Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pullover donna’

Autun breeze di Biscotte yarn

Si Si lavora dal basso tutte assieme in tondo con un pannello centrale traforato, maniche aderenti,e un fondo piega al centro del dietro

Filato

Biscotte Yarns – Latte 3 (3, 3, 4, 4, 4 ) gom:

Ferri circ e a d punte 3.5mm e 4mm

Filato di scarto o cavi per mettere le m in attesa

Segnapunti (s)

Ss:spostare il s

Campione

26 m e 32 ferri per un quadrato di 10×10 cm

Taglie 32 (34, 36, 38, 40, 42)

Misure

circonferenza= 105 cm(120-117,5-125-130-140)

Lunghezza dalle ascelle = 40 cm(40-42,5-45-47,5-47,5)

Circ della manica: 25 cm(25-26-27,5-30-32,5)

Lunghezza manica:28 cm

Lunghezza del davanti allo scollo = 47,5 (47,5, 50, 52,5, 55, 55) cm

Lunghezza dietro allo scollo = 53 (53 55, 57,5 60, 60) cm

Spiegazione

Montare 276 (288, 308, 328, 340, 352) m lav in tondo e mettete un s per l’inizio del giro

Giro d’impostazione dei segnapunti: passare il s,50 dir (53, 58, 63, 66, 69) s,24 dir,s( pannello traf ),50 dir, (53, 58, 63, 66, 69) s del fianco, lav al dir le restanti 152 (158, 168, 178, 184, 190) m fino al s di inizio giro,. (Al dietro ci sono 28 m extra che verranno diminuite in seguito una volta completata lo sfondo piega)

Ferri accorciati

F 1: Passare il s di inizio giro, 9 dir, W&T.

F 2: Rov fino al s d’inizio ss, riv fino al s del fianco,ss,9 rov,, W&T.

F 3: Dir fino al s del fianco,ss, dir fino al s d’inizio ,ss, dir fino alla m avvolta, lavorarla assieme al filo che l’avvolge,3 dir, W&T.

F 4: rov fino al s d’inizio,ss, rov fino al s del fianco,ss, rov fino alla m avvolta, lav ass al filo,3 rov, W&T.

Rip i ferri 3 e 4 fino a che ci saranno 78 (78, 78, 88, 88, 88) m non lavorate sulla parte centrale del davanti .

Autumn Breeze

pannello centrale con trafori su 24 m– Spiegazione per la lavorazione in tondo

F 1: 2 rov,4 dir,2 ass al dir,3 dir,1 gett,2 dir,1 gett,3 dir,ssk,4 dir,2 rov.

F 2: 2 rov,20 dir,2 rov

F 3: 2 rov,3 dir,2 ass al dir,3 dir,1 gett,4 dir,1 gett,3 dir,ssk,3 dir,2 rov.

F 4: 2 rov,7 dir,1 rov,4 dir,1 rov,7 dir,2 rov.

F 5: 2 rov,2 dir,2 ass,3 dir,1 gett,1 rov,4 dir,1 rov,1 gett,3 dir,ssk,2 dir,2 rov.

F 6: come il f 4.

F 7: 2 rov,1 dir,2 ass,3 dir,1 gett,1 dir,1 rov,4 dir,1 rov,1 dir,1 gett,3 dir,ssk,1 dir,2 rov.

F 8: come il f 4

F 9: 2 rov,2 ass al dir,3 dir,1 gett,2 dir,1 rov,4 dir,1 rov,2 dir,1 gett,3 dir,ssk,2 rov.

F 10:come il f 2

Pronte per lavorare in tondo, iniziare dal pannello traforato su 24 maglie tra i segni, lavorando le ultime maglie avvolte con il suo filo quando ci arrivate.

Corpo

Continuare a lav come impostato fino a 40.5 (40.5, 43, 45.5, 48, 48) cm

Separare davanti e dietro per lo scalfo.

assicuratevi di essere un ferro dispari del motivo centrale per lavorare il ferro uno. Ricordate che le istruzioni scritte sono fatte per la lavorazione in tondo, e quando lavorate i ferri pari ,sul rovescio del lavoro le m vi appaiono all’opposto di quando lavorate in tondo , ad esempio:

Al f 2 ora ci saranno: :2 dir,20 rov,2 dir( le m dir diventano rov e viceversa)

Ferro 1:( dir del lav): eliminare il s d’inizio,1dir,M1R,dir fino al primo s del motivo traforato,ss, lav il motivo, passare il secondo s, dir fino a 1 m prima del s del fianco,M1L1 dir, eliminare il s del fianco

Mettete in attesa le m del duetro lavoreremo solo sul davanti in avanti e indietro.

F 2( rov del lav):1 rov,M1PL,rov fino al s,ss, lav il f succ del motivo ( che sarà su un ferro pari)ss, rov fino a 1 m prima della fine, M1PR, 1 rov.

F 3: Dir fino al s,ss, lav il motivo,ss, dir fino alla fine del ferro,

F 4:rov fino al s,ss, lav il motivo,ss, rov fino alla fine del ferro

Rip i ferri 3 e 4 fino a 11 (11.5, 12.5, 15, 16.5, 17.5) cm – dall’inizio dello scalfo

Al dir del lav:, 52dir (55, 60, 65, 68, 71), Chiudere 24 m, lav 52 dir (55, 60, 65, 68, 71) girare il lav.

Spalla destra davanti

Ricordate di passare sempre la prima m di ogni ferro al bordo del collo anche quando si chiudono le m.

F 1: (rov del lav ) lav al rov la spalla destra .

F 2: (dir del lav) chiudere 4 m , dir fino alla fine del ferro

F 3:rov

F 4: chiudere 2 m, dir fino alla fine del ferro

F 5: rov

F 6: dir fino a 10 m prima della fine del ferro , W&T.

F 7: rov

F 8: dir fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

F 9: rov

F 10: dir fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta, W&T.

F 11: rov

Rip i ferri 10 e 11 per altre 2 (2, 3, 4, 4, 5) volte..

f succ( dir del lav): dir fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta,W&T.

F succ (rov del lav):rov

Ultimo ferro( dir del lav): lav dir lavorando ass le m avvolte con il filo che l’avvolge

Mettete in attesa le m rimaste.

Spalla davanti sinistra

Iniziare a lav al rov del lav

F 1: rov

F 2: dir

F 3: chiudere 4 m , rov fino alla fine.

F 4: dir

F 5:chiudere 2 m, rov fino alla fine.

F 6: Dir

F 7: rov fino alle ultime 10 m prima della fine del ferro,W&T.

F 8: dir

F 9:rov fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta , W&T.

F 10: dir.

F 11: rov fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

F 12: dir.

Rip i ferri 11 e 12 per altre 2 (2, 3, 4, 4 5) volte.

f succ( rov del lav): rov fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

f succ( dir del lav): dir.

Ultimo ferro ( rov del lav): lav riv lavorando ass le m avvolte con il filo che le avvolge.

Mettete in attesa le m restanti .

Dietro

Iniziare a lav al dir del lav.

F 1: 1 dir, M1R, dir fino a 1 m prima della fine del ferro ,M1L1 dir..

F 2: 1 rov, M1PL, rov fino a 1 m prima della fine del ferro M1PR, 1 rov.

Lav a m rasata ffino a 2,5 cm dall’inizio dello scalfo finendo con un f rov.

57 dir (60, 65, 70, 73, 76), seguire la spiegazione della piega , dir fino alla fine del ferro

Continuare a m rasata fino a 11 (11.5, 12.5, 15, 16.5, 17.5) cm – dall’inizio dello scalfo

parte superiore del dietro

F 1: dir fino a 20 m prima della fine del ferro , W&T.

F 2: rov fino a 10 m prima della fine del ferro , W&T.

F 3: dir fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

F 4: rov fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta, W&T.

F 5: dir fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta , W&T.

F 6: rov fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

Rip i ferri 5 e 6 altre : 2 (2, 3, 4, 4, 5) volte.

f succ( dir del lav): dir fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta, W&T.

f succ( rov del lav): rov fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta,W&T.

Ultimo ferro( dir del lav): chiudere 42 m al centro del dietro , lav al dir le m rimaste lavorando ass le m avvolte con il filo che le avvolge .

Spalla dietro sinistra

F 1 (Rov del lav): rov fino alla fine del ferro, girare..

F 2 (dir del lav): chiudere 2m,dir fino alla fine mettere le m rimaste in attesa

Spalla dietro destro

Iniziare a lav al rov del lav.

F 1 (rov del lav): lav rov lavorando ass le m avvolte con il filo che le avvolge

F 2 (dir del lav): Dir

F 3 (rov del lav): chiudere 2 m , rov fino alla fine.

Mettere le m del dietro sui ferri e chiudere le m delle spalle con la tecnica dei 3 ferri ( si mettono le m di ogni spalla su un ferro una spalla contro l’altra al rov del lav , e si chiudono le m con un terzo ferro lav ass la m davanti del primo ferro con quella dietro del secondo ferro

bordo del collo

Riprendete e lav al dir per 4 giri a m rasata con i ferri 3,25, e chiudere le m al dir ritorto e con i ferri 4.

Maniche

Iniziando dal centro del sottomanica riprendere 64 (66, 68, 72, 76, 82) m attorno allo scalfo e mettere un segnap di inizio giro , lav 12 giri a m rasata .

Giro di diminuzioni: passare il s di inizio del giro,1 dir,2 ass,dir fino a 3 m prima del s ,ssk,1 dir.

Rip il g di dim ogni 12 giri per altre 2 volte(6 m diminuite)

Rip il g di dim ogni 10 giri per 2 volte(4 m diminuite)

Rip il g di dim ogni 8 giri per 2 volte(4 m diminuite)

Rip il g di dim ogni 6 giri per 4 volte(8 m diminuite)

NOTA : provatevi la manica per accertare che la lunghezza sia giusta aumentando o dim il n di giri di dim.

A 33 cm di lunghezza chiudere le m

Sfondo piega

Guardate questo video:

https://www.purlsoho.com/create/knitting-a-box-pleat/

aumento intercalare o sollevato

M1r: ( aum int destro al dir )A riprendere col ferro di sinistra il filo orizzontale che unisce la maglia del ferro di destra appena lavorata e la prima maglia del ferro di sinistra, prendendolo da dietro verso davanti e lavorarlo al diritto

M1l: ( aum int sin al dir )Riprendere il filo orizzontale che unisce le due maglie dal davanti verso dietro e lavorarlo ritorto

M1pr: (aum int destro al rov)Riprendere il filo orizzontale che unisce le due maglie in basso prendendolo da dietro verso il davanti e la lavorarlo a rovescio

M1pl: ( aum int sinistro al rov):Riprendere il file orizzontali che unisce le due maglie prendendolo da davanti verso dietro e lavorarlo al rovescio ritorto.

ferri accorciati

W&T: Wrap and turn. ( avvolgi e gira):

https://youtu.be/G4GxFvi4KD0

Original pattern by Andrea Yetman for Biscotte Yarns | Copyright © 2018 BiscotteYarns.com p.4/4

https://www.ravelry.com/patterns/library/autumn-breeze-4

Annunci

Read Full Post »

Taglie:

Filato: 8-8-9-9-10 gomitoli

COMPOSIZIONE:

COMÈTE (48% Acrylique, 47% Coton, 5% Lurex) :

ferri n° 3,5.

campione :

. –24 m e 32 ferri a m rasata con i ferri n° 3,5 = 10 cm.

Diminuzioni di una m:

All’inizio del ferro sul dir del lav:Lav le prime 5 m in questo modo:

2 dir,1 rov,1 dir,1 rov,2 ass al dir e finire il ferro

Quando restano 7 m prima della fine del ferro:1 acc,( passare 1 m,1 dir,acc la m passata sul dir), e lav le ultime 5 m in questo modo:1 rov,1 dir,1 rov,2 dir

Diminuzioni di 2 m: al dir del lav all’inizio del ferro:

2 dir,1 rov,1 dir,1 rov,3 ass al dir e proseguire

Alla fine del ferro quando restano 8 m:1 acc doppia( pass 1 m,2 ass, acc la m passata sulle due lavorate assieme) lav le succ 5 m in questo modo:

1 rov,1 dir,1 rov,2 dir.

Spiegazione :

Dietro :

–Montare 92 (98) 104 (110) 116 m e lav a coste 1/1 per 3 cm finendo con un ferro sul rov del lav.

–Dal f succ sul dir del lav, proseguire a m rasata.

Diminuire ai lati ogni 28 ferri 3 volte 1 m ( vedere sopra come fare le dim a 5 m dai bordi):

Restano 86 (92) 98 (104) 110 m.

–A 33 cm totali per lo scalfo chiudere ai lati 1 x 2 m, poi dim à 5 m dai bordi ogni 2 ferri( sul dir del lav) 26 x 1 m (29 x 1 m) 32 x 1 m (34 x 1 m) 37 x 1 m. –

Chiudere le 30 (30) 30 (32) 32 m restanti.

Davanti :

–Lav come il dietro fino allo scalfo

–A 33 cm tot chiudere ai lati 1 x 2 m, poi dim à 5 m dai bordi ogni 2 ferri: 3 x 2 m e 21 x 1 m (3 x 2 m et 24 x 1 m) 3 x 2 m et 27 x 1 m (2 x 2 m et 31 x 1 m) 2 x 2 m et 34 x 1 m.

–chiudere le 28 (28) 28 (30) 30 m restanti.

Maniche

–Montare 60 (64) 68 (72) 76 m e lav a coste 1/1 per 3 cm finendo con un f sul rov del lav

Proseguire a m rasata e aumentare ai lati ogni 18 ferri:

5 x 1 m (ogni16 ferri 6 x 1 m) ogni 14 ferri 7 x 1 m (ogni 12 ferri 8 x 1 m) ogni 12 ferri 5 x 1 m e ogni 10 ferri 4 x 1 m.

Avremo 70 (76) 82 (88) 94 m.

–A 38 cm tot, per lo scalfo chiudere ai lati 1 x 2 m, poi dim à 2 m dai bordi (a destra lav 2 m e 2 ass e a sin un’acc,2 m ) ogni 2 ferri 9 x 1 m (10 x 1 m) 11 x 1 m (12 x 1 m) 13 x 1 m.

–chiudere le 48 (52) 56 (60) 64 m restanti.

Finiture

–cucire le maniche al corpo ai raglan

Cucire i sottomanica e i fianchi

BANDE dei RAGLAN e parte alta delle maniche:

–Montare 103 (107) 111 (115) 119 m e lav a coste 1/1 cominciando e terminando i ferri dispari con 2 dir

.A4 cm lasciare le m in attesa

Lav un’altra uguale

Cucire ogni banda m per m a p indietro iniziando dal raglan del davanti, continuare sull’alto della manica e terminare al raglan del dietro .

COLLO

–Montare 130 (130) 130 (138) 138 m e lav a coste 1/1. A 4 cm lasciare le 24 (24) 24 (26)26 prime m in attesa , chiudere le succ 21 m e lasciare in attesa le succ 40 (40) 40 (44) 44 m , chiudere le succ 21 m e lasciare in attesa le ultime 24 (24) 24 (26) 26 m.

–Partendo dal centro del dietro cucire il collo m per m a p indietro lungo lo scollo

Chiudere.

https://www.laines-cheval-blanc.com/fr/module/axefreedownloadableproducts/freedownloadproduct?action=downloadFile&file=b083af38b2c16511b50005c9f7458875c6f80e81&key=5b7fb18eef5f154ac74928c3e19f33bd

Read Full Post »

Un bel pullover di non facilissima realizzazione, ma ben spiegato

Fatemi sapere poi come viene..

Taglie

a)-34/36 –

B)-38/40

C)– 42/44

D) – 46/48

E)- 50//52

CIrconferenza del busto : 80/84 – 88/92 – 96/100 – 104/110 – 116/122 cm

Campione:

24 m e 40 ferri :10 cm to 10 cm

MATERIALE

Lana MERINO 3.5: 10 – 11 – 12 – 13 – 14 gomitoli

Ferri 3 e 3,5

Punti

Coste 1/1-2/2. M rasata

motivo: *2 ferri a m rasata rov,2 ferri a m rasata dir*

Cioè:

F1:rov

F2:dir

F3:dir

F4:rov

Rip sempre questi 4 ferri

spiegazione

Dietro

Con i ferri 3 montare 60 – 68 – 80 – 88 – 104 m e lavorare a coste 2/2( 2 dir,2 rov) per 6 cm iniziando e finendo con 3 dir.

Cambiare con i ferri 3.5 e proseguire a m rasata diminuendo 6 – 6 – 8 – 8 – 8 m al primo ferro [54 – 62 – 72 – 80 – 96 m].

aumenti: ogni 6 ferri, aumentare 1 m all’inizio del ferro per 14 volte, poi ogni 4 ferri 1 m per 5 volte: [92 – 100 – 110 – 118 – 134 m].

scalfi

quando il lavoro misura 40 cm dall’inizio, chiudere ai lati:

A)1 volta 1 m,ogni 4 ferri , chiudere 1 m per due volte

B) – 2 m per 2 volte e 1 m 1 volta , ogni 4 ferri , chiudere 1 m per una volta

C)-,una volta 3 m,3 volte 2 m, e 1 volta 1 m,

D)-4 volte 1 m,2 volte 3 m,2 volte 1 m, 1 volta 1 m,

E)-1 volta 5m, 1 volta 4 m,3 volte 3m [86 – 88 – 90 – 92 – 98 m].

spalle

A 51.5 cm (52.5 – 53.5 – 54.5 – 55.5) dall’inizio , chiudere ai lati :

A)-4 m per 10 volte

B)- 4 m per 9 volte e 5 m per una volta – 4 m 8 volte e 5 m per 2 volte

C)- 4 m per 8 volte e 5 m per 2 volte -D)-4 m per 5 volte e 5 m per 5 volte

Chiudere le restanti 6 – 6 – 6 – 8 – 8 m.

Davanti

Lavorare come il dietro fino agli scalfi [86 – 88 – 90 – 92-98 m)]

scollo

A 49 cm(- 50 – 51 – 52 – 53 ) dall’inizio chiudere le 12 – 12 – 12 – 14 – 14 m centrali , poi continuare su un lato alla volta , chiudere ai lati dello scollo :

1 volta 5 m,1 volta 4 m,1 volta 3 m,1 volta 2 m,3 volte 1 m.

Spalle

A 51.5 – 52.5 – 53.5 – 54.5 – 55.5 cm dall’inizio, al bordo dello scalfo , chiudere :

A)4 volte 5 m

B)-4 volte 4 m una volta 5 m

C)-3 volte 4 m e due volte 5 m

D-3 volte 4 m e due volte 5 m

E)-5 volte 5 m

Lati

Con i ferri 3 montare 80 m e lav a coste 2/2 per 6 cm iniziando e finendo con 3 dir.

cambiare con i ferri 3,5 e proseguire con il motivo diminuendo nel primo ferro 10 m(70 m)

Ogni 6 ferri dim ai lati 1 m per 20 volte , poi ogni 4 ferri chiudere 1 m per 3 volte.

Sottomanica

A 37.5 cm dall’inizio chiudere le 6 m centrali e proseguire su un lato alla volta

Dal lato della separazione chiudere una volta 3 m,1 volta 2 m,1 volta 2 m e due volte una m.

Chiudere le restanti 2 m e terminare l’altro lato

Manica destra

Con i ferri 3 mo tare 60 – 64 – 70 – 74 – 78 m e lav a coste 1/1 per 7 cm.

Cambiare con i ferri 3,5 e lav a m rasata aumentando ai lati :

A), Ogni 12 ferri aumentare una maglia per sette volte

B)-Ogni 12 ferri aumentare una maglia per sette volte

-C)-Ogni 12 ferri aumentare una maglia per tre volte e ogni 10 ferri aumentare una maglia per cinque volte

D)-Ogni 10 ferri aumentare una maglia per quattro volte, ogni otto ferri aumentare una maglia per sei volte

E)- Ogni otto ferri aumentare una maglia per 11 volte

[74 – 78 – 86 – 94 – 100 m].

A 37 cm dall’inizio passare a lav il motivo aumentando ai lati 1 m dopo 18 ferri [76 – 80 – 88 – 96 – 102 m].

A 46 cm chiudere ai lati:

A)-3 m 1 volta, 2 m 1 volta e 1 m 1 volta poi ogni 4 ferri chiudere 1 m per 3 volte, ogni 6 ferri 1 m per 3 volte,ogni 4 ferri 1 m per 4 volte,2 m per 1 volta e 3 m per una volta

B)- 3 m 1 volta,2 m 1 v,1 m 3 v;poi ogni 4 ferri 1 m 2 v,ogni 6 ferri 1 m 3v, ogni 4 f 1 m 3v,poi chiudere 1 m 2 v,2 m 1v,3 m 1 v.

C)- 3 m 1 v, 2 m 2 v e 1 m 2 v, ogni 4 ferri chiudere 1 m 9 v, poi 1 m 2 v,2 m 2 v,3 m 1 v.

D)- 3 m 2 v,2 m 1 v, e 1 m 4v,ogni 4 ferri chiudere 1 m 7 volte,poi 1 m 4 v,2 m 1 v,3 m 2v.

E)- 3 m 2 v,2 m 2v,1 m 4 v, ogni 4 ferri 1 m 6 v,1 m 4v,2 m 2v,3m 2 v.

[34 m].

A 60 cm chiudere ai lati :

– ogni 8 ferri chiudere 1m 3v

– dopo 10 ferri 1 m 1 v,dopo 10 ferri 1 m 1 v, ogni 8 ferri 1 m 2 v

– ogni 10 f 1 m 2v,dopo 8 ferri 1 m 1 m 1m 1 v.

Ogni 10 ferri 1 m 2v,dopo 8 f 1 m 1v.

– ogni 10 ferri 1 m 3 v.

A 68 – 68.5 – 69 – 69 – 70 cm chiudere ai lati:

A destra :9 m 1v,3 m 1 v,2 m 1 v,ogni 4 f,1 m 2v, ogni 6 f,1 m 4v.

A sinistra: 1 m 1 v, ogni 8 f,1 m 4 v.

A 78.5 – 79 – 79.5 – 79.5 – 80.5 cm chiudere le 3 m restanti.

Lav la manica sin allo stesso modo ma al contrario.

Bordo del collo( oppure alla fine con un f circ corto riprendete le m attorno allo scollo e lav il bordo)

Con i ferri 3,5 montare 138 – 138 – 138 – 144 – 144 m e lav a coste 1/1 per 3 cm poi lav un ferro dir sul dir del lav e proseguire lavorando ancora qualche ferro con un filato di scarto( al momento di cucire il bordo al collo disgeremo questo filo lasciando le m vive che cuciremo al giro collo a p indietro)

Finiture

Cucire i laterali a davanti e dietro lasciando libere le parti finali lavorate a coste .

cucire le maniche e unirle al corpo e alle parti in alto unendo i punti A, B, C e D come nel disegno

Cucire il bordo al girocollo come spiegato .

https://www.loveknitting.com/downloadable/customer/products/id/231211/

Read Full Post »

La-marinière-XXL-615x335

Di grande attualità, con le maniche lunghe e in lana  ci finirete l’inverno, in cotone per l’estate!

link all’originale:http://www.prima.fr/mode-beaute/tricot-mariniere-rayures/7942903/


MISURE : a) 34/36 – b) 38/40 – c) 42/44 – d) 46/48 – e) 50/52

Cosa serve:

Filato Phildar qualità Cabotine, colori  Sable e Indigo :

gomitoli:sable (3-3-4-4-4 )gomitoli

indigo:5-6-6-6-7 gomitoli  .

ferri n° 3, n° 3,5
uncinetto n° 3
anellini segnapunti

PUNTI UTILIZZATI•

Coste 1/1
m rasata a righe
: *22 ferri colore sabbia ,22 ferri indigo* rip 2 volte e terminare con il col sabbia

CAMPIONI

10 cm a m rasata a righe con i ferri n° 3,5 = 21 m e  30 ferri
10 cm a coste 1/1, con i ferri n° 3  = 24 m e 30 ferri.

SPIEGAZIONE

Dietro

Schéma dos dev mariniere XXL Phildar
Montare 124m(130-140-150-162) con i ferri 3 e il col indigo,lav a coste 1/1 per 14cm(41 ferri) poi lav un ferro rov sul rov  distribuendo 10diminuzioni(10-12-14-14 nell’ultime due misure per fare 1 dim  lav 2m ass al rov)
Restano 114m(120-128-136-148).

Cont con i ferri 3,5 a righe  chiudendo ai lati:ogni 12 ferri.4 volte 1m

restano:106m(112-120-128-140).
A 19 cm (58 ferri) dopo le coste,mettere un segno ai lati del ferro  e proseguire diritto.
A  38 cm (39-40-41-42) cm dopo le coste (avremo lavorato:114-118-120-124 ferri) formare le spalle chiudendo ai lati ogni 2 ferri: (X sta per:volte)
a) 4 x 5 m e  2 x 6 m .
b) 1 x 5 m e 5 x 6 m .
c) 3 x 6 m e 3 x 7 m .
d) 6 x 7 m .
e) 6 x 8 m .
Allo stesso tempo a 39cm(41-42,5-43-rispettivamente:118-122-124-128-130 ferri) dopo le coste,formare lo scollo, chiudendo le 42m centrali(42-42-44-44) e terminare un lato alla volta.

Davanti
lavorare come fatto dietro
A 34cm(35-36-37-38  e 102-106-108-112-114 ferri) dopo le coste  formare lo scollo  chiudendo le 42m centrali(42-42-44-44) e continuare un lato alla volta)
A 38cm(39-40-41-42- e 114-118-120-124-126 ferri) formare la spalla chiudendo ai lati ogni 2 ferri(X sta per volte):
a) 4 x 5 m e 2 x 6 m .
b) 1 x 5 m e 5 x 6 m .
c) 3 x 6 m e 3 x 7 m .
d) 6 x 7 m .
e) 6 x 8 m.
Terminare il secondo lato dello scollo.

Maniche farne 2

Shéma manches mariniere XXL Phildar
Montare 94m(98-102-112) con i ferri 3 e il col Indigo e lav a coste 1/1
A 16 cm (48 ferri) dopo le coste chiudere le m.

finiture

Cucire le spalle.
Cucire le maniche al corpo  tra i fili messi ai lati .
Cucire i lati e le maniche.
per rendere più sostenuto lo scollo passare un giro a m bassa di uncinetto attorno allo scollo

Création Phildar.
Auteur : Elisabeth Renaudat

Read Full Post »

20130919-093559.jpg

http://www.garnstudio.com/lang/it/pattern.php?id=6265&lang=it

Di Garnstudio e ..spiegazione in italiano!
Vi parlo sempre del topdown e poco del “bottom up”.
Vorrei poter usare termini italiani,ma c’è poco da dire, l’inglese è più sintetico, altrimenti dovrei dire” pull che si lavora cominciando dall’alto verso il basso( topdown) o “pull che si lavora dal basso verso l’alto”( bottomup), comunque tutte e due hanno la caratteristica di poter essere realizzati senza cuciture.
Il primo, il topdown,inizia dal collo e con aumenti ai raglan e successiva separazione delle maniche,si conclude al bordo,il secondo invece si inizia a lavorare montando le m di davanti e dietro assieme,iniziando dal basso,si lavora fino agli scalfi, si lasciano le m in attesa,si lavorano le maniche che poi si inseriscono agli scalfi, e quindi ,con le diminuzioni ai ragan, si termina allo scollo.
In genere si lavorano con i ferri circolari e a doppie punte( il gioco di ferri) soprattutto per le misure più grandi, perchè, guando avrete sul ferro sia le m del corpo che quelle delle maniche,difficilmente riuscirete a farle stare sui ferri, per cui il ferro circolare con i cavi di diverse lunghezze,è necessario.
Guardatevi questo bel modello ora,un ” bottomup”,appunto.
Nella spiegazioni vi vengono date anche le informazioni sul tipo di lana che in questo caso è alpaca, si compera on line ,in Italia e con modica spesa vi viene recapitata a casa,oppure,oltre  le 70 euro di spesa, l’invio è gratuito.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: