Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘vestitini scamiciati’ Category

conoscete il sito” Cheval Blanc”? Vende lana e offre modelli ( in varie lingue ma non in italiano.. peccato!)

Link al sito:

https://www.laines-cheval-blanc.com/fr/

Link al modello:

https://www.laines-cheval-blanc.com/fr/tricot/axefreedownloadableproducts/freedownloadproduct?action=downloadFile&file=e5ee646b7b598a3215d5940be729b02a45a0562a&key=5b7fb18eef5f154ac74928c3e19f33bd

ho tradotto l’abitino e il cardigan.. fino ad un certo punto.. ma ce la fate vero?

Abitino

Ferri n 3/3,5

Campione:30 m per 10 cm a coste e trecce con i ferri 3,5.

Taglie:

0/3-6-12 mesi

2-3-4 anni

treccia di 2 m con ferri 3,5:

F 1:Lav al dir la seconda m passando davanti alla prima, lav al dir la prima

F 2: rov

treccia di 9 m ferri 3,5:

Ferri 1-3( dir del lav):dir

F 2 e tutti i f pari:rov

Ferro 5: passare 3 m sul ferretto da trecce dietro il lav,lav al dir le 3 m succ,le 3 m passate,e le ultime 3 m

F 7: dir

f 9: 3 dir, mettere 3 m sul ferretto davanti al lav, 3 dir ,3 dir dal ferretto

Diminuzioni apparenti a 2 m dai bordi sul dir del lav:

Lavorare due maglie a rovescio poi lavorare le due maglie successive assieme a rovescio, continuare il ferro fino a che restano quattro maglie, fare un accavallata (passare una maglia, lavorare la maglia successiva al rovescio, accavallare la maglia passata sul rovescio), lavorare le ultime due maglie al rovescio.

. Diminuzioni Doppie a due maglie dei bordi sulla diritto del lavoro: lavorare due maglie a rovescio, poi lavorare le tre maglie successive assieme al rovescio, continuare il ferro fino a che restano cinque maglie, fare un accavallata doppia (passare una maglia, lavorare le due maglie successive assieme al rov, Accavallare la maglia passata sulla maglia ottenuta), lavorare le ultime due maglie alla rovescio.

Aumento intercalare:Lavorare il filo che unisce in basso la maglia appena lavorata e quella ancora da lavorare ritorto su se stesso

Dietro :

–Montare 106 (114) 122 (130) 138 (146) m con i ferri n° 3. Lav a coste 2/2 Cominciando e terminando il primo ferro e tutti i ferri dispari con due diritti.

A 1,5 cm lavorare un ferro rovescio sul rovescio facendo 10 diminuzioni distribuite lungo il ferro, restano:96 (104) 112 (120) 128 (136) m.

Proseguire con i ferri 3,5 a maglia rasata rovescia in questo modo: cinque maglie rovesci,*treccia di due maglie,5 (6) 7 (8) 9 (10) m a m rasata rov, treccia di 9m, 5 (6) 7 (8) 9 (10) m a m rasata rov* rip 4 volte , finire con la treccia di 2 m e 5 m a m rasata rov.

–Dim ai lati ogni 12 ferri 5 volte 1 m(ogni 14 ferri 5 volte 1 m-ogni 16 ferri 5 volte 1 m – ogni 18 ferri 5 volte 1m-ogni 20 ferri 5 volte 1 m-ogni 22 ferri 5 volte 1 m): restano 86 (94) 102 (110) 118 (126) m. Attenzione:Fare a destra del lavoro tre diminuzioni a destra della treccia di due maglie, poi due diminuzioni a sinistra della treccia di due maglie, e a sinistra del lavoro tre diminuzioni a sinistra della treccia di due maglie, poi due diminuzioni a destra della treccia di due maglie.

–A 19 (22) 25 (28) 31 (34) cm totali, Lavorare un ferro rovescio sul rovescio, distribuendo 17 (19) 21 (23) 25 (27) dim. Restano 69 (75) 81 (87) 93 (99) m.

Proseguire a coste 1/1 con i ferri n 3.

–Al ferro successivo, per gli scalfi, chiudere ai lati una volta due maglie, poi ogni due ferri una volta due maglie e tre volte 1 m(2 volte 2 m e x 1 m) 2 x 2 m et 3 x 1 m (3 x 2 m et 2 x 1 m) 3 x 2 m et 3 x 1 m (4 x 2 m et 2 x 1 m). Restano 55 (59) 63 (67) 71 (75) m. –A 23 (27) 31 (35) 39 (43) cm totali chiudere la m centrale e proseguire un lato alla volta

–A 38 (42) 46 (49) 53 (57) cm totali Per lo scollo chiudere 1 x 15 (16) 17 (18) 19 (20) m.

–A 39 (43) 47 (50) 54 (58) cm totali chiudere le 12 (13) 14 (15) 16 (17) m della spalla.

Davanti :

–Lavorare come il dietro fino allo scollo.

A 25 (29) 33 (37) 41 (45) cm totali,chiudere le 15 (17) 19 (21) 23 (25) m centrali. Continuare Un lato alla volta chiudendo dal lato dello scollo ogni due ferri: 1 x 3 m, 1 x 2 m et 3 x 1 m.

–A 39 (43) 47 (50) 54 (58) cm totali, chiudere le 12 (13) 14 (15) 16 (17) m della spalla..

Maniche :

–Montare 42 (46) 50 (54) 58 (62) m con i ferri n° 3. lav a coste 2/2 Iniziando e terminando il primo ferro e tutti i ferri dispari con due maglie diritte.

–A 1 cm , lav 1 Ferro rovescio sul rovescio, distribuendo sul ferro 6 (7) 8 (9) 10 (11) aum. avremo 48 (53) 58 (63) 68 (73) m. Con i ferri n° 3,5 proseguire a m rasata rov.

–A 2 cm per l’artotondamento della spalla chiudere ai lati 1 x 2 m, poi dim ai lati a due maglie dai bordi ogni due ferri: 2 x 2 m, 10 x 1 m (2 x 2 m, 11 x 1 m) 3 x 2 m, 11 x 1 m (3 x 2 m, 12 x 1 m) 4 x 2 m, 12 x 1 m (4 x 2 m, 13 x 1 m).

–Poi chiudere 1 x 3 m e le 10 (13) 14 (17) 18 (21) m restanti.

Lavorare la seconda manica allo stesso modo

Finiture:

–Cucire le spalle

–Cucire le maniche al corpo, i sotto manica e i lati dell’abitino.

Fare un’asola volante sul dietro a sinistra

Cucire un bottone in corrispondenza dell’asola

Cardigan

CÉLESTE (50% Coton, 40% Acrylique, 10% Soie

Ferri n° 3,5 –

4 (4) 4 (4) 6 (6) bottoni. Campione :

campione. –25 m et 46 ferri a legaccio con i ferri n° 3,5 = 10 cm.

si lav a legaccio passando sempre la prima m.

DIMINUZIONI APPARENTI Semplici a 6 m dai bordi sul dir del lav:

6 dir,1 acc,finire il ferro

Aum intercalare: lav ritorto il filo in basso che unisce due m.. :

spiegazione

Si lav in un unico pezzo iniziando da una manica.

Manica sinistra :

–Montare 46 (48) 50 (52) 54 (56) m cin i ferri n° 3,5. e lav a legaccio..

–Aum ai lati ( dopo la prima m e prima dell’ultima con un aum int) ogni 20 ferri 2 x 1 m (ogni 18 ferri 3 x 1 m) ogni 14 ferri 4 x 1 m (ogni 16 ferri 5 x 1 m) ogni 16 ferri 6 x 1 m (ogni 16 ferri 7 x 1 m). : 50 (54) 58 (62) 66 (70) m.

–Poi aum ai lati 1 x 28 (32) 36 (40) 44 (48) m. : 106 (118) 130 (142) 154 (166) m.

–A 20 (23) 26,5 (30,5) 35 (40) cm tot separare il lav a metà e cont per il dietro sulle 53 (59) 65 (71) 77 (83) prime m. Lasciare le m di sinistra in attesa

–A 30 (33) 37,5 (41,5) 47 (52) cm tot lasciare le m in attesa.

.

riprendere le 53 (59) 65 (71) 77 (83) ultime m in attesa e cont su queste m per lo scollo del davanti sin.

. Dim a destra a 6 m dal bordo *à ds à 6 m dal bordo *ogni 2 f 4 x 1 m e dopo 4 f: 1 x 1 m* rip 5 volte de *à* et à 2 rgs 1 x 1 m

(*ts les 2 rgs 4 x 1 m et à 4 rgs 1 x 1 m* répéter 5 fois de *à* et ts les 2 rgs 4 x 1 m) *ts les 2 rgs 4 x 1 m et à 4 rgs 1 x 1 m* répéter 6 fois de *à* et à 2 rgs 1 x 1 m (*ts les 2 rgs 4 x 1 m et à 4 rgs 1 x 1 m* répéter 6 fois de *à* et ts les 2 rgs 4 x 1 m) *ts les 2 rgs 4 x 1 m et à 4 rgs 1 x 1 m* répéter 7 fois de *à* et à 2 rgs 1 x 1 m (*ts les 2 rgs 4 x 1 m et à 4 rgs 1 x 1 m* répéter 7 fois de *à* et ts les 2 rgs 4 x 1 m. –Attention ! entre-temps, à 24 (28) 33 (38,5) 44 (50) cm de haut tot, réaliser deux (deux) deux (deux) trois (trois) boutonnières (rabattre 1 m que l’on remonte au rg suivant) la première à 22 (23) 23 (24) 24 (25) m du bord d’encolure et la deuxième espacée de 15 (18) 21 (24) 13 (14) m. Puis pour les deux dernières tailles la troisième espacée de 13 (14) m. –Réaliser deux (deux) deux (deux) trois (trois) boutonnières à 31 (35) 40 (45,5) 51 (57,5) cm de haut tot. –A 34 (38) 43 (48,5) 54 (60,5) cm de haut tot rabattre les 27 (30) 34 (37) 41 (44) m restantes

DEVANT DROIT :

–Monter 27 (30) 34 (37) 41 (44) m aux aig n° 3,5. Tric en point mousse. Augm à droite du travail à 6 m du bord ts les 2 rgs 1 x 1 m, *à 4 rgs 1 x 1 m et ts les 2 rgs 4 x 1 m* répéter 5 fois de *à* (ts les 2 rgs 4 x 1 m, *à 4 rgs 1 x 1 m et ts les 2 rgs 4 x 1 m* répéter 5 fois de *à*) ts les 2 rgs 1 x 1 m, *à 4 rgs 1 x 1 m et ts les 2 rgs 4 x 1 m* répéter 6 fois de *à* (ts les 2 rgs 4 x 1 m, *à 4 rgs 1 x 1 m et ts les 2 rgs 4 x 1 m* répéter 6 fois de *à*) ts les 2 rgs 1 x 1 m, *à 4 rgs 1 x 1 m et ts les 2 rgs 4 x 1 m* répéter 7 fois de *à* (ts les 2 rgs 4 x 1 m, *à 4 rgs 1 x 1 m et ts les 2 rgs 4 x 1 m*répéter 7 fois de *à*). On obtient 53 (59) 65 (71) 77 (83) m.

–Reprendre les 53 (59) 65 (71) 77 (83) m laisser en attente du dos. Continuer sur les 106 (118) 130 (142) 154 (166) m.

–A 37 (41) 46 (50) 57 (63) cm de haut tot, rabattre de chaque côté 1 x 28 (32) 36 (40) 44 (48) m. Pour la MANCHE DROITE, continuer sur les 50 (54) 58 (62) 66 (70) m restantes. Dim de chaque côté ts les 20 rgs 2 x 1 m (ts les 18 rgs 3 x 1 m) ts les 18 rgs 4 x 1 m (ts les 16 rgs 5 x 1 m) ts les 16 rgs 6 x 1 m (ts les 16 rgs 7 x 1 m). Il reste 46 (48) 50 (52) 54 (56) m.

–A 50 (56) 64 (71) 82 (92) cm de haut tot, rabattre souplement les m.

FINITIONS :

–Fermer les dessous de manche et les coutures de côtés. –Croiser le devant gauche sur le devant droit et coudre les boutons face aux boutonnières.

Jeaninne

Annunci

Read Full Post »

Link all’originale:

http://www.yarnspirations.com/on/demandware.static/-/Sites-master-catalog-spinrite/default/dwbe719c6e/PDF/BRK0214-000839M.pdf

Ferri n 4 circolari lunghi 60cm

Ferri diritti n3,75 e 4

Segnapunti

Filato principale,beige(A) rosa(B) e verdino(C)

Nastrino di raso per lo scollo

Taglie:6-12-18-24 mesi

Circ del busto:43-45,5-48-53,5 cm

Circ del capo finito(busto):45,5-49,5-53,5-57 cm

Campione:22 m e 30 ferri=10cm a m rasata.

Spiegazione

Si lavora dal basso tutto assieme fino alle ascelle

Con il col principale e i ferri circolari,montare 152 (160-176-184) m e lav in tondo ,mettere un segnapunto per l’inizio del giro.

**giro 1 rov

giro 2 dir

Giro 3 rov

giro 4:*2ass al dir,1 gett* rip per tutto il giro

Giro 5 rov

Giro 6 dir

giro 7 rov.**

Giri 8-13 dir

Nota:quando lav con i due colori, fate correre sul rov il filo non in uso e non incrociateli al cambio del colore.

Bordo fiorito:

giro 1:* con il col princ,3 dir,con B,1 dir* rip per tutto il giro

giro 2:* con A,3 dir,con B,1 rov* rip.

Giri 3-4: come i giri 1-2

Giro 5:con B dir

g 6:con B,*1 dir,1 rov* rip per tutto il giro, tagliare B

g 7: *con A,3 dir,con C( verdino) fare una nocciolina * rip , ( per fare una nocc: [(1 dir,1 rov)per 3 volte,1 dir ] tutti nella stessa maglia.

Passare la sesta,quinta,quarta,terza,seconda e prima m separatamente sulla prima m: resta 1 m, nocc completata..

g8: con A dir.

g9: con A,2 dir.,con C 1 nocc,con A5 dir* rip fino alle ultime 6 m:. Con C,1 nocc,con A,1 dir,con C 1 nocc,con A3 dir,tagliare C.

giri da 10 a 12: con A dir.

Con A procedere con il motivo a foretti in questo modo:

G 1:*1 rov,1 dir,1rov,5dir* rip per tutto il giro.

g2:1 dir,*1 rov,7 dir* rip fino alle ultime 7m:1 rov,

g3:*1 rov,1 gett,2ass al rov,5 dir* rip

dal g 4 al g 7:dir.

g8:4 dir,*1 rov,1 dir,1 rov,5 dir* rip fino alle 4 m:(1 rov,1 dir)2 volte.

G 9:5 dir,*1 rov,7 dir* rip fino alle ultime 3m:1 rov,2 dir.

g 10:4 dir,*1 rov,1 gett,2 ass al rov,5dir* rip fino alle ultime 4m:1rov,1gett,2ass al rov,1 dir

Giri 11-14 dir

Questi 14 ferri formano il motivo del foretti.

Rip il motivo fino a 23 (26.5-30.5-33) cm circa, finendo con il ferro 6 o 13 del motivo a foretti.

Giro succ( diminuzioni):*2ass al dir,1 dir* rip fino alle ultime 8 (7-8-4) m. (2 ass al dir ) per 4 (1-4-0) volte. 0 (5-0-4)dir=. 100 (108-116-124) m

Rip da ** a**come fatto per il bordo più in basso

Tagliare il filo A.

Con il verdino lav 4 giri dir.

separazione per lo scalfo

G succ( dir del lav):chiudere 2 m,

48 dir (52-56-60) (Davanti). Chiudete 2 m,dir fino alla fine del giro.

Dietro:Lavorando in avanti e indietro, lavorare sulle ultime 48 (52-56- 60) m.

***F succ rov

f succ:2 dir,2 ass al dir,dir fino alle ultime 4m:ssk(2 ass rit),2 dir.

Iniziando con un ferro rovescio, lavorare altri tre ferri.

F succ:2 dir,2 ass ,dir fino alle ultime 4 m:ssk,2 dir.

f succ:rov.***

Rip gli ultimi 2 ferri altre 11 (12-14-15) volte. Lasciare le rimanenti 22 (24-24-26) m in attesa .

Davanti

Al dir del lav e con il filo C( verdino),lav 48 (52- 56-60) m.

Rip da *** a *** come fatto per il dietro

Rip gli ultimi 2 ferri altre 6 (6-8-9) volte=. 32 (36-36-38) m.

scollo

F1:(dir del lav)2 dir,2 ass al dir, 7 dir (9-9-9) (scollo). Girare. Lasciate le rim m in attesa.

F2:2 ass al rov,rov fino alla fine del ferro.

f 3:2 dir,2 ass,dir fino alle ultime 2 m:2ass al dir.

F 4 rov

Rip i ferri 3-4 ,altre 1 (2-2-2) volta:5m.

F succ:1 dir(2 ass) per 2 volte:3m

F succ rov

F succ:1 dir,2 ass:2 m

F succ:2 rov

F succ:2 ass:1 m chiuderla.

Al dir del lav , mettere in attesa le succ 10 (10-10-12) m. Lav con C le m rimaste.

F 1( dir del lav):dir fino alle ultime 4 m,ssk,2 dir

F 2:rov fino alle ultime 2 m:2 ass al rov.

f 3:2ass,dir fino alle ultima 4m:ssk,2dir.

F 4 rov

rip i ferri 3-4 altre 1 (2-2-2) volta:5m

f succ:2ass,ssk,1dir:3m

F succ:3 rov

F succ:ssk,1dir:2m

F succ:2rov

F succ:ssk, chiudere

.

maniche

Con C e i ferri più piccoli,montare 35 (37-41-43) m.

f 1( rov del lav):dir

F2e 3:dir

F 4:*2ass,1 gett* rip e finire con 1 dir

dal f 5 al f 7:dir,aumentando 4 m nel corso dell’ultimo ferro: . 39 (41-45-47) m.

cambiare con i f più grandi e lav 7 f a m rasata.

Raglan:chiudere 1 m all’inizio dei succ 2ferri : . 37 (39-43-45) m.

f succ:2dir,2ass, dir fino alle ultime 4m:ssk,2 dir.

f succ rov

Rip gli ultimi 2 ferri altre 13 (14-16-17) volte, lasciare le restanti 9 m in attesa

finiture

cucire i raglan del davanti e dietro sin

Mettere dei segnapunti al raglan dietro destro a 5 cm dall’alto. Cucire il raglan dietro destro fino ai segnap,lasciando un’apertura per il bordo delle asole

bordo dello scollo:al dir del lav con il col C e i ferri più piccoli lav al dir le 22 (24-24-26) m in attesa del dietro, diminuendo 2 m lungo il ferro,9 dir della manica sin in attesa,dim 1 m al centro .

Riprendere e lav al dir 9 (10-10-10) m dal bordo dav sin dello scollo,10 m (10-10-12) dal dav in attesa,dim una m al centro,

Riprendere e lav al dir 9 (10-10-10) m dal bordo davanti ds dello scollo,9m della manica ds in attesa dim una m al centro : 63 (67-67-71) m.

Ferri 1-3 dir

F 4:*2ass,1 gett* rip e finire con 1 dir.

f 5-6 dir

chiudere sul rov del lav lavorando dir.

birdo delle asole del dietro

Al dir del lav con il filato C e i ferri più piccoli riprendere e lav al dir 13 m dallo scollo lungo l’apertura,a ds,e 13 dall’altro lato.

f succ:(rov del lav):15 dir,chiudere 2 m,5 dir, chiudere 2 m,2 dir.

F succ:dir rimontando 2 m dove erano state chiuse.

Chiudere le m sul rov del lav lavorando dir

Cucire i bottoni in corrispondenza delle asole

Passare il nastrino di raso nei foretti della vita come è mostrato nella foto, facendo uscire i capi al centro del davanti, fare un nodo.

.

Read Full Post »

Trafori e noccioline per questo baby abito bellissimo in tutti i colori: bianco rosa pallido azzurro.

Si lavora in modo tradizionale , dal basso a pezzi staccati che poi si cuciranno assieme

MATERIALE:

Cherub DK, 55% Nylon/ 45 % Acrylic, 3 (3, 4, 4, 4) gomitoli.

ferri 3,5-3,75

Segnapunti

ago da lana

3 bottoni da 1,5 cm di diametro

campione:24 m per 10 cm a m rasata

taglie:

9-12-18- mesi

2-3/4 anni.

misure capo finito

Circ busto:50 cm(54-57-60-65)

Lunghezza:35cm(37,5-40-44-44)

ABBREVIAZIONI

nocc( nocciolina): nelle stessa m lav 1 dir,1 gett,1 dir,1 gett,1 dir, girare e lav 5 rov,girare e lav 5 dir, girare e lav:2 ass al rov,1 rov,2 ass al rov,girare e lav 3 ass al dir

acc d al rov ( accavallata doppia al rov): sul rov del lav passare due m al rov ritorto , lav un rov e acc le due m passate sul rov..

1 acc d al dir( sul dir del lav):passare due m al dir,1 dir, acc le due m passate sul dir..

Ssk = due ass al dir ritorto

acc d(accavallata doppia) passare una m al rov,2 ass al dir,acc la m passata sulle due m lav assieme

S: segnapunti

Punti

Bordo,

Ferri 1-5 dir.

Ferro 6: (Rov del lav): 1 rov, *1 gett,3 rov, pass 2 m,1 rov, acc le due m passate sul rov,3 rov,1 gett,1 dir* rip

F 7: 2 dir, *1 gett,2 dir,pass 2 m,1 dir,acc le 2 m sul dir,2 dir,1 gett,3 dir* rip e finire l’ultima rip con 2 dir.

F 8: 3 rov, *1 gett, pass 2 m al rov,1 rov,acc le 2 m dil rov,1 rov,1 gett,5 rov* rip finendo l’ultima rip con 3 rov

F 9: 4 dir, *1 gett,1 acc d al dir,1 gett,7dir* rip finendo l’ultima rip con 4 dir.

f 10 rov

F 11: 10 dir, (nocc,9 dir) rip e finire l’ultima rip con nocc,10 dir.

Motivo traforato

F 1( rov del lav): rov

F 2: 2 dir *1 gett,2 ass rit,1 dir,2 ass,1 gett,1 dir* rip finendo l’ultima rip con 1 dir.

f 3 e tutti i f sul rov del lav: rov

ferri 4 & 6 rip il f 2.

F 8: 3 dir; *1 gett,1 acc d,1 gett,3dir* rip finendo l’ultima rip con 3 dir.

F 10; 2 dir; *2 ass,1 g,1 d,1 g,2 ass rit,1d* rip e finire l’ultima rip con 2 d.

F 12: 1d,2ass, *1 g,3d,1g,1accd,* rip e finire l’ultima rip con :1 g,3d,1 g,2ass rit,1 dir.

Rip sempre i f 1-12.

Inserto

F 1: (rov del lav): rov

f2:1 d,2ass,1g,1d,1g,1acc,1d

F 3 e tutti i f sul rov del lav rov.

F 4: 2 ass,1 g,3 dir,1 g,1acc.

F 6: 1 g,1acc,1 dir,nocc,1d,2ass,1g.

F 8: 1d,1g,1acc,1d,2ass,1g,1d.

F 10:2d,1g,1acc d,2 d.

Ferri 12 & 14 dir.

Rip i ferri 1-14 per l’inserto.

Istruzioni

NOTA: le m si passano al rov.

Dietro

Cominciando dal basso con i ferri più grandi, montare 81 (91, 91, 101, 111) m.

Lavorare i ferri 1-11 del motivo del bordo .

F succ: lav al rov 21m (21,21, 27, 27) mettere un s, lav al rov 16 (21, 21, 20, 25)m,s, 7rov,s,16rov (21, 21, 20, 25, ), s, 21 rov (21, 21, 27, 27).

Corpo: sempre passando i segnapunti, lavorare il ferro due del motivo fino al primo segno, passare il segno, due assieme al dritto ritorto, diritto fino a 2 maglie prima del quarto segno, due assieme al dritto ,passare il segno, lavorare il motivo fino alla fine.

Ferro 3: rovescio.

F 4: lavorare il motivo su 21 (21, 21, 27, 27) m,lavorare al dritto le maglie tra il primo e l’ultimo segno, e il motivo fino alla fine.

F5 rov

F 6: Lavorare il motivo fino al primo segno, due assieme al dritto ritorte, diritto fino al secondo segno, lavorare il ferro due dell’inserto, diritto fino due maglie prima del quarto segno, 2ass,il motivo fino alla fine del ferro.

Sempre lavorando come impostato, cint a fare le dim ogni quattro ferri, per altre 11 (14, 12, 15, 18) volte.

Allo stesso tempo, quando il pezzo misura 22,5 cm (24-25-27-30) dall’inizio finire con un ferro sul rovescio del lavoro e iniziare a fare le dim per lo scalfo:

scalfo

Chiudere sei maglie all’inizio dei successivi due ferri.

Lavorare ancora fino a 32,5 cm (35, 37,5, 40,44) dall’inizio finendo con un ferro sul rovescio del lavoro. Chiudere le rimanenti 43, (47, 51, 55, 59) m lavorando diritto.

Davanti

Lavorare come il dietro fino alle diminuzioni dello scalfo.

Davanti sinistro: chiudere per lo scalfo sei maglie ,lavorare come impostato fino alle cinque maglie centrali, girare proseguire come impostato diminuendo come prima fino a che resteranno 19 (21, 23, 25, 27) m. .

Proseguire fino a 27,5 cm(30-32,5-35-39) dall’inizio finendo con un ferro sul diritto del lav

Chiudere allo scollo 3 (4, 5, 6, 7) m ,poi 2 m per 2 volte e 1 m 1 volta.

Lavorare sulle rimanenti 8 (9, 10, 11, 12) m fino alla stessa altezza del dietro, finendo sul rovescio del lavoro. Chiudere lavorando dir.

Davanti destro: al diritto del lavoro iniziando a lavorare dalla prima delle maglie in attesa, chiudere le cinque maglie centrali, lavorare come impostato fino alla fine. Al successivo ferro sul rovescio del lavoro, chiudere sei maglie per lo scalfo. Continuare come fatto per il davanti sinistro ma in modo speculare.

Maniche

Con i ferri più grandi montare 51 (51, 51, 61, 61) m. Lav i ferri 1-10 del bordo.

Ferro 11 chiudere sei maglie, tre dritti, (nocciolina,9dir)rip e finire con nocc ,10 dir.

Chiudere sei maglie all’inizio del ferro successivo, rovescio sulle maglie restanti.

Lavorare 0 (2, 6, 0, 2) ferri a maglia rasata finendo con un ferro rovescio.

Diminuzioni della calotta della spalla: ferro 1:1 dir, due assieme ritorti ,dir fino alle sette maglie centrali, poi lavorare il ferro due dell’inserto, diritto fino alle ultime tre maglie: due assieme, un diritto..

F 2 rov.

F 3-10: Continuare come impostato,diminuendo una maglia ad ogni bordo e lavorando l’inserto sulle sette maglie centrali. Dopo il ferro 10 ci sono 29 (29, 29, 39, 39) m.

Lavorando a maglia rasata, chiudere due maglie all’inizio dei successivi 8 (8, 8, 12, 12) ferri = 13 (13, 13, 15, 15) m.

Chiudere tre maglie all’inizio dei successivi due ferri = 7 (7, 7, 9, 9)m.

Lavorare un ferro rovescio e chiudere le rimanenti maglie.

Finiture

Cucire le spalle, inserire le maniche e cucire maniche e fianchi

Bordo del collo: al diritto del lavoro e con i ferri più piccoli, riprendere e lavorare al dritto 69, 75, 81, 87, 93) m attorno allo scollo , lav 4 ferri a legaccio chiudere al dir sul rov del lav. .

davanti bordi dell’apertura centrale:

Al diritto del lavoro e con i ferri più piccoli, riprendere e lavorare al dritto 19 m da un lato dell’apertura del davanti, lavorare tre ferri dritti.

F succ:Tre dritti (chiudere due maglie ,tre diritti =quattro maglie tra le asole) ripetere due volte ,chiudere i due maglie ,diritto fino alla fine.

Lavorare il ferro successivo al dritto, rimontando due maglie dove erano state chiuse per l’asola.

Lavorare altri tre ferie dritti, chiudere lavorando dritto.

Bordo davanti sinistro, lavorare come il destro senza le asole. Cucire i bottoni in corrispondenza delle asole.

.

Cherub DK Little Lace Top

Designed by Cascade Yarns® Design Team

© 2014 Cascade Yarns – All Rights Reserved.

Read Full Post »

14322538_10210441300977858_5193426127037736548_n

http://knitted-patterns.com/knitting-for-children/knitting-for-girls/4425-little-girl-knit-set-pattern-free

eta’ 0-12 mesi

MATERIAL: NAKO Ninni Bebe COLOR NO: 2387 (4 gom)

ferri :n 2.5

uncinetto: n 2

dir,rov,legaccio

VESTITO

Vi traduco la spiegazione per il vestitino, cliccando sul link trovate le istruzioni per la copertina e il berretto (in inglese),più sotto il secondo schema è quello della copertina.

Le noccioline dell’abito si realizzano lavorando la m 6 volte:una volta al dir, 1 volta al rov, ecc e l’ultima m al dir ritorto, poi accavallate sull’ultima m ottenuta le precedenti 5; guardatevi questo video:

 

Si inizia a lav dal collo ,montare 84m,lav 2 cm a legaccio e poi proseguire a m rasata.

Iniziando dal centro del davanti impostare il lav in questo modo:

6m a legaccio,12 a m rasata per il davanti,(1 gettato,1dir,1 gettato=aumenti del raglan),11dir per la manica ,(1gett,1dir,1gett=raglan),22dir per il dietro,(1 gett,1dir,1gett=raglan)11 dir per la manica, (1 gett,1dir,1gett=raglan), 12 dir, per il davanti , e 6 a legaccio per il bordo.

Proseguire seguendo lo schema  ,ripeterlo  per 4 volte, facendo gli aumenti ai raglan ogni 2 ferri fino ad ottenere 244 m.

proseguire a m rasata senza aumenti, e a  11 cm totali, lav le m fino alle m della manica, lav sulle 51 m delle maniche ,1 cm a legaccio poi chiudere al rov del lav lavorando dir.

proseguire lavorando il dietro fino alla seconda manica ,lavorarla come la prima, terminare il ferro.

Lav le rimanenti 142m per 1m a m rasata,finendo con un ferro sul rov del lav,al succ ferro diritto, aumentare 66m lungo il ferro(1m ogni 2) ,lav 2 ferri ,aumentare 1m per 65 volte ogni 3 m, per ottenere 273m(l’arricciatura ),lav 6 cm a m rasata.

Al f succ lav una nocciolina ogni 10 m, ma se decidete di farle sfalsate, ripetetele ogni 9m, e dopo 4 cm lav la nocciolina al centro delle 9m(sulla quinta m quindi)

lav 4 cm a m rasata e ripetere le noccioline.

 

A 27 cm dagli scalfi  ,lav 1 ferro rov  e al f succ  aumentare le m a 546 (lavorando ogni m 2 volte)per creare il volant ; lav 3 cm a m rasata, 4 ferri a legaccio e chiudere le m sul rov del lav lavorando dir.

Aprire 9 asole a 3 cm di distanza  sul centro del davanti  sin,cucire 3 bottoni ad ogni scalfo,fare un cordoncino i cord di 80 cm e passarlo in vita,attaccare un piccolo pom pom ai finali.

 

https://i2.wp.com/knitted-patterns.com/images/stories/img/site_img/model_018/m_024-2.jpg

https://i0.wp.com/knitted-patterns.com/images/stories/img/site_img/model_016/m_024-4.jpg

 

Read Full Post »

VestidoAzulMariola1Conjunto-punto-rosa-2 (1)Vestido-punto-trasero (1)

L’autrice di queste meraviglie vende le sue creazioni dal suo sito:http://feitoepunto.blogspot.it/

e ogni tanto regala al suo pubblico qualche ..chicca,come la spiegazione di questo delizioso abitino coprifasce :

http://feitoepunto.blogspot.it/2013/07/vestido-de-punto-en-algodon-rosa.html

Serviranno 2 gomitoli di cotone e ferri 2,5.

Con ferri 2,5 montare  181 m.

punto onda(o pavone):
1: dir del lav  lav rovescio

2 rov del lav: diritto

3: 6 dir,2ass al dir per 2 volte, 1 gett,1dir per 4 volte, 2 ass al dir per due volte, rip fino alle ultime 6m.6dir.

4: rov

5: dir
6: rov
Ripetere questi 6 ferri per 3 volte

proseguire a m rasata fino a 16 cm , dovremo arrivare a 131m allo scalfo, per cui diminuiremo 50m in questo modo:

diminuiamo 10 m sul ferro ad ogni ferro sul dir del lav per 5 volta a distanza di 2,5 cm  uno dall’altro.

Il primo ferro di diminuzioni  lo facciamo alla fine  dell’ultima ripetizione del p onda ,diminuendo 10m sul primo ferro diritto (2m assieme al dir) a distanza regolare sul ferro.
A distanza di 2,5cm faremo il succ ferro di dim, avendo cura di fare ogni dim alla stessa altezza delle precedenti .
ASOLE

Iniziare a fare le asole a 10cm ,per cui a questa altezza lavorare a legaccio le prime e ultime 6m,e dopo il terzo ferro di legaccio, a destra  dopo le prime 2m al dir, lavoriamo 2ass al dir, 1 gettato, le asole succ a 10 ferri di distanza(3 in tutto)

lavoriamo in questo modo fino a 16cm e 131m,e siamo arrivati alle ascelle.

Al succ ferro sul rov del lav ,lav le prime 31m,chiudere 6m, lav le succ 57m,chiudere 6m ,lav le ultime 6m.

nelle 6m chiuse inseriremo le maniche.

lasciare in attesa
MANICHE

montare 54 m per ogni manica(potete lavorarle assieme con 2 gomitoli),lavorare 2 ripetizioni del p onda (12 ferri) e negli ultimi 2 ferri chiudere 3m all’inizio del ferro(6 m in meno)

lasciare in attesa

SPRONE

Riprendere la lavorazione per inserire le maniche nel vestitino, al succ ferro dir  lav le prime 31m, poi le m di una manica, le 57m del dietro, le m della seconda manica, le ultime 31m.

lav 6 ferri a m rasata ,poi iniziamo a diminuire per lo sprone .

Diminuiremo (sempre lavorando 2 m assieme al dir)20m a ferro  in tutti i ferri al dir del lav fino ad ottenere 70m (all’incirca..)

proseguire dopo l’ultimo ferro di dim a legaccio ,e dopo 3 ferri di legaccio chiudere  sul rov del lav lavorando dir.
Cucire i bottoni

SCARPINE
L’autrice non ha inserito la spiegazione delle scarpine ,ho trovato queste che sono simili:

ferri 2,5 o 2,75 lana baby e cotone
si inizia a lav dalla suoletta.
Montare 45 m e lav 1 ferro dir,proseguire a legaccio:ferro 1-2 dir,1 gett,19 dir,1gett,3dir,1gett,19 dir,1 gett,2dir.
ferro 2 e tutti i ferri pari dir.
ferro 3-3 dir,1 gett,19 dir,1gett,5 dir,1gett,19 dir,1gett,3 dir.
ferro 5 – 4 dir,1gett,19 dir,1 gett,7 dir,1 gett,19 dir,1gett,4 dir.
ferro 7 – 5 dir,1 gett,19 dir,1 gett,9 dir,1 gett,19 dir,1 gett,5 dir.
ferro 9 -6 dir,1 gett,19 dir,1 gett,11 dir,1gett,19 dir,1gett,6 dir.
Ora avrete 65 m.lav una riga di legaccio(2 ferri) con la lana,non tagliare il filo lav 1 riga( 2 ferri) con il cotone,tagliare il filo lasciandolo lungo circa un metro.con la lana lav un ferro dir,al ferro succ ( sul rov del lav)iniziare a formare la parte anteriore della scarpina

21dir ,si lavora a coste 2/1 sulle succ 23m : “2 dir,1rov,2dir,1 rov…..,2 dir”,21 dir.
Ripetere questo ferro altre 9 volte( nei ferri pari lav le m come si presentano)
f succ( dir del lav):20 dir,ripetere una diminuzione doppia per 8 volte,21 dir(=49m)
Lav 3 righe di legaccio(6 ferri) e nell’ultimo ferro chiudere le 25 m centrali lasciando 12 m per ogni lato.
Su in lato(12 m) lavorate 3 righe di legaccio e chiudere.
Cucire un bottoncino vicino alla fine.
L’altro lato (12 m) è per il cinturino.
Montare 22 m prima delle 12 sul ferro e ,su tutte le 34 m,lav 3 righe di legaccio facendo un’asola 2 m prima della fine al centro del ferro.
Fate lo stesso con l’altra scarpina ma cambiando lato per il laccetto.
Finiture
cucire ogni scarpina,attaccare un bottoncino nel lato corto,con un uncinetto e il cotone,lavorare il bordino attorno alla suoletta:
si lavora un giro attorno e un giro di picot
cucire il nastrino.

9207_10208795948045063_3424820414097008982_n

 

 

Read Full Post »

1435s_medium

beh mi sembra carino, che ne dite?

link all’originale:http://www.abc-knitting-patterns.com/1435.html

Taglie: 12 (18, 24) mesi

Cosa serve: Knit Picks Simply Cotton Organic Sport weight yarn (164 yards (150 meters) / 50 grams, 100% cotton), colore bianco,2 gomitoli, e blu  1 gom e mezzo
bottoni

ferri:   2.25 mm circolari e a doppie punte per le maniche(o circ corti, oppure usando il metodo magic loop, oppure ferri dir e poi cucite, aggiungendo 1m ai lati del ferro per la cucitura.

campione: 22 m x 32 ferri =  (10cm x 10cm)

motivo del punto onda:

Si lavora su 6 giri,nel primo giro ogni ripetizione è di 7 m, che aumenteranno a 17m nell’ultimo giro.
I  giri  1,3,4 e 6 sempre al dir, giro 2 al rov.I cambiamenti si fanno al giro 5  come descritto più sotto.1435_4
fatelo in cotone per l’estate e sbizzarritevi con i colori

Dopo il corpetto topdown, la gonna è lavorata a p onda(o pavone) ed è interessante perchè vengono inseriti nello schema del punto, gli aumenti.
Con ferri 3 o 3,5 otterrete misure più grandi

Si lavora dal collo (topdown) ma non in tondo ,perchè davanti è aperto, fino alla gonna, che sarà lavorata  in tondo e a punto onda.
Gli aumenti dei raglan sono fatti con un gettato a tutti i ferri sul dir del lavoro,con 1m di divisione tra i gettati(mettetene 2, sarà più semplice dividerle tra davanti dietro e maniche quando si separeranno le maniche). ,8 aumenti ad ogni ferro diritto.

La prima m di margine si lavora al dir e l’ultima al rov.

I bordi sono a legaccio, le asole lavorando 2 ass, 1 gettato ai ferri: 3, 11, 19, 27.

SPRONE

Con il bianco montare  60 m (52 + 6 per i bordi + 2 m di margine). Lav 2 ferri a legaccio(diritti).
Distribuite le m in questo modo:
1 m di margine – 3 per il bordo (bb) – 9 davanti sinistro – 1 raglan (mettere un segnapunto) – 6 manica sinistra – 1 raglan (mettere un segnapunto) – 18 per il davanti – 1 raglan (mettere un segnapunto) – 6 manica destra – 1 raglan (mettere un segnapunto) – 9 gavanti destro – 3 bb – 1 m di margine
f 3 (dl) e tutti i ferri dispari.dir ,e fare un gettato una m prima e quella dopo la m con il segnapunto(raglan),poi al rov l’ultima m.
f 4 (rl) etutti i ferri pari:al dir la m di margine,3dir (bb), rov fino alle ultime 4m,3dir (bb), 1rov  (m di margine).
Lav  32 (34, 36) ferri aumentando quindi 8 m a tutti i ferri dir.

separazione delle maniche:

f33 (35, 37) (dl):  lav al dir le m del davanti sin,mettere in attesa le m della prima manica ,montare di seguito alle m del davanti 4m per il sottomanica,lav al dir le m del dietro, mettere in attesa le m della seconda manica, montare 4m al sottomanica finire il ferro al dir ma con l’ultima m al rov.

Aggiungere al davanti e al dietro le m dei raglan.(io ne metto sempre due  tra i gettati così una va con la manica e l’altra con il davanti o il dietro)
ferri 34 (36, 38) (rl) 4dir, rov fino alle ultime 4m:3 dir, 1 rov.
f 35 (37, 39): dir fino alle ultime 4m,mettere su un altro ferro queste 4m, sovrapporle alle 4 iniziali e lavorarle assieme (la prima m del ferro davanti con la prima del f dietro ,ecc)lav diritto fino al sottomanica,lav le prime 2m del sottomanica,mettere un segno  che sarà il segno di inizio del giro(lavoreremo in tondo infatti: per le irriducibili dei ferri diritti, potete lavorare dietro e davanti separatamente e poi cucire i fianchi,ma attenzione alla lavorazione del p onda..)

Al primo giro dopo l’unione faremo dei foretti:*2ass, 1 gett* per tutto il giro

giro 1:(con il blu):primo giro delle ripetizioni del p onda:dir
giro 2 : rov(se non lavorate in tondo, farete 2 ferri diritti)
giro 3: dir, dovrete avere un n di m divisibile per 7,se non lo avete aggiungetele lungo questo ferro.
Per la misura 12 mesi dovrete avere 112 m e 16 ripetizioni di 7 m.
Per la misura 18 mesi dovrete avere 119m e 17 rip di 7m.

farete un aumento al sottomanica  e 1 aum vicino al bordo.

Per la misura 24 mesi dovrete avere  126  e 18 ripetizioni .Aumentare 6m (1 ai sottomanica,2 dietro 1 su ogni davanti)s

Giri 4 e 6 dir.
5: *2 ass al dir,1gett,1dir per 3 volte,1 gett,2ass*,rip per  16 (17, 18) volte

Lav i 6(7-12) giri succ con il filato bianco:
giri 7/1, 9/3, 10/4, 12/6: dir.
giri 8/2: rov.
giri 11/5: * 2ass al dir,1 dir, 1 gett per 4 volte,1 dir, 2 ass al dir* rip per  * 16 (17, 18) volte.

Lav i succ 6(13-18) giri con il blu:
giri 13/1, 15/3, 16/4, 18/6:dir
giri 14/2: rov
giri 17/5: *2ass,2dir,1gett,1dir per 4 volte,1 dir,2ass * rip per 16 (17, 18) volte.

Lav i succ 6 (19-24) giri, con il bianco:
giri 19/1, 21/3, 22/4, 23/6: dir.
giro 20/2: rov.
giro 23/5: *2 ass al dir per 2 volte,1 gett,1dir, per 6 volte,1 gett,2 ass per 2 volte * rip per 16 (17, 18) volte

Lav i succ  6  (25-30)giri con il blu.:
giri 25/1,27/3,28/4,30/6: dir
giro 26/2: rov
giro 29/5: *2 ass al dir per 2 volte,1 dir 1 gett per 6 volte,1 dir, 2 ass al dir per 2 volte * rip per 16 (17, 18)volte

I succ 6  (31-36)giri con il bianco:
giri 31/1, 33/3, 34/4, 36/6: dir.
giro 32/2: rov.
giro 35/5: * 2 ass al dir per 3 volte,1 gett 1 dir per 5 volte,1 gett,2 ass al dir per 3 volte * rip per 16 (17, 18) volte
Rip  31-36 per le taglie 16 e 18 mesi fino alla lunghezza desiderata,cambiando colore ogni 6 ferri.
Alla fine per il bordo,lav 4 ferri a legaccio e chiudere(sul rov del lav lavorando dir).

MANICHE

Si lavorano in tondo(oppure in piano con i ferri diritti aggiungendo 1m ai lati per la cucitura).
Trasferire sui ferri a d punte le 38 m di una manica  e con il blu:
giro 1: riprendere le 4 m del sottomanica e lav al dir le 38m,mettere un segno ,lav i giri 2 e 4 al rov, e 3 e 5 al dir, poi chiudere

Se leavorate diritte, lav 4 ferri a legaccio.

Finiture

Nascondere i fili, cucire i bottoni ,lavorare una catenella di 100 cm all’uncinetto con 2 fili di entrambi i colori, passarla poi nei foretti

Enjoy!

Read Full Post »

13434824_1720271161559955_5331275504338897824_n13407215_1720271181559953_1110886362410323815_n13406777_1720271201559951_8371441830052800967_n

Giancarla Coco, ecco qualcuno che incarna perfettamente lo spirito di condivisione, che sta alla base di questo blog (e di internet)

Giancarla è anche una nonna, e questi sono alcuni dei lavori che fa per le sue nipotine; ho già pubblicato in queste pagine i suoi deliziosi vestitini con corpetto:

img_0936

 

https://lamagliadimarica.com/2015/05/23/corpetti-corpetti-corpetti/

Giancarla è presente su Ravelry:

qui la spiegazione del cardigan verde:

il cardigan::http://www.ravelry.com/projects/giancarlacoco/cardigan-verde-in-cotone

 

il corpetto:http://www.ravelry.com/projects/giancarlacoco/corpetto-canotta-top-down

ma quando sarete nella sua pagina Ravelry, date un’occhiata ai suoi “projects” …

Giancarla è anche attivissima nel gruppo “la maglia di marica topdown” su facebook(è un gruppo chiuso, bisogna chiedere di entrare a farne parte..così ci guardiamo in faccia..)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: