Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘ESTATE’ Category

image s

Lavorazione”bottom up” per queso bel pull con un punto a trafori sul dietro

Per realizzarlo servono 200 (250) 250 (300) g di Merci by Filcolana in color 1061 (bluestone)

ferri circolari da 3 mm e a doppie punte o circolari da 40 cm per le maniche

Taglie:S (M) L (XL)

Circonferenza busto 84 (90) 96 (103) cm

lunghezza 55 (57) 59 (61) cm

Campione 25 m per 35 ferri =10cm.

Il modello è tradotto,ma vi ho lasciato le abbreviazioni in inglese,per conoscenza…

abbreviazioni:

Tbl: through the back loop  : ritorto

M1: Make 1. aumento intercalare

Skp: 1accavallata(diminuzione)

yo:1 gettato

k2tog: 2 m assieme al dir

knit:1 dir

purl:1 rov

Direzione del lavoro:si lavora in tondo dal basso ,con diminuzioni ai raglan.

Montare 226 (242) 258 (274) m con i ferri 3 ,lavorare in tondo e mettere un segnapunto all’inizio del giro e un altro dopo 113 (121) 129 (137)m.

Lavorare a coste in questo modo:

“1 dir ritorto,1rov” per 5 cm

Giro succ: lav 113 (121) 129 (137) m seguendo lo schema ,( il dietro) e le succ in questo modo: 1rov,111 (119) 127 (135) a m rasata,1rov( lavorando in tondo la m rasata si lavorano sempre le m al dir)

Proseguire  in questo modo fino a 37 (38) 39 (40) cm.

Giro succ:chiudere 3m,proseguire fino a 3 m dal segno,chiudere 3 m prima del s e 3 m dopo il s,eliminare il s,lav fino a 3 m dal primo s,chiudere 3m.

Lasciare il lavoro in attesa, segnatevi il n del ferro dello schema a cui lasciate il lavoro.

Maniche

Con i ferri circ da 40 cm o a d punte,montare 76 (80) 84 (88) m ,lav in tondo,mettere un segno per l’inizio del giro,lav a coste come fatto al fondo ,per 3cm,proseguire a m rasata facendo un aumento intercalare dopo la prima e prima dell’ultima  m ,ogni 6 giri per 3 volte :82 (86) 90 (94) m sul ferro.

Proseguire a m rasata per 8 cm totali

chiudere 3m ai lati del del segno nel giro succ  ,lasciare le m in attesa e fare in’altra manica.

Sprone

Inserire le maniche nel corpo ai lati del ferro , dove erano state chiuse le m ai lati ,mettere un segnapunto nei 4 punti di unione tra maniche e corpo.  Avremo ora sul ferro 366 (390) 414 (438) m.

Iniziare a lav in tondo ,cominciando dal segno tra il dietro e la manica sinistra,seguendo lo schema nel dietro e a m rasata le altre m.

Diminuzioni ai raglan ogni due giri:

iniziando dal primo s:*fare 1acc,lavorare fino a 2 m prima del s succ,2ass al dir*. Ripetere da * a * fino alla fine del giro,per un totale di 24 (26) 28 (30) giri di diminuzioni.

Alla fine delle dim avremo  174 (182) 190 (198) m sul ferro.

Scollo

Nel giro succ :lav 28 (28) 28 (28) dir( manica sinistra),poi altri 20 (21) 22 (23) dir,chiudere le 19 (21) 23 (25) m centrali del davanti,dir fino alla fine del giro.

Tagliare il filo e ricominciare a lav dalla m dopo le m chiuse del davanti,non più in tondo ma in avanti e indietro a m rasata e schema sul dietro,iniziando con un ferro diritto

Proseguire con le diminuzioni ad ogni ferro sul dir del lav ,mentre allo stesso tempo chiuderemo delle m ai lati di quelle centrali dello scollo.

All’inizio del ferro ( sia al dir che al rov quindi)chiudere 3m per 0 (0) 2 (4) volte,poi 2 m per 10 (12) 10 (8) volte,quindi 1m per  4 (2) 2 (2) volte,finire con un ferro sul rov del lav.

Bordo del collo

Lav dir al dir del lav ,riprendendo1m da ognuna delle m chiuse dello scollo,dovrete finire con un numero pari di m,proseguire lavorando in tondo a coste(1 dir rit,1rov)  per 3 cm,chiudere le m lavorando a coste.

Non vi resterá che cucire il buchetto al sottomanica,nascondere i fili,lavare il capo con pichissimo detersivo e acqua tiepida,raccogliere l’acqua senza torcere in un asciugamano e fare in giro nella centrifuga della lana.

Stendere in piano lontano dalla luce .

Schema del punto:

Si legge dal basso verso l’alto,dal momento che si lav in tondo,si comincia ogni giro da ds verso sinistra

image

Advertisements

Read Full Post »

image

 

http://www.garnstudio.com/pattern.php?id=7650&cid=4

Un bel lavoro in questa fine estate,in alpaca o in cotone se lo volete portate sulla pelle.

chi non si fosse ancora cimentato con questa tecnica..è arrivato il momento..

si lavora in verticale e ,per creare ampiezze differenti,a gruppi di maglie.

Ottima la spiegazione ,e in italiano.

Read Full Post »

image

taglie:S (M, L, XL, 2XL, 3XL).

Misure capo finito:Busto: 87,5(100-105-120-129-142)cm

lunghezza:59cm(60-62,5-65-67)

filato:Mesa by Classic Elite Yarns (100% cotton; 50 g = approx 85 yards) 11 (12, 13, 14, 15, 16) gomitoli di  4204 Turquoise

ferri circolari 4,5-

campione 17 m per 21 ferri a m rasata per 10 cm.

Punto al eare (multiplo di 4m  + 2)

ferro 1(dir del lav):2dir,2ass al dir,*1gett,per due volte,due ass al dir ritorte,2ass al dir* rip e finire con 1 gett,2dir,.

ferro 2 (rov del lav):rov,lavorando (1 dir,1rov) nel doppio gettato.

ferro 3:2dir,1gett,*2ass al dir ritirte,2ass al dir,2 gett* rip e finire con 2ass al dir rit,2dir.

ferro 4:rip il ferro 2.

Rip i ferri 1-4

montaggio delle maglie(cable cast on):guardare su youtube.

Davanti

Montare 76 (84, 94, 102, 110, 120) m e lav a m rasata fino a 40 cm(40-42-42,5-42,5-42,5) cm.

Aumenti per le maniche:

Montare 69 (69, 64, 64, 60, 61) m all’inizio dei succ due ferri( o alla fine dei succ due ferri,se vi viene meglio) – 214 (222, 222, 230, 230, 242)m.

Proseguire semore a m rasata su tutte queste m per 5cm:5-5-5-5-7),finendo con un ferro rov.

Lav il punto alveare per 20 (22, 24, 26, 26, 26) ferri finendo al rov del lav.

Fare 4 ferri a m rasata .

Scollo

Al dir del lav lav 88 (91, 91, 94, 94, 99)m,prendere un altro gomitolo e con questo chiudere le   38 (40, 40, 42, 42, 44)m centrali,poi lav le ultime  88 (91, 91, 94, 94, 99) m.

Lav le due parti separatamente con i due gomitoli ,fare un ferro rov.sul rov del lav.

f succ( dir del lav):* sulla prima oarte lav fino alle ultime 3m,2ass al dir,1dir; sulla seconda parte:1dir,2ass al dir rit,dir fino alla fine.

1 m diminuita  per parte ai lati dello scollo.

Lav un ferro rov sul rov del lav, e rip le diminuzioni al f succ – 86 (89, 89, 92, 92, 97) m per lato.

Dietro

Proseguire con un solo gomitolo.

Al f succ  sul dir del lav, lav al dir le 86 (89, 89, 92, 92, 97) m della prima parte,montare 42 (44, 44, 46, 46, 48) m sempre con il metodo  ,lav al dir le restanti 86 (89, 89, 92, 92, 97) m della seconda parte.

– 214 (222, 222, 230, 230, 242) m.

Lav  9 ferri a m rasata, finendo con un f rov al rov del lav.

Proseguire con il punto alveare per   20 (22, 24, 26, 26, 26) ferri,finendo al riv del lav

Lav a m rasata per 5(5-5-5-5-7) cm finendo al rov del lav.

All’inizio dei succ due ferri,chiudere per le maniche le prime 69 (69, 64, 64, 60, 61) m– 76 (84, 94, 102, 110, 120) m.

Proseguire a m rasata per 40cm(40-42-42,5-42,5) e chiudere le m morbidamente.

Cucire i fianchi e i sottomanica.

Read Full Post »

toodown…..free e in italiano….

,http://www.garnstudio.com/pattern.php?id=6521&cid=4image

 

Modello free e in italiano,di Drops:http://www.garnstudio.com/pattern.php?id=6521&cid=4

Read Full Post »

..sono in vacanza,anche se si fa per dire,le vacanze vere si fanno in albergo..però questo è un posto bellissimo ,si riscopre la bellezza della natura e soprattutto..il silenzio..anche se quest’anno,oltre ai gabbiani,ci sono le gazze,chiacchierone anzi,urlatrici!

Ho incontrato un’amica di maglia ,una “maricaretta” che ,a suo dire,mi segue da sempre,Antonella Albrici anche lei qui in vacanza con le sue bellissime bambine : Maria Vittoria e Costanza

Ieri sera abbiamo condiviso qui da me un piatto di pasta con le sarde …( segue ricetta) grandi risate dal lato bambini del tavolo: le sue figlie e due dei miei nipoti:Diego e Marco.

La vista sulla laguna di Orbetello

image

il sole che tramonta dietro l’isola di Montecristo

image

e la mia gatta nera,preoccupata,come tutte le madri ,per quel ragazzaccio di “4 calzini” che ieri sera ha tirato tardi,chissá dove poi( e qui i pericoli non mancano,ci sono certi cinghiali..) ma lui se la dorme beato..

image

imageEccovi,come promesso la ricetta:

Pasta con le sarde..in scatola!

pare assurdo usare sardine in scatola ..al mare..ma,il procedimento per realizzarle è differente rispetto a quello con le sardine fresche…e  il risultato è eccezionale!

Usate la pasta  che volete:400 oppure 700 grammi,spaghetti,penne,purchè  di buona qualità,( Rummo,Garofalo,De cecco..)una o due scatole di sarde a seconda di quanti siete(4 oppure 8 persone) ,olio extravergine,finocchio selvatico( fondamentale,qui in maremma cresce ovunque) uno o due limoni( sempre a seconda del numero di persone), aglio,pinoli,una o due bustine,uvetta,uno o due cucciai,che ammollate nell’acqua,mollica di pane che romperete grossolanamentre tra le mani o per mezzo del frulkatore ad immerzione,dovranno risultare delle bricione piccine,soffriggetele in due cucchiai di olio

frullate le sarde sgocciolate con il succo del limone e la buccia grattuggiata,due o 4 cucchiai d’olio,il finocchio selvatico,sale e pepe

In una larga padella soffriggete uno o due spicchietti d’aglio affettati sottilissimamente,tostate i pinoli e l’uvetta che avrete lrima ammollato in acqua e poi asciugata,scolate la pasta ma prima avrete aggiunto alla crema di sarde un paio di cucchiaiate dell’acqua della pasta ,passate la pasta nella padella rigirandola per insaporirla,aggiungete la crema di sarde e su tutto le briciole di pane fritte

Fatemi sapere…

Read Full Post »

 

Free su Ravelry:http://www.ravelry.com/patterns/library/sweet-bluebells

La spiegazione dice per 12/18 mesi..ma fidatevi,andrá bene fino a ..4anni..prima come vestitino poi come top

Con ferri 4,5 monta 69m e dopo un ferro diritto si mette un segno sulla m di divisione tra gli aumenti dei raglan e si inizia a lavorare lo schema,sia su lavanti che sul dietro; sul dietro ci sará un’apertura fino al ferro 9  dello schema, per cui dividete lo schema a metà ;dopo il ferro 9 e fino a qui avete lavorato in avanti e indietro, iniziate a lav in tondo lavorando assieme l’ultima delle m della prima parte del dietro con la prima delle m della seconda parte.

Ricordate che lavirando in avanti e indietro i ferri sul rov del lav li lavorerete al rov,ma lavorando in tondo,li lavorerete al diritto.

Lavorate lo schema fino al ferro 17 poi ripetete i ferri fino al  32 le volte necessarie.

 

quindi:1 m di margine,11 per il dietro ,1gettato,1dir,1gettato,10 per la manica,1gett,1dir,1gett,21 per il davanti,1gett,1dir,1gett,10 per l’altra manica,1gett,1dir,1gett,11 per l’altra parte del dietro,e infine la m di margine.

Scaricate il modello e lo schema del punto traforato.

Gli aumenti con il gettato ,li farete a tutti i ferri diritti,per 12 volte(24 ferri in totale),se volete taglie più grandi,fate più ferri di aumenti: io calcolo che la lunghezza del raglan( misurata in sbieco) sia 14cm per 12/18 mesi,15 per 24 mesi,16 per tre anni fino a 6 e 17 per 6/7/8 anni.

Terminati gli aumenti dei raglan avremo 45 m per dietro e davanti e 35 per ogni manica; chiuderemo le m delle maniche e proseguiamo solo sul corpo,dopo 4 ferri e poi ogni 4 ferri,per creare la svasatura ( se sará un vestitino altrimenti per una maglietta non li fate)faremo un doppio aumento ai lati,per 4 volte,poi 4 ferri a legaccio e si chiudono le m ( sul rov del lav )

 

n

Read Full Post »

13434824_1720271161559955_5331275504338897824_n13407215_1720271181559953_1110886362410323815_n13406777_1720271201559951_8371441830052800967_n

Giancarla Coco, ecco qualcuno che incarna perfettamente lo spirito di condivisione, che sta alla base di questo blog (e di internet)

Giancarla è anche una nonna, e questi sono alcuni dei lavori che fa per le sue nipotine; ho già pubblicato in queste pagine i suoi deliziosi vestitini con corpetto:

img_0936

 

https://lamagliadimarica.com/2015/05/23/corpetti-corpetti-corpetti/

Giancarla è presente su Ravelry:

qui la spiegazione del cardigan verde:

il cardigan::http://www.ravelry.com/projects/giancarlacoco/cardigan-verde-in-cotone

 

il corpetto:http://www.ravelry.com/projects/giancarlacoco/corpetto-canotta-top-down

ma quando sarete nella sua pagina Ravelry, date un’occhiata ai suoi “projects” …

Giancarla è anche attivissima nel gruppo “la maglia di marica topdown” su facebook(è un gruppo chiuso, bisogna chiedere di entrare a farne parte..così ci guardiamo in faccia..)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: