Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Cardigan neonato’

image

 

http://www.redheart.co.uk/files/patterns/pdf/LW3367EN.pdf

ferri 4  uncinetto 3,5

campione : 24 m per 10 cm

13 segnapunti

Taglie 3-6 /12/18/24 mesi

circonferenza del busto  del capo abbottonato: 42 (45.5, 49, 52) cm
Lunghezza: 23 (25, 27, 29) cm
  MOTIVO traforato:
(multiplo di 4 m)
f 1 (dir del lav): 2 ass al dir,1gettato,2dir.
f 2: 4 rov.
f 3: 2dir,1gett,1 accavallata.
f 4: 4 rov.
Rip sempre i ferri da 1 a 4.
SPIEGAZIONE
DIETRO
Montare  50 (54, 58, 62) m e lav a coste 1/1 per 2 cm,finendo sul rov del lav.
dal f succ iniziare a lav a m rasata rov  (iniziando con un ferro rov) e il primo ferro del motivo, in questo modo:

1 dir,(m di margine da lav a m rasata dir lungo tutto il lav) 2 rov(0, 2, 0), *4rov,lav il motivo sulle succ 4 m * rip fino alle ultime  7 (5, 7, 5) m,6 rov (4, 6, 4), 1dir(m di margine da lav a m rasata dir lungo tutto il lav).
proseguire come impostato fino a  14 (15, 16, 17) cm  dall’inizio finendo al rov del lav.
Scalfi:chiudere 1m all’inizio dei succ 8 ferri= 42 (46, 50, 54) m, proseguire poi fino a  8.5 (9.5, 10.5, 11.5) cm dello scalfo finendo con un ferro al rov del lav.
Scollo (dir del lav):lav 10 (12, 14, 16)m, prendere un secondo gomitolo e chiudere le succ 22m, finire il ferro= 10 (12, 14, 16) m per parte.
lavorare  le due parti allo stesso tempo fino a che lo scalfo misurerà  9 (10, 11, 12) cm ,poi chiudere.
DAVANTI SINISTRO
Montare  28 (30, 32, 34) m.
f 1 (dir del lav): 2dir, *1rov,1dir * rip.
f 2: *1rov,1dir * rip e finire con 2 rov.
proseguire in questo modo per 2 cm finendo al rov del lav e aumentando 1m alla fine dell’ultimo ferro= 29 (31, 33,35) m
f 1: lav a m rasata rov e motivo:1 dir(m di margine da lav sempre a m rasata),2rov (0, 2, 0), [lav il motivo sulle 4 m succ, 4 rov] rip per 2 (3, 3, 3)
volte, [lav il motivo sulle succ 4m] rip per 1 (0,0, 1) volte, [1rov,1dir] per 2 volte, 1 rov.
proseguire come impostato fino alla stessa altezza del dietro allo scalfo finendo al rov del lav.
SCALFO(dir del lav): Chidere 1m all’inizio di ogni ferro sul dir del lav  per 4 volte= 25 (27,29, 31) m.

proseguire fino a 2  (3, 4, 5) cm finendo al dir del lav-.
SCOLLO(rov del lav):chiudere 5m all’inizio del ferro ,lav fino alla fine del ferro= 20 (22, 24, 25) m.
diminuzioni(dir del lav): lav fino a 2m prima dell’ultimo pannello del motivo ,2 ass al rov, terminare il ferro.

Rip le dim ogni 2 ferri altre 9 volte= 10(12, 14, 16) m.
lav fino alla stessa altezza della fine dello scalfo del dietro, poi chiudere.

DAVANTI DESTRO
Montare  28 (30, 32, 34) m.
f 1 (dir del lav): *1 dir,1rov * trip e finire con 2 dir.
f 2: 2rov, *2dir,2rov * rip.
Lav a coste per 1,5 cm finendo al rov del lav.
Al f succ sul dir del lav, faremo un’asola:1 dir,1rov,1gett,1 acc,poi terminare il ferro.lav altre 4 asole a 3.5 (4, 4.5, 5) cm una dall’altra.

Proseguire a coste fino a 2 cm finendo al rov del lav e aumentando 1m alla fine dell’ultimo ferro= 29(31, 33, 35) m.
Al f succ sul dir del lav:lav a m rasata rov e il ferro 1 del motivo  in questo modo:

1 dir(m di margine da lav sempre a m rasata)  [1rov,1dir] per 2 volte,1rov, [motivo sulle succ 4m, 4 rov] rip per 2 (3, 3, 3)
volte, [motivo sulle succ 4 m] rip per 1 (0, 0, 1) volte,2 rov,(0, 2, 0), 1dir(m di margine).
lav come stabilito fino alla stessa altezza del dietro all’inizio dello scalfo,finendo al dir del lav.
Scalfo(rov del lav): Chiudere 1m all’inizio di ogni ferro sul rov del lav  per 4 volte= 25 (27,
29, 31) m; lav fino a 2 (3, 4, 5) cm dall’inizio dello scalfo finendo al rov del lav.
Scollo(dir del lav).chiudere 5m  all’inizio del ferro ,termonare il ferro= 20 (22, 24, 25) m.
Diminuzioni(dir del lav): lav fino alla fine del primo motivo ,2 ass al rov,terminare il ferro.Rip le dim ogni 2 ferri per altre 9 volte= 10 (12, 14,
16) m.
Lav fino a che lo scalfo misurerà come quello dietro.

MANICHE

Montare  38 (42, 42, 44)m e lav a coste 1/1 per 2 cm ,finendo al rov del lav.
f succ (dir del lav):lav a m rasata rov e il ferro 1 del motivo in questo modo:

1 dir(m di margine da lav a m rasata),4rov (2, 2, 3), [lav il motivo sulle succ 4m,4 rov ) rip per  3 (4, 4, 4)volte,lav il motivo sulle succ 4m, 4 rov (2, 2, 3) 1 dir di margine.
Continuare in questo modo e, sempre lavorando le nuove m a m rasata rov, aumentare 1m ai lati ogni 8 (8, 6, 6) ferri per  1 (3, 6, 8) volte, poi ogni 6  (6, 4, 4) ferri per  3 (1, 1, 0) volte= 46 (50,56, 60) m.

proseguire fino a 12 (14, 16, 18) cm finendo al rov del lav.
Chiudere 1m all’inizio dei succ 6 ferri= 40 (44, 50, 54) poi chiudere le rimanenti m.
FINITURE

Stirare leggermente al vapore ,cucire le spalle, i fianchi ,cuicire i sottomanica a iserirle negli scalfi e cucirle.

 BORDI DEI DAVANTI
Al dir del lav e iniziando dal basso del bordo del davanti destro,fare un giro di uncinetto tutto attorno fino al basso del dav sin,poi girare  e lav un giro di picot tutto attorno , poi chiudere le m.

come fare il picot all’uncinetto:

Cucire i bottoni

Read Full Post »

da Marie Claire idèes a cui si accede previo pagamento di 18 euro l’anno, è dove potrete consultare tutti i numeri della rivista,con le schede tecniche  per realizzare maglia cucito restauro ecc,tutto all’insegna dell’inconfondibile charme francese.

. : Cache-coeur, chaussons, tricot, tissu fleuri – Marie Claire Idées

Misure : nascita (3 – 6 – 12) mesi.

Fils à tricoter de la Droguerie, qualité “Alpaga” col. Falaise.

Scaldacuore :  70 (90 – 110 – 130) g.

Scarpine: col. Falaise : 20 (20 – 20 – 30) g circa.

fettuccia sbieca per lo sbieco dello scollo • ferri n°3 et n°3,5

PUNTI:

legaccio tutti i ferri al dir

m rasata:un ferro dir un ferro rov

accavallata : passare 1m senza lavorarla,lav la m succ al dir,accavallare la m passata su quella lavorata.

Diminuzioni di 1 m : a destra lavorare 1 m , poi lav 2 m assieme al dir,e a sinistra quando restano 3m sul ferro,lav 1 accavallata,poi lav l’ultima m al dir..

Aumento intercalare :sollevare il filo che unisce la m del ferro di destra a quella di sinistra, e metterla sul ferro di sin e lavorarla ritorto.

accavallata doppia a m centrale:passare 2m senza lav prendendole assieme al dir,lav al dir la m succ e accavallare le 2m passate su quella lavorata.

CAMPIONE

Con i ferri n°3,5 = 26m x 35 ferri=un quadrato di 10cm di lato

Realizzazione :

SCALDACUORE:

DIETRO : montareer 56 (60 – 68 – 76)m., ferri. n°3. lav 4 ferri a legaccio. Cont. a m rasata con i ferri. n°3, 5. A  11 (13 – 15 – 17) cm  per gli scalfi,chiudere ai lati 1 volta  2 (1 – 2 – 2)m.,poi per il raglan fare ogni 2 ferri 15 (17 – 19 – 22) volte una diminuzione .Al ferro succ ,con i ferri 3 lav 4 ferri a legaccio diminuendo ancora 1m  ai lati,poi chiudere  le  20 (22 – 24 – 26) m. restanti lavorando diritto sul rovescio del lavoro.

DAVANTI DESTRO : montare 51 (54 – 61 – 68)m., con i ferri n°3. Lav 4 ferri a legaccio. Cont. a m rasata e ferri  n°3,5 in questo modo : lav 3 m a legaccio(bordo), poi 48 (51 – 58 – 65) m.  a m rasata. A 7 (8 – 9 – 10) cm  per lo scollo fare ogni 2 ferri  11 (12 – 12 – 12)volte una diminuzione doppia(=lav 2 m a legaccio,3 m assieme ma ritorte, prendendole dal dietro) poi fare ogni 2 ferri  8 (8 – 10 – 12) volte una diminuzione  di una m (= lav 2 m a legaccio,poi 2 m assieme al dir ma prendendole da dietro, cioè ritorte).

Cont. le diminuzioni di 1 m ogni 4 ferri e allo stesso tempo a  11 (13 – 15 – 17) cm ,per lo scalfo, chiudere a sinistra 1 volta 2 (1 – 2 – 2)m., poi fare le stesse diminuzioni del raglan che si sono fatte dietro.Quando restano 6m fare solo le dim dello scollo fino a che restano 3m  e chiuderle.

DAVANTI SINISTRO : lav come il davanti destro ma speculare.A  7 (8 – 9 –10) cm dper lo scollo fare le diminuzioni doppie alla fine del ferro:quando restano 5m sul ferro di sinistra lav 3 m assieme al dir poi le ultime 2m a legaccio, poi le diminuzioni di 1 m:quando restano 4 m sul ferro di sinistra lav 2 m assieme al dir poi le ultime 2 a legaccio.

MANICHE : montare  38 (40 – 42 – 44) m.con i ferri n°3. Lav 4 ferri a legaccio. Cont. a m rasata e ferri n°3,5, aumentando ai lati ogni 12 (10 – 10 – 8) ferri 2 (3 – 4 – 6)volte 1m = 42 (46 – 50 – 56) m. A 10 (12 – 15 – 18) cm per gli scalfi,chiudere ai lati 1 volta 1m,poi fare le stesse diminuzione dei raglan che si sono fatte dietro fino a che resteranno 10 m.

Con i ferri 3 lav 4 ferri a legaccio(primo ferro sul dir del lav) facendo ancora 1 dim ai lati,chiudere le 8 m restanti.

MONTAGGIO

Cucire i raglan,i lati(lasciando un’apertura di 1 cm per il passaggio del nastro a  7 (8 – 9 – 10) cm, cucire i sotto manica e i bottoni

Tagliare 20 cm di nastro  e cucirlo al davanti sinistro.Cucirlo anche sul davanti ds,

SCARPINE

Si inizia a lav dalla suoletta:montare  33 (37 – 41 – 45)m.,con i ferri n°3,5. Lav a legaccio e a partire dal 3° ferro, aumentare ogni 2 ferri 4 volte 4 m in questo modo:

3° ferro : 1m., 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 1m. (= m.centrale), 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 1m.

lavorare 1 ferro, poi:

5° ferro: 2m, 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 3m., 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 2m.

lav 1 ferro poi:

7° ferro:3m., 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 5m., 1 agm. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 3m.lav 1 ferro, poi:

9° ferro:4m., 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 7 m., 1 aum. int., 15 (17 – 19 – 21)m., 1 aum. int., 4m. = 49 (53 – 57 – 61) m.

Lav 1 ferro poi cont a m rasata  per 6 (8 – 10 – 12)ferri.

per la parte superiore della scarpina fare delle dim ogni 2 ferri(sul dir del lav):

primo ferro di dim : 21 (23 – 25 – 27)m., 1 acc, 1 dim doppia a m centrale, 2m. ass., 21 (23 – 25 – 27) m

Lav 1 ferro, poi:

secondo ferro di  dim: 19 (21 – 23 – 25)m., 1 acc, 1 dim doppia a  m. c., 2m.ass, 19 (21 – 23 – 25) m.

lav 1 ferro poi:

terzo ferro di dim : 17 (19 – 21 – 23)m., 1acc, 1 dim doppia a  m. c., 2m ass, 17 (19 – 21 – 23) m.lav 1 ferro poi continuare le dim le une sulle altre ogni 2 ferri fino a che resteranno 29 (29 – 33 – 33) m. Lav . 13 (15 – 17 – 19) ferri dir ,poi chiudere le m morbidamente.

MONTAGGIO

Cucire il dietro della scarpina (invertendo la cucitura nella parte del bordo che si arrotola),poi cucire la suola.

fare passare il nastrino tra le m attorno alla caviglia.

Read Full Post »

20130827-132008.jpg

http://www.ravelry.com/patterns/library/lucille-3

frontdetaillarge_small2

bonnetlarge_small2

document_upload2332-1_medium2

Filato: The Fibre Company Canopy Fingering (50% baby alpaca, 30% merino, 20% viscose from bamboo; 200yards/50gm skein): blue crown, 3 gomitoli.
Campione: 32 m = 10 cm dopo la stiratura a vapore( o il bloccaggio)
Ferri: 2.5 mm e un set di ferri a d punte( per le maniche)
Misure: 0-3 mesi (48 cm di circ busto.), 6-9 mesi (50 cm, di circ busto).
Cosa serve  : 10 segnapunti,ago da lana,nastro,6 bottoni.
Cosa bisogna saper fare: lav dir e rov,aumenti,diminuzioni, saper leggere uno schema

NOTE:lo schema riporta i ferri dispari,sul diritto del lavoro, i ferri pari si lavorano al rovescio  ; lo schema si legge dal basso in alto e da destra verso sinistra

CORPO( dopo aver lavorato lo sprone): lavorare i ferri dispari (sul diritto del lavoro)in questo modo:4 diritti,seguire lo schema fino alle ultime 4 m, 4 diritti.

i ferri dispari sul rov del lavoro si lavorano in questo modo;4 dir, rov fino alle ultime 4 m, 4 dir.
MANICHE: lavorare i ferri dispari(sul diritto del lavoro) in questo modo: lavorare seguendo SOLO le 8 m dello schema (quelle segnate in rosso),ai ferri 5,7, e 9,passare l’ultima m di ogni ripetizione, facendo l’accavallata doppia(passare 1m lav 2 m ass al dir,accavallare la m passata sulle 2 lav assieme)
Lavorare i ferri pari al diritto, se usate i ferri a doppie punte e lavorate in tondo, altrimenti lavorate i ferri pari sul rov del lavoro, al rovescio..
SPIEGAZIONE
CARDIGAN: montare 71 (82) m e lavorare 8 ferri a legaccio.

SPRONE:si lavora a legaccio e foretti con aumenti:
Solo per la misura o-3 mesi :

Ferro 1: 1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.(asola)
Ferri dal 2 al 4, 6-8, 10-12, 14-16, 18-20, 22-24,26-28, 30-32, 34-36, 38-40: diritti.
Ferro 5: 4 dir, *1gett,1dir * rip fino alle ultime 3 m, 3dir – 135 m(foretti)
ferro 9: 1dir,2ass,1gett, dir fino alla fine.( asola)
ferro 13: 4 dir, *1gett,2ass* rip fino alle ultime 3 m,3 dir.( foretti)
Ferro 17:1dir,2ass,63 dir,lav 2 volte  la m succ,(una volta al diritto e poi, senza farla cadere dal ferro rilavorarla da sotto-ritorta),dir fino alla fine = 136 m
ferro. 21: 4 dir, *1 gett,1 dir,1 gett,2ass,* rip fino alle ultime 3 m,3 dir= 179 m( foretti)
.ferro 25: 1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.( asola)
Ferro 29: 4 dir*1gett,2ass* rip e finire con 3 dir(foretti)
Ferro 33:1dir,2ass,1gett.56 dir,lav 2 v la m succ,56 dir,2 volte la m succ,dir fino alla fine – 181 m.
Ferro 37: 4 dir,* 1 gett,1dir,1gett,2ass, * rip e finire con 3 dir – 239 m( foretti)
Ferro 41: 1dir,1gett,2ass,77dir,2volte la m succ,76dir,2v la m succ,1dir= 241 m.( asola)

SOLO PER LA MISURA 6-9 MESI:

ferro 1:1dir, 2 ass,1gett,diritto fino alla fine

ferri 2-4, 6-8, 10-12, 14-16, 18-20, 22-24,26-28, 30-32, 34-36, 38-40: diritti

ferro 5:4dir,*1gett,1dir*rip e finire con 3 dir=157m.
ferro 9:1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.

ferro 13:4dir,*1gett,2ass* rip e finire con 3 dir.

ferro 17:1dir,2ass,dir fino alla fine.

ferro 21: 4dir,*1gett,1dir,1gett,2ass*rip e finire con 3 dir=207m.

ferro 25:1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.

ferro 29: 4dir*1gett,2ass*rip e finire con 3 dir.

ferro 33:1dir,2ass,1gett, dir fino alla fine

ferro 37:5dir,*1gett,1dir,1gett,2ass*rip e finire con 4 dir=273m.

ferro 41:1dir,2ass,1gett,dir fino alla fine.
INIZIO DEL PUNTO FANTASIA

Lucille_12

simboli:

asta verso destra:2assieme al dir

asta verso sinistra: fare 1 accavallata

cerchio:gettato

graffe: accavallata doppia(passare 1m senza lavorarla e al diritto, lav assieme al dir le 2 m seguenti, accavallare la m passata sulle 2 lav assieme)

quadratino bianco: diritto

Lavorare i ferri da 1 a 11 dello schema.

f succ: divisione per le maniche in questo modo:

rov del lavoro:4dir,lav al rov le 32(36) m succ per il davanti destro,mettere in attesa le succ48(56)m per la manica ds, montare 8m nuove per il sottomanica, lav al rov,73(81)m per il dietro, mettere in attesa 48(56) m per la manica sinistra, montare 8m, lav al rov  32(36)m per il davanti sinistro, 4 dir.restano 161(177) m per il corpo sul ferro.
lavorare seguendo lo schema per 12,5(15)cm finendo dopo il ferro 6 o 12  dello schema:Lav 8 ferri a legaccio poi chiudere(sul rov del lav lavorando diritto)
MANICHE: con i ferri a doppie punte mettere le 48(56)m di una manica su 3 ferri ,riprendere 8m dalle m montate al sottomanica,,e lavorare in tondo seguendo lo schema  lavorando solo le 8m dello schema quelle segnate in rosso. e iniziando dal ferro 1.

Lavorare per 10(12) cm o fino alla lunghezza desiderata.

Lavorare 8 ferri a legaccio poi chiudere.Ripetere per la seconda manica.Cucire i bottoni e cucire sotto lo scalfo.

 

 

 

 

 

CUFFIA: montare 89 (97) m e lav 8 ferri diritti,continuare con il motivo e ripetere pe 5(6) volte fionendo dopo il ferro 11 dell’ultima ripetizione.
CALOTTA: montare  11 (13) m sul ferro di sinistra  e iniziare a lavorare in tondo ,mettere un segno per l’inizio del lavoro

giro 1: *10dir(11),segno*rip per tutto il giro

giro 2:*dir fino a 2m prima del s,2 ass al dir, spostare il s* ripetere il giro 2 fino a che resteranno 10 m.Tagliare il filo lasciandone 20cm ,passarlo con un ago nelle m rimaste ,tirare e fissare.
BORDO DEL COLLO: riprendere e lav al dir  74 (90) m attorno al collos,lav 8 ferri dir(4 righe di legaccio),poi chiudere morbidamente.
FINITURE: nascondere i fili,cucire un nastro agli angoli,di 25 cm circa

11 9 7 5 3 1

Read Full Post »

dal blog di Odaline, che mi ha dato il permesso di tradurre e pubblicare il suo modello

Si lavora in un solo pezzo iniziando dal davanti destro

misura 3 mesi

ferri 5

punto riso- 1 dir, 1 rov, al ferro seguente lav al diritto la m che si presenta al rov e al rov la m che si presenta al diritto

montare 21 m e fare 4 ferri a p riso,poi continuare a m rasata diritta mantenendo le prime e ultime 4 m a punto riso.

A 12 cm  aggiungere 25 m a sinistra per la manica= 46m e contemporaneamente cominciare le diminuzioni dello scollo a destra : ogni 2 ferri chiudere 1 m  lavorando assieme le prime 2 m dopo le 4 a punto riso ( cioè lav assieme la 5a e la 6a m), ricordarsi di lavorare a p riso anche le ultime 4 m della manica ( per il polsino)

Ripetere 9 volte quesa diminuzione= 37 m sul ferro  dovremmo essere a 19 cm

lav ancora 2 cm.

Aggiungere 18 m per il dietro dello scollo poi lasciare le m in attesa su un ferro ausiliario.

Montare 21 m per il davanti sinistro

lavorare come per il davanti destro ma invertendo i lati per gli scalfi e lo scollo

ATTENZIONE: fare le asole a 1,5 cm totali poi a 7 cm e infine a 12,5 : 1 m,1 gettato,2 m assieme rispettando il punto del punto riso.

Una volta finito il davanti sinistro ( non fare le 18 m dello scollo) riunire i due davanti( 92 m) e continuare a m rasata con le 4 prime m+ le 26 m centrali+ le 4 ultime m a punto riso.

Per le 26 m centrali  fare il p riso solo per 4 ferri

lavorare diritto fino a 30 cm di altezza( anche con 18 cm delle maniche) chiudere da ogni lato le 25 m delle maniche= 42 m

Lav diritto a m rasata fino a 40,5 cm

verificare che vada bene piegando in due il lavoro con l’inizio della m rasata sui mezzi-davanti per cominciare il p riso su 4 ferri.

Chiudere

Cucire i sottomanica e i fianchi, cucire i bottoni

il modello è di :www.odalinetricot.canalblog.com

Read Full Post »

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: