Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Si realizza lavorandolo dal basso,tutto assieme fino agli scalfi,qui il lavoro si divide ,e si lavorano separatamente dietro e davanti.Infine si lavorano le maniche che verranno cucite ai lati del corpo.

link all’originale:http://www.yarnspirations.com/patterns/fun-and-flouncy-knit-cardigan.html?id=200950

Delle diminuzioni su dietro e davanti creano un’arricciatura.

Fatelo con avanzi di filato di colori diversi ma dello stesso spessore,o un filato multicolor ,o in tinta unita per un effetto più elegante,bianco ad esempio per accompagnare l’abitino estivo o ,perchè no,quello della prima comunione.

le misure:

2-4-6-8 anni (circ del corpo:[53.5 cm][58.5 cm]  [63.5 cm]  [68.5 cm] misure del capo finito: [57 cm] [62 cm] [67.5 cm] 73,5cm.

ferri 4,5 circolari lunghi 60 cm

suggerisco di lav i bordi  con ferri 4

campione:19 m per 28 ferri= 10×10 cm

punti:

m rasata( un ferro dir,un ferro riv)

legaccio:tutti i ferri al dir quando chiudete un bordo a legaccio,fatelo sempre al rov del lav,lavorando dir,per mantenere l’effetto legaccio e non la catenella

segnapunti

ferri o spille o lana di scarto per mettere in attesa le m

ago da lana

3 bottoni

Si inizia a lav dal basso:

Montare  120 (128-136-148) m,lav 6 ferri a legaccio per il bordo,

f succ( dir del lav), lav 30 dir (32-34-37). mettere un segnapunto,lav al dir le succ 60m (64-68-74). mettere in segnapunto e finire il ferro.

Iniziando con un ferro rov proseguire  a m rasata fino a [15 (18-20.5- 24) cm], finendo con un ferro rov.

arricciatura:

f succ( dir del lav):lav la dir le prime 6 m, poi lav due m ass per 5 volte, dir fino al segnapunto,passare il s a ds,lav al dir le succ 20 m(22-24-27). lav due ass al dir per 10 volte( arricciatura sul centro del dietro),dir fino al s succ,passare il s a ds,lav dir fino alle ultime 16m: due ass al dir per 5 volte,6 dir.=100 (108-116-128) m sul ferro.

Lav 3 ferri dir su tutte le m.

Separazione per gli scalfi:

f succ( dir del lav):* lav dir fino a 1 m prima del s,eliminarlo,con un secondo gomitolo aggiungere 2 m sul ferro, * rip un’altra volta,lav dir fino alla fine ,avremo 24 (26-28- 31) m per ognuno dei davanti e 48 (52-56-62)m per il dietro.

Nota esplicativa: lavorare il primo davanti ,fino al segno del fianco,( eliminare questo s)con un altro gomitolo agg 2 m sul ferro,proseguire sul dietro con il secondo gomitolo fino al segnap succ,( eliminarlo) aggiungere due m,e terminare il ferro.

lasciando in attesa le m del dietro proseguire solo sui davanti,lavorandoli contemporaneamente con i due gomitoli.

Lavorando contemporaneamente i due davanti con due gomitoli  proseguire a m rasata fino a [7.5 (7.5-7.5-9) cm], finendo con un ferro rov  per il davanti ds e con un ferro dir per il dav sin.

Scollo dei davanti diminuzioni

Chiudere all’inizio del ferro e poi ogni due ferri:5-4-3-2-1 m

resteranno  9 (11-13- 16) m per ogni spalla.

nota: per evitare l’antiestetico”scalino” quando si chiudono gruppi di m,vedere nel blog” diminuzione a gruppi”.

 

Proseguire fino a [11.5 (12.5-12.5-14) cm], dall’inizio delle dim,finendo con un ferro sul rov del lav.

Chiudere le m delle spalle.

Dietro

Al rov del lav riprendere a lav le 48 (52-56- 62) m del dietro ,e lav per altri 11.5 (12.5-12.5-14) cm], finendo con un ferro sul rov del lav.

Chiudere le m .

Maniche

Montare 25 (27-33-35) m e lav 6 ferri dir( a legaccio)

Proseguire a m rasata ,aumentando una m ai lati del ferro ( con un aum intercalare dopo la prima m e prima dell’ultima,(per vedere come si fa l’aum int vedere su you tube: knit M1) ogni 4 ferri (4-6-6) per 5(5-4-6) volte,poi ogni 6(6-8-8) ferri per altre 4 (5-3-2) volte,avremo  43 (47-47-51) m.

Proseguire a m rasata fino a 23 (28-30.5-35.5) cm,finendo con un ferro rov,poi chiudere.

Finiture

cucire le spalle,inserire le maniche cucirle .

Bordi dello scollo

Vengono riprese separatamente le m dello scollo da quelle dei davanti.

Al dir del lav ,riprendere e lav al dir 19 (21-21-23) m dal bordo del dav  destro poi 27 m dal dietro e 19 (21-21-23) m dal davanti sinistro = 65 (69-69-73) m

Note: suggerisco di riprendere le m con ferri di mezzo punto più sottili e saltare una m ogni 3m riprese.

Lav 3 ferri dir,poi chiudere .

Bordi dei davanti con asole e bottoni

davanti sinistro :al dir del lav riprendere e lav al dir 38 (42-46-50)m ,lav 3 ferri dir poi chiudere  ( sul rov del lav lavorando dir)

Mettere su questo bordo un segno per 3 bottoni ,il primo a 2cm dal bordo dello scollo e gli altri due a uguale distanza fino ai ferri a legaccio ( vedere la foto)

bordo dav ds:riprenere e lav al dir 38 (42-46-50) m  e dal f succ ,lav fino al s del primo bottone,un gett,due ass,ripetere per gli altri 2 e finire il ferro.

lav un altro ferro dir poi chiudere ( al rov del lav lavorando dir)

Cucire i bottoni.

Annunci

image imagelink all’originale: https://knittingfever.com/io/get/design-pdf/12562

Materiale 3gomitoli di Lana Silvia Clásica (gomitoli  de 100 g.) in colore #114

Ferri N° 4.5 (US 7)

taglia 3anni

punti: coste 1/1 e m legaccio

Spiegazione

Si lavora tutto assieme iniziando dal basso.

Montare 130 m (60 cm)

lav 5 m a legaccio,peri bordo,poi a coste 1/1 e terminare con 5 m a legaccio.

Proseguire in questo modo facendo 3 asole sul davanti sinistro : la prima al decimo ferro  le altre a 18 ferri di distanza.

Proseguire fino a 17 cm .

Scalfi

Separare il lavoro :35 m per ognuno dei davanti e 60 m per il dietro

Mettere in attesa i davanti

Dietro

Chiudere 3m ai lati,poi  ancora  due m assieme per lato per due volte( consiglio di fare la diminuzione a 2 m dai bordi)

Proseguire fino a 25 cm ,lasciare in attesa separatamente 14 m ai lati per le spalle e 24 m centrali per lo scollo .

Davanti

Diminuire per gli scalfi come fatto dietro,e allo stesso tempo per lo scollo ,lav le prime 5 m a legaccio,e di seguito alle 5 m,aumentare una m,( con un aumento ntercalare o sollevato)al dir del lav per 4 volte ogni due ferri, e lav la m aggiunta a legaccio, fino ad avere 20 m a legaccio.

Lavorare solo sulle 20 m a legaccio per 30 ferri in più per formare il collo, parte dietro ,poi lavorare l’altro lato del collo allo stesso modo.

Unire le due parti del collo .

Maniche

Montare 40 m e lav a coste  1/1,al terzo ferro aumentare una m ai lati ogni 5 ferri per 7 volte,16 m aumentate per un totale di 56 m.

Chiudere 3 m ai lati  poi una m :(48 m)

Chiudere le m.

Unire le spalle ,la parte del dietro del collo che era in attesa,in sospeso, a p maglia al collo..

Tasche farne due

Montare 20 m e lav a coste 1/1  per 16 ferri(7×7 cm) poi chiudere.

Cucirle ai davanti a 3cm dalla base e a 5 cm dal bordo. dei davanti

Cucire le maniche al corpo,i bottoni nascondere i fili.

Continua a leggere »

 

link all’originale: comhttps://www.allfreeknitting.com

Ferri circolari 5,5mm

campione:12m per 20 ferri= un quadrato 10x10cm a punto zig zag
RED HEART® Boutique™ Midnight™ (Art. E786, Available in 2.5 oz (70g), 153 yd (140m) balls): 5 (6, 6, 7, 7) balls 1939 Whisper.
segnapunti

ago da lana

Taglie:Small. Medium, Large, 1X , 2X

veste un busto di :85 cm di circ(95-105-115-125)
misure capo finito:100(105-125-145) cm esclusi i bordi.
lunghezza:50 cm misurata dalla nuca,al fondo del dietro,escluso il bordo.

ABBREVIAZIONI

M1 = Make 1 (aumento intercalare o sollevato)

ssk( diminuzione):2 ass al dir ritorte

Punto zig zag Multiplo di 4m

ferro 1(dir del lav):*1 gettato,ssk, 2dir* rip
ferro 2e tutti i ferri pari:rov.
F 3: *1dir,1gett,ssk, 1dir* rip.
F 5:*2dir,1gett,ssk* rip.
F 7:*2dir,2ass al dir,1gett* rip.
F 9: *1dir,2ass al dir,1gett,1dir* rip.
F 11: *2ass al dir,1gett,2dir* rip

ferro 12: rov

rip sempre i ferri da 1 a 12.

Note

1. si lavora con i ferri circolari ma non in tondo

2. si lavora da polso a polso

3. per fare il bordo a coste le m vengono riprese tutto attorno

4. potete adattare la lunghezza delle maniche lavorando più o meno ripetizioni del motivo zig zag sempre finendo al ferro 6 o 12.

Spiegazione

s indicherá il segnapunto,

Manica destra
Montare per il polso 28 (30, 32, 34, 36) m.
Lav a coste 2/2 per 10 ferri (per le taglie  Medium e 1X, il primo ferro inizia e finisce con due dir.)

Ferro succ rov.

Ferro 1( dir del lav):2dir(1, 2, 1, 2), s,lavorare il primo ferro del motivo fino alle ultime 2 (1, 2, 1, 2) m,s,2dir(1, 2, 1, 2).

Sempre lavorando 2 (1, 2, 1, 2) m a legaccio ai lati,,lavorare il motivo zig zag per 5 (4, 4, 3, 3) ferri
f succ( aumenti):1 dir,M1, dir fino al s,passare il s a ds,lav il ferro succ del motivo,fino al s,pass il s,dir fino all’ultima m,M1,1 dir=30 (32, 34, 36, 38) m.
Rip gli ultimi  6 (5, 5, 4, 4) ferri per altre  11 (12, 13, 14, 15) volte,spostando i segni di 2 (1, 2, 1, 2) m dai lati ogni volta che si è completato il ferro con i 4 aumenti. per incorporare queste m nel motivo =52 (56, 60, 64, 68) m
Proseguire in questo modo fino a che la manica misurerá 45 cm circa dall’inizio e finendo con in ferro sul dir del lav.

Corpo
f 1( rov del lav): dir fino al s,passarlo a ds,lav il f succ del motivo,fino al s succ,eliminare il s,finire il ferro,montare 36 (34, 32, 30, 28) m( per il davanti ds):88 (90, 92, 94, 96) m.

Montate le m con il metodo:cable cast on( vedere su you tube)

ferro 2:2dir(4, 4, 2, 2), s,lav il f succ del motivo,fino al s succ,eliminarlo.finire il ferro,montare  36 (34, 32, 30, 28) m per il dietro=124 m.
Ferro 3: 2dir(4, 4, 2, 2), s,lav il f succ del motivo,fino al s succ,pass il s,finire il ferro.
Proseguire fino a che il corpo misurerá 5(7,5-10-12,5-14) cm dal ferro di montaggio delle m del corpo,e finire con un ferro sul rov del lav.

Eliminare i s nell’ultimo ferro.

Proseguire con il motivo ma lavorando sempre al dir la prima e l’ultima m.

Davanti destro
ferro 1( diminuzioni dir del lav):1 dir,2 ass al dir,terminare il ferro(123 m)

Mettere un s all’inizio di questo ferro per il bordo al dir del lav,proseguire diminuendo al bordo ds 1 m ogni 3 ferri per 2 volte,,poi ogni due ferri per 6 volte,,poi ad ogni ferro per 9 volte=106m
ferro 29: chiudere 44m,terminare il ferro=62m.

Parte destra dello scollo
ferro 1( rov del lav): lav come stabilito.
ferro 2: 1dir,2ass,terminare il ferro(61m)
ferri 3–6: rip gli ultimi due ferri 2volte(59)m.

. Lav altri 14 (14, 18, 18, 20) ferri.

Parte sinistra dello scollo
Ferro 1( rov del lav): lav fino all’ultima m:M1 e poi lav l’ultima m(60m)1

lav il ferro 2

ferri 3-6 rip gli ultimi due ferri due volte(62m)

.Davanti sinistro
ferro 1( rov del lav): lav il ferro e aumentare 44m alla fine del ferro(106m)
Proseguire aumentando 1m al bordo  al dir del kav ogni 9 ferri,poi ogni 6,poi ogni 3 ferri per 3 volte(124m).
Proseguire fino a che il davanti sin misurerá 19(22-24-27-29) cm dal ferro di montaggio delle m del dav sin,finendo con un f sul rov del lav.
Manica sinistra
Ferro 1( dir del lav):chiudere 36 (34, 32, 30, 28) m,finire il ferro:88 (90, 92, 94, 96) m.
ferro 2:ripetere l’ultimo ferro :r52 (56, 60, 64, 68) m
Proseguire fino a 4cm(7-4-9-7) dalla chiusura delke m della manica,proseguire diminuendo 1 m ai lati del ferro ogni 6 ferri(5-5-4-4) per 12 (13, 14, 15, 16) vokte:28 (30, 32, 34, 36) m.
Alla stessa altezza dell’altra manica terminare a coste finendo con 10 ferri di coste ,chiudere lavorando a coste.
FINITURE

Nascondere i fili stirare al vapore mantenendo le dimensioni
Bordo in basso dietro
Al dir del lav riprendere e lav al dir  76 (84, 96, 104, 108) m distribuite lungo la parte inferiore del dietro,lav a coste per 13 ferri poi chiudere
Bordi dei davanti
Al dir del lav,iniziando dal basso del dav ds,dall’angolo ,riprendere e lav al dir 204 (212, 220, 228, 236) m distribuite sul dav ds,attorno allo svollo e giù fino all’angolo del dav sin.

Per mantenere un bordo non lento ,riprendere 3 m e saltarne una,ma neglle parti curve riprendere ina m ad ogni m,e anche una in più.ogni 3m.

Lav 13 ferri a ciste 2/2 e chiudere lavorando a coste e morbidamente.La parte del collo in modo più tirato.

Ripiegare il gilet e cucire i sottomanica

 

 

 

 

 

.Ecco il primo articolo de questo blog, in realtá..bruttino,diciamolo va,e ce l’ho ancora ..forse era una specie di ..imparaticcio, ma un topdown naturalmente, e così e cominciata l’avventura..

1 febbraio 2010.. stavano nascendo i nipoti e mi ero riappassionata alla maglia; le scoperte che andavo facendo nel web dei tanti modelli pubblicati in inglese e in francese, mi spinsero a condividere con voi questo immenso patrimonio.

Ad oggi sono stati pubblicati oltre 1700 modelli…( divisi in categorie ,cliccate su categorie nella home page )ho risposto a 15.581 commenti …e,come vedo dalla bacheca,sono fino a 20.00 le pagine viste al giorno per 3.500 persone che giornalmente vengono a visitare il blog…e da tante parti del mondo,perchè il link che riporta ai modelli originali quasi sempre in inglese attira anche lettrici in quella lingua che cliccandoci sopra arrivano al modello nella loro lingua e vanno quindi anche ad aumentarne il traffico.

Nel blog ho pubblicato oltre ai modelli i video delle teniche e anche i termini tradotti dal francese e dall’inglese

Su Facebook c’è un gruppo dedicato al topdown che in un anno ha superato i 5.000 iscritti.

Ricordo che tengo corsi di maglia ,individuali e di gruppo,per principianti ed avanzate,e nel gruppo su fb” la maglia di Marica-plus” è iniziata una scuola di maglia oltre a realizzare lavori passo passo ecc.

 

Cliccando su “shop” in alto potete vedere e scaricare con paypal  alcuni modelli che ho realizzato ma altri ne trovate cercando ” modelli personali” nelle categorie.

 

 

Un saluto..circolare a tutte voi che mi seguite e ..e..allora,se apprezzate il mio lavoro,e volete  che continuiamo a farci compagnia….a destra cliccate su” donazione”…. grazie…

Questo è il primo modello di questo blog,ed è un modello base di un coprifasce.

Ho chiamato questo coprifasce” primi giornie ne do un’unica misura,perchè é il modello avvolgente per accogliere i piccolissimi”appena arrivati.

  ” cannolé” vuol dire lavorare a coste, ( 1 m diritta e 1 rovescia) per creare l’effetto ” elastico”.

Questo coprifasce è una base per fare tante varianti, aumentando la grossezza della lana aumenteranno anche le misure, e quindi andrà bene per bimbi più grandi, invece del cannolè si può continuare a m rasata facendo alla fine degli scalfi, un ferro di foretti( 1 diritto, 1 gettato, 2 m assieme e si ripete per tutto il ferro)  per farci passare un nastrino .

 

Si usa lana baby che si lavora con il 2,5-3

Si comincia a lavorare dal collo e il lavoro cresce con aumenti a ” gettato” e gli inglesi lo chiamano:”Top down” cioè dall’alto in basso.

SPIEGAZIONE

Si inizia a lavorare dal collo

Con ferri 2,5  si montano 60 m e dopo 4  ferri a legaccio  si passa a lav con i ferri 3,e  si suddivide il lavoro così : 4 diritti ( bordo) 7 diritti ( dietro) 1 gettato,  2 dir, 1 gett, 7 dir ( manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett, 16 dir ( davanti), 1 gett, 2 dir, 1 gett, 7 dir ( altra manica) 1 gett, 2 dir, 1 gett. 7 dir ( altro dietro ) 4 dir ( bordo )   =60m +8 di aumenti=68m

Continua a leggere »

i modelli da scaricare

I modelli che potrete realizzare, si pagano con paypal e si scaricano immediatamente 






il gilet di stagione

image image

il link all’originale,cliccandolo arrivate alla versione originale in inglese,dove in caso di dubbi potrete confrontare la traduzione.

Il link viene anche utilizzato dalle numerose lettrici del blog di lingua inglese( lo vedo dalla parte tecnica del blog) aumentando cosí il traffico al sito originale.

http://www.classiceliteyarns.com/WebLetter/415/CEY-SoftLinenVest.pdf

 

Un bel gilet in tante misure:s-m-l-xl-xxl per un bel filato: un soft lino ,misto di lino ,alpaca e lana

misura del capo finito

busto. circonferenza:90cm(98-110-120-125)

lunghezza:57cm(60-65-70-75)

filato:Soft Linen by Classic Elite Yarns (35% linen, 35% wool, 30% baby alpaca; 50 g = approx 137 yards) :7 (9, 10, 11, 12) gomitoli colore 2292 Lupine

ferri:4.0 mm

ferri circolari da 4mm lunghi  per riprendere le m dei bordi alla fine

segnapunti

campione:22mx10 cm a m rasata

punti e tecniche:

legaccio-m rasata- chiusura delle m con 3 ferri: serve per unire  le due parti del collo ,sul dietro del lav,invece della cucitura: si lasciano le m delle due parti del collo sul ferro,e al rov del lavoro,mettendo un ferro davanti all’altro ,dir contro dir,,i due ferri con le punte verso ds,con un terzo ferro e lavorando assieme la m del ferro davanti con quella del ferro dietro si chiudono tutte le m.

ssk:lavorare due m assieme al dir ritorte

Motivo delle trecce multiplo di 12m+2

T5F-tbl:  passare 3m sul ferretto da trecce posto davanti ( tra voi e il lavoro)lav al rov le due m succ ,poi rimettere sul ferro le m del ferretto e lavorarle in questo modo:1dir ritorto,1rov,1dir ritorto

T5B-tbl: 2m sul ferretto posto dietro, lav le 3 m succ:1 dir,1rov,1dir rit,poi al rov le due m del ferretto

C6F-tbl: 3m sul ferretto posto davanti,lav le 3 m succ in questo modo:1dir rit,1rov,1dir rit, poi 1dir rit,1rov,1dir rit dal ferretto.

C5B-tbl: 2m sul ferretto posto dietro,1dir rit,1rov,1dir rit; poi al dir le due m del ferretto.

C5F-tbl: 3m sul ferretto da tr posto davanti,2dir, poi 1dir rit,1rov,1dir rit dal ferretto.

esecuzione del motivo delle trecce:

ferri 1-3-5( al dir del lav):2rov,*1dir rit,1rov,1dir rit,1gett,ssk,2ass al dir,1gett,1dir rit,1rov,1dir rit,2rov* rip per tutto il ferro.

ferri 2-4-6(rov del lav):2dir,*1rov rit,1dir,1rov rit,4rov,1rov rit,1dir,1rov rit,2dir* rip.

ferro 7:2rov,*T5F-tbl, T5B-tbl, 2rov* rip.

ferri 8-10:2dir,*,2dir,1rov rit,1dir,2rov rit,1dir,1rov rit,4dir * rip.

ferro 9: 2rov, *2rov,C6F-tbl, 4rov * rip.

Row 11: 2rov, *C5B-tbl, C5F-tbl, 2rov * rip.

ferri  12, 14 ,16: Rip il ferro  2.

ferri  13 e 15: Rip il ferro 1.

Rip sempre i ferri 1-16 per il motivo delle trecce

Dietro

Montare 105 (113, 123, 131, 141) m,lav due ferri diritti .

Lav a m rasata per 7cm ,finendo al rov del lav.

diminuzioni:2dir,2ass al dir,lav fino alle ultime 4m:ssk,2dir

Rip queste dim ogni  28 (28, 28, 30, 30) ferri altre 4volte= 95 (103, 113, 121, 131) m

Proseguire fino a 68cm(69-75-77-79) dall’inizio finendo al rov del lav.

Chiudere le m.

Davanti sinistro

Montare   68 (72, 77, 81, 86) m

ferro d’impostazione( dir del lav):lav  30 (34, 39, 43, 48) m a legaccio,mettere in segnapunto,lav il primo ferro delle trecce sulle ultime 38m.

f succ(rov del lav): lav fino al segnapunto a m rasata,passare il segnap a ds,e lav il secondo ferro del motivo delle trecce.

Proseguire facendo a ds sul dir del lav e alla stessa altezza del dietro e a una m dal birdo,le stesse diminuzioni ( lavorando due m ass al dir)fino a che resteranno   63 (67, 72, 76, 81) m.

Proseguire fino alla stessa altezza del dietro all’inizio delle dim della spalla e chiudere al dir del lav 25 (29, 34, 38, 43) m,resteranno 38m

Scollo

A 12 cm dalla spalla mettere le m in attesa  e tagliare il filo lasciandone 50 cm circa.

Lavorare il davanti ds allo stesso modo ma specularmente. lasciando le m in attesa

Cucire le spalle

Usando la tecnica della chiusura  delle m con i tre ferri,unire le m del collo tra loro.

Cucire il collo al dietro dello scollo. A 17 cm(20-22-22,5-24) dalla cucitura delle spalle  ,mettere un segnapunto  al bordo del davanti e del dietro. Cucire i fianchi fino al segnapunto

Birdo del davanti

Con i ferri circolari e al dir del lavoro ,riprendere e lav al dir ,iniziando dal basso del davanti ds 150 (152, 156, 159, 163) m fino alla cucitura del collo,mettere un segnap,e riprendere altre  150 (152, 156, 159, 163) m dal bordo del dav  sin fino al fondo= 300 (304, 312, 318, 326) m.

Lav su queste m un ferro rov,( sul rov del lav) poi al ferro succ chiudere le m lavorando dir.

Nascondere i fili,stirare al vapire( molto leggermente sulle trecce) senza sfirmare il lavoro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: