Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘TOPDOWN CON LE SPALLE A GIRO. METODO CONTIGUOUS’ Category

http://www.loveknitting.com/contiguous-baby-cardigan-with-peplum-in-plymouth-yarn-dandelion-2502image

Questo delizioso piccolo cardigan,si lavora con la tecnica di lavorazione dall’alto,la mia preferita,il cui limite è in apparenza ,che le maniche si lavorano sempre raglan..ma..questo fino a che,una knitters australiana,Susie Myers,non ha escogitato il sistema delle maniche a giro,anche per il topdown,e ha chiamato il metodo ” contiguous”.

Ho pubblicato,con il suo permesso ovviamente,la traduzione della spiegazione del metodo,e la trovate qui :

La Myers ha messo a disposizione di tutti la sua tecnica con la unica richiesta di citarne il nome ,quando si pubblicano modelli con questa tecnica.

Questo piccolo cardigan dunque ,di     http://www.loveknitting.com/contiguous-baby-cardigan-with-peplum-in-plymouth-yarn-dandelion-2502 e pubblicato da Plymouth

si lavora con ferri 4

campione 19 m per 10 cm

per le misure:0/3. 6/12.

Ravelry (http://www.ravelry.com/people/SusieM).

Spiegazione

collo-spalle

monteremo solo le m del dietro e 3 m ai lati di queste. metterete un segno ai lati di queste due m e si fará un aum ai lati di queste due m a tutti i ferri.per realizzare la spalla,poi si faranno gli aumenti all’interno dei segni posti ai lati delle due m per realizzare la manica

Con un filato di scarto montare 24, (26, 26) m,passare al filato di base :impostazione e segni:

f1(rov del lav):1rov,segno,2rov,segno,18rov (20, 20)segno,2rov,segno,1rov

ferro 2: lav la prima m due volte( l’abbreviazione è:kf&b che significa lavora davanti e dietro la stessa m,cioé al dir e al dir ritorto),passare il segno,2dir,passare il s,kf&b, 0 dir, (1, 1), (4dir,1aumento intercalare) per 3 volte,4 dir(5-5)) kf&b, passare il s,2dir,pass il s,kf&b=31, (33, 33) m

ferro 3:1rov, pf&b( lav la m due volte al rov: al rov e al rov ritorto),pass il s,2rov,pass il s, pf&b, rov fino a 1m prima del s,pf&b, pass il s,2rov,pass il s,pf&b, 1rov=35, (37, 37) m.

ferro 4: kf&b,dir fino a 1 m prima del s, kf&b, pass il s,2dir,pass il s,kf&b, 2dir, (3, 3) (5dir,1aum int) per 3 volte,6dir(7-7)kf&b,pass il s,2dir,pass il s,  (kf&b)per due volte,1dir=44 m(46-46).

ferro  5: *rov fino a 1 m prima del s,pf&b, pass il s,2rov,pass il s, pf&b;* rip un’altra volta,rov fino alla fine del ferro.=48m(50-50)

ferro 6:kf&b, *dir fino a 1m prima del s,  kf&b, pass il s,2dir,pass il s, kf&b * rup in’altra volta,lav dir fino alle ultime 2m:kf&b, 1dir= 54, (56, 56) m.

. Ferro 7: *rov fino a 1m prima del s,pf&b,pass il s,2rov,pass il s, pf&b;  * rip un’altra volta,rov fino alla fine del ferro =58, (60, 60) m.

Rip i ferri 6 & 7 per altre 4, (5, 6)  volte= 98, (110, 120) m.

parte alta della manica:( ora finita la parte della spalla lavoreremo la manica,aumentando all’interno dei s invece che all’esterno)

ferro 1(dir del lav): kf&b,dir fino a 1 m prima del s,mettere un segno nuovo, kf&b,eliminare il s vecchio,2dir,eliminare il s, kf&b, mettere un s nuovo,lav al dir , (56, 60) m,mettere un s,kf&b,eliminare il s vecchio,2dir,eliminare il s, kf&b,mettere un nuovo s,dir fino alle ultime due m, kf&b, 1dir,:104, (116, 126) m:. 21, (24, 27)  m per ogni davanti,50, (56, 60) m per il dietro,e 6 m tra i segni per ogni manica.

ferro 2: *rov fino al s,pass il s,pf&b, rov fino a 1 m prima del s, pf&b, pass il s * rip un’altra volta,rov fino alla fine del ferro

ferro 3: kf&b, *dir fino al s,pass il s, kf&b, dir fino a 1 m prima del s,kf&b, pass il s. * rip un’altra volta,dir fino alle ultime 2m, kf&b,1dir.

Rip gli ultimi due ferri un’altra volta(1-0):124, (136, 136)m: —23, (26, 28)  per ogni davanti ,50, (56, 60) m per il dietro,e 14, (14, 10)m per ogni manica.

f succ rov del lav,rov.

f succ:”dir fino al s,spostare il s,kf&b, dir fino a 1m prima del s,kf&b, pass il s, * rip un’altra volta,dir fino alla fine del ferro.

Rip gli ultimi due ferri fino ad avere 36, (38, 40) m tra i segni =170, (186, 198)  m sul ferro.rov fino al s succ,eliminarlo,

divisione corpo-maniche rov del lav: lav 24rov, (27, 29) sts, eliminare il s,mettere in attesa le succ  36, (38, 40) m,eliminare il s succ,mettere in attesa le succ 36, (38, 40)m,eliminare il s succ,lav al rov  24, (27, 29) m=98, (110, 118) m sul ferro.

Proseguire a m rasata fino a 7,5 (7,5-9) cm dalla divisione delle maniche  e dopo aver lavorato un ferro dir.

Lav 3 ferri a legaccio

f succ al dir del lav:: *kf&b, 1dir * rip per tutto il ferro= 147, (165, 177) m.( abbiamo creato un’arricciatura)

Lav a m rasata per 4 cm ,lav 4 ferri a legaccio  e chiudere le m al f succ.

Potete chiudere a picot:chiudere 5 m,riportare sul f di sin la m di ds,aggiungere due m,chiudere 5 m,rip fino ad averle chiuse tutte.

Maniche

Al dir del lav mettere sul ferro le  36, (38, 40) m in attesa della manica( se lav con i ferri a d punte,se invece lavorate con i f diritti,potete lavorarle assieme con due gomitoli aggiungendo una m ai lati del ferro per la cucitura).

Lav a m rasata  dopo aver messo un s al centro del sottomanica( con i f diritti,si diminuiscono le m ai lati del ferro :dopo la prima m un’accavallata e prima dell’ultima m due m ass) e diminuire ai lati del s 1 m ogni 6(8-8) ferri per 4(4-5) =28, (30, 30) m

A 10(12,5-17) cm  lav 3 giri a legaccio( 1 giro dir,1giro rov,1giro dir,con i f a d punte.

Chiudere le m al giro succ lavorando diritto.

Potete,al rov del kav,chiudere le m a picot: si chiudono 5m,se ne rimontano 2 e si ripete fino ad averle chiuse tutte.

Finiture

Stirare al vapore o eseguire il bloccaggio

Bordi a coste dei davanti: al dir del lav riprendere e lav al dir  53, (58, 63) m dal dal davanti fino alla spalla,mettere un s alla fine dello sbieco del davanti,eliminare il filo di montaggio di colore diverso e lav al dir 24, (26, 26) m diminuendo 1 m ,riprendere e lav al dir 53, (58, 63)m dal davanti della spalla sinistra fino al bordo con le m chiuse= 129, (141, 151) m.

f succ(rov del lav): lav rov.

ferro 1(rov del lav):1rov,*1dir,1rov * per tutto il ferro.

ferro 2: 1dir,*1rov,1dir * per tutto il ferro.

asola(rov del lav): lav a coste 14, (16, 18) m,”chiudere 1m,lav a coste 12, (13, 14) m” rip altre due volte.

Al f succ montare 1m su ogni sezione  di m chiuse,lav un altro ferro a coste ,chiudere lavorando a coste al f succ.

Bordo a picot

lav a picot con l’uncinetto attorno ai poksi e al fondo

cucire 3 bottoni

©2012 Plymouth Yarn Company. 082112vle 061813

Read Full Post »

 

IMG_2394_mediumDRIFTWOOD 
by Isabell Kraemer

http://www.ravelry.com/patterns/library/driftwood-5

la tecnica topdown senza cuciture usa il metodo contiguous creato da Susie Myers, SusieM on Ravelry (http://www.ravelry.com/people/SusieM).

Qui la traduzione in italiano del metodo(una ricetta base):

http://library.ravelry.com/SusieM/237385/Contiguous_method_-_italiano.pdf?AWSAccessKeyId=AKIAJNNSUP6J3RN4WZYQ&Expires=1380959969&Signature=QEqbFyl1Jnm4%2Bl66v7QhZrPjdKA%3D

Nota della traduttrice:nel metodo di lavorazione che inizia a lav dal collo, si fanno in genere maniche raglan, in questo modo invece si possono fare maniche a giro.

in breve si procede in questo modo:invece che montare tutte le m dello scollo, monteremo solo quelle del dietro, più duem a ciascun lato,si fanno aumenti ai lati di queste due m sia ai ferri sul dir del lav che sui ferri al rov del lav, formando così la linea della spalla, si raccomanda di non fare questa linea troppo lunga ,ma di arrivare alla spallina del reggiseno..

Poi gli aumenti si faranno all’interno delle due m… e poi seguite la spiegazione..

Ferri 4 e 4,5 circolari( per il bordo del collo e i bordi di asole e bottoni)
Si lavora sia in piano che in tondo,la tensione può cambiare quando si lavora in tondo,regolatevi cambiando se necessario la misura dei ferri.

Filato: worsted weight yarn; approx. 990 (1100, 1150, 1260, 1380) metri
Campione: 19 m x 26.5 ferri = 10 x 10 cm a m rasata
Cosa serve:6 bottoni
Ago da lana

Misure: xs (s, m, l, xl)
Misura del busto a capo finito
84 (90, 100, 109, 118) cm

ci sono da 2,5 a 5 cm  in più della circonferenza del corpo

abbreviazioni:

s-segnapunto

ss-spostare il segnapunto

ssk: passare 2m al dir,una alla volta ,lavorarle al dir ritorto

m1L: make one left (aum intercalare sinistro)

al dir del lav – sollevare il filo in basso tra le m, prendendolo dal davanti e lavorarlo al dir ritorto

al rov del lav – lift loop between stitches from back, purl into frontloop

m1R: make one right (aum int destro)

al dir del lav – sollevare il filo in basso prendendolo da dietro e lavorarlo al dir

al rov del lav – sollevare il filo in basso prendendolo dal davanti e lavorarlo al rovescio ritorto

Il colore per le righe cambia ogni 6 ferri.
per lavorare a righe, nella lavorazione in tondo, alla fine del primo giro del nuovo colore, passate la prima m del giro succ senza lavorarla e terminate il ferro
Spiegazione
Montare 34 (38, 42, 46, 48) m
Impostazione: 1rov,segno,(spalla),2 rov,s,(spalla)5 rov,s, (dietro del collo),18 rov (22, 26, 30, 32), s,(dietro del collo),5 rov,s,spalla,2rov,s,(spalla),1rov.
ferro 1 (Dir del lav): dir fino al primo s,1aum int ds, ss,2dir,ss,1aum int sin,dir fino al s succ, ss,1aum int sin,dir fino al s succ,1aum int ds,ss,dir fino al s succ,1aum int ds,ss, 2dir,ss,1aum int sin,dir fino alla fine.
Ferro 2-(rov del lav)rov fino al primo s,1aum int ds,ss,2rov,ss,1aum int sin,rov fino al s succ,ss,1aum int sin,rov fino al s succ,1 aum int ds,ss,rov fino al s succ,1aum int ds,ss,2rov,ss,1aum int sin,rov fino alla fine. fino al s succ,
Ripetere i ferri 1-2 un’altra volta.
Eliminare i segni del dietro nell’ultimo ferro
Avremo 5 m per ciascun davanti- 2 m (per la linea della spalla) – 44 (48, 52, 56, 58)m per il dietro.
Nota: gli aumenti si fanno prima e dopo i segni delle spalle ad ogni ferro
f succ:
*lav fino al s,1aum int ds,ss,lav fino al s succ,ss.1 aum int sin,*rip un’altra volta,lav fino alla fine.
Rip l’ultimo ferro altre  7 (7, 9, 9, 11) volte,avremo:
13 (13, 15, 15, 17)m per ogni davanti,2m per la linea della spalla, – 60 (64,72, 76, 8m per il dietro
Rimettere i segni al ferro 1
Nota:ora faremo gli aumenti tra i segni
ferro 1(dir del lav):
*lav fino ad 1m prima del s,passsare la m succ sul ferro di ds,togliere il s,riportare indietro  la m a sin,mettere il s,1aum int sin,3dir, togliere il s,1dir,1 aum int ds,mettere il s* rip un’altra volta, dir fino alla fine.Avremo 12 (12, 14, 14, 16) m per ogni davanti,6m per ogni manica, – 58 (62, 70,74, 80) m per il dietro.
Ferro 2: *rov fino al s,ss,1aum int sin,rov fino al s succ,1aum int ds,ss*rip un’altra volta, rov fino alla fine.
ferro 3: *dir fino al s,ss,1aum int sin,dir fino al s,1aum int dsrip un’altra volta.
ferro 4 rov.
Rip i ferri 3 e 4 altre 5 volte .avremo 1 2 (12, 14, 14, 16) m per ogni davanti,20 m per ogni manica – 58 (62, 70,74, 80) m per il dietro.
SCOLLO
Ferro di aumenti  dello scollo: ferro 1: 2dir,1aum int sin, *dir fino al s,ss,1aum int sin,dir fino al s, 1 aum int ds,ss*rip un’altra volta,dir fino a 2m prima della fine,1aum int ds,2dir.
ferro 2:rov.
Rip i ferri 1 e 2  altre  3 (3, 3, 3, 4) volte, avremo: 16 (16, 18, 18, 21)m per ogni davanti, – 28 (28, 28, 28, 30)m per ogni manica,– 58 (62, 70, 74, 80) m per il dietro.
ferro succ:montare 11 (13, 15, 17, 17) m ,dir fino al s,ss,1aum int sin,dir fino al s,1aum int ds,ss* rip un’altra volta, dir fino alla fine.
ferro succ:montare 11(13, 15, 17, 17)m,rov fino alla fine.
Continuare a fare gli aumenti delle maniche:
ferro 1: *dir fino al s,ss,1aum int sin,dir fino al s,1aum int ds,ss,*rip un’altra volta,dir fino alla fine.
ferro 2:rov.
rip i ferri 1 e 2 altre  7 (7, 8, 8, 9) volte, avremo:27 (29, 33, 35, 38) m per ogni davanti  – 46 (46, 48, 48, 52) m per ogni manica – 58 (62, 70, 74, 80) per il dietro .
Quando lo scalfo  misurerà 15 (16, 17, 18, 19) cm ,misurato  dal top della spalla (piegate a metà e misurate dalla linea della spalla verso il basso)
lavorate gli aumenti del coro in questo modo:
ferro1: * work to 1 st before m, m1R, k1, sm, k to 1 st past next m, m1L; rep from* once more, k to end
ferro 2 rov
rip gli ultimi 2 ferri altre  4 (4, 5, 5, 6) volte
dopo gli aumenti dovreste avere:
32 (34, 39, 41, 45) m (ogni davanti) – 46 (46, 48, 48, 52) m (ogni manica) – 68 (72, 82, 86, 94)m(dietro)
separazione delle maniche
*lav fino al s,rimuoverlo,mettere in attesa le succ 46 (46, 48, 48, 52) m della manica, MONTARE  6 (7, 7, 9, 9) nuove m,mettere un s,MONTARE 6 (7, 7, 9, 9) nuove m, rimuovere ils* rip un’altra volta ,dir fino alla fine
38 (41, 46, 50, 54)  (ogni davanti) – 80 (86, 96, 104, 112) m(dietro)
continuare a m rasata per  12 cm misurati dalle m montate del sottomanica,
finendo al dir del lav.
ora lavoreremo in tondo
mettere un segno (per l’inizio del giro), MONTARE  4 nuove m e unire le punte per lav in tondo
160 (172, 192, 208, 224) m per il corpo
Nota: arrivati al cambio di colore, portate l’inizio del giro al segno succ,:tagliate il filo,rimuovere il s,passare a destra le m fino al segno del fianco(sarà il nuovo inizio del giro),e fate il cambio di colore
lav a m rasata fino a che il corpo misurerà 18cm dal sottomanica ,da dove si è iniziato a lav in tondo: ss,2dir, m1L, dir fino a 2m prima del s succ, m1R,2dir* rip un’altra volta
lav il giro di aumenti ogni 7.5 cm  per altre 2 volte – 12 m aumentate  172 (184, 204, 220, 236)m per il corpo
quando il corpo misura  38 cm circa dal sottomanica ,finendo al sesto giro  del colore contrastante,lav 1 giro dir, e i succ 5 giri a coste 2/2, poi chiudere lavorando a coste.
MANICHE
con i ferri a d punte o circolari piccoli o lunghi e con il metodo magic loop,riprendere e lav al dir  6 (7, 7, 9, 9)m dalle m montate al sottomanica,iniziando dal centro,lav al dir le  46 (46, 48, 48, 52)m in attesa,riprendere altre  6 (7, 7, 9, 9m
– 58 (60, 62, 66, 70) m
mettere un s e lav in tondo al dir per 12 giri
giro di diminuzioni:
ss,1dir,2ass,dir fino a 3m dal s, ssk,1dir
rip questo giro ogni 12 giri per altre  6 (5, 6, 6, 6) volte
44 (48, 48, 52, 56)m
quando la manica misurerà all’incirca  49 cm dal sottomanica, finendo con  il sesto giro del colore contrastante,lav 1 giro dir, poi 5giri a coste 2/2, chiudere a coste
lav la seconda manica allo stesso modo
BORDI DELLO SCOLLO E DELL’APERTURA DEL DAVANTI:
con i ferri + piccoli, e al dir del lav,lav il bordo di sinistra con le asole in questo modo:
riprendere  cominciando dall’alto lungo il lato sinistro dell’apertura del davanti,  40 (42, 44, 46, 50)m
(circa 2m ogni 3 ferri),
lav 1 ferro rov, e al ferro succ fare le asole:*4dir (4, 5, 5, 6), 1gett,2ass al dir,*rip altre 5 volte dir fino alla fine(6 asole)
lav 2 ferri a m rasata ,chiudere al f succ lavorando rov.
bordo di destra:
al dir del lav e cominciando dal basso, riprendere e lav al dir 40 (42, 44, 46, 50) m  e lav 4 ferri a m rasata, chiudere al ferro succ al rov.
BORDO DELLO SCOLLO

con i ferri + piccoli e  al dir del lav, cominciando dal bordo del davanti ds, riprendere e lav al dir. 4m dal bordo, poi  10 (12, 14, 16, 16)m dallo scollo, 2m ogni 3 ferri fino alla linea della spalla,ogni m  dalle m montate, 2m ogni 3 ferri fino al lato sin dello scollo, 10 (12, 14, 16, 16) m dalle m montate dello scollo e 4m del bordo.

lav 3 ferri a m rasata (rov sul rov e dir sul dir del lav) e chiudere al ferro succ.

Cucire le m in basso dei bordi dei davanti al centro sulle m montate a nuovo.

Cucire  i bottoni in corrispondenza delle asole.

nascondere i fili

bloccare alle misure indicate e..indossatelo con orgoglio.

completo verde acqua3-1
misura da spalla a spalla 31.5 (34, 38, 41, 43) cm

circonferenza del busto 84 (90, 100, 109, 118) cm

larghezza della manica 30 (31.5, 32.5, 35, 37) cm

Read Full Post »

http://www.ravelry.com/groups/contiguous/pages/Contiguous-Mini-Sampler-KAL  ..se già a molte non era risultato di facile comprensione il topdown ,immagino che questo metodo in cui si fanno ,nel topdown le maniche a giro, risulterà ancora più difficile. L’ ho scoperto in un modello che ho comperato(e che quindi non posso pubblicare,)ma se volete vederlo e anche acquistarlo, lo trovate in Ravelry e si chiama :”Sweet poppy”di Elena Nodel,autrice anche di tanti altri modelli , sempre in vendita e molto carini. Nel modello che ho acquistato l’autrice,Elena Nodel, fa riferimento a chi ha inventato la lavorazione delle maniche a giro nel topdown:Susie Myers:”contiguous set in sleeves” e l’autrice molto generosamente mette a disposizione di tutti il suo metodo. Nel sito di Susie, c’è l’elenco delle traduzioni ma non c’é quella in italiano, per cui ho scritto offrendo la mia collaborazione per la traduzione in italiano.mi è giunto l’ok scritto di Susie per la traduzione in italiano che vi allego:

re: Translation okay
Sent at 5:07 PM August 8, 2012
Yes, it is okay to do a translation.
You can send a PDF file to my email address
susie_m@iprimus.com.au
and I will add it to the list of translations too
Ciao

, manderò la traduzione anche a Susie perchè la possa mettere nella lista delle traduzioni allegata alla spiegazione in inglese del suo metodo. . Susy , australiana, ha pubblicato in modo gratuito la spiegazione solo chiede di aggiungere le sue credenziali e il termine “contiguous” ad ogni modello pubblicato e che sia stato realizzato con il suo metodo. 20120806-111952.jpg 20120806-112000.jpg 20120806-113442.jpg 20120806-113451.jpg dice Susy che questa è “la ricetta” ma poi dovete adattare il metodo alle vostre misure e al vostro modello. 20120806-131145.jpg 20120806-131152.jpg 20120806-131159.jpgTraduzione in italiano di Marìca Zamperetti

Il metodo in sintesi

 

Per le spalle- aumentare ai lati delle 2 m centrali,ad ogni ferro per ognuna delle spalle,(si aumentano 4 m a ferro,2 per parte)

Per l’ alto della manica:  aumentare ad ogni ferro all’interno del segnapunti delle maniche( si aumentano 4 m a ferro). Per evitare che il collo si alzi troppo, a livello della nuca,fare 2/3 oppure 4 aumenti ogni 2 ferri per 6,8 ferri.

Nel dettaglio: È un metodo,non  la spiegazione di un modello, bisogna infatti comunque fare lo sbieco dei davanti, e lavorare le maniche in tondo al momento opportuno, separando le maniche dal corpo, ecc. Gli aumenti della nuca non vengono indicati perchè la loro posizione è variabile,a seconda che ne facciate 2/3 o 4.

Spiegazione dei simboli

PM- vuol dire mettere il segnapunto,operazione che faremo all’inizio, poi nei ferri successivi, sposteremo il segnapunto dal f di sinistra a f di destra, ma mano che lo si incontra, e questa seconda operazione verrà identificata con:

SM- vuol dire spostare il segnapunto dal ferro sin al f destro, e lo farete ogni voltra che incontrerete il segno

Aggiungo 2 simboli, in inglese c’è una sigla ad indicare l’aumento che si ottiene lavorando 2v una m, o a dir o al rov, noi non l’abbiamo(almeno non mi risulta) per cui : Per indicare l’aumento che si ottiene lavorando  2volte 1m al dir, scriverò:2vdir Per indicare l’aumento che si ottiene lavorando  2 volte 1m al rov,scriverò: 2v rov L’autrice aggiunge anche che potrete scegliere il tipo di aumento che vorrete. Utilizzate il metodo di montaggio delle m che preferite, di dover poi riprendere le m per il colletto, potete fare un montaggio aperto, l’autrice in genere usa il montaggio con i 2 ferri.

Quindi, montate le m per la nuca, più 6 m per la parte posteriore del collo
Ferro 1- 1 dir,PM,2 dir,PM,dir fino alle ultime 3m,PM,2dir,PM,1dir.

Ferro 2-2vrov,SM,2rov,SM,2vrov,rov fino a 1m prima del segno,2vrov,SM,2rov,SM,2vrov,.

Ferro3-1dir,2vdir,SM,2dir,SM,2vdir,lav diritto fino alla m prima del segno,2vdir,SM,2dir,SM,2vdir,,1dir. Continuare in questo modo facendo degli aumenti ai lati del segno ad ogni ferro,fino a che la ” cucitura”,che così si va formando,copra la lunghezza della spalla. Lavorare tutti i ferri necessari ad ottenere questa lunghezza( a seconda del campione). Con questo tipo di aumento ,la ” cucitura” verrà un pò “tirata”, e dovreste fare, per evitarlo, dei ferri in più  invece ricordatevi  di lavorare sia gli aumenti che le m centrali ( quelle della ” cucitura” )in modo più morbido. Avrete così ottenuto  le spalle con una pendenza ,senza aver dovuto fare ferri accorciati.

Per le maniche Ora dovrete spostare i segnapunti, in modo da avere 6 m tra uno e l’altro non più 2,su ciascuna delle spalle,formeranno l’alto della manica. Ora aumenterete solo tra questi segni,tutte le m tra questi segni  saranno le m per la manica.

Fsucc- lav dir,fino al segno,passare il segno,2vdir,4 dir,2vdir,(8m),SM,dir fino al segno,SM,4dir,2vdir,(8m),SM, lav dir fino alla fine.

F succ-rov fino al segno,2vrov,6rov,2vrov,(10m),SM,,rov fino al segno,SM,2vrov,6rov,2v rov,(10m),SM, rov fino alla fine.

F succ- dir fino al segno,SM,2vdir,8dir,2vdir,(12m),SM,dir fino al segno,SM,2vdir,8dir,2vdir,(12m),SM,dir fino alla fine. Eccetera eccetera… Continuate in questo modo  per qualche ferro,aumentando ad ogni ferro,sempre sulle m delle maniche all’interno dei segni. Fate questo per qualche ferro,ma non per tutta la lunghezza dello scalfo,secondo me  si dovrebbe fare della stessa lunghezza  che se si lavorasse a ferri accorciati,( circa  un sesto  dell’altezza dello scalfo,ai  lati della “cucitura ” della spalla,misurata a piatto. Continuate ad aumentare   ogni 2 ferri(ai ferri diritti), e seguendo le spiegazioni del vostro modello,come  lavorereste un classico topdown. Se realizzerete un modello utilizzando questo metodo,per favore aggiungete sempre la dicitura: “capo realizzato senza cuciture, topdown,secondo il metodo delle maniche a giro contiguous sviluppato da Susie Myers,SusieM su Ravelry(http://www.ravelry.com/people/SusieM).”.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: