Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cardigan bottom up’

image imageil cardigan che fa primavera

Si lavora cominciando dal basso,tutto assieme fino alle ascelle,si lascia in attesa e si lavorano le maniche ( fino alle ascelle) ,si inseriscono le maniche ai lati ( serviranno dei ferri circolari per contenere tutte le maglie) e con delle diminuzioni si lavora lo sprone fino allo scollo.

Questa tecnica in inglese si chiama “bottom up” ,il contrario quindi di quella dall’alto ,”topdown”, ma lo scopo é lo stesso,quello di ridurre le cuciture.

Preferisco il topdown,perché lascia più possibilitá di cambiamenti e correzioni.

Il cardigan viene dato in tante misure,e,se userete ferri e filato più sottili riuscirete a realizzarlo anche per taglie da bambina( adeguando le lunghezze)

Se lo volete meno scollato,prima di terminare con il bordo a p riso per lo scollo,fate in altro ferro di diminuzioni e proseguite con altri due ferri

Vi lascio con questo bel cardigan fiorito augurandovi una Felice Pasqua.

Serviranno dei ferri n 5 ,consiglio dei feri 4,5 per i bordi

un colore di base e uno per i fiori e le righe

il campione è di 18 m per 10 cm

il filato all’incirca 4 gomitoli da 100 grammi

spille o filo di scarto per mettere in attesa le maglie

Filato originale:

STITCH NATION® Bamboo Ewe® : 4 balls Periwinkle 5830 A and 1 ball Beach Glass 5510 B.

taglie:

XS. S. M. L. XL

circonferenza  del cardigan finito: 82,5cm(90-97,5-105-122)

Corpo:

Con il colore di base ,montare  148 (162, 176, 190, 218) ,lavorare a punto riso per 2,5 cm.

Dal ferro succ sul dir del lav,lav a p riso le prime e ultime 5 m e a m rasata le altre.

Proseguire così fino a 25 cm(25-27-27-27,5) finendo con un ferro sul rov del lav.

Scalfi :sul dir del lav lav le prime 35 (39, 40, 42, 45) m( davanti ds), chiudere le successive  6 (6, 8, 8, 10) m,proseguire sulle succ 66 (72, 80, 90, 108) m ,chiudere le succ  6 (6, 8, 8, 10) m e finire il ferro.

Lasciare  in attesa le m e lavorare le maniche.

Maniche

Montare  52 (54, 56, 56, 58) m,lav a p riso per 2,5 cm e proseguire a m rasata e diminuire 1 m ai lati del ferro ( a destra dopo la prima m fare un’accavallata e a sinistra quando restano 3 m lav due m assieme e 1 dir),ogni 9 ferri per  5 (5, 0, 0, 0) volte poi ogni 13 ferri per 0 (0, 13, 13, 0) volte e ogni 14 ferri per 0 (0, 0, 0, 4) volte,alla fine delle dim avremo42 (44, 48, 48, 50) m.

Proseguire fino a  22 cm(22,5-24-25-27) .

Chiudere   3 (3, 4, 4, 5)m all’inizio dei succ 2 ferri per il sottomanica.

Lasciare le m in attesa.

Sprone
Ora inseriamo le maniche :al dir del lav lav le prime  35 (39, 40, 42, 45) m del davanti destro,le  42 (44, 48, 48, 50)m di una manica,le  , 66 (72, 80, 90, 108)m del dietro,le   42 (44, 48, 48, 50) m della seconda manica,e infine le ultime 35 (39, 40, 42, 45) m del davanti sinistro:  220 (238, 256, 279, 298) m in totale.
Proseguire su tutte le m per 4 cm(4-5-5-7) dallo scalfo.
Fare una prima asola lavorando le prime 4 m del bordo a p riso,poi un gettato e due m assieme,fare altre due asole ,  l’ultima al bordo dello scollo e una tra queste due.

Io lavorerei le prime 3 m( e non 4) e poi 1 gett e due assieme

Allo stesso tempo iniziare a lavorare lo schema dei fiori.
Lav due ferri con il colore del fiore,4 ferri con il colore di base ,poi  iniziare a lav il fiore  in questo modo: al dir del lav lav le prime 5 m del bordo,mettere un segno,lav  12 (15, 15, 16, 16)m a m rasata,  *mettere un segno,lav 18 m dello schema,*, ripetere da * a * per  6 (6, 6, 7, 7) volte,mettere un segno ,lav  12 (15, 15, 16, 16)m a m rasata,mettere un segno e terminare con le 5 m a p riso per il bordo.
A 12,5 cm(12,5-14-15-17) dallo scalfo,iniziare a diminuire,diminuire lungo il ferro  26 (32, 40, 38, 45) m,ma solo tra uno schema del fiore e un altro ,resteranno  194 (206, 216, 232, 252) m.
Lavorare altri 5 cm(7-7-7,5-7,5) e sul dir del lav, fare il secondo ferro di dim,diminuendo lungo il ferro tra i fiori  36 (44, 36, 42, 40) m,resteranno 158 (162, 180, 190, 202) m.
Dopo altri due ferri lav un terzo ferro di dim diminuendo 42 (38, 50, 50, 54) m lungo il ferro,resteranno 116 (124, 130, 140, 148) m.

Fare 2,5 cm a p riso poi chiudere le m a p riso.

Finiture

Cucire il sottomanica allo scalfo,cucire le maniche,ricamare al centro di ogni fiore 5 pistilli.

Read more at http://www.allfreeknitting.com/Knit-Cardigans/Floral-Yoke-Cardigan-from-Red-Heart#hHlzgvB62jGYqR3X.99

Annunci

Read Full Post »

sitcomint

 

Questa  volta,lavorazione tutto assieme sì, ma non TOPDOWN, bensì..BOTTOM UP.. cioè non dall’alto ma dal basso.

Molto usata nel nord Europa, infatti la si incontra spesso nei modelli offerti gratuitamente da Drops.

In genere quando vedo questi modelli, la prima cosa che mi viene in mente è di..capovolgerli..! risulterebbe molto più semplice lavorarli e soprattutto, trasformarli…lascio a voi l’arduo compito di farlo, ma si potrebbe anche lavorare il cardigan così come da spiegazione, giusto per imparare una nuova tecnica.

taglie
S [M, L, XL]misure del capo finito:
circ del busto:  90-100-105-115 cm corispondente ad una taglia:36 [40, 44, 46]
Lunghezza: 50cm [52- 52,5- 54]campione:
18m / 24 ferri = (10cm)a m rasata

Materiale:
Cotton-Ease by Lion Brand Yarn [50% Cotton, 50% Acrylic; 207yd/188 m per 100g ]; Color #102 – BubbleGum; 5[6,6,7]gomitoli

ferri:
#5 / 3.75mm doppie punte
#5 / 3.75mm ferri
#8 / 5mm  d punte
#8 / 5mm ferri

uncinetto
1 – 2.54cm bottone
gros grain opzionale

SI LAVORA COMINCIANDO DAL BASSSO, TUTTO ASSIEME:

CORPO:
Montare  145 [165, 181, 189]m con i ferri 3.75mm .

Lav 3 ferri a coste 1/1.

(rov del lav): passare ai ferri 5mm e lav a m rasata cominciando con un ferro rov.

f succ(dir del lav):lav al dir   36 [41, 45, 47]m, mettere un segnapunto,poi lav le succ  73 [83, 91, 95] m, mettere un altro s,finire il ferro.

lav a m rasata altri 11 ferri finendo con un ferro sul rov del lav.

f succ(dir del lav)-aumenti:lav dir fino ad 1m prima del s,1 aum intercalare,1dir,passare il s, 1 dir, 1 aum int,lav dir fino ad 1m prima del s succ, 1a, 1aum int,1dir,passare 1l s, 1dir,1aum int, finire il ferro.

Ripetere il ferro di aumenti ogni 12 ferri per altre 4 volte.

proseguire a m rasata fino a 32,5cm [34-35-37] finendo con un ferro sul rov del lav.

(avremo 41 [46, 50, 52] m per ciascuno dei davanti e  83 [93, 101, 105] m per il dietro).

F succ(dir del lav):*lav dir  fino a  6 [6, 7, 7] m prima del s,chiudere le succ  12 [12, 14, 14]  * rip per l’altro segno.

(ora avremo 35 [40, 44, 46] m per i davanti e  71 [81, 87, 91] m per il dietro.)

Mettere in attesa il lavoro e andare a lav le maniche.

 


 

MANICHE
Montare  38 [42, 46, 50] m con i ferri 3.75mm a doppie punte(o circ corti, o magic loop, oppure con i ferri dir ma montando 2m in più per la cucitura da non considerare nella spiegazione)

Mettere un segno e lav in tondo,facendo attenzione a non girare le m quando si inizia a lav al primo giro.

lav 3 giri  a coste 1/1.

Cambiare con i ferri  5mm .

lav  4 [4, 5, 2] giri diritti( a m rasata).

GIRO DI AUMENTI: 4dir,1aum int,1dir,mettere un s,1dir,1aum int,finire il giro eliminando il s di fine giro.

Rip il giro di aum ogni 5giri per altre 5 [2, 0, 0] volte.

POI:

rip il giro di aum ogni 6 giri altre 7 [10, 12, 12] volte.

lav altri  5 [5, 6, 6] giri.

(avremo alla fine degli aumenti 64 [68, 72, 76] m.)

m.

Mettere in attesa le  52 [56, 58, 62]m della manica.

Lav una seconda manica.

 


 

UNIONE
Al dir del lav,lav al rov le  35 [40, 44, 46] m del davanti sinistro,mettere un s,lav al rov le  52 [56, 58, 62della prima manica,mettere un s, lav al rov le  71 [81, 87, 91] m del dietro,mettere un s, lav al rov le  52 [56, 58, 62]m della seconda manica,segno,lav al rov le  35 [40, 44, 46] m del davanti ds.

f succ(dir del lav)*dir fino a 3 m prima del s, 2ass al dir,2 dir, 2ass al dir ritorto(ssk) * rip altre 3 volte(abbiamo dim 1m ,1m prima e 1 m dopo ogni s, ai lati delle maniche).

Rip il ferro di dim  ad ogni ferro dir per  8 [9, 10, 11] volte.

SPRONE
Lav  3 ferri DIRITTI,(legaccio) iniziando dal succ ferro sul rov del lav, fare le dim al secondo ferro.nel ferro di mezzo, .

Al succ ferro sul dir del lav:2dir,*1gett,2ass al dir(foretti)* rip per tutto il ferro, e NON  fare le dim a questo ferro.

lav altri 3 ferri diritti(legaccio),facendo le dim sul ferro  centrale.

Continuare a lav a m rasata  sempre ripetendo le dim a tutti i feri diritti.

Dopo 7 [8, 9, 10] ferri di dim dai ferri di legaccio  iniziare a fare le dim per lo scollo.

SCOLLO
Mentre si dim per lo scollo, proseguire le dim dei raglan:

chiudere  4 [5, 6, 7] m all’inizio dei succ 2 ferri.

chiudere 2 [2, 3, 3] m all’inizio dei succ 2 ferri.

NOTA: per fare le dim in modo simmetrico:
dir del lav: SK; ultima dim:2ass al dir
rov del lav: 2as al rov,2 ass al rov ritorto
Quando rimangono solo 2m,lav le dim dei davanti  verso il s.

Dim 1m all’inizio e alla fine  di ogni ferro fino a che resterà 1m prima dei s sui davanti .

Chiudere le m.

 


FINITURE

BORDI DEI DAVANTI

Con i ferri 3.75mm e al dir del lav ,riprendere  95 [101, 107, 113] dal davanti ds, cominciando dal basso.

f 1 (rov del lav): dir.
f 2 (dir del lav): rov.
f 3 (rov del lav): chiudere lavorando dir.

fare lo stesso sul davanti sin iniziando a riprendere le m dall’alto .

BORDO DEL COLLO
Con i ferri 3.75mm e cominciando dall’angolo del dav ds,riprendere le m,lav 1 ferro dir, 1 ferro rov, al f succ, sul rov del lav, chiudere lavorando dir.

 

Cucire il sottomanica ,nascondere i fili.

Stirare al vapore, prestare attenzione ai bordi ,stirandoli  bene per fare sì che non si arrotolino .

NOTA: per evitare che si arrotolino potete cucire un gros grain  sotto il bordo

asola volante
creare un’asola volante sul bordo  dei foretti  e cucire un bottone in corrispondenza

 

©Bonne Marie Burns
— all rights reserved —

 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: