Feeds:
Articoli
Commenti

image

Si lavora con i ferri circolari iniziando dal collo quindi,topdown!

Filato messo doppioer il collo,semplice per il resto del lavoro

punto traforato sulle maniche,aumenti ai raglan con un gettato,ogni due ferri,(8)ma per il primo  ferro doppi aumenti( 16 a ferro)

spiegazione in italiano e free,qui:

http://www.garnstudio.com/pattern.php?id=7663&cid=4

acquistate il filato online cercando su rivenditori io compero il filati drops dal Vignarul.massima precisione nelle consegne e i prezzi di spedizione bassi.

HP_lobelia3

HP_lobelia

 

 

 

Materiale
150 (150) 200 (250) g of Arwetta Classic by Filcolana
in colore 267
ferri circ 3 mm ,lunghi  60 cm o 80
segnapunti
2 ferri o fili di colore diverso per m in attesa
6 bottoni
TAGLIE
2  (4- 6 -8 )anni
Misure
circonferenza del corpo: 54-56 (58-60) 62-64 (65-66) cm
circonferenza del capo finito: 63 (67) 72 (75) cm
lunghezza maniche: 22 (26) 30 (34) cm
lunghezza del cardigan allo scalfo: 21 (23) 26 (29) cm
Campione
28 m e  40 ferri a m rasata con ferri 3 mm  = 10 x 10 cm
Special abbreviations
M1: aumento intercalare  si solleva sul ferro di sinistra il filo che unisce in basso la m di ds alla m di sinistra e lo si lavora al dir ritorto

Skp: diminuzione di 1m:accavallata:si passa 1m, si lav al dir la m succ, si accavalla la m passata su quella lavorata
bordi:I bordi dei davanti si lavorano su 7m,con 2 m all’inizio del bordo e 5 a legaccio

al dir del lav : lav al dir le prime e ultime 2m e a legaccio le 5m succ.
al rov del lav:passare le prime e ultime 2m al rov con il filo davanti,e le 5 m succ a legaccio, quando al dir del lav si gira il lavoro ,il filo di lavorazione sta attaccato alla terza m

le asole si lavorano al dir del lav :2m di bordo,al dir,2ass al dir,2 gettati,1 acc, 1 dir:al ferro succ i gettati si lavorano al dir ritorto
Direzione del lavoro:
Si lavora cominciando dal basso tutto assieme fino agli scalfi ,dove si divide tra davanti e dietro , lasciando le m in attesa; si lavoreranno quindi le maniche che si inseriscono ai lati, negli scalfi, per terminare lavorando con delle diminuzioni doppie ai raglan fino al collo. –
SPIEGAZIONE
Con i ferri 3 montare  310 (328) 355 (373) m
VOLANT:
f 1 (rov del lav): *4 rov,5 dir*. Ripetere e finire con 4 rov.
ferri 2-9: lav le m come si presentano,con le 7m di bordo come spiegato.
Nota: lav altri 2 ferri  di coste per le taglie 6 e 8 anni (11 ferri in totale)

ferro 10 (10) 12 (12): *4dir,2ass al rov,1 rov,2 ass al rov*. Rip e finire con 4 dir.
ferro 11 (11) 13 (13): lav le m come si presentano.
ferro 12 (12) 14 (14): *4dir,3ass al dir*. Rip e finire con 4 dir.
ferro 13 (13) 15 (15): lav le m come si presentano=174 (184) 199 (209) m.
Montare 6m per i bordi ai lati del ferro,lav per il bordo le prime e ultime 7 m cosi che la prima a l’ultima m  del volant diventa parte del bordo.
mettere un segnapunto al fianco ds dopo  le prime 48 (51) 54 (57) m del davanti destro e dopo altre  90 (94) 103 (107)m del dietro,le ultime 48m(51) 54 (57) m restano per il davanti sinistro
 SCALFI

Proseguire a m rasata fino a   21 (23) 26 (29) cm,quindi chiudere per gli scalfi in questo modo:lav fino a 5m prima del segno, chiudere 11m,lav fino a 6m prima del secondo segno chiudere 11m.
(5 m chiuse alla fine dei davanti e 6m ai lati del dietro):avremo 164 (174) 189 (199) m sul ferro.
Lasciare il lavoro in sospeso e lav le maniche.
MANICHE
Montare  40 (42) 44 (46) m e lav 10 ferri al dir, aumentando 6m sul ferro succ; proseguire a m rasata  e aumentare 1m ai lati del ferro ogni 6 ferri per  12 (15) 17 (20)volte,avremo alla fine  70 (78) 84 (92)m sul ferro.
l’aumento si fa intercalare dopo la prima m e prima dell’ultima.
proseguire a m rasata fino  (26) 30 (34) cm.
Chiudere 6m all’inizio dei succ 2 ferri = 58 (66) 72 (80) m.
Ora tornare a lav il corpo per inserire le maniche, per cui lav il davanti destro, mettere un segnapunto, lav la prima manica, mettere un altro segnap. lav il dietro, segno, la manica, segno, il davanti sinistro.

Avremo sul ferro 280 (306) 333 (359) m.
Raglan e sprone
proseguiamo a m rasata su tutte le m facendo a tutti i ferri sul dir del lavoro, una diminuzione prima e dopo ogni segno, in questo modo:
lav fino a 3m prima del s,* 1 acc, 1 dir, passare il s,1 dir, 2 ass al dir* rip per gli altri 3 segni.

avremo diminuito 8m sul ferro.

lav le diminuzioni dei raglan a tutti i ferri sul dir del lavoro per altre  17 (19) 21 (23) volte.

mettere in attesa fino ai segni le m dei davanti ,lavorare solo su quelle del dietro e delle maniche  e allo stesso tempo chiuderemo delle m all’inizio di ogni ferro.
chiudere  6 (7) 8 (9) m all’inizio dei succ 2 ferri ,poi  4 (5) 6 (7)m e infine le ultime  4 (4) 4 (6) m. (tutte le m delle maniche)

Chiudere le rimanenti m e tagliare il filo.
BORDO DEL COLLO
Iniziare a lav dal davanti,ds,lav al dir tutte le m e  riprendere 1m su ciascuna delle m chiuse della spalla ds, del dietro, della spalla sinistra  e lav al dir le m del davanti sinistro .
lav  9 (11) 11 (11) ferri a legaccio ,sempre lavorando le dim ai raglan ai ferri:3-5- e 7  e l’asola al ferro 6.

Chiudere le m al dir del lav . lav le prime e ultime 2m  del ferro assieme  prima di chiuderle  e lav le diminuzioni del raglan  per creare i 4 angoli per uno scollo squadrato
nascondere i fili e cucire le maniche e il sottomanica ,i bottoni

Stirare al vapore

berretto fiorito

http://www.classiceliteyarns.com/WebLetter/458/CEY-AdelaideFlowerHat.pdfimage

link all’originale:http://www.classiceliteyarns.com/WebLetter/458/CEY-AdelaideFlowerHat.pdf

ferri 4,5-5 (circolari cavo corto,40 cm)

motivo delle coste girate su un n pari di m:

“1rov,1dir ritorto” rip sempre questo ferro.

Il motivo della rosa è su in multiplo di 16 m e 26 giri.

scaricare l’originale cliccando sul link per lo schema della rosa.

Montare 90 (104) m con i ferri più piccoli e lav il motivo delle coste per 5 cm,cambiare con i ferri più grandi .

Aumenti:15dir(-13),1aum intercalare per 6 (8) volte – 96 (112) m.

Lav i giri 1-26 del fiore  tutto attorno,per una volta.

Tagliare il colore contrastante e continuare solo con il col di base,lav 1 giro dir,

Diminuzioni per la calotta :quando le m sono troppo poche passate ai f a d punte o al metodo magic loop.

Solo per le misure  M/L :giro succ:*12dir,2ass al dir* rip =104 m

lav 1 giro dir .

giro succ:*11 dir,2ass al dir* rip =96 m

lav 1 giro dir.

Per tutte le misure:giro succ * 10 dir,2ass* rip=88 m

lav un giro dir

rip le dim ogni due giri sempre con una m in meno fino ad avere 48 m sul ferro e 5 m prima della dim.

Al giro succ:*4dir,2ass*=40 m

giro succ:3dir,2ass, giro succ:2dir,2ass,giro succ:1dir,2ass=16m

giro succ:*2ass* per tutto il giro=8 m.

Tagliare il filo,passarlo nelle m rimaste sul ferro tirare e fissare.

Potete fare un pom pom e cucirlo in cima.image


A chi è in vacanza,al mare ai monti o in qualche altro luogo, a chi in vacanza non va e magari sta sferruzzando.. e mi segue , arrivi un augurio affettuoso!!

Untitledimage

http://www.ravelry.com/patterns/library/sandhurst-jumper

scaricate il modello originale cliccando sul link.

..un regalo per ferragosto.. la fine dell’estate si avvicina, arrivano i primi temporali..e ,più o meno come  ogni anno di questo periodo, è d’obbligo recitare (assieme a Nonnalu ) questa bella poesia di cardarelliana memoria:”

Autunno. Già lo sentimmo venire

nel vento d’agosto,

nelle piogge di settembre

torrenziali e piangenti,

e un brivido percorse la terra

che ora, nuda e triste,

accoglie un sole smarrito.

Ora passa e declina,

in quest’autunno che incede

con lentezza indicibile,

il miglior tempo della nostra vita

e lungamente ci dice addio..

Vincenzo Cardarelli

e che naturalmante è una parafrasi del tempo che passa e che ..mi riguarda molto da vicino…

ma torniamo a cose più allegre.. dunque questo bel pull, che vi terrà..belle sveglie, con questa intrigante lavorazione.

nella misura più piccola ,o anche lavorando con ferri di mezzo punto in meno, andrà bene anche per una ragazzina, diciamo dai 7/8 anni in avanti.

 

Si lavora con ferri 3,5 e 4 circolari

prima la parte con la lavorazione intrecciata, poi le altre riprendendo le m sia sopra,per lo sprone, che sotto.

taglie: S (M, L, XL)
per una circ del busto di:90 (100, 110, 120)cm
Lunghezza alla spalla:54 (54.5, 55, 56)cm
ampiezza dello scollo:
74 (82, 90, 98)cm

Filato: Alpaca Heather DK
Colour And Shade No. C873 Stone
9 (9, 10, 10) gomitoli

ferri 3,5 – 4 e un ferretto da trecce
campione:
22 m e 30 ferri =10 x 10cm con ferri 4 e a m rasata

26m per il motivo delle trecce
4RC = treccia su 4m con inclinazione a ds:passare 2m sulferr da tr posto dietro al lav,2 dir,2 dir dal ferretto
4LC = treccia su 4m con inclinazione a sinistra:2m sul ferr de tr posto dav al lav,2 dir,2 dir dal ferr.
3LC = su 3m con incl a sin:2m sul ferretto posto dav,1 dir, 2 dir dal ferretto.
sk2po = acc doppia:passare 1m ,lav 2 ass al dir,acc la m passata

 

FASCIA DELLE TRECCE.

Con un filato di scarto e ferri 4 montare 26m  e lav 4 ferri dir .

Cambiare con il filato di base  e lav lo schema delle trecce  con 1 m di margina ai lati del ferro  ,passando sempre la prima m senza lavorarla:

primo ferro d’impostazione :
rov del lav:passare 1m,2 dir,4 rov,4 dir,4rov,4dir,4 rov,2dir,1dir di bordo.
Rip i 32 ferri dello schema delle trecce  per  10 (11, 12, 13) volte, finendo l’ultima rip  al ferro 31, avremo lavorato  319 (351, 383, 415) ferri per una lunghezza di  123(133, 143, 153)cm.
Chiudere le m al ferro  32 lavorando assieme la prima m del f di sin con la prima m del f di montaggio ,quella con il col di base, la seconda con la seconda e così via, fino ad avere chiuso tutte le m e formato un anello,poi eliminate i ferri con il filato di scarto.

Nota della traduttrice: per agevolare il lavoro, io disferei le m del filato di scarto mettendo su un ferro le m vive, poi mettete i due ferr paralleli, la parte diritta all’interno e chiudete le m come spiegato; su you tube cercate”3 needles bind off”
CORPO E MANICHE(parte inferiore del pull)

Con i ferri 4 circolari e con la fascia al dir del lav,iniziando dalla cucitura, riprendete tutto attorno ,e lav al dir,264 (290, 320,
346) m (circa 5m ogni 6 ferri lavorati)

Avremo : 82 (89, 96, 103) m per il dietro, 50(56, 64, 70) m per ogni manica, 82 (89, 96, 103) m per il davanti.

DIETRO
Al rov del lav soltanto sulle  m del dietro in questo modo:

ferro 1(rov del lav): rov e girare.
ferro 2 aumenti (dir del lav): montare 2m, dir  fino alla fine, montare due m.girare: 86 (93, 100, 107) m.
Rip un’altra volta questi due ferri :90 (97, 104, 111) m.
ferro 5(rov del lav):rov, girare.
ferro 6(dir del lav):aumentare 1m ai lati del ferro ,girare: 92 (99,106, 113) m.
Rip gli ultimi 2 ferri altre 2 volte: 94 (103, 110, 117) m.
fare un ferro rov..
Lasciare queste m in attesa.
PRIMA MANICA
Al dir del lav andare a lav le succ  50 (56, 64, 70) m della prima manica.
ferro 1 (rov del lav) lav al rov le  50 (56, 64, 70)m e girare i lav.
ferro 2 aumenti (dir del lav): montare 2m,dir fino alla fine, montare 2m. girare: 54 (60, 68, 74) m.
Rip gli ultimi 2 ferri un’altra volta :  58 (64, 72, 78)m.
ferro 5(rov del lav): rov e girare
ferro 6(dir del lav):aumentare 1m ai lati del ferro e girare: 60 (66,74, 80) m.
Rip gli ultimi 2 ferri altre due volte :64 (70, 78, 84)m.

fare un ferro rov e lasciare in attesa.

DAVANTI
Al dir del lav  tornare a lav sulle succ  82 (89, 96, 103) m soltanto. e lav come fatto per il dietro.
SECONDA MANICA
Al rov del lav lav le ultime  50 (56, 64, 70) della manica come fatto per la prima
CORPO
Al dir del lav,lav al dir siltanto le  94 (103, 110, 117)m del davanti, ele  94 (103, 110, 117) m del dietro : 188 (206, 220,234)m

Lav in tondo mettendo un segnapunto per imdicare l’inizio del giro.

dall’inizio dell’unione .

cambiare con i ferri 3,5 e lav a coste 1/1 per 4cm, poi chiudere.

 

MANICHE
Al dir del lav tornare a lav le maniche .
giro  1: lav al dir le 64m (70, 78, 84) della manica ,mettere un s al centro del sottomanica  e lav in tondo a m rasata per 6 giri.

Al giro succ lav fino a 1m prima del s, lav 1 doppia accavallata :62(68, 76, 82) m.
lav 7 giri dir

rip questi 8 giri altre   5 (5, 6, 6) volte: 52 (58, 64, 70)m.
Proseguire senza dim fino a 21(22, 23, 24)cm
lav a coste per 4 cm poi chiudere.

Rip per la seconda manica.

SPRONE
Con i ferri circ 4 al dir del lav, riprendere e lav al dir iniziando dalla cucitura,264 (290,320, 344) m attorno all’anello (circa 5m ogni 6 ferri)

lav 2 giri diritti

SCOLLO

SOLO TAGLIE 1 e 2
giro succ 81 dir (101), 2 ass, 48 dir (68), 2 ass, 80 dir (100), 2 ass, 48 dir  (68), lav assieme al dir l’ultima m con la prima  del giro succ: 260 (340) m
giro succ dir..
TAGLIE   2 & 3 soltanto
Lav due giri diritti.

PER TUTTE LE MISURE:
G 1: [24 dir (27, 30, 32), 2ass al dir] x 10: 250 (280, 310,
330) m.
giro succ e tuuti i giri altrnati.dir.
G 3: [23 d(26, 29, 31), 2ass] x 10: 240 (270, 300,
320) m.
G 5: [22 d(25, 28, 30), 2ass] x 10: 230 (260, 290,
310) m.
G 7: [21d (24, 27, 29), 2ass] x 10: 220 (250, 280,
300) m.
G 9: [20d(23, 26, 28), 2ass] x 10: 210 (240, 270,
290) m.
G 11:[K9d (22, 25, 27), 2ass] x 10: 200 (230, 260,
280) m.
G 13: [18d (21, 24, 26), 2ass] x 10: 190 (220, 250,
270) m.
G15: [17d (20, 23, 25), 2ass] x 10: 180 (210, 230,
260) m.
G 17: [16d (19, 22, 24), 2ass] x 10: 170 (200, 220,
250) m.
G19:[15d (18, 21, 23) , 2ass] x 10: 160 (190, 210,
230) m .
G 21: [14d (17, 20, 22), 2ass] x 10: 150 (180, 200,
220) m.
G 22:dir.
TAGLIE  2, 3 & 4 soltanto:
G succ: [16 d(19, 21),2 ass ] x 10. 170 (190, 210)m
g succ: Knit.
taglie  3 & 4 soltanto:
G succ : [18 d(20),2 ass ] x 10, 180 (200) m.
G succ: dir
SOLO TAGLIA 4:
G succ: [19dir, 2 ass ] x 10: 200 m.
g succ: dir.
PER TUTTE LE MISURE:

G succ: [2 ass, 1 gett] rip fino alla fine.
G succ: [13 dir(15, 17, 18), 2 ass] x 10: 140 (160,
180, 190) m.
TAGLIE  2, 3 & 4 soltanto:
giro succ : [14dir (16, 17), 2 ass ] x 10 : 150 (170, 180) m.
giro succ.dir.
Taglie 3 & 4 soltanto:
giro succ: [15 dir (16), 2 ass ] x 10 : 160 (170) m.
giro succ.dir.
PER TUTTE LE MISURE:
Cambiare con i ferri 3,5 e lav 6 giri diritti,poi con i ferri circ 4 lav altri 6 giri dir e chiudere
Cucire i sottomanica

SCHEMA DELLE TRECCE:

leggere i ferri dispari da destra verso sin e i ferri pari da sinistra verso destra

la prima e ultima m sono di margine (vivagno, cimisa) la prima all’inizio di ogni ferro si passa senza lavorarla

Da lav dopo aver lavorato il ferro d’impostazione al rov del lav:

 

 

trecce-2

 

disegno

 

 

image

il “matinèe, ” come viene chiamato in inglese, è un golfino un po” antichetto” come direbbero qui  a Roma (potremmo anche chiamarlo Vintage..) che si lavora soprattutto per i neonati (e femmine) .e prevede una  gonna un po’ arricciata.

Questa versione viene data con 2 tipi di lavorazione: da realizzare con ferri 3,25 e 4( ed è la versione che vi vado proponendo) oppure con ferri più sottili e quindi anche filato più sottile, e di entrambe le realizzazione viene data una versione con il collo rotondo oppure a V.

e io vi propongo quella con il collo  rotondo.

Troverete le altre versioni(ferri sottili e scollo a v cliccando sull’originale, qui:http://www.ravelry.com/patterns/library/dk–4ply-round-and-v-matinee-coats

si lavora dal basso verso l’alto

misure;

Non vengono specificate le taglie m a dalle misure direi :nascita-3 mesi -6 mesi-12 mesi-18 /24 mesi

Circ busto:31 36 41 46 51 cm

circ busto del capo finito:36 41 46 51 56 cm

lunghezza presa al centro del dietro:22 25 28 31 34.5 cm

maniche :12.5 14 15 16.5 19 cm dall’ascella

Filato Peter Pan Merino Baby 4ply 50g  2 2 3 3 3 gomitoli

ferri 3,25-4

gonna :si lavora tutta assieme fino agli scalfi:

bordo a legaccio:con i ferri 3,25 montare 147 (165, 183, 210, 228) m e lav 8 ferri a legaccio.

Cambiare con i ferri 4 e iniziare a lav il motivo, che si ripete  su un multiplo di 11m+ 3 e 8 ferri, le m vanno aumentando  per poi ritornare al n iniziale al ferro 7:

ferro 1(dir del lav):2 dir* 1 gett,8 dir,1gett,1dir, * rip fino all’ultima m:1 dir.

ferro 2:3 dir,*8rov,3dir,* rip fino alla fine.

ferro 3:3 dir,*1 gett,8 dir,1gett,3dir* rip fino alla fine.

ferro 4: * 1 gett,8 dir,5 dir,* rip fino alle ultime 12 m:1 gett,8 dir,1gett,4dir,

ferro 5:4 dir*1gett,8dir,1gett,5dir,* rip fino alle ultime 12 m:1 gett,8 dir,1gett,4dir.

ferro 6:5 dir,*8 rov,7dir* rip fino alle ultime 13 m:8rov,5dir.

ferro 7:5dir,*lav 4 m ass al dir ritorto,4 m ass al dir,7 dir,* rip  fino alle ultime 13 m:4ass al dir rit,4 ass al dir,5dir.

ferro 8 dir

questi 8 ferri sono da ripetere fino a 10 cm finendo con il ferro 8.

Continuare a m rasata fino a  12 (14, 16, 18, 20) cm, finendo con un ferro rov.

Diminuzioni:1dir(3-1-1-3),*2ass al rov, per 5 (5, 3, 4, 4) volte,1dir* rip per altre  12 (13, 25, 22, 23) volte,(2ass al dir) per 1 (2, 0, 1, 3) volte,1dir (4, 0, 0, 3). =81 (93, 105, 117, 129) m.

Lav 3 ferri a legaccio .

divisione per gli scalfi

ferro succ:17 dir(20, 22, 24, 27), chiudere 4 (4, 6, 8, 8) m,39 dir,(45, 49, 53, 59) inclusa la m usata per chiudere le m,chiudere  4 (4, 6, 8, 8) m dir fino alla fine.. ****

Lav sulle prime 17 (20, 22, 24, 27) m per il davanti sinistro.

scalfo

ferro 1:(rov del lav)rov fino alla fine

ferro 2:1dir,1acc,dir fino alla fine  ** Dim 1m allo scalfo come impostato,ogni due ferri fino ad avere  12 (13, 13, 14, 16) m,poi ogni 4 ferri fino ad avere 10 (11, 12, 13, 14) m,finendo con il ferro di diminuzioni.

Lav 0 (0, 2, 2, 2) ferri senza dim( quando farete il davanti destro,arrivati a questo punto lav un altro ferro)

Scollo

f succ: chiudere 2 (3, 3, 4, 5) m,rov fino alla fine.

f succ: [1 dir,1acc] per 0 (0, 1, 1, 1) volre,dir fino alla fine,  ***

Dim una m allo scollo nei succ 4 ferrie allo stesso tempo,dim 1 m allo scalfo come impostato al secondo(secondo-quarto-quarto-quarto) ferro

resteranno 3 m.

Lav  1 (1, 3, 3, 3) ferri senza diminuzioni. ***

f succ:1 dir,1acc: restano 2 m.

f succ: lav le due m ass al rov e chiudere.

Al rov del lav tornare a lav le  39 (45, 49, 53, 59) m per il dietro.

ferro 1:scalfi( al rov del lav): rov.

ferro 2:1 dir,1acc,,dir fino alle ultime 3m,2ass al dir,1dir.

Dim 1m ai lati come impostato ,ogni due ferri  fino ad avere 29 (31, 31, 33, 37) m,poi ogni 4ferri ,fino ad avere 21 (23, 23, 25, 27) m.

lav 1 ferro ,lasciare le m in attesa.

lav le rimanenti m per il davanti destro.

scalfo: ferro 1(rov del lav): rov

ferro 2: dir fino alke ultime 3m:2ass al dir,1dir.

Lav come il dav sin  ,da  ** fino alke dim per lo scollo.

scollo

ferro succ:chiudere 2 (3, 3, 4, 5) m,dir fino alle ultime  0 (0, 3, 3, 3) m,[2ass al dir,1dir]per  0 (0, 1, 1, 1) volte.

Lav come fatto nel dav sin da  ***  ***.

f succ:2ass al dir,1dir.

f succ:2 ass al rov e chiudere.

Maniche

con i ferri 3.,25 montare  27 (29, 31, 33, 35) m e lav 8 ferri a legaccio.

Cambiare con i ferri 4 e proseguire a m rasata,aumentando 1m ai lati del ferro  all’interno di una m,ogni 4(4-5-6-6) ferri ,fino ad avere 37 (41, 43, 45, 49)m.

Proseguire senza aumenti  fino a 12.5 (14, 15, 16.5, 19) cm, finendo con un ferro rov.

Chiudere 2 (2, 3, 4, 4) m all’inizio dei succ 2ferri

ferro succ rov

f succ :1dir,1acc,dir fino alle ultime 3m:2ass,1dir.

Dim una m ai lati come impostato,ogni due ferri fino ad avere 15 (15, 19, 21, 23) m,poi ogni 4 ferri fino ad avere 11 m,finendo con un f rov.

Las iare le m in attesa

finiture

Cucire le maniche al corpo,cucendo i raglan a punto materasso

Bordi

Bordo davanti sinistro: con i ferri 3,25 montare 7 m, e lav a coste in questo modo:

ferro 1:1 dir,*1 rov,1dir* rip

ferro 2:1rov,*1dir,1rov* rip

rip questi due ferri fino a che il bordo ,tirando un poco,sará lungo come il davanti1cm in meno circa)

lasciare in attesa e tagliare il filo,cucire il bordo al dav sin.

Mettere un segno per indicare la posizione di due bottoni ,il primo  all’inizio  delle dim  dei raglan,un terzo andrâ al bordo del collo per cui il secondo sará a metá strada tra i due.

Lav il bordo del dav ds allo stesso modo,facendo due asole in corrispondenza dei segni messi sul dav sin ,in questo modo: lav 3 m a coste,1gett,2ass al dir,coste fino alla fine.

Lasciare le m sul ferro ma non tagliare il filo

Bordo del collo

Lav a coste le 7 m del bordo rimaste in attesa del dav ds,riprendere  e lav al dir (10, 12, 13, 14) m dalla parte ds dello scollo, poi lav al dir le 11 m della manica, 21 (23,23, 25, 27) m dal dietro dello scollo,riprendere e lav al dir  9 m (10, 12, 13, 14) dal lato sin dello scollo e infine  le 11 delka manica e lav a coste le ultime 7 del bordo :75 (79, 83, 87, 91) m.

Lav 7 ferri a coste  facendo un’asola al quarto ferro,poi chiudere al f succ lavorando a coste.

Cucire i bottoni.

modele-tricot-CB12-33.34et35_small2

 

..basta iscriversi,qui:http://www.ravelry.com/patterns/library/cb12-cap-sweater-jumper-n33-34-35modele-tricot-CB12-30.31et32_small2

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 9.524 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: