Feeds:
Articoli
Commenti

Salve, da metà settembre riaprono i corsi di maglia per il 2020-2021

Ogni corso di 6 lezioni ,2 ore a lezione ,una lezione a settimana

I corsi possono essere individuali o di gruppo

Ogni gruppo max di 4 persone e il costo per ogni persona dopo la prima sarà inferiore di un terzo

Qui di seguito una linea base per i diversi corsi, che però possono variare a seconda delle vostre capacità e integrare nel primo corso tecniche più avanzate

I corso basico :

-Montare le maglie

-chiudere le maglie

I punti di base:

Maglia dritta, maglia rovescia, maglia rasata,riso, coste.

-Aumenti e diminuzioni

Come leggere una spiegazione

-I diversi tipi di lavorazione di un capo

Già dalla prima lezione verrà dato un semplice modello da eseguire tra una lezione e un’altra

Il costo completo per le sei lezioni del corso è di: 150 €

Corso affermate:

-I diversi tipi di montaggio delle maglie

-i diversi tipi di chiusura delle maglie

-i diversi tipi di aumenti e diminuzioni

– ripresa delle maglie per i bordi

-descrizione e spiegazione di un capo lavorato dall’alto (top Down) o dal basso (Bottom Up) tutto assieme senza cuciture

Durante il corso si darà particolare attenzione alla lettura e comprensione di una spiegazione di un capo soffermandoci sulle tecniche che non si conoscono

Già dalla prima lezione verrà dato un modello da eseguire tra una lezione e un’altra

Il costo completo per le 6 lezioni del corso è di 150 €

Mini corso di 4 lezioni sulla tecnica topdown e/o bottomup

Il costo per le quattro lezioni è di 100 €

Mini corso di 4 lezioni su come si lavora con i ferri circolari:

con il filo tenuto a destra o a sinistra

Il corso per le quattro lezioni è di 100 €

Scialli

Corso di 4 lezioni sulla lavorazione dei diversi tipi di scialli

Il costo per le 4 lezioni è di 100 euro

Mini corso di 2 lezioni per arrivare a tradurre un modello in inglese

Costo 50 euro

Lezioni individuali su qualunque tecnica della maglia:30 euro

Durante l’anno sono previste delle full immersion di 3 giorni

Ho una particolare predilezione per i capi per bambini, da neonato fino a 4 anni e tante idee da proporvi

I corsi si tengono presso la mia abitazione:

Via della Mendola 89

00135-Roma

Per informazioni:

3386534780

cmzamperetti.@gmail.com

January Sweater

Designed by Rachel Brockman

https://cdn.shopify.com/s/files/1/0014/9648/1910/files/January_Sweater_Nymph.pdf?v=1609969436

DIFFICULTÀ

Facile

TAGLIE

Extra Small (Small, Medium, Large, 1X, 2X, 3X, 4X, 5X)

Quello della foto è taglia small con circa 13 cm in più delle misure del corpo (agio positivo)

MISURE DEL CAPO FINITO

Busto: 88 (97,5-110-120-133-142,5-153-165-173) cm

Lunghezza : 57,5 (56-58-59,5-61-62-62,5-66-67)

MATERIALE

Rozetti Yarns Nymph (84% cotton, 16% polyamide; 50g/167 yds)

• 114 Goblet (MC) – 6 (7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14) gom

• 115 Blacksmith (CC1) – 1 (1, 2, 2, 2, 2, 2, 3, 3) gom

• 113Swan(CC2)–1(1,2,2,2,2, 2, 3, 3) gom

Ferri : A: (3.75 mm) lunghi 40-80 cm

E un set di ferri a doppie punte o il metodo che preferite per lavorare le piccole circonferenze (magic loop)

ferri B: (4 mm) lunghi 40 e 80 cm e a doppie punte O qualunque metodo per lavorare le piccole circonferenze

C: (4.5 mm) lunghi 40 e 80 cm e un set di ferri a doppie punte (O qualunque metodo conosciate per lavorare le piccole circonferenze )

ago da lana marker cavi o filato di scarto per mettere le m in attesa

Campione

22 m x 28 ferri =10 cm con i ferri B

22 m x 28 ferri = 10 cm con i ferri C.

NOTE

Si lavora senza cuciture tutto insieme iniziando dal collo.dopo aver lavorato lo sprone , il corpo e le maniche si separano allo scalfo, e vengono lavorati separatamente. Quando si lavora lo sprone può aiutare mettere dei markers tra le ripetizioni del motivo.

SPIEGAZIONE

Sprone

Nota 1: Cambiare con i ferri circolari più lunghi quando si renderà necessario.

Nota 2: aggiungere i colori CC1 e CC2 come indicato nello schema .

Con i Ferri circolari A da 40 cm e il col di base MC, montare 88 (100, 104, 116, 124, 126, 126, 130, 130) m. Mettere un marcatore per l’inizio del giro e unire le punte per lavorare in tondo facendo attenzione che tutte le maglie siano allineate. Lavorare a coste un dritto, un rovescio per 7 (7, 9, 9, 11, 11, 13, 13, 13) giri .

Cambiare con i ferri circolari B da 40 cm e lavorare un giro dritto.

Taglia 2X soltanto :

g di aumenti : 6 dir [m1, 13 dir] 3 volte , [m1, 12dir ] 3 volte , [m1, 13dir] 3 volte , m1, 6 dir – 10 sm aumentate , 136 m

g succ dir

Taglia 3X Soltanto :

g di aumenti : 3 dir, [m1, 7 dir ] 17 volte , m1, 4 dir– 18 m aumentate , 144 m.

G succ dir.

Taglia 4X Soltanto :

g di aumenti : 2 dir, [m1, 6 dir ] 10 volte , [m1,5dir] 1 volta al , [m1, 6dir] 10 volte , m1, 3 dir– 22 m aumentate , 152 m

G succ dir.

Taglia 5X Soltanto :

G di aumenti : 2 dir , [m1, 5dir] 5 volte , [m1, 4 dir ] 19 volte , [m1, 5 dir ] 5 volte , m1, 2 dir – 30 m aumentate , 160 m.

Per tutte le misure:

giri 1-4: lav i giri 1-4 del motivo che si ripeterà 22 (25, 26, 29, 31, 34, 36, 38, 40) volte per ogni giro .

Nota:Puó essere utile mettere dei marker tra le ripetizioni del motivo.

Cambiare con i ferri C.

giri 5-7: lav i giri 5-7 del motivo . Cambiare con i ferri B.

giri 8-10: Lav i giri 8-10 dello schema

Cambiare con i ferri C.

giri 11-15: Lav i giri 11-15 dello schema .

Cambiare con i ferri B.

giri 16-17: lav i 16-17 dello schema .

Cambiare con i ferri C.

giri 18-26: Lav con i giri 18-26 dello schema .

Cambiare con i ferri B.

giri 27-28:lav i giri 27-28 dello schema .

Cambiare con i ferri C.

giri 29-33: lav i giri 29-33 dello schema .

Cambiare con i ferri B.

giri 34-36: lav i giri 34-36 dello schema .

Cambiare con i ferri C.

giri 37-39: Lav i giri 37-39 dello schema

Cambiare con i ferri B. Tagliare CC1 e CC2, cont con MC soltanto .

giro 40: Dir

Dopo avere completato lo schema, dovresti avere aumentato 220 (250, 260, 290, 310, 340, 360, 380, 400) m – 308 (350, 364, 406, 434, 476, 504, 532, 560) m in totale sul ferro .

Cont a m rasata fino a 20cm (21-22,5-23-24-26-27- 28-30) cm dal f di montaggio

Taglia EXTRA SMALL Soltanto :

g di aumenti : 19dir, [m1, 39 dir ] 2 volte , [m1, 38dir] 3 volte , [m1, 39dir] 2 volte , m1, 19dir – 8 m aumentate , 316 m in totale

Taglia MEDIUM Soltanto :

g di aumenti : 18dir, [m1, 37dir] 2 volte , [m1, 36dir] 5 volte, [m1, 37dir] 2 volte , m1, 18 dir– 10 m aumentate , 374 m in totale .

Taglia LARGE Soltanto :

g di aumenti : 33dir, [m1, 68dir] 2 volte , [m1, 67dir] 1 volta , [m1, 68dir] 2 volte , m1, 34 dir– 6 m aumentate , 412 m.in totale

taglia 1X Soltanto :

g di aumenti : 27dir, [m1, 55dir] 1 volta , [m1, 54dir] 5 volte , [m1, 55dir] 1 volta , m1, 27 dir– 8 m aumentate , 442 m in totale .

Taglia 4X Soltanto :

g di aumenti : 22dir, [m1, 45dir] 2 volte , [m1, 44dir] volte , [m1, 45dir] 2 volte , m1, 22dir – 12 m aumentate , 544 m in totale .

Taglia 5X Soltanto :

g di aumenti : 17dir, [m1, 35dir] 15 volte , m1, 18dir – 16 m aumentate , 576 m.

Per tutte le misure :

316 (350, 374, 412, 442, 476, 504, 544, 576) m

G succ dir .

Separazione corpo e maniche

Giro di separazione : mettere in attesa le succ 64 (70, 72, 78, 82, 88, 92, 100, 110) m della manica , montare sul f di destra con il montaggio a cappio 2 (2, 4, 4, 6, 6, 8, 8, 10) nuove m per il sottomanica , lav al dir le succ 94 (105, 115, 128, 139, 150, 160, 172, 178) m del davanti, mettere in attesa le succ 64 (70, 72, 78, 82, 88, 92, 100, 110) m della manica e montare 2 (2, 4, 4, 6, 6, 8, 8, 10) nuove m per il sottomanica , lav al dir le ultime 94 (105, 115, 128, 139, 150, 160, 172, 178) m del corpo, mettere un marker per il nuovo inizio giro – 192 (214, 238, 264, 290, 312, 336, 360, 376) m per il corpo.

CORPO

Cambiare con i ferri B da 80 cm

giro 1: Dir .

Cont a lav a m rasata fino a 31 cm dalla separazione (31-31-32-32-32-32,5-32,5-33) .

Cambiare con i ferri lunghi 80 cm A.

Bordo

Lav a coste 1/1 fino a 35 cm dalla separazione ( 35-35-37-37-37-37,5-37,5-37,5)

Chiudere lavorando a coste

MANICHE

NOTA ( mia..):Potete lavorare le maniche aperte e cucirle dopo, aggiungendo ai lati del ferro metà delle maglie aggiunte ai sotto manica +1 per la cucitura

Con MC e i ferri B a d punte , Iniziando dal centro delle maglie aggiunte al sotto manica, riprendere e lavorare al dritto1 (1, 2, 2, 3, 3, 4, 4, 5) m dalle m aggiunte, lav al dir le 64 (70, 72, 78, 82, 88, 92, 100, 110) m di una manica e riprendere e lav al dir l 1 (1, 2, 2, 3, 3, 4, 4, 5) m dalle altre m aggiunte( il marker è al centro)– 66 (72, 76, 82, 88, 94, 100, 108, 120) m.

g 1: Dir

Cont a lav a m rasata per un cm .

diminuzioni

Diminuire una maglia dopo la prima m e prima dell’ultima(2 ass all’inizio e ssk alla fine):, 64 (70, 74, 80, 86, 92, 98, 106, 118) m rimaste .

Rip il g di dim ogni 10 (8, 0, 6, 6, 6, 4, 4, 4) giri altre , 4 (6, 0, 12, 6, 0, 23, 19, 13)volte , poi ogni 8 (6, 6, 4, 4, 4, 2, 2, 2) giri , per 6 (7, 15, 5, 14, 23, 1, 9, 21) volte – 20 (26, 30, 34, 40,46, 48, 56, 68) m diminuite, 44 (44, 44, 46, 46, 46, 50, 50, 50) m in totale .

Cont a m rasata fino a 39 cm dal sottomanica

Cambiare con i ferri A a doppie punte .

Polso

Lav a coste fino a 44 cm dal sottomanica

Chiudere lavorando a coste

FINITURE

Lavare delicatamente e bloccare

Abbreviazioni

bor beginning of round inizio del giro

CC contrast color col contrastante

m marker

m1 Aumento intercalare o sollevato: sollevare il filo che unisce in basso i due ferri prendendolo da dietro e lavorarlo al dritto ritorto (una maglia aumentata )

ssk ( due ass al dir ritorte):

Passare a destra prendendole una alla volta al diritto le prime due maglie del ferro di sinistra, riportare le maglie sul ferro di destra nella nuova posizione e lavorarli assieme al diritto ritorto (una maglia diminuita)

MC col principale

pm piazzare un marker

Il quadratino Grigio col puntino nero all’interno indica l’aumento intercalare

Poncho pull

Ho trovato due versioni dello stesso modello : uno con il collo alto e un altro con il bordo a coste

DIAMOND TEXTURE KNIT PONCHO

Taglie

Per una circonferenza del busto di:

XS/M 71-96.5 cm

L/XL 101.5-117 cm

2/5XL 122-157.5 cm

Campione

18 m e 24 ferri = 10 cm a m rasata

Abbreviazioni

Kfb = aum 1 m lavorando davanti e dietro la m succ

PM = piazzare un marker

RS = Dir del lav

WS= Rov del lav

Ssk = due ass al dir ritorto

Punto diamante si lav su un multiplo di 4 m

Quadratino bianco: dir sul dir e rov sul rov

Quadratino con lineetta: rov sul dir e dir sul rov

Spiegazione scritta del punto:

F 1: (RS). (1 dir,1 rov) due volte.

Ferro due e tutti i ferri pari : lav le m come si presentano

F 3: 1 rov,3 dir

F 5 come il f 1.

F 7:2 dir,1 rov,1 dir

F 8 come il f 2

Rip questi 8 ferri per il p diamante

MATERIALE

Red Heart® Heat WaveTM (3.5 oz /100 g; 198 yds/181 m)

Sizes XS/M L/XL 2/5XL

Radio (0420) 6 8 10 gomitoli

Ferri:

5mm dir e circolari da 40 cm e 80 cm

Cavi o filato di scarto per m in attesa

SPIEGAZIONE .

Dietro e davanti sono uguali

F1(dir del lav):montare 42 (50-58) m e lav 1 dir, poi il primo ferro del p diamante per : 10 (12-14) volte e finire con 1 dir .

f 2 :1 rov , lav il secondo ferro del p diamante e finire con 1 rov.

Proseguendo in questo modo aumentare una maglia ai lati del ferro nei successivi 16 ferri incorporando le maglie aumentate nel punto diamante : 74 (82-90) m.

Aumentare 1 m ai lati del ferro al F succ e ogni due ferri per altre 15 volte sempre lav a p diamante le m aumentate e finendo con un f sul dir del lav : 106 (114-122) m.

Lav un altro ferro

Aum 1 m ai lati del ferro succ e poi ogni 4 ferri un’altra volta e finendo al dir del lav . 110 (118-126) m

Lav altri 5 ferri

Mettere un marker ai lati dell’ultimo ferro.

Diminuzioni per i raglans: sempre lavorando il punto diamante proseguire in questo modo:

f 1 : (dir del lav ):2 dir,ssk, punto diam fino alle ultime 4m:2 ass al dir,2 dir .

f 2:3 rov, lav fino alle ultime 3m:3 rov

F3: 3 dir, lav fino alle ultime 3m:3 dir

F 4 come il f 2.

Rip gli ultimi 4 ferri un’altra volta . 106 (114-122) m

Proseguire in questo modo :

f 1 (dir del lav): 2 dir,ssk, p diam fino alle ultime 4m:2 ass,2 dir.

F 2: 3 rov, p diamante fino alle ultime 3m:3 rov

Rip gli ultimi 2 ferri altre37 volte fino a che resteranno 30 (38-46) m.

Lav altri 2 ferri

Chiudere le 30 (38-46) m.

Bordo a coste al fondo

Al diritto del lavoro e con i ferri circolari più lunghi riprendere e lavorare al dritto 155 maglie (163,171) lungo il bordo in basso tra i markers.lavorando in avanti indietro procedere in questo modo:

Ferro uno: (rovescio del lavoro):1 rov, *, 1 dir,1 rov*ripetere fino alla fine del ferro

F 2: 1 dir. *1 rov,1 dir* rip fino alla fine del ferro .

Rip gli ultimi due ferri a coste 1/1 altre 4 volte poi rip il primo ferro

Chiudere lavorando a coste .

Maniche

Montare 40 (40-46) m.

f 1:(dir del lav):1 dir(1 rov,1 dir) rip fino alla fine del ferro .

f2:1 rov . *1 dir,1 rov * rip.

Rip gli ultimi 2 ferri di coste 23 volte , poi rip il f 1 finendo con un f sul dir del lav

PM ai lati dell’ultimo ferro .

F succ : (rov del lav ). *1 rov, lav . (1 rov,1 dir) nella m succ .* rip fino alle ultime 0 (0-2) m. 0 (0-2) rov . 60 (60-68) m.

Proseguire in questo modo :

F 1: (dir del lav ). Kfb. 1 dir. Lavorare il primo ferro del p . Diamante ripetendo le 4 m del motivo fino alle ultime 2 m : Kfb. 1 dir . 62 (62-70) m.

f 2 : due rovesci, lavorare il secondo ferro del motivo fino alle ultime due maglie, due rovesci.

Ripetere questi ultimi due ferri aumentando una maglia ai lati del F succ e poi ogni due ferri per altre 11 volte fino ad avere 86 (86-94) m , finendo con un f sul dir del lav.

Lav altri 11 ferri .

Raglans: Chiudere 5 m all’inizio dei succ 2 ferri:. 76 (76-84) m.

Lav altri 2 ferri .

Proseguire in questo modo :

F 1: (dir del lav). 2 dir. ssk. Lav fino alle ultime 4 m:2 ass al dir,2 dir.

F 2: 3 rov . Lav fino alle ultime 3 m:3 rov

F 3:3 dir, lav fino alle ultime 3 m:3 dir

F 4 come il f 2

Rip gli ultimi 4 ferri altre 11 volte:52 (52-60).

Proseguire in questo modo :

F 1: (dir del lav ). 2 dir . ssk. Lav fino alle ultime 4 m:2 ass al dir,2 dir.

F 2 : 3 rov, lav fino alle ultime 3m:3 rov

Rip gli ultimi 2 ferri altre 16 volte

Chiudere le 18 (18-26) m rimaste..

FINITURE

Stendere le diverse parti su un tappetino portandole alle misure indicate e fissarle con degli spilli

Coprire con un panno leggermente umido e lasciare asciugare

Cucire le maniche

Sovrapporre i lati del bordo a coste finale al sottomanica e cucirli assieme . Cucire i raglan e i sottomanica .

Collo

Al dir del lav e con i ferri circ più corti iniziando al centro della manica sinistra riprendere e lav al dir 9 (9-13) m dalla manica sinistra, 30 (38-46) m dal davanti , 18 (18-26) m dalla manica destra ( in attesa ), 30 (38-46) m dal dietro ( in attesa), 9 (9-13) m dalla. 96 (112-144) m in totale . Proseguire in tondo e PM sulla prima m per indicare l’inizio del giro.

g1: : (1 dir,1 rov) 4 (4-6) volte. 2 ass al dir (raglan). (1 rov,1 dir ) 14 (18- 22) volte . 2 ass al rov (raglan). (1 dir,1 rov) 8 (8-13) volte . 2 ass al dir (raglan). (1 rov,1 dir) 14 (18-22) volte . 2 ass al rov(raglan). (1 dir,1rov) 4 (4-6) volte . 92 (108-140) m rimaste.

g 2:*1 dir,1 rov* per tutto il giro .

Rip l’ultimo giro fino a che il collo misurerà 21 cm

Chiudere lavorando a coste

https://www.yarnspirations.com/on/demandware.static/-/Sites-master-catalog-spinrite/default/dw18da450f/PDF/RHK0107-027575M.pdf

n 2

GREAT CURVES KNIT PONCHO

MEDIUM

Taglie

Per vestire un busto:

XS/S [71-96.5 cm]

L/XL [101.5-117 cm]

2/5XL [122-157.5 cm]

Campione

19 m e 25 ferri = [10 cm] a m rasata

MATERIALE

Caron® Simply SoftTM (5 oz/141 g; 250 yds/228 m)

Gray Heather Tweeds (23002) 6 7 9 gomitoli

Ssk = diminuire una m lavorando due ass al dir ritorte

Punto diamante: su 4 m

Quadratino bianco: dir sul dir e rov sul rov

Quadratino con lineetta: rov sul dir e dir sul rov

Spiegazione scritta

F 1 : (RS). (1 d,1r)due volte )

f 2 e tutti i ferri pari; lav le m come si presentano

F3:1 r,3 d

F 5 come il f 1

F7:2 d,1 r,1d

F8 come il f2

ripetere sempre questi otto ferri per il punto diamante

Ferri 4.5 mm dir e circolari lunghi 40cm e 80 cm

markers. Filato di scarto o cavi per m in attesa

SPIEGAZIONE

Dietro e davanti ( sono uguali)

Montare 29 (37-45) m lav il primo ferro del p diamante e finire con 1d

F2:1r,lav il secondo f del p diamante

aumentare i laterali : Sempre lavorando il punto di amante montare quattro maglie all’inizio dei successivi 10 ferri fino ad ottenere 69 maglie (77,85) poi aumentare una maglia all’inizio del ferro nei successivi 14 ferri, lavorando a. Diamante le maglie aumentate avremo sul ferro:. 97 (105-113) m.

Aumentare una maglia ai lati del ferro al ferro successivo e poi ogni due ferri per altre otto volte, sempre lavorando a. Diamante le maglie aumentate e finendo con un ferro sul diritto del lavoro:115 (123-131) m.

Lavorare altri tre ferri.

aumentare una maglia ai lati del ferro successivo e poi ogni quattro ferri per altre due volte, lavorando a punto di amante le maglie aumentate e finendo con un ferro sul diritto del lavoro, avremo : 121 (129-137) m

Lavorare altri tre ferri, mettere un marker ai lati dell’ultimo ferro .

raglan :

f 1:(dir del lav):2 dir,ssk. Lav fino alle ultime 4m:2 ass al dir,2 dir.

f 2:3 r, lav fino alle ultime 3m:3r

F 3 :3 d, lav fino alle ultime 3m,3 d

F 4: come il f 2

Ripetere gli ultimi quattro ferri altre 14 volte, avremo: 91 (99,107) maglie.

Proseguire in questo modo:

F 1: (dir del lav ) 2d,ssk, lavorare fino alle ultime 4m, 2ass al dir, 2d

F 2:3 rov lav fino alle ultime 3 m,3 rov

Rip gli ultimi 2 ferri altre 25 volte

Lasciare le restanti 39 (47-55) m in attesa.

Bordo a coste: al diritto del lavoro e con i ferri circolari più lunghi riprendere e lavorare al dritto 155 maglie (163,171) lungo il bordo tra i markers. Lavorando in avanti e indietro proseguire in questo modo:

f 1(rov del lav):1r,*1d.1r*rip

F 2:1d*1r,1d*rip

Rip questi 2ferri altre 4 volte

Poi rip il f 1 quindi chiudere le m.

Maniche

Con i ferri dritti montare 41 maglie (41,47).e lav a coste 1/1 :

f1(dl):1d*1r,1d* rip

F2:1r*1d,1r*rip

Ripetere questi due ferri per 10 cm totali finendo con un ferro sul diritto del lavoro.mettere un marker ai lati dell’ultimo ferro.

Aumenti aumenteremo una m ogni due m:

F succ : (rov del lav ). *1r. Lav due volte (1r,1d)la m succ,* rip fino all’ultime 1 (1-3) m e finire con 1r :. 61 (61-69) m.

Proseguire in questo modo:

F 1: (dir del lav ). Lavorare il primo ferro del punto di amante ripetendo le quattro maglie del punto per 15 volte (15,17)volte e finendo con un diritto.

Ferro 2: un rovescio, lavorare il ferro due del punto di amante fino alla fine del ferro. Il punto diamante è ora in posizione.

proseguire lavorando il punto diamante e aumentare una maglia ai lati del ferro al ferro successivo e ogni due ferri per altre 10 volte fino ad ottenere 83 maglie (83,89), poi ogni quattro ferri per altre tre volte sempre lavorando le m aumentate a punto diamante e finendo con un ferro sul diritto del lavoro :89 (89-97) m.

Lavorare altri tre ferri.

raglans: chiudere cinque maglie all’inizio dei successivi due ferri: avremo 79 (79,87) m.

Diminuzioni

F 1(dir del lav):2 dir,ssk, lav fino alle ultime 4m:2 ass,2 dir.

F 2:3r, lav fino alle ultime 3m:3r

F 3:3d,lav fino alle ultime 3m:3d

F4 come il f 2

Ripetere gli ultimi quattro ferri per altre 25 volte, avremo 27 m (27,35).

F succ(dir del lav):2 dir,ssk, lav fino alle ultime 4m:2ass,2dir

F 2:3r, lav fino alle ultime 3m,3r

Rip Gli ultimi due ferri altre tre volte, lasciare le rimanenti 19 maglie (19,27) in attesa.

FINITURE

Fissare con degli spilli su un tappetino le varie parti portandoli alle misure richieste coprire con un panno umido e lasciare asciugare

cucire le maniche, sovrapporre il bordo a coste e cucire i laterali e i sotto manica

Bordo del collo: al diritto del lavoro e con i ferri circolari più corti e iniziando dal raglan dietro sinistro lavorare al dritto le 19 maglie (19,27) della manica sinistra in attesa. Lavorare al dritto le 39 maglie (47,55) in attesa del davanti, le 19 (19,27) maglie in attesa della manica destra, e infine le 39 (47,55) maglie in attesa del dietro avremo 116 maglie (132,164).Lavorare in tondo e mettere un marker per l’inizio del giro sulla prima m

Lavorare a coste un diritto, un rovescio per cinque ferri, chiudere lavorando a coste.

https://www.yarnspirations.com/on/demandware.static/-/Sites-master-catalog-spinrite/default/dw2f003054/PDF/CAK0107-002456M.pdf

Corto.. cropped..

A PATTERN

ON THE ROAD PULLOVER

Link al l’originale

https://www.ravelry.com/patterns/library/on-the-road-pullover?mc_cid=24ff41074d

DESCRIZIONE

 È un capo versatile che diventerà sicuramente un punto fermo nell'armadio!

MATERIALE

Filato

The Fibre Co. CIRRO (sport weight; 40% Suri alpaca; 40% organic cotton; 20% Merino wool; 246 yards / 100 metres per 50g.)

Main Colour (MC) colore principale – Pure 3 (3, 4, 4, 5, 5, 6, 6) gomitoli

Contrast Colour 1 col contrastante(CC1) – Celestial 1 (1, 1, 1, 1, 1, 1, 1) gom

Contrast Colour 2 col contrastante 2 (CC2) – Angelic 1 (1, 1, 1, 1, 1, 1, 1) gom

Ferri

4 mm , circolari lunghi 60 cm

4 mm circolari lunghi 80 cm (o più lunghi per le taglie più grandi)

4 mm a doppie punte (optionale)

o misura per ottenere il campione

E iniltre:

1 marker, filato di scarto o cavi per maglie in attesa, ago da lana

Tecniche utilizzate

Long-tail cast on

lavorare in tondo, lavorare dritto e rovescio, aumentare e diminuire, lavorare con colori diversi.

Montaggio delle maglie a cappio, lavorare con i ferri a doppie punte

Campione

23 m & 34 giri = 10 cm A maglia rasata con i ferri grandi e dopo il bloccaggio

Taglie

XS (S, M, L, XL, 2X, 3X, 4X) con 10cm di agio positivo .

Misure del capo finito

Circonferenza del busto: 86 (97, 107, 117, 127, 138, 147, 158) cm

Lunghezza dalle ascelle al fondo 22 (22, 25, 25, 28, 30, 33, 33) cm

Lunghezza maniche fino alle ascelle 43 (43, 44, 44, 46, 47, 48, 48) cm

Circonferenza del braccio nella parte più alta:27 (30, 32, 34, 37, 41, 45, 49) cm

Lunghezza dello sprone:23 (25, 26, 27, 29, 30, 31, 32) cm

NOTE

questo pullover si lavora in tondo iniziando dal collo tutto insieme senza cuciture. Si inizia dal collo e si lavora in tondo tutta insieme fino alla fine dello sprone, qui si dividono le maniche si termina il corpo e poi ritornano a lavorare le maniche, Che si lavoreranno con i ferri a doppie punte, o con i circolari lunghi e il metodo magic loop, o aperte e poi si cuciono alla fine.

Tecniche e abbreviazioni

Ssk (Slip, slip, knit – Diminuzione di una maglia, lavorare assieme due maglie al dritto ritorte)

passare due maglie al diritto, una alla volta sul ferro di destra, inserire la punta del ferro di sinistra sotto le maglie sul davanti del ferro e lavorarli assieme al dritto ritorte

M1L (make 1 stitch left leaning) aumentare una maglia con inclinazione a sinistra, aumento intercalare o sollevato

inserire il ferro di sinistra dal davanti verso dietro sotto il filo che unisce in basso i due ferri sollevarlo e lavorarlo al diritto ritorto cioè sul dietro della maglia (una maglia aumentata).

M1R (make 1 stitch left leaning)Aumento intercalare o sollevato con inclinazione a destra

dire ferro di sinistra da dietro verso il davanti sotto il filo che unisce in basso i due ferri sollevarlo e lavorarlo al dritto (una maglia aumentata).

ABBREVIAZIONI

BOR: beginning of round Marker di inizio del giro

CC1: col contrastante 1

CC2: col contrastante 2

MC: col principale

SM: spostare il marker da sin

a destra

Spiegazione, bordo del collo

Con i ferri circ 4 mm e il col CC1, montare 98 (102, 108, 112, 116, 120, 126, 130) m

Non lavorare in tondo ma in avanti e indietro in questo modo:

F 1: 1 dir,1 rov, rip per tutto il ferro

F 2: 1 rov,1 dir, rip per tutto il ferro

Rip questi due ferri per 2 cm finendo con il ferro 2.

PM per il BOR ( piazzare un marcatore per l’inizio del giro) e lavorare in tondo ring, assicuratevi che le maglie siano tutte allineate. L’inizio del giro sarà posizionato al centro del dietro.

Aumentare 18 (20, 20, 22, 22, 24, 24, 26) m lungo il ferro ( con aumento intercalare ) . – 116 (122, 128, 134, 138, 144, 150, 156) m.

Lav 8 (10, 11, 12, 13, 14, 15, 16) giri dir .

Ora iniziamo a fare gli aumenti, gli aumenti non saranno ai raglan ma lungo il giro ogni tot giri , quando il cavo o il f circ non sarà più sufficiente per il numero delle maglie che sono aumentate passate ai cavi o ai ferri più lunghi.

g di aumenti : [2 dir , M1L] rip fino alle ultime 0 (2, 0, 2, 2, 0, 2, 0) m, lav al dir queste ultime 0 (2, 0, 2, 2, 0, 2, 0)m. — 174 (182, 192, 200, 206, 216, 224, 234) m

Lav 10 (11, 12, 13, 14, 15, 16, 17) giri dir..

g di aumenti : [3 dir , M1L] rip fino alle ultime 6 (8, 6, 8, 8, 6, 8, 6) m lav queste m al dir— 230 (240, 254, 264, 272, 286, 296, 310) m

Lav 20 (22, 24, 26, 28, 31, 33, 35) giri dir..

Solo per le taglie: L, XL, 2X, 3X, 4X

g di aumenti : [3 dir , M1L] rip fino alle ultime- (-, -, 0, 2, 4, 2, 4) m lav queste m al dir : – (-, -, 352, 362, 380, 394, 412) m

Solo per le taglie XS, S, M

lav un g dir . – 230 (240, 254, -, -, -, -, -) m.

Per tutte le misure

Lavorare un giro diritto

Ora iniziamo la parte con i diversi colori

G 1: Lavorare un giro con il colore principale( MC )

g 2: [lav un dir con MC, e un dir con CC2, ] rip per tutto il giro

Giri 3-5: come il g 2

G 6: Lavorare un giro con MC

Giri 7 – 9: Lavorare un giro con CC1

Giri 10 – 11: Con CC2.

Giro 12 (Giro di aumenti): Aumentare 46 (72, 84, 22, 42, 64, 88, 110) maglie lungo il giro Facendo un aumento intercalare – 276 (312, 338, 374, 404, 444, 482, 522) m.

G 13: Con CC2

Giri 14 – 15: Con MC.

giri 16 – 19: Con CC2.

giri 20 – 22: Con CC1

g 23: Con MC

g 24: [1 dir con CC2, e un dir con MC] Per tutto il giro

giri 25 – 27: come il g 2.

g 28: Con MC

g 29: ConCC1

Tagliare i colori contrastanti e mantenere soltanto il colore principale MC:

Ora separiamo le maniche:

g succ: lasciando il BOR marker al suo posto , con MC, lav 44 (50, 55, 61, 66, 72, 77, 83)dir , mettere le successive 51 (57, 60, 66, 71, 79, 88, 96) m della manica destra, in attesa.con il montaggio delle maglie a cappio, montare sul ferro di destra 11 (11, 12, 12, 13, 13, 14, 14) m per il sottomanica for the underarm. Lav al dir 87 (99, 109, 121, 131, 143, 153, 165)m, mettere in attesa le successive 51 (57, 60, 66, 71, 79, 88, 96) m Per la manica sinistra, con il montaggio a cappio, montare sul ferro di destra 11 (11, 12, 12, 13, 13, 14, 14) m per il sottomanica . Lavorare diritto fino alla fine del giro:. – 196 (220, 242, 266, 288, 312, 334, 358).

Fare un giro diritto e proseguire sempre diritto fino.22 (22, 25, 25, 28, 30, 33, 33) cm o 2 cm in meno della misura desiderata dal sottomanica per.Lavorare il bordo.

Bordo: lavorare a coste: un diritto, un rovescio per 2 cm, chiudere le maglie lavorando a coste.

Maniche

Mettere sui ferri a doppie punte o circolari lunghi per il metodo magic loop o sui ferri per essere poi lavorate aperte e cucite alla fine, le 51 (57, 60, 66, 71, 79, 88, 96) m In attesa di una manica e iniziando dal centro del sotto manica riprendere e lavorare al dritto 6 (6, 6, 6, 7, 7, 7, 7) m Dalle maglie aggiunte, lavorare al dritto le maglie della manica, e riprendere e lavorare al dritto altre 5 (5, 6, 6, 6, 6, 7, 7) m Dal sotto manica, mettere un marker per l’inizio del giro che cadrà al centro del sotto manica e sarà l’inizio del giro:. – 62 (68, 72, 78, 84, 92, 102, 110) m.

Lav 13 (11, 10, 9, 8, 6, 6, 5) giri dir.

Giro di diminuzioni: un dir,ssk, Tutto fino alle ultime tre maglie: due assieme al dritto, un diritto: due maglie diminuite.

Peter è questo giro di diminuzioni ogni 13 giri (11, 10,9, 8,6, 6,5) per altre sette volte (nove, 10,12, 14,17, 21,24)- 46 (48, 50, 52, 54, 56, 58, 60) m alla fine delle diminuzioni .

Proseguire fino a:43 (43, 44, 44, 46, 47, 48, 48) cm dal sotto manica, o fino a 2 cm in meno della lunghezza desiderata per la fine della manica, lavorare 2 cm a coste e chiudere lavorando a coste.

Finiture

Nascondere i fili, chiudere ogni buchetto rimasto e bloccare alle misure richieste.

https://www.ravelry.com/patterns/library/on-the-road-pullover

https://pdf.ravelrycache.com/EweKnitToronto/1255532/on_the_road_pullover_online.pdf?AWSAccessKeyId=AKIAJNNSUP6J3RN4WZYQ&Expires=1610699780&Signature=tLLv%2BOtCwXaXCrvBcR2wJ7mxCVE%3D&key_expires=1610699780&key=HXJmm_nOvdbr5BG4pujusg

https://www.ravelry.com/patterns/library/pram-set-leggings

Non è una delizia?

Un po’ vintage ma perfetto per i più piccoli .

Misure 3-6 mesi

Cappottino:

Misure del capo finito:

Circonferenza del busto:

3 mesi 63.5 cm

6 mesi 68.5 cm

Materiale

Bernat Softee Baby 5 oz 140 g per gom

3 mesi 2 gom

6 mesi 2 gom

Ferri 3,25-3,75 e 4mm

Campione

22 m e 30 ferri = [10 cm] con ferri da 4 mm a m rasata

SPIEGAZIONE

cappottino

DAVANTI DESTRO

Con i ferri da 4mm montare 43 (46) m e lav 5 ferri a legaccio ( il primo f sul rov del lav)

Proseguire in questo modo:

F 1(dir del lav): dir

F 2:6 rov,*4 dir,7rov(8)* rip fino alle ultime 4m:4 dir

Rip i ferri 1 e 2 altre 3 volte

Ferri dal 9 al 14: dir.

Questi 14 ferri formano il motivo .

Rip questi 14 ferri altre 3 volte diminuendo 1 m al fianco ( alla fine del ferro) ai ferri 7-21-e 35 :40(43) m

f succ:15(16) dir,(2 ass,1 dir) per 5 volte , finire il ferro al dir. 35 (38) m.

Raglan: f 1: (RL). Chiudere 3 m. rov fino alle ultime 15 (16) m. 4dir. 7rov (8).

F 2: dir fino alle ultime 3 m:2 ass,1 dir.

F 3 :Rov fino alle ultime 15 (16) m. 4 dir,7rov(8). 4 dir.

Rip i ferri 2e3 fino a che resteranno 20 (21) m,finendo con un f sul rov del lav .

Scollo f succ:chiudere 11 (12) m. dir fino alle ultime 3 m. 2 ass,1 dir . **Cont diminuendo 1 m al bordo del raglan, come fatto prima e allo stesso tempo dim 1 m allo scollo nei succ 3 ferri .

Cont diminuendo al bordo del raglan soltanto fino a che resteranno 2 m

Lav un ferro

F succ :2 ass, poi chiudere

DAVANTI SINISTRO

Con i ferri n4 montare 43(46) m e lav 5 ferri a legaccio ( ferro 1 sul rov del lav):

F succ( dir del lav).

f succ :4 dir*7(8) rov 4 dir* rip fino alle ultime 6 m. 6 rov

Ferri 3-8:rip i ferri 1-2 altre 3 volte

Dal f 9 al f 24 :dir.

Questi 14 ferri formano il motivo .

Rip due volte gli ultimi 14 ferri poi rip i ferri 1-12 una volta diminuendo 1 m al bordo del fianco ( all’inizio del ferro) ai ferri:7-21 e 35, resteranno 40 (43) m.

f succ (asola): dir fino alle ultime 14 (15) m. 1 gett,2 ass,9(10) dir,1 gett,2 ass,1 dir.

F succ dir

raglan:

F 1(DL): chiudere 3 m ,3(6) dir)(inclusa la m dopo la chiusura delle m).(2 ass,1dir) per 5volte, dir fino alla fine del ferro

F 2:4 dir,7(8) rov,4 dir,rov fino alla fine del ferro .

f 3:1 dir,2 ass al dir ritorto,dir fino alla fine del ferro .

Rip i ferri 2 e 3 fino a che resteranno 20(21)m finendo con un f sul dir del lav e allo stesso tempo lav altre due asole come fatto in precedenza ai ferri 12(14) dalle precedenti.

Scollo: F succ: Chiudere 11 (12) m finire il ferro

Completare come fatto per il davanti destro lavorando da ** fino alla fine.

DIETRO

Con i ferri 4 montare 71 (76) m e lav 5 ferri a legaccio

F 1(dir del lav): dir

F 2:6 rov*4 dir,7 rov(8)* rip fino alle ultime 10 m: 4 dir,6 rov

Ferri da 3 a 8:rip i ferri 1 e 2 per altre 3 volte .

Ferri da 9 a 14 dir.

Rip questi 14 ferri altre 3 volte diminuendo 1 m ai lati ai ferri 7-21 e 35

. 65 (70) m restanti .

raglans:

F 1: chiudere 3 m. 15 (18)dir ( compresa la m restante dopo la chiusura)(2 ass,1 dir) per 9 volte . 2 ass. Dir fino alla fine del ferro

F 2:Chiudere 3 m ,rov fino alla fine . .

f 3:1 dir,2 ass al dir rit,dir fino alle ultime 3 m:2 ass,1 dir.

F 4 rov.

Rip i ferri 3 e 4 fino a che resteranno 17(18) m finendo al f 4

Chiudere le m.

MANICHE

Con i ferri 4 montare 33(36) m lav 5 ferri a legaccio

Proseguire in questo modo:

F 1 dir

F 2:2 dir,*7(8) rov,4 dir * rip fino alle ultime 9(10) m,7(8) riv,2 dir.

Dal f 3 al f 8: rip i ferri 1 e 2 altre 3 volte .

Dal f 9 al f 14: dir..

Cont a m rasata aumentando 1 m ai lati del f succ e poi ogni 6(4) ferri fino ad ottenere 41(48) m.

Cont a lav fino a 14 (16.5) cm finendo con un f rov..

raglan: Chiudere 3 m all’inizio dei succ 2 ferri

f 1:1 dir,2 ass rit, dir fino alle ultime 3m,2 ass,1 dir.

F 2 rov

Rip gli ultimi due ferri fino a che resteranno 5 (6) m finendo al f 2.

Solo per la taglia 3 mesi:

F succ:1 dir,3 ass al dir,1 dir:3 m

F succ rov

Per le due taglie: Chiudere le m.

COLLETTO

Con i ferri 3,25 montare 55 (63) m e lav 3 ferri a legaccio

F succ: 4 dir,2 ass rit, dir fino alle ultime 6 m:2 ass,4 dir.

Lav 3 ferri dir,

Rip gli ultimi 4 ferri altre 3 (4) volte . 47 (53) m

F succ:dir fino alle ultime 4m girare

F succ: passare una m al dir, dir fino alle ultime 4 m,girare

Nei succ 2 ferri: passare 1 m al dir,dir fino alle ultime 8m,girare

Nei succ 2 ferri: passare una m al dir dir fino alle ultime 12 m,girare

Nei succ 2 ferri: passare una m al dir,dir fino alle ultime 16m,girare .

Nei succ 2 ferri : passare una m al dir, dir fino alle ultime 20m, girare

F succ:passare una m al dir, dir fino alla fine del ferro .

Chiudere tutte le m.

FINITURE

Cucire i raglan i fianchi e le maniche

Lasciando 7(8) m libere ai lati del girocollo cucire il colletto

Cucire i bottoni

Nascondere i fili stirare al vapore

Leggings

Gamba destra : **Con i ferri 3,75 montare 69 (73) m.

F 1: 2 dir. *1 rov 1 dir * rip fino all’ultima m:1 dir.

F 2: Come si presentano

F 3: 2 dir. *1 gett,2 ass,1 rov,1 dir. * rip fino alle ultime 3m,1 gett,2 ass,1 dir.

dal f 4 al f 8: a coste

F 9 dir

f 10:rov.**

f 11: 11 dir(13). Girare .

f 12 e tutti i ferri pari rov.

F 13:19(25) dir, girare

F 15 : 27dir (29). Girare .

F 17 : 35dir (37). Girare .

F 19: dir

F 20 rov

***Cont a lav a m rasata fino a 18 (20.5) cm misurati sul lato più corto finendo con un f sul rov del lav .

Diminuzioni : Chiudere 3 m all’inizio dei succ 2 ferri .

f1:1 dir,2 ass rit,dir fino alle ultime 3m:2ass,1dir.

F 2: rov

Rip questi 2 ferri fino a che resteranno 35 (37) m.

Cont a lav fino a 15 (18) cm dalle m chiuse misurato al centro,finendo con un f sul rov del lav ,.***

Divisione per il piede:

F 1:28(30)dir girare

f 2:1 dir 9(10) rov,1 dir,girare

Lav 10(12) ferri a m rasata su queste 11(12) m.

Tagliare il filo

Al dir del lav iniziare a lav dal bordo interno delle 17 (18) m. con lo stesso ferro riprendere e lav al dir 7 (9) m dal fianco del piede , lav 11 (12) m del ferro .Riprendere e lav al dir 7 (9) m dall’altro lato del piede e lav le 7 m restanti .49 (55) m.

Lav 13 ferri a legaccio .

Diminuzioni:

F1: 3 dir,2ass,1 dir(2)2 ass,19 (21)dir. 2 ass. 2 dir (3). 2 ass. 16 dir(18).

f 2: dir

F 3: 2 dir,2 ass,1(2)dir,2 ass,17(19) dir,2 ass,2(3) dir,2 ass,15(17) dir.K2tog. K15 (17).

F4 dir e chiudere.

GAMBA SINISTRA

Lav da ** a ** come fatto per la gamba destra

F 11:dir..

F 12: 11 rov(13). Girare .

F 13 e tutti i ferri dispari dir.

F 14: 19 rov (25). Girare .

F 16: 27 rov(29). Girare

F 18: 35rov (37). Girare

F 20 : rov.

Rip da *** a *** come per la gamba destra .

Piede : 18 dir(19). Girare .

F 2: 1 dir,9rov (10). 1 dir. Girare .

Lav 10 (12) ferri a m rasata su queste 11 (12) m. Tagliare il filo.

Al dir del lav iniziare a lav al bordo interno di 7 m e con lo stesso ferro riprendere e lav al dir 7 (9) m da un lato del piede.av al dir le 11 (12) m del ferro , riprendere e lav al dir 7 (9) m dall’altro lato del piede . Lav al dir 17 (18) m. 49 (55) m.

Lav 13 ferri a legaccio .

diminuzioni

F 1:16(18) dir,2 ass,2(3) dir,2 ass,. 19 dir(21). 2 ass. 1dir (2). 2ass. 3dir.

F2 dir.

F 3:15(17)dir,2ass,2(3) dir,2ass,17(19) dir,2ass,1(2)dir,2ass,2 dir.

F4: dir

Chiudere.

FINITURE

Cucire davanti dietro e gambe

Iniziando dal centro delle diminuzioni della punta cucire il piede fino al centro del tallone

Inserire l’elastico in vita

BERRETTO

copriorecchie (farne 2 uguali)

Con i ferri 3,75 montare 2 m,

F 1(DL): lav la prima m 2 volte ,1 dir

F 2 dir

F 3: lav due volte ognuna delle orime 2m,1 dir .

F 4 dir

F 5: lav due v la prima m, dir fino alle ultime 2m: lav due v la m succ,1 dir.

Rip quest’ultimo ferro fino ad avere 17 (19) m, finendo con un f sul rov del lav

Lasciare le m in attesa .

Corpo del berretto : con i ferri 3,75 montare 7(8) m

Lav le 17(19) m in attesa del primo paraorecchie, montare 29 (30) m. lav le 17 (19) m del secondo paraorecchie e montare 7(8)m:. 77 (84) m.

Lav 5 ferri a legaccio

**F succ dir.

F succ:2 dir *7(8)rov,4dir * rip fino alle ultime 9 (10) m:7(8)rov,2 dir

Rip gli ultimi 2 ferri altre 3 volte .

Lav 6 ferri a legaccio .**

Lav da ** a ** un’altra volta .

Cont a lav a m rasata fino a che il corpo del berretto misurerà [9 (10) cm finendo con un f sul dir del lav .

f succ:10(6) rov. [2 ass al rov . 16 rov(5)] rip per 3 (10) volte . 2 ass al rov,11(6) rov:73m.

DIMINUZIONI DELLA CALOTTA

F 1:(DL) (7dir,2 ass,) rip per 8 volte,1 dir

F2 e tutti i ferri pari:rov .

f 3:(6dir,2ass) rip 8volte,1 dir

F 5:(5dir,2 ass) per 8volte,1 dir

Cont in quedto modo diminuendo 8 m a tutti i ferri sul dir del lav fino a che resteranno 17 m

Tagliare il filo passarlo nelle m tirare fissare cucire

FINITURE

Con 3 fili fare due cordoncini da cucire al bordo di ogni paraorecchie lasciare libero qualche cm finale e fissare per creare una nappina

Cordoncino ritorto: prendi 3 capi di filo, ciascuno lungo 76 cm. Con tutti e 3 i fili insieme tieni un'estremità e con qualcuno che tiene l'altra estremità, attorciglia i fili verso destra finché non iniziano ad arricciarsi. Piega insieme le 2 estremità e fai un nodo in modo che non si srotolino. I fili ora si attorcigliano insieme. Regola la lunghezza se lo desideri.

Pizzo e volant

Velvet Dreams Pullover

Designed by Rachel Brockman

DIFFICULTY

Easy

TAGLIE

1-2 (2-4, 4-6, 6-8) anni

Quello della foto 4-6 anni.

Misure del capo finito

Circonferenza del busto : 50 cm (56, 57, 60)cm

lunghezza : 30 (32,5, 34, 37)cm

MATERIALE

Rozetti Yarns Nymph (84% cotton, 16% polyamide; 50g/167 yds)

• 102 Salvia – 4 (5, 5, 6) gomitoli

Ferri (4 mm) diritti

Ferri (3.75 mm) diritti e un set di ferri a doppie punte o qualsiasi metodo per lav piccole circonferenze

ago da lana , markers, cavi o filato di scarto per m in attesa

CAMPIONE

22 m x 28 ferri = 10 cm a m rasata con i ferri 4

NOTE

Si lavora a parti staccate e poi cucite iniziando dal basso

Si riprendono le maglie attorno allo scalfo per fare il volant. Si riprendono le maglie attorno allo scollo per creare il bordo lavorando in tondo

Pannello centrale del motivo traforato su 27 maglie:

F 1 (Dir del lav): 2 rov,1 dir,2 ass al dir,1 gett,1 dir,1 gett,ssk,3 dir,1 gett,ssk,1 dir,2 ass,1 gett,3 dir,2 ass,1 gett,1 dir,1 gett,ssk,1 dir,2 rov.

I ferri sul rov del lav dal 2 al 20:2 dir,23 rov,2 dir.

F 3: 2 rov,2 ass,1 gett,3 dir,1 gett,ssk,3 dir,1 gett, S2KP2, 1 gett,3dir,2 ass,1 gett,3 dir,1 gett,ssk,2 rov.

F 5: 2 rov,1 gett,ssk,3 dir,2 ass,1 gett,2 dir,2 ass,1 gett,1 dir,1 gett,ssk,2 dir,1 gett,ssk,3dir,2ass,1gett,2rov.

F 7: 2 rov,1 dir,1 gett,ssk,1 dir,2 ass,1 gett,2 dir, 2 ass,1 gett,3 dir,1 gett, ssk, 2 dir,1 gett, ssk, 1 dir,2 ass,1 gett,1 dir,2 rov.

F 9: 2 rov,2 dir,1 gett, S2KP2, 1 gett,3 dir,1 gett, ssk, 3 dir,2 ass,1 gett,3 dir,1 gett, S2KP2, 1 gett,2 dir,2 rov..

Rip i ferri 1-10 per il motivo

Volant

(Iniziate con un multiplo di 4 m +1)

F 1 (dir del lav ): * 2 dir, [1 gett,1 dir] 2 volte * rip fino all’ultima m:1 dir. – 2 m aumentate , 6 m per ogni ripetizione .

Lav al rov i ferri pari dal 2 al 10

F 3: * 2 dir,1 gett,3 dir,1 gett,1 dir * rip fino all’ultima m:1 dir– 2 m aumentate , 8 m per rip.

F 5: * 2 dir,1 gett, ssk, 1 gett,1 dir,1 gett,1 gett,2 ass,1 gett,1 dir,* rip fino all’ultima m,1 dir– 2 m aumentate , 10 m per rip.

F 7: * 3 dir,1 gett, ssk, 1 dir,2 ass,1 gett,2 dir* rip e finire con un dir.

F 9: 4 dir,1 gett, S2KP2, 1 gett,,3 dir * rip e finire con un dir.

Spiegazione

DIETRO

Bordo

Con i ferri più piccoli montare 57 (63, 67, 73) m. Lav a coste 1/1 per 3cm (4-4-5) finendo con un f sul dir del lav.

Proseguire con i ferri 4.

F d’impostazione (rov del lav): 15 (18, 20, 23)rov, pm, 2 dir,23 rov,2 dir , pm, 15 (18, 20, 23)rov.

F 1 (Dir del lav ): Dir fino al marker , sl m, lav il primo ferro del traforo fino al marker, sl m, dir fino alla fine

F 2: Rov fino al marker , sl m, Lavorare il secondo ferro del traforo, finire il ferro al rovescio.

Cont ripetendo questi due ferri fino al ferro 10 del traforo poi continuare ripetendo sempre i ferri 1-10 fino a 20 cm (22,5-25-30) dal f di montaggio

Mettere un marker rimovibile ai lati del ferro per indicare l’inizio dello scalfo.

Cont lavorando come impostato per altri 6 cm (sei, 6,7) dai markers dello scalfo e finendo con un ferro sul rovescio del lavoro.

Scollo dietro

Nota:Continuare a lavorare il pannello centrale fino a che ci saranno abbastanza maglie per lavorarlo quando non ci saranno abbastanza maglie per lavorare gli aumenti e le corrispondenti diminuzioni del traforo, proseguire a maglia rasata

F 1 (Dir del lav ): Cont come impostato sulle 23 (25, 27, 28) m della spalla destra chiudere le 11 (13, 13, 17) m centrali dello scollo e lav le ultime 23 (25, 27, 28) m della spalla sinistra

Mettere le maglie della spalla destra in attesa.

Dietro sinistro

F 1 (Rov del lav ): Lav come impostato

F 2 (Dir del lav ): Chiudere 3, m e finire il ferro – 20 (22, 24, 25) m rimaste.

F 3: Lav come impostato

Ferri 4-5: Rip i ferri 2-3 – 17 (19, 21, 22) m rimaste.

F 6: Chiudere 2m e finire il ferro – 15 (17, 19, 20) m rimaste .

F 7: Lav come impostato .

Ferri 8-9: Rip i ferri 6-7 – 13 (15, 17, 18) m rimaste

. Cont a lav se necessario fino a 9,5 cm (10-11-12) dai markers, finendo con un f sul rov del lav . Mettere le m in attesa

Riportare le maglie del dietro destro sul ferro pronte per essere lavorate a rovescio del lavoro.

Dietro destro

F 1 (Rov del lav)

Chiudere tre maglie e finire il ferro – 20 (22, 24, 25) m rimaste .

F 2 (dir del w): Lav come impostato

Ferri 3-4: rip i ferri 1-2 – 17 (19, 21, 22) m rimaste .

F 5: Chiudere 2m, finire il ferro – 15 (17, 19, 20) m rimaste .

F 6: Lav come impostato

Ferri 7-8: Rip i ferri 5-6 – 13 (15, 17, 18) m rimaste . Cont se necessario fino a 10 cm(10-11-12) dai marker s degli scalfi finendo con un ferro sul rovescio del lavoro. Mettere le maglie in attesa.

Davanti

Lavorare come fatto dietro fino a 3 cm (tre, 4,4) dai markers dello scalfo, finendo con un ferro sul rovescio del lavoro.

Scollo davanti

F 1 (Dir del lav ): Cont a lav sulle 24 (26, 28, 29) m del davanti sinistro ,chiudere 9 (11, 11, 15) m dello scollo , cont sulle 24 (26, 28, 29) m del davanti destro . Mettere in attesa le maglie del davanti sinistro.

Davanti destro

F 1 (rov del lav ): rov.

F 2 (dir del lav ): Chiudere2 m e finire il ferro – 22 (24, 26, 27) m rimaste .

Ferri 3-10: Rip i ferri 1-2, altre 4 volte – 14 (16, 18, 19) m rimaste .

F 11: Lav come impostato .

F 12: Chiudere 1m, finire il ferro – 13 (15, 17, 18) m rimaste .

Cont a lav se necessario fino a 10cm(10-11-12) dai markers dello scalfo finendo con un ferro sul rovescio del lavoro.

Mettere le maglie in attesa. Riportare le maglie del davanti sinistro sul ferro pronte per essere lavorate al rovescio del lavoro.

Davanti sinistro

F 1 (rov del lav ): chiudere due maglie e finire il ferro – 22 (24, 26, 27) m rimaste.

F 2 (dir del lav ): Lav come impostato .

Ferri 3-10: Rip i ferri 1-2,altre 4 volte– 14 (16, 18, 19) m rimaste.

F 11: chiudere una maglia finire il ferro – 13 (15, 17, 18) m rimaste .

Cont a lav fino alla stessa altezza del dav destro finendo con un ferro sul rovescio del lavoro. Mettere le maglie in attesa

Maniche

Polsi

Con i ferri più piccoli montare 27 (29, 31, 33) m e lavorare a coste fino a 5 (5, 5,6) dal ferro di montaggio finendo con un ferro sul rovescio del lavoro.

Proseguire con i ferri 4 e lavorare un ferro dritto e un ferro rovescio

Ferro di aumenti:1 dir , m1R, dir fino all’ultima m, m1L, 1 dir – 2 m aumentate , 29 (31, 33, 35) m

Rip il f di aumenti ogni 4 (6, 8, 6) ferri per altre , 1 (1, 7, 0) volte , poi ogni 6 (8, 0, 8) ferri per altre 5 (5, 0, 8) volte– 12 (12, 14, 16) m aumentate , 41 (43, 47, 51) m.

proseguire a maglia rasata fino a 22 cm (27-30-32,5) dal f di montaggio finendo con un f sul rov del lav

Chiudere le m .

Finiture

Bloccare il lavoro alle misure richieste.nascondere i fili.

Con il diritto del lavoro una di fronte all’altra, mettere il ferro con le m della spalla sinistra del davanti di fronte alla spalla del dietro tenere i due ferri paralleli e con un terzo ferro chiudete le m di entrambi i ferri lavorando assieme la prima m del ferro davanti con la prima m del f dietro e proseguire chiudendo tutte le m (tecnica di chiusura delle maglie con tre ferri)

Rip per la spalla destra

Cucire le maniche al corpo

Cucire i sotto manica e i fianchi

volant – Sinistro

Con i ferri più grandi, al diritto del lavoro, iniziando dal basso dello scalfo davanti sinistro riprendere e lavorare al dritto 16 (18, 20, 22) m dalla parte davanti dello scalfo sinistro, una maglia dalla spalla, e altre 16 (18, 20, 22) m dal dietro dello scalfo – 33 (37, 41, 45) m.

F succ rov.

F 1 (dir del lav ): Lavorare il ferro uno del volant – 16 (18, 20, 22) m aumentate , 49 (55, 61, 67) m. Rip il motivo 8 (9, 10, 11) volte su ogni ferro.

Continuare ripetendo i 10 ferri del motivo– 32 (36, 40, 44) m aumentate , 81 (91, 101, 111) m. Chiudere le maglie sul diritto del lavoro.

Volant destro

Con i ferri più grandi, al diritto del lavoro, iniziando alla base dello scalfo dietro destro, riprendere e lavorare al dritto 16 (18, 20, 22) mlungo lo scalfo dietro destro , 1 m dalla spalla e 16 (18, 20, 22) m dallo scalfo davanti destro – 33 (37, 41, 45) m.

F d’impostazione(rov del lav ): Rov

F 1 (dir del lav ): lav il primo ferro del volant– 16 (18, 20, 22) m aumentate 49 (55, 61, 67) m. Rip il motivo per 8 (9, 10, 11) volte lungo ogni ferro . F 2 (rov del lav ): Lav il f 2 del motivo del volant .

Cont lavorando fino al f 10 del motivodel volant– 32 (36, 40, 44) m aumentate , 81 (91, 101, 111) m. Chiudere le m lavorando dir.

Bordo del collo

Con i ferri a doppie punte al dir del lav e iniziando dalla spalla destra, riprendere e lav al dir 37 (41, 44, 55) m dal dietro dello scollo e 41 (45, 49, 57) m dal davanti – 78 (86, 94, 112) m. PM e lav in tondo a coste 1/1 per 2 cm (2,5-2,5-3)

Chiudere lavorando a coste.

Nascondere i fili

Abbreviazioni

m maglie

m1L aumento intercalare con inclinazione a sinistra: inserire il f di sin dal davanti verso il dietro sotto il filo che unisce in basso i due ferri,lavorarlo al dir o al rov ritorto (sul dietro della m)

m1R aum int con inclinazione a destra

Inserire il f di sin sotto al filo che unisce in basso i due ferri prendendolo dal dietro e lavorarlo al dir o al rov

pm piazzare un marker

S2KP2 passare a destra due m come per lavorarle assieme al dir,lav un dir, accavallare le due m passate sul dir ( accavallata doppia a m centrale due m diminuite)

ssk due assieme al dir ritorte : passare due m a destra una alla volta al dir,riportarle a sin e lavorarle ass ritorte,1 m diminuita

Il modello puó essere utilizzato solo per uso personale

https://cdn.shopify.com/s/files/1/0014/9648/1910/files/Velvet_Dreams_Pullover_Nymph.pdf?v=1609783174

Già pubblicato lo ripropongo perché i capi per i neonati sono sempre attuali

Taglie :

nascita-1-3-6 mesi

filato :

caline-Porcinet da 2 a 3 gomitoli

ferri 2,5-3

tecniche:

legaccio : tutti i ferri al dir

Foretti:

ferro 1-” 2 ass al dir,1 gett” ripetere per tutto il ferro e finire con 1 dir

ferro: 2-al rov

campione-27mx54ferri con i ferri 3 =10 cm

DIETRO

Montare 61m(67-73-79) con i ferri 2,5 e lav 2 ferri a legaccio e i  2 ferri di foretti (il ferro con i foretti, e il f succ al rov).

continuare con i ferri 3  e lav 20 ferri( 22-24-24) a legaccio, 2 ferri a foretti e 4 ferri a legaccio

continuare  a m rasata diritta  facendo 2 diminuzioni al primo ferro=59m(65-71-77).

 MANICHE

All’incirca a 8,5 cm( 9,5-10,5-12,5)dall’inizio aumentare ai lati ogni 2 ferri 3 volte 1m,1 volta 4 m.

Continuare sulle 73m (79-85-91) ottenute.

SPALLE E SCOLLO

A 18cm( 20-22-25) di altezza degli scalfi (26 cm per 12 mesi,28 per 18 mesi) lavorare a legaccio sulle 31m( 33-35-37) centrali, chiudendo ai lati ogni 2 ferri:

nascita-3 volte 5m,2 volte 6 m

1 mese-1 v 5m,4 v 6m

3 mesi-4 v 6m,1 v 7 m

6 mesi-2v 6m,3v  7m

Contemporaneamente alla ultima diminuzione della spalla ,chiudere le 19m( 21.23.25) restanti per lo scollo.

DAVANTI SINISTRO

Montare 43m( 49-55-61) con i ferri 2,5,lav 2 ferri a legaccio,2 ferri di foretti.

Continuare con i ferri 3 e lav 20(22-22-)24 ferri a legaccio, 2 ferri di foretti,4 ferri a legaccio.

L av poi 36m( 42-48-54) a m rasata diminuendo 1 m al primo ferro,6 m a legaccio per il bordo=42m( 48-54-60).

SCALFI

Aumentare a destra come fatto dietro=49m( 55-61-67).

SCOLLO

A 10 cm(11-12-14) diminuire a sinistra a 6 m dal bordo ogni 2 ferri:

nascita-9v2m,4v1m

1 mese-11v2m,4v1m

3 mesi-13v2m,4v1m

6 mesi-15 v 2m,4v1m.

per diminuire 2m a 6m dal bordo: lavorare il ferro e quando restano 9 m sul ferro di sinistra, lavorare una doppia accavallata e 6 dir.(doppia acc=si passa 1 m senza lav, si lav le 2 m seguenti assieme, si accavalla la prima m passata sulle due lavorate ass)

per dim 1m a 6 m dal bordo: lav il ferro e quando restano 8 m sul ferro di sin, passare una m senza lav, lav la seconda acc la prima sulla seconda( acc semplice)

SPALLA

Chiudere a destra alla stessa altezza del dietro e come fatto dietro.

Lavorare il davanti destro allo stesso modo ma in senso inverso

Diminuzioni dello scollo

per dim 2 m a 6m dal bordo: lav 6 dir,3 m assieme e continuare il ferro.

per dim 1m a 6 m dal bordo: lav 6 dir,2 ass,e continuare il ferro

FINITURE

Unire le spalle

Al bordo degli scalfi riprendere,al diritto del lavoro, 43m( 49-55-61) con i f 2,5

lav 4 ferri a legaccio,2 ferri di foretti, 3 ferri di legaccio poi chiudere ( diritto sul rov del lav)

Cucire i lati

Fare 4 catenelle con l’uncinetto, di 10 cm, cucirne 1 ai bordi del davanti destro: la prima all’inizio della m rasata e la seconda all’altezza dello scollo, cucire le altre in corrispondenza sul davanti sinistro.

SCARPINE

Suoletta

montare 14m con i ferri 2,5 e lav a legaccio. a 5,5 cm( 6-6,5-7) lasciare le m in attesa.

PIEDE

Con i ferri 2,5 montare 6 m  e di seguito a queste, riprendere 15m( 16-17-18) lungo il bordo destro della suoletta, riprendere poi  le 15m( 16-17-18) lungo il bordo sinistro della suolette poi montarne 6 di seguito.

lav a legaccio sulle 56m ottenute( 58-60-62) per 14 ferri( 14-16-16).

SOPRA DEL PIEDE

Lav 33m(34-35-36) m, 1 acc,girare il lavoro.

Al ferro succ lav 11 dir,2 ass,girare

lav 11 dir, 1 acc girare

Ripetere questi 2 ferri fino ad avere 16m ( 17-18-19) in attesa ai lati.

Dopo l’ultima dim, girare il lavoro,lav le 12m del sopra del piede e lasciare le 16 m( 17-18-199 di sinistra in attesa.

Al ferro succ, chiudere le 44(46-48-50) m restanti lavorando 1 dir,2 ass,6 dir,2 ass… e terminare con 1 dir( 3-5-7).

fare la cucitura deietro runire la suoletta con le 6 m montate ai lati del piede.

fare una catenella di 30 cm e passarla a 2 ferri dal bordo cominciamdo a 2m della cucitura del dietro e annodarla

Scaldacollo sciallato

Emily Berney

https://www.ravelry.com/patterns/library/split-rib-cowl

Designer

SPLIT RIB KNIT COWL Designed by Emily Berney | KNIT

MATERIALE

Patons® Classic Wool RovingTM (3.5 oz/100 g; 120 yds /109 m) Main Color (MC) Low Tide (77219) 4 gomitoli da 100 gr

Contrast A Yellow (77615) 1 gom giallo

Ferri(6 mm) circolari lunghi 75 cm

Un paio di ferri a doppie punte da 6 mm.

marker

KNIT I SKILL LEVEL: EASY ABBREVIAZIONI

K1below = lavorare una m nel ferro sottostante la maglia di sinistra facendo cadere la maglia del ferro soprastante

Misure

Circa 81.5 cm di circ per 61 di altezza

Campione

13 m e 28 ferri =10 cm a coste .

SPIEGAZIONE

Con il colore di base montare 105 m ma non lav in tondo.

Procedere in questo modo:

F 1 al dir

F 2: *1 rov,1 dir sotto * rip fino all’ultima m,1 dir.

Lav in questo modo per 20.5 cm.

F succ: dir fino alle ultime 2 m. 2 ass al dir. 104 m proseguire in tondo .

Piazzare un marker all’inizio del giro

g succ: *1 dir, lav una m al rov sotto * rip per tutto il giro .

G succ dir.

Rep gli ultimi due giri fino a 61 cm

Chiudere lavorando dir .

Bordo i-cord

Top Edge Applied I-Cord: con il col di base e i ferri a doppie punte, montare 3 m sul f di destra

Iniziando dal dietro del collo al dir del lav e il f di sinistra , *riprendere 1 m dal bordo superiore , passare le 4 m sul lato opposto del f di destra . Portare il filo sul dietro del lav,2 dir,2 ass al dir ritorto * rio lungo tutto il bordo .

Ultimo ferro : Passare una m,2 ass, accavallare la m passata sulle due m lavorate assieme. Die ass al dir, accavallare

Chiudere

Cucire assieme l’inizio e la fine del bordo i-cord .

Bordo i-cord alla base dello scaldacollo

Con il giallo e i ferri a doppie punte montare 3 m sul f di destra .Iniziando dal dietro del collo al diritto del lavoro e il ferro di sinistra,*riprendere una maglia alla base del collo, passare quattro maglie sul lato opposto del ferro, portare il filo dietro e lavorare due diritti, due diritti ritorti*rip tutto attorno alla base dello scalda collo.

Ferro finale : Passare una maglia, due assieme al dritto, accavallare. Chiudere

cucire assieme i due bordi dell’i-cord

Righe .. per tutti e tre!

.. a noi piacciono le righe..!

Al papà avevano regalato questo bel pull colorato ..e poi il resto si commenta da solo..

Il prossimo sarà per Camilla, la mamma!

I gomitoli vengono dagli avanzi che nel mio caso sono veramente tanti..

il colore di base è il cammello o marrone chiaro e poi blu, arancio, verde scuro un gomitolo per colore

La sequenza delle righe è questa :otto ferri con il colore di base e 16 ferri con il colore contrastante; i bordo a coste 2/2 con il colore di base.

I polsi il lavoro a coste e il polso lo faccio abbastanza lungo, e verrà risvoltato per poi invece allungarsi appena le braccia si faranno più lunghe, e vi assicuro che nei bambini questo succede piuttosto velocemente!

Ovviamente,topdown.

Taglie:2(3-4) anni

Ferri 3,5-4

Circolari se lo lavorate in tondo, ferri diritti se lo lavorate dal raglan inizio dietro fino al raglan fine manica sinistra.( Questa è una tecnica che mi sono inventata io… Se non lavoro volentieri con i ferri circolari, in quanto avendo cominciato tardi vado più lenta, per cui hai lavorato tutto assieme dal raglan dietro sinistro fino al raglan dietro destro con una maglia in più che servirà poi per la cucitura, infatti alla fine mi resterà da cucire solo io raglan dietro sinistro e il fianco e naturalmente i sotto manica perché le maniche e lavoro aperte e poi le cucio.

Campione 20m per 10 cm a m rasata

Misure:

Circ del busto nel capo finito:30(33-35) cm

Lunghezza maniche dall’ascella al polso:22(25-27) cm

Spiegazione

Per il bordo del collo con i ferri 3,5 e il colore di base ,ho montato 64(68-68) maglie, ho lavorato 8 ferri a coste 2/2 poi ho continuato a maglia rasata con i ferri 4 mettendo i segnapunti: 22(22-22) maglie per dietro e davanti 10(12-12) per ogni manica

Nota: se si lavora con i ferri dritti iniziando dal raglan dietro sinistro monterò una maglia in più all’inizio del ferro (all’inizio del dietro quindi)e una maglia in più alla fine del ferro(per la manica sinistra) alla fine serviranno per la cucitura: cuciró un fianco e il raglan dietro sinistro, per le prime due taglie ho lasciato gli ultimi due 3 cm (poco più che il bordo del collo,) aperti per far passare la testa ,faró un’asola volante e cucirò un piccolo bottone.

Proseguo a maglia rasata con i ferri 4.

Gli aumenti ai lati di ogni segnapunti lavorando la maglia due volte: al dritto e poi senza fare cadere la maglia, di nuovo sul dietro della maglia ( dir ritorto); ; trovate un video tutorial per questo tipo di aumento cercando “kfb” su you tube , in italiano viene chiamato “aumento barrato”.

*Nota: Se lavorate con i ferri dritti l’aumento lo farete dopo la prima maglia, ai lati dei tre segnapunti successivi e prima dell’ultima maglia sempre ogni due ferri al diritto del lavoro.*

Dopo quattro ferri cambio colore e con il blu ho lavorato 4/6 ferri a maglia rasata( ho voluto seguire il modello originale ,quello del papà).

Poi 8 ferri con il colore di base, 16 ferri con l’arancio. A 14 ( 15 -16) cm misurati in diagonale sul raglan metterò in attesa le maglie delle maniche e se non ho raggiunto la larghezza necessaria del busto ,dopo aver messo in attesa le maglie delle maniche aggiungo quattro maglie al sotto manica tra il davanti e il dietro con il montaggio a cappio sul ferro di destra

*Nota: lavorando con i ferri dritti ad un ferro sul diritto del lavoro ,lavoro fino al primo segnapunto, (fine dietro), metto in attesa le maglie della manica destra, sul ferro di destra con il montaggio a cappio monto il numero necessario di maglie : (4/6) m, lav fino al segnap succ( il davanti) metto in attesa le maglie della manica sinistra, monto sul ferro la metà delle maglie che ho aggiunto all’altro sotto mmanica +1 per la cucitura. Al ferro successivo monterò alla fine del ferro lo stesso numero di maglie.*

Proseguo a m rasata con la sequenza delle righe fino alla lunghezza desiderata termino con il colore di base e 5 cm a coste 2/2.

Maniche

Rimetto su un ferro prendendole al rovescio del lavoro le maglie di entrambe le maniche, le lavoro aperte con i ferri diritti e contemporaneamente con due gomitoli, aggiungo ai lati del ferro la metà delle maglie che ho aggiunto al sotto manica +1 per la cucitura, proseguo con la sequenza delle righe e dopo 3 cm circa diminuisco una maglia ai lati del ferro: dopo la prima maglia due maglie assieme, prima dell’ultima maglia un’ accavallata.Ripeto queste diminuzioni ogni 2,5 cm ai ferri sul diritto del lavoro fino alla lunghezza desiderata prima del polso, poi con i ferri 3,5 ho lavorato 5 cm a coste 2/2.

chiudo lavorando a coste.

Un capo rustico adatto a tutti ma soprattutto ai maschietti

Trovate le misure più in basso

Taglie:2-4-6-8-10 anni

Filato:6-7-9-10-22 gomitoli

Ferri:4mm e 4,5mm

Campione 19 m e 31 ferri =10×10 cm con i ferri 4,5 a coste fantasia

Punto coste fantasia:

Su un multiplo di 4m+1 + una m di vivagno ai lati:

F 1:1 m di vivagno ,*2 dir,1 rov,1 dir* rip e terminare con 1 dir,1 viv.

F 2:1 m di viv,1 rov*3 dir,1 rov* rip e terminare con 1 m di viv

Rip sempre questi due ferri.

DIETRO

Montare 63-67-75-79-83 m con i ferri 4mm

Lav a coste 1/1 cominciando con un rov per 3cm

Continuare a coste fantasia con i ferri 4,5 mm:

F 1:1 m di viv,*2dir,1 rov,1 dir* rip e finire con un dir,1 viv

F 2:1 viv,1 rov,*3 dir,1 rov* rip e finire con 1 viv

Rip sempre questi 2 ferri

A 23-25-27-29-32 cm formare gli scalfi chiudendo ai lati ogni due ferri:

1volta 3m,1 volta 2m,2 volte 1 m:

Restano:49-53-61-65-69 m

A 35-39-43-46-50 cm firmare le spalle chiudendo ai lati:

4volte 3m,

3v3,1v4 m

4v4 m

3v4m,1v 5 m

1v,4m,3v 5m

Allo stesso tempo per lo scollo chiudere le 9-11-11-13-13 m centrali

Poi cont a dim dalla parte dello scollo ogni due ferri:

2v4m

2v4m

1v5m e 1 v 4m

1v 5m, e 1 v 4 m

1v 5m e 1 v 4m

DAVANTI DESTRO

MONTARE con i ferri 4 31-33-37-39-41 m e lav a coste 1/1 per 3 cm cominciando il primo f con due dir

Proseguire con i ferri 4,5 e a p coste fantasia cominciando con il viv e :

A e D:2 dir

B-C-E 1rov e un dir

A 23-25-27-29-32 cm tot formare lo scalfo chiudendo a sinistra ogni 2? Ferri:

1v3-1v2 e 2v 1m:

Restano:24-26-30-32-34 m.

A :32-36-39-42-46 cm firmare lo scollo chiudendo a destra:

1v5,1v3m,1 v2,2v1m

1v6,1v3,1v2,2v1m

1v6,1v3,1v2,3v1m

1v6,1v3,2v2,2v1m

1v6,1v3,3v2,2v1m

A 35-39-43-46-50 cm formare la spalla chiudendo:

4v3m

3v3-1v4m

4v4m

3v4-1v5m

1v4-3v5m

LAV L’altro davanti allo stesso modo ma in senso inverso

MANICHE

Con i ferri 4 montare 38(40-40-42-44) m e lav a coste 1/1 per 3cm

Cont a coste fantasia e con i f 4,5 facendo un aum al primo ferro e cominciando con 1viv e:

2dir

3dir

3dir

1rov

1dir

Avremo:39(41-41-43-45) m

Aum una m ai lati :

a) ogni 16 ferri : 2 v et 14 ferri dopo : 1 v

b) ogni 12 ferri : 2 v e ogni 10 ferri : 4 volte

c) ogni 8 ferri : 10 v

d) ogni 10 ferri : 2 v e ogni 8 ferri : 9 v

e) ogni 10 ferri : 4 v e ogni 8 ferri : 8 v

Avremo a) 45 m. – b) 53 m. – c) 61 m. – d) 65 m. – e) 69 m.

A a) 22,5 cm – b) 27 cm – c) 31,5 cm – d) 35,5 cm – e) 39 cm . tot., formare l’arrotondamento chiudendo:

a) 1 x 3 m., poi ogni 2 ferri : 2 x 2 m., 2 x 1 m., 2 x 2 m. et 1 x 3 m.

b)1x4m.,poi ogni 2 ferri :1x3m.,1x2m.,2x1m.,1x2m.,1x3m.,et 1 x 4 m.

c) 1 x 5 m., poi ogni 2 ferri : 1 x 3 m., 4 x 2 m., 1 x 3 m. et 1 x 5 m.

d) 1 x 5 m., poi ogni 2 ferri : 1 x 4 m., 4 x 2 m., 1 x 4 m. et 1 x 5 m.

e) 1 x 6 m., poi ogni 2 ferri : 1 x 4 m., 4 x 2 m., 1 x 4 m. et 1 x 6 m.

A a) 27,5 cm – b) 32 cm – c) 36,5 cm – d) 40,5 cm – e) 44 cm de . tot., chiudere le 13 m. restanti

Lav la seconda manica allo stesso modo

CAPPUCCIO

Con i ferri 4m montare:

a) 95 m. – b) 99 m. – c) 105 m. – d) 111 m. – e) 115 m., e lav a coste 1/1 per 2 cm cominciando e finendo con due dir

Cont. con i ferri . 4,5, a coste fantasia e a

A 16(17-19-20-20) cm chiudere la m centrale e cont chiudendo ai lati di ogni metà:

ogni due ferri:

1v1-3v2-1v3 m.

A 19(20-22-23-23) cm chiudere le 27(29-32-35-37) m restanti

TASCHE

Montare 19(19-23-23-23) m con i ferri 4 e lav a coste 1/1 per 2 cm cominciando con 2 dir

Cont con i ferri 4,5 a coste fantasia e a 9(9-11-11-11) cm chiudere

BORDI

Per asole e bottoni sono uguali

Montare con i ferri 4:69m(77-85-91-99) e lav a coste 1/1 per 2 cm cominciando con due dir poi fare qualche ferro a m rasata con un altro colore

FINITURE

Per i bordi disfare i ferri a m rasata e cucire a p indietro i bordi ai davanti

Cucire le spalle ripiegare il cappuccio cucire in alto e cucirlo attorno allo scollo

Cucire le maniche e i fianchi

Fare 5(5-6-6-6) asole lungo uno dei bordi scartando una m e fissandola sopra e sotto

Cucire le tasche

https://www.pingouin.fr/downloadable/download/linkSample/link_id/530/

Aspettando l’epifania

Per tradizione l’Epifania chiude le feste natalizie… Che quest’anno sono state veramente irte di… Curve e colori (passando dal giallo all’arancione, al rosso…) Ce ne ricorderemo a lungo…

Una sciarpa cappuccio da befana ..moderna..

Garter_Stitch_Balaclavas-a(3)

  http://www.knittingdaily.com/media/p/14019.aspx            

(28.5 cm) di larghezza per  (213 cm) di lunghezza  da punta a punta(senza fiocchi)
6 gomitoli
ferri  3,75.
un cartoncino 15 per 25 per i fiocchi
campione:
18m per 36 ferri a legaccio

cucire per 20cm

Garter_Stitch_Balaclavas-a

51 cm

SPIEGAZIONE

C’è una prima spiegazione per lo scialle con le punte ed è quella che segue:
Montare 3m lav 1 ferro diritto.

PRIMA PARTE:
f 1: passare 1m, fare 1 aumento intercalare,dir fino alla fine(1m aumentata)
f 2: passare 1m, dir fino alla fine.
Ripetere questi 2 ferri per altre 71 volte finendo con il ferro 2=75m.

Dovrebbe misurare  (38–40.5 cm)circa dal ferro di montaggio lungo il bordo senza gli aumenti,e  (59.5 cm)  dal ferro di montaggio lungo il lato con gli aumenti .
mettere un segno ai lati dell’ultimo ferro.

SEZIONE CENTRALE E SECONDA PARTE.

f1: passare 1m , 1 aum int,dir fino alla fine=1m aumentata.
f 2: pass 1m ,2m ass al dir,dir fino alla fine=1m diminuita=75m.
Ripetere i ferri 1 e 2 fino a  (132cm) dal ferro con i segni,finendo con il ferro 2.

SECONDA PARTE:
f 1: pas 1 m,2ass al dir,dir fino alla fine=1m diminuita.
f 2: pass 1m,dir fino alla fine.
rip questi 2 ferri  altre 72 volte=2m restanti,lav le 2 m assieme al dir, chiudere.(213,5cm circa)

Dovremmo essere a 232,5 cm circa totali.

  Nel testo  originale,c’è una correzione, sulla parte centrale e finale, dove la seconda parte non ha diminuzioni, ed è questa:

parte centrale e seconda parte
F 1: pass 1 m,1aum int,dir fino alla fine.
F 2: pass 1m, 2ass al dir,dir fino alla fine=75m.
Rip i ferri 1 e 2 fino a   213,5cm dal ferro di montaggio. misurati lungo il lato con gli aumenti,poi chiudere.

Mi sembra che in questo modo la seconda pate non formerà la punta, ma non l’ho realizzata la stola-cappuccio, per cui..
FINITURE
Ripiegare la stola per circa  (51 cm) dal lato corto di una sezione come mostrato nella figura,cucire a p materasso  le due parti   ,   iniziando dalla piegatura  , per 20,5 cm a formare un cappuccio
fare 2 fiocchi di 20 cm di lunghezza ,da attaccare alle punte e uno  lungo 14 cm da attaccare alla cima del cappuccio; fare passare più volte il filo attorno alla lunghezza di un cartoncino, passare un filo sotto  la parte alta tra i fili e il cartoncino, fissare, togliere il cartoncino, tagliare i fili in basso, arrotolare un filo a qualche cm dall’alto e fissare a

Nel file c’è una spiegazione per creare una “cucitura  di rinforzo”, non ci ho capito molto ma ve la propongo lo stesso, vedete un po’ voi:

“With RS facing, pick up and knit
1 st in center of the end of the seam farthest from the
fold (at nape of the neck), then pick up and knit 1 st just
beyond the seam—2 sts. Turn, k2, pick up and knit 1 st
just beyond seam—3 sts. Turn, k1, M1, k2—4 sts. Turn,
k1, M1, k3—5 sts. BO all sts”

e la traduzione sarebbe questa(più o meno):

” al dir del lav, riprendere e lav al dir,1m al centro della cucitura nel punto più lontano dalla piega(alla nuca),quindi riprendere e lav al dir 1m  subito dopo   la cucitura =2mGirare ,2dir, riprendere e lav al dir 1m subito oltre la cucitura=3m.Girare ,1dir,1aum int,2dir=4m.Girare ,1dir,1aum int,3dir=5m

Chiudere tutte le m..

Un po’ di storia:

La Befana è un personaggio della tradizione popolare che vola a cavallo di una scopa nella notte tra il 5 e il 6 Gennaio e distribuisce doni ai bambini buoni e carbone ai bambini cattivi. Nell’immaginario collettivo, la Befana ha il naso adunco e il mento aguzzo, indossa un fazzoletto sulla testa e i suoi abiti sono strappati e sporchi di fuliggine perché per entrare nelle case si cala giù dal camino, che simbolicamente raffigura un punto di comunicazione tra la terra e il cielo. I bambini si preparano all’arrivo della Befana appendendo delle calze al camino e iniziando a fare i ‘buoni’ perché sanno che, in caso contrario, la Befana lascerà loro soltanto del carbone. Molti bambini credono che la Befana sia la moglie di Babbo Natale e che abiti al Polo Sud, mentre il marito vive al Polo Nord, e poiché non sempre Babbo Natale riesce ad soddisfare i desideri dei bambini, a questo cerca di rimediare la Befana.

La leggenda

L’origine della Befana si perde nella notte dei tempi, discende da tradizioni magiche precristiane e, nella cultura popolare, si fonde con elementi folcloristici e cristiani: la Befana porta i doni in ricordo di quelli offerti a Gesù Bambino dai Magi. Si dice che i Re Magi, in viaggio per Betlemme, avessero chiesto informazioni sulla strada ad una vecchia e che avessero insistito perché lei andasse con loro a portare i doni a Gesù. La vecchia rifiutò, ma poco dopo, pentita, preparò un cestino di dolci e si mise in cerca dei Magi e di Gesù Bambino. Non trovandoli, bussò ad ogni porta e consegnò dolci ai bambini nella speranza che uno di loro fosse Gesù e di farsi così perdonare. Da allora ha continuato per millenni a distribuire doni e dolcetti volando a cavallo della sua scopa, calandosi all’interno dei camini per depositarli nelle calze lasciate appese dai bambini ai caminetti. Non si sa in quale regione o città italiana sia “nata” la Befana, ciò che si sa è che di essa si è iniziato a parlare nel 1200. Da allora questa festa è diventata una delle più importanti e attese dai bambini. La Befana, infatti, è una vecchietta brutta e arcigna che intimorisce i bambini, ma allo stesso tempo è una vecchietta di buon cuore che porta loro dei doni.

L’etimologia

befana_1

Il termine Befana deriva dal greco Epifania che significa apparizione, manifestazione ed è una derivazione delle forme dialettali con cui il popolo esprimeva il termine Epifania.

La Befana al tempo dei nonni

Al tempo dei nostri nonni, si aspettava la Befana appendendo al camino una calza di lana fatta a mano con i ferri dalle mamme o dalle nonne. All’epoca i bambini credevano molto alla Befana e le scrivevano delle letterine con i loro desideri che per la maggior parte non venivano esauditi a causa della grande povertà. Nella calza i bambini trovavano poche cose: qualche mandarino, caramelle di orzo fatte in casa, castagne, noci e lupini, ma erano ugualmente molto contenti perché era l’unica festa in cui ricevevano molti dolciumi. Sapevano di dover essere buoni, altrimenti avrebbero ricevuto solo carbone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: