Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘BAMBINI-MASCHI’ Category

https://hobbii.com/product/pattern/download?id=1002168

https://hobbii.com/product/pattern/download?id=1002168

MATERIALE

Filato

taglie 3-6 mesi . Go handmade Tencel: 200 g 250 g

Ferri: 3,0 e 3,5 mm

Bottoni

Campione sul filato messo doppio: 3,5 mm/26 m/10 cm

Taglie 0-3(6) mesi:

250 g Go handmade Tencel

(Lavorato con il filato messo doppio)

bottone

Ferri 3,0 e 3,5 mm

Campione con i ferri 3,5 mm

26 m a m rasata = 10 cm

Misure

Circ:50(52)

Lunghezza24(28)

Asole

sul golfino:chiudere 2m,al f succ rimontare le due m dove erano state chiuse.

Sul collarino: chiudere 1 m, al f succ rimontare 1 m dove era stata chiusa

Raglan:Sul rovescio del lavoro fare un gettato ai lati delle due maglie diritte e sul diritto del lavoro lavorare il gettato al dritto ritorto

Spiegazione

Si inizia a lav dal collo (topdown).

Montare 73 (79) m con i ferri 3

Lav a coste 1/1 in avanti e indietro per 6 ferri

asola per il pullover:

Fare un’asola dopo le prime due m per la chiusura laterale e ripeterla dopo 3 cm

Lav sempre al dir la prima e l’ultima m di ogni ferro

Al f succ aumentare 7 (7) m lungo il ferro, in totale 80 (86) m.

Cambiare con i ferri N 3,5 mm E proseguire a maglia rasata.

Lavoreremo le prime e ultime 6 maglie a coste 1/1 per il bordo di asole e bottoni.

Ora dividiamo il lavoro tra m maglie di davanti dietro e maniche ( consiglio di mettere un marker al centro delle 2 m tra gli aumenti dei raglan) proseguire sempre lavorando in avanti e indietro:

Dir del lav : 6 (6) m a coste, 1 (1)rov, 12 (14)dir, 2 (2)rov, 20 (21)dir, 2 (2)rov, 12 (14)dir, 2 (2)rov, 16 (17)dir, 1 (1)rov, 6 (6) a coste.

Raglan .

Sul rov del lav: 6 (6) a coste, 1 (1)dir, 1 gett,12 (14)rov, 1 gett,2 (2)dir, 1 gett, 20 (21)rov, y1 gett, 2 (2)dir, 1 gett, 12 (14)rov, 1 gett, 2 (2)dir, 1 gett, 16 (17)rov, 1 gett, 1 (1)dir, 6 (6) a coste.

Sul diritto del lavoro lavorare i gettati al dritto ritorto se non volete che si vedano i buchetti.

Aumentare per il raglan ogni due ferri per un totale di 18 (20) volte:218 (240) m

A 8 (8) cm dall’inizio cominciare a lav in tondo.

Mettere le ultime 6 (6) m su un ferro spaiato.

Sovrapporre le prime 6 (6) m su quelle del f spaiato e lavorarle assieme

Proseguire fino a che il raglan misurerà 11 (12) cm.

Mettere le 48 (54) m di ogni manica in attesa e montare 6 (6) nuove m ai sottomanica (tra dietro e davanti con il montaggio a cappio).

Lac sulle m del corpo fino a 13 (16) cm.dalla separazione delle maniche

Cambiare con i ferri 3,0 mm

Lav 7 (7) ferri a coste.

Chiudere le m

Maniche

Riportare le m di ogni manica sui ferri 3,5 ( una manica alla e volta sui ferri a d punte o circolari lunghi e lav con la tecnica del Magic Loop, oppure trasferirle entrambe su un unico ferro e lavorarle contemporaneamente con due gomitoli poi alla fine le cucite)

Se le lavorate in tondo riprendere le m dalle 6 aggiunte al sottomanica mettendo un marker al centro lav in tondo poi diminuire una m ai lati del marker ogni 8 ferri per 5 (7) volte in questo modo:.

Lav fino a 3 m prima del marker, 2 ass al dir ritorte,2 dir,2 ass al dir.

A 13 (15) cm, cambiare con i ferri 3,0 mm.

Lav 7 (7) ferri a coste poi chiudere.

Nascondete i fili cucire i bottoni

Colletto 3 Mesi (6 Mesi)

Con i ferri 3 montare140 (160) m.

Lav in avanti e indietro al dir per 5 (5) ferri proseguire con i ferri 3,5 a m rasata

in totale 14 ferri lavorando sempre 4 dir ( legaccio) ai lati di ogni ferro.

Fare un’asola dopo le prime 2 m

lav due m ass al dir su tutte le m * (escluse le prime e ultime 4m )

Lav 3 (3) ferri a legaccio poi chiudere.

Nascondere i fili e cucire un bottoneo

Collarina con motivo a trafori

Montare 140 (160) m.

lav 5 ferri dir e proseguire con il motivo traforato lavorando sempre al dir le prime e ultime 2m

Per la taglia 3 mesi:

10 dir,16 con il motivo, rip 5 volte, e finire con 10dir

Taglia 6 mesi

12,dir 16 m seguendo il motivo ,14 dir, rip 5 volte e finire con 12 dir

Lav lo schema 2 e finire con un f rov.

Fare un’asola dopo le prime 2 m, lav le m due alla volta( non sulle prime e ultime 4 m)

Lav 3 (3) ferri a legaccio e chiudere

Traduzione dei termini dello schema iniziando dall’alto:

Dir sul dir rov sul rov

Gettato

Due ass al dir

Due ass al dir ritorte

Schema p traforato:

F 2: 2 dir,2 ass per 2 volte,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,2 ass al dir rit, per 2volte,3 dir.

F 2 rov

F 3: 1 dir,2 ass per 2 volte,1 gett,1 dir,1 gett,3 dir,1 gett,1 dir,1gett,2 ass rit per 2 volte,2 dir.

F 4 rov.

F 5: 4 dir,2 ass per due volte,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,2 ass rit per due volte,1 dir.

F 6 rov.

F 7:3 dir,2 ass per due volte,1 gett,1 dir,1 gett,3 dir,1 gett,1 dir,1 gett,2 ass rit per 2 volte,

F 8 rov.

Read Full Post »

Terminato il pull fair isle per Pietro (2 anni e mezzo) ma ho seguito la terza taglia:3-4 anni

Il modello è questo:

https://www.garnstudio.com/pattern.php?id=8794&cid=110

Ferri diritti 3-4

Avrei dovuto lavorarlo con i ferri circolari .. con cui peró vado lenta.. allora ho seguito la spiegazione per il cardigan , senza i bordi;cuciró poi alla fine le maniche il fianco e il raglan unendo così la manica al dietro

Ho montato una m in più ai lati del ferro per la cucitura finale

E, quando ho separato le maniche, ho montato 4 m sul ferro di ds ,poi ho lav il dietro, ho mesdo in attesa la manica, ho montato 6 m sul ferro di destra, ho lav il davanti , ho messo in attesa le m della seconda manica e sul ferro di ds ho montato 4 m

Quando poi lavoreró le maniche aggiungo 4 m ai lati del ferro

Quindi,ho lavorato seguendo lo schema 3/4 anni fino alla fine ( gli aumenti per lo sprone sono inseriti nella lavorazione fair isle), ho lavorato fino al bordo del fondo come come spiegato nell’originale ,inserendo un altro motivo fair isle 3 cm prima del bordo, quello in basso nella foto.

Il segreto per ottenere una giusta tensione nel lavoro fair isle è di lasciare lento il filo non in lavorazione dietro il lavoro.

Il filato: Witico 50% lana vergine e 50% acrilico .. non è il massimo mi erano piaciuti le tonalità di azzurro e di verde del tipo shetland inglese

Lunghezza totale compresi i bordi :40 cm

Circonferenza:33 cm

Lunghezza sprone:fino alla separazione delle maniche:16 cm

Lunghezza maniche dall’ascella:25 cm(compresi i bordi a coste)

Ho terminato il motivo fair isle un po’ prima rispetto all’originale ( come indicato nella foto)altrimenti lo sprone sarebbe venuto troppo lungo e volevo terminarlo prima di separare le maniche

Read Full Post »

https://www.ravelry.com/patterns/library/reindeer-jumper-for-babies

taglie 6 mesi -2 anni

Davanti dietro e maniche sono lavorati Separatamente fino allo scollo.

.Il naso rosso della renna si lavora a parte e poi cucito

***

taglie:

6-12 mesi (1-2 anni)

Circ del capo finito: 52 cm(56)

Lunghezza totale presa al centro del dietro : 30.5 cm(37)

Lunghezza maniche: 18 cm(20,5)

Filato:

3 (3) x 50g gom di Debbie Bliss baby cashmerino per il colore principale.

1 (1) x 50g gom di Debbie Bliss baby cashmerino nel colore contrastante

Poco filato rosso per il naso.

Ferri 3.0mm e 3,25mm

Ferri curcolari da 3.25 mm lunghi 60 cm

3 bottoni

Campione

25 m = (10cm), a m rasata con i ferri 3.25 mm

Abbreviazioni e tecniche

K1b lav un dir nella m sotto la m del f di sin

P1b lav un rov nella m sotto la m del f di sin

.

M colore principale

C colore contrastante

*

quando vi portate dietro il filo non in uso sul rov del lavoro, ogni 3 m incrociatelo con il filo in uso e per non incrociarlo sempre nello stesso punto dei ferri precedenti, incrociatelo ogni 2 m.

* per lav le diminuzioni allo sprone:.

To avoid a sideways slant on the yoke, I use the following method. It’s a bit fiddly but there are only 4 rows where you do it. If you prefer, just knit 2 stitches together – your work will still look lovely.

Diminuzioni al dir

infilare la punta del ferro di destra nella seconda maglia del ferro di sinistra dal davanti e poi nella prima maglia del ferro dal dietro e lavorarli assieme. Potreste trovare più facile portare le maglie a destra e poi di nuovo a sin dopo averle lav al dir

Diminuzioni ai ferri sul rov

Passare la prima maglia a rovescio sul ferro di destra, mettere il ferro di destra sulla parte dietro della maglia successiva del freno di sinistra e passarle sul ferro di destra, riportare entrambe le maglie a sinistra e lav assieme a rovescio .

Spiegazione:

Davanti e dietro uguali,si lav separati fino allo scalfo:

Con i ferri 3 e il colore principale montare (63) (67) m

F 1(dl):1 rov, (K1b, 1 r) Rip fino alla fine

F 2 (rl):1 d, (P1b 1 d) Rip.

Rip questi 2 ferri altre 4(5) volte

Passare ai ferri 3,25

Lav a m rasata fino a :

18 (20.5) cm

Potete farlo più lungo o più corto lavorando più o meno ferri

Scalfo:

Chiudere 3 m all’inizio dei succ 2 ferri:57 (61) m.

F succ:2 dir,1 acc, dir fino alle ultime 4 m:2 ass

f succ;2 rov,2 ass al rov, rov fino alke ultime 4 m: 2 ass al rov ritorto,2 rov:53 (57) m

Solo per la taglia più grande:

Rip i due ferri con le diminuzioni:53 m

Lav altri 2 ferri senza dim.

Per tutte e due le taglie:

Lasciare in attesa le m e andiamo a lav le maniche:

Con i ferri 3 e il col principale montare 41 (45) m

Lav 10 (12) ferri a coste girate poi con i ferri 3,25 fare 2 ferri a m rasata.

Al f succ aum una m dopo la prima m e prima dell’ultima e rip gli aum ogni 6 ferri fino ad avere 51 (51) m sul ferro.

A questo punto potete decidere se farla più lunga o più corta facendo più o meno ferri

A 18 (20.5) cm per lo scalfo chiudere 3 m all’inizio dei succ 2 ferri:45 m

Solo per la taglia più piccola:

F 1 2 dir,1 acc, lav fino alle ultime 4m:2 ass,2 dir

F 2:2 rov,2 ass al rov,rov fino alke ultime 4m:2 ass al rov rit,2 rov

Lasciare in attesa le 41 m rimaste

Per la taglia più grande rip altre 2 volte i due ferri di dim e lav altri 2 ferri a m rasata senza dim.

Lasciare in attesa le 41 m rimaste

Sprone

[ se volete lav lo sprone in tondo dovrete dim altre 2 m prima di cominciare lo schema A

Queste sono le prime 2 m del :” ferro 1 della renna” , che vi permette di riprendete le m per fare il bordo di asole e bottoni . Se non volete riprendere poi le m per il bordo ma preferite lavorarlo assieme, dovete montare 5 m in più al bordo dello scollo e i fine chiudete le m in modo morbido per fare passare la testa agevolmente

F 1 dello sprone

Con la parte dir dei vari pezzi davanti a voi e i ferri circ lav le 53 m del davanti diminuendo 1 m al centro ,( davanti e dietro sono uguali a questo punto) lav le 41 m di una manica diminuendo 1 m al centro , le 53 m del dietro dim 1 m al centro e le 41 m della seconda manica sempre dim una m al centro:184 m.

F 2 Girare il lav, passare la prima m,rov fino alla fine del ferro.

F 3: pass 1 m (1 dir con il col contrastante,1 dir con il col princ) rip fino all’ultima m ,1 dir con il c contr

F 4: pass 1 m,lav rov fino alla fine del col contrastante

* Primo ferro di diminuzioni:

F 5 nel col princ. Pass 1 m,1 dir ( dim di una m al dir, 4 dir) rip fino alle ultime 2m:2dir=154 m

F 6: pass 1 m rov fino alla fine con il col princ..

Renne

Seguiremo lo schema A, leggere i ferro al dir del lav da ds verso sin e viceversa

Se iniziate ogni ferro passando la prima m avrete un bordo netto per la cucitura e la ripresa delle m.

f 1 della renna:

Passare 1 m, 1 dir nel col princ( lav le 27 m dello schema A unendo quando serve il c contrast,2 dir con il col princ) rip per altre 7 volte: avrete 8 renne sullo sprone t

Lav altri 10 ferri in questo modo.

Siete a questo punto all’ultimo ferro dello schema A che è al rov e al f di dim. Questo è l’unico ferro con i colori e dim assieme .

* Secondo ferro di dim:

Passare una m, lav una m al rov e il col princ, ( 2 ass al rov con il c princ,1 m al rov col princ,1 rov c contradtante,1 rov c princ, 2 ass al rov c contr,1 rov c princ,, 2 ass al rov c pronc,1 rov c princ,2 ass a rov col princ,1 rov,2 ass al rov c princ,1 rov c cont,2 rov c princ) rip fino alla fine:114 m.

Ora siete pronte a seguire lo schema B per creare le corna.

Le prime 3 m di col contrastante al primo ferro delle corna dovrebbero essere sotto la m di col contrastante al top della testa nell’ultimo ferro

Lav gli ultimi 6 ferri delle corna..

Lav un ferro rov con il col contrastante.

* terzo ferro di dim( nel col principale):

Pass 1 m(2 ass al dir,2 dir) rip fino all’ultima m:1 dir:86 m.

Lav un f rov ne col contrast.

F succ: pass 1 m(1 dir col princ,1 dir col contr)rip fino all’ultima m:1 dir col princ.

Lav un f rov con il col princ, che useremo fino alla fine.

*Quarto ferro di dim.

Pass 1m ( 2 ass al dir,2 dir ) rip fino all’ultima m:1 dir.65 m

Fare un f rov

Cambiare con i ferri 3 e lav 8 ferri a coste girate

Chiudere morbidamente lavorando a coste girate.

Bordo delle asole

Al dir del lav e con la parte dir davanti a voi, e cominciando a circa 11 cm dal top del bordo del collo , riprendere e lav al dir 27 m dal bordo sinstro.

primo ferro:(1 dir,1 rov ritorto) rip fino all’ultima m,1 dir.

Asola – 1 rov,1 dir rit,1 rov,1 gett,2 ass al dir rit *(1 rov,1 dir rit) 4 volte,1 gett,2 ass al dir rit, ** Rip e finire con un dir.

f succ(1 dir,1 rov rit) fino all’ultima m,1 dir.

Chiudere a coste girate.

Bordo dei bottoni

Al dir del lav e iniziando dal bordo del collo riprendere 27 m dalla manica sin in corrispondenza al bordo delle asole

Assicuratevi di finire allo stesso punto

Lav un ferro a coste e chiudere a coste.

Finiture

Stirere al vapore e itando la parte a coste

Cucire le maniche a punto materasso

Fare le cuciture ai fianchi fino allo scalfo e poi allo sprone

Sovrapporrela base del bordo delle asole a quello dei bottoni

Cucire i bottoni

Ricamare il naso delle renne

If you have any queries about this pattern you can email me at :- janereay55@hotmail.co.uk . You can also follow me on instagram @janereayknits .

Copyright Jane Reay Designs 2019

https://www.lovecrafts.com/en-gb/downloadable/customer/products/id/259500/

Read Full Post »

Un baby pronto per affrontare il freddo grazie alle mani amorevoli di una mamma o della nonna

Filato:

Merci by Filcolana in 3 colori:

Colour A: 100 g in colour 602 (felce verde)

Colour B: 100 g in colour 610 (zenzero marroncino)

Colour C: 50 g in colour 1390 (Salvia azzurro)

– Il pantalocino si lavora con il colore B.

Ferri

2,5 mm e 3 mm circolari

6 (6) 7 bottoncini

Taglie

3 (6 ) 9-12 mesi

Misure

Cardigan, circ busto: 50 (54) 58 cm

campione

28 m a m rasata e ferri 3 mm = 10 cm

Righe

F 1 (dl): dir con B.( marrone)

F 2 (rl): rov con B.( marrone)

F 3: dir con C.(azzurro)

F 4: rov con C.(azzurro)

F 5: dir con A.( verde)

F 6: dir con A.( verde)

Rip questi 6 ferri

Abbreviazioni

M1: aum intercalare

acc: dimInuire una m con un’accavallata

Vivagno ( o cimosa): si passa la prima m di ogni ferro al dir e l’ultima m di ogni ferro si lavora al dir

Per lav i ferri accorciati, si passa una m e si gira e al f succ per chiudere il buchetto della girata si lav la m passata con il filo di fianco alla m

CARDIGAN

Montare 146 (158) 170 m con i ferri 2,5 mm e il col A.

Lav in avanti e indietro

Passare le prime due m al rov con il filo davanti Lav al dir le ultime 2 m di ogni ferro(sia al dir che al rov).per ottenere il vivagno

Mettere un s in questo modo:

Lav al dir le prime 6 m( bordo del davanti), 32 dir (35) 38 (davanti ds), mettere un s, 70dir (76) 82 ( dietro),s, 32 dir (35) 38 ( davanti sinistro), 6 dir (bordo).

asole

Lav un’asola sul bordo del dav ds dopo 4 ferri in questo modo:

Passare 2 m al rov,2 ass al dir,1 gett per 2 volte,1 acc.

Al f succ lav 1 dir,1 dir rit nei due gettati

Mettere in attesa le 6 m del bordo in entrambi i lati dopo aver lavorato 8 ferri .

Cambiare con i ferri 3 e lav a righe fino a 14 (16) 18 cm.

Poi chiudere per gli scalfi in questo modo : lav fino a 3 m prima del s , chiudete 6 m, finire il ferro

Lasciare in attesa le m del corpo e lavorare le maniche.

Maniche

Montare 36 (40) 44 m con i ferri 2,5 mm e il col A

Lav 8 ferri e lav i vivagni ai lati

Cambiare con i ferri 3mm a righe e allo stesso tempo aumentare 1 m ai lati del ferro ogni 4 ferri per 9 (11) 13 volte sul dir del lav dopo la prima m e prima dell’ultima: 54 (62) 70 m sul ferro .

Proseguire a righe fino a 14 (16) 18 cm.

Finite alla stessa riga del corpo e chiudere 3 m ai lati poi inserire le maniche ai lati del corpo e inserire un s nei punti d’incontro(4 s).

Avremo 230 (258) 286 m sui ferri.

Lav in avanti e indietro e a righe e allo stesso tempo dim a tutti i ferri sul dir del lav : lav fino a 3 m prima del s, fare un’acc,1 dir, passare il s,1 dir,2ass al dir, rip altre 3 volte

Rip il ferro dim ,per 19 (21) 23 volte

Avremo 78 (90) 102 m.

Ora si alza il dietro rispetto al davanti continuando a lav a righe in questo modo: lav un ferro sul dir del lav fino all’ultimo s del raglan (lav le diminuzioni come stabilito)

Girare al segno e lav indietro fino al s del primo raglan (passare la prima m al rov dopo aver girato) Girare di nuovo al s e lav indietro fino a 3 m dalla girata precedente su questo lato.

Lav in avanti e indietro in questo modo ogni volta girando a 3 m dalla girata precedente per un tot di 3 volte per lato.. Tagliare il filo e lasciare le m mentre lavorate i bordi dei davanti sul ferro

Bordi dei davanti

Bordo del davanti dei bottoni:

Davanti sinistro

Con i ferri 2,5 e il col A,riprendere e lav al dir le m dal bordo del davanti sin iniziando dall’alto e finendo alle 6 m lasciate in attesa, riprendere una m da ogni m del vivagno

Mettere le 6 m in attesa su un altro ferro 2,5 e lavorarle al dir. Ora lav a legaccio su queste m e allo stesso tempo lav assieme al rov del lav l’ultima delle 6 m con una delle m riprese del bordo( così rimangono sempre 6m).

Continuare a lav fino a che si saranno lavorate tutte le m riprese e lasciare le m in attesa Mettere un s lungo il bordo per indicare dove andranno cuciti i bottoni. 4 (4) 5 .

Davanti destro con asole

Riprendere e lav al dir con i ferri 2,5 le m dal bordo del dav ds e il col A.Iniziare dalle 6 m in attesa e proseguire sul bordo e finire allo scollo, tagliare il filo.

Mettere le 6 m in attesa sul ferro 2,5 e lav al dir queste m mentre ad ogni ferto sul dir del lav si lav ass l’ultima delle 6 m con la prima delle m riprese del davanti facendo le asole all’altezza dei segno che avete messo a sin.

Una volta lavorate le m riprese lasciate in attesa le 6 m

Bordo del collo

Con il col A e i ferri 2,5 lav le 6 m del bordo ds, poi tutte le m fino alle 6 del dav sin.comprese.

Nota: Quando incontrate le m dei ferri accorciati nel dietro, lav la m con il filo vicino che l’unisce alla m succ sollevandolo sul ferro davanti alla m

Lav 8 ferri dir facendo un’asola sul dav ds

Chiudere morbidamente, cucire le maniche e i bottoni

Pantaloni

gambe

Consiglio di lavorarle contemporaneamente con due gomitoli

Con i ferri 2,5 e il col B montare 48 (52) 56 m e lav 12 ferri a legaccio

Cambiare con i ferri 3 circolari

F succ (dir del lav): Vivagno, 1 dir, *1 aum int,2 dir*, rip fino alle ultime due m e lavorarle al dir..

Proseguire a maglia rasata lavorando un ferro di aumenti ogni sei ferri in questo modo: (diritto del lavoro): un diritto, un aumento, diritto fino all’ultima maglia, un aumento, un diritto.

Proseguire fino a 18 (20) 22 cm (o alla lunghezza desiderata), Poi chiudere cinque maglie all’inizio dei successivi due ferri per il cavallo. Lavorare la seconda gamba allo stesso modo della prima.

Proseguire sulle due gambe con i ferri circolari 3 e lavorare in tondo a maglia rasata su tutte le maglie. Mettere un segno a metà del davanti e del dietro e diminuire in questo modo:

Lav dir fino a 3 m dal s del davanti:*1 acc,2 dir,2 ass* rip per il s sil dietro

Lav queste dim ogni 2 giri per 5 volte in totale poi ogni 4 giri per 6 (6) 7 volte.

Cont diritto fino a 17 (19) 21 cm dal cavallo

Proseguire con dei ferri accorciati sul dietro per date profondità, in questo modo: mettete un s ai lati a metà strada tra i s del dav e del dietro, lav dir fino al s del fianco sin , girare il lav , passare la prima m al rov con il filo davanti , poi lav al rov fino al s del fianco ds, e sempre passando la m succ al rov girare il lav . Continuate a lav i ferri accorciati sempre girando 3 m prima della girata precedente per un tot di 3 girate per parte

Tagliare il filo e iniziando da un fianco lav un giro a coste 1/1 chiudendo i buchi delle girate sollevando il filo vicino alla m sul ferro e lavorandoli assieme

Lav altri 5 giri a coste

Chiudere morbidamente e lavorando a coste.

Nascondere i fili stirare al vapore

Cucire le gambe e il cavallo a p materasso al dir del lav

Potete infilare del filo elastico nel bordo a coste.

http://www.filcolana.dk/sites/default/files/HP_BertramEN.pdf

Read Full Post »

taglie:

4-6-8-10-12

Ferri: 3,5-4 circolari lunghi 50 cm

e 3,5 e 4 a doppie punte per le maniche e l’inizio

Oppure metodo magic loop

Le maniche potete anche lavorarle aperte e poi cucire alla fine

Quando si lav in tondo facendo le righe al g succ al prime le righe vengono sfalsate, per evitarlo seguite questo metodo:

https://youtu.be/IXfMsZ-shNg

Campione :22 m per 28 ferri =10 cm

Righe:

Colori diversi per maschio e femmina

MC( main col- colore principale)

I num si riferiscono ai giri e le lettere ai colori

Sono 30 giri che si ripetono:

col B – 1giro

Col A – 6 giri

Col B – 1giro

Col princ( MC) – 2viri

Col B – 1giro

Col A – 4giri

Col B – 1giro

Col princ (. MC) – 6 giri

Col B – 1giro

Col A – 2 giri

Col B – 1 giro

Col princ (MC) – 4 giri.

Si lav tutto assieme cominciando dal collo ( topdown)

M1: aumento intercalare

Sprone

Bordo del collo:con i ferri a d punte più piccoli e il col princ, montare 84 (84-92-104-112) m

Lav in tondo mettendo un s all’inizio del giro

Lav a coste 2/2 per 5 cm.

Cambiare con i ferri più grandi e a righe in questo modo:

g 1: *13 dir(13-15-17-19). M1. (mettere un s sull’ultima m). 29 dir (29-31- 35-37). M1 (mettere un s sull’ultima m). * rip un’altra volta. 88 (88-96- 108-116) m.

Giro 2 e tutti i ferri pari :dir.

g 3: *dir fino alla m segnata, M1. 1 dir. M1. * rip altre 3 volte.

Rip gli ultimi 2 giri altre 18 (21-22-23-25) volte. 240 (264-280-300-324) m

. Nota: Passare ai ferri circ quando ci saranno troppe m sul ferro

lav 1 (1-1-3-3) giri dir .

Separazione delle maniche: Mettere in attesa le prime 52 (58-62-66-72) m per la manica destra. Montare sul ferro di ds con il montaggio a cappio 4 (4-6-6) m. Lav 68 (74-78-84-90) m per il davanti. mettere in attesa le succ 52 (58-62-66-72) m, montare sul f di ds 4 (4-6-6-6) m. 68 dir (74-78-84-90) per il dietro

Lav in tondo mettere un s per l’inizio del giro sulla prima m . 144 (156-168-180-192) m per il corpo.

Corpo: Cont a righe fino a 28 (30.5-32-34.5-38) cm dalla separazione

Cambiare con i ferri più piccoli e lav a coste 2/2 per 5 cm poi chiudere lavorando a coste.

Maniche

Rimettete sui ferri le m di una manica e proseguire seguendo lo schema delle righe, riprendere 4 (4-6-6-6) m al sottomanica emettere un s al centro . 56 (62-68-72-78) m.

Lav 16 (12-12-6-6) giri a righe.

Diminuire 1 m ai lati del s al giro succ e poi ogni 6 giri fino ad ottenere 50 (54-60-60-64), m poi ogni 4 giri fino ad avere 44 (44-48-48-48) m.

Proseguire a righe fino a 19 (21.5-24-26.5-35.5) cm

Cambiare con i ferri più piccoli e lav un giro con il col principale poi a coste 2/2 per 5 cm. Chiudere lavorando a coste

https://www.yarnspirations.com/on/demandware.static/-/Sites-master-catalog-spinrite/default/dwa896ba2a/PDF/PAK0329-000769M.pdf#prefn1=patternMadeFor&prefn2=patternSkillTypeString&srule=price-low-to-high&sz=12&start=50&prefv1=Kids&prefv2=Knit

Read Full Post »

Bello questo pull che si lavora iniziando dall’alto ( topdown quindi) e con lo sprone con alternanza di colori ( fairisle)

Filati:

Peruvian Highland Wool by Filcolana:

Colour A: 150 (200) 200 (250) 250 (300) g

Colour B: 50 g

Colour C: 50 g

Colour D: 50 g

Colour E: 50 g

Ferri circolari 4 mm lunghi , 40 e 60 cm

Ferri circ 5 mm lunghi 60 cm

Per le maniche: ferri a doppie punte 4 mm e 5 mm , ma potrete farle anche con i ferri diritti, aperte e cucirle dopo

Cavi o lana di scarto per m in attesa

In due versioni:marrone e rossa

Colour A: 973 (Nougat melange) Colour B: 977 (Marzipan melange) Colour C: 817 (Cinnamon melange) Colour D: 334 (Light Blush)

Colour E: 345 (Rosewood)

Grey-brown and purple (photo on page 3)

Colour A: 978 (Oatmeal) Colour B: 815 (Lavender Grey) Colour C: 816 (Moor)

Colour D: 318 (Ballerina) Colour E: 805 (Erica)

Taglie

2 (4) 6 (8) 10 (12) anni

Misure

circonferenza del pullover: 60 (65) 70 (75) 80 (85) cm

Lunghezza maniche: 25 (28) 31 (34) 38 (42) cm

Lunghezza totale: 39 (41) 45 (47) 51 (54) cm

campione

16,5 m e 25 ferri con ferri 5 mm = 10 x 10 cm.

Spiegazione

Il pullover si lavora in tondo dal collo verso il basso. Il bordo del collo e lo sprone sono lavorati per primi poi il lav si separa alle maniche e corpo e maniche si lavorano separatamente.

Sprone (Yoke)

Montare 60 (62) 66 (72) 78 (84) m nel colore principale ( color 978) e con i ferri 4 mm .

Lav in tondo mettendo un segno (s) per l’inizio del giro

Lav a coste 1/1 per 3 cm. Cambiare con i ferri 5 mm e lav a m rasata per :1 (1) 2 (2) 4 (4) giri diminuendo 6 (2) 0 (0) 0 (0) m lungo il primo giro

Proseguire seguendo lo schema facendo gli aumenti come viene mostrato

Ripetere lo schema per 18 (20) 22 (24) 26 (28) volte ad ogni giro

Lavorati i 37 giri dello schema avremo 144 (160) 176 (192) 208 (224) m sui ferri

Lavorare altri 0 (0) 0 (0) 2 (4) giri nel colore principale

Separazione del lavoro

Mettere le prime 30 (34) 38 (42) 46 (50) m in attesa per la manica sinistra

Montare 8 nuove m sul f di ds per il sottomanica , lav le succ 42 (46) 50 (54) 58 (62) m per il davanti, mettere in attesa le succ 30 (34) 38 (42) 46 (50) m per la manica destra, montare sul f di ds 8 nuove m e lav le ultime 42-46-50-54-58-62 per il dietro

Cirpo

Proseguire a m radata in tondo sulle 100 (108) 116 (124) 132 (140) m rimaste del corpo per 17 (19) 22 (24) 26 (28) cm dalla separazione

Poi con i ferri 4 mm lav a coste 1/1 per 4 (4) 5 (5) 5 (5) cm.

Chiudere le m morbidamente .

maniche

Se volete lavorarle con i ferri diritti, potete mettere le m di tutte e due le maniche sul ferro ( al rov del lav così il primo ferro lo lavorerete al dir) e le lavorate contemporaneamente con due gomitoli e aggiungete 5 m ai lati , poi farete le dim verso il polso ai ferri indicati lavorando due ass dopo la prima m e un’accavallata prima dell’ultima m)

Mettere le 30 (34) 38 (42) 46 (50) m in attesa di una manica sui ferri a d punte da 5mm riprendendo le 8 m al sottomanica= 38 (42) 46 (50) 54 (58) m sul ferro.

Nota: Per evitare il buchetto che si può formare tra le nuove maglie riprese al sotto manica e le maglie della manica riprendete e una maglia in più ai lati delle otto maglie che poi diminuirete al primo giro di lavorazione..

Lav 2 (6) 6 (8) 8 (10) giri a m radata o più giri se volete le maniche più lunghe,

Mettere un s per l’inizio del giro al centro delle 8 m riprese e proseguite diminuendo una m ai lati del s ogni 8 (8) 10 (10) 10 (10) giri fino ad avere 28 (32) 36 (38) 40 (42) m sul ferro

A 20 (23) 26 (29) 33 (37) cm. con i ferri 4 lav a coste 1/1 per 5 cm poi chiudere

Lav la seconda manica allo stesso modo

Finiture

Nascondere i fili, stirare al vapore

Schema

Come si fanno gli aumenti( increases): infilare il ferro di ds nella prima m del ferro sottostante il ferro di sin, e lavorarci un dir, poi lav la prima m del f di sin

http://filcolana.dk/sites/default/files/RS_LilleKjerstinEN3.pdf

Read Full Post »

Ho voluto ispirarmi ai modelli dei marinai irlandesi per questo cardigan per Edoardo ,il più piccolo dei 7 fantastici nipoti.

L’ho realizzato in taglia 12 mesi ;se volete ottenere taglie più piccole o più grandi , fate meno o più aumenti ai raglan adeguando le lunghezze di fondo e maniche.

Le più esperte potranno iniziare dalla cima del cappuccio montando le m con il montaggio provvisorio, con un uncinetto e un filo di scarto, alla fine tolto il filo di scarto si mettono le m su due ferri paralleli e al rov del lavoro con un terzo ferro si chiudono le m

Montaggio provvisorio:

Chiusura delle m con tre ferri:

Ferri 3,5-4

4 gom

Misure:

Larghezza busto 37 cm

Lunghezza tot:33 cm

Maniche dall’ascella:20 cm

Topdown che inizia dalla cima del cappuccio

Tecniche:

Punto riso doppio

F 1:1 dir,1 rov

F 2: lav le m come si presentano

F 3: lav al dir le m rov e viceversa

Aumenti si raglan: lav la m prima e quella dopo 2 volte: al dir e poi senza fare cadere la m dal ferro , sul dietro della m

Cuciture a punto materasso

Spiegazione

Ho montato con i ferri 4 12 m in più di quelle del giro collo:70 m

Lavorato a m rasata con 3 m a legaccio ai lati del ferro,per 22 cm ,diminuendo 2 m al centro del dietro ogni 4 cm fino ad avere 60 m

Ho messo i segnapunti:12-8-20 -8-12

Ho proseguito a p riso doppio sui davanti,con le prime e ultime 4 m a legaccio e facendo un’asola sul davanti sin ( a ds se femmina):2 dir,1 gett,2 ass-) ogni 7 righe di legaccio. Ho lavorato ill dietro a p riso doppio e sulle 23 m centrali ( appena le avrete con gli aum ai raglan) il punto lavorato come da foto,

le maniche a m rasata

Gli aumenti ai raglan li ho fatti lavorando due volte la m ai lati del segnapunto

A 13 cm di lunghezza dei raglan ho messo in attesa le maniche proseguendo sul corpo e aggiungendo ai sottomanica tra davanti e dietro le m che servono per fare procedere il p riso doppio

A 18 cm dall’ascella alla fine dell’ultimo ferro dello schema sul rov del lav ,ho proseguito a coste 1/1 per 4 cm e ho chiuso le m lavorando due ferri diritti

Ho rimesso su un unico ferro le m delle maniche pronte per essere lavorate al dir al ferro succ.e le ho lavorate contemporaneamente e con due gomitoli.

Ho aggiunto ai lati del ferro le m che avevo aggiunto al sottomanica + 1 per la cucitura

Proseguito a m rasata diminuendo una m ai lati del ferro ogni 5 cm circa( dopo la prima m un’acc, alla fine del ferro due ass,1 dir)

A 18 cm ho proseguito sempre a m rasata con ferri 3,5 per 5 cm poi ho chiuso le m. Il bordo si arrotolerà naturalmente.

Cuciti i sottomanica e i bottoni

Cucire la cima del cappuccio

nascosti i fili

Per cucire la manica cucio dal polso fino alla fine poi unisco la linea della cucitura al centro del sottomanica e cucio le due parti come una T

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: