Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘BAMBINI-MASCHI’ Category

Ho voluto ispirarmi ai modelli dei marinai irlandesi per questo cardigan per Edoardo ,il più piccolo dei 7 fantastici nipoti.

L’ho realizzato in taglia 12 mesi ;se volete ottenere taglie più piccole o più grandi , fate meno o più aumenti ai raglan adeguando le lunghezze di fondo e maniche.

Le più esperte potranno iniziare dalla cima del cappuccio montando le m con il montaggio provvisorio, con un uncinetto e un filo di scarto, alla fine tolto il filo di scarto si mettono le m su due ferri paralleli e al rov del lavoro con un terzo ferro si chiudono le m

Montaggio provvisorio:

Chiusura delle m con tre ferri:

Ferri 3,5-4

4 gom

Misure:

Larghezza busto 37 cm

Lunghezza tot:33 cm

Maniche dall’ascella:20 cm

Topdown che inizia dalla cima del cappuccio

Tecniche:

Punto riso doppio

F 1:1 dir,1 rov

F 2: lav le m come si presentano

F 3: lav al dir le m rov e viceversa

Aumenti si raglan: lav la m prima e quella dopo 2 volte: al dir e poi senza fare cadere la m dal ferro , sul dietro della m

Cuciture a punto materasso

Spiegazione

Ho montato con i ferri 4 12 m in più di quelle del giro collo:70 m

Lavorato a m rasata con 3 m a legaccio ai lati del ferro,per 22 cm ,diminuendo 2 m al centro del dietro ogni 4 cm fino ad avere 60 m

Ho messo i segnapunti:12-8-20 -8-12

Ho proseguito a p riso doppio sui davanti,con le prime e ultime 4 m a legaccio e facendo un’asola sul davanti sin ( a ds se femmina):2 dir,1 gett,2 ass-) ogni 7 righe di legaccio. Ho lavorato ill dietro a p riso doppio e sulle 23 m centrali ( appena le avrete con gli aum ai raglan) il punto lavorato come da foto,

le maniche a m rasata

Gli aumenti ai raglan li ho fatti lavorando due volte la m ai lati del segnapunto

A 13 cm di lunghezza dei raglan ho messo in attesa le maniche proseguendo sul corpo e aggiungendo ai sottomanica tra davanti e dietro le m che servono per fare procedere il p riso doppio

A 18 cm dall’ascella alla fine dell’ultimo ferro dello schema sul rov del lav ,ho proseguito a coste 1/1 per 4 cm e ho chiuso le m lavorando due ferri diritti

Ho rimesso su un unico ferro le m delle maniche pronte per essere lavorate al dir al ferro succ.e le ho lavorate contemporaneamente e con due gomitoli.

Ho aggiunto ai lati del ferro le m che avevo aggiunto al sottomanica + 1 per la cucitura

Proseguito a m rasata diminuendo una m ai lati del ferro ogni 5 cm circa( dopo la prima m un’acc, alla fine del ferro due ass,1 dir)

A 18 cm ho proseguito sempre a m rasata con ferri 3,5 per 5 cm poi ho chiuso le m. Il bordo si arrotolerà naturalmente.

Cuciti i sottomanica e i bottoni

Cucire la cima del cappuccio

nascosti i fili

Per cucire la manica cucio dal polso fino alla fine poi unisco la linea della cucitura al centro del sottomanica e cucio le due parti come una T

Annunci

Read Full Post »

Taglie

50/56 (62/68) 74/80 cm
Misure del capo finito 

circ del busto: 46(50)54 cm
lunghezza dal giro collo al bordo 25(29)33 cm
lunghezza manica 14(18)22 cm 

filato

Novita Baby Merino 
(011) white 50(50)100 g
(326) silver willow 50(50)50 g e
(286) oatfield, meno di 50(50)50 g 
ferri circ da 3mm e 3,25 lunghi (60 cm)e ferri a d punte

5 bottoni di 15 mm di diametro

campione::
28 m e 36 ferri a m radata con i ferri più grandi:10 cm
Nota:
Il cardigan si lavora senza cuciture dal bordo del fondo allo scollo,

DESIGNER NAME 

Sara Palojärvi

davanti e dietro

Davanti e dietro sono lavorati in un unico pezzo fino allo scalfo cominciando dal basso

Con il celeste e ferri circolari più piccoli montare 115(125)135 m e Lavorare a coste 1/1 per 5 cm.

Passare ai ferri più grandi e lavorare a maglia rasata, al primo ferro aumentare 9(9)11 m lungo il ferro = 124(134)146 m.

A 8(9)11 cm, Iniziare a lavorare lo schema numero uno iniziando dal ferro uno. Il punto iniziale per ogni taglia è segnato dalla freccia, ripetere le 10 maglie dello schema per tutto il ferro.

Lavorare i ferri due-cinque dello schema .   

Proseguire poi a maglia rasata con il filato bianco.

A 19(21)23 cm, sul rov del lav chiudere 4(6)6 m allo scalfo in questo modo: lav 28(29)32 m del davanti, chiudere on 4(6)6 m, lav 60(64)70 m del dietro , chiudere 4(6)6 m, finire il ferro

Lasciare le m in attesa sul ferro circolare.

Maniche

Si lavorano in tondo fino allo scalfo.

Con il celeste e ferri a doppie punte più piccoli montare 40 maglie (44-48) e distribuirle sui quattro ferri a doppie punte. L’inizio del giro è tra il ferro uno e ferro quattro. Lavorare a coste in tondo per 4 cm (5-5)

Passare ai ferri a doppie punte più grandi a lavorare a maglia rasata in tondo. Al primo ferro della maglia rasata aumentare sul ferro quattro maglie (sei-otto): 44 maglie (50-56).

A 7(8)9 cm, Iniziare il primo ferro dello schema due, il punto iniziale per ogni taglia è segnato da una freccia

Ripetere le 10 maglie del motivo fino alla fine del giro. Lavorare i ferri 2-5 dello schema..   

Proseguire a maglia rasata con il bianco

A 16(21)25 cm, al f succ chiudere le prime 2(3)3 m del ferro I, lav fino a che resteranno 2(3)3 m del ferro IV, chiudere 2(3)3 m = 40(44)50 m. Lasciare le m rimaste in attesa.

Sprone

continuando con il filato bianco unire le maniche :

Con i ferri circolari lavorare le 28 (29-32) maglie del davanti destro, mettere sul ferro le maglie della manica facendo corrispondere la parte delle maglie chiuse della manica con la parte delle maglie chiuse del sotto manica, lavorare le 40(44)50 m della manica e le 60(64)70 m del dietro ,u nire l’altra manica allo stesso modo e lav le 40(44)50 m della manica e le 28(29)32 m del davanti = 196(210)234 m

Da qui in avanti lavorare a tutte le maglie, fare un giro e iniziare le diminuzioni dei raglan :le diminuzioni si fanno nei quattro punti di unione: lav 26(27)30 m del dav ds, passare 1 m al dir, 2 ass al dir, acc la m passata , lav 38(42)48 m della manica ds , rip la dim, lav 58(62)68 m del dietro e rip la dim lav le 38(42)48 m dell’altra manica e rip la dim

Finire il ferro.

Dim sempre nello stesso punto assicurandovi di fare le dim allineate a quelle del giro precedente

Rip le dim ogni 2 giri per altre 15(16)18 volte. 68(74)82m sui ferri dopo le diminuzioni.

A 30 cm dalle spalle al fondo lav il cappuccio : lav a m rasata per 1 cm

Iniziare ad aumentare sul dietro del cappuccio in questo modo :al succ ferro sul dir del lav lav 33(36)40,m aum 1 m con un aum int ,2 dir,1 aum ,finire il ferro .

Rip gli aumenti ai lati delle due m centrali del dietro ogni 4 ferri per altre 4(6)6 volte = 78(88)96 m.

Quando il cappuccio misura 11(14)19 cm, iniziare a diminuire, lavorare le prime 36 maglie (41-45) fare un accavallata (passare una maglia ,un diritto ,accavallare la maglia passata sul diritto) lavorare le due maglie centrali, due assieme al dritto, lavorare al dritto fino alla fine del ferro. Ripetere le diminuzioni ai lati delle due maglie centrali del dietro ogni quattro ferri per altre tre volte.

Quando il cappuccio misura 15(18)23 cm, chiudere le m.e cucire.. oppure:

Potete anche ripiegare il cappuccio a metà dividendo le maglie su due ferri, con la parte dritta all’interno, e con un terzo ferro chiudere le maglie lavorando assieme la maglia del ferro davanti con la maglia di ferro dietro.

cucire i sotto manica.

Ripiegare le coste sul bordo così che il ferro di montaggio sia sul rovescio del lavoro. Cucire morbidamente sul rov

Ripiegare i polsi allo stesso modo e cucirli sul rov del lav a punti nascosti. Una volta che il bambino sia cresciuto potrete scucire i bordi allungando così il capo

Bordo del davanti e del cappuccio:

Con i ferri circ più piccoli e il col giallo riprendere e lavorare al dritto le m di entrambi i lati e del cappuccio :Iniziando dal basso del davanti destro riprendere e lavorare al dritto all’incirca 28 maglie ogni 10 cm (36 ferri). Riprendere in tot un numero dispari di m, in modo da cominciare e finire il p a coste sul dir del lav,con 1 dir.

iniziare le coste sul rovescio del lavoro e cominciando con una maglia rovescia, lavorare a coste per 1 cm poi fare le asole sul davanti destro, chiudendo due maglie. Lavorare la prima asola a 1 cm dalla fine del davanti e le altre a circa quattro (cinque-cinque) centimetri una dall’altra.Al ferro successivo a montare due maglie dove prima erano state chiuse. Quando il bordo misura 2 cm chiudere le maglie lavorando a coste

Cucire i bottoni sul davanti sinistro in corrispondenza delle asole

Fare un piccolo ponpon con il filato celeste attaccarlo in cima il cappuccio.

https://www.novitaknits.com/et/et/node/44189/instructions

Read Full Post »

lavorazione tradizionale ma.. insolita per questo giacchino

Link all’originale:

https://www.ravelry.com/patterns/library/nora-baby-jacket

Con la giacchina chiusa si usa un bottone.

Baby jacket con due bottoni ma solo un’asola!

A giacca aperta si abbottona la pattina al secondo bottone

Filato:

Lia Merina – 50% baby alpaca/50%merino wool 50 gr/ 120 meters /

150 gr (200 gr 200 gr 250 gr 360m 480m 480m 600m )

Ferri : 4.5 mm

campione: 21 m x 40 ferri a legaccio = 10 x 10 cm.

taglie:

6m 1-2-3 anni

21 23 25 27 cm di larghezza del busto

23 25 27 30 cm di lunghezza

16 19 21 24 cm lunghezza maniche

2 bottoni da 22 mm di diametro

M1: aumento intercalare( o sollevato)

Dietro

Montare 56 [62, 66, 72] m.

Lav 7 ferri a legaccio .

Ora si diminuisce ai lati in questo modo: 2 dir,2 ass, dir fino alle ultime 4 m:2 ass,2 dir : avremo 54 [58, 64, 70] m.

Dim in questo modo ogni 8 ferri fino ad avere 44 [48, 52,5 6] m.

Proseguire a legaccio fino a 14 [16, 18, 20]cm

Scalfi

F 1: chiudere 2 [2, 3, 3] m, lav fino alla fine..

F 2: chiudere 2 [2, 3, 3] m, lav fino alla fine

F 3:2 ass, lav fino alle ultime 2m:2 ass

F 4: 2 ass, lav fino alle ultime 2 m,2 ass., 36 [40, 42, 46] m.

Continuare a legaccio fino a 21 [22, 24, 27] cm

collo

F 1: lav 13 [14, 14, 16] m, chiudere le succ 10 [12, 14, 14] m, lav le ultime 13 [14, 14, 16] m

F 2:chiudere 5 [5, 5, 6] m, lav 8 [9, 9, 10] m. Girare, lasciando le restanti 13(14-14-16) m in attesa

F 3: chiudere 3 [3, 3, 4] m, lav 5 [6, 6, 6] m.

F 4: chiudere le rimanenti 5 [6, 6, 6] m.

Tornare a lav le 13 [14, 14, 16] m rimaste in attesa iniziando dal bordo dello scollo :

F 1: chiudere 3 [3, 3, 4] m, lav 10 [11, 11, 12] m.

F 2: chiudere 5 [5, 5, 6] m, lav 5 [6, 6, 6] m.

F 3: chiudere 5 [6, 6, 6] m.

Davanti destro

Montate 34 [36, 38, 40] m.

Lav 7 ferri a legaccio.

Al f succ chiudere all’inizio del ferro :2 dir,2 ass, finire il ferro.

Dim in questo modo ogni 8 ferri fino a che restano 28 [29, 31, 32] m .

Cont a lav a leg fino a che il dav ds misurerà 14 [16, 18, 20]cm. finendo con un f sul rov del lav.

Al f succ avrete le dim all’inizio del ferro.

Scalfo

F 1: chiudere 2 [2, 3, 3] m finire il ferro..

F 2: lav fino alle ultime 2 m,2 ass al dir.

F 3: 2 ass, finire il ferro : 24 [25, 26, 27] m.

Al f succ avrete lo scalfo alla fine del ferro e iniziate a fare la pattina:

F 1:2 dir,1 aum intercalare, finire il ferro

F 2: lav fino alle ultime 2m:1 aum int,2 dir

Rip questi due ferri fino ad avere 34 [37, 40, 43] m.

asola

Lav 5 [5, 6, 6] m, 2 ass, 1 gett, finire il ferro.

Lav 8 [8, 10, 10] Ferri.

scollo

F 1: lav13 [14, 14, 15] m, chiudere, 9 [9, 12, 13] m, lav 13 [14, 14, 15] m

F 2: lav 11 [12, 12, 13] m, 2 ass..

Girare, lasciando le restanti 13 [14, 14, 15] m in attesa.

F 3: 2 ass, lav 10 [11, 11, 12] m.

F 4: lav 9 [10, 10, 11] m, 2 ass..

F 5: 2 ass, lav 8 [9, 9, 10] m.

F 6: chiudere4 [5, 5, 5] m, lav fino alle ultime 2m,2 ass.

F 7: chiudere le m restanti.

Lav all’altro lato iniziando dal birdo dello scollo .

F 1: 2 ass, lav 11 [12, 12, 13] m.

F 2: lav 10 [11, 11, 12] m, 2 ass.

F 3: 2 ass, lav 9 [10, 10, 11] m.

F 4: lav 8 [9, 9, 10] m, 2 ass.

F 5: 2 ass, lav 7 [8, 8, 9] m.

F 6: chiudo 4 [5, 5, 5] m, lav fino alle ultime 2m,2 ass .

F 7: chiudere le m rimaste.

davanti sinistro

Montare 34 [36, 38, 40] m.

Lav 7 ferri a legaccio.

Al f succ dim alla fine del ferro : lav fino alle ultime 4m,2 ass,2 dir.

Dim in questo modo ogni 8 ferri fino ad avere 28 [29, 31, 32] m .

Cont a lav a legaccio fino a che il davanti sin misurerà 14 [16, 18, 20]cm. finendo con un ferro sul dir del lav.

Al f succ avrete le dim all’inizio del ferro.

scalfo

F 1: chiudere 2 [2, 3, 3] m,lav fino alla fine del ferro..

F 2: lav fino alle ultima 2 m,2 ass al dir

F 3: 2 ass, lav fino alla fine

Avrete 24 [25, 26, 27] m.

Continuare a lav a legaccio fino a che il dav sin misurerà 21 [22, 24, 27] cm , finendo con un f sul rov del lav.

Al f succ avrete lo scalfo alla fine del ferro.

Scollo

F 1: chiudere 3 [4, 5, 6] m, lav 21 [21, 21, 21] m.

F 2: lav 19 [19, 19, 19] m, 2 ass,.

F 3: chiudere 3 [3, 3, 3] m, lav 17 [17, 17, 17] m.

F 4: lav 15 [15, 15, 15] m, 2 ass..

F 5: chiudere 4 [4, 4, 4] m, lav 12 [12, 12, 12] m.

F 6: lav 10 [10, 10, 10] m, 2 ass.

F 7: chiudere5 [5, 5, 5] m, lav 6 [6, 6, 6] m.

F 8: chiudere le testanti 6 [6, 6, 6] m.

maniche ( farne 2)

Montare 22 [24, 28, 32] m.

Lav 7 ferri a legaccio.

al f succ si aumenta ai lati del ferro in questo modo:

1 dir, M1, lav fino all’ultima m ,M1, 1 dir:23 [25, 29, 33] m.

Aumentare in questo modo ogni 8 ferri fino ad avere 37 [41, 45, 49] m.

Proseguire a legaccio fino a 16 [19, 21, 24]cm

chiudere le m.

finiture

Nascondere i fili.

Cucire il dietro ai davanti cucendo prima le spalle e poi i fianchi ( vedere nel blog: come si cuciono le parti a legaccio).

cucire le maniche e poi cucirle alla giacca.

Cucire un bottone sul davanti destro in corrispondenza dell’asola del davanti sinistro con la giacca chiusa. Cucire un altro bottone sul davanti destro in corrispondenza dell’asola con la pattina aperta.

NORA baby jacket · http://www.liaknits.com 5

Read Full Post »

.. ma che piace sempre ..!

Si lav tutto assieme dal basso , all’inizio dallo scalfo il lavoro si separa e si lavorano separatamente dietro e davanti fino alla spalla; si uniscono le spalle tra loro con la tecnica dei 3 ferri

Per fare le maniche si riprendono le m tutto attorno allo scalfo e si lav in tondo terminando con un bordo i-cord

Le m poi andranno riprese tutto attorno per creare il bordo i-cord del col contrastante

Taglie:

3-6-12-18 mesi

Lang Yarns Cashmerino, 3 (4, 4, 5) gom rosa MC, 1 gom bianco CC

5 bottoni

Ferri 3,5 lunghi 60 cm e 100 cm

Le m per fare le maniche si riprendono con i ferri a d punte o circ lunghi e la tecnica del magic loop o circ corti (30-40 cm)

Campione

24 m e 20 ferri a legaccio=10×10 cm

Note

Coco ,un modello classico molto french style si lav a legaccio e senza cuciture

Il bordo i-cord in col contrastante regala una finitura raffinata

Abbinatelo ad un pantalone sarouel (Wiksten Harem pants ) thenoblethread.com to get your kits!

come si riprendono le m per fare i bordi:

Dalla m legaccio lungo i davanti:

https://youtu.be/k1HeRqgYe_8

Come si riprendono le m dal ferro di montaggio o chiusura delle maglie:

https://youtu.be/M0iS93ZcopU

Chiusura delle m con 3 ferri:

https://youtu.be/Ph93jWSzTa0

Prima di iniziare:

.. una nota sulle asole.

. Decidete dove metterle se a ds ( femmine)o a sin( maschi)

Ad eccezione della prima asola, le altre sono separate da 21 (23, 25, 27) ferri a legaccio .

Si inizia a lav dal basso

Con il colore di base montare 120 (130, 140, 150) m.

Lav 5 ferri diritti

Asola:(dir del lav)

Se femmina;1 dir,2 ass, 1 gettato,dir fino alla fine

Se maschio: dir fino alle ultime 3m:1 gett,2 ass,1 dir.

Lav 21 (23, 25, 27) ferri a legaccio.

fare un’altra asola

Lav 7 (9, 11, 13) ferri a legaccio finendo con un f sul rov del lav.

Tasche

10dir (12, 13, 14)

Chiudere 12 (13, 14, 15)m,

Lav dir fino a che resteranno 22 (25, 27, 29) m sul ferro

Chiudere 12 (13, 14, 15) m dir fino alla fine

Lasciare il lavoro in attesa.

Interno delle tasche( farne 2)

Con il colore scelto per l’interno della tasca,montare 12 (13, 14, 15)m. Lav a m rasata per 4 cm finendo con un f sul rov del lav.

Inserire l’interno della tasca nel corpo lasciato in attesa in questo modo: riprendere il lav sulle m in attesa e lav fino alla prima sezione di m chiuse, lav la prima tasca, proseguire sulle m del corpo fino alla seconda sezione e lav la seconda tasca finire il ferro

Proseguire dir fino a 15 cm(17,5-20-22,5) dal f di montaggio e terminando con un f sul rov

ricordate di fare le asole..

Se avete fatto le asole sul davanti ds continuate a farle mentre proseguite la lavorazione come spiegato qui sotto se le avete fatte sul dav sin seguite la spiegazione.

Davanti destro

32 dir (35, 37, 39), girare il lav e lasciare il resto delle m in attesa.

Lav fino a che lo scalfo misurerà 7,5 cm(9-10/12) dall’inizio dello scalfo e finendo con un f sul rov del lav.

F 1: Chiudere 16 (17, 18, 19) m, 2 ass, dir fino alla fine del ferto

F 2:dir

F 3:1 dir,2 ass, dir fino alla fine

F 4 dir

Lav dir fino a che la spalla sarà a 2 cm dalle m chiuse per lo scollo

Lasciare in attesa e tagliare il filo.

Dietro

Al dir del lav tornare a lav al bordo più vicino del dietro dal lato appena terminato e lav 56 dir (60, 66, 72), girare.

Proseguire fino a 1,4 cm in meno del dav ds.

16 dir (17, 18, 19), chiudere le m fino a che resteranno 15 (16, 18, 18) m sul f di sinistra,15 dir (16, 17, 18)

Lav un f dir.

Spalla sinistra:

1 dir,2 ass,dir fino alle m chiuse , girare il lav.

Lav un f dir

1 dir,2 ass, dir fino alla fineK1

Lav un f dir

Tagliare il filo

Andare a lav all’altra spalla .al bordo del collo

Lav un f dir

Dir fino alle ultime 3 m,2 ass,1 dir

Lav un f dir

Dir fino alle ultime 3 m,2 ass,1 dir.

Lav un f dir

Dir fino alle ultime 3 m,2 ass,1 dir

Lav un f dir

Chiusura delle m delle spalle con i 3 ferri:

Unire le due parti delle spalle con la parte aderito all’interno e la parte rovescio all’esterno, chiudere entrambe le spalle con la tecnica dei tre ferri (vedere tutorial sopra) tagliare il filo

Se avete le asole a sinistra continuate a farle,lavorate 21 (23, 25, 27) ferri a legaccio tra le asole seguendo le istruzioni per il dav sin.

Se le avete a ds seguite le istruzioni scritte sopra

Andare a lav iniziando dallo scalfo per il davanti sinistro

Lav alla stessa altezza dell’apertura dello scollo del dav ds finendo con un f sul dir del lav.

Chiudere 16 (17, 18, 19)m, dir fino alla fine

Lav un f dir

1 dir,2 ass, dir fino alla fine.

Lav un f dir

1 dir,2 ass,dir fino alla fine

Lav un f dir

Lav dir fino alla stessa altezza del dav ds

Unire la spalla come fatto per l’altra con la tecnica dei 3 ferri.

Maniche

Riprenderemo le m attorno al giro manica, riprendere e lav al dir iniziando dal centro del sottomanica ,1 m per ogni riga di legaccio, mettere un s e lav in tondo.,Iniziare a lav in tondo a legaccio con un giro rov.( il legaccio in tondo si lav facendo un g riv e un g dir)

Lav a legaccio per 12,5 cm(14-15-17,5)

Tagliare il filo e con il col contrastante montare 3 m,poi lav una chiusura delle m i-cord in questo modo:: *2 dir, ssk, riportare 3 m lavorate a sin,* rip fino a che resteranno 3 m sul f di ds, riportarle a sinistra e lavorarle ass al dir

Tagliare il filo.

icord per il corpo:

Bordo i-cord

Con il col contrastante iniziando dal centro del dietro dello scollo,al dir del lav , riprendere e lav al dir una m per ogni m chiusa dello scollo , poi una m per ogni riga di legaccio nella spalla, poi 1 m per ogni m chiusa del birdo del davanti dello scollo ,poi 1 m per ogni riga di leg lungo il davanti , poi 1 m da ognuna delle m del ferro di montaggio al fondo e terminare come spiegato fino al centro dello scollo del dietro.

Non girare, montare 3 m , poi: *2 dir,ssk, riportare 3 m sul f di sin* rip fino ad avere chiuso tutte le m ma non le ultime 3, riportare le le 3 m a sin lavorarle assieme al dir

Tagliare il filo e cucire assieme i 2 birdi i-cord.

Nascondere i fili, cucire a punti nascosti l’interno della tasca sul rovescio del cardigan.

Cucire i bottoni

Solo per uso personale

https://www.ravelry.com/patterns/library/coco-34https://www.ravelry.com/patterns/library/coco-34

Read Full Post »

È un dato di fatto:in inglese si trovano molti più modelli che in tutte le altre lingue…

E non solo perché l’inglese è oramai il linguaggio comune internazionale, ma anche perché inglese vuol dire Inghilterra Stati uniti Australia Nuova Zelanda..

poi le knitters di questi paesi sono abituate più di noi a condividere e forse hanno iniziato prima ad usare internet e il pc..

Esistono dei glossari o traduttori dei termini della maglia: questo è uno:

https://www.garnstudio.com/glossary.php?langf=en&langt=it

Oppure quest’altro:

https://inglesina94.files.wordpress.com/2008/11/knitting-dictionary-italian-vs-english2.pdf

Per i termini di uso comune vi basterà scrivere “ traduci” su Google ..

Per quanto poi riguarda le abbreviazioni che in inglese sono sempre uguali, vi basterà cercarle su you tube e vi apparirà il video tutorial:

k2tog( knit 2 togheter:2 assieme al diritto):

O ssk(slip slip knit) che corrisponde più o meno a lav due ass al dir ritorto:

Vi ripresento qui questo modello :

https://www.ravelry.com/patterns/library/flax-light

Questo pullover topdown viene presentato in tutte le taglie possibili :

7 misure da bambino e 10 misure da adulto..!

Vi ho evidenziato mettendovi qui le fito,alcune parti presenti nella spiegazione, da come si lavora( dall’alto) alle diverse misure che sono espresse in inch (pollici)

1 inch=1,54 cm

Ferri: qui trovate una tabella che traduce i n dei ferri dall’inglese(uk) e dall’inglese americano(us)

https://www.google.it/amp/s/lamagliadimarica.com/2011/04/27/tabella-delle-misure-dei-ferri-us-uk-metrico/amp/

Nelle note che riguardano la scelta della taglia, si fa riferimento a “ positive aise o negative aise” che vuol dire?

Che il capo terminato avrà qualche cm in più o in meno rispetto alle vostre reali misure.

Per quanto riguarda la taglia bambino e uomo sarà meglio scegliere un “ agio positivo” di 1-2” inches(2,53-5,8 cm) risoetto alle reali misure del corpo

E per la taglia donna 0-2” zero o 5,8 cm in più.

Chest vuol dire busto

Sleeve =manica

Hem= bordo

Underarm= sottomanica

Cast on: montare le m

Bind off: chiudere le m

Row: ferro( ferro 1,2 ecc)

Needles: i ferri con cui si lavira

Round: giro

Sts( stitches): punti maglie

Yarn:filato

Stockinette: m rasata

Garter : legaccio

Chissà se dopo questo post leggeró al prossimo modello in inglese i commenti come: “ peccato che sia in inglese..! “

Read Full Post »

Di Drops

Topdown

Ferri

3

Campione 24 m per 10 cm a false coste inglesi

Taglie da 2 a 12 anni

https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=8167&cid=4&epik=dj0yJnU9Y0g5X1FVOW5WRHdSOXVYNGVfVmIzZGNGaUdnR3VUcTUmbj1MUzIyR2wwZks2LTV5Ri1XMFQwemV3Jm09MyZ0PUFBQUFBRjBrNXhB

Read Full Post »

1 (1, 2, 2, 2) gom di turchese :A, e altrettanti di grigio: B

Ferri : 5mm circolari lunghi 60 cm

Consiglio di lav il bordo del collo dell’apertura del davanti e gli ultimi 3 cm del fondo e dei polsi con ferri 4,5

ferri a doppie punte da 5mm per le maniche, ma potete usare anche i circ lunghi e la tecnica magic loop oppure fare le maniche aperte con i ferri dritti e poi cucirle

filato di scarto per mettere le m in attesa

Bottoni : 3 (4, 4, 4, 5) di 2 cm di diametro

Segnapunti

Campione: 16 m = (10 cm); 22 ferri a m rasata

Taglie:

2, 4, 6, 8 ,10 anni

Circ del busto : 59.5 (65, 70, 72.5, 77.5) cm]

lunghezza: 35.5 (40, 44.5, 47, 51) cm].

Tecniche:

M1L = Make 1 left: aumento intercalare sinistro; lav il filo che unisce le due m in basso prendendolo dal davanti sollevandolo e girandolo sul di sinistra e lavorarlo ritorto

M1R = Make 1 right: aum int destro:sollevare il filo in basso prendendolo da dir.

ssk = 2 ass al dir ritorte

Si comincia a lav dal collo

Dalla foto mi sembra che le maniche appaiono un po’ strette, lascerei 2 m in più alle maniche che potete togliere dal davanti e dal dietro lasciando invariato il totale delle m da montare, oppure montare 4 m in più e aggiungere sempre 2 m a ogni manica

Terminata l’apertura le refrattarie ai ferri circolari possono continuare a lav in avanti e indietro aggiungendo alla fine del raglan una m ai lati del ferro che servirà per la cucitura.

Fino alla fine dell’apertura si lavora in avanti e indietro:

Con il colore B montare 56 (60, 64, 68, 72) m.

f 1:(rov del lav):2 rov,*1 dir,1 rov* rip fino alla fine

F 2: 2 dir,*1 rov,1 dir* rip

Rip questi due ferri un’altra volta

Cambiare con A.

F 1:(rov del lav):segnapunti ( s).:1 rov di vivagno, s, 5 rov (6, 7, 8, 9) per la manica destra,s,22 rov (23, 24, 25, 26) per il dietro,s, , 5 rov (6, 7, 8, 9) per la manica sin,s,22 rov (23, 24, 25, 26) per il davanti ,s, 1 rov per il vivagno=5 segnapunti

F 2 (dir del lav aumenti ai raglan):

1 dir, ps ( passare il s)* 1 dir , M1R, dir fino a una m prima del s succ,M1L, 1 dir, ps * rip altre 3 volte, – dir– 64 (68, 72, 76, 80) m, 24 (25, 26, 27, 28) m per dav e dietro, 7 (8, 9, 10, 11) m per ogni manica .

F 3 rov

Rip i ferri 2 e 3 altre 3 volte poi rip il f 2: – 96 (100, 104, 108, 112) m, 32 (33, 34, 35, 36) m per dav e dietro e , 15 (16, 17, 18, 19) m per ogni manica. .

Nei 4 ferri succ:

F 1 (rov del lav): rov.

F 2: dir

F 3: rov.

F 4 (dir del lav, aum del raglan ): 1 dir,ps,*M1R, dir fino a 1 m prima del s succ , M1L, 1 dir,ps * rip altre 3 volte,1 dir– 104 (108, 112, 116, 120) m, 34 (35, 36, 37, 38) per davanti e dietro,17 (18, 19, 20, 21) m per ogni manica.

Rip gli ultimi 4 ferri altre 0 (1, 1, 1, 2) volte, poi rip i ferri 1-3 – 104 (116, 120, 124, 136) sts, 34 (37, 38, 39, 42) m per dav e dietro, 17 (20, 21, 22, 25) per ogni manica..

Ora lavoreremo in tondo:

Eliminare il primo e l’ultimo segnapunto .

Mettere un s sul ferro di ds per indicare l’inizio del giro ,e lav in tondo con la parte dir sempre davanti a voi( m rasata in tondo: tutti i ferri diritti)

Nei 5 giri succ:

Giro 1 (giro di aumenti dei raglan): * dir fino a 1 m prima del s succ, * M1L, 1 dir,ps,1 dir, M1R* rip altre 2 volte,dir fino alla fine.

– 110 (122, 126, 130, 142) m, 36 (39, 40, 41, 44) m per dav e dietro, 19 (22, 23, 24, 27) m per ogni manica..

giri 2-4: dir

G 5 (aum dei raglan): * 1 dir, M1R, dir fino a 1 m prima del s succ:, M1L, 1 dir,ps * rip altre 3 volte – 118 (130, 134, 138, 150) m, 38 (41, 42, 43,

46 per dav e dietro, 21 (24, 25, 26, 29) m per ogni manica .

Rip i ferri 2-5 soltanto altre 2 (2, 3, 3, 3) – 134 (144, 158, 162, 174) m, 42 (45, 48, 49, 52) m per dav e dietro , 25 (28, 31, 32, 35) m per ogni manica.

Ora abbiamo terminato i raglan e metteremo in attesa le m delle maniche per terminare il corpo..

G succ:* dir fino al s succ,eliminarlo mettere in attesa su un filo di scarto le succ 25 (28, 31, 32, 35) m della manica, eliminare il s succ, montare sul f di ds 5 (6, 7, 8, 9) m per il sottomanica * rip un’altra volta lasciando al suo posto il s di inizio giro – 94 (102, 110, 114, 122) m per il corpo.

Corpo

Lav 8 (8, 10, 12, 12) giri

Cambiare con B e lav fino a 21.5 (24, 26.5, 29, 32) cm dal sottomanica

Chiudere le n e lasciare che il bordo si arrotoli per 3 cm.

maniche

Rimettere le m delle maniche su un ferro e con A riprendere e lav al dir 2 (3, 3, 4, 4) m iniziando dal centro del sottomanica, lav le 25 (28, 31, 32, 35) m della manica poi riprendere e lav al dir le altre 3 (3, 4, 4, 5) m dalle m montate al sottomanica: – 30 (34, 38, 40, 44) m.

Mettete un s al centro del sottomanica e lav in tondo per 8 (8, 10, 12, 12) giri.

Cambiare con B, e lav 9 (7, 2, 0, 0) giri..

Giro succ (diminuzioni): 1 dir, ssk, dir fino alle ultime 3m:2 ass,1 dir – 28 (32, 36, 38, 42) m.

Rip questo giro di dim ogni 17 (15, 11, 13, 10) giri altre 1 (2, 4, 4, 6)volte – 26 (28, 28, 30, 30) m.

Lav altri 17 (14, 11, 11, 11) giri poi chiudere le m lasciando arrotolare il bordo per 3 cm.

Finiture

Bordo delle asole

Con B e al dir del lav riprendere e lav al dir 21 (27, 27, 27, 33) m dal lato ds ( bordo della manica ds) dell’apertura

F 1 (rov del lav): 1 rov, * 1 dir,1 rov * rip fino alla fine.

F 2: 1 dir, * 1 rov,1 dir * rip

F 3:(asole rov del lav)* [1 rov,1 dir] 2 volte,1 gett,2 ass, * rip fino alle ultime 3m:1 rov,1 dir,1 rov– 3 (4, 4, 4, 5) asole.

F 4: rip il f 2.

Chiudere le m come si presentano

Cucire i bottoni in corrispondenza

Nascondere i fili.

https://www.redheart.com/files/patterns/pdf/LW5834-School-Days-Raglan-Pullover-Free-Knitting-Pattern.pdf

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: