Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘BAMBINI-MASCHI’ Category

https://www.katia.com/IT/descarga_modelo/?revista=6050&numero=1&letra=&lng=IT

Annunci

Read Full Post »

Dal basso verso l’alto, tutto assieme.

il contrario del ..topdown quindi

si lavora il corpo( in tondo con i circolari), fino all’inizio dello scalfo, si lascia in attesa, si lavorano le maniche( sempre fino all’inizio dello scalfo) poi si inseriscono le maniche nel corpo e si termina lavorando tutto assieme con delle diminuzioni fino allo scollo.

il punto: falsa costa inglese

il filato: baby merino

Trovate i filati merino in offerta in questi giorni ,cercate i rivenditori nel sito ,e controllate chi vi fa prezzi di spedizione più convenienti.

Come si lavora la falsa costa inglese?( in tondo)

guardate lo schema qui sotto:su tre maglie: primo giro 1rov,1m lavorata dir nel ferro sottostante,1 m rov

al giro succ:1rov,1dir,1rov

tutto ben spiegato qui:https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=8167&cid=4

Read Full Post »

Modello Katia free in italiano

https://www.katia.com/IT/descarga_modelo/?revista=5989&numero=22&letra=&lng=IT

Read Full Post »

..che si chiamerá Pietro,come il bisnonno,nascerá in quel di Hoboken-New Jersey…l’ultimo ( per ora) dopo 5 nipoti,quinto maschio,ottavo se si contano il papá e gli zii..

Per cui si ricomincia da..zero ..saranno contente le mamme e nonne  di maschi,dopo che vi ho inondato negli ultimi  7 anni ( da che è nata Flavia unica nipote femmina..)di volant,picot e arricciature e ..tanto rosa..e fuxia.. !!

Non avevo mai fatto questo modello che trovate su Ravelry ( e che forse avevo giá pubblicato nel blog in italiano e con il permesso dell’autrice)  si chiama:” puerperium cardigan” e viene dato in misure molto picvole.

Camicina di “la Giostra” Roma,culotte di “l’age d’or” Roma.

 


Questo taglia o-2 mesi,lavorato con ferri 2,5-3

filato Drops

ferretto da trecce
La ricetta rispetto ad un topdown chiuso ,si montano per il davanti più largo( sará il davanti sinistro se maschio.destro se femmina) 4 m in meno che per il dietro,e per il davanti più piccolo solo le 4 m del bordo,al lata di queste 4 m si fa l’aumento del raglan in entrambi i davanti.
montate per il collo 56m( con ferri 2,5 potete montare le m con il bianco e priseguire con l’azzurro.
dopo i 4 ferri a legaccio con ferri 2,5 ,al primo ferro della m rasata ,ferri 3,ho messo i segnapunti e iniziato a fare gli aumenti( lavorando la m due volte ai lati di ogni segnap)4-14-8-18-8-4
4-4 sono i bordi a legaccio
8-8 le maniche
18 le m del dietro e 14 quelle del davanti
quindi:4dir di bordo,,lav due v la m succ,dir fino alla m prima del secondo s,lav due v la m,sposto il s,lav due v la m,ho impostato una treccia di 4 m e due rov ai lati di queste 4 m,sulla manica,lav due v la m prima del s,sposto il s,lav due v la m,dir fino alla m prima del s succ,due v,sposto il s,due v,imposto la treccia,lav due v l’ultima m della manica,4 dir.
F succ rov ,lav al dir la m ai lati delle 4 m per la treccia.
Ricordate dopo i primi due ferri ,di fare le asole,all’inizio del ferro,sulle prime 4 m del bordo,due dir,un gettato,due ass al dir,ripeto l’asola ogni 7 righe di legaccio
Al suc ferro sul dir del lav faccio l’incrocio per la treccia ,mettendo due m sul ferretto da trecce davanti al lav
Lo ripeto ogni 6 ferri
A 12 cm di aumenti del raglan,sul rov del lav,separo le maniche,io le ho terminate subito,ho tagliato il filo dopo aver lavorato le prime 4 m del bordo,fatti 4 ferri diritti ( con ferri 2,5) solo sulla manica,poi con il bianco un ferro dir sul dir e ho chiuso al rov del lav.
Lavorato il dietro,tagliato il filo,chiusa l’altra manica e terminato lavorando il davanti.
Ho lavorato su tutte le m per altri 11 cm e terminato con ferri 2,5 come fatto per le maniche.

Read Full Post »

 

 

 

 

 

.Ecco il primo articolo de questo blog, in realtá..bruttino,diciamolo va,e ce l’ho ancora ..forse era una specie di ..imparaticcio, ma un topdown naturalmente, e così e cominciata l’avventura..

1 febbraio 2010.. stavano nascendo i nipoti e mi ero riappassionata alla maglia; le scoperte che andavo facendo nel web dei tanti modelli pubblicati in inglese e in francese, mi spinsero a condividere con voi questo immenso patrimonio.

Ad oggi sono stati pubblicati oltre 1700 modelli…( divisi in categorie ,cliccate su categorie nella home page )ho risposto a 15.581 commenti …e,come vedo dalla bacheca,sono fino a 20.00 le pagine viste al giorno per 3.500 persone che giornalmente vengono a visitare il blog…e da tante parti del mondo,perchè il link che riporta ai modelli originali quasi sempre in inglese attira anche lettrici in quella lingua che cliccandoci sopra arrivano al modello nella loro lingua e vanno quindi anche ad aumentarne il traffico.

Nel blog ho pubblicato oltre ai modelli i video delle teniche e anche i termini tradotti dal francese e dall’inglese

Su Facebook c’è un gruppo dedicato al topdown che in un anno ha superato i 5.000 iscritti.

Ricordo che tengo corsi di maglia ,individuali e di gruppo,per principianti ed avanzate,e nel gruppo su fb” la maglia di Marica-plus” è iniziata una scuola di maglia oltre a realizzare lavori passo passo ecc.

 

Cliccando su “shop” in alto potete vedere e scaricare con paypal  alcuni modelli che ho realizzato ma altri ne trovate cercando ” modelli personali” nelle categorie.

 

 

Un saluto..circolare a tutte voi che mi seguite e ..e..allora,se apprezzate il mio lavoro,e volete  che continuiamo a farci compagnia….a destra cliccate su” donazione”…. grazie…

Questo è il primo modello di questo blog,ed è un modello base di un coprifasce.

Ho chiamato questo coprifasce” primi giornie ne do un’unica misura,perchè é il modello avvolgente per accogliere i piccolissimi”appena arrivati.

  ” cannolé” vuol dire lavorare a coste, ( 1 m diritta e 1 rovescia) per creare l’effetto ” elastico”.

Questo coprifasce è una base per fare tante varianti, aumentando la grossezza della lana aumenteranno anche le misure, e quindi andrà bene per bimbi più grandi, invece del cannolè si può continuare a m rasata facendo alla fine degli scalfi, un ferro di foretti( 1 diritto, 1 gettato, 2 m assieme e si ripete per tutto il ferro)  per farci passare un nastrino .

 

Si usa lana baby che si lavora con il 2,5-3

Si comincia a lavorare dal collo e il lavoro cresce con aumenti a ” gettato” e gli inglesi lo chiamano:”Top down” cioè dall’alto in basso.

SPIEGAZIONE

Si inizia a lavorare dal collo

Con ferri 2,5  si montano 60 m e dopo 4  ferri a legaccio  si passa a lav con i ferri 3,e  si suddivide il lavoro così : 4 diritti ( bordo) 7 diritti ( dietro) 1 gettato,  2 dir, 1 gett, 7 dir ( manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett, 16 dir ( davanti), 1 gett, 2 dir, 1 gett, 7 dir ( altra manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett. 7 dir ( altro dietro ) 4 dir ( bordo )   =60m +8 di aumenti=68m

(altro…)

Read Full Post »

image

Un punto particolare e più colori per questo baby cardigan con misure da nascita fino a 18mesi

Ferri 3,25 e 4 o misure per ottenere il campione

campione:21/24 m per 10 cm con ferri 4

del colore principale(bianco)Patons® Astra (50 g/1.75 oz) :
0-6 mesi: 2 gomitoli
6-12 mesi: 3 gomitolo
12-18 mesi: 3 gom
18-24 mesi: 4 gomj
Patons® Astra (50 g/1.75 oz) Colre contrastante A: (Blue) – 1 gom
Patons® Astra (50 g/1.75 oz) Contrastante B: (Verde) – 1 gom
Patons® Astra (50 g/1.75 oz) Contrastante C: (Giallo ) – 1 gom

misure:

per una circonferenza del busto di:
0-6 mesi [41 cm]
6-12 mesi  [46 cm]
12-18 mesi [51 cm]
18-24 mesi [56 cm]

misure del capo finito:
0-6 mesi [47 cm]
6-12 mesi [51 cm]
12-18 mesi [56 cm]
18-24 mesi [61 cm]

image

Abbreviazione:
Sl1P =passare una m al rov,con il filo al rov del lav( davanti)

link all’originale:https://www.allfreeknitting.com/Baby-Sweater/Spring-Morning-Baby-Cardigan-From-Patonshttps://www.allfreeknitting.com/Baby-Sweater/Spring-Morning-Baby-Cardigan-From-Patons

Spiegazione

I numeri fuori dalla parentesi si riferiscono alla misura più piccola,dentro la parentesi a quelle successive
Dietro
Con i ferri 3,25 e il colore principale montare 63 (69-75-83) m
ferro 1(dir del lav):1dir,*1rov,1dir* ripetere.
ferro 2:( rov del lav):1rov,*1dir,1rov* rip
Lavorare altri  3 (3-5-5) ferri a coste finendo al dir del lav.

Cambiare con i ferri 4 e proseguire in questo modo:

ferro 1( rov del lav):con il colore principale ,lav rov

ferro 2:con il colore A ,1dir,*Sl1P. 1dir* rip fino alla fine del ferro.
ferro 3 come il ferro 2
ferro 4:con il col principale lav diritto.
Questi 4 ferri impostano il punto
Lavorare altri 28 (32-36-40) ferri
Usando B al posto di A, lavorare 32 (36-40-44) ferri.
Usando C al posto di A, cont a lav fino a [25.5 (28-30-32) cm], finendo con un ferro sul rov del lav.
Chiudere le m ,mettendo un segno ai lati delle 25 (27-29-33) m centrali ,per indicare il dietro dello scollo.

Davanti sinistro
Con i ferri più piccoli e il colore principale,montare 30 (34-36-40) m.
ferro 1( dir del lav):*1dir,1rov* rip e finire con due dir.
ferro 2:*1dir,1rov* rip per tutto il ferro.
Lav altri 3(3-5-5) ferri a coste ,aumentando 1 m al centro dell’ultimo ferro, e finendo con un ferro al rov del lav: 31 (35-37-41) m.
Cambiare con i ferri più grandi e proseguire come fatto sul dietro fino a 17 (17-21-21) ferri in meno rispetto al dietro,finendo con un ferro sul dir del lav.

Scollo:chiudere 6 (8-8-10) m all’inizio del ferro succ: 25 (27-29-31) m
Diminuire 1m allo scollo nel ferro succ e poi ogni due ferri per 5 volte: 19 (21-23-25) m
Lav altri 4 (4-8-8) ferri finendo cosí al rov del lav,chiudere le m al ferro succ.

Davanti destro
Con i ferri più piccoli e il colore principale ,montare 30 (34-36-40)m.
ferro 1(dir del lav):2 dir,*1 rov,1dir* rip per tutto il ferro.
ferro 2:*1rov,1dir* rip per tutto il ferro.
Lav altri 3 (3-5-5) ferri a coste ,aumentando 1 m al centro dell’ultimo ferro,e finendo con un ferro al dir del lav: 31 (35-37-41) m.
Cambiare con i ferri più grandi e lav come fatto dietro fino a 16 (16-20-20) ferri in meno dalla chiusura delle m,e finendo con un ferro sul rov del lav.

Scollo:chiudere 6 (8-8-10) m all’inizio del ferro succ:25 (27-29-31)m.
Lav un altro ferro.
Diminuire 1m allo scollo nel ferro succ e poi ogni due ferri per 5 volte:19 (21-23-25) m.
Lav altri 4 (4-8-8) ferri finendo cosí al rov del lav.poi chiudere le m.

Maniche
Con i ferri più piccoli e il colore principale montare 35 (37-39-41)m.
Lav 6cm a coste come fatto per il dietro,finendo con un ferro sul dir del lav.
Cambiare con i ferri più piccoli e lav come fatto dietro,aumentando una m ai lati del ferro al quarto ferro e poi ogni 6(4-4-6) ferri fino ad avere 41 (45-45-49) m,sempre lavorando le m aumentate come da schema.

Solo per la misura 12-18 mesi:aum 1m ogni 6 ferri fino ad avere 49 m.

Per tutte le misure : lav altri 4 (4-0-2) ferri finendo al quarto ferro del motivo.
Con B invece di A,cont a lav aumentando 1 m ai lati del secondo ferro(secondo-sesto-sesto) e poi ogni 6 ferri fino ad avere 47 (53-57-57) m.
Lav altri 6 (0-0-2)ferri finendo al quarto ferro dello schema.

Solo per le taglie 0-6, 6-12 e 12-18 mesi,con C al posto di A cont a lav fino a [16 (17-19) cm], finendo al rov del lav.

Solo per i 18-24 mesi,con C al posto di A,proseguire aumentando 1 m ai lati del ferro ogni 6 ferri dal ferro dell’aumento precedente,fino ad avere 61m.
Lav fino a 21 cm finendo al rov del lav,poi chiudere le m.
Cappuccio
Con i ferri più piccoli e il colore principale ,montare 109 (117-125-133) m.
Lav 5 ferri a coste 1/1 come fatto dietro,finendo al dir del lav.
Cambiare con i ferri più grandi e il col C al posto di A,lav come fatto dietro fino a [12.5 (14-16-18) cm], finendo al rov del lav.
Chiudere 4 m all’inizio dei succ 22 (24-26-28) ferri poi chiudere le rimanenti 21 m.

Finiture
Cucire le spalle

Bordo dei bottoni
Con i ferri più piccoli e il colore principale ,montare 7m:
ferro 1(dir del lav):2 dir,1rov,1dir,1rov,2dir.
ferro 2:1dir,(1 riv,1dir) per 3 volte

Rip questi due ferri ,fino a che,tirando leggermente,il bordo arriverà all’inizio delle dim per lo scollo( a destra per una femmina a sinistra per un maschio), cucendo il bordo mentre lavorate e finendo con in ferro al rov del lav.
Segnare sul bordo aggiunto la posizione dei bottoni (3) e il primo a 15cm dal ferro di montaggio,e l’ultimo a 1cm dallo scollo,e il terzo tra i due.

Bordo delle asole
Come l’altro con tre asole in corrispondenza dei segni messi per i bottoni.
Per fare l’asola:al dir del lav lav a coste fino al segno,chiudere due m,e ripetere per le altre due,al ferro succ rimontare due m al posto di quelle chiuse
Piegare a metá il cappuccio e fare la cucitura del dietro .
Facendo coincidere la cucitura con il segno messo al centro dello scollo del dietro cucire il cappuccio al bordo.
Fare coincidere la metâ della manica con la cucitura della spalla e cucire ,cucire il sottomanica e i fianchi,attaccare i bottoni
Nascondere i fili.

Read Full Post »

imageimage

dovrei dire ricominciamo bene,che per me vuol dire con in cardigan topdown,la mia tecnica preferita..

Un cardigan lavorato con un bel filato,molto cado e piacevole anche da lavorare,l’alpaca Puna di Drops.

In tanti bei colori naturali a cui si sono aggiunti i colorati,e a un prezzo molto conveniente.

Si compera online,nel sito trovate i diversi rivenditori,i prezzi sono uguali per tutti ,cambia solo la disponibilitá e il costo di spedizione; per ora la spedizione con il costo più basso lo trovate dal Vignarul (Udine) o da Pippicalzelunghe( Roma)ma controllate sempre.

Altri brand con vendita online:Campolmi di Firenze,ottima la Trilly,merino ma ho comperato anche un bel bouclè ,prezzi inferiori se acquistate le matasse.

Bei filati anche da Penelope,di Torino,ha anche una pagina fb con le offerte.

E Filmarket che offre baby casmerino  e cashmerino gold a prezzi competitivi.

Ma veniamo al cardigan topdown.

Molto basic,solo una m rovescia ogni 3 diritte( punto seme) alternata ogni 5 ferri.

Taglia 7 anni

ferri 3,5-4

Misure

totale( dal ferro di montaggio  del collo all’ultimo ferro del bordo):44 cm

larghezza sotto gli scalfi:27 cm

lunghezza del raglan:18 cm( misurato in sbieco)

lunghezza della manica dall’ascella:28 cm

Montate per il collo  78 m con i ferri 3,5

6 ferri a coste 2/2

nell’ultimo ferro delle coste ho messo i segnapunti:

14/11/28/11/14

f succ ferri 4

m rasata,e lavorerò due ferri in più solo sulle m del dietro per creare un'”alzata”, cioè alzare il dietro rispetto al davanti per ottenere uno scollo più profondo.

Davanti:dir fino alla m prima del segnapunto,si lavora la m due volte,si passa il s,m succ due volte,dir fino alla m prima del s succ( manica):2 volte,passare il s,2 volte,diritto fino alla m prima del s succ( dietro) 2volte,ho girato il lavoro,ho lavorato al rov fino al s precedente,di nuovo girato il lav e lav dir fino all’ultimo s del dietro,passato il s, si lav la m due volte ( manica) e si ripete per l’ultimo segnapunto:8 aumenti sul ferro.

F succ rov

dal ferro succ,ripeto gli aumenti e inizio il p seme.

Si lavora cisì fino a 18 cm di raglan,si lasciano in attesa le m delle maniche,e si prosegue so,o sul corpo,aumentando al sottomanica se necessario delle m per poter priseguire con il p seme.

A 5 cm prima della fine con ferri 3,5 lavoro a coste(3/3) per 5 cm poi chiudo

Maniche

Rimetto sul ferro le m delle maniche e le lavoro assieme con due gomitoli,a p seme e se ho aggiunto m al sottomanica le aggiungo anche ai lati del ferro.

P seme ,diminuendo una m ai lati del ferro dopo 4cm e poi ogni 4 cm fino a 5 cm prima della fine,poi con ferri 3,5 a ciste fino alla fine.( per fare le dim dopo la prima m un’accavallata prima dell’ultima due m assieme)

Bordi

riprese 88 m (al dir del lav con ferri 3,5 ogni tre m riprese ,se ne salta una)fatti 6 ferri a coste 3/3 si chiude lavorando a coste sul rov del lav

Sul davanti destro al terzo ferro asole sulle tre m diritte ogni tre gruppi .

 

 

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: