Feeds:
Articoli
Commenti

jacquelinebeauty-1

jacquelineback-1

 

Si lavora dal basso, tutto assieme bordi compresi, fino agli scalfi, si lascia il lav il attesa e si lavorano le maniche, che si inseriranno negli scalfi, quindi si procede con delle doppie diminuzioni ai raglan, fino allo scollo, le maniche si lavorano aperte e poi si cuciono.

leggermente sfiancato, i bordi si lavorano assieme.

Il collo servirà anche come..scaldacollo..

bellissimo il punto..risotto..

da realizzare con un bel filato merino e poi ..ferri 6,5..lo finirete in un attimo

pubblicato nel gruppo”la maglia di marica topdown” ha ricevuto molti consensi.

Vi ricordo che sono aperte le iscrizioni ai corsi e lezioni di maglia, informazioni qui:

corsi di maglia a Roma 2016-17

 

SPIEGAZIONE

Ferri 6,5
free:http://www.knitty.com/ISSUEw11/PATTjacqueline.php
taglie:
xs-s-m-l-1x-2x-3x
misure:
circonferenza ( abbottonato):72 cm(72-77,5-90-103-112-120)
campione con i ferri 6,5:

12m per 10cm a m rasata

10m per 10 cm a p risotto
cosa occorre:
Quince & Co. Puffin [100% American Wool; 112yd/102m per 100g skein]; color: Frank’s Plum; 6[6, 7, 9, 10, 11, 12] gomitoli

ferri diritti e circolari ( lunghi e più corti):6,5 mm
segnapunti

ferri o filo di col diverso per mettere in attesa le m.
il punto:
“risotto” si lavora su un n pari di maglie:
f 1 ( dir del lav):dir
f 2: rov del lav: (2ass al rov,ma non fare cadere le m dal ferro,lav assieme al dir le stesse due m,e ora farle cadere dal ferro), rip fino alla fine del ferro
F 3: dir.
f 4: 1rov,( 2ass al rov,non fare cadere le m dal ferro lav ass al dir le stesse due m,poi farle cadere dal ferro) rip e finire con 1 rov
rip sempre questi 4 ferri.

Si inizia a lav dal basso tutto assieme,dietro e davanti bordi compresi..
Con i ferri circ più lunghi,montare 81[89, 97, 105, 113, 121, 129] m.
Nota: passare sempre la prima m di ogni ferro al rov.
verrá indicata con:rp( rovescio passato)
I bordi a coste dei davanti si lavorano assieme:
impostazione :
f 1( dir del lav):rp,1gett,(1dir,1rov) per due volte,1dir,mettere un segnapunto(s),dir fino alle ultime 7 m,s,(1dir,1rov) due volte,1dir,2ass al dir.
f 2 ( rov del lav):rp,1gett,(rov,1dir) per due volte,1rov,dir fino alle ultime 7 m,(1 rov,1dir) per due volte,1rov,2ass al dir.
Ferri 3-4: rip i ferri 1-2.
Questi ferri impostano i bordi,lavorerete sempre le m prima e dopo i segnapunti come impostato.
Dal ferro succ lav il bordo fino al primo s,poi il p risotto fino al secondo s,quindi terminare con l’altro bordo.
Solo taglie: XS, S, M, L :
lav i ferri 5-6-7-8 come detto sopra
Per tutte le taglie ( per le più grandi quindi lav solo i ferri 5-6) faremo la prima asola:
f succ( dir del lav):rp,1gett,1dir,1rov, chiudere 1m,terminare il ferro.
f succ( rov del lav): lav fino alla m chiusa,fare un gett,terminare il ferro.
Quindi,abbiamo lav la prima asola al ferro 9[9, 9, 9, 7, 7, 7]. Ne faremo altre 3 ai ferri indicati qua sotto a seconda della vostra taglia:
Taglie XS, S, M, L: ai ferri 23, 37, 51
Taglie 1X, 2X, 3X: ai ferri 23, 39, 55
Continuare a lav fino ad aver completato il ferro 22[22, 22, 22, 26, 26, 26]. e dopo aver lav il ferro due del p risotto.
FIANCHI:
f succ( dir del lav): lav fino al s,14 dir[16, 19, 20, 22, 24, 26], 1accavallata,2ass al dir,32 dir[36, 40, 44, 48, 52, 56],1acc,2ass al dir,14 dir [16, 19, 20, 22, 24, 26], terminare il ferro :77[85, 93, 101, 109, 117, 125] m.
Continuare a lav fino ad avere completato il ferro 53[53, 53, 57, 57, 57, 57]; il lav dovrebbe misurare 37,5 cm(37,5-37,5-40-40-40-40-)
e avrete lavorato il primo ferro del p rizotto( ma chi glielo dice che si chiama..risotto!!)
f succ(rov del lav): lav fino al s,lav le prime 14[16, 18, 20, 22, 24, 26] m con il motivo,chiudere 4 m lav fino ad avere 28[32, 36, 40, 44, 48, 52] m sul ferro di destra,chiudere 4 m,terminare il ferro.
Lasciare il lav in attesa ma non tagliare il filo.
Prendete un nuovo gomitolo per fare le maniche.

MANICHE
Con i ferri dir 6,5 montare 24[26, 30, 32, 36, 42, 46] m.
lav 4 ferri dir,poi i primi 4 ferri con il motivo risotto.
f succ aumenti:
lav due volte la m succ,lav fino alle ultime due m: lav due volte la m poi 1 dir
Lav altri 9 ferri .
Per cont a lav correttamente il p risotto,il ferro con il motivo lavorato subito dopo il ferro con gli aumenti,sará come il ferro lavorato prima del ferro con gli aumenti .
Dopo aver lavorato il primo ferro con gli aumenti,lav il ferro 4 del motivo).
Rip questi 10 ferri 3volte,poi rip il ferro con gli aumenti :34[36, 40, 42, 46, 52, 56] m.
Continuare a lav fino a 37,5 cm (37,5- 37,5-39- 39-39-39) o fino alla lunghezza desiderata ,finendo con il ferro 3 del punto risotto.
( un ferro sul dir del lav.).
f succ( rov del lav): chiudere 3 m ,lav fino alle ultime 3 m,chiudere le m

mettere le restanti  28[30, 34, 36, 40, 46, 50] m in attesa  e lav la seconda manica.
Sprone
metteremo al dir del lav ,le m di ogni manica negli scalfi per lavorare tutto assieme.
Importante: nel proseguire il lavoro, per le taglie L, 1X, 2X, 3X soltanto,contare i ferri.
Il ferro di unione sarà il ferro 1.
Lav le asole ai ferri -[-, -, 9, 13, 13, 13].
f di unione 1( dir del lav): lav fino alle prime m chiuse al sottomanica ,mettere un s,lav le m della prima manica,mettere un altro s, lav fino al secondo gruppo di m chiuse ,s,lav la seconda manica,s terminare il ferro :125[137, 153, 165, 181, 201, 217] m: 21[23, 25, 27, 29, 31, 33] per il davanti ds,28[30, 34, 36, 40, 46, 50] per ogni manica, for 28[32, 36, 40, 44, 48, 52] per il dietro, 20[22, 24, 26, 28, 30, 32] per il davanti sinistro e 6 segnapunti sul ferro
Lavorare altri 3 ferri
diminuzioni dei raglan::
f succ(dir del lav): lav fino al 2m dal primo s:fare un’acc,passare il s, 2ass al dir*, ripetere :8 m diminuite
Lav un ferro al rov del lav
Ripetere questi 2 ferri per altre 2[2, 4, 5, 7, 8, 9] volte= 101[113, 113, 117, 117, 129, 137] m: 17[19, 19, 20, 20, 21, 22] per il davanti ds, 22[24, 24, 24, 24, 28, 30] per ogni manica 22[26, 26, 28, 28, 30, 32] per il dietro, 18[20, 20, 21, 21, 22, 23] per il davanti sin.
SCOLLO:
Nota: Continuare a fare le dim dei raglan anche facendo quelle dello scollo.
Chiudere 6 m all’inizio dei succ 2 ferri,elimonando così il primo e l”ultimo s.Avremo 80[92, 92, 96, 96, 108, 116]m.
Chiudere 2 m all’inizio dei succ 4[6, 6, 6, 6, 8, 8] ferri, eliminando il primo e il quarto s.nell’ultimo ferro.
Avremo 56[56, 56, 60, 60, 60, 68] m: 4[3, 3, 4, 4, 2, 3] per ogni davanti, 16[16, 16, 16, 16, 18, 20] per ogni manica, 16[18, 18, 20, 20, 20, 22] per il dietro.
Avremo 2 segnapunti.
f succ(dir del lav):chiudere 2m, [lav fino a 2m dal s, 1 acc, passare il s,2ass al dir] rip due volte, finire il ferro:6m diminuite.
f succ(rov del lav):chiudere 2m,terminare il ferro.
Rip questi 2 ferri altre 3[3, 3, 3, 3, 2, 2] volta: 24[24, 24, 28, 28, 36, 42] m;: 8[7, 7, 8, 8, 11, 14] per ogni manica, 8[10, 10, 12, 12, 14, 16] m per il dietro.
chiudere tutte le m.
COLLO
Misurare la lunghezza dello scollo.
Montare 27m
lav ogni ferro in questo modo: passare 1m,1 gett(1dir,1rov) rip fino alle ultime 2m:2ass al dir.
Rip sempre questo ferro fino a 2,5 cm in meno della la lunghezza che vi serve per il collo.
asola ferro 1: passare 1m,1 gett,1 dir,1rov,1 dir,chiudere la m succ,lav fino alle ultime 6m,chiudere la m succ, terminare il ferro.
lav altri 3 ferri, poi chiudere.
asola ferro 2: [lav fino alla m chiusa,fare 1 gett) rip ,terminare il ferro.
lav altri 3 ferri, poi chiudere.
FINITURE
Cucire le maniche e cucirle al corpo al sottomanica .
Allineando il bordo delle asole del collo al bordo del davanti (quello con le asole) fissare con degli spilli il collo al cardigan,e poi cucirlo.
cucire i bottoni in corrispondenza delle asole
Il bottone del collo andrà cucito di fronte all’asola in basso corrispondente,quando il cardigan verrà abbottonato ,l’angolo più alto del collo verrà abbottonato al bottone più in basso vedi foto.
ABOUT THE DESIGNER
Karina lives in NYC. She is currently working towards a Masters in Math Education and spends her free time designing, dancing, and turning everyone she knows into a knitting enthusiast.
Check out more of her designs on Ravelry!
Pattern & images © 2011 Karina Liu. Contact Karina

 jacquelinebigcollarup-1
jacqschemv2-1

imageimage

 

lungo cappuccio, parte posteriore arrotondata e più lunga del davanti

metodo di montaggio delle m quando si ha a disposizione un solo filo:

aumento invisibile(intercalare):

 

http://knitted-patterns.com/knitting-for-children/knitting-for-girls/4454-girls-jumper-knitting-pattern-freehttp://knitted-patterns.com/knitting-for-children/knitting-for-girls/4454-girls-jumper-knitting-pattern-free

4-6-8-10 anni

ferri  4,5 – 5

Circonferenza : 66[70:77:84]cm,

lunghezza al centro dietro :  44[49:56:61]cm,

Cosa serve :

6[7:8:9] gomitoli da 50 gr

Ferri 4.5mm e 5mm

un ferro da 5 mm

ferri circolari da 5 mm

6 segnapunti

campione

18 m per 24 ferri con ferri 5:10 x 10 cm

Dietro

con i ferri 5 montare 18[22:28:34]m,fare un f rov poi:

montare 3 m all’ inizio dei succ 8 ferri: 42[46:52:58] m

montare 2 m all’inizio dei succ 4 ferri:50[54:60:66] m.

f 13( dir del lav):1 dir,1aumento intercalare,dir fino all’ultima m,1 aum int,1dir:52[56:62:68]

ferro 14 rov.

Rip gli ultimi due ferri fino ad avere  62[66:72:78] m,finendo con un f rov.

mettere un segnapunto ai lati del f succ.

Cont a m rasata senza diminuzioni fino a  13[16:21:25]cm dai segnap,finendo con un f rov.

Scalfi

f succ(aum):1 dir, 1 aum, dir fino all’ultima m: 1 aum, 1 dir= 64[68:74:80]m.

mettere un segnap ai lati del f succ,per l’inizio degli scalfi.

Cont a m rasata fino a  16[17:18:18.5]cm dall’inizio degli scalfi finendo con un f rov.

Spalle

Chiudere  8[9:10:10] m all’inizio dei succ 2 ferri= 48[50:54:60] m.

poi chiudere  9[9:10:11] m all’inizio dei succ 2 ferri.

mettere le rimanenti  30[32:34:38] m in attesa.

DAVANTI

NOTA:il bordo si lavora in due parti che poi si uniscono.

davanti destro

Con i ferri 5 montare 3m.

fare un ferro rov.

f 1 (dir del lav): 1dir,1aum int,2dir(4m).

f 2: 3 rov,1aum int rov,1rov(5m).

f 3: 1dir,1aum int,4dir(6m).

f 4: 5 rov,1aum int rov,1rov(7m).

Tagliare il filo e lasciare in attesa.

davanti sinistro

Con i ferri 5 montare 3m.

fare 1 ferro rov

f 1 (dir del lav): 2dir,1aum int,1dir(4m).

f 2: 1rov,1aum int rov,3rov (5m).

f 3: 4 dir,1aum int,1dir (6 m).

f 4: 1rov,1aum int rov, 5 rov ( 7 m).

UNIONE DEI DUE DAVANTI

Al dir del lav delle due parti e iniziando dal davanti sin,lav le 7m del dav sin,montare ” cable or knitted cast on method”, montare  48[52:58:64]m,lav le 7m del dav ds= 62[66:72:78] m.

Iniziando con un ferro rov cont a m rasata fino a  13[16:21:25]cm dalle m montate tra i due davanti,e finendo al rov.

Scalfi

f succ ( dir del lav): 1dir,1aum int,dir fino all’ultima m,1aum int,1dir= 64[68:74:80] m.

mettere un segnap ai lati del f succ per indicare l’inizio degli scalfi.

Cont a m rasata fino a che lo scalfo misura  12[13:14:14.5]cm dai segnap e finendo con un f al rov del lav.

Scollo

f succ ( dir del lav): 22 dir [23:25:26], girare il lav e mettere in attesa  le m rimaste.

*lavorare su queste  22[23:25:26] m e cominciando con un f rov,diminuire 1m al bordo dello scollo ad ogni ferro per 5 ferri finendo al rov del lav. poi proseguire fino a che lo scalfo misurerà  16[17:18:18.5]cm dagli ultimi segnap e finendo con un f al rov del lav*.

Spalla sinistra

Chiudere  8[9:10:10]m all’inizio del f succ.

fare un f rov,poi chiudere  9[9:10:11] m*.

Scollo parte destra

Al dir del lav ,riprendere a lav  al centro e chiudere le  20[22:24:28] m centrali  e lav al dir le 21 [22:24:25].m rimaste

Lav come la parte sin da  * a * finendo con un f sul dir del lav.

Spalla destra

Chiudere  8[9:10:10] m all’inizio del f succ.

lav un ferro dir ,poi chiudere le rimanenti  9[9:10:11] m.

FINITURE

Bordi degli scalfi

fare le cuciture delle spalle.

Con i ferri 4,5 al dir del lav riprendere e lav al dir  58(62:66:68] m tra i segni dello scalfo.

lav a legaccio per 10 ferri.

Chiudere le m sul rov del lav lavorando dir.

Rip per l’altro scalfo.

CAPPUCCIO

Nota: si lavora piatto,montando nuove m per il  bordo del davanti dello scollo e riprendendo le m per il dietro.

Con i ferri 5 e * cable or knitted cast-on method* montare  10[11:12:14] m, lav al dir  30[32:34:38] m del dietro ,montare altre  10[11:12:14]m= 50[54:58:66] m.

Iniziando con un f rov ,lav a m rasata fino a  35[36:37:38]cm  finendo con un f sul rov del lav.

Chiudere..oppure, dividere le m su due ferri,in parti uguali, mettere al rov del lav, i due ferri paralleli, punte verso destra, e chiudere le m lavorando assieme la prima m deo f davanti con la prima del f dietro..fino ad averle chiuse tutte(3 needles cast off)

Dopo aver ripiegato a metà il cappuccio cucire le parti in alto

BORDO DEL CAPPUCCIO

con i f 4,5 e al dir del lav,riprendere e lav al dir  104[108:112:116] m dal bordo del cappuccio,lav a legaccio per 10 ferri  ,chiudere le m al rov lavorando dir.. Cucire i bordi del cappuccio ai lati dello scollo.

Bordo in basso 

Cucire il fianco sinistro,facendo coincidere il primo segnapunto del dietro al bordo del davanti

Con i ferri 4,5 e al dir del lav, iniziando dal dav ds,riprendere e lav al dir lungo il lato curvo  del davanti, 8m,poi  48(52:58:64] m dal centro del davanti ,e altre 8m dall’altra parte ,29m lungo il lato curvo del dietro sin,riprendere e lav al dir  18(22:28:34] m dal centro del dietro e 29m lungo la parte curva= 140[148:160:172] m.

Lav 10 ferri a legaccio, chiudere al rov del lav lavorando dir.

Cucire il fianco destro.

TASCA

Con i ferri 5 montare  32[36:42:46] m.

Lav a m rasata per  8[12:16:18]ferri.

f succ(dir del lav):4dir,2ass al dir rit,lav dir fino alle ultime 4m:2 ass al dir, 4 dir=  30[34:40:44] m.

f succ.5dir, rov fino alle ultime 4m, 4 dir.

Rip gli ultimi 2 ferri fino ad avere 16[20:22:24] m,finendo al rov del lav.

Chiudere.

Cucire la tasca al centro del davanti come da foto

NAPPA

Tagliare 12 fili da 22 cm ,con un altro filo lungo 50 cm, avvolgere i 12 fili al centro ,poi a 2 cm dal centro, girare attorno il filo e fissare poi la nappa alla cima del cappuccio,pareggiando le punte con le forbici se necessario.

 

image image

simboli

quadretto bianco : dir sul dir ,rov sul rov

linea nera : rov  sul dir e viceversa

V : una m di margine

treccia su 6 m: mettere le prime 3 m sul ferretto da trecce davanti al lav,3 dir,3 dir dal ferretto

image

 

Coprifasce

Si lavora topdown e a legaccio.

Montare con i ferri 2,5. 92 m per il collo.

aumenti del raglan:1 gettato,1dir,1gettato  ogni due ferri

Bordo a dente di gatto:

Lav 1 cm a m rasata,poi fare un ferro di foretti sul dir del lav(1 gettato,2ass al dir) e proseguire a legaccio( tutti i ferri al dir)

Impostazione:14 m a legaccio per un davanti,(1gett,1dir,1gett:aum per il raglan)15 a legaccio per la manica(raglan)30 a legaccio per il dietro(raglan),15 per la manica(raglan) 14 a legaccio per il davanti.

Ferro succ dir senza aumenti

Rip questi due ferri per 20 volte,sempre facendo ai ferri sul dur del lav,un agettato prima e dopo la m di divisione,avremo 252m.

.A 10 cm di lunghezza del raglan ,lavorare solo sulle 54 m delle maniche per 5 cm , poi seguendo lo schema 1 per 3 cm ,poi chiudere al rov del lav lavorando dir.

Proseguire sulle 144 m del corpo,lavorando a legaccio per 8 cm, proseguire con lo schema n 2 per 3 cm,poi chiudere.

Rivoltare verso l’interno il bordo del collo lungo la linea dei foretti e cucirlo sul rov a punti nascosti.

Passare un nastro all’interno del bordo ,e cucure due bottoni sul davanti ds per decorazione.

Cuffia

Con i ferri 2,5 montare 88 m

impostazione:1 m di margine ( da lav sempre a m rasata),3 rov,”6 dir,3 rov,”  rip e finire con una m di margine

proseguire con lo schema n 1

Dopo 3 cm ,proseguire a legaccio

A 10 cm totali dividere il lav in 3 parti:30+28+30.

Lavorare solo sulle 28 m centrali,lavorando assieme ad ogni ferro l’ultima m con la prima delle m laterali .

Riorendere al dir del lav ,lav 1ferro dir,un ferro di foretti,un cm a m rasata e chiudere.

Cucire il bordo all’interno lungo la linea dei foretti ,passare un nastro

SCARPINE

Montare 47 m e lav a legaccio

impostazione:

ferro 1:23 dir,1gett,1dir,1gett,23 dir.

f succ rov.

ferro 3:23 dir,1gett,3 dir,1gett,23 dir

Ferro 4 rov

ferro 5 come il f 3 con 5 dir al centro

proseguire in questo modo fino ad avere 11 m al centro e 55 m in totale.

Dal ferro succ dividere il lav in questo modo:

22+11+22.

lav solo sulle  11 m centrali lavorando assieme ad ogni ferro per 10 volte,l’ultima delle m centrali con la prima di quelle laterali.

Lav 1cm a m rasata su tutte le m ,lav un ferro rov ,lav 1cm sulle 35 m  e chiudere.

Ripiegare verso l’interno lungo il ferro rov ,passare un nastrino da annodare sul dietro,cucire un bottoncino sul davanti come da foto .

Copertina

Montare 212 m ,lav 2cm a legaccio,proseguire lavorando lo schema n 2 sulle 192 m centrali e a legaccio le 10 m laterali.

Impostazione dello schema:

* 1 rov,29 dir,1rov,1dir,* rip

Nei ferri sul rov del lav ,lav al dir le m rov e viceversa.

Arrivati a 68 cm lav a legaccio per 2 cm poi chiudere sul rov del lav lavorando dir.

 

cardigan baby traforato

image

 

http://www.redheart.co.uk/files/patterns/pdf/LW3367EN.pdf

ferri 4  uncinetto 3,5

campione : 24 m per 10 cm

13 segnapunti

Taglie 3-6 /12/18/24 mesi

circonferenza del busto  del capo abbottonato: 42 (45.5, 49, 52) cm
Lunghezza: 23 (25, 27, 29) cm
  MOTIVO traforato:
(multiplo di 4 m)
f 1 (dir del lav): 2 ass al dir,1gettato,2dir.
f 2: 4 rov.
f 3: 2dir,1gett,1 accavallata.
f 4: 4 rov.
Rip sempre i ferri da 1 a 4.
SPIEGAZIONE
DIETRO
Montare  50 (54, 58, 62) m e lav a coste 1/1 per 2 cm,finendo sul rov del lav.
dal f succ iniziare a lav a m rasata rov  (iniziando con un ferro rov) e il primo ferro del motivo, in questo modo:

1 dir,(m di margine da lav a m rasata dir lungo tutto il lav) 2 rov(0, 2, 0), *4rov,lav il motivo sulle succ 4 m * rip fino alle ultime  7 (5, 7, 5) m,6 rov (4, 6, 4), 1dir(m di margine da lav a m rasata dir lungo tutto il lav).
proseguire come impostato fino a  14 (15, 16, 17) cm  dall’inizio finendo al rov del lav.
Scalfi:chiudere 1m all’inizio dei succ 8 ferri= 42 (46, 50, 54) m, proseguire poi fino a  8.5 (9.5, 10.5, 11.5) cm dello scalfo finendo con un ferro al rov del lav.
Scollo (dir del lav):lav 10 (12, 14, 16)m, prendere un secondo gomitolo e chiudere le succ 22m, finire il ferro= 10 (12, 14, 16) m per parte.
lavorare  le due parti allo stesso tempo fino a che lo scalfo misurerà  9 (10, 11, 12) cm ,poi chiudere.
DAVANTI SINISTRO
Montare  28 (30, 32, 34) m.
f 1 (dir del lav): 2dir, *1rov,1dir * rip.
f 2: *1rov,1dir * rip e finire con 2 rov.
proseguire in questo modo per 2 cm finendo al rov del lav e aumentando 1m alla fine dell’ultimo ferro= 29 (31, 33,35) m
f 1: lav a m rasata rov e motivo:1 dir(m di margine da lav sempre a m rasata),2rov (0, 2, 0), [lav il motivo sulle 4 m succ, 4 rov] rip per 2 (3, 3, 3)
volte, [lav il motivo sulle succ 4m] rip per 1 (0,0, 1) volte, [1rov,1dir] per 2 volte, 1 rov.
proseguire come impostato fino alla stessa altezza del dietro allo scalfo finendo al rov del lav.
SCALFO(dir del lav): Chidere 1m all’inizio di ogni ferro sul dir del lav  per 4 volte= 25 (27,29, 31) m.

proseguire fino a 2  (3, 4, 5) cm finendo al dir del lav-.
SCOLLO(rov del lav):chiudere 5m all’inizio del ferro ,lav fino alla fine del ferro= 20 (22, 24, 25) m.
diminuzioni(dir del lav): lav fino a 2m prima dell’ultimo pannello del motivo ,2 ass al rov, terminare il ferro.

Rip le dim ogni 2 ferri altre 9 volte= 10(12, 14, 16) m.
lav fino alla stessa altezza della fine dello scalfo del dietro, poi chiudere.

DAVANTI DESTRO
Montare  28 (30, 32, 34) m.
f 1 (dir del lav): *1 dir,1rov * trip e finire con 2 dir.
f 2: 2rov, *2dir,2rov * rip.
Lav a coste per 1,5 cm finendo al rov del lav.
Al f succ sul dir del lav, faremo un’asola:1 dir,1rov,1gett,1 acc,poi terminare il ferro.lav altre 4 asole a 3.5 (4, 4.5, 5) cm una dall’altra.

Proseguire a coste fino a 2 cm finendo al rov del lav e aumentando 1m alla fine dell’ultimo ferro= 29(31, 33, 35) m.
Al f succ sul dir del lav:lav a m rasata rov e il ferro 1 del motivo  in questo modo:

1 dir(m di margine da lav sempre a m rasata)  [1rov,1dir] per 2 volte,1rov, [motivo sulle succ 4m, 4 rov] rip per 2 (3, 3, 3)
volte, [motivo sulle succ 4 m] rip per 1 (0, 0, 1) volte,2 rov,(0, 2, 0), 1dir(m di margine).
lav come stabilito fino alla stessa altezza del dietro all’inizio dello scalfo,finendo al dir del lav.
Scalfo(rov del lav): Chiudere 1m all’inizio di ogni ferro sul rov del lav  per 4 volte= 25 (27,
29, 31) m; lav fino a 2 (3, 4, 5) cm dall’inizio dello scalfo finendo al rov del lav.
Scollo(dir del lav).chiudere 5m  all’inizio del ferro ,termonare il ferro= 20 (22, 24, 25) m.
Diminuzioni(dir del lav): lav fino alla fine del primo motivo ,2 ass al rov,terminare il ferro.Rip le dim ogni 2 ferri per altre 9 volte= 10 (12, 14,
16) m.
Lav fino a che lo scalfo misurerà come quello dietro.

MANICHE

Montare  38 (42, 42, 44)m e lav a coste 1/1 per 2 cm ,finendo al rov del lav.
f succ (dir del lav):lav a m rasata rov e il ferro 1 del motivo in questo modo:

1 dir(m di margine da lav a m rasata),4rov (2, 2, 3), [lav il motivo sulle succ 4m,4 rov ) rip per  3 (4, 4, 4)volte,lav il motivo sulle succ 4m, 4 rov (2, 2, 3) 1 dir di margine.
Continuare in questo modo e, sempre lavorando le nuove m a m rasata rov, aumentare 1m ai lati ogni 8 (8, 6, 6) ferri per  1 (3, 6, 8) volte, poi ogni 6  (6, 4, 4) ferri per  3 (1, 1, 0) volte= 46 (50,56, 60) m.

proseguire fino a 12 (14, 16, 18) cm finendo al rov del lav.
Chiudere 1m all’inizio dei succ 6 ferri= 40 (44, 50, 54) poi chiudere le rimanenti m.
FINITURE

Stirare leggermente al vapore ,cucire le spalle, i fianchi ,cuicire i sottomanica a iserirle negli scalfi e cucirle.

 BORDI DEI DAVANTI
Al dir del lav e iniziando dal basso del bordo del davanti destro,fare un giro di uncinetto tutto attorno fino al basso del dav sin,poi girare  e lav un giro di picot tutto attorno , poi chiudere le m.

come fare il picot all’uncinetto:

Cucire i bottoni

principessa MODELLO PERSONALE

Questo modello l’ho creato per la mia nipotina, ed è stata una delle prime cose che ha indossato appena nata ; con molto piacere lo propongo a tutti i bambini “appena nati”, il beige e il bianco lo rendono raffinato, come  il nastro di raso alla mutandina e lo stesso , ma più sottile, allo scollo che lo rendono prezioso

Ferri 2,5- 3

punti: trecce-riso- maglia rasata-legaccio-foretti, Continua a leggere »

CORSI DI MAGLIA 2016-17

Inizio dei corsi primo ottobre 2016

Come negli anni passati i corsi sono diretti a chi comincia ora o a chi vuole affinare le tecniche o impararne di nuove.

Principianti

– montaggio e chiusura delle maglie

– punti di base:

maglia rasata( diritto e rovescio)

coste

punto riso

– diminuzioni semplici e doppie

– aumenti

-come cucire le parti a m rasata e a legaccio o p riso

– come riprendere le m per fare i bordi

Verranno illustrate le tecniche di base per la costruzione di un capo,la scelta del filato,le qualità e la resa dei punti con i diversi filati.

– come leggere uno schema

6 lezioni   di due ore ciascuna,una a settimana

lezioni individuali o di massimo 4 partecipanti

costo  complessivo:150 euro

la lezione persa potrá essere recuperata o nel mese in corso o al massimo nel mese successivo

corso 2- avanzato

diretto a chi conosce le tecniche di base: montaggio e chiusura delle maglie,maglia rasata.

il corso :

– i diversi tipi di montaggio e chiusura delle maglie

– diversi tipi di aumenti e diminuzioni

– punti particolari

– ripresa  maglie per fare i bordi

– costruzione di un capo: a parti staccate e poi cucite

– topdown :tutto assieme  dall’alto con poche cuciture

– tecnica dei ferri accorciati

-chiusura / cucitura delle maglie con 3 ferri

 

6 lezioni di due ore ciascuna,una a settimana

lezioni individuali o di massimo 4 partecipanti

costo complessivo:150 euro

la lezione persa potrá essere recuperata o nel mese in corso o al massimo nel mese successivo

corsi tematici:

-topdown

-bottom up

-scialli e poncho

– ferri circolari

6 lezioni di due ore ciascuna,una a settimana

lezioni individuali o  massimo 4 partecipanti

costo complessivo:150 euro

la lezione persa potrá essere recuperata o nel mese in corso o al massimo nel mese successivo

Le lezioni si terranno nei giorni di :

lunedí – martedí – giovedí – venerdí

dalle 10.30 alle 12,30

Lezione individuale di 2 ore:30 euro.

I corsi e le lezioni si terranno presso la mia abitazione a Roma  in Via della Mendola( Roma Nord )

Saranno a disposizione delle partecipanti  il mio archivio   e tante  pubblicazioni di maglia .

 

tel :3386534780

 

Quest’anno vorrei introdurre una novitá : un corso.. di gruppo,una mattina a settimana,numero di partecipanti..illimitato,dedicato a chi giá conosce  le tecniche di base ma ha piacere di lavorare in compagnia,chiedere un consiglio( io ovviamente sarò presente) iniziare a conoscere tecniche nuove( che se poi vuole approfondire può ovviamente iscriversi al corso individuale o di gruppo limitato )

nei giorni di mercoledí  o sabato dalle 10.30 – alle 12,30 in luogo da destinarsi; la mia idea sarebbe di farlo in un delizioso locale all’inizio della Via Cassia, devo prendere contatti ,poi vi farò sapere.

Costo 30 euro al mese .

Per chi vuole imparare a lavorare con i ferri circolari,consiglio di comperare il set completo su Amazon – Nova metal di Knit Pro costo 41 euro

Serviranno poi i ferri da 40 cm con le punte corte per i capi piccoli  o i colli,vi informerò durante la lezione dove poterli aquistare

Sono disponibile a fare lezione in orari diversi per chi avesse esigenze particolari.

 

20130722-162239.jpg

20130722-162318.jpg
Ho pubblicato talmente tanti modelli..che di sicuro non ve li ricordate tutti..e allora ..ripeschiamo!

Questo ,con stupendi motivi rtraforati,è in realtá meno difficile di quello che potrebbe sembrare,motivi a parte ,non ci sono aumenti o diminuzioni: un rettangolone con i buchi per le braccia..pubblicato proprio a settembre di qualche anno fa.

…..”E siccome oggi è il primo di settembre ,le vacanze sono finite..due modelli invernali:questo sarà il “PROGETTO” dell’inverno con la P maiuscola, fondamentale il filato, dovrete ottenere la morbidezza che si intuisce dalle foto.

Continua a leggere »

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: