Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cardigan topdown con cappuccio’

Realizzazione di Maria Flora Elisei per il suo nipotino

Maria Flora è una delle 16.000 iscritte al gruppo fb:”La maglia di Marìca topdown ” e infaticabile sferruzzatrice!

Taglia 2anni

Se volete taglie superiori proseguite gli aumenti ai raglan e allungate maniche e fondo

Ferri 3 ,5-4

Campione 20 m per 10 cm con ferri 4

Misure

Circonferenza capo finito:33 cm( chiuso)

Lunghezza totale ( presa al centro del collo dietro):41 cm

Lunghezza cappuccio:22 cm

Lunghezza maniche ( dall’ascella):21 cm

Lunghezza dall’ascella al fondo:22 cm

Punto grata:su un multiplo di 4 m

F 1-2 dir

Ferro 3:1 dir,1 rov

F 4 lav le m come si presentano

Spiegazione

Maria Flora ha montato le m con una tecnica interessante che potete vedere in questo video:

https://youtu.be/H4XP3ROqYn4

O con il montaggio provvisorio in questo modo:

https://youtu.be/3OGG0AiJ3XE

Ma potete anche montare le m normalmente e poi cucire.

Si comincia a lav dal cappuccio.

Montare con i ferri 4 :84m , mettere un marcatore al centro del dietro e lav a m rasata con le prime e ultime 4 m a legaccio.

Diminuire una m ai lati del marcatore dopo 4 cm e poi rip ogni 4 cm per altre 4 volte: 74 m

A 22 cm lavorare a legaccio su tutte le m per 6 ferri e al sesto ferro mettere i marcatori:

14-11-22-11-14

Proseguire a m rasata con le prime e ultime 4 m a legaccio e facendo ogni due ferri a tutti i ferri sul dir del lav,un aumento prima e dopo il marcatore ,lavorando un aum intercalare una m prima e una m dopo il marcatore ( ci sono due m tra gli aumenti).

Al primo ferro dir dopo la fine del cappuccio fare la prima asola , :2 dir,1 gett,2 ass

L’asola sarà a sin di chi indossa ( all’inizio del ferro)se maschio a destra (alla fine del ferro nelle ultime 4 m ) se femmina.

Ripeterla ogni 4 cm per altre 6 volte.

Rip gli aumenti fino a che il raglan misurerà 15 cm ( misurati in diagonale sul raglan) e finendo con un f sul rov del lav.

F succ: separazione delle maniche

Al f succ sul dir del lav si lav dir fino al primo marcatore, si mettono in attesa le m della manica, montiamo sul f di ds con il montaggio a cappio 4 m, si lav il dietro fino al marcatore succ,si mettono in attesa le m della seconda manica, montare 4 m sul f di ds, finire il ferro.

Ora abbiamo sul ferro solo le m del corpo e i iniziamo a lav a p grata, contate il n delle m , dovete avere un n multiplo di 4 senza contare le m dei bordi

Per cui potete aggiustare qui il n delle m distribuendo gli eventuali aumenti o diminuzioni sul dietro.

Ricordare di ripetere le asole.

Lav a p grata fino a 22 cm dalla separazione finendo al f 4 del punto.

Chiudere le m lavorando le m come si presentano.

Maniche

Rimetterle sui ferri circ corti o lavorarle aperte aggiungendo ai lati del ferro 3 m se le lavorate aperte oppure riprendete le m dalle m aggiunte al sottomanica se le lavorate in tondo.

Mettere un marcatore al centro del sottomanica e dopo 2,5 cm diminuire una m ai

lati del marcatore e rip ogni 3 cm fino a 21cm di lunghezza( o fino alla lunghezza desiderata)

Lav con i ferri 3,5 a coste 2/2 per 5 cm chiudere lavorando a coste

Cappuccio

Togliere il filo del montaggio provvisorio e suddividere le m su due ferri mettere i ferri paralleli con il dir all’interno e con un terzo ferro chiudere le m( tecnica della chiusura con i 3 ferri)

Nascondere i fili cucire i bottoni

Stirare al vapore

Read Full Post »

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: