Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘BAMBINE-FEMMINE’ Category

link all’originale:

http://www.yarnspirations.com/on/demandware.static/-/Sites-master-catalog-spinrite/default/dwf22803d0/PDF/BRK0229-009745M.pdf

Bottomup è il contrario di top Down:

Cioè si lavora dal basso, dal fondo (Bottom) verso l’alto, mentre top Down al contrario si lavora dall’alto verso il basso.

Io preferisco sempre il secondo tipo più facile modificare a piacere durante la lavorazione farlo più lungo o più corto anche se non è stato previsto fin dall’inizio.

Si lavora con i ferri n 4

campione 20 maglie per 10 cm),

a legaccio

le taglie sono:6-12-18 mesi

Si lavora il corpo dal basso fino all’inizio dello scalfo si lascia il lavoro in attesa ,si lavorano le maniche ,si inseriscono ai lati e si lavora tutto assieme con il motivo del traforo e le diminuzioni ai lati del traforo,8 in tutto ogni due ferri)

Si lavora con i ferri dritti, anche le maniche che andranno poi cucite.

Filato grigio A (3-4) gomitoli e un gom bianco:B

Pannello del traforo dei raglan (lavorato su sette maglie)

Ferro 1(dir del lav):Cr3B. 1 dir,Cr3F.

Ferri 2-4:7 rovesci

Ferro 3:1 diritto, due assieme al dritto, un gettato, un diritto, un gettato, due assieme al dritto ritorte, un diritto.

ferro 5 come il ferro 3

Ferro 6: rov.

Rip sempre questi 6 ferri

Trecce:

Cr3B = Passare due maglie sul ferretto da trecce dietro al lavoro, un diritto, Lavorare al dritto le due maglie del ferretto..

Cr3F = Passare due maglie sul ferretto da trecce davanti al lavoro, due diritti, un diritto dal ferretto.

Con B montare 110 (114-120) m. Lav 4,5 cm a legaccio ( Il primo ferro sarà sul rovescio del lavoro)

Tagliare B

Con a continuare a legaccio fino a [16.5 (18-19.5) cm], Finendo con un ferro sul rovescio del lavoro. Lasciare in attesa.

Maniche

Con B montare 38 (40-42) m.

Lavorare 4,5 cm a legaccio (il primo ferro e sul rovescio del lavoro) finendo con un ferro sul rovescio del lavoro.

Tagliare B e continuare a legaccio con A lav per 8 ferri, aumentando una maglia ai lati del ferro successivo, e poi ogni 8 ferri fino ad ottenere 42 (46-50) m.

Continuare a lav fino a 18 (19-20.5) cm,Finendo con un ferro sul rovescio del lavoro. Lasciare le maglie in attesa su un filo di scarto, o l’apposito cavo (utilissimo il cavo della Clover, stitching older],

Sprone

Ora riuniremo le maglie del corpo e delle maniche sullo stesso ferro in questo modo:

F 1(dir del lav):Con A lav 28 (29-31) (m( davanti ds), poi lav le 42 (46-50) m di una manica, lav le 54 (56-58) m del dietro poi l’altra manica e infine il davanti sin:194 (206-220) m.

f 2( impostazione – rov del lav):25 dir(26-28). Mettere un segnapunto,7 rov, altro segnap,34 dir (38-42). Segnap,7 rov,segnap ,48dir (50-52). Segnap,7 rov,segnap,34dir (38-42). Segnap,7 rov,segnap,7rov,segnap,25 dir(26-28).

f3: 23 dir (24-26). due ass al dir rit,spostare il s,lav il primo ferro del traforo sulle 7m succ, spostare il s,2 ass al dir,30 dir(34-38). 2ass rit,spostare il s,lav il primo ferro del traforo sulle succ 7 m,spostare il s,2 ass al dir,44 dir, (46-48). 2 ass rit,spostare il s, lav il primo ferro del traf,spostare il s,2ass al dir,30 dir (34-38). 2 ass rit, spostare il s,lav il primo ferro del traforo,,spostare il s,2ass al dir,23dir (24-26)=186 (198-212) m.

Proseguire in questo modo ma senza fare diminuzioni fino ad avere lavorato tutti i 6 ferri del motivo

Ferro 7:diminuzioni: lavorare fino ha due maglie prima del segno: due assieme al dritto ritorto,*spostare il segno, lavorare il traforo sulle sette maglie successive, spostare il segno due assieme al dritto, diritto fino ha due maglie prima del segno successivo, due assieme al dritto ritorto*ripetere altre due volte, spostare il s,lavorare il traforo sulle sette maglie successive, spostare il segno, due assieme al dritto, diritto fino alla fine del ferro (otto maglie diminuite).

lav altri 3 ferri senza dim , rip il ferro con le dim al f succ poi ogni 4 ferri per altre 1 (3-5) volte. 162 (158-156) m.

Lav un altro ferro

Ripetere il ferro di diminuzioni al ferro successivo e poi ogni due ferri per altre 10 (nove-otto) volte:74 (78-84) m.

lav un altro ferro

f succ(asole- dir del lav):3 dir, chiudere 2m

Lav dir fino a 2 m prima del s:2 ass al dir rit.*spostare il s. Lav il motivo sulle succ 7 m, sp il s,2ass al dir,dir fino a 2 m prima del s succ:2 ass al dir rit*

Rip altre 2 volte. Spostare il s

Lav il traforo sulle 7 m succ,sp il s,2ass al dir,dir fino alla fine del ferro.

Lav un ferro rimontando 2 m dive erano state chiuse.

Rip il f di dim:58 (62- 68) m.

Chiudere le m al f succ sul rov del lav, lavorando dir.

Annunci

Read Full Post »

Un baby gilet

Di”Cheval blanc” un sito da cui scaricare decine di modelli free e acquistare filati:shttps://www.laines-cheval-blanc.com/en/19-patterns

Un bel gilet in tante taglie

3-6-12 mesi

2-3-4 anni

composizione del filato::

COUNTRY TWEED (74% Acrylique, 10% Alpaga, 10% Laine, 6% Viscose)

FOURNITURE:

Ferri n° 4

– 6 bottoni.

Crochet n° 3,5

Ferretto da trecce

Campione :

Attenzione: controllate il vostro lavoro:

Se lavorate troppo stretto ,cambiate con ferri più grossi se invece lavorate troppo lento cambiate con ferri più sottili. Il campione è di 19 maglie e 26 ferri per 10 cm lavorato a punto riso con il filato COUNTRY TWEED, e i ferri n 4.

per fare la treccia:

Su 8 m:

Guardare lo schema :

F 1:(dir del lav):1 rov, 6 dir,1 rov

F 2 lav le m come si presentano

F 3: 1 rov , mettere 2 m sul ferretto da tr dietro al lav,2 dir, lav al dir le due m del ferretto,2 dir,1 rov

Ferri 4-5-6 lav le m come si presentano

F 7:1 rov,2 dir, mettere due m sul ferr da trecce dav al lav ,2 dir, 2 dir dal ferretto,1 rov

Ferro 8 come si presentano

Rip sempre questi 8 ferri

con l’uncinetto maglia bassa e punto gambero per bordare il colletto

diminuzioni a 4 m dai bordi: a ds dopo le prime 4 m fare un’acc, a sin quando restano 6m:2 ass,4 m..

spiegazione ( leggere tutta la spiegazione prima di iniziare)

DIetro :

–Montare 58 (62) 66 (70) 74 (78) m con i f n° 4. lav a p riso

–A 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm continuare a legaccio e trecce in questo modo : 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg, , *8 m treccia, 6 (7) 8 (9) 10 (11) m a leg* rip 2 volte , 8 treccia,e 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg.

–A 19 (20,5) 22 (23,5) 25 (26,5) cm dim per lo scalfo a 4 m dai bordi 1 x 1 m, poi ogni 4 ferri 4 (4) 5 (5) 6 (6) x 1 m.

Restano 48 (52) 54 (58) 60 (64) m.

–A 28 (30,5) 33 (35,5) 38 (40,5) cm per lo scollo, chiudere le 12 (14) 16 (18) 20 (22) m centrali. Continuare un lato alla volta chiudendo ai lati dello scollo dopo 2 ferri 1 x 5 m.

–A 29 (31,5) 34 (36,5) 39 (41,5) cm chiudere le 13 (14) 14 (15) 15 (16) m restanti di ogni spalla

Davanti destro

–Montare 33 (35) 37 (39) 41 (43) m e lav a legaccio le prime 8 m e le altre a p riso.

– dal momento che la lav a legaccio risulta più stretta rispetto a quella a p riso si ritiene di fare ogni 6 ferri un f in più solo sul bordo in questo modo

: lavorare a ferri accorciati come segue ,ogni sei ferri lavorare otto maglie a legaccio( del bordo), girare il lavoro ,otto maglie a legaccio e al ferro successivo lavorare su tutte le maglie.

Rip ogni 6 ferri

Terminare i ferri accorciati a 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm di altezza.

–A 12 (14,5) 17 (16,5) 19 (21,5) cm di altezza fare due asole : lav 2 m, chiudere 1 m, che si rimonterà al f succ, lav 3 m, chiudere 1 m che si rim al f succ.

Realizzare due gruppi di due asole ogni 5,5 (5,5) 5,5 (6,5) 6,5 (6) cm

–Attenzione,allo stesso tempo a 16 (17,5) 19 (20,5) 22 (23,5) cm cont a lav a leg e trecce in questo modo : 14 (15) 16 (17) 18 (19) m a leg,8 treccia,e 11 (12) 13 (14) 15 (16) m a leg..

–A 19 (20,5) 22 (23,5) 25 (26,5) cm per lo scalfo dim a 4 m dal bordo sin a 4 m dal bordo 1 x 1 m, poi ogni 4 ferri 4 (4) 5 (5) 6 (6) x 1 m. Restano 28 (29) 31 (33) 34 (36) m.

–A 24 (26,5) 29 (30,5) 33 (35,5) cm per lo scollo dim a ds 1 x 8 (9) 10 (8) 9 (10) m, poi ogni 2 ferri 2 x 2 m e 3 x 1 m (2 x 2 m e 3 x 1 m) 2 x 2 m e 3 x 1 m (3 x 2 m e 4 x 1 m) 3 x 2 m e 4 x 1 m (3 x 2 m e 4 x 1 m).

–A 29 (31,5) 34 (36,5) 39 (41,5) cm chiudere le 13 (14) 14 (15) 15 (16) m restanti di ogni spalla

Lav il davanti sin allo stesso modo ma speculare e senza le asole.

COLLETTO

–Montare 72 (74) 80 (88) 90 (96) m e lav a p riso

Dopo 8 (8) 8 (10) 10 (10) ferri dim ai lati 1 x 1 m, dopo altri 4 ferri 1 x 1 e ogni 2 ferri 1 x 1 m e 1 x 2 m. Piu chiudere le 62 (64) 70 (78) 80 (86) m restanti.

FINITURE

–Cucire le spalle

I fianchi

Il colletto attorno allo scollo iniziando e terminando a 2 cm dai bordi dei davanti.

Fare un giro con l’uncinetto a m bassa e uno a p gambero attorno ai bordi

Read Full Post »

Questo scaldacuore un po’ retro e di gusto vagamente campagnolo-provenzale, aggiungerà un tocco vintage-chic ad un abitino e magari a quello della prima Comunione delle vostre bimbe.

Trovate la spiegazione qui:

/https://lamagliadimarica.com/2011/02/04/cache-coeur-scaldacuore/

Read Full Post »

taglie:18mesi (2-4-6-8-10) anni

Un pull topdown con scollo più profondo, la risposta a chi avesse qualche dubbio su questa tecnica.

Spiegato in molte taglie vi sarà utile per avvicinarvi alla tecnica di lavorazione topdown, dall’alto tutto assieme e con nessuna o poche cuciture.

Per creare uno scollo più profondo sul davanti, inizieremo montando meno maglie per i davanti e lavorando in avanti indietro (non ancora in tondo quindi) aumentando le maglie sul davanti fino ad aggiungere tutte assieme quelle che mancano e da questo punto inizieremo a lavorare in tondo. Alla fine del lavoro riprenderemo le maglie attorno allo scollo per creare il bordo a coste.

Si lavora con ferri 5,5(5 per i bordi , consigliato)

Ferri circolari, si inizia con ferri lunghi 40 cm per passare a quelli lunghi 60 cm quando le m per gli aumenti diventano troppe.

Per lav le maniche ferri circ corti o a d punte o tecnica magic loop( cercare su you tube o nel blog)

Quando lavorate in tondo a righe seguite la tecnica ” jogless” per evitare lo scalino alla fine del giro

Vedere questo video:

O questo:

circ del busto:56 (61, 66, 71, 76, 81) cm

campione:16 m per 20 ferri=10 cm

Filato:

Col principale:- 3 (4, 5, 7, 8) gomitoli

◦ C1: 1 (1, 1, 2, 2) gom

◦ C2: 1 gom

Note:

Sequenza delle righe nello sprone:un giro con il colore uno, un giro con il colore due, un giro col colore 1,2 giri con il colore principale, 2 giri col 1,2 giri col princ,1 g col 1,2 g col princ,2 g col 1,2 g col princ,1 g col 1,1 gcol 2,1 g col 1.

Sequenza delle righe nel bordo: due giri colore principale, un giro colore uno, un giro colore due, un giro colore 1,2 giri colore principale.

Gli aumenti per i raglan si fanno intercalari ( vedere aum int nel blog) e le m sul davanti si aggiungono con il montaggio a cappio

sprone

Con i ferri circolari numero 5,5 e lunghi 40 cm, montare 28 maglie (30-32-32-34-36) e mentre le montate mettete i segnapunti(s):

1m-s-1m-s-4 m( manica)-s- 1 m -s- 14 (16, 18, 18, 20, 22) m(dietro)-s-1 m-s-4 m( manica)-s- 1m-s-1 m:28 (30, 32, 32, 34, 36) m.

F1(rov del lav) : rov.

f2( iniziamo ad aggiungere m ai lati del ferro per lo scollo):montare 1 m,* dir fino al s,1 aum int,passare il s,1 aum int*rip altre 3 volte,dir fino alla fine .

F 3: montare 1 m, rov fino alla fine.

f 4: montare 1 m(2, 2, 2, 1, 2) * dir fino al s,1 aum int,pass il s,1 dir, pass il s,1 aum int* rip altre 3 volte ,dir fino alla fine.

f 5: montare 1 (2, 2, 2, 1, 2) m, rov fino alla fine.

f6: montare 2 (2, 3, 2, 2, 2) m*dir fino al s,1 aum int, pass il s,1 dir, pass il s, 1 aum int* rip altre 3 volte,dir fino alla fine.

F 7: montare 2 (2, 3, 2, 2, 2) m, rov fino alla fine.

f 8:* dir fino al s,1 aum int, pass il s,1 dir, pass il s,1 aum int* rip altre 3 volte,dir fino alla fine, montare alla fine del ferro 4 (4, 4, 6, 10, 10) m:— 72 (76, 80, 80, 84, 88) m.

ora inizieremo a lav in tondo Facendo attenzione a non girare le maglie, quando si uniscono le punte,lavorare fino al primo segno che sarà ora l’inizio del giro. Iniziate a lavorare la sequenza delle righe, terminata la sequenza iniziate a lavorare con il colore principale.

Lavorare un giro diritto.

Giro di aumenti:*passare il segno, un diritto passare il segno, un aumento intercalare, diritto fino al segno, un aumento intercalare*ripetere altre tre volte..

Ripetere il giro di aumenti ogni due giri per altre 5 (6, 7, 9, 10, 11) volte.Poi ripetere il giro di aumenti ogni quattro giri per altre due volte, avremo alla fine degli aumenti:136 (148, 160, 176, 188, 200) m.

Separazione delle maniche

Eliminando i segni dei raglan mentre lavorate passare le succ 36 (38, 40, 44, 46, 48) m In attesa su un filo di scarto, montare tre maglie, mettere un segno per il nuovo inizio di giro, montare tre maglie, diritto fino al segno, mettere in attesa le successive 36 (38, 40, 44, 46, 48) m, montare 6 m, dir fino alla fine del giro :88 (96, 104, 112, 120, 128) m.

Corpo

Lavorare in tondo a maglia rasata (tutti i giri al diritto) fino a:15.2 (17.8, 20.3, 22.9, 27, 28) cm dalla separazione delle maniche.

Bordo finale

Lavorare la sequenza delle righe: ferro successivo lavorare a coste due diritti due rovesci fino alla fine del giro fare altri sei giri a coste, chiudere lavorando a coste. Con il colore principale.

Maniche

Rimettere sui ferri più corti o su ferri a doppie punte o seguendo il metodo magic loop le maglie di una manica Riprendendo anche le maglie aggiunte alle sotto manica, mettere un segno al centro delle maglie aggiunte e riprese(se le volete lavorare con i ferri dritti rimettete sul ferro le maglie di entrambe le maniche e potrete lavorarle contemporaneamente con due gomitoli aggiungendo ai lati del ferro la metà delle maglie aggiunte al sotto manica cioè 3 per parte.)

lavorare altri due giri dritti.

Diminuzioni: lavorando in tondo diminuire una maglia prima e una maglia dopo il segno se lavorate con i ferri dritti dopo la prima maglia fare un’accavallata e quando restano tre maglie sul ferro lavorate 2 ass al dir,1 dir.

Ripetere questo giro di diminuzioni o questo ferro altre sette volte (sette-sette-otto-otto-), avremo 20 (22, 24, 26, 28, 30) m

Prodeguire fino a 22.9 (24.1, 25, 27, 30, 34) cm] Dalla separazione delle maniche e fare il bordo:

Lavorare la sequenza delle righe, poi a coste 2/2 × 6 ferri chiudere con il colore principale lavorando a coste

Bordo del collo

Con il colore principale i ferri circolari più corti iniziando dal centro del dietro riprendere e lavorare a al dritto 52 (56, 60, 60, 64, 68) m attorno allo scollo.

G succ: lav a coste 2/2

Cont a coste per altri 3 giri , lav 1 giro con il col 1.

Con il col 2 chiudere lavorando a coste.

Nascondere i fili.

Link all’originale:

https://www.allfreeknitting.com/Baby-Sweater/Sakura-Baby-Sweater-From-Willow-Yarns/ml/1/e/bq4uJwnLGnhaoe0W6ha4EGu88eEfOYvr1QgBwdWoP+4=/?utm_source=ppl-newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=allfreeknitting20180310

Read Full Post »

ho preso ispirazione da questo :

http://www.knittingonthenet.com/patterns/babysweragcard.htm

il vantaggio di cominciare dall’alto cioè montando le maglie del giro collo è che potete vedere man mano che si lavora l’ampiezza e la lunghezza del lavoro, modificandolo in corso d’opera. La taglia viene determinata dalla lunghezza dei raglan, che comporta anche la circonferenza del busto.

cosa serve:

2 /3 Gomitoli da 50 g di filato da lavorare con ferri 3/3,5

Ferri:3-3,5

Filato di scarto e ago da lana per mettere in attesa le m delle maniche

22 m per 10 cm

Taglia:0/3 mesi(3-6 mesi)

Per taglie maggiori proseguire facendo gli aumenti ai raglan fino ad ottenere 2,5 cm in più di larghezza del busto.

Spiegazione

Con i ferri più piccoli montare 76 m

F1:( dir del lav):5 dir( bordo a legaccio) proseguire a ciste 2/2 fino alle ultime 5 m:5 dir

F2:5 dir, lav le m come si presentano fino alle ultime 5m:5 dir

Rip un’altra volta questi due ferri

Ferro 5( asola):

Per un maschio:

2 dir,1 gett,2ass al dir,1 dir,dir fino alla fine

Per una femmina:

Lav dir fino alle ultime 5m:2 dir,1 gett,2 ass al dir,1 dir.

Faremo l’asola ogni nove righe (18 Ferri)) di legaccio per cinque volte.

Lavorare altri due ferri a coste.

Cambiare con i ferri più grandi.

segnapunti:Indicheremo con S il segnapunto

F8:.Lavoreremo le maglie tutte al diritto:5 dir per il bordo,11( davanti)-s-8( manica)-s-28( dietro)-s-8( manica)-s-11( davanti) 5 bordo

Aumenti per il raglan

Lavorare alle diritto fino ad una maglia prima del segnapunto:Lavorare la maglia due volte (al diritto poi senza fare cadere la maglia del ferro, lavorarla un’altra volta sul dietro cioè al diritto ritorto), un diritto, passare il segno, un diritto, lavorare due volte la maglia successiva; ripetere per gli altri tre segnapunti e finire con i cinque dritti del bordo.

Al f succ lav al dir le prime e ultime 5 m e al rov le altre, ma lav sempre al dir le due m tra gli aumenti

Fine degli aumenti

Quando avremo ottenuto 56 maglie per il dietro e 36 per ogni manica, lavorare un ferro sul rovescio del lavoro, poi al ferro successivo separeremo le maniche:

Si lavora fino ad una maglia prima del segno. Si chiudono le due maglie tra gli aumenti si mettono in attesa le maglie della manica, si lavora il dietro si ripete per la seconda manica e si lavora il davanti.

Proseguire lavorando davanti e dietro di seguito e ricordandosi di fargli le asole: dopo la quarta asola lavorare fino a metà strada tra la quarta e la quinta proseguire poi a coste con i ferri più piccoli e fare allo stesso tempo l’ultima asola nel bordo poi fare ancora qualche ferro a ciste quindi chiudere le m lavorando a coste.

Maniche

Prendendole al rovescio del lavoro rimettere su un unico ferro entrambe le maglie delle maniche e lavorarle con due gomitoli allo stesso tempo.

Lavorarle per la lunghezza desiderata (da 10 cm per nascita fino a 12 × 3 mesi,) e chiudere le maglie con i ferri più piccoli lavorando a coste come il bordo. Fare la cucitura dei sotto manica e cucire i bottoni

varianti: le maniche potete lavorarle a legaccio o a coste2/2 o 3/3

montare 10 m in meno ( quelle dei bordi) e fare i bordi dopo riprendendo le m da ciascun davanti( al dir del lav) e lavorandole a coste

Read Full Post »

Read Full Post »

Topdown perchè , come i pull che si lavorano con la stessa tecnica, si inizia a lavorare dalla vita ( dall’alto) verso il basso.

Il bordo è all’uncinetto

Spiegazione in italiano qui:

https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=8174&cid=4

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: