Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘topdown’ Category

Tradotto: topdown: lavorazione tutto assieme dall’alto, fairisle: motivi allo sprone e Cropped: corto e squadrato

Link all’originale:

https://www.ravelry.com/patterns/library/haze-sweater-2

Vi sarà utile ( anche grazie ai video che illustrano le tecniche ) per imparare a lavorare un pullover topdown a sprone rotondo e disegni allo sprone

Le taglie sono veramente tante

HAZE
Sweater

HAZE SWEATER – V1

Dal post originale:

“The Haze Sweater è la mia festosa uscita gratuita per il 2022. Ispirato alla tradizionale maglieria nordica, è un maglione con uno sprone circolare che viene lavorato sia dall’alto verso il basso che in tondo. Lo sprone è decorato con colori divertenti e facili da lavorare In primo luogo, viene lavorato un bordo del collo doppio . Lavorerai quindi lo sprone , con dei ferri accorciati ( german short rows) per dare al maglione un po’ di struttura in più. Quindi dividi le sezioni della manica e del corpo dello sprone , aggiungi alcuni punti sotto le ascelle e procedi a lavorare il corpo. Poi lavorerai le maniche.

Grazie mille per il tuo sostegno a TKPG nell’ultimo anno; sono così grato e così felice di poter condividere questo modello con voi come ringraziamento per tutto. Se ti è piaciuto davvero questo modello e vorresti sostenere finanziariamente il mio lavoro, la mia pagina Ko-Fi può essere trovata qui.


Sophie xxx Materials & Fit


Cosa serve :ferri circolari da 3.5 mm lunghi 40-, 80 e 100-cm e 4.5 mm lunghi sempre 40-, 60-, 80-, e 100-cm

Serviranno anche dei ferri a doppie punte o circ più corti o lunghi e metodo magia loop per lav le piccole circonferenze

Se durante la lav a più colore tendete a lav più stretto, utilizzate ferri più grossi

Serviranno anche dei segnapunti ( markers) e un ago da lana.

Filato di scarto o cavi per m in attesa


Filato

7 (7-8) 8 (8) 9, (9-10) 10 (10) 10-11 (11) 12 gomitoli del col principale e 1 (1) 1 (1) 1, (1) 1 (1) 1-2 (1-2) 2 gom del col secondario


Campione : 20 m x 24 giri a m rasata in tondo con i ferri 4,5 mm = 10 x 10 cm dopo il bloccaggio

Cm in più rispetto alle misure del corpo: 5-10 cm per le taglie A-H, e 5-15 cm per le taglie I-K.

Se preferisci più o meno larghezza rispetto al corpo , sentiti libero di cambiare le dimensioni per ottenere la vestibilità desiderata. Usa lo schema qui sotto per trovare la tua taglia in base al tuo petto

.
Taglie : A (B) C (D) E, (F) G (H) I (J) K
Circonferenza del busto (cm): 75-80 (80-85) 85-90 (90-95) 95-100, (100-105) 105- 110 (110-115) 115-125 (125-135) 135-145

Circonferenza del busto nel capo finito (cm): 85 (90) 95 (100) 105, (110) 115 (120) 130 (140) 150

Lunghezza sprone (cm): (20.5) 21 (21.5) 23, (25) 25 (26.5) 28.5 (31) 33

Circonferenza della parte alta della manica (cm): 29 (32) 32 (33) 34, (36) 35.5 (36.5) 39.5 (46) 47

Lunghezza maniche (cm): 45, modifiche sono incluse nella spiegazione
Lunghezza totale dal centro del collo al bordo (cm): 47 (49) 50 (51) 53, (55) 57 (59) 60 (61) 63 cm


Tecniche
Collo doppio : si lav il bordo del collo ad una altezza doppia di quella desiderata, si ripiega verso l’interno e si lavora assieme al f di montaggio sul rov quindi .

Quando vai a lavorare il primo punto del giro , devi seguire la colonna dei punti fino al montaggio , prendere il punto corrispondente lungo il bordo del f di montaggio e lavorarli insieme. È un po’ complicato, ma il risultato ne vale la pena. Questo video offre una buona spiegazione, anche se personalmente trovo più facile mettere il punto raccolto sul mio f sinistro:

https://m.youtube.com/watch?v=nL_5UF1e9Jk


Lavorare a maglia in tondo: lavorare a maglia a tondo è una tecnica che permette di lavorare tutto assieme e senza cuciture. Lavorerai una specie di tubo invece che parti staccate . Il punto chiave da ricordare è che il dir del lav è sempre di fronte a te (tranne quando si lavora a ferri accorciati vedi sotto). È molto meno complicato di quanto sembri, ma se questa è la prima volta che lavori in tondo , potresti trovare utile questo tutorial:

https://m.youtube.com/watch?v=_BNZx2Nt8N


SEGUIRE UNO SCHEMA : Leggere un grafico può sembrare complicato , ma prometto che è semplice una volta che hai la testa intorno ad esso. In questo caso, si legge sempre il grafico da destra a sinistra e da basso in alto . Ogni quadrato bianco rappresenta un punto lavorato nel tuo colore principale, i punti azzurro rappresentano m lavorate nel colore contrastante , E i quadrati grigi rappresentano punti che formerai più avanti nel grafico. Ripeti il modello nei quadrati bianchi lungo il giro/ferro .

Colorazione a due fili (nota anche come Fair Isle): nella colorazione a due fili si alterna tra l’uso del colore principale e un colore a contrasto. Potresti trovare utile tenere il tuo colore principale nella tua mano dominante (cioè, se sei un knitter in stile inglese, tienilo nella mano destra) e tenere il tuo colore di contrasto nella tua mano non dominante (cioè, di nuovo, se sei un knitter in stile inglese, tienilo nella mano sinistra); o tenere entrambi i filati in una mano ma posizionare il tuo colore principale più vicino al Se questo è il tuo primo lavoro a più colori il modo migliore per imparare è immergerti e sperimentare per trovare il metodo che ti è più comodo. Fai solo attenzione a non lavorare troppo stretto , poiché questo è un problema comune nella lavorazione a colori, e a lavorare i fili non in uso incrociandoli con quelli in uso sul rov del lav non oltre 4 maglie

i tuoi galleggianti quando il galleggiante è più di, per me, 4 punti (ma sono un knitter molto stretto, Per una spiegazione più approfondita di questo, consiglio questo post sul blog di Very Pink Knits che offre una gamma di tutorial :

https://verypink.com/2011/01/13/learn-to-knit-fair-isle-baby-or-adult-cap/

:

Come incrociare i fili:

: https://m.youtube.com/watch?v=5Fsbwg4xTlw


German short rows: ferri accorciati alla tedesca

Per lavorare su questa tecnica, lavora fino a quando non ti viene detto di “girare”/“ usare il punto successivo per girare il tuo lavoro”. Gira il tuo lavoro in modo da guardare il rov del lav . Assicurandoti che il filo di lavorazione di lavoro sia davanti a te , fai scivolare l’ultimo punto che hai lavorato dal f sin al f destro. Tirare saldamente il filo sopra al ferro , in modo da poter vedere una specie di “V” invertita piuttosto che un punto normale e singolo. Porta di nuovo il filo davanti al lav lavoro e continua a lav fino a quando non hai bisogno di girare di nuovo il lav . Quando raggiungi questo punto, gira il tuo lavoro in modo che il dur del lav sia di nuovo rivolto verso di te e, con il filo davanti al lavoro, fai scivolare ancora una volta l’ultimo punto che hai fatto da sinistra a destra. Di nuovo, tira il filo sopra al f in modo da poter vedere la ‘V’ rovesciata ma, questa volta, tieni il filo dietro il lavoro, in modo da essere pronto a lavorare a maglia. È normale che i punti di svolta sembrino un po’ distorti. Alla fine quando torni a lav le m a v rovesciata lavorerai assieme le 2 gambe della v

. Si prega di notare che il punto “V” è indicato come “punto GSR” qui.

Guardate questo video di Purl Soho,:

Lav https://m.youtube.com/watch?v=a3S9cl47PYw


Aumenti con un gettato: : . Questi sono molto semplici da lavorare e si fondono perfettamente con la lavorazione a più colori . Per formare un gettato , porta semplicemente il filo davanti al lavoro e avvolgilo intorno al ferro destro per formare un punto in più. Nel prossimo giro , dovrai lavorare la m ottenuta al dir ritorto ( al dir ma sul dietro della maglia) perché non si formi il buco . Questo è spiegato sia nel grafico che nella spiegazione.

Montare maglie in mezzo a un ferro : dovrai montare nuove maglie a metà di un ferro quando separi il corpo dalle maniche. Non è particolarmente difficile, ma può essere difficile per i principianti. Puoi usare il metodo di montaggio delle m a cappio o lavorando le m due volte: al dir e al dir ritorto . Il seguente tutorial è molto utile e spiega le differenze:

https://m.youtube.com

DIMINUZIONI

Due assieme al dir ( inclinazione verso destra ), e due assieme al dir ritorto:( inclinazione verso sinistra (


Leaning decreases
K2tog: This is a right-leaning decrease. Knit two stitches together as if they were one. If you get stuck, this tutorial is good: https://www.youtube.com/watch? v=PInQ-iOi29M
SSK: This is a left-leaning decrease. Slip the next stitch in your row/round from the left-hand needle to the right-hand needle knit-wise, repeat for the next stitch, pass them both back to the left-hand needle and work them together through the back loop. If you prefer, you can use any other left-leaning decrease, e.g., Sl1, k1, PSSO or K2tog TBL. Try this SSK tutorial if you get stuck:
https://m.youtube.com/watch?v=DgaG5J-fuFM


Chiusura delle maglie tubolare

https://m.youtube.com/watch?v=FNbanlVzbxw


Abbreviazioni
BOR: Marker di inizio del giro
CC: Colore contrastante
MC: Colore principale
RS: Dir del lav
SSK: 2 ass al dir ritorto
WS:rov del lav
WYIB: con il filo dietro
WYIF:con il filo davanti
YO: Gettato

SPIEGAZIONE .
COLLO


Con i ferri da 4.5 mm montare 76 (82) 84 (88) 92, (96) 98 (102) 110 (108) 114 m

Passare le m sul f da 3,5 mm lungo 40 cm e lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate Montare le m con un f più grosso faciliterà poi il lav quando divrete ripiegarlo e lav i due ferri assieme.

Piazzare un BOR marker per l’inizio del giro che cadrà al centro del dietro
Lav 4 cm a coste 1/1 e al g succ lav le m al rov . ( per la piegatura ) e lav poi altri 4 cm a coste.

Al g succ ripiegare il lav verso l’interno e lav ogni m con la m corrispondente del f di montaggio


SPRONE
Cambiare con i ferri da 4.5 mm e seguire lo schema

Chart A.

Traduzione dei simboli dall’alto:C

Colore principale

Maglia che non c’è

Colore contrastante

Gettato con il colore principale

Gettato con il colore contrastante

Lav la m ritorta con il col principale

Lav la m ritorta con il colore contrastante

Ogni taglia dello schema avrà 5 giri di aumenti lungo lo schema che si faranno con un gettato nelle posizioni indicate ai giri 2, 12, 22, 32, e 42, e al g succ lavorerete i gettati ritorti (ai giri 3, 13, 23, 33, e 43. )

Ogni g di aumenti aggiunge 38 (41) 42 (44) 46, (48) 49 (51) 55 (54) 57 m allo sprone . Una volta completato lo schema tagliate il filo del col contrastante

Con l’aumentare del n di maglie dovrete cambiare con i ferri con il cavo più lungo


Alla fine dello schema Chart A, avrete aumentato un tot di 190 (205) 210 (220) 230, (240) 245 (255) 275 (270) 285 m e avrete sul ferro 266 (287) 294 (308) 322, (336) 343 (357) 385 (378) 399 m . Lo sprone dovrebbe misurare 19 cm
A questo punto vi consiglio di trasferire le m su un filo lungo stirare al vapore e provarlo per capire se continuare ad aumentare .


Per le taglie J e K lavoreremo altri giri con il col principale: giri 1-9: Lav dir .
G 10: *7 dir,1 gett*.
G 11: lav dir e i gettati ritorti
Alla fine di questi giri , avrete aumentato – (-) – (-) -, (-) – (-) – (54) 57 m per un tot di – (-) – (-) -, (-) – (-) – (432) 456 m. Lo sprone misurerà 23 cm
FERRI ACCORCIATI ( per tutte le taglie).
Opzionali ma raccomandati

SR Sta per short row: ferro accorciato
SR 1 (RS): 29 (31) 32 (34) 35, (37) 38 (39) 42 (38) 40 dir e girare usando il metodo GSR .
SR 2 (WS): Rov fino al BOR marker , passarlo e lav 29 (31) 32 (34) 35, (37) 38 (39) 42 (38) 40, rov, girare con il GSR .
Rip i f acc un tot di 3 (3) 3 (3) 3, (3) 3 (3) 4 (4) 4 volte per cui avrete fatto un tot di 8 (8) 8 (8) 8, (8) 8 (8) 8 (10) 10 ferri accorciati :
SR 1 (RS): Dir fino al GSR precedente , lav assieme le due gambe della m , lav 29 (31) 32 (34) 35, (37) 38 (39) 42 (38) 40 m , girare con il metodo GSR .
SR 2 (WS): lav rov fino alla m GSR precedente e lav ass al rov le 2 gambe, lav al rov 29 (31) 32 (34) 35, (37) 38 (39) 42 (38) 40m, girare con GSR .
Nel ferro accorciato finale al dir del lav per le taglie B, G, H, e I sarà necessario aum 1 m se terminate con un n pari di m.
Continuare a lav a m rasata fino a che lo sprone misurerà 20 (20.5) 21 (21.5) 23, (25) 25 (26.5) 28.5 (31) 33 cm dalla base del bordo del collo lungo il centro del dietro dal BOR


SEPARAZIONE DELLE MANICHE

G 1: Passare il BOR marker, lav le succ 40 (43) 45 (47) 50, (52) 54 (57) 61 (66) 71 m ( metà del dietro), montare sul f di destra con il montaggio a cappio 5 (5) 6 (6) 6, (7) 7 (7) 8 (8) 8 nuove m di seguito alle m del dietro, mettere in attesa le succ 53 (59) 58 (60) 62, (65) 64 (66) 71 (84) 86 m per la prima manica, lav le succ 80 (85) 89 (94) 99, (103) 108 (113) 122 (132) 142 m per il davanti , montare sul f di destra con il montaggio a cappio 5 (5) 6 (6) 6, (7) 7 (7) 8 (8) 8 nuove m mettere in attesa le succ 53 (59) 58 (60) 62, (65) 64 (66) 71 (84) 86 m per la seconda manica e lav fino al BOR la seconda metà delle m del dietro: n di m per il corpo:170 (180) 190 (200) 210, (220) 230 (240) 260 (280) 300 m e 2 set di 53 (59) 58 (60) 62, (65) 64 (66) 71 (84) 86 m in attesa per le maniche.
CORPO
Lav in tondo a m rasata fino a 47 (49) 50 (51) 53, (55) 57 (59) 60 (61) 63 cm
Dal collo misurati al centro del dietro o fino alla lunghezza desiderata prima di lav 4 cm a coste con i ferri più piccoli .

Per una chiusura a ciste lav altri 2 giri a ciste poi chiudere lavorando a coste

Se volete una “ chiusura a tubolare”

Lav i succ 2 giri in questo modo:
G 1: Passare il BOR marker, *1 dir, passare la m succ al rov con il filo davanti ( WYIF ) * rip fino alla fine del giro .

G 2: Passare il BOR marker, * passare una m al rov, 1 rov* rip fino alla fine del giro .
Tagliare il filo lasciandolo più lungo di 3-4 volte la circonferenza del pullover . Con l’ago da lana lav in questo modo:
Eliminare il BOR marker.

https://m.youtube.com/watch?v=FNbanlVzbxw

MANICHE

Riportare sul f da 4 5mm più corto le 53 (59) 58 (60) 62, (65) 64 (66) 71 (84) 86 m di una manica


Iniziando dal centro del sottomanica Rip e lav al dir 4 (4) 4 (4) 4, (5) 5 (5) 5 (5) 5 m , assicurandovi che l’ultima m che riprenderete viene dal p di unione tra il sottomanica e il corpo . Lav le 53 (59) 58 (60) 62, (65) 64 (66) 71 (84) 86 m della manica e riprendere altre 3 (3) 4 (4) 4, (4) 4 (4) 5 (5) 5 m dal sottomanica . Piazzare un nuovo BOR marker al centro del sottomanica:
G 1: 2 (2) 2 (2) 2, (3) 3 (3) 3 (3) 3 dir, 2 ass al dir , dir fino alle ultime 4 (4) 5 (5) 5, (5) 5 (5) 6 (6) 6 m:ssk,2 dir.

Avremo 58 (64) 64 (66) 68, (72) 71 (73) 79 (92) 94 m.
Proseguire a m rasata fino a 41 cm ripetendo il g di dim 41 cm ogni 20.5 (10.25) 10.25 (10.25) 10.25, (6.8) 8.2 (8.2) 5.8 (3.1) 3.1 cm = 2 (4) 4 (4) 4, (6) 5 (5) 7 (13) 13 giri di dim per un tot di 4 (8) 8 (8) 8, (12) 10 (10) 14 (26) 26 m diminuite :
G di dim: pass il BOR marker, 1 dir,2 ass, lav fino alle ultime 3m:ssk,1 dir = 54 (56) 56 (58) 60, (60), 61 (63) 65 (66) 68 m.

Se vuoi che la tua manica sia più corta della lunghezza indicata qui, dividi semplicemente la tua lunghezza preferita (-4 cm per il polsino) per il numero di giri di diminuzione per trovare il tuo intervallo di diminuzione ideale. Per trovare la tua lunghezza ideale, misura dalle ascelle al polso. Allo stesso modo, se vuoi che sia più lungo, continua a lavorare fino a quando la manica è 4 cm [1,5 pollici] più corta della tua lunghezza ideale. Se preferisci un polso più stretto , puoi lavorare il seguente giro di diminuzione: G di diminuzione finale opzionale: pass il BOR marker , *1 dir,2 ass, 4-6 dir , 2 ass* fino alla fine del giro. Per riferimento, ho lavorato altri 7 giri a m rasata per il mio capo e poi ho lavorato il giro di diminuzione opzionale con una diminuzione ogni 5 m . Quando sei soddisfatto della lunghezza, passa ai ferri più piccoli e lavora 4 cm a coste 1/1 .Se hai un numero dispari di m , dovrai iniziare il primo giro lav due ass per diminuire 1 punto. Chiudere come fatto alla fine del corpo

Nascondere i fili e bloccare


If you require pattern support, please email me at the.knit.purl.girl2020@gmail.com. I will try to reply within 1 working week but this may not always be possible.
Make sure to tag me on Instagram @the_knit_purl_girl and use the hashtag #HazeSweater so that I can share your creations!
15

LET’S GET IN TOUCH
Please email for pattern support. #HazeSweater
the.knit.purl.girl2020@gmail.com @the_knit_purl_girl
WWW.THE-KNIT-PURL-GIRL.COM

Potete chiudere le m delle maniche invece di separarle e di farle lunghe successivamente

Read Full Post »

Calliope è un pullover con maniche raglan lavorato in tondo dall'alto verso il basso con coste che vanno allargando sullo sprone , coste semplici sull'orlo e polsini lunghi e drammatici. L'ampio scollo circolare ricorda uno stile vintage e si combina con la moderna silhouette squadrata per creare un classico aggiornato che si adatterà facilmente a qualsiasi guardaroba!

Lo ripubblico nel caso qualcuno lo avesse perso..

Si lavora con due filati assieme

Émilia & Philomène JOSEPHINE (100% untreated merino); 438 yds (400 m)/100g

2(3,3,3,3)(4,4,4,5) gomitoli

Quello della foto colore ‘Essaouira’

Émilia & Philomène LÉONA (72% mohair / 28% silk); 459 yds (420 m) / 50 g

2(3,3,3,3)(4,4,4,5)gomitoli

oppure: O771 (885, 1006, 1082, 1200) (1321, 1403, 1534, 1669) metri di filato sottile

Assieme a :

776 (892, 1012, 1089, 1209) (1331, 1413, 1544, 1681) metri di mohair

Ferri

Per le coste dello scollo:

Ferri circ 4 mm lunghi 40 cm

Per il corpo:

Ferri 4,5 mm lunghi 40-60-80 cm .

Nota: le due taglie più piccole potrebbero richiedere ferri circolari da 30cm o a d punte per le maniche

4 markers e uno per l’inizio del giro (BOR),di colore diverso

campione

20 m e 30 giri = 10 cm dopo il bloccaggio con i ferri più grandi

Taglie

1(2,3,4,5)(6,7,8,9)

Circ del busto nel capo finito:

100 (110, 120, 130, 140) (150, 161, 171, 181) cm ,misurata alla fine dei raglan

Il capo ha 25.5 – 35.5 cm in più di circonferenza rispetto alle misure del corpo ; se lo volete più aderente seguite la misura inferiore

Scollo a coste e sprone

Con i ferri più piccoli lunghi 40 cm montare 96 (96, 96, 108, 108) (108, 120, 120, 120) m e lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate .

Piazzare un marker per l’inizio del giro (BOR).

G 1: *2dir,1rov * rip fino al BOR( marker di inizio giro)

Rip questo giro per 4 cm.

Pfb vuol dire: lav due volte al rov la m succ: al rov e , senza fare cadere la m dal f rilavorare la m al rov ma sul dietro della m (al rov ritorto)

Aumenti : *2dir, pfb* rip fino al BOR – 32 (32, 32, 36, 36) (36, 40, 40, 40) m aumentate

128 (128, 128, 144, 144) (144, 160, 160, 160) m.

G succ : *2dir,2rov * rip fino al BOR.

Rip l’ultimo giro per 8 cm.

Aumenti : *2dir, pfb, 1rov* rip fino al BOR – 32 (32, 32, 36, 36) (36, 40, 40, 40) m aumentate

160 (160, 160, 180, 180) (180, 200, 200, 200) m ottenute..

G succ : *2 dir,3 rov * fino al BOR.

Rip l’ultimo giro fino a 10 cm delle coste.

Passare ai ferri più lunghi quando si renderà necessario

Rimuovere il BOR marker, 1 dir, rimettere il BOR marker, 25,dir,PM, 55 dir (55, 55, 65, 65) (65, 75, 75, 75), PM, 25 dir,PM, 55 dir(55, 55, 65, 65) (65, 75, 75, 75).

Questi markers indicano la divisione tra maniche e corpo .

Ferri accorciati :

Servono per alzare il dietro rispetto al davanti , raccomandiamo i German short rows trovate un video qui di seguito

:https://youtu.be/52qy8OOb-s0

Kfb aumentare una m lavorando la m due volte al dir e al dir ritorto

Step 1 (DL): kfb, dir fino a due m prima del marker, kfb, 1dir, SM, kfb, 3dir. lav il GSR.

Step 2 (RL): girare e lav rov fino al BOR marker. Non girare continuare con lo Step 3.

Step 3 (RL): pfb, lav rov sul dietro fino a 2 m prima del marker, pfb, 1rov, SM, pfb, lav a rov la manica sinistra fino a 2 m prima del marker, pfb, 1 rov, SM, pfb, 3 rov. Lav GSR.

Step 4 (DL): Lav fino al BOR marker.

Rip gli Steps 1 – 4 altre 4 volte ma ogni volta 3 (3, 3, 4, 4) (4, 5, 5, 5) m dopo l’ultimo girata di GSR (notare che le m girate si presentano come due m ma le contate come 1).

Avrete completato 5 sets di ferri accorciati e 5 set di aumenti dei raglan in totale. Dovreste avere 35 m per ogni manica e 65 (65, 65, 75, 75) (75, 85, 85, 85) m per davanti e dietro .

Aumenti dei raglan:

Passare ai ferri circ più lunghi quando le m sono troppo fitte.

Taglie 3

G 1: *kfb, dir fino a 2 m prima del marker succ, kfb, 1 dir, SM;* rip 3 volte – (8 m aumentate )

G 2: Dir – (senza aumenti )

Lav i giri 1 e 2 per un totale di 10 (13, 14, 14, 15) (16, 16, 17, 18) volte . Dovreste avere 55 (61, 63, 63, 65) (67, 67, 69, 71) m per le maniche , 85 (91, 93, 103, 105) (107, 117, 119, 121) m per davanti e dietro .

Continuare a fare gli aumenti ai raglan in questo modo:

G 1: *kfb, dir fino a 2 m prima del marker succ, kfb, 1dir, SM; * rip 4 volte– (8 m aumentate )

G 2: *lav al dir levm della manica, SM, kfb, dir fino a 2 m prima del marker del raglan , kfb, 1dir, SM; * rip 2 volte– (4 m aumentate )

Lav i giri 1 e 2 per un tot di 2 (3, 5, 5, 7) (9, 9, 11, 13) volte . Dovreste avere 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m per le maniche , 93 (103, 113, 123, 133) (143, 153, 163, 173) m per dietro e davanti .

Separazione delle maniche :

Rimuovere i marker dei raglan quando ci arrivate, mettere in attesa le 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m di una manica ,montare 2 m sul f destro con il montaggio a cappio , PM per il nuovo BOR, Montare altre 3 m, dir fino al marker succ, mettere in attesa le succ 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m della manica,montare 5m dir fino alla fine– 196 (216, 236, 256, 276) (296, 316, 336, 356) m per il corpo.

Corpo

Lav in tondo a m rasata e fino a 23 cm dal sottomanica o fino alla lunghezza desiderata .

Lav a coste in questo modo:

Taglie 2, 5, e 8: passare al g 1 delle coste .

Taglie 1 (4, 7): diminuzioni

Lav fino alle ultime 2 m:ass al dir. – 195, 255, 315 m

Poi lav a coste dal primo g delle coste .

Per le taglie 3 (6, 9): diminuzioni

*116 dir (146, 176), 2ass* rip un’altra volta – 234 (294, 354) m

Passare a lav a coste

Coste.

G 1: *2 dir,1 rov * rip per tutto il giro

Rip questo giro per 6,5 cm

Chiudere lavorando a coste .

Maniche

Rimettere sui ferri circ più corti o a d punte le 59 (67, 73, 73, 79) (85, 85, 91, 97) m di una manica , lav queste m al dir , riprendere e lav al dir 2 m dal sottomanica ,PM per indicare il BOR, riprendere e lav al dir altre 3 m dal sottomanica . – 64 (72, 78, 78, 84) (90, 90, 96, 102) m

Lav in tondo a m rasata per 8 giri.

Diminuzioni : 1 dir,2 ass,dir fino a 3 m prima della fine.ssk, 1 dir. – (2 m diminuite)

Rip il g di diminuzioni ogni 20 (6, 6, 6, 6) (6, 6, 4, 4) giri per altre 1 (5, 5, 5, 5) (5, 5, 8, 8) volte– 60 (60, 66, 66, 72) (78, 78, 78, 84) m.

Continuare a m rasata fino a 17.75 cm dal sottomanica .

Polso a coste:

G 1: *2 dir,1 rov* rip fino al BOR.

Rip il g 1 per 23 cm – o più se volete , il polsino deve arrivate 4cm circa sotto al polso

Chiudere lavorando a coste.

Ripetere per l’altra manica

Finiture

Nascondere i fili e bloccare

Abbreviazioni

DL: dir del lav

RL rov del lav

BOR: inizio del giro

GSR: German Short Rows ferri accorciati

kfb: aumento di una m lavorando la m al dir e al dir ritorto

PM: place marker

pfb: aum di una m lav al rov la m e al rov ritorto

SM: spostare il marker

ssk: diminuire una m lavorando due ass al dir ritorte

German Short Rows:

Lav fino alla m specificata, girare . Passare la prima m da sinistra a destra al rov,con il filo davanti Portare il filo sopra e poi dietro al ferro tirando la m che presenterà due gambe che verranno lavorate come un’unica m al f succ. .

CALLIOPE- http://www.espacetricot.com – © Espace Tricot 2020 – for personal use only

https://www.ravelry.com/patterns/library/calliope-13/people

Read Full Post »

Lavorazione con la tecnica topdown ( dall’alto tutto assieme ) con il dietro rialzato rispetto ai davanti

Filato Aurora (70 % akryl, 15 % ull, 15 % mohair. Ca 100 g = 260 m) campione Circa 15 m per 20 ferri a m rasata con i ferri 6 mm = 10 x 10 cm taglie XS-S (M-L) XL-2XL (3XL-4XL)
Circonferenza Ca 110 (115) 120 (125) cm
Lunghezza del capo Ca 58 (60) 62 (64) cm
Quantità di filato Ca 300 (400) 400 (500) g (fg 31603, stjärnstoft)

Ferri circolari :

5,5 mm, e 6mm lunghi 40 – 80 cm.

Ferro a d punte 5,5 mm
Accessori 5 marker , ago da lana

SPIEGAZIONE 
Aumentare 1 m: aum intercalare riprendere il filo tra 2 m, girarlo e lavorarlo a diritto

INDICAZIONI SULLA LAVORAZIONE .
Il maglione è lavorato dall'alto verso il basso a maglia rasata, iniziando dal collo ; per alzare il dietro rispetto al davanti, monteremo le m del dietro, delle maniche e solo 3 m per ciascun davanti, e lavorando in avanti e indietro come con i ferri diritti , andremo ad aumentare i davanti contemporaneamente agli aumenti dei raglan, ogni 2 ferri fino ad avere 10 m per ogni davanti , a questo punto monteremo tutte assieme sul davanti le m che mancano oer ottenere lo stesso n di m del dietro e iniziamo a lav in tondo ; alka fine per fare il bordo del collo si riprendono le m tutto attorno e si lav a coste .
Quindi:
Per prima cosa lavorare avanti e indietro come sui ferri diritti:

Montare 46 (50) 54 (58) m con i f circolari n° 6 mm e lavorare al rov e mettiamo i segnapunti per indicare dove fare gli aumenti dei raglan, c’è una m tra gli aum per cui potete mettere un marker rimuovibile su questa m , 3 m per il davanti ( uguale per tutte le taglie), 1 m tra gli aum dei raglan, 9 (10) 11 (12) m (una manica), 1 m tra gli aum dei raglan, 18 (20) 22 (24) m (dietro), 1 m tra gli aum dei raglan, 9 (10) 11 (12) m (seconda manica), 1 m tra gli aum dei raglan, 3 m (secondo davanti, uguale per tutte le taglie).
Ferro 1 proseguire a m rasata per cui lav questo ferro al dir facendo contemporaneamente gli aumenti ai lati della m con il marker e aum 1 m dopo la orima m e prima dell’ultima per i davanti: 8 m aumentate ai raglan e 2 m aumentate per i davanti =10 m aumentate
E lav in questo modo: 1 m dir, aumentare 1 m, dir fino alla m con il segnapunti, aumentare
1 m, lavorare la m segnata a diritto, aumentare 1 m, rip con gli aum ai lati della m con il segnap , fino all’ultima m:1 aum,1 dir:10 m aumentate.
Giro 2: lavorare a rovescio tutte le m.
Ripetere i ferri 1 e 2 per altre 2 volte = 76 (80) 84 (88) m.
Ferro 7: 9 m dir (tutte le taglie), aumentare 1 m, lavorare la m segnata a diritto, aumentare 1 m, dir fino a 1 m prima del segnapunti successivo, aumentare lo stesso lì e aumentare lo stesso agli altri 2 segnapunti, 9 dir (tutte le taglie) .
Girare il lavoro e avviare 6 (8) 10 (12) m.. Girare ancora il lavoro e lavorare in tondo. Mettere un segnapunti al centro delle m di avvio, all'inizio e alla fine del giro (centro davanti). Il primo giro è lavorato senza aumenti. Continuare a lavorare in tondo (tutti i ferri a diritto) e ad ogni segnapunti per il raglan aumentare a ferri alterni come prima = 8 aumenti. Lavorare a diritto fino ad avere 282 (296) 310 (324) maglie : 74 (78) 82 (86) m per il dietro e il davanti e 65 (68) 71 (74) m per ogni manica + le 4 m con il segnapunti
A questo punto potete trasferire le m su un filo di scarto e provare il capo . Se si desidera un maglione più largo, lavorare qualche aumento extra
IL CORPO
Ora separiamo le maniche e aumentiamo delle m al sottomanica in wuesto modo :

Lavorare a diritto fino all'aumento del raglan tra il davanti e la manica sinistra, lavorare a diritto la m segnata, mettere in attesa su un filo di scarto la m della manica + la m segnata successiva, montare sul f di destra con il montaggio a cappio 8 m, , continuare a lavorare a diritto sulle m del dietro , mettere in attesa la manica, montare sul f di destra con il montaggio a cappio 8 nuove m e finire il ferro = 166 (174) 182 (190 ) m per il busto. Continuare a lavorare in tondo fino a quando il lavoro misurato dalle m di avvio sotto la manica misura circa 22 (23) 24 (25) cm. O fino alla lunghezza desiderata Anche qui puoi mettere m su un filo e provare la lunghezza, continuare a coste con i ferri circolari n° 5,5 per 9 cm circa poi chiudere morbidamente lavorando a coste
MANICHE
Mettere le m della manica su un ferro circolare corto da 6 mm e riprendere 8 m sotto la manica
= 74 (77) 80 (83) m.. Mettere un segnapunti al centro sotto la manica con 4 m a ogni lato delle m riprese. Lavorare in tondo (tutti i giri a dir) per 4 giri ; Diminuire al giro successivo come segue: lavorare a diritto fino a 3 m prima del segnapunti, 2 m assieme a dir, 2 m diritto, 2 m assieme a dir. Continuare a diminuire in questo modo a intervalli di circa 4 cm finché non ci sono 62 (65) 68 (71) m sul f.
Lavorare a diritto fino a quando la manica dall’ascella misurerà circa 36 (37) 38 (39) cm. Mettere tutte le m su un filo e misurare la lunghezza. Lavorare qualche cm se si desidera che la manica sia più lunga . Tieni presente che viene aggiunto il polsino elastico di circa 4 cm. Passare ai ferri a doppia punta 5,5 mm e diminuire come segue: lavorare insieme a diritto 2 e 2 m in modo uniforme tutt'intorno fino a un conteggio delle maglie di 36 (38) 40 (42) m Lavorare a coste per circa 4 cm.
Chiudere morbidamente lavorando a coste
FINITURE
Nascondere i fli Chiudere gli eventuali buchetti ai sottomanica

COLLO
Riprendere circa 72 (76) 80 (82) m con un ferro circolare corto da 5,5 mm attorno allo scollo e lavorare a coste 1/1 per 10 cm. Chiudere lavorando a coste morbidamente . Piega il bordo in due sul rovescio e cuci.

AB. Garnupplysning: info@jarbo.se Designer: Gunnel Möller Foto: Daniel Bernstål

Read Full Post »

Veramente tante taglie per questo pulloverino corto con un delicato motivo prima del bordo finale

Nella tabella trovate le misure dall’alto al basso , dalla 32 (51,5 cm) di circonferenza del busto fino alla 68(272 cm di circ..) poi la lunghezza del corpo dalle ascelle, la circ della parte superiore delle maniche per finire con la circ del polsino . ( TAGLIE E MATERIALE
MISURE DEL CAPO FINITO ( circ del busto): 80 cm , (90, 100, 110, 120 )[130, 140, 150, 160] 170 .
Lo sweater è stato disegnato per avere 0-7,5 cm in più delle misure del corpo .
Filato : Sport or DK weight, approx. 700 (750, 900, 1050, 1200)[1350, 1500, 1650, 1800] 1950 yards.
Campione : 18 m e 26 ferri = 10 cm a m rasata con i ferri più grandi .
Ferri 4mm e 5 mm circolari

Accessori : 1 BOR marker + 3 markers, ago da lana


m1- aum intercalare ( o sollevato o invisibile ): inserire la punta del f di sin dal dietro in avanti sotto il filo che unisce in basso i due ferri e lav al dir ritorto.

SPIEGAZIONE
Con i ferri più piccoli montare 96 (100, 100, 108, 116)[120, 116, 120, 124] 128 m , PM, ( piazzare un marker) e iniziare a lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate .
Lav a coste 2/2 per 2,5 cm e cambiare con i ferri più grandi :
G 1 d’impostazione e aumenti ai raglan : SM( spostare il marker sul f di destra, m1, 34 dir (38, 40, 44, 46)[50, 50, 52, 56]58, m1, PM, m1, 14 dir (12, 10, 10, 12)[10, 8, 8, 6] 6, m1, PM, m1, 34 dir(38, 40, 44, 46)[50, 50, 52, 56]58, m1 PM, m1, 14 dir (12, 10, 10, 12)[10, 8, 8, 6] 6, m1.
Avremo 104 (108, 108, 116, 124)[128, 124, 128, 132] 136 m, 8 m aumentate

G2 : lav un g dir.
Aum ai raglan 1: SM, m1, dir fino al marker succ , m1, SM, m1, dir fino al marker succ, m1, SM, m1, dir fino al marker succ , m1, SM, m1, dir fino al BOR, m1.
G 2: dir..
Rip questi 2 giri altre 15 (18, 21, 24, 27)[28, 32, 35, 37] 40 volte , ottenendo 232 (260, 284, 316, 348)[368, 388, 416, 436] 464 maglie ; 48 (52, 56, 62, 70)[70, 76, 82, 84] 90 m per ogni manica e 68 (78, 86, 96, 104)[114, 118, 126, 134] 142 m per davanti e dietro

SEPARAZIONE DELLE MANICHE
Passare il BOR marker, dir fino al marker succ ed eliminarlo . Mettere in attesa le succ 48 (52, 56, 62, 70)[70, 76, 82, 84] 90 m della manica , montare con il montaggio a cappio , sul f di destra 4 (3, 4, 3, 4)[3, 8, 9, 10] 11 nuove maglie ed eliminare il marker . Dir fino al marker succ ed eliminarlo, mettere in attesa le succ 48 (52, 56, 62, 70,)[70, 76, 82, 84] 90 m della seconda manica, montare sul f di destra con il montaggio a cappio 4 (3, 4, 3, 4)[3, 8, 9, 10] 11 nuove maglie ed eliminare il marker .
Avrete 144 (162, 180, 198, 216)[234, 252, 270, 288] 306 m e un BOR marker( marker di inizio giro).

Corpo
Lav a m rasata sul corpo per 15 cm o 10 cm in meno della lunghezza desiderata .
Motivo del bordo.
Saint John’s Wort Lace
Si lav su 6 m e per ripetizioni di 4 giri .
G 1: * passare 1 m,2 dir, accavallare la m passata sui due dir,3 dir* rip.

G 2: * 1 dir,1 gett,4 dir* rip

G 3: * 3 dir, pass 1 m 2 dir,acc la m passata sui due dir * rip

G 4: * 4 dir, 1 gett, 1 dir* rip

Rip questi 4 giri per 10 cm o fino alla lunghezza desiderata .
Orlo a legaccio
Cambiare con i ferri più piccoli

G 1: dir
G 2: rov
G 3 dir

G4: rov e chiudere morbidamente


Maniche (farne due)
Riportare sul ferro più grosso le m di una manica .Iniziando dal centro del sottomanica con il dir del lav davanti a voi , riprendere e lav al dir 2 (2, 2, 2, 2)[3, 3, 2, 3,] 3 m. Lav al dir le m della manica , poi riprendere e lav al dir altre 2 (2, 2, 2, 2)[3, 3, 2, 3] 3 maglie : 52 (56, 60, 66, 74)[76, 82, 86, 90] 96 m sui ferri .
Diminuzioni g succ: 1 dir,2 ass al dir, dir fino alle ultime 3m:2 ass al dir rit,1 dir.

Lav altri 10 cm poi rip il g di diminuzioni :48 (52, 56, 62,
70)[72, 78, 82, 86] 92 m.
Fare queste dim ogni 10 (10, 8, 8, 6)[6, 5, 5, 4] 4 giri per altre 7 (7, 8, 11, 14)[15, 18, 18, 20]
21 volte: ; 36 (40, 40,44, 44)[44, 44, 48, 48] 52 m in totale . Proseguire poi fino a 45 cm o 4 cm in meno della lunghezza desiderata.

POLSINO
Passare ai ferri più piccoli e lav a coste 2/2 per 4 cm

Poi chiudere morbidamente
FINITURE
Nascondere i fili e bloccare leggermente

https://www.ravelry.com/patterns/library/winter-garden-sweater-2

Read Full Post »

Innanzitutto,: BUON 2023!

O almeno ci auguriamo che sia almeno decente ..!

E cominciamo bene l’anno con questo bel pullover topdown che si lavora con ferri 5 e che viene dato in 3 taglie: S. M. e L per una circonferenza del busto di 99-103 e 107 cm

Il pullover si lavora in tondo dall’alto verso il basso senza cuciture; in primo luogo, lo sprone che si lavora in tondo con aumenti ai raglan. Quindi, nel dietro si faranno dei ferri accorciati lavorando in avanti e indietro per alzare leggermente il dietro rispetto al davanti, il che fornisce una migliore vestibilità

I bordi del collo dei polsi e defondo si lavorano a coste 2/2 (2 dir,2 rov); le maniche a coste 2/1:2 dir,1 rov.

Taglie

Circonferenza del busto nel capo finito

  • Taglia 1 – 99 cm [39″]
  • Taglia 2 – 103 cm [40½”]
  • Taglia 3 – 107 cm [42″]

Vestibilità : il pullover è concepito per avere 10-20 cm in più delle misure del cirpo .

Vi servirà del filato da lavorare con ferri da 5 mm :

950 metri ( 1015-1080)

Ferri circolari da 5 mm lunghi 80 cm e 40 cm e per le piccole circonferenze ferri a doppie punte o circolari corti o metodo Magic Loop

Filato di scarto o cavi per m in attesa

Filato suggerito:

  • BBB Premiere
  • DROPS Big Merino
  • NAKO Superlambs Special

Campione: 10 cm = 20 m, 25 ferri .a m rasata

SPIEGAZIONE

Abbreviazioni:

BOR – beginning of the round.marker di inizio del giro

K2togL – knit 2 stitches together left leaning (video tutorial).DIMINUZIONE DI UNA MAGLIA: lav due m assieme con inclinazione a sinistra

Video :

https://m.youtube.com/watch?v=yTP_H290oc4&feature=youtu.be

K2togR – knit 2 stitches together right leaning (video tutorial).

Lav due m assieme con inclinazione a destra

Video:https://m.youtube.com/watch?v=EFaLpwW5gnA&feature=youtu.be

Aumenti ( intercalare o sollevato):

M1L – con inclinazione a sinistra 1 stitch left leaning.

M1R – con inclinazione a destra increase 1 stitch right leaning.

PM – piazzare un marker.

RS – right side. Dir del lav

SM – spostare il marker sul f di destra

WS wrong side. Rov del lav

Punto no.1:p riso doppio

F 1: 1 dir,1 rov

F2: lav le m come si presentano

3: lav al dir le m rov e viceversa

Rip sempre i ferri 2 e 3

Punto n 2:

F 1: 2 dir,1 rov,1 dir

F2: lav le m come si presentano

Collo

Con i ferri circolari da 40 cm montare 104 m iniziare a lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate, mettere un marker per l’inizio del giro ( BOR marker)

Lav 5 cm a coste 2/2 ( 2 dir,2 rov) circa 15 giri

SPRONE aumenti e posizionamento dei marker ai raglan

G 1 (aumenti e marker ): SM, * 1 dir , PM, M1L, 35 dir ( dietro) , M1R, PM, 1 dir , PM, M1L, 15 dir( manica destra) , M1R *, PM, rip da * a * un’altra volta finendo all’ultimo aumento della manica sinistra e al BORmarker.. 8 m aumentate .

(Ecco un video tutorial su come si fanno gli aumenti ai raglan

https://m.youtube.com/watch?v=ZZJfgMF_vYk&feature=youtu.be

I marker indicano i punti di divisione tra dietro manica davanti e maniche .

G 2: * SM, 1 dir , SM, lav fino al marker con il p no.1, SM, 1 dir, SM, lav fino al marker con il p no.2 *, rip da * a * un’altra volta .

G 3 (aumenti ): *SM, 1 dir , SM, M1L, lav fino al marker, M1R *, rip da * a* altre 3 volte :8 m aumentate .

Rip i giri  2-3 fino ad ottenere  89(93-97) m per davanti e dietro e  69(73-77) m per ogni manica  .

Modellare il dietro con ferri accorciati 

Ora lavoreremo solo il dietro con ferri in avanti e indietro e non in tondo alzando così il dietro rispetto al davanti .

Nota: le maglie dei ai lati del dietro saranno le m di margine .

F 1 (RS): passare il BOR marker, 1 dir , eliminare il marker, lav con il p n 1 fino al marker succ,eliminarlo, 1 rov,girare il lav .

F 2 (WS): passare la m di margine, lav fino a 1 m prima del BOR marker, 1 rov,girare il lav 

Ferri 3-12: passare la m di margine, lav fino a che resterà 1 m, lavorarla al rov.

Assicuratevi di finire con un f sul rov del lav ( il f 12)

Separazione delle maniche 

Dir del lav: Lav le m del dietro .

Mettere in attesa le m della manica destra ( su un filo di scarto o su un cavo) .

Con il montaggio delle m a cappio montare sul f di destra 3 nuove maglie, lav le m del davanti ( incluse le 2 m di margine) , mettere in attesa le m della manica sinistra, montare sul f di destra 3 nuove maglie, piazzare un marker ( BOR marker.) 

Restano 188(196-204) m sui ferri per il corpo.

CORPO 

Lav il corpo a p riso doppio fino a  27(26-26) cm dalla separazione .

Poi lav  5 cm a coste 2/2; chiudere lavorando a coste.

MANICA DESTRA 

Al dir del lav rimettere sul ferro le 69(73-77) m in attesa della manica , riprendere 5 m dal sottomanica, mettere un BOR marker, riprendere e lav al dir 8 m dal bordo del dietro e lav fino alla fine del giro . 82(86-90) m sul ferro .

Nota: le 13 m riprese dal sottomanica e dal dietro si lavoreranno al dir , il resto della manica a coste 1/3 ( p n 2)

✓✓ giri 1-10: lav come impostato .

* G succ (diminuzioni ): SM, K2togL, lav fino marker, K2togR.

Succ 15(11-8) giri : lavorare ogni giro come impostato . *

Rip da *a * altre 3(5-7) volte .

(g succ): SM, K2togL, lav come impostato fino a che restano 2 m prima del marker, K2togR. 72 m sui ferri. .

Continuare a lav fino a 5 cm in meno della lunghezza desiderata poi per il polso lav 5 cm a ciste 2/2 e chiudere lavorando a coste.

MANICA SINISTRA

Al dir del lav rimettere sui ferri le 69(73-77) m in attesa della manica sinistra..

Riprendere e lav al dir 8 m dal sottomanica , piazzare un BOR marker e riprendere altre 5 m dal corpo al sottomanica e lav fino alla fine del giro. 82(86-90) m sui ferri.

Terminare come fatto per la manica destra.

Nascondere i fili

https://www.ravelry.com/patterns/library/meadow-sweater

Read Full Post »

Materiale

Cerri circ corto o a doppie punte o magic loop 4,5 e 6

Ferri circ 4,5-lunghi 60 e 80 cm

1 (1) 2 gom(s) Nature, Hobbii no 02
1 (1) 2 gom(s) Nature, Hobbii no 30
2 (2) 3 gom Kid Silk, Hobbii no 02
3 (4) 5 gom Kid Silk, Hobbii no 11
3 (4) 5 gom Kid Silk, Mayflower no 11


Campione
15 m per 10 cm
Misure :
S/M (M/L) L/XL
Larghezza circa 54 cm ( 59- 64)

Lunghezza circa 59 cm ( 62- 62)

Il pullover si lavora iniziando dal collo ( top down.)

SPIEGAZIONE

Bordo del collo
Con i ferri 4,5 più corti e un filo di kid silk n02 e un filo di Nature 02 montare 140 (148) 156 m e lav in tondo a coste 1/1 per 4 cm.
Cambiare il filo Nature con un altro di Kid silk no 2 per cui ora lav con due fili di kid silk.. Allo stesso tempo cambiamo con i fe n 6 e aumentare 10 m lungo il giro.
SPRONE
Dividere il lav in 4 parti : piazzare un marker all’inizio , un altro dopo 27 (29) 31 m per la manica , un altro dopo 48 (50) 52 m per il dietro,27 (29) 31 m per la manica e , 48 (50) 52 m per il davanti .
Riga 1
Dal primo marker lav 1 dir,1 gett, dir fino a 1 m prima del marker succ, 1 gett,1 dir, pass il marker,1 dir,1 gett,, rip per gli altri marker e lav dir fino a 1 m prima del giro di inizio:1 gett,1 dir = 8 m aumentate .
G succ dir

Rip questi 2 giri fino a che la linea del raglan misurerà 7,5 cm ( 10-10)

Cambiare colore

G succ: . Riga 2
Tagliare uno dei due fili e aggiungere un filo di Kid Silk Hobbii no 11.
Continuare a fare gli aum ogni 2 giri fino a che il raglan misurerà 19 cm ( 20-22,5) incluso il bordo a coste

SEPARAZIONE DELLE MANICHE

Mettere in attesa le m della manica, montare sul f di destra con il montaggio a cappio 8 m per il sottomanica, lav il davanti , mettere in attesa le m della seconda manica, e montare sul f di destra con il montaggio a cappio 8 m. E lav il dietro . Ora avremo sul f solo le m del corpo, lav fino a che la riga misurerà 15 cm.

Riga 3
Tagliare Kid silk no 02 e cont con 1 filo di Kid silk Hobbii no 11 e 1 filo di Kid silk Mayflower no 11. E lav per 15 cm
Riga 4
Tagliare Kid silk Hobbii no 11 e cont con 2 fili di Kid silk Hobbii no 11 e 1 filo di Kid silk Mayflower no 11. e lav per 15 cm
BORDO A COSTE
Cambiare con i ferri 4,5 e Kid silk con Nature no 30. Lav a cot1/1 per 4 cm poi chiudere lavorando a coste

MANICHE
Rimettere sul ferro le maglie di una manica e riprendere una maglia da ognuna delle 8 maglie aggiunte al sotto manica, mettere un marker al centro di queste 8 maglie..
Lav in tondo a righe cambiando i col ogni 15 cm come fatto nel corpo e ALLO STESSO TEMPO diminuire una m ai lati del ma ogni 5 ferri per 7 volte .
BORDO A COSTE
Nell’ultimo giro dim lungo il ferro in modo di ottenere 34 (36) 40 m

Cambiare con un filo di Kid Silk e un filo di Nature no 30 e lav per 10 cm a coste 1/1, chiudere lavorando a coste.
Best wishes Hobbii.com

https://www.crazypatterns.net/en/zip/open/42875/0/80a55a6e51d88e675a1cd4226b2ff9d3f638b44f275df2a8b01202198b32514b/fade-blouse-0.pdf

Read Full Post »

https://www.ravelry.com/patterns/library/molly-40

Il pull si lav topdown a sprone rotondo con gli aumenti lungo lo sprone

Misure:

Modello base per iniziare a lav in tondo cominciando dall’alto

Potete personalizzarlo con motivi colorati o punti diversi

È stato pensato per avere una larghezza in più rispetto alle misure del corpo di 5-10cm.

Per scegliere la vostra taglia misurate la circonferenza del petto e aggiungete 5-10 cm .
Esempio: se il vostro giro petto misura 92cm dovrete scegliere una taglia tra 97- 102cm d circ del capo finito . Si sceglierà quindi la taglia 5.

TAGLIE
1,2,3(4,5,6)7,8,9[10,11,12]13,14,15
FILATO
920, 945, 1000 (1060, 1120, 1185) 1245, 1290, 1350 [1400, 1485, 1560] 1675, 1765, 1800 metri di lana sottile
e 840, 895, 950 (1005, 1050, 1120) 1175, 1210, 1260 [1325, 1400, 1465] 1575, 1670,
1735 metri di de mohair/seta
o 555 (6,6,6)7,7,7[7,8,8]9,9,9 gomitoli di merino sottile e 4,5,5(5,5,6)6,6,6[7,7,7]8,8 di Soie Lolilafée
Filato raccomando : Lolilafée, bases Mérinos fingering et Mohair Soie coloris “sirah o qualunque filato che vi faccia ottenere il campione
Campione
22 m e 30 ferri = 10cm lavato e bloccato a m rasata con ferri 4
Ferri
4 mm e 3.75 mm
Un marker per l’inizio del giro
Cavi o lana di scarto per m in attesa

.tecniche:

Aum intercalare ( aum int ): con inclinazione a sinistra: con il f di sin sollevare prendendolo dal davanti il filo che unisce in basso i due ferri e lavorarlo al dir ritorto

SSK: diminuire una m lavorando due m ass al dir ritorto

Ferri accorciati:

https://m.youtube.com/watch?v=vMYpaTO9hNI&feature=youtu.be

M : marker
Md : marqueur de début de rang
PM : piazzare un marker
RM : rimuovere il marker
SM : spostare il marker dal f di sin al f di destra

Md : marqueur de début de rang
PM : placer un anneau marqueur
RM : retirer le marqueur
GM : glisser le marqueur de l’aiguille gauche à l’aiguille droite RR : rangs raccourcis
RD : rang de diminutions

F acc ferri accorciati
FD: ferro di diminuzioni

SPIEGAZIONE

Con i ferri più piccoli montare 92, 96, 100 (104, 104, 112) 112, 120, 120 [124, 128, 132] 136, 140, 148 m lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate e mettere un marker per l’inizio del giro

Lav 2, 2, 2 (2, 3, 3) 3, 3, 3 [4, 4, 4] 4, 4, 4 cm a coste 2/2.
Cambiare con i ferri più grandi .
Taglie da 1 a 4 : passare direttamente alla parte “formazione dello sprone”
Taglie da 5 a 15 :
Lav 2 ferri a m rasata poi passare al ferro di impostazione:
F d’impostazione: *-, -, – (-, 13, 28) 9, 15, 10 [7, 8, 6] 5, 4, 4 dir , 1 aum int * rip per -, -, – (-, 8, 4) 8, 8, 12[4,16,8]8,20,12f volte in totale °-,-,-(-,-,-)10,-,-[8,-,7] 6, 5, 5 dir, , 1 aum int, ° rip -, -, – (-, -, -) 4, -, – [12, -, 12] 16, 12, 20 volte in totale .
Avrete 92, 96, 100 (104, 112, 116) 124, 128, 132 [140, 144, 152] 160, 172, 180 m sui ferri .
SPRONE
Ora lavorerete seguendo lo schema dove potrete vedere dove fare gli aumenti sullo sprone .
Rip lo schema per 23, 24, 25 (26, 28, 29) 31, 32, 33 [35, 36, 38] 40, 43, 45 volte sul ferro .
Alla fine dello schema si avranno 276, 288, 300 (312, 336, 348) 372, 384, 396 [420, 432, 456] 480, 516, 540 m sui ferri..

Proseguire a m rasata fino a che lo sprone misurerà 18, 18, 18.5 (19, 19.5, 20.5) 21, 22, 22.5 [23, 24.5, 25.5] 26.5, 27.5, 27.5 cm
FERRI ACCORCIATI
F acc 1( dir del lav): : 16, 16, 16 (16, 17, 18) 18, 18, 19 [19, 19, 20] 20, 20, 21 m dir e lav una m doppia .
F acc 2(rov del lav ) : lav rov fino al marker di inizio del giro, lav una m doppia, rov fino al m env jusqu’au Md, GMd, 16, 16, 16 (16, 17, 18) 18, 18, 19 [19, 19, 20] 20, 20, 21m rov , girare e fare un GSR.

F acc 3 (dir ) : lav dir fino al m di inizio del giro , spostare il marker, dir fino alla m doppia precedente, lav assieme le due gambe della m doppia, 7 dir , girare e fare una m doppia .
F acc 4( rov ): lav rov fino al marker di inizio giro, spostarlo, lav rov fino alla m doppia precedente, lav assieme le 2 gambe della maglia doppia,7 rov , girare e fare una m doppia.
Lav i ferri acc 3 e 4 per un tot di 3, 3, 4 (4, 4, 5) 5, 5, 6 [6, 6,6]7,7,8 volte .
Lav un ultimo f lavorando assieme le due gambe della m doppia .
SEPARAZIONE DELLE MANICHE
Eliminare il marker di inizio giro , 41, 44, 47 (48, 51, 54) 57, 59, 62 [64, 67, 69] 72, 75, 78 dir, mettere in attesa le succ 54, 54, 58 (60, 64, 68) 72, 72, 76 [78, 82, 86] 98, 106, 114 m della manica sinistra,,montare sul f di destra con il montaggio a cappio 2,2,4 (4,3,5)4,3,5[3,5,3]6,4, 5 m per il sottomanica , piazzare un marker , montare sul f di destra con il montaggio a cappio 2, 2, 4 (4, 3, 5) 4, 3, 5 [3, 5, 3] 6, 4, 5 m, 84, 90, 92 (96, 104, 106) 114, 120, 122 [132, 134, 142] 142, 152, 156 dir , mettere in attesa le succ 54, 54, 58 (60, 64, 68) 72, 72, 76 [78, 82, 86] 98, 106, 11 m per la manica sinistra , montare sul f di destra con il montaggio a cappio 4, 4, 8 (8, 6, 10) 8, 6, 10 [6, 10, 6] 12, 8, 10 m per il sottomanica , lav dir fino al marker di inizio del giro

Avrete 176, 188, 200 (208, 220, 232) 244, 252, 264 [276, 288, 296] 308, 320, 332 m sui ferri .
Cont a lav a m rasata fino a 35cm dalla separazione delle maniche o fino a 3 cm dalla lunghezza desiderata poi con i ferri più piccoli lav 3 cm a coste 2/2 e chiudere lavorando a coste morbidamente.

MANICHE
Rimettere sui ferri più piccoli le 54, 54, 58 (60, 64, 68) 72, 72, 76 [78, 82, 86] 98, 106, 114 m in attesa .
Iniziando dal centro del sottomanica mettere un marker di inizio del giro , riprendere 2, 2, 4 (4, 3, 5) 4, 3, 5 [3, 5, 3] 6, 4, 5 m dal sottomanica , lav la m della manica a m rasata , riprendere dal sottomanica 2, 2, 4 (4, 3, 5) 4, 3, 5 [3, 5, 3] 6, 4, 5 m.
Avremo 58, 58, 66 (68, 70, 78) 80, 78, 86 [84, 92, 92] 110, 114, 124 m.
Lav a m rasata per 2, 1.5, 3 (1, 2, 2) 4, 1.5, 2 [4, 3, 1] 4, 2, 7 cm dalla separazione poi iniziare a fare queste diminuzioni :

1 dir,2 ass, dir fino a 3 m dal marker : , SSK, 1 dir (2 diminuzioni ).
Lav il g di diminuzioni ogni 5.5, 5.5, 4 (4, 3.5, 2.5) 2.5, 3, 2.5 [2.5, 2, 2.5] 1.5, 1.5, 1 cm per un totale di 7, 7, 9 (10, 11, 15) 14, 13, 15 [14, 18, 16] 23, 25, 28 volte .
Ora avrete 44, 44, 48 (48, 48, 48) 52, 52, 56 [56, 56, 60] 64, 64, 68 m sul ferro .
Proseguire senza diminuzioni a m rasata fino a 42.5 cm dal sottomanica o fino a 3 cm in meno della lunghezza desiderata .

Passare ai ferri più piccoli e lav a coste per 3 cm poi chiudere morbidamente lavorando a coste

Aum intercalare

Spiegazione scritta dello schema

R1-R6:mendjusqu’auMd.
R7 : *1m end, AIG, 2m end, AIG, 1m end, répéter de * jusqu’au Md. R8 – R14 : m end jusqu’au Md.
R15 : *1m end, AIG, 4m end, AIG, 1m end, répéter de * jusqu’au Md. R16 – R23 : m end jusqu’au Md.
R24 : *1m end, AIG, 6m end, AIG, 1m end, répéter de * jusqu’au Md. R25 – R33 : m end jusqu’au Md.
R34 : *1m end, AIG, 8m end, AIG, 1m end, répéter de * jusqu’au Md. R35 – R46 : m end jusqu’au Md.

Read Full Post »

Dietro davanti e maniche, per chi non ama i circolari

Un pullover con scollo a v e tante noccioline nel bordo a coste

Tante taglie

Knitting Pattern
Copyright © MEZ Crafts UK Ltd., 2018.
Sophie
PBN0000-05358-Sophie V.1

Sophie
Craft by Patons Skill Level
PBN0000-05358-Sophie v.1
Taglie
Per vestire una circ del busto di :
81-86 91-97 102-107 112-117 122-127 cm
Circonferenza del capo finito:

119 126 139 148 cm


Filato
Patons Smoothie DK
7 7 8 9 gomitoli da 50 gr
FERRI & ACCESSORI
1 paio di ferri da 3,25 e 4mm

Cavi o filato di scarto per m in attesa


Campione

22 m per 30 ferri =10×10 cm a m rasata con i ferri da 4mm


ABBREVIAZIONI
MB = nocciolina lav 1 rov,1 dir per 2 volte nella stessa m

DIETRO

Con i ferri da 4 mm montare
133 [141: 157: 165: 173] m e lav il bordo in questo modo:

F1( dir del lav): 4 dir,(2 rov,nocc, 2 rov,3 dir),rip fino all’ultima m,1 dir

F2: 1 dir,3 rov,(2 dir,1 rov,2 dir,3 rov) rip e finire con 1 dir
F3: 4 dir,(2 rov,1 dir)2 rov,3 dir) rip e finire con 1 dir.
F 4: Come il f 2.
Rip questi 4 ferri per 6 cm finendo con un f sul rov del lav .
Piazzare un marker ai lat dell’ultimo ferro per indicare la fine degli spacchi .
Solo per taglie 81-86 cm, 91-97 cm and 112-117 cm
F succ ( dir del lav): 2 ass al dir,dir fino alle ultime 2 m ,2 ass al dir .
131 [139: -: 163: -] m.
Solo taglie 102-107 cm
F succ ( dir del lav): 19 dir,2 ass al dir,(37dir, 2 ass al dir)) per 3 volte 19 dir,. – [-: 153: -: -] m.
Solo per le taglie 122-127 cm
F succ ( dir del lav): lav al dir . – [-: -: -: 173] m.
Per tutte le taglie:
131 [139: 153: 163: 173] m .**
Ora iniziando con un f rov lav a m rasata fino a with a 57 [59: 61: 63: 65] cm, finendo con un f sul rov del lav .
Spalla destra e separazione scollo dietro :
F succ ( dir del lav ): Chiudere 7 [8: 9: 9: 10] m, dir fino ad avere 39 [42: 47: 52: 55] m sul f di destra e girare lasciando in attesa le restanti 85 [89: 97: 102: 108] m .
Lav ogni parte del dietro separatamente .
Parte destra dello scollo e spalla destra
Dim 1 m dalla parte destra dello scollo nei succ 6 ferri poi ogni 2 ferri e allo stesso tempo chiudere 7 [7: 8: 9: 10] m all’inizio del secondo ferro e poi ogni due ferri per 1 [3: 3: 3: 2] volta, quindi chiudere 6 [-: -: -: 9] m ogni 2 ferri per 2 [-: -: -: 1] volte . 6 [7: 8: 9: 9] m.
Lav 1 ferro dir finendo con un f sul rov t

Chiudere le restanti 6 [7: 8: 9: 9] m

.
Scollo dietro sinistro e spalla sinistra
Al dir del lav andare a lav alle m rimaste, chiudere le 39 [39: 41: 41: 43] m centrali e lav dir fino alla fine : 46 [50: 56: 61: 65] m.
Chiudere 7 [8: 9: 9: 10] m ogni due ferri all’inizio del f succ e poi per 2 [0: 0: 4: 3] volte , poi 6 [7: 8: -: 9] m ogni due ferri per 2 [4: 4: -: 1] volte finendo con un f sul rov del lav e allo stesso tempo diminuire 1 m allo scollo nei succ 6 ferri allo scollo poi ogni 2 ferri : 6 [7: 8: 9: 9] m.
Chiudere le 6 [7: 8: 9: 9] m.
DAVANTI
Lav come fatto dietro fino a **. 131 [139: 153: 163: 173] m

Iniziando con un f rov cont a m rasata fino a 38 [40: 41: 43: 44] cm, finendo con un f sul rov del lav .
Separazione per lo scollo
F succ ( dir del lav): lav al dir 65 [69: 76: 81: 86] m e girare lasciando le restanti 66 [70: 77: 82: 87] m in attesa.
Lav ogni lato del davanti separatamente

Davanti sinistro .
Dim 1 m al bordo del dav sin nei succ 6 ferri poi ogni 2 ferri fino a che resteranno 40 [44: 51: 56: 60] m, poi ogni 4 ferri per 1 [1: 2: 2: 2] volte . 39 [43: 49: 54: 58] m.
Cont dir fino a raggiungere l’altezza del dietro all’inizio delle dim della spalla , finendo con un f sul rov del lav


Spalla sinistra
Chiudere 7 [8: 9: 9: 10] m ogni 2 ferri all’inizio del f per 2 [0: 0: 4: 3] volte , poi chiudere 6 [7: 8: -: 9] m ogni 2 ferri per 2 [4: 4: -: 1] volte .
Restano 6 [7: 8: 9: 9] m.
Lav un f finendo sul rov del lav, chiudere le restanti 6 [7: 8: 9: 9] m.


Davanti destro

Al dir del lav mettere in attesa la m centrale e iniziare a lav le m restanti e lav dir fino alla fine
. 65 [69: 76: 81: 86] m.
Dim 1 m allo scollo ( prima dell’ultima m lav un’accavallata ) nei succ 6 ferri poi ogni 2 ferri fino a che resteranno 40 [44: 51: 56: 60] m, poi ogni 4 ferri per 1 [1: 2: 2: 2] volte. Restano 39 [43: 49: 54: 58] m.
Cont dir fino a raggiungere la stessa altezza del dietro all’inizio delle dim per la spalla e finendo con un f sul rov del lav

Spalla destra
Lav un f finendo al dir del lav

Chiudere 7 [8: 9: 9: 10] m all’inizio del f succ ( dopo la prima m lav 2 m assieme), e poi ogni 2 ferri per 2 [0: 0: 4: 3] volte , quindi chiudere 6 [7: 8: -: 9] m ogni 2 ferri per 2 [4: 4: -: 1] volte finendo con un f sul rov del lav : chiudere le restanti 6 [7: 8: 9: 9] m.
MANICHE
Con i ferri più piccoli montare 42 [46: 46: 46: 50] m

Lav a coste 2/2 per 4 cm finendo con un f sul rov del lav .
Solo per le taglie 81-86 cm, 102-107 cm e 112-117 cm

Faremo un aum intercalare ( o sollevato lav al dir rit il filo che unisce in basso i due ferri, e che indichiamo con M1):
F succ ( rov del lav ): lav a coste 7 [-: 8: 8: -] m, M1, (a coste 14 [-: 15: 15: -] m, M1) per 2 volte , a coste 7 [-: 8: 8: -] m. 45 [-: 49: 49: -] m.
Taglie 91-97 cm e 122-127 cm soltanto
F succ ( rov del lav ): a coste – [23: -: -: 25] m, M1, a coste – [23: -: -: 25]. – [47: -: -: 51] m.
Per tutte le taglie
45 [47: 49: 49: 51] m.
Cambiare con i ferri da 4mm
Iniziando con un f dir , lav a m rasata e aum 1 m ai lati del ferro ( dopo la prima m e prima dell’ultima), ogni 9 ferri ( 7-7-5-5) poi ogni 8 ferri ( 6-6-4-4) fino ad avere [59: 73: 57: 77] m poi ogni 10 ferri ( 8-8-6-6) , fino ad avere 71 [77: 83: 89: 97] m.
Cont dir fino a 44 [44: 45: 45: 45] cm, finendo con un f sul rov del lav .
Chiudere le m .
FINITURE
Stirare leggermente al vapore e cucire la spalla destra.
Bordo del collo
Al dir del lav e con i ferri più piccoli riprendere e lav al dir 52 [52: 56: 56: 60] m iniziando dalla parte sin dello scollo , lav al dir la m centrale in attesa, mettere un marker su questa m, riprendere e lav al dir 51 [51: 55: 55: 59] m fino alla spalla, 7 m sul lato destro dello scollo del dietro, , 38 [38: 38: 38: 42] m dal dietro e 7 m alla fine dello scollo :.
157 [157: 165: 165: 177] m.
F 1 (Rov del lav ): 2 rov,(2 dir,2 rov) fino a 2 m prima della m centrale ,2 ass al rov ritorto, lav al rov la m centrale, 2 ass al rov,(2 rov,2 dir) fino alle ultime 2m:2 rov.

F 2: (2 dir,2 rov) rip fino a 3 m prima della m centrale ,1 dir ,2 ass, lav al dir la m centrale,2 ass al dir ritorto,1 dir(2 rov,2 dir) rip fino alla fine.
Cont in questo modo per altri 5 ferri sempre diminuendo 1 m ai lati della m centrale e finendo con un f sul : 143 [143: 151: 151: 163] m

Chiudere le m lavorando a coste e diminuendo una m ai lati della m centrale.
Cucire la spalla sinistra e il bordo dello scollo. Piazzare un marker a 16 [17.5: 19: 20.5: 22] cm dalla cucitura delle spalle ai lati del davanti e del dietro e cucire le maniche tra i marker , cucire i fianchi e i sottomanica lasciando gli spacchi finali aperti

https://downloads.lovecrafts.com/10411571_Sophie-&-Beth-Sweater-in-Patons-Smoothie-DK-in-Patons-PBN0000-05358-Downloadable-PDF_2.pdf?

Read Full Post »

La lavorazione topdown : dall’alto in basso tutto assieme in tondo con i ferri circolari prevede che si cominci montando le m del girocollo, e dopo avere lavorato un bordo si prosegua con aumenti fino alla fine dello sprone, si separano le maniche per lavorare il corpo e si termina lavorando le maniche.

Gli aumenti allo sprone si possono fare ai lati delle maniche : raglan , ogni 2 ferri 2 m aumentate ai 4 raglan -8 aumenti

Oppure lungo lo sprone: ad esempio invece che 8 aum ogni 2 ferri si aumentano all’incirca 24 m sullo stesso ferro ogni 6 ferri e per sapere ogni quante m si deve fare l’aumento, si divide il tot delle m per il n di m da aumentare.

Il modello di oggi è di questo secondo tipo

Trovate la spiegazione con tutte le indicazioni su taglie, tipo di filato e ferri, qui :https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=9541&cid=4

Read Full Post »

Bello e.. possibile..

Si lavora topdown con aumenti a gettato ai raglan ogni due giri e aumenti intercalari ( o sollevati ) al centro di davanti e dietro seguendo lo schema

Gli aumenti di davanti e dietro non si fanno ogni 2 giri ma più distanziati come potete vedere nello schema

https://media.selfmade.com/files/fraya2004-uk-pdf.pdf?i=28064&ud=AL7_-P4N2Qg

Taglie
XS(S)M(L)
Misure
Larghezza cm: 42 (45) 50 (53)

Lunghezza cm: 57 (58) 59 (60)

Filato

Con i filati consigliati, si lav con due capi uniti assieme, altrimenti scegliete un filato che vi dia il campione.

Mindful Fraya 100% Wool 50 g = 350 m +
Friendly Fraya
70% Super Kid Mohair + 30% Silk 25 g = 210 m
Quantità di filato
Mindful: 200 (200) 200 (250) g Friendly: 175 (175) 175 (225) g
Se volete lavorare i bordi in un altro colore, vi servirà 1 gom di Mindful e 1 gom di Friendly
Campione
Con i ferri da 4 mm e a m rasata :20 m x 30 giri = 10 cm x 10 cm
MISURA FERRI SUGGERITA
3,5 e 4 mm , circolari lunghi 40 e 80 cm e a doppie punte o corti o lunghi e metodo magic loop per le piccole circonferenze.

Cavi o filato di scarto per m in attesa , markers

SPIEGAZIONE

Con i ferri da 3,5 Circ corti , il colore scelto per il bordo , montare 92 (100) 108 (116) m , piazzare un marker per l’inizio del giro e iniziare a lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate , il marker sarà all’inizio del dietro parte sinistra tra la manica sinistra e il dietro
Lav un giro dir e 6 giri a coste 1/1 poi cambiare con i ferri più grandi( e cambiare colore ), e lav un g dir piazzando i marker ( mrk), in questo modo:

41 dir (45) 49 (53) (dietro ), mrk, 5 dir (manica destra ), marker, 41dir (45) 49 (53) (davanti ), mrk, 5 dir (manica sinistra ).

Dal f succ faremo gli aumenti con un gettato prima e dopo i marker delle maniche e gli aumenti di davanti e dietro intercalari in accordo con lo schema :
G 1: 18 dir (20) 22 (24), lav il f 1 dello schema centrale , 18 dir (20) 22 (24), mrk, 1 gett,dir fino al mrk succ,1 gett,mrk, 18 dir (20) 22 (24), lav il f 1 dello schema , 18 dir (20) 22 (24), mrk, 1 gett, dir fino al mrk, 1 gett , mrk. Avremo 100 (108) 116 (124) m

8 m aumentate:4 gettati ai lati delle maniche e 4 al centro di davanti e dietro
G 2: Lav dir lavorando al dir i gettati del g precedente per cui appariranno dei foretti .
G 3: 18 dir (20) 22 (24), lav il g 3 dello schema centrale , 18 dir (20) 22 (24), mrk, 1 gett, dir fino al mrk, 1 gett, mrk, 18 dir (20) 22 (24), lav il f 3 dello schema centrale , 18 dir (20) 22 (24), mrk, 1 gett, dir fino al mrk, 1 gett, mrk. 104 (112) 120 (128) m sui ferri .
G 4: Dir lavorando al dir i gettati del g precedente . .
Cont in questo modo con gli aumenti come sono stati impostati.
Terminati i 20 ferri del motivo centrale ripeterlo un’altra volta

Passare ai ferri più lunghi quando si renderà necessario .
Cont con gli aumenti ai lati delle maniche e gli aumenti al centro di davanti e dietro fino ad avere 73 (73) 87 (87) m per ogni manica e 75 (79) 87 (91) m per davanti e dietro .
TAGLIE S (M): la parte centrale sarà lavorata 3 volte + 4 giri .
TAGLIE L (XL): La parte centrale sarà lavorata 4 volte


SEPARAZIONE DELLE MANICHE .

Le 2 m ai lati di ogni manica faranno parte del davanti e del dietro.

Lav il dietro fino al mrk, eliminarlo,2 dir, mettere in attesa 69 (69) 83 (83) m della manica , montare sul f di destra con il montaggio a cappio 5 (7) 9 (11) m. Lav al dir le 2 m succ della manica , lav le 75 (79) 87 (91) m del davanti , fino al mrk,eliminarlo, lav 2 dir, mettere in attesa le succ 69 (69) 83 (83) m della manica , montare con il montaggio a cappio sul f di destra 5 (7) 9 (11) m, .
2 dir (5) 6 (8) al centro della manica mettere un marker

DAVANTI E DIETRO :
Cont a m rasata e lo schema centrale sarà stato lavorato 5 volte fino a 55 (56) 57 (58) cm misurati al centro

Cambiare con i ferri 3,5 e lav a coste 1/1 per 5 giri poi chiudere lavorando a coste .
MANICHE :
Rimettere sui ferri da 4mm più corti le 69 (69) 83 (83) m di una manica , riprendere 5 (7) 9 (11) m dalle m aggiunte al sottomanica e lav al dir le 69 (69) 83 (83) m della manica : 74 (76) 92 (94) m. Mettere un marker al centro del sottomanica e lav in tondo a m rasata diminuendo 1 m ai lati del marker ogni 8(8-5-5) giri fino a che resteranno 42 (44) 44 (46) m ; lav fino a 46 cm dalla separazione e con i ferri più piccoli lav a coste 1/1 per 5 giri, chiudere lavorando a coste


Finiture :
Nascondere i fili e stirare leggermente al vapore .

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: