Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘ACCESSORII’ Category

Shelgadesign ❤ Lea Leó

Lea Leo. The cardigan.

Bisogna prepararsi in tempo! Ma potete farlo anche in cotone per un bimbo che nasce all’inizio dell’estate, è delizioso con tutte queste piccole trecce… Sarà perfetto per un completino dei bimbi che nasceranno alla fine dell’estate…

Taglie. Nascita (3: 6: 12: 18: 24) mesi.

Circonferenza 40 (44: 48: 51: 53: 55) cm.

Filato. Quince&co tern. O filato compatibile con il campione:.

100 (100: 150: 150: 200: 200) gr. Aggiungere 50 (50: 50: 50: 100: 100) gr per il berretto.

Ferri circ da 2.5mm.

Campione : 25 m x 35ferri = 10cm. A m rasata

. 28 m x 30ferri = 10cm. A trecce

Ferretto per fare le trecce

Si fa l’incrocio per le trecce ogni sei ferri.sulle due m dir:

Si mette una maglia sul ferretto da trecce dietro al lavoro, un diritto, un diritto dal ferretto.se volete che le trecce non stringano troppo prima di lavorare la m del ferretto fate un gettato che farete cadere al ferro successivo

Se lavorate stretto dovrete probabilmente montare più maglie per ottenere il campione; leggere tutta la spiegazione prima di iniziare.

il cardigan si lavora del collo (topdown ) questo tipo di lavorazione vi permette di modificare il modello allungandolo o allargandolo a piacere. .

Gli aumenti dei raglan si fanno sempre sul diritto del lavoro ogni due ferri.

Aumento con inclinazione a destra o a sinistra:trovate su you tube molti tutorial

Schema per le trecce

ASOLE

Le asole si faranno sul bordo destro per una femmina sul bordo sinistro per un maschio e a distanza di 10-12 ferri una dall’altra

Femmina

Alla fine del ferro su un F al dir del lav quando restano 6 m:due diritti (del bordo) due assieme al dritto, un gettato, due diritti.

Maschio

All’inizio del ferro sul diritto del lavoro, due diritti, un gettato, due assieme, due diritti

Maglia di bordo: per ottenere un bel bordo lavorare la prima maglia di ogni ferro al dritto ritorto, non lavorare l’ultima maglia di ogni ferro ma passarla con il filo davanti.

Se volete fare le trecce senza il ferretto per le trecce, guardate questo video:

https://youtu.be/oCcvRu-_Ttk

ABBREVIAZIONI

Pm = piazzare un marker.

Sm = passare il marker.

M1R = make one right. Aumento intercalare con inclinazione a destra

M1L = make one left. Aumento intercalare con inclinazione a sinistra

Il cardigan.

Montare con i ferri circolari: 2.5mm 78 m (lo stesso numero di maglie per ogni taglia) e lavorare 5 (5, 5,5, 7,7) ferri = tre (tre, 3,3, 4,4) righe di legaccio.

piazzare i marker e impostare il lavoro:

F 1- davanti sinistro su 19 m:6 dir ( legaccio) del bordo,1 rov,2dir,2 rov,2 dir,2rov,, pm, (1dir m del raglan), pm. Manica sinistra (6m): 2 rov,2 dir,2 rov pm,( 1 dir raglan), pm. Dietro (24m): 1 rov,2dir,2rov…2dir,1rov, pm, (1 dir raglan),pm. Manica destra (su 6 m)2 rov,2 dir,2 rov , pm, (1dirraglan), pm. Davanti destro (su 19 m ): 2rov,2 dir,2rov,2 dir,2 rov,2 dir,1 rov,6 dir( legaccio) del bordo.

Ferro 2:lavorare i bordi a legaccio e le maglie restanti come si presentano passando i mk sinistra quando li incontrate

Al ferro successivo (ferro tre, davanti), fare la prima asola.

 lavorare l’asola sul ferro a sinistra alla fine del ferro quando restano 6 m in questo modo: due diritti (del bordo) due assieme al dritto, un gettato, due diritti. Lavorare l’asola a destra in questo modo: due diritti (del bordo) un gettato, due assieme, due diritti.

Proseguire facendo un aumento intercalare destro o sinistro ai lati della maglia del raglan ogni due ferri, ai ferri sul diritto del lavoro.8 aumenti

 Quando il raglan misurerà circa: 10(11: 12,5: 13,5: 14,5: 15,5)cm. misuratiin diagonale e dopo un F sul rov del lav,dovreste avere 36(42: 48: 52: 56: 60)m per le maniche

Quindi lavorate ad un ferro sul diritto del lavoro fino al primo marker, mettete le maglie della manica in attesa su un filato di scarto o su un cavo, montare sul ferro di destra con il montaggio a cappio quattro-otto maglie per aggiustare il motivo. lavorare il dietro e mettere in attesa le maglie della seconda manica, montare sul ferro di destra con il montaggio a cappio quattro-otto maglie, finire il ferro.ora avrete sul ferro solo le maglie del corpo: lavorate fino a 11 (13, 15,17, 19,21) centimetri o fino alla lunghezza desiderata. Faremo un bordo a legaccio e al primo ferro diminuiamo i quattro o cinque maglie sul ferro.lavorare cinque (cinque,5,5, 7,7) ferri a legaccio = tre (tre, 3,3, 4,4) righe di legaccio.chiudere lavorando dritto sul rovescio del lavoro.

MANICHE

Potete lavorare le maniche aperte mettendole entrambe sul ferro e lavorando con due gomitoli, e in questo caso aggiungete lo stesso numero di maglie che avete aggiunto al sotto manica +1 per la cucitura.se invece le lavorate in tondo riprendete le maglie dalle maglie che avete aggiunto al sotto manica, mettendo un marker al centro di queste maglie.lavorare per 11(14: 17: 20: 22: 24) cm o fino alla lunghezza desiderata.Ora faremo un bordo a legaccio diminuendo al primo ferro quattro o cinque maglie.

Lavorare5(5: 5: 5: 7: 7) ferri diritti = 3(3: 3: 3: 4: 4) righe di legaccio

Chiudere sul rovescio del lavoro lavorando dritto.cucire i bottoni in corrispondenza delle asole.

Cucire i sotto manica

https://www.ravelry.com/patterns/library/lea-leo-baby-cardigan

BERRETTO

Shelgadesign ❤ Lea Leo

Berretto

Taglie

Nascita (3: 6: 12: 18: 24) mesi.

La testa misura circa 35,4 (36,5: 38,5: 40,5: 42: 44) cm.

Filato. Quince&co tern.O qualunque filato compatibile col campione.

50 (50: 50: 50: 100: 100) gr.

Ferri. Circolari e a d punte da 2.5mm.

Ferretto per le trecce

Campione a m rasata : 25 m x 35ferri = 10cm.

Trecce . 28 m x 30ferri = 10cm.

Se lavorate stretto forse dovrete usare ferri più grandi per ottenere il campione.leggere tutta la spiegazione prima di iniziare.

Schema delle trecce

Si può lavorare con o senza i para orecchie. L’incrocio della treccia si fa sempre ogni sei ferri sul diritto del lavoro.la lunghezza del berretto é fino alla fine della testa ma potete allungarlo

Come si lavora un i cord : https://www.youtube.com/watch?v=e0jKR Z5sWx0

Montaggio delle maglie con l’uncinetto: https://www.youtube.com/watch?v=QtgT64UQMZQ K = knit.

M1R = Aumento intercalare con inclinazione a destra

M1L = Aumento intercalare con inclinazione a sinistra

SPIEGAZIONE.

Paraorecchie

1. Montare quattro maglie su un ferro a doppie punte e lavorare un cordino lungo 22-25 cm. Lavorare un ferro dritto (sul rovescio del lavoro) lavorare un altro ferro dritto e aumentare una maglia tra una m e l’altra:7 m

Rip gli aum ogni due ferri in questo modo:sul dir del lav:: 2dir, M1R, dir fino alle ultime due m,, M1L,2 dir

F succ dir senza aum

Rip questi due ferri fino ad avere 23(23: 23: 25: 25: 27)m

Lav 5 ferri dir

Lasciare in attesa e farne un’altra uguale.

Mettere il secondo paraorecchie sul ferro circolare davanti a voi.montare morbidamente con l’uncinetto 26 (28: 30: 30: 34: 34) m (di seguito ,tagliare il filo ), aggiungere il secondo paraorecchie con la parte diritta davanti a voi e montare morbidamente con l uncinetto , 6 (8: 10: 10: 10: 10)m. Totale 78(82: 86: 90: 94: 98) m sui ferri

Lav 5(5: 5: 5: 7: 7) ferri dir = 3(3: 3: 3: 4: 4) righe di legaccio e nell’ultimo ferro aumentare come da istruzioni a seguire.

Cont nella taglia scelta.

NASCITA

Senza paraorecchie . Montare 78 m. 5 ferri dir= 3 righe di legaccio.

Nell’ultimo ferro fare un aum ogni 4 m e ne avanzano 2 = 96

Lav in tondo fino a 11 cm poi diminuire ogni due ferri

G 1 rov

G 2 dir e lav ass due m ogni 3 m e ogni 4 m

G 3. Rov

G 4:dir diminuendo una m ogni due m e ogni 3m

G 5. Rov

G 6:dir diminuendo una m ogni 1 e due m.

G 7. Dir diminuendo round knit and knit tog every .

G 8. Dir e dim una m ogni una e ogni due mm

Tagliare il filone passarlo nelle m rimaste tirare e cucire i bordi a legaccio .

3. MESI

Senza paraorecchie Montare 82 m e lav 5 ferri dir = 3 righe di legaccio.

Nell’ultimo ferro aum una m ogni 5 e agg due m = 100m

104mLav in tondo fino a 12 cm poi dim ogni 2 ferri fare le Dim

G 1 rov

G 2 dir e dim una m ogni 3 e 4m

G3 rov

G 4 dir e dim una m ogni 2 e 3 m

G 5 rov

G 6 dir e dim una m ogni 1 e 2 m

G 7. Dir e dim una m ogni 1 e due m

G 8 dir e dim una m ogni 1 e 2 m

Tagliare il filo passarlo nelle m tirare e fissare cucire il bordo a legaccio.

6. MESI

Senza paraorecchie . Montare 86 m e lav 5 ferri dir = 3 righe di legaccio.

Nell’ultimo ferro aum 1 m ogni 5 m +1= 104m

Ora lav in tondo con le trecce fino a 13 cm poi cominciare a dim

G1 rov

G 2 .dir e dim una m ogni 4 e 5 m

G3 rov

G4 dir e dim una m ogni 4 e 5 m

G5 rov

G. 6. Gir e dim una m ogni 2 e 3 m

G 7 rov

G . 8. Dir e dim una m ogni 1 e 2 m

G 9dir e dim una m ogni 1 e 2 m

G10dir e dim una m ogni 1 e 2 m

Passare il filo nelle m rimaste tirare e fissare

Cucire il bordo a legaccio

12. MESI

Senza para orecchie: montare 90 maglie e lavorare cinque ferri dritti (tre righe di legaccio) nell’ultimo ferro aumentare una maglia ogni cinque maglie : 108 maglie.ora lavorare in tondo e impostare il motivo

.lavorare fino a che il berretto misurerà 14,5 cm poi diminuire ogni due giri

1. G dir

2.G dir e lav due ass ogni 4/5 m

3. Rov

4. Dir e lav due ass ogni 3/4 m

5. Rov

6. Dir e lav due ass ogni 2/3 m

7. Rov

8. Dir e lav due ass ogni 1/2 m

9. Dir e lav due ass ogni 1/2 m

10. Dir e lav due ass ogni 1/2 m

Tagliare il filo passarlo nelle m rimaste tirare e fissare,

Cucire assieme i due lati del bordo a legaccio

18. MESI

Senza para orecchie: montare 94 maglie e lavorare cinque ferri dritti : tre righe di legaccio, nell’ultimo ferro aumentare una maglia ogni 5:112 maglie. Ora lavorare in tondo e impostare il motivo.giro successivo diritto.lavorare fino a 16 cm poi fare le diminuzioni ogni due giri:

1. Rov

2.dir e lav due ass ogni 5/6 m

3 rov

4. Dir e lav due ass ogni 4/5 m

5. rov

6. dir e lav due ass ogni 3/4 mr

7. rov

8. dir e lav due ass ogni 2/3 m

9. rov

10. Dir e lav due ass ogni 1/2 m

11. Dir e lav due ass ogni 1/2 m

12. Dir e lav due ass ogni 1/2 m

Tagliare il filo passarlo nelle m tirare e fissare.

Cucire assieme i due lati del bordo a legaccio

24. MESI

Senza para orecchie.montare 98 maglie e lavorare cinque ferri dritti: tre righe di legaccio.nell’ultimo ferro aumentare una maglia ogni 5:116 maglie.ora lavorare in tondo e impostare il motivo, lavorare fino a 17,5 cm poi fare le diminuzioni ogni due giri:

1. Rov

2. Diritto e lavorare due assieme ogni 5/6 m.

3. Rov

4. Dir e lav due ass ogni 4/5 m

5. Rov

6. Dir e lav due ass ogni 3/4 m

7. rov

8. Diritto e lavorare due assieme ogni 2/3 m

9. rov

10. Diritto e lavorare due assieme ogni 1/2 m

11. Diritto e lavorare due assieme ogni 1/2 m

12. Diritto e lavorare due assieme ogni 1/ 2. m. Tagliare il filo passarlo nelle maglie rimaste tirare e fissare.

Cucire i due lati del bordo a legaccio.

https://www.ravelry.com/patterns/library/lea-leo-baby-hat

Read Full Post »

Materiale

Merino baby un gom bianco e uno celeste.
Ferri nº 3 e nº 3,5 per chiudere
Uncinetto nº 1,5

Marker (mk)

Punto legaccio

Scarpine azzurre

Spiegazione:

Suoletta

iniziando dalla suola montare 37 maglie e lavorare a legaccio

F 1: 1 dir,1 gett,mk,17dir,mk,1 gett,1 dir,1 gett,mk,17 dir,mk,1 gett,1 dir:4 m aumentate 41 m tot

F succ e tutti i ferri pari dir.

Continuare ripetendo questi due ferri, e aumentare ai ferri dispari una maglia ai lati delle 17 maglie per altre quattro volte: 57 m.finendo con un ferro senza aum sul rov del lav.

Laterali

Lav 10 ferri a legaccio

Parte superiore

22 dir ,2 ass,9 dir,2 ass,girare il lav e lav solo sulle 11 m centrali lavorando assieme L’ultima delle 11 maglie centrali con la prima delle maglie lasciate in attesa a tutti i ferri .

Quando resteranno 37 m in totale continuare diritto per 20 ferri e chiudere le maglie con i ferri 3,5 sul rovescio del lavoro.

Con l’uncinetto fare una catenella di 130 maglie .

Finiture

Cucire il tallone e la suoletta, far passare il laccetto attorno alla caviglia dentro e fuori dalle maglie iniziando dal centro del davanti e fare un nodo . 

Scarpine beige

Smerlo con l’uncinetto : *1 m bassa, 4 m alte nella stessa m bassa ,saltare una m di base*.

Suoletta

iniziando dalla suola montare 37 maglie e lavorare a legaccio

F 1: 1 dir,1 gett,mk,17dir,mk,1 gett,1 dir,1 gett,mk,17 dir,mk,1 gett,1 dir:4 m aumentate 41 m tot

F succ e tutti i ferri pari dir.

Continuare ripetendo questi due ferri, e aumentare ai ferri dispari una maglia ai lati delle 17 maglie per altre quattro volte: 57 m.finendo con un ferro senza aum sul rov del lav.

Laterali

Lav 10 ferri a legaccio

Parte superiore

22 dir ,2 ass,9 dir,2 ass,girare il lav e lav solo sulle 11 m centrali lavorando assieme L’ultima delle 11 maglie centrali con la prima delle maglie lasciate in attesa a tutti i ferri .

Quando resteranno 37 m in totale continuare diritto per 10 ferri e chiudere le maglie con i ferri 3,5 sul rovescio del lavoro.

Con l’uncinetto fare un bordo tutto attorno e

fare una catenella di 130 maglie .

Finiture

Cucire il tallone e la suoletta, far passare il laccetto attorno alla caviglia dentro e fuori dalle maglie iniziando dal centro del davanti e fare un nodo . 

Read Full Post »


Filo color rosa Katia Alexandría.
Ferri nº 2,5
5 bottoni .

https://abuelaencarna.blogspot.com/search?updated-max=2020-07-05T08:10:00-07:00&max-results=7&start=77&by-date=false

Punti
Punto legaccio : tutti i ferri al dir.
M rasata : i ferri al dir del lav diritti e i ferri al rov del lav rovesci

Punto traforato (su 18 m centrali) sono indicati solo i ferri al dir del lav che si leggono sempre iniziando da destra,i ferri sul rov del lav si lav al rov.

Come si legge lo schema, traduzione dei simboli dall’alto verso il basso:

R ripetere

1 dir

1gettato

2 ass al rov

Punto foretti

F 1:2 dir., *1 gett,1 acc ( passare una m senza lav,1 dir,accavallare la m passata sul dir)4 dir*

F 2 e tutti i ferri pari: dir

F 3:2 dir*2 ass,1 gett,4 dir.*


Spiegazione


Davanti

Si comincia dal basso dalla parte centrale del cavallo


Montare 30m e lav 4 ferri dir.

Al F 5 faremo 3 asole :2 dir,2 ass,1 gett,9 dir ,2 ass,1 gett,10 dir,1 gett,2 ass,2 dir..

Lav 5 ferri a legaccio.

Ora aumenteremo una m ai lati e iniziamo a lav il punto traforato al centro,le prime e ultime 6 m sempre al dir ( legaccio) a tutti i ferri

F succ: 6 legaccio ,1 gett, punto traforato su 18 m,1 gett,6 legaccio

F succ :6 legaccio,rov fino alle ultime 6 m,6 legaccio

Proseguiamo ripetendo questi due ferri e sempre con le prime e ultime 6 m a legaccio, aumentando ai ferri sul dir del lav,una maglia ai lati a sei maglie di legaccio dai bordi, e il punto traforato al centro,

Continuiamo ad aumentare fino ad avere 68 m.

Aggiungere 3 m ai lati (74 m in totale) E proseguire lavorando a maglia rasata su tutte le maglie all’infuori delle 18 maglia centrali che continuiamo a lavorare seguendo lo schema del punto traforato per 9 cm dall’inizio degli aumenti (18 cm dall’inizio)

Proseguiamo iniziando a diminuire ai lati ma sempre con il punto traforato al centro.

Le diminuzioni le facciamo a 6 maglie dai bordi in questo modo: 6 legaccio, 2 ass, punto traforato sulle 18 maglie centrali ,1 acc,6 legaccio.

Al successivo ferro sul diritto del lavoro e proseguiamo diminuendo due maglie invece di una in questo modo: 6 legaccio, tre assieme al dritto, p traforato, un accavallata doppia (passare una maglia senza lavorarla, due assieme al dritto, accavallare la maglia passata sulle due lavorate al dritto) .6 legaccio.

Proseguiamo facendo le diminuzioni una volta con una maglia e una volta con 2 per un totale di tre volte: poi proseguire diminuendo una maglia fino a che resteranno 36 maglie.

Ora lavoreremo a legaccio su tutte le maglie, quattro ferie legaccio e al quinto ferro facciamo un’asola da entrambi i lati in questo modo: due diritti, due assieme al dritto, un gettato, 28 diritti, un gettato, due assieme, due diritti.

Lav 4 ferri dir poi al quinto ferro Sul rovescio bel lavoro chiudere lavorando dritto.

DIETRO

Si comincia dal basso, montare 29 maglie e lavorare 10 ferri a legaccio.

Ora aumenteremo una maglia ai lati in questo modo:

6 legaccio ,un gettato, maglia rasata fino alle ultime 6 maglie, un gettato, e 6 legaccio.

Proseguiamo aumentando un Amalia ai lati a sei maglie dal bordo e lavorando al diritto la parte centrale. Continuare con gli aumenti fino ad ottenere 74 maglie in totale.
Proseguire a m rasata su tutte le maglie fino a 9 cm dall’inizio degli aumenti (18 cm dall’inizio).

Ora iniziamo diminuire a sei maglie dal bordo in questo modo: sei legaccio, due assieme al dritto, diritto fino alle ultime otto maglie, un accavallata, sei diritto.

Al successivo ferro sul diritto del lavoro lavoreremo come fatto sul davanti, ma invece di diminuire una maglia ne diminuiamo 2:6 legaccio, tre assieme al dritto, diritto fino alle ultime nove maglia, una acc doppia, sei diritti.

Proseguiamo alternando le dim di una maglia e due maglie ai lati per un totale di tre volte.

A questo punto proseguiamo diminuendo una maglia ai lati fino a che resteranno 36 maglie.

Ora lavoriamo a legaccio su tutte le maglie per 10 ferri chiudendo le maglie al 10º ferro.


Per fare le bretelle riprendere otto maglie ai lati del bordo del dietro, lavorare 10 cm a legaccio poi chiudere.


Cucire i fianchi e i bottoni

Cuffietta

Taglie 1-3 mesi

Ferri 2,5

Punti utilizzati: legaccio, tutti i ferri dritto, maglia rasata: un filo dritto un ferro rovescio.

Punto lagartija:

Ferro 1:2 dir,*1 gett,1 acc,4 dir* Rip

F 2 rov

F 3:2 dir,*2 ass al dir,1 gett,4 dir* Rip

Schema:

Simboli

R Rip

1 dir

1 gett

2 ass al rov

Spiegazione

Montare 90 m

Lav 10 ferri dir.

Proseguire a punto lagartija lavorando le prime e ultime 6 m al dir e lav in questo modo:

F 1:6 leg,2 dir,*1 gett,1 acc,4 dir* Rip fino alle ultime 8 m:2 dir,6 legaccio

Proseguire lavorando il punto traforato al centro con due diritti e ai lati e sei a legaccio fino a 9 cm. Proseguire a legaccio e lavoriamo in questo modo:

Lav 56 m a legaccio,girare

Lav 22 m a leg,girare

Lav 23 m a leg,girare

Lav 24 m a leg girare

Lav 25 m a leg giurare

Lav 26 m a leg girare

Proseguire lavorando le 26 m centrali e lavorando ass l ultima maglia delle maglie centrali con la prima di quelle letterali in attesa. Ad ogni ferro

Quando resteranno 10 maglie in entrambi i lati proseguire lav assieme l’ultima delle m centrali con la prima di quelle laterali e allo stesso tempo lav  ass due m a due m dai bordi fino a che resteranno 6 m.

Proseguire a legaccio su tutte le maglie e anche su quelle in attesa e chiudere .

Laccetti i-cord

Con un ferro a doppie punte : riprendere 5 m da un angolo e lav al dir, non girare il lav ma spostare le m all’inizio del ferro e portando il filo dietro le m ricominciare lav al dir dalla prima m,Rip fino a 20 cm poi chiudere

Se lo volete fare con i ferri dir: riprendere 5 m e lavorarle al dir,riportare le m sul F di sinistra e fare passare il filo dietro tirando bene ricominciare a lav al dir creando un tubo a 20 cm chiudere

Ripetere all’altro angolo



SCARPINE

Hilo color rosa Katia Alexandría.

ferri 2mm

Punti

punto legaccio : tutti i ferri al dir.

Punto lagartija:

F 1:1 rov,*1 gett,2 ass,1 rov*,

F 2: lavorare le maglie come si presentano e i gettati al rov.

F 3:2 rov,*2 ass,1 gett,1 rov*

F 4: lavorare le maglie come si presentano i gettati al rovescio

F 5 Rip dal F 1

Spiegazione

Cominciare dal suo letta

Montare 45 maglie e lavorare a legaccio facendo 4 aumenti in questo modo:

Ferro 1: un dir, un gettato, 21 diritti ,un gettato,1 dir,1 gett,21 dir,1 gett,1 dir,.;

Ferro due e tutti i ferri pari lavorare diritto

Continuare aumentando una m ai ferri dispari ai lati delle 21 m per altre quattro volte (65 maglie)

Lavorare due ferie legaccio

Lav 8 ferri in questo modo: 15 legaccio, 34 m a p. traforato , 16 a legaccio .

Poi F succ:: 18 legaccio , *3 assieme *(rip per 9 volte ), 19 legaccio

Lav 4 ferri a leg lavorando il quarto ferro in questo modo:

15 legaccio chiudere 17 m,15 legaccio

.chiudere le 30 m del tallone , lav due ferri a legaccio , montare 4 m ai lati , lav 8 ferri chiudere nell’ultimo ferro..

Cucire la suoletta

Laccetti

O tare 5 m lav al dir,spostarle a sinistra e tirando il filo dietro le m ricominciare a lav dalla prima m,Rip fino a 35 cm poi chiudere

Oppure lav un laccetto i-cord con due ferri a d punte

Read Full Post »

p1000272_medium

link all’originale qui: leafybaby

http://www.ravelry.com/patterns/library/wee-leafy-baby-set

Troverete cliccando sul link qui sopra anche la spiegazione per delle calzine.

Montando 72 m con ferri 3,5 avrete una misura 3/6 mesi, con ferri e lana più grossi aumenterete  la taglia,se volete farlo con i ferri dir, montate 2m in più, da non contare nel n di m da montare, lavorerete 1m in più all’inizio e una alla fine, per la cucitura, e i ferri pari lavorateli al rovescio.

ferri circolari 3,5

Montare  72 m, mettere un marcatore per l’inizio del giro ,e lav in tondo a coste 2/2 (2 dir,2 rov) per 2/3 cm , poi a m rasata fino a 10 cm .

DIMINUZIONI

giro 1:(7dir,2ass al dir) rip per tutto il giro.

giri 2-4 dir

giro 5:(6dir,2ass al dir) rip

giro 6 e tutti i giri pari:dir

giro 7:(5dir,2ass al dir)rip

giro 9:(4dir,2ass al dir) rip

giro 11:(3dir,2ass al dir) rip

giro 13:(2dir,2ass al dir) rip

giro 15:(1dir,2ass al dir)rip=16m

giro 16:2ass al dir per tutto il giro=8m

tagliare il filo,infilarlo per mezzo di un ago nelle m ,toglierle dal ferro, tirare e fissare)

Ora potete lav la foglia e poi cucirla, oppure arrivate alle ultime 8 m diminuire 3 m nell’ultimo giro , lav un 1-cord sulle 5m rimaste per 2/3 cm, poi lavorare la foglia in questo modo:

FOGLIA

Su 5 m:

ferro 1:2dir,1gett,1dir,1gett,2dir=7m

ferro 2 e tutti i ferri pari sul rov del lav:rov
ferro 3:3dir,1gett,1dir,1gett,3dir=9m
ferro 5:4dir,1gett,1dir,1gett,4dir=11m
ferro 7: 2ass al dir ritorte,7dir,2ass al dir=9m
ferro 9:2ass al dir rit,5dir,2ass al dir=7m
ferro 11:2ass al dir rit,3dir,2ass al dir=5m
ferro 13:2ass al dir rit,1dir,2ass=3m
ferro 15:passare la prima m,lav ass al dir le due m succ,accavallare la m passata sulle due lav assieme,chiudere.

per lav un i-cord occorrono due ferri a doppie punte :

https://www.garnstudio.com/video.php?id=57&lang=it

Read Full Post »

Potete terminarlo attaccando ai paraorecchie una treccina e alla fine un pompom

Si lavora in tondo dall’alto (top Down). Il motivo Fair Isle è la stelka norvegese ma potete utilizzare qualunque disegno

Il disegno originale della stella viena da qui:

https://www.ravelry.com/patterns/library/norwegian-star-earflap-hat

e il berretto si lav dal basso

Questo cappello è fatto in tondo dall'alto verso il basso. Il modello Fair Isle nella foto è la stella norvegese. Puoi incorporare tutti i  motivi Fair Isle che desideri in questo modello.

Per questo:

ferri n 5 circolari

Il berretto si lavora in tondo con i circolari corti o lunghi e il metodo magic loop ;per lavorarlo con i ferri diritti montate 2 m in più per la cucitura e nello schema i ferri del rov (qui i ferri dispari) si lav rovesci,

Se lo volete più piccolo utilizzate ferri 4 e un filato più sottile

M1: aumento intercalare

Schema:

Se lavorate in tondo lo schema si legge sempre da destra verso sinistra, in avanti e indietro invece i ferri dispari dello schema , da ds verso sin e i ferri pari da sin a ds

Montare 6 m

F 1 dir

F 2: (1 dir, M1) ,rip (12 m)

Ferri : 3,5,7,9,11,13,15,17,19,21,23: Diritto ( se lav in avanti e indietro questi ferri li lavorate al rov)

F 4: (1 dir, M1) rip (24 m)

F 6: (3 dir,M1, 4 dir, M1, 4 dir, M1, 1 dir) rip 2 volte (30 m)

F 8: (4 dir M1, 5dir, M1, 5 dir, M1, 1 dir) rip 2 volte (36 m)

F 10: (5 dir, M1, 6 dir, M1, 6 dir, M1,1dir) rip 2 volte (42m)

F 12: (6 dir, M1, 7 dir, M1, 7 dir, M1, 1 dir) rip 2 volte (48m)

F 14: (7 dir, M1, 8 dir, M1, 8 dir, M1, 1 dir) per due volte (54m)

F 16: (8 dir, M1, 9 dir, M1, 9dir, M1, 1 dir) per 2 volte (60m)

F 18: (9 dir, M1, 10 dir, M1, 10 dir M1, K1) per 2 volte (66m)

F 20: (10 dir, M1, 1 dir, M1, 11 dir, M1, 1 dir) per 2 volte (72m)

F 22: (11 dir, M1, 12 dir, M1, 12 dir, M1, 1 dir) per 2 volte (78m)

F 24: (12 dir, M1, 27 dir) per 2 volte (80m)

Se lo volete più lungo lavorate qualche ferro in più e se lo volete più largo fate altri aumenti, ma tenete conto delle m che vi serviranno per il disegno che viene dopo!

Ferri 25-52: A m rasata incorporando il disegno

Copriorecchie:

f 1:21 dir, chiudere 20 m ( con una chiusura elastica)21 dir,chiudere 20 18 m

Lav il primo paraorecchie e il secondo con un altro gom

Ferri : 3, 5, 7, 9, 11, 13, 15, 17, 19: lav rov

Ferro 4:primo paraorecchie 19 dir,2 ass al dir

Secondo paraorecchie:2 ass,19 dir

F 6: 2 ass,16 dir ,2 ass in entrambi i paraorecchie –

F 8: 2 ass,14 dir,2 ass in tutti e due.

F 10: 2 ass,12 dir,2 ass in tutti e due

F 12: 2 ass,10 dir,2 ass in tutti e due

F 14: 2 ass,8 dir,2 ass in tutti e 2.

F 16: 2 ass,6 dir,2 ass in tutti e due

F 18: 2 ass,4 dir,2 ass in tutti e 2.

F 20: 2 ass,2 dir,2 ass in tutti e due

Chiudere le ultime 4 m..

Con l’uncinetto fare un giro di m bassa tutto attorno

https://www.ravelry.com/patterns/library/from-the-top-ear-flap-hat

Read Full Post »

Ferri 3,5-3,75 circ lunghi 40 cm

Campione 24 m per 10cm

Per una circ della testa di 38 cm (3-9 mesi)

Spiegazione

Con il colore principale e i ferri più piccoli montare 88 maglie

Mettere un segno e unire le punte per lavorare in tondo facendo attenzione che le maglie siano tutte allineate.

Lavorare a coste 1/1 × 2,5 cm

Passare ai ferri più grandi e lavorare tre giri diritti

Lav i 19 ferri dello schema

Lav 3 giri dir

Se volete il berretto più alto invece che fare le diminuzioni ogni due giri fatele ogni quattro oppure lavorate altri ferri a m rasata prima di un iniziare a diminuire.

Giro successivo:*sei diritti, due assieme*ripetere fino alla fine del giro

Lavorare un giro diritto

G succ:*5dir,2 ass* rip per tutto il giro

G succ dir

G succ: *4 dir,2 ass * rip

G succ dir.

G succ: *3 dir,2 ass * rip.

Passare ai ferri a d punte e lav un giro dir

G succ: *2 dir,2 ass * rip.

G succ dir.

G succ: *1 dir,2 ass * rip.

G succ: *2 ass per tutto il giro* (12 m rimaste)

Tagliare il filo e passarlo nelle maglie rimaste togliendole dal ferro tirare e fissare nascondere il filo all’interno del berretto.

Finiture

Per ottenere un buon risultato si consiglia di usare il ” Pom Pom Maker” Della seconda misura più larga e il filo bianco vedere questo tutorial: Pom Pom Tutorial 

Cucire il Pomponi sulla cima del berretto

https://www.purlsoho.com/create/2008/01/09/whits-knits-giacomos-baby-hat/

Read Full Post »

https://www.ravelry.com/patterns/library/pram-set-leggings

Non è una delizia?

Un po’ vintage ma perfetto per i più piccoli .

Misure 3-6 mesi

Cappottino:

Misure del capo finito:

Circonferenza del busto:

3 mesi 63.5 cm

6 mesi 68.5 cm

Materiale

Bernat Softee Baby 5 oz 140 g per gom

3 mesi 2 gom

6 mesi 2 gom

Ferri 3,25-3,75 e 4mm

Campione

22 m e 30 ferri = [10 cm] con ferri da 4 mm a m rasata

SPIEGAZIONE

cappottino

DAVANTI DESTRO

Con i ferri da 4mm montare 43 (46) m e lav 5 ferri a legaccio ( il primo f sul rov del lav)

Proseguire in questo modo:

F 1(dir del lav): dir

F 2:6 rov,*4 dir,7rov(8)* rip fino alle ultime 4m:4 dir

Rip i ferri 1 e 2 altre 3 volte

Ferri dal 9 al 14: dir.

Questi 14 ferri formano il motivo .

Rip questi 14 ferri altre 3 volte diminuendo 1 m al fianco ( alla fine del ferro) ai ferri 7-21-e 35 :40(43) m

f succ:15(16) dir,(2 ass,1 dir) per 5 volte , finire il ferro al dir. 35 (38) m.

Raglan: f 1: (RL). Chiudere 3 m. rov fino alle ultime 15 (16) m. 4dir. 7rov (8).

F 2: dir fino alle ultime 3 m:2 ass,1 dir.

F 3 :Rov fino alle ultime 15 (16) m. 4 dir,7rov(8). 4 dir.

Rip i ferri 2e3 fino a che resteranno 20 (21) m,finendo con un f sul rov del lav .

Scollo f succ:chiudere 11 (12) m. dir fino alle ultime 3 m. 2 ass,1 dir . **Cont diminuendo 1 m al bordo del raglan, come fatto prima e allo stesso tempo dim 1 m allo scollo nei succ 3 ferri .

Cont diminuendo al bordo del raglan soltanto fino a che resteranno 2 m

Lav un ferro

F succ :2 ass, poi chiudere

DAVANTI SINISTRO

Con i ferri n4 montare 43(46) m e lav 5 ferri a legaccio ( ferro 1 sul rov del lav):

F succ( dir del lav).

f succ :4 dir*7(8) rov 4 dir* rip fino alle ultime 6 m. 6 rov

Ferri 3-8:rip i ferri 1-2 altre 3 volte

Dal f 9 al f 24 :dir.

Questi 14 ferri formano il motivo .

Rip due volte gli ultimi 14 ferri poi rip i ferri 1-12 una volta diminuendo 1 m al bordo del fianco ( all’inizio del ferro) ai ferri:7-21 e 35, resteranno 40 (43) m.

f succ (asola): dir fino alle ultime 14 (15) m. 1 gett,2 ass,9(10) dir,1 gett,2 ass,1 dir.

F succ dir

raglan:

F 1(DL): chiudere 3 m ,3(6) dir)(inclusa la m dopo la chiusura delle m).(2 ass,1dir) per 5volte, dir fino alla fine del ferro

F 2:4 dir,7(8) rov,4 dir,rov fino alla fine del ferro .

f 3:1 dir,2 ass al dir ritorto,dir fino alla fine del ferro .

Rip i ferri 2 e 3 fino a che resteranno 20(21)m finendo con un f sul dir del lav e allo stesso tempo lav altre due asole come fatto in precedenza ai ferri 12(14) dalle precedenti.

Scollo: F succ: Chiudere 11 (12) m finire il ferro

Completare come fatto per il davanti destro lavorando da ** fino alla fine.

DIETRO

Con i ferri 4 montare 71 (76) m e lav 5 ferri a legaccio

F 1(dir del lav): dir

F 2:6 rov*4 dir,7 rov(8)* rip fino alle ultime 10 m: 4 dir,6 rov

Ferri da 3 a 8:rip i ferri 1 e 2 per altre 3 volte .

Ferri da 9 a 14 dir.

Rip questi 14 ferri altre 3 volte diminuendo 1 m ai lati ai ferri 7-21 e 35

. 65 (70) m restanti .

raglans:

F 1: chiudere 3 m. 15 (18)dir ( compresa la m restante dopo la chiusura)(2 ass,1 dir) per 9 volte . 2 ass. Dir fino alla fine del ferro

F 2:Chiudere 3 m ,rov fino alla fine . .

f 3:1 dir,2 ass al dir rit,dir fino alle ultime 3 m:2 ass,1 dir.

F 4 rov.

Rip i ferri 3 e 4 fino a che resteranno 17(18) m finendo al f 4

Chiudere le m.

MANICHE

Con i ferri 4 montare 33(36) m lav 5 ferri a legaccio

Proseguire in questo modo:

F 1 dir

F 2:2 dir,*7(8) rov,4 dir * rip fino alle ultime 9(10) m,7(8) riv,2 dir.

Dal f 3 al f 8: rip i ferri 1 e 2 altre 3 volte .

Dal f 9 al f 14: dir..

Cont a m rasata aumentando 1 m ai lati del f succ e poi ogni 6(4) ferri fino ad ottenere 41(48) m.

Cont a lav fino a 14 (16.5) cm finendo con un f rov..

raglan: Chiudere 3 m all’inizio dei succ 2 ferri

f 1:1 dir,2 ass rit, dir fino alle ultime 3m,2 ass,1 dir.

F 2 rov

Rip gli ultimi due ferri fino a che resteranno 5 (6) m finendo al f 2.

Solo per la taglia 3 mesi:

F succ:1 dir,3 ass al dir,1 dir:3 m

F succ rov

Per le due taglie: Chiudere le m.

COLLETTO

Con i ferri 3,25 montare 55 (63) m e lav 3 ferri a legaccio

F succ: 4 dir,2 ass rit, dir fino alle ultime 6 m:2 ass,4 dir.

Lav 3 ferri dir,

Rip gli ultimi 4 ferri altre 3 (4) volte . 47 (53) m

F succ:dir fino alle ultime 4m girare

F succ: passare una m al dir, dir fino alle ultime 4 m,girare

Nei succ 2 ferri: passare 1 m al dir,dir fino alle ultime 8m,girare

Nei succ 2 ferri: passare una m al dir dir fino alle ultime 12 m,girare

Nei succ 2 ferri: passare una m al dir,dir fino alle ultime 16m,girare .

Nei succ 2 ferri : passare una m al dir, dir fino alle ultime 20m, girare

F succ:passare una m al dir, dir fino alla fine del ferro .

Chiudere tutte le m.

FINITURE

Cucire i raglan i fianchi e le maniche

Lasciando 7(8) m libere ai lati del girocollo cucire il colletto

Cucire i bottoni

Nascondere i fili stirare al vapore

Leggings

Gamba destra : **Con i ferri 3,75 montare 69 (73) m.

F 1: 2 dir. *1 rov 1 dir * rip fino all’ultima m:1 dir.

F 2: Come si presentano

F 3: 2 dir. *1 gett,2 ass,1 rov,1 dir. * rip fino alle ultime 3m,1 gett,2 ass,1 dir.

dal f 4 al f 8: a coste

F 9 dir

f 10:rov.**

f 11: 11 dir(13). Girare .

f 12 e tutti i ferri pari rov.

F 13:19(25) dir, girare

F 15 : 27dir (29). Girare .

F 17 : 35dir (37). Girare .

F 19: dir

F 20 rov

***Cont a lav a m rasata fino a 18 (20.5) cm misurati sul lato più corto finendo con un f sul rov del lav .

Diminuzioni : Chiudere 3 m all’inizio dei succ 2 ferri .

f1:1 dir,2 ass rit,dir fino alle ultime 3m:2ass,1dir.

F 2: rov

Rip questi 2 ferri fino a che resteranno 35 (37) m.

Cont a lav fino a 15 (18) cm dalle m chiuse misurato al centro,finendo con un f sul rov del lav ,.***

Divisione per il piede:

F 1:28(30)dir girare

f 2:1 dir 9(10) rov,1 dir,girare

Lav 10(12) ferri a m rasata su queste 11(12) m.

Tagliare il filo

Al dir del lav iniziare a lav dal bordo interno delle 17 (18) m. con lo stesso ferro riprendere e lav al dir 7 (9) m dal fianco del piede , lav 11 (12) m del ferro .Riprendere e lav al dir 7 (9) m dall’altro lato del piede e lav le 7 m restanti .49 (55) m.

Lav 13 ferri a legaccio .

Diminuzioni:

F1: 3 dir,2ass,1 dir(2)2 ass,19 (21)dir. 2 ass. 2 dir (3). 2 ass. 16 dir(18).

f 2: dir

F 3: 2 dir,2 ass,1(2)dir,2 ass,17(19) dir,2 ass,2(3) dir,2 ass,15(17) dir.K2tog. K15 (17).

F4 dir e chiudere.

GAMBA SINISTRA

Lav da ** a ** come fatto per la gamba destra

F 11:dir..

F 12: 11 rov(13). Girare .

F 13 e tutti i ferri dispari dir.

F 14: 19 rov (25). Girare .

F 16: 27 rov(29). Girare

F 18: 35rov (37). Girare

F 20 : rov.

Rip da *** a *** come per la gamba destra .

Piede : 18 dir(19). Girare .

F 2: 1 dir,9rov (10). 1 dir. Girare .

Lav 10 (12) ferri a m rasata su queste 11 (12) m. Tagliare il filo.

Al dir del lav iniziare a lav al bordo interno di 7 m e con lo stesso ferro riprendere e lav al dir 7 (9) m da un lato del piede.av al dir le 11 (12) m del ferro , riprendere e lav al dir 7 (9) m dall’altro lato del piede . Lav al dir 17 (18) m. 49 (55) m.

Lav 13 ferri a legaccio .

diminuzioni

F 1:16(18) dir,2 ass,2(3) dir,2 ass,. 19 dir(21). 2 ass. 1dir (2). 2ass. 3dir.

F2 dir.

F 3:15(17)dir,2ass,2(3) dir,2ass,17(19) dir,2ass,1(2)dir,2ass,2 dir.

F4: dir

Chiudere.

FINITURE

Cucire davanti dietro e gambe

Iniziando dal centro delle diminuzioni della punta cucire il piede fino al centro del tallone

Inserire l’elastico in vita

BERRETTO

copriorecchie (farne 2 uguali)

Con i ferri 3,75 montare 2 m,

F 1(DL): lav la prima m 2 volte ,1 dir

F 2 dir

F 3: lav due volte ognuna delle orime 2m,1 dir .

F 4 dir

F 5: lav due v la prima m, dir fino alle ultime 2m: lav due v la m succ,1 dir.

Rip quest’ultimo ferro fino ad avere 17 (19) m, finendo con un f sul rov del lav

Lasciare le m in attesa .

Corpo del berretto : con i ferri 3,75 montare 7(8) m

Lav le 17(19) m in attesa del primo paraorecchie, montare 29 (30) m. lav le 17 (19) m del secondo paraorecchie e montare 7(8)m:. 77 (84) m.

Lav 5 ferri a legaccio

**F succ dir.

F succ:2 dir *7(8)rov,4dir * rip fino alle ultime 9 (10) m:7(8)rov,2 dir

Rip gli ultimi 2 ferri altre 3 volte .

Lav 6 ferri a legaccio .**

Lav da ** a ** un’altra volta .

Cont a lav a m rasata fino a che il corpo del berretto misurerà [9 (10) cm finendo con un f sul dir del lav .

f succ:10(6) rov. [2 ass al rov . 16 rov(5)] rip per 3 (10) volte . 2 ass al rov,11(6) rov:73m.

DIMINUZIONI DELLA CALOTTA

F 1:(DL) (7dir,2 ass,) rip per 8 volte,1 dir

F2 e tutti i ferri pari:rov .

f 3:(6dir,2ass) rip 8volte,1 dir

F 5:(5dir,2 ass) per 8volte,1 dir

Cont in quedto modo diminuendo 8 m a tutti i ferri sul dir del lav fino a che resteranno 17 m

Tagliare il filo passarlo nelle m tirare fissare cucire

FINITURE

Con 3 fili fare due cordoncini da cucire al bordo di ogni paraorecchie lasciare libero qualche cm finale e fissare per creare una nappina

Cordoncino ritorto: prendi 3 capi di filo, ciascuno lungo 76 cm. Con tutti e 3 i fili insieme tieni un'estremità e con qualcuno che tiene l'altra estremità, attorciglia i fili verso destra finché non iniziano ad arricciarsi. Piega insieme le 2 estremità e fai un nodo in modo che non si srotolino. I fili ora si attorcigliano insieme. Regola la lunghezza se lo desideri.

Read Full Post »

Emily Berney

https://www.ravelry.com/patterns/library/split-rib-cowl

Designer

SPLIT RIB KNIT COWL Designed by Emily Berney | KNIT

MATERIALE

Patons® Classic Wool RovingTM (3.5 oz/100 g; 120 yds /109 m) Main Color (MC) Low Tide (77219) 4 gomitoli da 100 gr

Contrast A Yellow (77615) 1 gom giallo

Ferri(6 mm) circolari lunghi 75 cm

Un paio di ferri a doppie punte da 6 mm.

marker

KNIT I SKILL LEVEL: EASY ABBREVIAZIONI

K1below = lavorare una m nel ferro sottostante la maglia di sinistra facendo cadere la maglia del ferro soprastante

Misure

Circa 81.5 cm di circ per 61 di altezza

Campione

13 m e 28 ferri =10 cm a coste .

SPIEGAZIONE

Con il colore di base montare 105 m ma non lav in tondo.

Procedere in questo modo:

F 1 al dir

F 2: *1 rov,1 dir sotto * rip fino all’ultima m,1 dir.

Lav in questo modo per 20.5 cm.

F succ: dir fino alle ultime 2 m. 2 ass al dir. 104 m proseguire in tondo .

Piazzare un marker all’inizio del giro

g succ: *1 dir, lav una m al rov sotto * rip per tutto il giro .

G succ dir.

Rep gli ultimi due giri fino a 61 cm

Chiudere lavorando dir .

Bordo i-cord

Top Edge Applied I-Cord: con il col di base e i ferri a doppie punte, montare 3 m sul f di destra

Iniziando dal dietro del collo al dir del lav e il f di sinistra , *riprendere 1 m dal bordo superiore , passare le 4 m sul lato opposto del f di destra . Portare il filo sul dietro del lav,2 dir,2 ass al dir ritorto * rio lungo tutto il bordo .

Ultimo ferro : Passare una m,2 ass, accavallare la m passata sulle due m lavorate assieme. Die ass al dir, accavallare

Chiudere

Cucire assieme l’inizio e la fine del bordo i-cord .

Bordo i-cord alla base dello scaldacollo

Con il giallo e i ferri a doppie punte montare 3 m sul f di destra .Iniziando dal dietro del collo al diritto del lavoro e il ferro di sinistra,*riprendere una maglia alla base del collo, passare quattro maglie sul lato opposto del ferro, portare il filo dietro e lavorare due diritti, due diritti ritorti*rip tutto attorno alla base dello scalda collo.

Ferro finale : Passare una maglia, due assieme al dritto, accavallare. Chiudere

cucire assieme i due bordi dell’i-cord

Read Full Post »

Per tradizione l’Epifania chiude le feste natalizie… Che quest’anno sono state veramente irte di… Curve e colori (passando dal giallo all’arancione, al rosso…) Ce ne ricorderemo a lungo…

Una sciarpa cappuccio da befana ..moderna..

Garter_Stitch_Balaclavas-a(3)

  http://www.knittingdaily.com/media/p/14019.aspx            

(28.5 cm) di larghezza per  (213 cm) di lunghezza  da punta a punta(senza fiocchi)
6 gomitoli
ferri  3,75.
un cartoncino 15 per 25 per i fiocchi
campione:
18m per 36 ferri a legaccio

cucire per 20cm

Garter_Stitch_Balaclavas-a

51 cm

SPIEGAZIONE

C’è una prima spiegazione per lo scialle con le punte ed è quella che segue:
Montare 3m lav 1 ferro diritto.

PRIMA PARTE:
f 1: passare 1m, fare 1 aumento intercalare,dir fino alla fine(1m aumentata)
f 2: passare 1m, dir fino alla fine.
Ripetere questi 2 ferri per altre 71 volte finendo con il ferro 2=75m.

Dovrebbe misurare  (38–40.5 cm)circa dal ferro di montaggio lungo il bordo senza gli aumenti,e  (59.5 cm)  dal ferro di montaggio lungo il lato con gli aumenti .
mettere un segno ai lati dell’ultimo ferro.

SEZIONE CENTRALE E SECONDA PARTE.

f1: passare 1m , 1 aum int,dir fino alla fine=1m aumentata.
f 2: pass 1m ,2m ass al dir,dir fino alla fine=1m diminuita=75m.
Ripetere i ferri 1 e 2 fino a  (132cm) dal ferro con i segni,finendo con il ferro 2.

SECONDA PARTE:
f 1: pas 1 m,2ass al dir,dir fino alla fine=1m diminuita.
f 2: pass 1m,dir fino alla fine.
rip questi 2 ferri  altre 72 volte=2m restanti,lav le 2 m assieme al dir, chiudere.(213,5cm circa)

Dovremmo essere a 232,5 cm circa totali.

  Nel testo  originale,c’è una correzione, sulla parte centrale e finale, dove la seconda parte non ha diminuzioni, ed è questa:

parte centrale e seconda parte
F 1: pass 1 m,1aum int,dir fino alla fine.
F 2: pass 1m, 2ass al dir,dir fino alla fine=75m.
Rip i ferri 1 e 2 fino a   213,5cm dal ferro di montaggio. misurati lungo il lato con gli aumenti,poi chiudere.

Mi sembra che in questo modo la seconda pate non formerà la punta, ma non l’ho realizzata la stola-cappuccio, per cui..
FINITURE
Ripiegare la stola per circa  (51 cm) dal lato corto di una sezione come mostrato nella figura,cucire a p materasso  le due parti   ,   iniziando dalla piegatura  , per 20,5 cm a formare un cappuccio
fare 2 fiocchi di 20 cm di lunghezza ,da attaccare alle punte e uno  lungo 14 cm da attaccare alla cima del cappuccio; fare passare più volte il filo attorno alla lunghezza di un cartoncino, passare un filo sotto  la parte alta tra i fili e il cartoncino, fissare, togliere il cartoncino, tagliare i fili in basso, arrotolare un filo a qualche cm dall’alto e fissare a

Nel file c’è una spiegazione per creare una “cucitura  di rinforzo”, non ci ho capito molto ma ve la propongo lo stesso, vedete un po’ voi:

“With RS facing, pick up and knit
1 st in center of the end of the seam farthest from the
fold (at nape of the neck), then pick up and knit 1 st just
beyond the seam—2 sts. Turn, k2, pick up and knit 1 st
just beyond seam—3 sts. Turn, k1, M1, k2—4 sts. Turn,
k1, M1, k3—5 sts. BO all sts”

e la traduzione sarebbe questa(più o meno):

” al dir del lav, riprendere e lav al dir,1m al centro della cucitura nel punto più lontano dalla piega(alla nuca),quindi riprendere e lav al dir 1m  subito dopo   la cucitura =2mGirare ,2dir, riprendere e lav al dir 1m subito oltre la cucitura=3m.Girare ,1dir,1aum int,2dir=4m.Girare ,1dir,1aum int,3dir=5m

Chiudere tutte le m..

Un po’ di storia:

La Befana è un personaggio della tradizione popolare che vola a cavallo di una scopa nella notte tra il 5 e il 6 Gennaio e distribuisce doni ai bambini buoni e carbone ai bambini cattivi. Nell’immaginario collettivo, la Befana ha il naso adunco e il mento aguzzo, indossa un fazzoletto sulla testa e i suoi abiti sono strappati e sporchi di fuliggine perché per entrare nelle case si cala giù dal camino, che simbolicamente raffigura un punto di comunicazione tra la terra e il cielo. I bambini si preparano all’arrivo della Befana appendendo delle calze al camino e iniziando a fare i ‘buoni’ perché sanno che, in caso contrario, la Befana lascerà loro soltanto del carbone. Molti bambini credono che la Befana sia la moglie di Babbo Natale e che abiti al Polo Sud, mentre il marito vive al Polo Nord, e poiché non sempre Babbo Natale riesce ad soddisfare i desideri dei bambini, a questo cerca di rimediare la Befana.

La leggenda

L’origine della Befana si perde nella notte dei tempi, discende da tradizioni magiche precristiane e, nella cultura popolare, si fonde con elementi folcloristici e cristiani: la Befana porta i doni in ricordo di quelli offerti a Gesù Bambino dai Magi. Si dice che i Re Magi, in viaggio per Betlemme, avessero chiesto informazioni sulla strada ad una vecchia e che avessero insistito perché lei andasse con loro a portare i doni a Gesù. La vecchia rifiutò, ma poco dopo, pentita, preparò un cestino di dolci e si mise in cerca dei Magi e di Gesù Bambino. Non trovandoli, bussò ad ogni porta e consegnò dolci ai bambini nella speranza che uno di loro fosse Gesù e di farsi così perdonare. Da allora ha continuato per millenni a distribuire doni e dolcetti volando a cavallo della sua scopa, calandosi all’interno dei camini per depositarli nelle calze lasciate appese dai bambini ai caminetti. Non si sa in quale regione o città italiana sia “nata” la Befana, ciò che si sa è che di essa si è iniziato a parlare nel 1200. Da allora questa festa è diventata una delle più importanti e attese dai bambini. La Befana, infatti, è una vecchietta brutta e arcigna che intimorisce i bambini, ma allo stesso tempo è una vecchietta di buon cuore che porta loro dei doni.

L’etimologia

befana_1

Il termine Befana deriva dal greco Epifania che significa apparizione, manifestazione ed è una derivazione delle forme dialettali con cui il popolo esprimeva il termine Epifania.

La Befana al tempo dei nonni

Al tempo dei nostri nonni, si aspettava la Befana appendendo al camino una calza di lana fatta a mano con i ferri dalle mamme o dalle nonne. All’epoca i bambini credevano molto alla Befana e le scrivevano delle letterine con i loro desideri che per la maggior parte non venivano esauditi a causa della grande povertà. Nella calza i bambini trovavano poche cose: qualche mandarino, caramelle di orzo fatte in casa, castagne, noci e lupini, ma erano ugualmente molto contenti perché era l’unica festa in cui ricevevano molti dolciumi. Sapevano di dover essere buoni, altrimenti avrebbero ricevuto solo carbone.

Read Full Post »

TAGLIA UNICA

FILATO

Kid Classic (photographed in Drought 876)

on knitrowan.com

FERRI

1 paio di ferri 5mm diritti

1 paio di ferri 51⁄2mm diritti

CAMPIONE

171⁄2 m e 28 ferri 10 cm con i ferri 51⁄2mm a coste.

EXTRA

Pom Pom Rowan di falsa pelliccia

BERRETTO

Con i ferri 5mm montare 81 m

Lav due ferri a legaccio.( dir)

Cambiare con i ferri 51⁄2mm .

Proseguire in questo modo :

F 1 (DL): dir.

F 2: 2 rov,1 dir , *3 rov,1 dir * rip fino alle ultime 2 m, 2 rov .

Questi due ferri formano il motivo .

Continuare a lav in questo modo fino a 17 cm,finendo con un f sul rov del lav.

DIMINUZIONI PER LA CALOTTA

F 1 (DL): (4 dir,2 ass,2 dir) 10 volte , 1 dir . 71m.

F 2: 1 rov, *1 rov , (1 dir,2 rov) due volte , * rip fino alla fine .

F 3: dir.

F 4: come il f 2.

F 5: (2 ass,5 dir ) 10 volte , 1 dir. 61 m.

F 6: *2 rov,1 dir * rip fino all’ultima m,1 rov.

F 7: Dir.

F 8: Come il f 6.

F 9: (2 dir,passare una m,1 dir, accavallare la m passata sul dir ,2 dir) 10 volte , 1 dir. 51 m.

F 10: (2 rov,1 dir,1 rov,1 dir) 10 volte , 1 rov.

F 11: dir .

F 12: Come il f 10.

F 13: 1 dir, (3 dir,pass una m,1 dir, acc) 10 volte :41m..

F 14: 1 rov, *1 dir,1 rov * rip fino alla fine .

F 15: 1 dir, (2 ass al dir) 20 volte . 21 m.

F 16: Rov

F 17: 1 dir , (2 ass al dir) 10 volte .

Tagliare il filo e con un ago passarlo nelle 11 m rimaste

Tirare e fissare

FINITURE

Stirare al vapore fare la cucitura sul dietro

https://knitrowan.com/en/file/191683/download?token=fJXBwMUF.

L’originale:

Row 1 (RS): Knit.

Row 2: P2, K1, *P3, K1, rep from * to last 2 sts, P2.

These 2 rows form patt.

Cont in patt until hat meas 17 cm, ending with RS facing for next row. Shape top

Row 1 (RS): (K4, K2tog, K2) 10 times, K1. 71 sts.

Row 2: P1, *P1, (K1, P2) twice, rep from * to end.

Row 3: Knit.

Row 4: As row 2.

Row 5: (K2tog, K5) 10 times, K1. 61 sts.

Row 6: *P2, K1, rep from * to last st, P1.

Row 7: Knit.

Row 8: As row 6.

Row 9: (K2, sl 1, K1, psso, K2) 10 times, K1. 51 sts.

Row 10: (P2, K1, P1, K1) 10 times, P1.

Row 11: Knit.

Row 12: As row 10.

Row 13: K1, (K3, sl 1, K1, psso) 10 times. 41 sts.

Row 14: P1, *K1, P1, rep from * to end.

Row 15: K1, (K2tog) 20 times. 21 sts.

Row 16: Purl.

Row 17: K1, (K2tog) 10 times.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: