Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘BAMBINE E BAMBINI OLTRE 2 ANNI’ Category

Link all’originale:http://www.lionbrand.com/lby_freedownload/download/link/product_id/154154.pdf?access=shopgate&shopgate_redirect=1

taglie:

6 mesi (1 , 2-3 , 4 anni)

Circonferenza del busto nel capo finito:49.5 (54, 58.5, 63.5) cm

Lunghezza totale:24 (25.5, 28, 30.5) cm

cosa serve:

 Lion Brand® Jeans® (Art. #505)

 110 Classica ( blu)1, (1, 1, 2) gom (A)  105 Faded 2, (2, 3, 4) gom (B)( lilla o lavanda o pervinca)

Ferri (5.5 mm)

Uncinetto 5 mm

Segnapunti

cartoncino da 7,5 cm per fare la nappa

2 Bottoni da 1,5 di diametro

ago da lana

Campione :13 m per 10 cm a legaccio

abbreviazioni

kfb (knit in front and back) aumento lavorando la m due volte:Al diritto e al diritto ritorto

yo gettato

aumento intercalare

NOTE

1. Il cardigan si lavora a legaccio in un unico pezzo dal bordo in fondo fino agli scalfi, qui si divide il lavoro tra davanti e dietro e si termina lavorando le due parti separatamente. Le maniche e il cappuccio sono lavorati a parte e quindi cuciti al corpo.

spiegazione

Con A, montare 88 (96, 104, 112) m.

Lav 8 ferri dir.

Cambiare con B.

Continuare A legaccio fino a 11,5 cm (12,5, 14,15) dall’inizio e finendo con un ferro sul rovescio del lavoro..( per riconoscere se sì è al diritto del lavoro o al rovescio del lavoro nella lavorazione a legaccio che è uguale da entrambi le parti, fate caso che al diritto del lavoro avrete la coda cioè la parte corta del filo di inizio lavoro a destra del lavoro all’inizio del ferro, per ilrovescio della lavoro avrete la coda a sinistra del ferro

F succ( dir del lav): lav al dir le prime 23 (25, 27, 29) m e poi trasferirle in attesa, per il dav destro;lav al dir le succ 42 (46, 50, 54) m del dietro e metterle in attesa lav al dir le restanti 23 (25, 27, 29) m del dav sin.

Davanti sinistro

Continuare a lavorare a legaccio con il filato B fino a 7,5 cm (7,5-9-10) dalla separazione finendo con un ferro sul rovescio del lavoro.

Ferro successivo (asola) diritto fino alle ultime cinque maglie: due assieme al dritto, un gettato, tre diritti.

Lavorare cinque ferri diritti.

Ripetere il ferro con l’asola

Lavorare altri due ferri dir

Scollo

F succ( rov del lav):chiudere 12 (14, 16, 18) m dir fino alla fine

Cont a legaccio fino a 12.5 (12.5, 14, 15) cm dalla separazione, poi chiudere le maglie (al rovescio del lavoro lavorando dritto).

Dietro

Rimettere sul ferro le maglie in attesa del dietro pronte per essere lavorate al rovescio del lavoro. Con il filato B proseguire a legaccio finché il dietro misurerà come il davanti sinistro.

Chiudere le maglie

Davanti destro

Rimettere sul ferro le maglie in attesa del davanti destro pronte per essere lavorate al rovescio del lavoro.Con B pros a legaccio fino alla stessa altezza del dav sin allo scollo finendo al rov del lav.

scollo

F succ( dir del lav): chiudere 12 (14, 16, 18) m dir fino alla fine

Pros a leg sulle 11 m restanti e chiuderle alla stessa altezza del dav sin.

Maniche

Si lavorano a legaccio cambiando colore per fare le righe ,che sono di otto ferri con A e otto ferri con B

non tagliate il filo tra i cambi di colore ma fatelo scorrere di fianco al lavoro.

Il cardigan mostrato nella foto,è della taglia 1 anno se farete altre taglie le maniche finiranno con la striscia nel col B invece che A.

Con A, montare 25 (25, 27, 29) m.

Lav 3 (4, 5, 6) ferri dir.

f succ( aumenti):1d,kfb, dir fino alle ultime 2m:kfb,1d – 27 (27, 29,

31) m alla fine del ferro.

Ricordando di cambiare colore ogni otto ferri, ripetere gli ultimi quattro ferri (cinque-sei-sette) fino ad avere sul ferro 41 m (43-45-49 ) .

Continuare a legaccio sempre cambiando colore fino ad aver completato 6 righe (7-8-10): la manica dovrebbe misurare 15 cm (18-20,5-25,5)

Chiudere le maglie

Cappuccio

Con A montare 68 (72, 77, 81) m.

Lav 8 f dir e cambiare con B e cont a lav a leg fino a (15 (16.5, 18, 20.5) cm) dall’inizio poi chiudere( al rov del lav lavorando dir

Cucire le parti

Per la nappa tagliare 51 cm del filo a e infilarlo in un ago

Avvolgere il filo a attorno a un cartoncino per circa 20 volte, inserire l’ago sotto le maglie avvolte in alto tirare e fissare

Tagliare le m in basso alla base del cartoncino

con l’uncinetto fare una catenella con il restante filato e unire la nappa alla punta del cappuccio.

Avvolgere del filo a 1,5 cm dall’inizio della nappa in alto tirare e fissare

Annunci

Read Full Post »

Trafori e noccioline per questo baby abito bellissimo in tutti i colori: bianco rosa pallido azzurro.

Si lavora in modo tradizionale , dal basso a pezzi staccati che poi si cuciranno assieme

MATERIALE:

Cherub DK, 55% Nylon/ 45 % Acrylic, 3 (3, 4, 4, 4) gomitoli.

ferri 3,5-3,75

Segnapunti

ago da lana

3 bottoni da 1,5 cm di diametro

campione:24 m per 10 cm a m rasata

taglie:

9-12-18- mesi

2-3/4 anni.

misure capo finito

Circ busto:50 cm(54-57-60-65)

Lunghezza:35cm(37,5-40-44-44)

ABBREVIAZIONI

nocc( nocciolina): nelle stessa m lav 1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir, girare e lav 5 rov,girare e lav 5 dir, girare e lav:2 ass al rov,1 rov,2 ass al rov,girare e lav 3 ass al dir

acc d al rov ( accavallata doppia al rov): sul rov del lav passare due m al rov ritorto , lav un rov e acc le due m passate sul rov..

1 acc d al dir( sul dir del lav):passare due m al dir,1 dir, acc le due m passate sul dir..

Ssk = due ass al dir ritorto

acc d(accavallata doppia) passare una m al rov,2 ass al dir,acc la m passata sulle due m lav assieme

S: segnapunti

Punti

Bordo,

Ferri 1-5 dir.

Ferro 6: (Rov del lav): 1 rov, *1 gett,3 rov, pass 2 m,1 rov, acc le due m passate sul rov,3 rov,1 gett,1 dir* rip

F 7: 2 dir, *1 gett,2 dir,pass 2 m,1 dir,acc le 2 m sul dir,2 dir,1 gett,3 dir* rip e finire l’ultima rip con 2 dir.

F 8: 3 rov, *1 gett, pass 2 m al rov,1 rov,acc le 2 m dil rov,1 rov,1 gett,5 rov* rip finendo l’ultima rip con 3 rov

F 9: 4 dir, *1 gett,1 acc d al dir,1 gett,7dir* rip finendo l’ultima rip con 4 dir.

f 10 rov

F 11: 10 dir, (nocc,9 dir) rip e finire l’ultima rip con nocc,10 dir.

Motivo traforato

F 1( rov del lav): rov

F 2: 2 dir *1 gett,2 ass rit,1 dir,2 ass,1 gett,1 dir* rip finendo l’ultima rip con 1 dir.

f 3 e tutti i f sul rov del lav: rov

ferri 4 & 6 rip il f 2.

F 8: 3 dir; *1 gett,1 acc d,1 gett,3dir* rip finendo l’ultima rip con 3 dir.

F 10; 2 dir; *2 ass,1 g,1 d,1 g,2 ass rit,1d* rip e finire l’ultima rip con 2 d.

F 12: 1d,2ass, *1 g,3d,1g,1accd,* rip e finire l’ultima rip con :1 g,3d,1 g,2ass rit,1 dir.

Rip sempre i f 1-12.

Inserto

F 1: (rov del lav): rov

f2:1 d,2ass,1g,1d,1g,1acc,1d

F 3 e tutti i f sul rov del lav rov.

F 4: 2 ass,1 g,3 dir,1 g,1acc.

F 6: 1 g,1acc,1 dir,nocc,1d,2ass,1g.

F 8: 1d,1g,1acc,1d,2ass,1g,1d.

F 10:2d,1g,1acc d,2 d.

Ferri 12 & 14 dir.

Rip i ferri 1-14 per l’inserto.

Istruzioni

NOTA: le m si passano al rov.

Dietro

Cominciando dal basso con i ferri più grandi, montare 81 (91, 91, 101, 111) m.

Lavorare i ferri 1-11 del motivo del bordo .

F succ: lav al rov 21m (21,21, 27, 27) mettere un s, lav al rov 16 (21, 21, 20, 25)m,s, 7rov,s,16rov (21, 21, 20, 25, ), s, 21 rov (21, 21, 27, 27).

Corpo: sempre passando i segnapunti, lavorare il ferro due del motivo fino al primo segno, passare il segno, due assieme al dritto ritorto, diritto fino a 2 maglie prima del quarto segno, due assieme al dritto ,passare il segno, lavorare il motivo fino alla fine.

Ferro 3: rovescio.

F 4: lavorare il motivo su 21 (21, 21, 27, 27) m,lavorare al dritto le maglie tra il primo e l’ultimo segno, e il motivo fino alla fine.

F5 rov

F 6: Lavorare il motivo fino al primo segno, due assieme al dritto ritorte, diritto fino al secondo segno, lavorare il ferro due dell’inserto, diritto fino due maglie prima del quarto segno, 2ass,il motivo fino alla fine del ferro.

Sempre lavorando come impostato, cint a fare le dim ogni quattro ferri, per altre 11 (14, 12, 15, 18) volte.

Allo stesso tempo, quando il pezzo misura 22,5 cm (24-25-27-30) dall’inizio finire con un ferro sul rovescio del lavoro e iniziare a fare le dim per lo scalfo:

scalfo

Chiudere sei maglie all’inizio dei successivi due ferri.

Lavorare ancora fino a 32,5 cm (35, 37,5, 40,44) dall’inizio finendo con un ferro sul rovescio del lavoro. Chiudere le rimanenti 43, (47, 51, 55, 59) m lavorando diritto.

Davanti

Lavorare come il dietro fino alle diminuzioni dello scalfo.

Davanti sinistro: chiudere per lo scalfo sei maglie ,lavorare come impostato fino alle cinque maglie centrali, girare proseguire come impostato diminuendo come prima fino a che resteranno 19 (21, 23, 25, 27) m. .

Proseguire fino a 27,5 cm(30-32,5-35-39) dall’inizio finendo con un ferro sul diritto del lav

Chiudere allo scollo 3 (4, 5, 6, 7) m ,poi 2 m per 2 volte e 1 m 1 volta.

Lavorare sulle rimanenti 8 (9, 10, 11, 12) m fino alla stessa altezza del dietro, finendo sul rovescio del lavoro. Chiudere lavorando dir.

Davanti destro: al diritto del lavoro iniziando a lavorare dalla prima delle maglie in attesa, chiudere le cinque maglie centrali, lavorare come impostato fino alla fine. Al successivo ferro sul rovescio del lavoro, chiudere sei maglie per lo scalfo. Continuare come fatto per il davanti sinistro ma in modo speculare.

Maniche

Con i ferri più grandi montare 51 (51, 51, 61, 61) m. Lav i ferri 1-10 del bordo.

Ferro 11 chiudere sei maglie, tre dritti, (nocciolina,9dir)rip e finire con nocc ,10 dir.

Chiudere sei maglie all’inizio del ferro successivo, rovescio sulle maglie restanti.

Lavorare 0 (2, 6, 0, 2) ferri a maglia rasata finendo con un ferro rovescio.

Diminuzioni della calotta della spalla: ferro 1:1 dir, due assieme ritorti ,dir fino alle sette maglie centrali, poi lavorare il ferro due dell’inserto, diritto fino alle ultime tre maglie: due assieme, un diritto..

F 2 rov.

F 3-10: Continuare come impostato,diminuendo una maglia ad ogni bordo e lavorando l’inserto sulle sette maglie centrali. Dopo il ferro 10 ci sono 29 (29, 29, 39, 39) m.

Lavorando a maglia rasata, chiudere due maglie all’inizio dei successivi 8 (8, 8, 12, 12) ferri = 13 (13, 13, 15, 15) m.

Chiudere tre maglie all’inizio dei successivi due ferri = 7 (7, 7, 9, 9)m.

Lavorare un ferro rovescio e chiudere le rimanenti maglie.

Finiture

Cucire le spalle, inserire le maniche e cucire maniche e fianchi

Bordo del collo: al diritto del lavoro e con i ferri più piccoli, riprendere e lavorare al dritto 69, 75, 81, 87, 93) m attorno allo scollo , lav 4 ferri a legaccio chiudere al dir sul rov del lav. .

davanti bordi dell’apertura centrale:

Al diritto del lavoro e con i ferri più piccoli, riprendere e lavorare al dritto 19 m da un lato dell’apertura del davanti, lavorare tre ferri dritti.

F succ:Tre dritti (chiudere due maglie ,tre diritti =quattro maglie tra le asole) ripetere due volte ,chiudere i due maglie ,diritto fino alla fine.

Lavorare il ferro successivo al dritto, rimontando due maglie dove erano state chiuse per l’asola.

Lavorare altri tre ferie dritti, chiudere lavorando dritto.

Bordo davanti sinistro, lavorare come il destro senza le asole. Cucire i bottoni in corrispondenza delle asole.

.

Cherub DK Little Lace Top

Designed by Cascade Yarns® Design Team

© 2014 Cascade Yarns – All Rights Reserved.

Read Full Post »

Un baby gilet

Di”Cheval blanc” un sito da cui scaricare decine di modelli free e acquistare filati:shttps://www.laines-cheval-blanc.com/en/19-patterns

Un bel gilet in tante taglie

3-6-12 mesi

2-3-4 anni

composizione del filato::

COUNTRY TWEED (74% Acrylique, 10% Alpaga, 10% Laine, 6% Viscose)

FOURNITURE:

Ferri n° 4

– 6 bottoni.

Crochet n° 3,5

Ferretto da trecce

Campione :

Attenzione: controllate il vostro lavoro:

Se lavorate troppo stretto ,cambiate con ferri più grossi se invece lavorate troppo lento cambiate con ferri più sottili. Il campione è di 19 maglie e 26 ferri per 10 cm lavorato a punto riso con il filato COUNTRY TWEED, e i ferri n 4.

per fare la treccia:

Su 8 m:

Guardare lo schema :

F 1:(dir del lav):1 rov, 6 dir,1 rov

F 2 lav le m come si presentano

F 3: 1 rov , mettere 2 m sul ferretto da tr dietro al lav,2 dir, lav al dir le due m del ferretto,2 dir,1 rov

Ferri 4-5-6 lav le m come si presentano

F 7:1 rov,2 dir, mettere due m sul ferr da trecce dav al lav ,2 dir, 2 dir dal ferretto,1 rov

Ferro 8 come si presentano

Rip sempre questi 8 ferri

con l’uncinetto maglia bassa e punto gambero per bordare il colletto

diminuzioni a 4 m dai bordi: a ds dopo le prime 4 m fare un’acc, a sin quando restano 6m:2 ass,4 m..

spiegazione ( leggere tutta la spiegazione prima di iniziare)

DIetro :

–Montare 58 (62) 66 (70) 74 (78) m con i f n° 4. lav a p riso

–A 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm continuare a legaccio e trecce in questo modo : 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg, , *8 m treccia, 6 (7) 8 (9) 10 (11) m a leg* rip 2 volte , 8 treccia,e 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg.

–A 19 (20,5) 22 (23,5) 25 (26,5) cm dim per lo scalfo a 4 m dai bordi 1 x 1 m, poi ogni 4 ferri 4 (4) 5 (5) 6 (6) x 1 m.

Restano 48 (52) 54 (58) 60 (64) m.

–A 28 (30,5) 33 (35,5) 38 (40,5) cm per lo scollo, chiudere le 12 (14) 16 (18) 20 (22) m centrali. Continuare un lato alla volta chiudendo ai lati dello scollo dopo 2 ferri 1 x 5 m.

–A 29 (31,5) 34 (36,5) 39 (41,5) cm chiudere le 13 (14) 14 (15) 15 (16) m restanti di ogni spalla

Davanti destro

–Montare 33 (35) 37 (39) 41 (43) m e lav a legaccio le prime 8 m e le altre a p riso.

– dal momento che la lav a legaccio risulta più stretta rispetto a quella a p riso si ritiene di fare ogni 6 ferri un f in più solo sul bordo in questo modo

: lavorare a ferri accorciati come segue ,ogni sei ferri lavorare otto maglie a legaccio( del bordo), girare il lavoro ,otto maglie a legaccio e al ferro successivo lavorare su tutte le maglie.

Rip ogni 6 ferri

Terminare i ferri accorciati a 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm di altezza.

–A 12 (14,5) 17 (16,5) 19 (21,5) cm di altezza fare due asole : lav 2 m, chiudere 1 m, che si rimonterà al f succ, lav 3 m, chiudere 1 m che si rim al f succ.

Realizzare due gruppi di due asole ogni 5,5 (5,5) 5,5 (6,5) 6,5 (6) cm

–Attenzione,allo stesso tempo a 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm cont a lav a leg e trecce in questo modo : 14 (15) 16 (17) 18 (19) m a leg,8 treccia,e 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg..

–A 19 (20,5) 22 (23,5) 25 (26,5) cm per lo scalfo dim a 4 m dal bordo sin a 4 m dal bordo 1 x 1 m, poi ogni 4 ferri 4 (4) 5 (5) 6 (6) x 1 m. Restano 28 (29) 31 (33) 34 (36) m.

–A 24 (26,5) 29 (30,5) 33 (35,5) cm per lo scollo dim a ds 1 x 8 (9) 10 (8) 9 (10) m, poi ogni 2 ferri 2 x 2 m e 3 x 1 m (2 x 2 m e 3 x 1 m) 2 x 2 m e 3 x 1 m (3 x 2 m e 4 x 1 m) 3 x 2 m e 4 x 1 m (3 x 2 m e 4 x 1 m).

–A 29 (31,5) 34 (36,5) 39 (41,5) cm chiudere le 13 (14) 14 (15) 15 (16) m restanti di ogni spalla

Lav il davanti sin allo stesso modo ma speculare e senza le asole.

COLLETTO

–Montare 72 (74) 80 (88) 90 (96) m e lav a p riso

Dopo 8 (8) 8 (10) 10 (10) ferri dim ai lati 1 x 1 m, dopo altri 4 ferri 1 x 1 e ogni 2 ferri 1 x 1 m e 1 x 2 m. Piu chiudere le 62 (64) 70 (78) 80 (86) m restanti.

FINITURE

–Cucire le spalle

I fianchi

Il colletto attorno allo scollo iniziando e terminando a 2 cm dai bordi dei davanti.

Fare un giro con l’uncinetto a m bassa e uno a p gambero attorno ai bordi

Read Full Post »

Questo scaldacuore un po’ retro e di gusto vagamente campagnolo-provenzale, aggiungerà un tocco vintage-chic ad un abitino e magari a quello della prima Comunione delle vostre bimbe.

Trovate la spiegazione qui:

/https://lamagliadimarica.com/2011/02/04/cache-coeur-scaldacuore/

Read Full Post »

taglie:18mesi (2-4-6-8-10) anni

Un pull topdown con scollo più profondo, la risposta a chi avesse qualche dubbio su questa tecnica.

Spiegato in molte taglie vi sarà utile per avvicinarvi alla tecnica di lavorazione topdown, dall’alto tutto assieme e con nessuna o poche cuciture.

Per creare uno scollo più profondo sul davanti, inizieremo montando meno maglie per i davanti e lavorando in avanti indietro (non ancora in tondo quindi) aumentando le maglie sul davanti fino ad aggiungere tutte assieme quelle che mancano e da questo punto inizieremo a lavorare in tondo. Alla fine del lavoro riprenderemo le maglie attorno allo scollo per creare il bordo a coste.

Si lavora con ferri 5,5(5 per i bordi , consigliato)

Ferri circolari, si inizia con ferri lunghi 40 cm per passare a quelli lunghi 60 cm quando le m per gli aumenti diventano troppe.

Per lav le maniche ferri circ corti o a d punte o tecnica magic loop( cercare su you tube o nel blog)

Quando lavorate in tondo a righe seguite la tecnica ” jogless” per evitare lo scalino alla fine del giro

Vedere questo video:

O questo:

circ del busto:56 (61, 66, 71, 76, 81) cm

campione:16 m per 20 ferri=10 cm

Filato:

Col principale:- 3 (4, 5, 7, 8) gomitoli

◦ C1: 1 (1, 1, 2, 2) gom

◦ C2: 1 gom

Note:

Sequenza delle righe nello sprone:un giro con il colore uno, un giro con il colore due, un giro col colore 1,2 giri con il colore principale, 2 giri col 1,2 giri col princ,1 g col 1,2 g col princ,2 g col 1,2 g col princ,1 g col 1,1 gcol 2,1 g col 1.

Sequenza delle righe nel bordo: due giri colore principale, un giro colore uno, un giro colore due, un giro colore 1,2 giri colore principale.

Gli aumenti per i raglan si fanno intercalari ( vedere aum int nel blog) e le m sul davanti si aggiungono con il montaggio a cappio

sprone

Con i ferri circolari numero 5,5 e lunghi 40 cm, montare 28 maglie (30-32-32-34-36) e mentre le montate mettete i segnapunti(s):

1m-s-1m-s-4 m( manica)-s- 1 m -s- 14 (16, 18, 18, 20, 22) m(dietro)-s-1 m-s-4 m( manica)-s- 1m-s-1 m:28 (30, 32, 32, 34, 36) m.

F1(rov del lav) : rov.

f2( iniziamo ad aggiungere m ai lati del ferro per lo scollo):montare 1 m,* dir fino al s,1 aum int,passare il s,1 aum int*rip altre 3 volte,dir fino alla fine .

F 3: montare 1 m, rov fino alla fine.

f 4: montare 1 m(2, 2, 2, 1, 2) * dir fino al s,1 aum int,pass il s,1 dir, pass il s,1 aum int* rip altre 3 volte ,dir fino alla fine.

f 5: montare 1 (2, 2, 2, 1, 2) m, rov fino alla fine.

f6: montare 2 (2, 3, 2, 2, 2) m*dir fino al s,1 aum int, pass il s,1 dir, pass il s, 1 aum int* rip altre 3 volte,dir fino alla fine.

F 7: montare 2 (2, 3, 2, 2, 2) m, rov fino alla fine.

f 8:* dir fino al s,1 aum int, pass il s,1 dir, pass il s,1 aum int* rip altre 3 volte,dir fino alla fine, montare alla fine del ferro 4 (4, 4, 6, 10, 10) m:— 72 (76, 80, 80, 84, 88) m.

ora inizieremo a lav in tondo Facendo attenzione a non girare le maglie, quando si uniscono le punte,lavorare fino al primo segno che sarà ora l’inizio del giro. Iniziate a lavorare la sequenza delle righe, terminata la sequenza iniziate a lavorare con il colore principale.

Lavorare un giro diritto.

Giro di aumenti:*passare il segno, un diritto passare il segno, un aumento intercalare, diritto fino al segno, un aumento intercalare*ripetere altre tre volte..

Ripetere il giro di aumenti ogni due giri per altre 5 (6, 7, 9, 10, 11) volte.Poi ripetere il giro di aumenti ogni quattro giri per altre due volte, avremo alla fine degli aumenti:136 (148, 160, 176, 188, 200) m.

Separazione delle maniche

Eliminando i segni dei raglan mentre lavorate passare le succ 36 (38, 40, 44, 46, 48) m In attesa su un filo di scarto, montare tre maglie, mettere un segno per il nuovo inizio di giro, montare tre maglie, diritto fino al segno, mettere in attesa le successive 36 (38, 40, 44, 46, 48) m, montare 6 m, dir fino alla fine del giro :88 (96, 104, 112, 120, 128) m.

Corpo

Lavorare in tondo a maglia rasata (tutti i giri al diritto) fino a:15.2 (17.8, 20.3, 22.9, 27, 28) cm dalla separazione delle maniche.

Bordo finale

Lavorare la sequenza delle righe: ferro successivo lavorare a coste due diritti due rovesci fino alla fine del giro fare altri sei giri a coste, chiudere lavorando a coste. Con il colore principale.

Maniche

Rimettere sui ferri più corti o su ferri a doppie punte o seguendo il metodo magic loop le maglie di una manica Riprendendo anche le maglie aggiunte alle sotto manica, mettere un segno al centro delle maglie aggiunte e riprese(se le volete lavorare con i ferri dritti rimettete sul ferro le maglie di entrambe le maniche e potrete lavorarle contemporaneamente con due gomitoli aggiungendo ai lati del ferro la metà delle maglie aggiunte al sotto manica cioè 3 per parte.)

lavorare altri due giri dritti.

Diminuzioni: lavorando in tondo diminuire una maglia prima e una maglia dopo il segno se lavorate con i ferri dritti dopo la prima maglia fare un’accavallata e quando restano tre maglie sul ferro lavorate 2 ass al dir,1 dir.

Ripetere questo giro di diminuzioni o questo ferro altre sette volte (sette-sette-otto-otto-), avremo 20 (22, 24, 26, 28, 30) m

Prodeguire fino a 22.9 (24.1, 25, 27, 30, 34) cm] Dalla separazione delle maniche e fare il bordo:

Lavorare la sequenza delle righe, poi a coste 2/2 × 6 ferri chiudere con il colore principale lavorando a coste

Bordo del collo

Con il colore principale i ferri circolari più corti iniziando dal centro del dietro riprendere e lavorare a al dritto 52 (56, 60, 60, 64, 68) m attorno allo scollo.

G succ: lav a coste 2/2

Cont a coste per altri 3 giri , lav 1 giro con il col 1.

Con il col 2 chiudere lavorando a coste.

Nascondere i fili.

Link all’originale:

https://www.allfreeknitting.com/Baby-Sweater/Sakura-Baby-Sweater-From-Willow-Yarns/ml/1/e/bq4uJwnLGnhaoe0W6ha4EGu88eEfOYvr1QgBwdWoP+4=/?utm_source=ppl-newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=allfreeknitting20180310

Read Full Post »

BERNAT DENIMSTYLE HOODED SWEATSHIRT

2-4-6 anni

Circ busto:56-61-66 cm

Busto capo finito:70-75-81 cm

Bernat Denimstyle (3.5 oz/ 100 g) Size 2 4 6:

4 4 5 gomitoli

Ferri 4-5

Campione:18 m per 10 cm con ferri 5

Dietro

**Con i f 4 montare 59 (63- 69) m

Lav a coste 1/1 per 3 cm finendo con il f sul rov del lav.aumentare 1 m nell’ultimo ferro:62 (66- 72) m.**

Con i f 5 proseguire a m rasata fino a 38 (40.5- 44) cm finendo con un f sul rov del lav. chiudere le m.

Mettere un segno ai lati a 17 (19-22) cm dalle spalle per segnare il punto dove andranno inserite le maniche.

Davanti

Lav da *** a *** come per il dietro.

Proseguire con i f 5 a m rasata fino a [30.5 (33-35) cm], finendo al rov del lav.

Scollo

f succ: 26dir (28- 31) (bordo del collo). Girare lasciando le restanti m in attesa su un filo di scarto

diminuire 1 m allo scollo nei succ 9 ferri. 17 (19-22) m.

Cont fino alla stessa altezza del dietro finendo con un f sul rov del lav chiudere le m

Al dir del lav chiudere le 10 m centrali lav al dir fino alla fine del ferro . Dim 1 m al lato dello scollo nei succ 9 ferri. 17 (19-22) m. Cont a lv fino alla stessa lunghezza del dietro finendo al rov del lav poi chiudere.

Maniche

Con i f più piccoli montare 31 (33- 35) m

lav a coste per 3 cm finendo al rov del lav e dim 4 m lungo l’ultimo ferro :35 (37-39) m.

cambiare con i f più grandi e proseguire a m rasata aumentando 1 m ai lati del ferro all’interno di una m al f succ e poi ogni 4 ferri fino ad avere 59 (63-69) m

A [24 (26.5- 30.5) cm]

Cappuccio

Con i f più grandi montare 91 (95-99) m e lav a m rasata per 10 ferri ,

Proseguire diminuendo una m ai lati del ferro nei succ 8 ferri :. 75 (79-83) m.

Cont a lav fino a [19 (20.5- 21.5) cm finendo con un f sul rov del lav, mettere un segnapunto ai lati dell’ultimo ferro , chiudere 4 m all’inizio di ogni ferro fino a che resteranno 3 m poi chiudere.

Tasca

Con i f più grandi montare 49 m

Lav a p riso le prime e ultime 5 m e le restanti a m rasata per 4 cm

Finendo al rov del lav

Dal f succ diminuire 1 m all’interno delle 5 m a p riso ogni 4 ferri fino a che resteranno 31 m

Cont a lav fino a 19 cm finendo al rov del lav poi chiudere.

Cucire la tasca come da foto Sew Pocket in position to Front as illustrated, sewing bottom 11⁄4 ins [3 cm] of pocket sides closed.

Finiture

cucire le spalle , mettere un segno sul davanti e sul dietro ai lati, a [16.5 (18-19.5) cm] dalla cucitura delle spalle , cucire le maniche tra i segni cucire fianchi e sottomanica.

Piegare il cappuccio a metà e cucire il ferro di chiusura fino ai segni

Ripiegare i primi 4 ferri del ferro di montaggio del cappuccio al rov del lav e cucirlo in posizione

Cucire il cappuccio attorno allo scollo lasciando le aperture per il laccetto

laccetto

Tagliare due fili da 122 cm e girarli assieme attorno ad una maniglia arrotolarli su se stesso fio a che si dimezzano fissare e fare passare nell’apertura fare un nodo finale

://com.yarnspirations.pattern-pdfs.s3.amazonaws.com/Bernat_Denimstyle005_kn_sweatshirt.en_US.pdf

Read Full Post »

Spiegazione in italiano

Topdown classico di Drops, spiegazioni in italiano qui: https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=8177&cid=4

Sapete come si fa un top down vero? Top down vuol dire dall’alto in basso cioè si inizia il capo montando le maglie del collo, si lavora in tondo con i ferri circolari, o in piano come con i ferri diritti se si tratta di un cardigan, aperto.

Si mette un segno nei quattro punti dei raglan e come in questo caso un segno al centro del dietro che indicherà l’inizio del giro, e si inizia a lavorare facendo un doppio aumento ai quattro raglan: otto aumenti a ferro ogni due ferri cioè a tutti ferri dritti.

La maglia rasata in tondo si ottiene lavorando tutti i ferri al diritto (e non un ferro dritto è un ferro rovescio come con i ferri dritti.)

Il lavoro procede quindi in questo modo e stiamo lavorando assieme sia davanti e dietro che le maniche ; diminuiamo i tempi di lavorazione e anche la possibilità di fare errori in quanto tutti ferri sono uguali. Alla fine non avremo nemmeno cuciture da fare se lavorerete anche le maniche in tondo con i ferri circolari piccoli o a doppie punte o con il metodo Magic loop (cercare su YouTube)

Consiglio di lavorare i bordi con dei ferri di mezzo punto in meno di quelli con cui lavorate il resto del corpo.Potete anche lavorare le maniche con i ferri dritti e poi cucire nel caso non siate pratici di ferri a doppie punte… In questo caso montate una maglia in più ai lati del ferro per la cucitura.

Gli aumenti dei raglan (8 aumenti a tutti i ferri sul dir del lav, ogni due ferri quindi)sono fatti prima e dopo il motivo descritto nello schema:

Schema e aumenti dei raglan:

Ferro 1:1 gettato( aum del raglan):,schema:1 rov,passare una maglia al diritto, lavorare due diritti accavallare la maglia passata sulle due maglie diritte, (abbiamo diminuito una maglia ,),1 rov,poi un gettato ( aum del raglan)

F 2 e tutti i ferri sul rov del lav)lav le m come si presentano e i gett al rov

Ferri 3-5:1 gettato( aum del raglan),1rov,lavorare al dritto la maglia successiva, fare un gettato, (recuperiamo la maglia diminuita nel ferro diritto precedente) ,un diritto, 1 rov,un gettato.( aum del raglan)

Ferro 7 come il ferro 1

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: