m

Lavorare sei giri diritti

G succ diminuzioni:1 dir, ssk, dir fino alke ultime 3 m:2 ass,1 dir.

. 76 (78, 82, 84, 90, 94, 96, 98) m

Cont a m rasata facendo le dim ogni 8 giri (8-7-7-6-5-5-5) fino a che resteranno 52 (52, 54, 54,56, 56, 58, 58) m sul ferro

Proseguire a m rasata senza dim fino a 40 (43, 43, 43, 43, 44, 44, 45) cm

Cambiare con i ferri 3.25mm e il col A

Lav a coste 1/1 per 3 cm

Chiudere morbidamente lavorando a coste

Finiture

Cucire i sottomanica

Nascondere i fili

Stirare al vapore

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: