Feeds:
Articoli
Commenti

Salve, riaprono i corsi di maglia per il 2019-2020

Ogni corso di 6 lezioni ,2 ore a lezione a settimana

I corsi possono essere individuali o di gruppo

Ogni gruppo max di 4 persone e il costo per ogni persona dopo la prima sarà inferiore di un terzo

I corsi possono essere -basici:

-Montare le maglie

-chiudere le maglie

I punti di base:

Maglia dritta, maglia rovescia, maglia rasata,riso, coste.

-Aumenti e diminuzioni

Come leggere una spiegazione

-I diversi tipi di lavorazione di un capo

Già dalla prima lezione verrà dato un semplice modello da eseguire tra una lezione e un’altra

Il costo completo per le sei lezioni del corso è di: 150 €

Corso affermate:

-I diversi tipi di montaggio delle maglie

-i diversi tipi di chiusura delle maglie

-i diversi tipi di aumenti e diminuzioni

– ripresa delle maglie per i bordi

-descrizione e spiegazione di un capo lavorato dall’alto (top Down) o dal basso (Bottom Up) tutto assieme senza cuciture

Durante il corso si darà particolare attenzione alla lettura e comprensione di una spiegazione di un capo soffermandoci sulle tecniche che non si conoscono

Già dalla prima lezione verrà dato un modello da eseguire tra una lezione e un’altra

Il costo completo per le 6 lezioni del corso è di 150 €

Mini corso di 4 lezioni sulla tecnica topdown e/o bottomup

Il costo per le quattro lezioni è di 100 €

Mini corso di 4 lezioni su come si lavora con i ferri circolari:con il filo tenuto a destra o a sinistra

Il corso per le quattro lezioni è di 100 €

Scialli

Corso di 4 lezioni sulla lavorazione dei diversi tipi di scialli

Il costo per le 4 lezioni è di 100 euro

Mini corso di 2 lezioni per arrivare a tradurre un modello in inglese

Costo 50 euro

Lezioni individuali su qualunque tecnica della maglia:30 euro

Durante l’anno sono previste delle full immersion di 3 giorni

I corsi si tengono presso la mia abitazione:

Via della Mendola 89

00135-Roma

Per informazioni:

3386534780

cmzamperetti.@gmail.com

taglie

X-S.  S, M, L, 1X 2X

 Misure del capo finito

Busto – 100cm (110-120-130-135-150)

lunghezza– 54cm (55-57,5-59 -62 -62,5)

Nota:  Il capo veste molto largo tenetene conto quando scegliete la taglia

 

Materiale

7(7-8-9-10-11) Gom di  Berroco Lindsey (50 grs), #6550 Blonde

Ferri diritti da (4.50 mm)

 Campione

20 m = 10 cm; 26 ferri = 10 cm a m rasata

13 m = 10cm; 24 ferri = 19 cm nel motivo a rete

 

Motivo a rete (Multiplo di 4m )

F 1 (dir del lav ):  4 dir , * 1 gett per 2 volte, 4 dir* rip

F 2:  2 rov, * 2 ass al rov, 1 rov,1 dir,2 ass al rov, * Rip fino alle ultime 2m:2 rov.

F 3:  2 dir,1 gett, * 4 dir,1 gett per 2 volte * rip fino alle ultime 6m:4 dir,1 gett,2 dir.

F 4:  3 rov, * 2 ass al rov per 2 volte,1 rov,1 dir, * rip fino alle ultime 7m:2 ass al rov per 2 volte,3 rov.

Rip questi 4 ferri

 Dietro

Montare 64(72-80-84-92-100) m.

Lav il motivo a rete per 10 cm finendo con un f sul rov del lav

F succ dir aumentando 36(38-40-46-48-50) m distribuite lungo il ferro – 100(110-120-130-140-150) m

Lav un f dir sul rov del lav.

Proseguire a m rasata fino a 32,5 cm(32,5-34-34-35-35)dall’inizio, finendo con un f sul rov del lav.

Mettere un marker ai lati del ferro per indicare l’inizio dello scalfo. Proseguire fino a 15 cm (17-17,5-19-20-22) finendo con un f sul rov del lav.

Spalle

Chiudere 6(7-8-9-10-11) m all’inizio dei succ 10 ferri poi chiudere le restanti 40 m del dietro dello scollo. 

 

Davanti

Lav come il dietro fino a 7 cm(7,5-9-10-12-12,5) finendo con un f sul rov del lav. 100(110-120-130-140-150) m.

Scollo:

F succ (dir del lav ):  40dir (45-50-55-60-65), con un altro gom chiudere le 20 m centrali e finire il ferro.

Lav i due lati contemporaneamente dir fino alla fine.

F succ rov

F succ diminuzioni (dir del lav)

Con il primo gom lav dir fino a 5m prima dello scollo, SSK, 3 dir; con il secondo gom,3 dir,2 ass, dir fino alla fine .

Diminuire 1 m ai lati dello scollo ogni 2 ferri ( sempre al dir del lav)per altre 9 volte – 30(35-40-45-50-55) m per lato Quando lo scalfo misura 15 cm (17-17,5-19-20-22) dim per le spalle come fatto dietro.

Cucire le spalle

 

Maniche

Al dir del lav riprendere e lav al dir 60(66-70-76-80-86) m attirno ad uno scalfo tra i markers.  Iniziando con un f rov lav a m rasata per 2,5 cm, finendo con un f sul rov del lav.

F di dim (dir del lav):  2 dir,2 ass,dir fino alle ultime 4 m, SSK, 2 dir – 58(64-68-74-78-84) .

Rip queste dim ogni 2,5 cm per altre 4 volte – 50(56-60-66-70-76) m.  Lav fino a che la manica misura 17,5 cm finendo con un f sul rov del lav

Chiudere le m..

 

Finiture

Cucire i fianchi e le maniche lasciando aperti i lati del p traforato .

https://www.berroco.com/patterns/talcott

English translation: Signe Strømgaard

Materiale

Colore A: 50 (50) 100 (100) g Merci by Filcolana in colour 602 (Fern)

Filato Merci:50% lana 50% cotone

colore B: 50 g (alle str.) Merci by Filcolana in colour 1390 (Salvia)

Ferri circolari da 3 mm lunghi 40 cm 3

Ferri a d punte

Markers

2 bottoni

Taglie

0-3 /56 cm di altezza (6-9 /74 cm di altezza) 12 / 86 cm di altezza(24 /92 cm di altezza )mesi

Misure

per una circ del busto di: 39-43 (44-48) 49-53 (54-58) cm

Curc del capo finito: 43 (47) 51 (55) cm

Lunghezza totale misurata dal cavallo): 31 (35) 39 (43) cm

Campione

28 m e 36 ferri a m rasata con i ferri 3= 10 x 10 cm.

Abbreviazioni

Acc: accavallata : passare una m, 1 dir,acc la m passata sul dir

Sl1: passare una m al rov.

Tecniche:

Short rows ( ferri accorciati)- GSR (German short rows): lavorare fino al punto in cui si deve girare il lavoro e tornare indietro, girare il lavoro, poi passare la prima maglia a rovescio con il filo tenuto davanti, portare il filo sopra al ferro e giù dall’altro lato, tirandolo forte in modo che appariranno le due gambe della maglia. Continuare a lav seguendo la spiegazione..

Quando si tornerà a lavorare la maglia doppia lavorarare le due gambe assieme come fossero un’unica maglia ,al dritto o al rovescio come viene descritto nella spiegazione .

Coste interrotte lavorate in tondo:

Giro uno:*un diritto, un rovescio*, ripetere fino alla fine del giro

Giro due: lavorare diritto per tutto il giro

Ripetere sempre questi due giri)

Coste interrotte lavorate in avanti e indietro:

Ferro 1 (diritto del lavoro): lavorare dritto per tutto il ferro

Ferro 2:*un diritto, un rovescio*ripetere per tutto il giro

Ripetere sempre questi due ferri

Direzione del lavoro

Si lavorano in avanti indietro i bordi a coste delle gambine poi si montano le maglie del cavallo del davanti quindi si uniscono le sezioni per lavorare in tondo. Si faranno dei ferri accorciati per dare più spazio sul dietro , poi il pagliaccetto si lav in tondo fino alla cintura dive il lav si divide.

Si fa la pettorina sul davanti e le bretelle sul dietro.

Spiegazione

Alziamo un po’ lasticella..Lavoriamo in tondo con i ferri a doppie punte o i ferri circolari più lunghi e il metodo magic loop o i ferri circolari corti, faremo anche dei ferri accorciati sul dietro per dare più spazio al pannolino.

Alla fine vi resterà da cucire solo il cavallo..

Bordi delle gambine

Montare 72 (78) 84 (90) m sui ferri 3mm a doppie punte lav in tondo e mettere un marker per l’inizio del giro

Lav 11 giri a coste interrotte

Tagliare il filo e lasciare in attesa

Lav un secondo bordo come il primo ma non tagliare il filo

Pagliaccetto

Passare le maglie del secondo bordo sul ferro circolare, montare 12 (12) 16 (16) Nuove maglie in estensione delle maglie sul ferro per il cavallo, lavorare al dritto le maglie della prima gambina poi montare 12 (12) 16 (16) nuove maglie in estensione alle maglie del cavallo, lavorare il secondo bordo .

Iniziare a lavorare in tondo e lavorare un giro dritto su tutte le maglie e allo stesso tempo mettere un marker dopo le prime maglie e subito prima dele ultime maglie di ambedue i bordi. Mettere anche un marker al centro delle prime nuove 12 (12) 16 (16) m del cavallo – questo marker sarà il marker di i nizio del giro

Ci sono 168 (180) 200 (212) m sul ferro.

Lavorare le diminuzioni per il cavallo in questo modo:*lavorare dritto fino a due maglie prima del primo marker, due assieme al dritto, diritto fino al market successivo, una accavallata*ripetere un’altra volta da * a *.

Lav un giro dir.

Rip questi 2 giri per un tot di 6 (6) 8 (8) volte. Avremo 144 (156) 168 (180) m sul ferro..

F accorciati sul dietro:

Lav 8 (9) 10 (11) m, girare (vedere la spiegazione sopra dei ferri acc “German short rows “), rov fino a 8 (9) 10 (11) m dopo il marker di inizio del giro, girare ,

Continuare a lavorare in avanti e indietro come impostato girando a 5 (5) 6 (6) m dopo l’ultima girata per un tot di 6 girate in entrambi i lati del marker. Ricordati di lavorare assieme le due gambe della maglia doppia ottenuta quando ci arrivate

Finire al marker .

Ora lavoreremo a righe in questo modo : * 2 giri con A, 2 giri con B*, rip e lav un tot di 8 (10) 12 (14) righe con B, poi continuare con A soltanto

lavorare 5 giri a maglia rasata, poi lavorare al giro successivo fare delle dim lungo il ferro in modo da ottenere 120 (132) 144 (156) m.

Lav 8 giri a coste interrotte

Chiudere le maglie al giro successivo in questo modo: chiudere: 28 (32) 34 (38) m, dir fino a che ci saranno 63 (69) 75 (81) m sul ferro dopo le m chiuse , chiudere le restanti 29 (31) 35 (37) m.

Pettorina

Con il col A lav le 63 (69) 75 (81) m in questo modo:

F succ (rov del lav ): Sl1, lav 6 m a coste interrotte, rov fino alle ultime 7m, lavorare 6 m a coste interrotte,1 dir.

F succ (dir del lav ): Sl1, 6 dir,1 acc, dir fino alle ultime 9 m:2 ass,7 dir.

Rip questi 2 ferri fino a che resteranno 31 (35) 39 (43) m sul ferro finendo al dir del lav.

Proseguire a coste interrotte su tuttele m sempre passando la prima m al rov e lavorando al dir l’ultima m di ogni ferro.

Lavorare le asole al quarto ferro in questo modo:Sl1, Lavorare tre maglie a coste interrotte, un gettato, due assieme al dritto, lavorare a coste interrotte fino alle ultime sei maglie, una cavolata, un gettato, tre maglie a coste interrotte, un diritto.

Lavorare altri quattro ferri a coste interrotte, chiudere le maglie sempre lavorando a coste interrotte sul rovescio del lavoro.

Bretelle

Con il col A riprendere a lav dalla 12ª (14ª, 16ª, 18ª) maglia( una m rov) dopo la pettorina.Riprendere e lavorare al dritto una maglia dalla maglia successiva è dalle otto maglie successive (per un totale di nove maglie). Lavorare in avanti indietro a coste interrotte su queste nove maglie sempre passando la prima maglia e lavorando al dritto l’ultima maglia di ogni ferro fino a che la bretella ottenuta avrà la stessa lunghezza della pettorina più altri 8 (10) 13 (15) cm. Chiudere le m.

Lav un’altra bretella come la prima riprendendo e lavorando al dritto le maglie in modo che l’ultima m ripresa sia a 12 (14, 16,18) maglie prima della pettorina.

Finiture

Nascondere i fili. Fare la cucitura del cavallo, cucire bottoni alla fine delle bretelle, passare leggermente al vapore le bretelle in modo che non si arrotolino.

http://www.filcolana.dk/sites/default/files/RS_ArniEN2.pdf

Materiale

Colore A: 50 (50) 100 (100) g Merci by Filcolana in colour 1636 (Papaya)

Coloure B: 50 g Merci by Filcolana in colour 1130 (Light Peach)

ferri circolari da 3 mm , lunghi 40 cm e 3 mm a doppie punte

Markers

2 bottoncini

Taglie

0-3 mesi/56 cm di altezza

l (6-9 mesi /74 cm di altezza

12 mesi/ 86 cm di altezza

24 mesi /92 cm di altezza )

Misure

circ del corpo : 39-43 (44-48) 49-53 (54-58) cm

Curc dello scamiciato in cintura: 43 (47) 51 (55) cm

Circ alla base : 63 (67) 71 (75) cm Lunghezza dall’alto della pettorina: : 35 (39) 43 (47) cm

Campione

28 m e 36 ferri a m rasata con i ferri da 3mm = 10 x 10 cm.

Acc: accavallata-passare 1 m,lav al dir la m succ, accavallare la m passata sul dir:1 m diminuita

Sl: passare una m al rov.

tecniche

Coste interrotte lavorate in tondo:

Giro 1: *1 dir,1 rov*, rip per tutto il guro

Viro 2: Dir.

Rip questi 2 giri

coste interrotte lavorate in avanti e indietro

F 1 (dir del lav): dir

F 2 (rov del lav):*1 dir,1 rov* rip per tutto il ferro

Rip sempre questi 2 ferri

Direzione del lavoro

La tutina si lav cominciando dal basso.Il lav si divide e la pettorina si lav sul davanti e le bretelle sul dietro riprendendo le m dal bordo a coste

Gonna

Montare 176 (188) 200 (212) m con i ferri circ da 3mm e il col A ; lav in tondo e mettere un marker per l’inizio del giro e un altro dopo 88 (94) 100 (106) m.

Lav 11 giri a coste interrotte.

Proseguire a m rasata e al decimo ferro fare delle dim in questo modo: *1 acc,dir fino a 2 m prima del marker succ, 2 ass al dir, passare il marker*, rip da * a * un’altra volta..

Lav queste dim ogni 8 giri (9-10-11) altre 6 volte : 148 (160) 172 (184) m sul ferro..

Allo stesso tempo

a 2,5 (3,5) 4,5 (5,5) cm iniziare a lav a righe in questo modo: *2 giri con A, 2 giri con B*, rip da * a *.

Lav un tot di 10 (12) 14 (16) righe con B, poi cont solo con A .

Lav 5 (7) 9 (11) giri a m rasata poi al g succ dim le m e portarle a 120 (132) 144 (156) m

Lav 8 giri a coste interrotte poi al g succ lav in questo modo:

Lav 62 (67) 74 (80) m a coste interrotte, chiudere 57 (63) 69 75 m. Lav 6 m a coste interrotte, poi al dir fino alle ultime 7 m : lav 6 m a coste interrotte e 1 dir.

Pettorina

F succ (rov del lav):Sl1, 6 m a coste interrotte, rov fino alle ultime 7m:6 m a coste interrotte ,1 dir.

F succ (dir del):Sl1, 6 dir,1 acc, dir fino alle ultime 9 m:2 ass,7 dir.

Rip questi 2 ferri fino a che ci saranno 31 (35) 39 (43) m sul ferro finendo al dir del lav.

Lav a coste interrotte su tutte le m, sempre passando la prima m e lav al dir l’ultima m di ogni ferro.

Lav le asole al quarto ferro in questo modo: Sl1, lav 3 m a coste interrotte,1 gett,2 ass Lav a coste interrotte fino alle ultime 6m: 1 acc,1 gett 3 m a coste interrotte,1 dir.

Lav altri 4 ferri a coste interrotte, chiudere le m a coste interrotte sul rov del lav.

Bretelle

Per fare le bretelle riprenderemo le maglie dal bordo a coste interrotte del dietro.

Prima bretella ;iniziando dalla 12ª maglia (14ª, 16ª, 18ª) ( una m rov) dalla pettorina e con il colore A, riprendere e lavorare al dritto 9 m.

Lav a coste interrotte fino alla stessa altezza della pettorina più altri . 8 (10) 13 (15) cm.

Chiudere lavorando a coste interrotte. Lavorare un’altra bretella riprendendo e lavorando al dritto nove maglie a 12 (14, 16,18) m dalla pettorina dall’altro lato e lavorare come la prima.

Nascondere i fili cucire bottoni alla fine delle bretelle, passare al vapore le bretelle per non farle arrotolare

http://www.filcolana.dk/sites/default/files/RS_AvaEN2.pdf

2nd English edition – January 2019 © Filcolana A/S English translation: Signe Strømgaard

Elliot – a lovely baby sweater

Design: Rachel Søgaard

Materiale

100 (100) 100 (150) g Merci by Filcolana in colour 1061 (bluestone)

Composizione del filato:
50 % lana 50 % cotone
Metraggio:
200 m / 50 g
Si lav con ferri:
2½-3½ mm
In Italia i filati Filcolana si vendono qui:

ferri in questo modello

3 mm circolari e a doppie punte

2 bottoncini

Taglie

1 mese/56 cm di altezza

6 mesi/68 cm

1 anno(80 cm)

2 anni(92 cm)

Misure

circ del busto: 39-43 (44-48) 49-53 (54-58) cm

Circ del pullover:. 46 (51) 57 (63) cm

lunghezza tit: ca. 24 (27) 30 (33) cm

maniche: 16 (18) 20 (22) cm

Campione

28 m e 46 ferri con ferri n 3 = 10 x 10 cm

Abbreviazioni:

Skp: accavallata ( Passare una maglia, lavorare un diritto, accavallare la maglia passata sul diritto, una maglia diminuita).

M1L (Make 1 Left): Aumento intercalare sinistro, aumentare una maglia prendendo col ferro di sinistra il filo che unisce in basso la maglia appena lavorata del ferro di destra e la prima maglia del ferro di sinistra e lavorare la maglia ottenuta al diritto ritorto

M1R (Make 1 Right): con il ferro di sin sollevare prendendolo da dietro il filo orizzontale che divide la prima maglia del ferro di sinistra e la maglia appena lavorata del ferro di destra e lavorarla al dritto.

Ferri accorciati – GSR (German short rows): lavorare fino alla maglia in cui si deve girare il lav,passare la maglia succ prendendola al rovescio con il filo tenuto davanti, portare il filo di lavorazione dietro il ferro tirando il filo in modo che appaiono due gambe ( m doppia)

Quando si deve lavorare la maglia doppia ottenuta si lavorano assieme le due gambe della maglia come se fosse un’unica maglia.

Spiegazione

Il pullover si lavora dal basso verso l’alto. Il corpo e le maniche si lavorano separatamente in tondo prima di essere unite all’inizio dello scalfo. Lo sprone si lavora in tondo con delle diminuzioni ai raglan fino all’apertura di fianco allo scollo.

Da qui non si lav più in tondo ma in avanti indietro . Alla fine si lavoreranno i bordi dell’apertura del davanti per asole e bottoni.

Corpo

Montare 128 (144) 160 (176) m sui ferri circ 3 mm Lavorare in tondo e mettere un marker sulla prima maglia del giro e un’altra alla maglia:65 (73) 81 (89) .Lavoriamo in questo modo:

G 1: dir

G 2: *1 dir,1 rov*. Rip per tutto il giro

Rip questi due giri fino a 3,5 cm. finendo al g 2.

Cont in questo modo :

G 1: dir

G 2: *1 dir,3 rov*. Rip per tutto il giro

G 3 dir

G 4: 2 rov, *1 dir,3 rov*. Rip fino alle ultime 2 m:1 dir,1 rov.

Rip questi 4 ferri fino a 16 (18) 20 (22) cm. Finendo al g 2 o 4.

Scalfi

Chiudere 5 m per ogni scalfo al giro successivo in questo modo: chiudere 3 m,lavorare fino a due maglie prima della maglia segnata, chiudere cinque maglie lavorare fino alle ultime due maglie del giro chiudere queste due maglie.

Lasciare in attesa le maglie restanti del corpo mentre si lavorano le maniche.

Maniche farne 2

Dopo i bordi a coste rotte si prosegue lavorando lo stesso motivo del corpo.

Montare 30 (34) 38 (42) m sui ferri a d punte da 3 mm ,Lavorare in tondo e mettere un marker sulla prima maglia del giro per indicare l’inizio del giro. Lavorare a coste rotte come fatto per il corpo per 4 cm finendo al giro 2.

Proseguire in tondo e allo stesso tempo lavorare gli aumenti in questo modo: :

G 1: 1 dir (maglia con il marker), M1L, lav fino alla fine del giro,M1R.

G 2: 1 dir (m con il marker ), *2dir,3rov, *.Rip e finire con 1 dir.

Continuare a lavorare in tondo lavorando al dritto ogni maglia segnata, e fare gli aumenti come impostato ogni 6 giri (6, 8,10) fino ad avere 46 (50) 54 (58) m sul ferro.

Proseguire fino a che la manica misurerà 16 (18) 20 (22) cm. Finendo al giro 2 o 4 del motivo.

Chiudere cinque maglie per lo scalfo in questo modo :chiudere tre maglie ,lav fino alle ultime due maglie, chiudere queste due maglie.

Lavorare la seconda manica allo stesso modo.

Sprone

Unire le maniche al corpo. Ci saranno 200 (224) 248 (272) m. In tot.

Lavorare in tondo continuando con il modello per ogni sezione e lavorando assieme l’ultima maglia di ogni sezione con la prima maglia della sezione successiva ognuno dei quattro punti dove maniche corpo si incontrano e mettere una maglia su ognuna delle quattro maglie risultanti (maglie dei raglan).

Il giro inizia alla maglia del raglan tra la manica sinistra e il davanti.

Mettere anche un marker attorno alla maglia centrale e questo vi servirà quando lasceremo in attesa le maglie dello scollo.

le maglie dei raglan si lavorano al dritto ad ogni giro pari e al rovescio a ogni giro dispari mentre una maglia ai lati si lavora al dritto ad ogni giro (quando si lavora in avanti e indietro per l’apertura queste si lavorano dritte sul diritto del lavoro e rovesce sul rovescio del lavoro).

lavorare le diminuzioni dei raglan ogni due giri (ai giri dispari il pattern e) in questo modo:

: *1 dir ( m segnata), 1 acc, dir fino alle ultime 2 m prima della succ m segnata,2 ass al dir*. Rip fini alla fine del giro

Lavorare sette giri di diminuzioni. Lavorare un altro giro senza diminuzioni. Dividere il lavoro per l’apertura laterale

Giro successivo: lavorare dritto con le diminuzioni fino alla fine del giro, girare.

Chiudere 3 m, dir fino alle dim alla fine del giro, girare.

Ferro successivo (rovescio del lavoro) chiudere due maglie, lavorare a coste un dritto, un rovescio,*lavorare fino a una maglia prima della maglia segnata, un rovescio, un diritto, un rovescio*ripetere altre due volte, lavorare fino alle ultime due maglie, un rovescio, un diritto.

Ferro successivo (diritto del lavoro): un rovescio,*una accavallata, diritto fino a due maglie prima della maglia segnata, due assieme al dritto, un diritto (maglia segnata)*ripetere altre due volte poi lavorare un accavallata, diritto fino alle ultime tre maglie, due assieme al dritto, un rovescio row.

Ripetere questi due ferri per un totale di 15 (17, 19,21) ferri-giri di diminuzioni. Finire con un ferro sul diritto del lavoro.

Ora mettere in attesa le 9 (11) 13 (15) m del centro del davanti (la maglia segnata +4 (5, 6,7 ) m ad entrambi i lati) E lavorare a ferri accorciati ai lati di queste maglie in questo modo:

F acc 1: : ( rovdel lav) lavorare fino a 4 (5) 6 (7) m prima della maglia segnata del davanti. Girare e lavorare al dritto del lavoro indietro fino all’inizio del giro con le diminuzioni al raglan.

F acc 2: Lav fino a 3 (3) 4 (5) m Prima dell’ultimo giro. Girare e lavorare indietro fino all’inizio del giro con le diminuzioni ai raglan

F acc 3: Lav fino a 3 (3) 3 (3) Maglie prima dell’ultimo giro. Girare e lavorare indietro fino all’inizio del giro con le diminuzioni ai clan. Lasciare le maglie in attesa.

Ora lavoreremo i ferri accorciati sull’altro lato dello scollo in questo modo:

Rovescio del lavoro e iniziare a lavorare dopo le 4 (5, 6,7) m dopo la maglia segnata. Lavorare fino alla fine del ferro

F succ: lav con le dim dei raglan fino a 3 (3) 4 (5) m prima dell’apertura, girare e lavorare indietro .

Abbiamo lavorato qui dei ferri acc per l’apertura laterale.

Bordo del collo

Lavorare in avanti e indietro a coste rotte in questo modo.:

F 1 (dir del lav): dir.

F 2 (Rov del lav):*1 dir,1 rov* rip

Rip questi 2 ferri un’altra volta poi rip il ferro 1

Chiudere le m lavorando rov sul rov del lav.

Bordi

Riprendere e lavorare al dritto 22 (25) 28 (31) m al rov del lav dal bordo del davanti incluse le m del bordo dello scollo

Iniziando dal f 2 lav a coste rotte e allo stesso tempo fare 2 asole al terzo ferro .

La prima dopo 5 (8) 11 (12) m e la seconda quando restano 5 m sul ferro in questo modo:chiudere 2 m, e al f succ rimontarle dove erano state chiuse .

Lav il bordo della manica allo stesso modo ma senza le asole.

Finiture

Sovrapporre il bordo con le asole sopra al bordo dei bottoni e cucire la parte finale di ambedue

Cucire i bottoni in corrispondenza delle asole. Cucire il buchetto ai sottomanica. Lavare delicatamente il capo a mano, raccogliere l’acqua dentro un asciugamano, fargli fare un breve giro nella centrifuga e stenderlo in piano e farlo asciugare

http://www.filcolana.dk

http://www.filcolana.dk/sites/default/files/RS_elliotEN2.pdf

ferri

8 per i bordi a coste , ferri 9 per il corpo

Campione

10 cm de jersey, aig. 9 = 12 m. et 16 rgs

Filato:

Guimauve col Dune:

4-4-5-6-7 gomitoli

Dietro

Montare 46 – 50 – 50 – 54 – 58 m., con i ferri 8 e lav a coste 2/2 per 3 cm, cominciando e terminando il primo ferro con :

2dir,(2 rov,2rov,2 dir, 2 dir)

Cont. a m rasata con i ferri 9 facendo al primo ferro 2 dim.: 44 – 48 – 50 – 54 – 58 m.

Scalfi

A 28 – 30 – 32 – 35 – 37 cm tot chiudere ai lati : 1 x 2 m. poi ogni 2 ferri: 2 x 1 m. Restano 36 – 40 – 42 – 46 – 50 m.

Spalle e scollo :

A 43 – 47 – 50 – 54 – 58 cm totali chiudere ai lati per le spalle : 1 x 3 m. poi ogni 2 ferri: 1 x 3 m. e 1 x 4 m.(1 x 3 m. poi ogni 2 ferri: 2 x 4 m.-1 x 3 m. poi ogni 2 ferri : 2 x 4 m.- 1 x 4 m. poi ogni 2 ferri : 1 x 4 m. e 1 x 5 m.-1 x 4 m. poi ogni 2 ferri: 2 x 5 m.)

Allo stesso tempo delle dim delle spalle chiudere per lo scollo le 8 – 8 – 10 – 10 – 10 m. centr., poi cont. a chiudere ai lati dello scollo: 1 x 4 m – 1 x 5 m. – 1 x 5 m. – 1 x 5 m. – 1 x 6 m.

Davanti destro

Montare 27 – 29 – 29 – 31 – 33 m., con i ferri . 8 e lav a coste 2/2 per 3 cm, cominciando il primo ferro con 3 dir e terminando con 2 dir (. – 2 rov. – 2 rov. – 2 dir. – 2 rov.)

Cont. a m rasata con i ferri . 9 facendo 1 dim. al primo ferro. Restano: 26 – 28 – 29 – 31 – 33 m.

Scalfi

A 28 – 30 – 32 – 35 – 37 cm di altezza totale chiudere a sin : 1 x 2 m. poi ogni 2 ferri : 2 x 1 m. Restano 22 – 24 – 25 – 27 – 29 m.

Scollo

A 34 – 37 – 40 – 44 – 47 cm di altezza tot chiudere a ds :

-1 x 2 m., poi ogni 2 ferri : 2 x 2 m. e 6 x 1 m.

-1 x 2 m., poi ogni 2 ferri : 2 x 2 m. e 7 x 1 m.

-1 x 2 m., poi ogni 2 ferri : 3 x 2 m. e 6 x 1 m.

-1 x 2 m., poi ogni 2 ferri : 3 x 2 m. e 6 x 1 m.

-1 x 2 m., poi ogni 2 ferri : 3 x 2 m. e 7 x 1 m.

Spalla

A 43 – 47 – 50 – 54 – 58 cm di altezza . tot., chiudere dalla parte dello scalfo .:

– 1 x 3 m. poi ogni 2 ferri : 1 x 3 m. e 1 x 4 m.

-1 x 3 m. poi ogni 2 ferri : 2 x 4 m.

-1 x 3 m. poi ogni 2 ferri : 2 x 4 m.

-1 x 4 m. poi ogni 2 ferri : 1 x 4 m. e 1 x 5 m.

-1 x 4 m. poi ogni 2 ferri : 2 x 5 m.

Lav il davanti sinistro allo stesso modo ma speculare

Maniche

Montare 26 – 26 – 30 – 30 – 30 m., con i ferri 8 e lav a coste 2/2 cominciando il primo ferro con 2 dir per 2,5 cm.

Cont. a m rasata e ferri 9 facendo – 2 aum al primo ferro . Restano : 26 – 28 – 30 – 30 – 32 m.

Aum 1 m ai lati:

-ogni 8 ferri : 3 volte e ogni 6 ferri : 2 volte.

-ogni 6 ferri 7 volte

– ogni 8 ferri : 3 volte e ogni 6 ferri:4 volte

Ogni 8 ferri: 3 volte e ogni 6 ferri : 5 volte

– ogni 6 ferri: 10 volte

Avremo36 – 42 – 44 – 46 – 52 m.

Arrotondamento della spalla

A 28 – 32,5 – 36,5 – 40 – 44 cm . tot.chiudere ai lati :

1 x 5 m., poi ogni 2 ferri: 2 x 4 m.

1 x 6 m., poi 2 ferri: 2 x 5 m.

1 x 7 m., poi ogni 2 ferri : 2 x 5 m.

1 x 7 m., poi ogni 2 ferri : 1 x 6 m. e 1 x 5 m.

1 x 8 m., poi ogni 2 ferri : 1 x 7 m. e 1 x 6 m.

A 32 – 36,5 – 40,5 – 44 – 48 cm . tot., chiudere le 10 m. restanti.

Bordi e collo sciallato

Montare 77 – 85 – 91 – 95 – 101 m., acon i ferri 8, lav a coste 2/2 cominciando il primo ferro (dir del lav .) con 3 m. dir. (e terminando con:

2 rov (2 rov-2 dir-2 dir-2 rov.) per 2,5 cm.

Lasciare in attesa a ds:

1 x 46 m. – (1 x 50 m. – 1 x 52 m. – 1 x 58 m. – 1 x 62 m., )

Poi ogni 2 ferri

: 2 x 10 m. et 1 x 11 m. –

1 x 11 m. et 2 x 12 m. –

2 x 12 m. et 1 x 13 m. –

2 x 12 m. et 1 x 13 m. –

3 x 13 m.

Fare un f su tutte le m., poi con un filato di scarto lav qualche f a m rasata che si disferanno al momento di cucire il bordo a punto maglia unendo le m vive del bordo al cardigan

Penso che si potrebbero riprendere le m tutto attorno iniziando dal basso del dav ds al dir del lav e lavorando a ferri accorciati con la stessa spiegazione , e mettendo un s al centro del dietro, fate attenzione a riprendere lo stesso n di m da ambo le parti

Lav una seconda striscia allo stesso modo ma in senso inverso

ASSEMBLAGGIO

Cucire le spalle i fianchi e le maniche, montare le maniche negli scalfi

Cucire il bordo sciallato con una cucitura invisibile invertendo la metà per il revers

Cucire i bordi e il collo sciallato lungo i davanti e lo scollo a p indietro

https://ressources.phildar.fr/produits/modele/046049/MOD_046049_2359/MOD_046049_2359.pdf

Cardigan trendy


questo giacchino con le asole" sbagliate" aggiungerà una nota sfrontata al vostro guardaroba , ma puó rimanere tradizionale  semplicemente cambiando la posizione dell'asola

Taglie:

XS- S-M- l-, 1X -2X

misura del capo finito

Busto – 80 cm (90-100-110–120–130)

lunghezza – 54 cm (55-57,5-59-60-62)

MATERIALE

5(6-7-8-9-10) gom di BERROCO CAMPUS (100 grs), #2451 Latte

Ferri

diritti (6.50 mm) o misura per ottenere il campione

ferri circolari da 6.50 mm lunghi 60 cm) 3 bottoni di 3 cm di diametro

Campione

13 m = 10 cm; 17 ferri = 10 cm a m rasata

Abbreviazioni

SSK: 2 ass al dir ritorto

M1k: aum intercalare

Dietro

Con i ferri dir montare 54(60-66-72-78-84) m

Lav 4 ferri dir .

Proseguire a m rasata fino a 5 cm(5-7-7-7,5-7,5) dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

F di diminuzioni (dir del lav):1 dir,2 ass,dir fino alle ultime 3m , SSK, 1 dir – 52(58-64-70-76-82) m

Rip questo ferro di dim ogni 7cm per altre 2 volte – 48(54-60-66-72-78) m.

Proseguire fino a 22,5 cm(22,5-24-24-25-25) dall’inizio, finendo con un f sul rov del lav .

F di aumenti ( dir del lav):): 1 dir, M1k, dir fino all’ultima m:, M1k, 1 dir – 50(56-62-68-74-80) m. Rip questo f di aum ogni 4 cm per altre 2 volte. – 54(60-66-72-78-84) m.

Proseguire fino a 32,5 cm (32,5-34-34-35-35) dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

Scalfi

Chiudere 3(4-5-5-6-6) m all’inizio dei succ 2 ferri , poi 2 m all’inizio dei succ 2 ferri, finendo al rov del lav.– 44(48-52-58-62-68) m

Dim 1 m ai lati di ogni ferro al dir del lav per 4(4-5-6-6-8) volte – 36(40- 42-46-50-52) m. Lav fino a 17 cm ( 17-20-22-22,5-22,5-24) finendo con un f sul rov del lav.

Spalle

Chiudere 4(5-6-7-8-8) m all’inizio dei succ 2 ferri , poi 4(5-5-6-7-8) m all’inizio dei succ 2 ferri

Chiudere le rimanenti 20 m per il dietro dello scollo.

Davanti sinistro

Con i ferri dir montare 39(43-46-49-52-56) m

Lav 4 ferri dir

Proseguire a m rasata fino a 5cm(5-7-7-7,5-7,5) dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

F di diminuzioni ( dir del lav ): 1 dir,2 ass,dir fino alla fine – 38(42-45-48-51-55) m. Rip queste dim ogni 7 cm per altre due volte – 36(40-43-46-49-53) m.

Lav ancora fino a 22,5 cm (22,5-24-24-25-25-) dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

Aumenti (dir del lav ): 1 dir , M1k, dir fino alla fine – 37(41-44-47-50-54) m

Rip questi aum ogni 4 cm per altre 2 volte . – 39(43- 46-49-52-56) m.

Lav ancora fino a 32,5 cm(33,5-34-34-35-35) dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

Scalfo e scollo:

F succ ( dir del lav ): Chiudere 3(4-5-5-6-6) m, dir fino alle ultime 3 m, SSK (dim dello scollo ), 1 dir – 35(38-40-43-45-49) m.

Chiudere 2 m al bordo dello scalfo , poi dim 1 m ad ogni f sul dir del lav per 4(4-5-6-6-8) volte.

Allo stesso tempo

cont a dim 1 m al bordo dello scollo ogni 2 cm per altre 8(9-9-9-9-10) volte.

Quando tutte le dim sono state completate , lav ancora sulle 21(23-24-26-28-29) m fino a che lo scalfo misura 19 cm(20-22-22,5-22,5-24) finendo con un f sul rov del lav.

Chiudere 4(5-6-7-8-8) m allo scalfo , poi ancora 4(5-5-6-7-8) m – 13 m. Lav ancora su 13 m per l’estensione dello scollo fino a che il pezzo misurerà 7,5 cm sopra l’ultimo gruppo di m chiuse finendo con un f sul rov del lav.

Chiudere le m.

Mettere un segno per 3 bottoni sul davanti , il primo a 17,5 cm dal bordo inferiore , l’ultimo 2 cm dall’inizio delle dim dello scollo e l’altro a uguale distanza tra i due.

Davanti destro

Lav come il dav sin ma speculare

Lav le dim e gli aumenti laterali a1 m dalla fine dei f sul dir del lav .

A 14 cm dall’inizio finire ad un ferro sul rov del lav.

Nota: Se volete che il vostro cardigan e servizi sul davanti come quello della foto e seguite le indicazioni, altrimenti se lo volete invece tradizionale continuare a lavorare fino a 17,5 cm dall’inizio, e fare le asole dal lato posto dei bottoni del davanti sinistro.

Asole:4 dir, chiudere 2 m , lav fino alla fine.

F succ: rov , montare 2 m dove sono state chiuse nel f precedente.

Farne altre 2 a 9 cm di distanza . Chiudere per lo scalfo all’inizio dei f sul rov del lav.

Lav le dim dello scollo all’inizio dei f sul dir del lav lavorando 1 dir,2 ass al dir

Chiudere per le spalle sul rov del lav.

Maniche

Con i ferri dir montare 30(30-32-32-34-34) m. Lav 4 f dir. Proseguire a m rasata fino a 5 cm dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

F succ -aumenti ( dir del lav ): 1dir,, M1k, dir fino all’ultima m , M1k, 1 dir – 32(32-34-34-36-36) m.

Rip questi aumenti ogni 10 cm(10,5-7-5-5-4-) altre 4(5-6-7-8-10) volte – 40(42-46-48-52-56) m

Proseguire fino a 45 cm dall’inizio finendo con un f sul rov del lav.

Arrotondamento della spalla : chiudere 3(4-5-5-6-6) m all’inizio dei succ 2 ferri , poi 2 m all’inizio dei succ 2 ferri – 30(30-32-34-36-40) m. Dim 1 m ai lati di ogni ferro sul dir del lav per 10(9-10-9-10-12) volte, finendo sul rov del lav – 10(12-12- 16-16-16) m

Chiudere 2 m all’inizio dei succ 2 ferri . Chiudere le restanti 6(8-8-12-12-12) m.

finiture

cucire le spalle . Cucire assieme le estensioni dello scollo e cucire l’estensione al bordo del dietro facendo coincidere la cucitura centrale

bordo del collo

Al dir del lav con i f circolari iniziando dal bordo inferiore del dav ds riprendere e lav al dir 150(156- 162-168-168-174) m lungo il bordo del davanti ds , poi , dal dietro e dal dav sinistro

Lav due f dir

Chiudere le m lavorando dir sul rov del lav . Cucire le maniche e i fianchi

Cucire i bottoni .

https://www.berroco.com/sites/default/files/downloads/patterns/hathersage.pdf

https://www.letsknit.co.uk/images/content/pattern-download/Learn_to_Knit_A_Top_Down_Sweater.pdf

Cosa bisogna sapere per realizzate un capo cominciando dal giro collo?

Con quante m cominciare: misurate la circ del giro collo di una maglia che già avete

Fate un campione con i ferri e il punto con cui farete il bordo

Contate quante m avete sul ferro in 10 cm e moltiplicate per la misura dello scollo

Ottenuto il n di montate le m sui ferri e .. cominciate

Vi consiglio per i primi capi di seguire una spiegazione poi vedrete come sarà facile inventarne di nuovi una volta imparata la ricetta.

Oggi il web è pieno di video su come si realizza un capo topdown, ne aggiungo qui qualcuno

Fatto il bordo si metteranno i segnapunti ai lati delle maniche per indicate dove andranno fatti i raglan

si divide il n di m per 3 ( aggiustate il n di m in modo in modo da avere un multiplo di 3) :1 terzo andrà per davanti ,un altro per il dietro e un terzo diviso per 2, per ciascuna manica.

Gli aumenti si raglan (2 per ogni raglan) si possono fare in tanti modi: gettato, aum sollevato o intercalare, barrato ( lavorando due volte la m: al dir e al dir ritorto,cercate kfb su you tube) ai lati del segnapunto o a distanza di 1,2 o più m, e si ripetono a tutti i ferri sul dir del lav ( ogni 2 ferri)

Ci sono poi infinite varianti : su come alzare il dietro rispetto al davanti ad es.

Ma eccovi un bel modello di maglia topdown spiegato in tante misure; ho aggiunto i video delle tecniche e un video di Drops su come si lavora un topdown, dove potete trovate tutte assieme le tecniche per come realizzarlo:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=592&lang=it

Qui invece trovate una esaustiva spiegazione di Drops su come realizzare un topdown:

https://www.garnstudio.com/lesson.php?id=71&cid=4

Taglie: 8 (10, 12, 14, 16, 18, 20, 22)

Taglie

veste una circ del busto di : (cm): 81 (86, 91, 97, 102, 107, 112, 117)

circ del busto del capo finito (cm): 91 (94.5, 103.5, 107, 114.5, 118, 125.5, 131)

Lunghezza dalle spalle (cm): 56 (57, 58, 59, 60, 62, 62, 63)

maniche (cm): 43 (46,

46, 46, 46, 47, 47, 48)

Filato: Yarn Stories Fine Merino DK, col (A) 2509 Fuchsia, 1 gom da 50g

, (B) 2506 Dove, 7 (7, 8, 8, 9, 9, 10, 10) gom da 50g

Ferri: 3.25mm, 4mm, circolari

Ago da lana

Segnapunti (markers)

Filato di scarto per mettere in attesa le m delle maniche

Come si mettono i segnapunti (markers):

https://youtu.be/ZZmAwUwbBRg

Campione

22 m x 30 ferri = 10cm x 10cm

A m rasata con i ferri 4mm

Come si fa il campione:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=108&lang=it

Spiegazione

Come si montano le m sui ferri circolari:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=2&lang=it

Con i ferri circ 3.25mm e il col A, montare 132 (136, 140, 144, 148, 156, 160, 168) m, Unire le punte per lavorare in tondo, facendo attenzione che tutte le maglie siano allineate sul cavo,

Come si lavora a m rasata in tondo dopo avere montato le maglie:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=44&lang=it

mettere un segno per indicare l’inizio del giro che cadrà al raglan dietro destro,

Come evitare lo scalino quando si inizia a lavorare in tondo:

https://www.garnstudio.com/video.php?id=498&lang=it

Mettere i segnapunti per indicare dove fare gli aumenti per i raglan

Giro d’impostazione: 44dir (46, 50, 52, 54, 56, 60, 64) per il dietro , pm, 22 dir(22, 20, 20, 20, 22, 20, 20) manica sinistra, pm, 44dir (46, 50, 52, 54,56, 60, 64) per il davanti, pm, 22dir (22, 20, 20, 20, 22, 20, 20) manica ds, pm

Lav a righe e fare gli aumenti ai raglan in questo modo:

Come evitare lo scalino quando si lav a righe:

https://youtu.be/IXfMsZ-shNg

Con il col B

G 1: * 1 dir,1 gett, dir fino a 1 m prima del M succ,1 gett,1 dir,sm, *

Rip fino alla fine:140 (144, 148, 152, 156, 164, 168, 176) m

G 2: dir

Abbiamo fatto un aumento con un gettato una m prima e una m dopo i segnapunti, 8 aumenti e tra gli aum ci sono 2m con al centro il segnapunto.

Ripeteremo questi due giri uno con gli aumenti e uno senza

Cambiare con il col A

G 3: rip il g 1:148 (152, 156, 160, 164, 172, 176, 184) m

G 4: dir

Rip questi 4 giri altre 2 volte:. 180 (184, 188, 192, 196, 204, 208, 216) m Cont con il col B soltanto

G succ: rip il g 1:188 (192, 196, 200, 204, 212, 216, 224) m

G succ: dir

Rip gli ultimi 2 giri fino ad ottenere 316 (328, 348, 360, 380, 396, 408, 424) m finendo dopo l’ultimo g di aumenti

Lav 3 giri diritti

G succ:rip il g 1: 324 (336, 356, 368, 388, 404, 416, 432) m

G succ dir

Separazione delle maniche:

Eccovi un video che vi mostra come si separano le m delle maniche e si aggiungono m ai sottomanica:

https://youtu.be/cmaIYuHHlt8

g succ: 92 dir (96, 104, 108, 114, 118, 124, 130) per il dietro, mettere in attesa su in filo di scarto le succ 70 (72, 74, 76, 80, 84, 84, 86) m per la manica sinistra, montare sul f di ds ( con il montaggio a cappio sul pollice) 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m, pm, montare altre 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m, lav al dir le succ 92 (96, 104, 108, 114, 118, 124, 130) m del davanti, mettere in attesa le succ 70 (72, 74, 76, 80, 84, 84, 86) m per la manica destra, montare sul f di ds 4 (4,

5, 5, 6, 6, 7, 7) m, pm, montare altre 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m :. 200 (208, 228, 236, 252, 260, 276, 280) m sul ferro per il corpo.

Lav sempre al dir ( m rasata in tondo) fino a 32 cm dalla separazione delle maniche poi con i ferri 3,25 e il col A lav a coste 1/1 per 3 cm

Chiudere lavorando a coste.

Maniche

Rimettete sui ferri da 4mm le 70 (72, 74,76, 80, 84, 84, 86) m di una manica ( se le lavorate in tondo oppure potete mettere sul f le m di tutte e due le maniche e lavorarle aperte con due gom aggiungendo ai lati del ferro la metà+1 delle m aggiunte al sottomanica)

G succ: con il col B e al dir del lav Montare 4 (4, 5, 5, 6, 6, 7, 7) m, dur fino alla fine, montare 4 (4, 5, 5,, 6, 7, 7) m ( o riprenderle da quelle montate al sottomanica nel f precedente).

Iniziare a lav in tondo ,Facendo attenzione che le maglie siano tutte allineate sul cavo, pm per l’inizio del giro . 78 (80, 84, 86, 92, 96, 98, 100) m

Lavorare sei giri diritti

G succ diminuzioni:1 dir, ssk, dir fino alke ultime 3 m:2 ass,1 dir.

. 76 (78, 82, 84, 90, 94, 96, 98) m

Cont a m rasata facendo le dim ogni 8 giri (8-7-7-6-5-5-5) fino a che resteranno 52 (52, 54, 54,56, 56, 58, 58) m sul ferro

Proseguire a m rasata senza dim fino a 40 (43, 43, 43, 43, 44, 44, 45) cm

Cambiare con i ferri 3.25mm e il col A

Lav a coste 1/1 per 3 cm

Chiudere morbidamente lavorando a coste

Finiture

Cucire i sottomanica

Nascondere i fili

Stirare al vapore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: