Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘DONNE’ Category

traduzione dei simboli:

Dir

Rov

Gettato

2 ass al dir

Accavallata

Aum intercalare destro

Aum int sinistro

Aum 3 m

Dim doppia a m centrale ( passare due m al dir,1 dir,acc le due m passate sul dir

Parte destra:

Treccia su 4 m con filo dietro

Treccia su 4 m con filo dav

M girate con filo dietro e dav

Tr su 5 m con filo davanti

“Grounded “si ispira ai bellissimi colori del filato :Biscotte’s La Douce MCN.

Colori delle foglie che cadono in autunno.

Sulla manica si rincorre un motivo con foglie per 3/4 della manica,e al centro del busto si restringe in vita per poi allargarsi nuovamente.

Si lavora topdown dal collo tutto assieme con aumenti ai raglan,e potrete provarlo nel corso della lavorazione . per ottenere le misure desiderate

filato

Biscotte Yarns – La Douce MCN 3 (3, 3, 4, 4, 4 ) gom: color in photo was Limited edition #256.

Ferri

Circolari e a DPN’s da 4mm o misura per ottenere il campione

ferretto da trecce

Filato di scarto o cavi per mettere in attesa le m

Segnapunti

Campione : 24 m e 30 ferri = 10 cm taglie: XS (S, M, L, XL, XXL)

misure del capo finito:

circ del busto: 81 (82.5, 87.5, 91, 94.5, 101) cm

Circ della manica : 28 (28.75, 31.25, 32, 34.5, 35.5) cm

Circ al fondo: 114 (115.5, 120, 124, 126, 130) cm

Lunghezza dal sottomanica: 40.5 +/- cm

Spiegazione

Spiegazione del pannello delle foglie (su 23 m e 30 ferri)

F1: 23 dir

F 2:dir

F 3: 9 dir, C5F, 9 dir

F 4: dir

Fv5: 7 dir, T4B, 1 dir, T4F, 7 dir

F 6: 9 dir,2 rov,1 dir,2 rov 9 dir.

F 7: 5 dir, T4B, 2 rov,1 dir,2 rov, T4F, 5 dir

F 8 : 7 dir,4 rov,1 dir,4 rov,7 dir.

F 9: 4 dir,2 ass al dir,1 dir,4 rov,Inc-3, 4 rov,1 dur,ssk, 4 rov.

F 10: 6 dir,4 rov,3 dir,4 rov,6 dir.

F 11: 3 dir,2 ass,1 dir,4 rov,1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir,4 rov,1 dir,ssk,3 dir

F 12: 5 dir,4 rov,5 dir,4 rov,5 dir.

F 13: 2 dir,2 ass al dir,1 dir,4 rov,2 dir,1 gett,1 dir,1 gett,2 dir,4 rov,1 dir,ssk,2 dir

F 14: 4 dir,4 rov,7 dir,4 rov,4 dir.

F 15: 1 dir,2 ass,1 dir,4 rov,3 dir,1 gett,1 dir,1 gett,3 dir,4 rov,1 dir,ssk,1 dir.

F 16: 3 dir,4 rov,9 dir,4 rov,3 dir.

F 17: 1 dir, M1R, 2 dir,4 rov, ssk, 5 dir,2 ass,4 rov,2 dir, M1L, 1 dir

F 18: 4 dir,4 rov,7 dir,4 rov,4 dir.

F 19: 2 dir, M1R, 2 dir,4 rov,ssk,3 dir,2 ass,4 rov,2 dir, M1L, 2 dir

F 20: 5 dir,4 rov,5 dir,4 rov,5 dir

F 21: 3 dir, M1R, 2 dir,4 rov, ssk,1 dir,2 ass,4 rov,2 dir , M1L, 3 dir

F 22: 6 dir,4 rov,3 dir,4 rov,6 dir

F 23: 4 dir,M1R, 2 dir,4 rov,, S2KP2, 4 rov,2 dir, M1L, 4 dir

F 24: 7 dir, 9 rov, 7 dir

F 25: 5 dir ,C4F, 5 rov C4B, 5 dir

F 26: 9 dir,5 rov,9 dir

F 27; 7 dir, C4F, 1 rov, C4B, 7 dir

F 28: 11 dir,1 rov,11 dir

F 29: 9 dir, C5F, 9 dir

F 30: 23 dir

spiegazione

montare 120 m con i ferri 4

Lavorare in tondo facendo attenzione a chi le maglie non siano girate. Mettere un segno per l’inizio del giro. Al primo giro imposteremo la posizione dei segnapunti

Giro d’impostazione: Passare il s d’inizio giro,21dir,s,15dir,s,( manica ds), s,47dir( davanti),s,15 dir( manica sin)s,22 dir fino al s di inizio giro che cadrà al centro del dietro.

Ferri accorciati per la parte superiore del dietro e aumenti ai raglan :

F 1: Passare il s di inizio giro, dir fino a una maglia prima del segno successivo, M1R, 1 dir,ss, M1Ldir fino a 8 m prima del segno successivo, W&T.

F 2: Rovescio fino al segno di inizio giro, spostare il segno, rovescio fino al segno successivo,M1PL ss,1 rov, M1PR, rov fino a 7 m prima del segno successivo,W&T.

F 3: Diritto fino al segno di inizio giro, spostare il segno, diritto fino a una maglia prima del segno successivo,M1R,1 dir, ss, M1L dir fino alla m avvolta e lavorarla assieme al filo che l’avvolge,3 dir,W&T.

F 4: Rovescio fino al segno di inizio giro, spostarlo, rovescio fino al segno successivo,M1PL ss, 1 rov, M1PR, Rovescio fino alla maglia avvolta e lavorarla assieme al filo che l’avvolge, 3 rov, W&T.

F 5: Diritto fino al segno di inizio giro, spostarlo, diritto fino a una maglia prima del segno successivo, M1R, 1 dir, ss, M1L, Diritto fino alla maglia avvolta e lavorarla assieme al filo che l’avvolge, diritto fino a una maglia prima del segno successivo,M1R, 1 dir,ss, M1L, 2 dir, W&T.

Row 6: rov fino al s di inizio giro,ss, rov fino al s succ, M1PL, ss, 1 rov, M1PR, rov fino alla m avvolta e lavorarla al rov assieme al filo che l’avvolge,rov fino al s succ, M1PL, ss,1 rov,M1PR, 2 rov, W&T.

F 7: Dir fino al s d’inizio,ss, *fir fino a 1 m prima del s succ,M1R, 1 dir,ss, M1L *rip un’altra volta, dir fino alla m avvolta e lavorarla assieme al suo filo,2 dir,W&T.

F 8: Riv fino al s d’inizio,ss, *rov fino al s succ,M1PLss,1 rov,M1PR, * rip un’altra volta, rov fino alla m avvolta e lav con il suo filo,2 rov,W&T.

Rip i ferri 7 e 8 altre 2 (2, 3, 3, 4, 4) volte poi dir fino al s d’inizio giro.

Ogni manica avrà 25 (25, 27, 27, 29, 29) m e per il dietro e il davanti avremo 55 (55, 57, 57, 61, 61) m.

Una volta terminati i ferri accorciati per la parte superiore dello sprone inizieremo a lavorare il motivo delle foglie sulle maniche

Si inizia al ferro tre dello schema delle foglie, e metteremo un segno ai lati delle 23 maglie, è molto importante mettere dei segni di diverso colore per differenziarli dei segnapunti che avrete messo per il raglan. Una volta arrivati al ferro 30 della prima ripetizione dello schema delle foglie si ricomincia dal ferro uno per la seconda ripetizione dello schema

Raglan

In questa sezione avrete l’opportunità di provarvi il pullover trasferendo tutte le maglie su un lungo filo di scarto.

Se lo vorrete più largo dovrete ripetere e aumenti hai raglan, se vi accorgete che invece è troppo largo dovrete tornare indietro… E quindi suggerisco di provare il pullover prima di arrivare a questo punto.

giro di aumenti: *dir fino a 1 m prima del s,M1R,k1,ss,M1L,1 dir,(1,2,2,3,3), con il ferr da trecce lav lo schema delle foglie sulle 23 m succ , mettere un secondo s, dir fino a 1 m prima del s del raglan,M1R, 1 dir, ss, M1L* rip un’altra volta,dir fino al s d’inizio giro..

giro 2: Passare il s d’inizio,* dir fino al s del motivo, lav il motivo sulle 23 m, passare il s, *rip un’altra volta, dir fino al s d’inizio.( passando i s dei raglan quando li incontrate senza fare gli aumenti ).

Rip questi 2 giri fino ad avere 63 (63, 67, 69, 71, 75) m per ogni manica e 93 (93, 97, 99, 101, 105) m per davanti e dietro.

Ora separiamo le maniche:

Anche qui potrete provare il lavoro e modificarlo, aggiungendo più o meno maglie al sottomanica quando trasferiremo le maniche sul filo di scarto in attesa .

Passare il s d’inizio *dir fino al s succ, eliminarlo, mettere in attesa su un cavo o un filo di scarto le succ 63 (63, 67, 69, 71, 75) m lasciando al loro posto i s ai lati delle 23 m dello schema delle foglie e annotandovi a quale ferro dello schema siete arrivati , montare sul f di ds con il montaggio a cappio , 2 (3, 4, 5, 6, 7) m, mettere un s, montare altre 2 (3, 4, 5, 6, 7) m ed eliminare il vecchio s,* ripetere.

Ora avremo 194 (198, 210, 218, 226, 238) m per il corpo e le maniche in attesa.

Lav al dir su queste m per 7,5/8 cm ( al primo giro spostare il s d’inizio sul fianco).

Aumenti ai fianchi

Come potete osservare dalla foto che vi mostra il fianco, gli aumenti verranno fatti all’interno dei due segnapunti che avrete messo ad ogni fianco, iniziando da 4 m.

Giro d’impostazione per i segnap e mettere un nuovo s per l’inizio del giro: dir fino a 2 m prima del s d’inizio, mettere un nuovo s,2 dir, eliminare il vecchio s d’inizio, 2 dir,s,dir fino a 2 m prima del s del fianco,s,2 dir , rimuovere il s del fianco,2 dir,s, dir fino al s d’inizio( avremo 4 m ,tra i segni

Giro di aumenti: passare il s di inizio,1 dir, M1R, dir fino a 1 m prima del s, M1L, 1 dir,ss, dir fino al s succ,ss,1 dir, M1R, dir fino a 1 m prima del s succ, M1L, 1 dir, dir fino alla fine(4 m aumentate)

giro succ: dir passando i segni.

Rip questi 2 giri altre 3 volte(16 m aumentate in totale)

Rip il giro di aum seguito da 3 giri senza aumenti per 12 volte(48 m aumentate)

Rip il giro di aum seguito da 6 giri senza aumenti per 4 (4, 4, 5, 3, 5)vilte. 16 (16,16, 20, 12, 20) m aumentate.

Avremo un tot di 274 (278, 290, 298, 302, 314) m sui ferri

Proseguire fino a 38 cm o a 2,5 prima della lunghezza desiderata..

Bordo a conchiglia

Si lav su un multiplo di 13 m iniziando e finendo con un dir.

Dovremo dim qualche m nelle taglie S, M e XL o aumentarle nelle taglie XS e L. In questo modo:

al primo giro prima d’iniziare il bordo ( la taglia XXL ha il n giusto di m) : taglia XS: passare il s d’inizio,1 dir,,M1R,dir fino alla fine(1 m aumentata)

Taglia S: pass il s d’inizio,1 dir,2 ass, dir fino al s,ss,,1 dir,2 ass,dir fino al s,ss,1 dir,2 ass,dir fino alla fine(3 m diminuite).

TagliaM:pass il s d’inizio, dir fino al s,ss,1 dir,2 ass,dir fino al s,ss,1 dir,2 ass,dir fino alla fine(2 m diminuite),

Taglia L:Pass il s di inizio,1 dir,M1R,dir fino al s,ss, dir fino a 1 m prima del s succ,M1L1 dir,ss, dir fino al s,ss,1 dir,M1R,dir fino alla fine (3 m aumentate).

Taglia XL: pass il s di inizio,1 dir,2 ass, dir fino alla fine passando i s (1 m diminuita).

Ora avremo 275 (275, 288, 301, 301, 314).m

Tutti i segni possono essere eliminati al g succ ad eccezione del s d’inizio del giro.

F 1: Pass il s,1 dir (ssk,9dir,2 ass) rip 21 (21, 22, 23, 23, 24) volte in tot,1 dir.

Ferri 2 e 4: pass il s,dir fino alla fine.

F 3: 1 dir (ssk,7 dir,2 ass) rip 21 (21, 22, 23, 23, 24) volte in tot,1 dir..

F 5: pass il s,1 dir (ssk,1 gett,[1 dir,1 gett] per 5 volte,2 ass) rip per 21 (21, 22, 23, 23, 24) volte in totale,1 dir.

F 6: pass il s, dir fino alla fine

Chiudere le m morbidamente.

Maniche

Per evitare che si formi il fioretto quando riprenderete le maglie alla sotto manica tra le maglie montate e le maglie in attesa, riprendere e lavorare al dritto una maglia o due se necessario tra le maglie montate e le maglie in attesa. Ripetere all’altro lato se necessario.

Inoltre prendete note del n di m riprese al sottomanica per diminuirle dopo i primi due giri .

Riprendere e lav al dir 2 (3, 4, 5, 6, 7) m dalle m montate al sottomanica, rimettere sul ferro le 63 (63, 67, 69, 71, 75) m in attesa , lav fino al bordo dello scalfo lavorando lo schema della foglia tra i s, riprendere e lav al dir 2 (3, 4, 5, 6, 7) m dalle m montate al sottomanica e mettere un s di inizio giro.

Ci saranno sul ferro 67 (69, 75, 77, 83, 85) m.

Lav 4 giri

Giro di diminuzioni:

Passare il s di inizio,1 dir,2 ass, dir fino al s dello schema, lav lo schema dulle 23 m succ, passare il s, dir fino a 3 m prima del s, ssk, 1 dir (2m diminuite)

Rip il g di dim ogni 6 giri per altre 2 (2, 3, 2, 4, 4) volte. 4 (4, 6, 4, 8, 8) m diminuite.

Rip il g di dim ogni 10 giri per 4 volte in tot(8 m dim).

Avremo 53 (55, 59, 63, 65, 67) m rimaste.

Il motivo delle figlie termina dopo la quarta ripetizione

Proseguire fino a 30 cm o 2,5 cm prima della lunghezza desiderata..

Botdo a conchiglie

Come fatto per il corpo lav un giro per aggiustare il n di m necessarie..

Taglia XS: pass il s,1 dir, M1R, dir fino alla fine. (1m aum)

Taglia S: pass il s,1 dir,2 ass,dir fino alla fine (1 m dim)

Taglia M: pass il s,1 dir,2 ass,10 dir,2 ass,dir fino a 15 m prima della fine,ssk, dir fino a 3 m dalla fine,ssk,1 dir(4 m dim).

Taglia L: pass il s,1 dir, M1R, 10 dir, M1R, dir fino a 10 m prima della fine,M1L,dir fino a 1 m dalla fine, M1L. (4 m aumentate)

Taglia XL: pass il s,1 dir,M1R, dir fino a 1 m dalla fine, M1L, 1 dir. (2 m aum)

Avremo 54 (54, 54, 67, 67, 67)m

F 1: Pass il s ,1 dir (ssk, 9dir,2 ass,) rip 4 (4, 4, 5, 5, 5) volte in totale, 1 dir.

Ferri 2 e 4: pass il s, dir fino alla fine.

F 3: 1 dir (ssk, 7 dir,2 ass) rip 4 (4, 4, 5, 5, 5) volte in totale, 1 dir.

f 5: pass il s,1 dir(ssk,1 gett [ 1 dir,1 gett ] per 5 volte,2 ass) rip 4 (4, 4, 5, 5, 5) volte in totale,1 dir.

F 6: lav dir poi chiudere le m morbidamente.

Abbreviazioni

Ssk: ( diminuzione di una m lavorando due m assieme ritorte)

Passare una maglia prendendole al dritto, passare un’altra maglia prendendo la dritto, lavorarle assieme al diritto ritorto con il ferro di sinistra

M1R: aumento intercalare( o sollevato) a destra:Solkevare su ferro di sin il filo orizzontale tra la maglia appena lavorata del f di ds e la prima m del f di sin,dal dietro al davanti, e lavorarlo al dir

M1L: Aumento di una maglia sollevato a sinistra:Sollevare sul ferro di sinistra prendendolo dal davanti verso dietro il filo che unisce in basso la maglia appena lavorata del ferro di destra alla maglia ancora da lavorare del ferro di sinistra e lavorarlo al diritto ritorto.

M1PR: Sollevare e mettere sul f di sin,prendendolo dal dietro verso davanti,il filo orizzontale in basso tra la m appena lav del f di ds e il f di sin , e lavorarlo al rov ritorto.

M1PL: Riprendere il filo orizzontale in basso prendendolo dal davanti verso dietro e lavorarlo al rovescio

S: mettere un segnapunto

ss: spostare il s da sin a ds

Inc 3: Da una m a 3 m(2 m aumentate)aum di 2 m lavorando una m al dir ritorto e poi al dir Inserire il ferro di sinistra sotto il filo che unisce le 2 maglie appena create e lavorare un dritto ritorto.

S2KP2: passare 2 m al dir, 1 dir, accavallare le due m passate sul dir (2 m diminuite) .

C4B: treccia su 4 m con incrocio verso ds:

Passare due maglie sul ferretto da trecce tenuto dietro, due diritti due diritti del ferretto

C4F: Tre eccesso quattro maglie con incrocio a sinistra

Passare due maglie sul ferretto da trecce e metterlo davanti al lavoro, due diritti, due diritti del ferretto.

T4B: Twist 4 Back. Passare due maglie sul ferretto da trecce tenuto dietro al lavoro, due diritti, due rovesci dal ferretto

T4F: Twist 4 Front. Passare due maglie sul ferretto da trecce tenuto davanti al lavoro, due rovesci, due diritti dal ferretto.

C5F: Treccia su cinque maglie con inclinazione a sinistra

Passare due maglie sul ferretto da trecce tenuto davanti, tre diritti, due diritti del ferretto

W&T: avvolgi e gira

Ferri accorciati:

https://youtu.be/G4GxFvi4KD0

Tutorial delle tecniche:

https://biscotteyarns.com/blogs/knitting/my-downward-slope-from-summer

Link al modello Grounded in Biscotte yarn:

https://djox3levv7u3o.cloudfront.net/7641/bc06bff4-3a43-4da7-b5c4-7782a98a408c/Grounded_EN.pdf?response-content-type=application/pdf&response-content-disposition=attachment&Expires=1568417721&Signature=JS1KmSxeR-qag-aiNjF44R~BLjOIWYH9AAp1DmsloFKONbWbYE0GpCb7sKsTU~UgMC5TsfquIFCpCDM8OdBWxZlgsqwew2fUbQipc55YEr0E9HeZRiJJZ2Vtjm3EK3zac-Auaw4qs9Oxh6i6lCMdcsECa701yjBSv36lDiAd8x~fSXvLfaKm2oVrm8CCI~vwLqo0ygtb-s9ZTcx4YXWRtZkSiXLex1aVQBvdeNkLsJWK6frfzyqpXCZWwjLgTet8nrEtbB8CWjti~AoeV8gdR2DCXZwH94r4DMnOJ6oiBVtVmxHzKxcV5t49Rv4kn70M7JvicnbLnwmiu10vEjUtTQ__&Key-Pair-Id=APKAJO6D4YCMUHCYEOSQ

Annunci

Read Full Post »

Autun breeze di Biscotte yarn

Si Si lavora dal basso tutte assieme in tondo con un pannello centrale traforato, maniche aderenti,e un fondo piega al centro del dietro

Filato

Biscotte Yarns – Latte 3 (3, 3, 4, 4, 4 ) gom:

Ferri circ e a d punte 3.5mm e 4mm

Filato di scarto o cavi per mettere le m in attesa

Segnapunti (s)

Ss:spostare il s

Campione

26 m e 32 ferri per un quadrato di 10×10 cm

Taglie 32 (34, 36, 38, 40, 42)

Misure

circonferenza= 105 cm(120-117,5-125-130-140)

Lunghezza dalle ascelle = 40 cm(40-42,5-45-47,5-47,5)

Circ della manica: 25 cm(25-26-27,5-30-32,5)

Lunghezza manica:28 cm

Lunghezza del davanti allo scollo = 47,5 (47,5, 50, 52,5, 55, 55) cm

Lunghezza dietro allo scollo = 53 (53 55, 57,5 60, 60) cm

Spiegazione

Montare 276 (288, 308, 328, 340, 352) m lav in tondo e mettete un s per l’inizio del giro

Giro d’impostazione dei segnapunti: passare il s,50 dir (53, 58, 63, 66, 69) s,24 dir,s( pannello traf ),50 dir, (53, 58, 63, 66, 69) s del fianco, lav al dir le restanti 152 (158, 168, 178, 184, 190) m fino al s di inizio giro,. (Al dietro ci sono 28 m extra che verranno diminuite in seguito una volta completata lo sfondo piega)

Ferri accorciati

F 1: Passare il s di inizio giro, 9 dir, W&T.

F 2: Rov fino al s d’inizio ss, riv fino al s del fianco,ss,9 rov,, W&T.

F 3: Dir fino al s del fianco,ss, dir fino al s d’inizio ,ss, dir fino alla m avvolta, lavorarla assieme al filo che l’avvolge,3 dir, W&T.

F 4: rov fino al s d’inizio,ss, rov fino al s del fianco,ss, rov fino alla m avvolta, lav ass al filo,3 rov, W&T.

Rip i ferri 3 e 4 fino a che ci saranno 78 (78, 78, 88, 88, 88) m non lavorate sulla parte centrale del davanti .

Autumn Breeze

pannello centrale con trafori su 24 m– Spiegazione per la lavorazione in tondo

F 1: 2 rov,4 dir,2 ass al dir,3 dir,1 gett,2 dir,1 gett,3 dir,ssk,4 dir,2 rov.

F 2: 2 rov,20 dir,2 rov

F 3: 2 rov,3 dir,2 ass al dir,3 dir,1 gett,4 dir,1 gett,3 dir,ssk,3 dir,2 rov.

F 4: 2 rov,7 dir,1 rov,4 dir,1 rov,7 dir,2 rov.

F 5: 2 rov,2 dir,2 ass,3 dir,1 gett,1 rov,4 dir,1 rov,1 gett,3 dir,ssk,2 dir,2 rov.

F 6: come il f 4.

F 7: 2 rov,1 dir,2 ass,3 dir,1 gett,1 dir,1 rov,4 dir,1 rov,1 dir,1 gett,3 dir,ssk,1 dir,2 rov.

F 8: come il f 4

F 9: 2 rov,2 ass al dir,3 dir,1 gett,2 dir,1 rov,4 dir,1 rov,2 dir,1 gett,3 dir,ssk,2 rov.

F 10:come il f 2

Pronte per lavorare in tondo, iniziare dal pannello traforato su 24 maglie tra i segni, lavorando le ultime maglie avvolte con il suo filo quando ci arrivate.

Corpo

Continuare a lav come impostato fino a 40.5 (40.5, 43, 45.5, 48, 48) cm

Separare davanti e dietro per lo scalfo.

assicuratevi di essere un ferro dispari del motivo centrale per lavorare il ferro uno. Ricordate che le istruzioni scritte sono fatte per la lavorazione in tondo, e quando lavorate i ferri pari ,sul rovescio del lavoro le m vi appaiono all’opposto di quando lavorate in tondo , ad esempio:

Al f 2 ora ci saranno: :2 dir,20 rov,2 dir( le m dir diventano rov e viceversa)

Ferro 1:( dir del lav): eliminare il s d’inizio,1dir,M1R,dir fino al primo s del motivo traforato,ss, lav il motivo, passare il secondo s, dir fino a 1 m prima del s del fianco,M1L1 dir, eliminare il s del fianco

Mettete in attesa le m del duetro lavoreremo solo sul davanti in avanti e indietro.

F 2( rov del lav):1 rov,M1PL,rov fino al s,ss, lav il f succ del motivo ( che sarà su un ferro pari)ss, rov fino a 1 m prima della fine, M1PR, 1 rov.

F 3: Dir fino al s,ss, lav il motivo,ss, dir fino alla fine del ferro,

F 4:rov fino al s,ss, lav il motivo,ss, rov fino alla fine del ferro

Rip i ferri 3 e 4 fino a 11 (11.5, 12.5, 15, 16.5, 17.5) cm – dall’inizio dello scalfo

Al dir del lav:, 52dir (55, 60, 65, 68, 71), Chiudere 24 m, lav 52 dir (55, 60, 65, 68, 71) girare il lav.

Spalla destra davanti

Ricordate di passare sempre la prima m di ogni ferro al bordo del collo anche quando si chiudono le m.

F 1: (rov del lav ) lav al rov la spalla destra .

F 2: (dir del lav) chiudere 4 m , dir fino alla fine del ferro

F 3:rov

F 4: chiudere 2 m, dir fino alla fine del ferro

F 5: rov

F 6: dir fino a 10 m prima della fine del ferro , W&T.

F 7: rov

F 8: dir fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

F 9: rov

F 10: dir fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta, W&T.

F 11: rov

Rip i ferri 10 e 11 per altre 2 (2, 3, 4, 4, 5) volte..

f succ( dir del lav): dir fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta,W&T.

F succ (rov del lav):rov

Ultimo ferro( dir del lav): lav dir lavorando ass le m avvolte con il filo che l’avvolge

Mettete in attesa le m rimaste.

Spalla davanti sinistra

Iniziare a lav al rov del lav

F 1: rov

F 2: dir

F 3: chiudere 4 m , rov fino alla fine.

F 4: dir

F 5:chiudere 2 m, rov fino alla fine.

F 6: Dir

F 7: rov fino alle ultime 10 m prima della fine del ferro,W&T.

F 8: dir

F 9:rov fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta , W&T.

F 10: dir.

F 11: rov fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

F 12: dir.

Rip i ferri 11 e 12 per altre 2 (2, 3, 4, 4 5) volte.

f succ( rov del lav): rov fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

f succ( dir del lav): dir.

Ultimo ferro ( rov del lav): lav riv lavorando ass le m avvolte con il filo che le avvolge.

Mettete in attesa le m restanti .

Dietro

Iniziare a lav al dir del lav.

F 1: 1 dir, M1R, dir fino a 1 m prima della fine del ferro ,M1L1 dir..

F 2: 1 rov, M1PL, rov fino a 1 m prima della fine del ferro M1PR, 1 rov.

Lav a m rasata ffino a 2,5 cm dall’inizio dello scalfo finendo con un f rov.

57 dir (60, 65, 70, 73, 76), seguire la spiegazione della piega , dir fino alla fine del ferro

Continuare a m rasata fino a 11 (11.5, 12.5, 15, 16.5, 17.5) cm – dall’inizio dello scalfo

parte superiore del dietro

F 1: dir fino a 20 m prima della fine del ferro , W&T.

F 2: rov fino a 10 m prima della fine del ferro , W&T.

F 3: dir fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

F 4: rov fino a 8 m prima dell’ultima m avvolta, W&T.

F 5: dir fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta , W&T.

F 6: rov fino a 6 m prima dell’ultima m avvolta ,W&T.

Rip i ferri 5 e 6 altre : 2 (2, 3, 4, 4, 5) volte.

f succ( dir del lav): dir fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta, W&T.

f succ( rov del lav): rov fino a 4 m prima dell’ultima m avvolta,W&T.

Ultimo ferro( dir del lav): chiudere 42 m al centro del dietro , lav al dir le m rimaste lavorando ass le m avvolte con il filo che le avvolge .

Spalla dietro sinistra

F 1 (Rov del lav): rov fino alla fine del ferro, girare..

F 2 (dir del lav): chiudere 2m,dir fino alla fine mettere le m rimaste in attesa

Spalla dietro destro

Iniziare a lav al rov del lav.

F 1 (rov del lav): lav rov lavorando ass le m avvolte con il filo che le avvolge

F 2 (dir del lav): Dir

F 3 (rov del lav): chiudere 2 m , rov fino alla fine.

Mettere le m del dietro sui ferri e chiudere le m delle spalle con la tecnica dei 3 ferri ( si mettono le m di ogni spalla su un ferro una spalla contro l’altra al rov del lav , e si chiudono le m con un terzo ferro lav ass la m davanti del primo ferro con quella dietro del secondo ferro

bordo del collo

Riprendete e lav al dir per 4 giri a m rasata con i ferri 3,25, e chiudere le m al dir ritorto e con i ferri 4.

Maniche

Iniziando dal centro del sottomanica riprendere 64 (66, 68, 72, 76, 82) m attorno allo scalfo e mettere un segnap di inizio giro , lav 12 giri a m rasata .

Giro di diminuzioni: passare il s di inizio del giro,1 dir,2 ass,dir fino a 3 m prima del s ,ssk,1 dir.

Rip il g di dim ogni 12 giri per altre 2 volte(6 m diminuite)

Rip il g di dim ogni 10 giri per 2 volte(4 m diminuite)

Rip il g di dim ogni 8 giri per 2 volte(4 m diminuite)

Rip il g di dim ogni 6 giri per 4 volte(8 m diminuite)

NOTA : provatevi la manica per accertare che la lunghezza sia giusta aumentando o dim il n di giri di dim.

A 33 cm di lunghezza chiudere le m

Sfondo piega

Guardate questo video:

https://www.purlsoho.com/create/knitting-a-box-pleat/

aumento intercalare o sollevato

M1r: ( aum int destro al dir )A riprendere col ferro di sinistra il filo orizzontale che unisce la maglia del ferro di destra appena lavorata e la prima maglia del ferro di sinistra, prendendolo da dietro verso davanti e lavorarlo al diritto

M1l: ( aum int sin al dir )Riprendere il filo orizzontale che unisce le due maglie dal davanti verso dietro e lavorarlo ritorto

M1pr: (aum int destro al rov)Riprendere il filo orizzontale che unisce le due maglie in basso prendendolo da dietro verso il davanti e la lavorarlo a rovescio

M1pl: ( aum int sinistro al rov):Riprendere il file orizzontali che unisce le due maglie prendendolo da davanti verso dietro e lavorarlo al rovescio ritorto.

ferri accorciati

W&T: Wrap and turn. ( avvolgi e gira):

https://youtu.be/G4GxFvi4KD0

Original pattern by Andrea Yetman for Biscotte Yarns | Copyright © 2018 BiscotteYarns.com p.4/4

https://www.ravelry.com/patterns/library/autumn-breeze-4

Read Full Post »

Il pullover Si lavora con due fili uniti assieme, uno più grosso e uno più sottile. Serviranno all’incirca cinque gomitoli del filato più grosso, da 140 metri per 50 m grammi a gomitolo e del filato più sottile 170 m per 50 g.

In quello della foto sono stati usati cinque gom di Drops Melody, 140 m/50 g e 5 gom di Drops Nord. 170 m/50g.

ferri

Circolari da 8.00 mm lunghi 100 cm o più

segnapunti e ago da lana

campione

12 m x 18 ferri = 10 x 10 cm a m rasata dopo il bloccaggio

tecniche

Aumenti

m1l: intercalare sinistro : Con il ferro di sinistra riprendere il filo in basso tra le maglie prendendolo dal davanti verso dietro e lavorarlo nel dietro cioè ritorto

m1r: intercalare destro: con il ferro di sinistra riprendere il filo che unisce in basso le due maglie prendendolo dal dietro verso il davanti e lavorarlo al dir.

m1lpw: Intercalare sin al rovescio: con il ferro di sinistra riprendere il filo in basso tra le due maglie dal davanti verso dietro e lavorarlo rovescio ritorto cioè sul dietro della maglia

m1rpw: intercalare destro al rov: Con il ferro di sinistra riprendere il filo che unisce in basso le due maglie prendendolo da dietro verso il davanti e lavorarlo al rovescio.

ssk: Diminuzione di una maglia lavorando due maglie assieme ritorte: passare la prima maglia prendendola al dritto passare una seconda maglia, quindi infilare il ferro di sinistra sul davanti delle due maglie e lavorarle assieme al dritto.

Chiusura elastica delle maglie:

1. Lavorare due maglie al dritto.

2. Riportare sul ferro di sinistra le due maglie.

3. Lavorare le due maglie assieme al dritto ritorto

4. lav un dir.

Ripetere i passaggi due-quattro fino a che resterà una maglia tagliare il filo passarlo nella maglia rimasta tirare

German short rows:Ferri accorciati alla tedesca

lavorare fino alla maglia indicata nella spiegazione, lavorare la maglia successiva, girare il lavoro, passare l’ultima maglia lavorata da sinistra a destra, portare il filo sopra il ferro dietro al lavoro in modo che appaiano le due gambe della maglia a formare una maglia doppia. Riportare il filo dietro per lavorare la maglia successiva.

Quando si ritorna sulle maglie doppie lavorare assieme le due gambe ottenute della maglia come se fosse un’unica maglia .

Potrete comunque usare qualunque metodo per fare i ferri accorciati.

S: segnapunto

ss: spostare il s da sin a ds

Spiegazione

Per creare uno scollo più profondo lavoreremo in avanti indietro montando un numero di maglia inferiore a quello necessario per il girocollo, e facendo aumenti sia il dritto che al rovescio raggiungeremo il numero totale di maglie necessario per il collo, dopodiché proseguiremo lavorando in tondo.

Montare 32 m

F 1 (Rov del lav): 1 rov,s,2 rov,s,26rov,s,2 rov,s,1 rov.

F 2 ( dir del lav): dir fino al s, m1r, ss,2 dir,ss,m1l, dir fino al s, m1r, ss,2 dir,ss,m1l, dir fino alla fine.

f 3: rov fino al s, m1lpw, ss,2 rov,ss,m1rpw, rov fino al s, m1lpw, ss,2 rov,ss,m1rpw, rov fino alla fine

Ripetere gli ultimi due ferri altre quattro volte: avremo 72 maglie : (11/2/46/2/11 sts).

Girocollo

F 1( dir del lav):1 dir,m1l, dir fino al s,m1r, ss,2 dir,ss,m1l, dir fino al s,m1r, ss,2 dir,ss,m1l, dir fino a 1 m prima della fine, m1r, 1 dir.

F 2: rov fino al s, m1lpw, ss,2 rov,ss,m1rpw, rov fino al s, m1lpw, ss,2 rov,ss, m1rpw, rov fino alla fine

Rip questi 2 ferri altre 7 volte:152 m (35/2/78/2/35 m).

Da qui in avanti lavoreremo in tondo.

Ferro di impostazione: lavorare un altro ferro dritto, montare otto maglie per il centro,mettere un segno per l’inizio del giro,

Lavorare un giro dritto sulle 160 maglie ottenute (78 per davanti e dietro, due maglie per la linea delle spalle .

Aumenti per le maniche

Ora inizieremo ad aumentare tra i segni di ogni manica.

Ferro uno: diritto fino al segno, ss,m1r, dir fino al s,m1l, ss, dir fino al s,ss,m1l, dir fino al s,m1lr ,ss, dir fino alla fine.

F 2 dir.

ripetere gli ultimi due giri fino ad avere 34 maglie tra i segni delle spalle per le maniche.

Lavorare un altro giro diritto, e al giro successivo separeremo le maniche del corpo.

Giro di impostazione: diritto fino al segno, eliminarlo, mettere in attesa le successive 34 maglie, montare 3 maglie, mettere un segno di inizio giro, montare 3 maglie, eliminare il segno ,dir fino al segno, eliminarlo, passare in attesa le succ 34 m, eliminare il s, montare 3 m, mettere un s, montare 3 m, eliminare il s, dir fino alla fine (168 m per il corpo e 34 m in attesa per ogni manica).

Lavorare dritto fino a che il corpo misurerà 33 cm dalla separazione delle maniche ,oppure fino alla lunghezza desiderata.

Ferri accorciati – indicheremo con w&t la m da avvolgere ( o rendere doppia) del ferro accorciato.

F 1: Diritto fino al segno, spostarlo, 20 diritti,w&t

F 2: Rovescio fino al segno spostarlo rovescio fino al segno, 20 rovesci,w&t

F 3: Diritto fino a 10 maglie il prima dell’ultima maglia avvolta,w&t

F 4:Rovescio fino a 10 maglie prima dell’ultima maglia avvolta, w&t

Ripetere gli ultimi due ferri altre tre volte.

Ferro cinque: diritto fino al segno lavorando assieme le due gambe delle maglie avvolte, (o lavorando assieme alla maglia avvolta il filo che l’avvolge)

Lavorare un altro ferro dritto, lavorare a coste 2/2 × 7,5 cm e chiudere le maglie morbidamente.

Maniche

Iniziando dal centro delle maglie montate al sotto manica, riprendere e lavorare al dritto tre maglie, lavorare al dritto le 34 maglie in attesa, lavorare al dritto le altre tre maglie montate al sotto manica e proseguire lavorando in tondo: avremo 40 maglie.

F 1: 1 dir,2 ass,34 dir, ssk, 1 dir(38 m).

Ferri 2-5: dir

F 6: 1 dir,2 ass, dir fino a 3 m prima del s, ssk, 1 dir (36 m)

ripetere Il ferro 6 di diminuzioni ogni 10 cm per due volte :avremo 32 maglie.

Proseguire lavorando dritto fino a che la manica misurerà 35,5 cm dal sotto manica o fino alla lunghezza desiderata. Lavorare a coste 2-2 × 7,5 cm e chiudere le maglie usando la tecnica della chiusura morbida.

Bordo del collo

Iniziando dalla maglia in cui si sono iniziate a montare le maglie, riprendere e lavorare al dritto 2 maglie dalla linea della spalla, 24 maglie da dietro, 2 maglie dalla linea dell’altra spalla, 16 maglie dalla parte del davanti, 8 maglie dal centro, 16 maglie dall’altra parte del davanti : avremo 68 maglie in totale. Lavorare a coste 2-2 × 5 ferri, poi chiudere morbidamente

Nascondere i fili e stirare al vapore o bloccare.

https://www.ravelry.com/patterns/library/caja-2

Read Full Post »

È un dato di fatto:in inglese si trovano molti più modelli che in tutte le altre lingue…

E non solo perché l’inglese è oramai il linguaggio comune internazionale, ma anche perché inglese vuol dire Inghilterra Stati uniti Australia Nuova Zelanda..

poi le knitters di questi paesi sono abituate più di noi a condividere e forse hanno iniziato prima ad usare internet e il pc..

Esistono dei glossari o traduttori dei termini della maglia: questo è uno:

https://www.garnstudio.com/glossary.php?langf=en&langt=it

Oppure quest’altro:

https://inglesina94.files.wordpress.com/2008/11/knitting-dictionary-italian-vs-english2.pdf

Per i termini di uso comune vi basterà scrivere “ traduci” su Google ..

Per quanto poi riguarda le abbreviazioni che in inglese sono sempre uguali, vi basterà cercarle su you tube e vi apparirà il video tutorial:

k2tog( knit 2 togheter:2 assieme al diritto):

O ssk(slip slip knit) che corrisponde più o meno a lav due ass al dir ritorto:

Vi ripresento qui questo modello :

https://www.ravelry.com/patterns/library/flax-light

Questo pullover topdown viene presentato in tutte le taglie possibili :

7 misure da bambino e 10 misure da adulto..!

Vi ho evidenziato mettendovi qui le fito,alcune parti presenti nella spiegazione, da come si lavora( dall’alto) alle diverse misure che sono espresse in inch (pollici)

1 inch=1,54 cm

Ferri: qui trovate una tabella che traduce i n dei ferri dall’inglese(uk) e dall’inglese americano(us)

https://www.google.it/amp/s/lamagliadimarica.com/2011/04/27/tabella-delle-misure-dei-ferri-us-uk-metrico/amp/

Nelle note che riguardano la scelta della taglia, si fa riferimento a “ positive aise o negative aise” che vuol dire?

Che il capo terminato avrà qualche cm in più o in meno rispetto alle vostre reali misure.

Per quanto riguarda la taglia bambino e uomo sarà meglio scegliere un “ agio positivo” di 1-2” inches(2,53-5,8 cm) risoetto alle reali misure del corpo

E per la taglia donna 0-2” zero o 5,8 cm in più.

Chest vuol dire busto

Sleeve =manica

Hem= bordo

Underarm= sottomanica

Cast on: montare le m

Bind off: chiudere le m

Row: ferro( ferro 1,2 ecc)

Needles: i ferri con cui si lavira

Round: giro

Sts( stitches): punti maglie

Yarn:filato

Stockinette: m rasata

Garter : legaccio

Chissà se dopo questo post leggeró al prossimo modello in inglese i commenti come: “ peccato che sia in inglese..! “

Read Full Post »

Pull topdown

__________________

design by carmen gama

https://www.ravelry.com/patterns/library/blusa-lisa

Taglia M:

Lunghezza tit (61 cm),

Circonferenza:52cm

Lunghezza maniche:52 cm

Circ manica allo scalfo:26 cm

Materiale: Pingouin’s Bella Fashion (508 m in 150 g a gom) = 250 g, gray (color 1), Pingouin’s Tropfil (450 m in 100 g a gom) = 50 g, blue (color 2), Tropfil = 100 g, light beige (color 3), Tropfil = 100 g, gray (color 4

Il filato utilizzato nella parte che sembra jacquard potrebbe essere simile al Sesia mistral jacquard o comunque un filato multicolor

Ferri circolari:4,5 lunghi 80 cm

16 segnapunti

Lana di scarto o cavi per mettere in attesa le m

Il capo si lavora tutto assieme iniziando dallo scollo( topdown) e aumenti lungo il ferro sullo sprone

Lisa sweater

__________________

design by carmen gama

campione : 20 m x 24 giri = 10 cm a m rasata

Spiegazione

Con il col 1 montare 96 m lav in tondo e unire il col 2

A 8 cm passare al col 3 e a 30 cm passare al col 4

Giro 1:dir mettere un s ogni 6 m (16 s )

G 2 e 3 : dir

G 4: (aumenti):*dir fino al primo s, un aum intercalare, passare il s*, rip per tutto il giro(16 aumenti).

Rip questi 4 giri per altre 7 volte (128 m aumentate ,224 m in totale) rip il quarto giro altre 5 volte ogni 8 giri (altri 80 aum,304 m in tot)

Se volete ottenere taglie più grandi ripetete i giri con gli aum fino ad ottenere la larghezza del busto desiderata)

Ora separiamo le maniche: 100 dir,(dietro) montare 6 m sul ferro di ds con il montaggio a cappio, mettere in attesa le succ 52 m per la manica, lav al dir le succ 100 m per il davanti, montare 6 m, mettere in attesa le ultime 52 m della seconda manica.

Come avrete potuto vedere il n di m di davanti e dietro è quasi il doppio del n di m della manica, per cui se avete fatto più giri di aumenti servitevi di questo conteggio

Proseguire sul corpo fino a 61 cm misurati al centro del dietro poi chiudete le m.

Maniche

Riprendete a lav le maniche in tondo riprendendo le 6 m al sottomanica e mettete un s al centro di queste 6 m.

Lav fino a 13 cm, iniziate a dim 1 m ai lati del s ogni 8 giri per 3 volte, poi ogni 8 giri per 3 volte

A 52 cm tot chiudere le m

Read Full Post »

Giacchina

cosa serve

5 (5) 6 (6) 7 gom da 50g di Aurora, color 04

Ferri (8.0 mm) lunghi 80 cm

2 ferri a d punte o curcolari per fare la cintura

filato di scarto o cavi per mettere in attesa le m

Segnapunti

taglie

XS (S) M (L) XL

misure

ampiezza: (43 (47) 51 (55) 59 cm)

ampiezza : 55 (56) 57 (58) 59 cm)

Il filato si compera qui:

http://shop.hobbii.com/kirstine-jacket

Campione

10 m per 10 cm =14 ferri per 10 cm

Note:

Il cirpo della giacca si lavora tutto assieme dal basso fino allo scalfo, qui si divide e si lavorano separatamente davanti e dietro

Una volta cucite le spalle le m restanti si lavorano per il colletto

Si riprendono le m attorno allo scalfo per fare le maniche ( con i circ corti o i f a d punte o i circ lunghi e la tecnica magic loop e prendono firma lavorando a ferri accorciati ( German short rows.)

La cintura si lavora facendo in i-cord con i f a d punte o circ

Spiegazione

Corpo

Bordi

Ad ogni ferro passare le prime due m al rov e alla fine del ferro lavorate le ultime due m al dir.

Montare 91 (99) 107 (111) 123 m e lav in avanti e indietro a m rasata fino a 38 cm( ricordate le due m ai bordi..).

Mettete un segnapunto ai fianchi = 24 (26) 28 (30) 32 m per ogni davanti e 43 (47) 51 (55) 59 m per il dietro .

Ora separiamo il lav lavorando davanti e dietro separatamente .

Davanti sinistro

Lav le 24 (26) 28 (30) 32 m del dav sin fino a 18 cm dalla separazione(19,5-20-21-22,5) finendo con un f sul dir del lav

Chiudere 11 (12) 14 (15) 17 m per la spalla, lavorando rov e mettere le restanti 13 (14) 14 (15) 15 m in attesa per il colletto .

Dietro

Lav le 43 (47) 51 (55) 59 m del dietro fino alla stessa altezza del davanti finendo con un f sul rov del lav ( lavorato al rov)

Al f succ chiudere 11 (12) 14 (15) 17 m lavirando dir, ( spalla), e finire il ferro al dir

Sl f succ chiudere per l’altra spalla le prime 11 (12) 14 (15) 17 m lavorando al rov e mettere le restanti 21 (23) 23 (25) 25 m in attesa per il colletto.

Davanti destro

Lav le due m del bordo e proseguire a m rasata come fatto per il dav sin. finendo con un f sul rov del lav

Chiudere 11 (12) 14 (15) 17 m lavorando al dir per la spalla e finire il ferro al dir..

Non tagliare il filo ma cont a lav per il colletto..

Colletto

Cucire le spalle.

Sempre lavorando le due m ai birdi come spiegato lav le m in attesa aumentando una m ai lati tra davanti e dietro= 49 (53) 53 (57) 57 m.

Proseguire a m rasata per 15 cm poi chiudere le m morbidamente.

Piegare il colletto a metà così da avere il diritto del lav all’esterno e cucirlo attorno .

Maniche

Si lavorano in tondo con i circ e la tecnica magic loop.

Per dare firma alle maniche si lav a ferri accorciati( German Short rows ) in questo modo:

Quando arrivate al punto in cui si deve girare , dopo avere girato passare la m da sin a ds al rov con il filo davanti , poi portare il filo dietro sopra al f destro cosi che appariranno le due gambe della m,. formando due m al posto di una.. Portare il filo davanti tra i ferri per lavorare al rov. tirando bene il filo rispetto alla normale tensione di lav.

Al f succ lavorare la doppia m come fosse una.

Riprendere circa 36 (38) 40 (42) 44 m al dir del lav attorno allo scalfo mettere un s all’altezza della cucitura della spalla.

Lav fino a 4 m dopo il s e girare .

Lav la m doppia e rov fino a 4 m dopo il s, girare

Lav la m doppia e lav al dir fino a 8 m dopo il s, girare.

.Lav la m doppia e lav rov fino a 8 m dopo il s,girare.

Lav la m doppia e lav al dir fino a 12 m dopo il s , girare.

Lav la m doppia, pros al tov fino a 12 m dopo il s, girare,e proseguire in tondo a m rasata.

Mettere un s ( al centro del sottomanica)per indicare l’inizio del giro e dim ogni 8 giri una m ai lati del s in questo modo:

Lav fino a 2 m prima del s,2 ass al dir, passare il s,2 ass al dir ritorte(: ssk = 2 m diminuite.

Proseguire così diminuendo le due m ogni 8 ferri fino a che resteranno 30 (30) 32 (32) 34 m.

Proseguire fino a circa 43 cm(48) ( provate la giacca per vedere la lunghezza della manica) e poi chiudere le m.

Lav l’altra manica allo stesso modo.

cintura i-cord

Su un f a d punte o circ montare 6 m, lavorarle al diritto, non girare il lavoro ma fare scivolare le m all’inizio del ferro, tirare il filo di lavorazione dietro le 6 m e ricominciare a lav dalla prima m sempre al dir

Proseguire in questo modo per 120-150 cm.

Anelli per la cintura

Montare 6 m e chiuderle al f succ lavorando

Fanne un altro.

Mettere un s ai lati dove starà la cintura e piegando in due gli anelli cucirli

#hobbiidesign #kirstinejacket

https://hobbii.com/product/pattern/download?id=1002667

Read Full Post »

Tante taglie

Si lavora con i ferri circolari iniziando dal giro collo (topdown)

In italiano,qui:

https://hobbii.it/product/pattern/download?id=1002705

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: