Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘vestitini scamiciati’ Category

Le misure sono in inch:1 inch=2,5cm

Traduzione dei simboli dall’alto in basso

Il segno rosso indica il motivo da ripetere

Dir

Rov

Gettato

Due assieme al dir ritorto

Diminuzione doppia a m centrale:passare due m al dir senza lavorarle, 1 dir, accavallare le due m passate sul dir.

Taglie:

Nascita /3-6 /6-12 /12-24 mesi

Ferri:3,25 e 3,5 circolari lunghi 40 cm

Filato modal-cashmere 1(1-1-2) gom da 100 grammi ciascuno

Campione:25 m e 28 ferri con i ferri più piccoli per lav il punto a foglie

24 m e 32 ferri con i ferri più grandi e a m rasata

Nota: il corpo della vestina si lav in tondo iniziando dal basso . Terminata la parte traforata si diminuiscono le m per il corpino e si continua lavorando in tondo fino ai sottomanica.Si chiudono le m ai lati per i sottomanica e si iniziano le diminuzioni per i raglan.Le maniche si lavorano in piano dal basso e poi cucite al corpo .Attorno allo scollo e ai bordi delle maniche si farà un bordo a m rasata che si arrotola.

Motivo foglie su un multiplo di 16 maglie :

G 1:*1 gett,3 rov,ssk,5 dir, 2 ass,3 rov,1 gett,1 dir*rip fino alla fine

G 2: 1 dir,3 rov,7 dir,3 rov,2 dir* rip

G 3:*1 gett,1 dir,3 rov,ssk,3 dir,2 ass,3 rov,1 dir,1 gett,1 dir* rip

G4: *2 dir,3 rov5 dir,3 rov,3 dir* rip

G 5:*1 gett,2 dir,3 rov,ssk,1 dir,2 ass,3 rov, 2 dir,1 gett,1 dir* rip

G 6: *[3 dir,3 rov]2 volte,4 dir* rip

G 7:*1 gett,3 dir,3 rov,1 acc foppia a m centrale,3rov3dir,1gett,1dir* rip

G 8:*4dir,3rov, 1dir,3rov,5 dir* rip

G 9: 2dir,2ass al dir 3 rov,1 gett,1 dir,1 gett,3 rov,ssk,3 dir* rip.

G 10: rip il g 6

G 11:*1 dir,2 ass al dir,3 rov,[1 dir,1 gett] 2 volte,1 dir,3 rov,ssk,2 dir* rip

G12: rip il f 4

G13:*2 ass,3 rov,2 dir,1 gett,1 dir,1 gett 2 dir,3 rov,ssk,1 dir* rip

13:*2 ass,3 rov,2 dir,1 gett,1 dir,1 gett 2 dir,3 rov,ssk,1 dir* rip

G14: come il f 2

G15:*3 rov,3 dir,1 gett,1 dir,1 gett,3 dir,3 rov,1 acc doppia a m centrale,* rip

G16: 3 rov,9 dir,3 rov,1 dir* rip

Rip i giri 1-16

Spiegazione

Gonna

Con i Ferri circolari più piccoli da 40 cm montare 176(292-208-224) m , mettere un marker e iniziare a lav in tondo facendo attenzione a che le m siano tutte allineate.

Lav a legaccio ( in tondo:1 g dir,1 g rov) per 4 giri e dal g succ iniziare a lav il motivo traforato che si ripete per 11(12-13-14) volte lungo il giro.

Rip i 16 giri del motivo per altre 2(2-3-3) volte , poi rip i giri 1-8 per altre 0(1-0-1) volte

Nota: le taglie nascita e 6-12 mesi terminano dopo il giro 16

Le taglie 3-6 mesi e 12-18 mesi terminano dopo il g 8.

Corpino

Cambiare con i ferri circ più grandi

G succ:(diminuzioni): [2 ass al dir,1 dir] rip per 18(22-26-30) volte,[2 ass,] per 33(29-25-21) volte,[2ass,1dir] per 18(22-26-30) volte,2 ass al dir:70(74-78-82)m rimaste.

G1: rov

G2: dir

G3:rov

Mettere un marker rimuovibile in questo giro .

Proseguire a m rasata ( tutti i giri al dir) fino a 2,5cm ( 2,5-3-4,5) dal g 3 ( avete messo un marker al g 3 per facilitare la misurazione). Ora potete eliminare il marker.

Separazione davanti e dietro

G succ: dir finendo a 2(3-4-5) m prima del marker di inizio giro,

G succ: chiudere le succ 4(6-8-10) m per il sottomanica, ( eliminare il marker d’inizio giro quando ci arrivate ), lav al dir le 49( 53-57-61) m succ, chiudere le succ 4(6-8-29) m per il sottomanica, lav al dir le ultime 49(53-57-61) m del dietro , girare e mettere le m del davanti in attesa.

Raglan dietro

Lav un f rov sul rov del lav

F1( dir del lav- diminuzioni): 1 dir,2 ass, dir fino alle ultime 3m: ssk,1 dir :2 m diminuite.

F 2 rov

F3 dir

F4 rov

Rip i ferri 1-4 altre 2(2-3-5) volte, poi rip i ferri 1-2 per 6(9-9-8) volte: 20(22-24-26) m diminuite resteranno 27(29-31-33) m

Chiudere le m lavorando dir.

Rimettere sui ferri le m in attesa del davanti per lavorarle al rov del lav.

Davanti

Lavorarlo come fatto dietro

Maniche

Con i ferri diritti più grandi montare 40( 46-50-56) m

F 1 (rov del lav): rov

F2( dir del lav): dir

Proseguire a m rasata per 2 cm (2-2-2,5) cm finendo con un f sul rov del lav .

Raglan

Chiudere 2(3-4-5) m all’inizio dei due ferri succ -36(40/4246) m

F1(dir del lav- dim):1 dir,2 ass, dir fino alle ultime 3 m:ssk,1 dir.:34(38-40-44) m.

F2:rov

3:dir

F4: rov.

Rip i ferri 1-4 altre 0( 0-2-4) volte poi rip i ferri 1-2 per altre 12(13-11-10) volte: 24(26-26-28) m diminuite, 10(12-14-16) m rimaste . Chiudere le m lavorando dir.

Finiture

Stirare al vapore, cucire le maniche e i raglan. Nascondere i fili

Read Full Post »

COMPLETO “DONATELLO”
Filato GENZIANA
ABITINO
MATERIALE FILATI ADRIAFIL
OCCORRENTE
• g 150 di filato Genziana colore panna n. 11
• ferri n. 3 ,5
• 3 bottoncini bianchi
• cm 120 di nastro di raso colore panna alto mm 7
• 4 piccole coccarde in organza e raso in tinta • ago da lana con punta arrotondata
TAGLIA: mesi 12
PUNTI IMPIEGATI
Maglia tubolare (chiusura)
Orlo a dente di gatto (si lav. su un n. di m. dispari e su 10 f.):
dal 1° al 4° f.: a m. ras. dir.
5° f.: 1 m. dir., * 1 gett., 2 m. ins. a dir. *, rip. da * a *.
6° f.: a rovescio.
dal 7° al 10° f.: a m. ras. dir.
Punto coste 1/1
Maglia rasata diritta
Festoni traforati (si lav. su un n. di m. multiplo di 20 + 3): seguire il diagramma). Colonnina traforata (si lav. su 3 m.):
1° f.: 1 gett., 1 doppia diminuzione, 1 gett.
2° f.: a rovescio.
3° f.: rip. dal 1° f.
Punto maglia per la chiusura della m. tubolare
CAMPIONE
Cm 10×10 lavorati a m. ras. dir. e a colonnine traforate con i f. n. 31/2 = 26 m. e 35 f.
ESECUZIONE
Dietro: avv. 103 m. e lav. l’orlo a dente di gatto, pari a cm 4 tot. Pros. a festoni traforati seguendo il diagramma; al termine dello stesso, pros. a colonnine traforate sulle 3 m. centrali rimaste di ogni motivo a festoni e lav. a m. ras. dir. su tutte le restanti m. A cm 24 dal termine dell’orlo lav. 1 f. come segue: 2 m. dir., * 1 gett., 1 doppia diminuzione *, rip. da * a * per altre 32 volte, 2 m. dir.; eseguire il f. di ritorno a rov. quindi pros. su tutte le 70 m. rimaste a m. ras. dir. A cm 2 dal ferro a foretti, per gli scalfi intrecc. ai lati 3 m., poi dim., all’interno di 2 m., 1 m. ogni 2 f. per 3 volte; allo stesso tempo, per l’apertura intrecc. le 6 m. centrali e portare a termine le due parti separatamente. A cm 9 dall’inizio dell’apertura, per lo scollo intrecc. verso il centro 10 m., 2 m. dopo 2 f., quindi intrecc. le 14 m. rimaste per ciascuna spalla.
Davanti: si lav. come il dietro, con esclusione dell’apertura, fino a cm 6,5 dall’inizio degli scalfi. Per lo scollo intrecc. le 16 m. centrali e portare a termine le due parti separatamente; intrecc. ancora verso il centro 3 m. dopo 2 f., quindi dim., all’interno di 1 m., 1 m. ogni 2 f. per 4 volte. A cm 3,5 dall’inizio dello scollo intrecc. le 14 m. rimaste per ciascuna spalla.
Maniche: avv. 39 m. e lav. l’orlo a dente di gatto come fatto per il dietro. Pros. lavorando le 17 m. centrali per il festone traforato seguendo il diagramma e tutte le restanti m. laterali a m. ras. dir.; al termine del diagramma, cont. sulle 3 m. centrali del festone con la colonnina traforata e lav. a m. ras. dir. su tutte le altre m. laterali. Allo stesso tempo, ai lati aum. 1 m. ogni 6 f. per 6 volte. A cm 12 dal termine dell’orlo, per gli scalfi intrecc. ai lati, ogni 2 f., 3 m., 2 m. per 2 volte, poi dim., all’interno di 2 m., 1 m. ogni 2 f. per 13 volte. A cm 9 dall’inizio degli scalfi intrecc. le 11 m. rimaste.

CONFEZIONE E RIFINITURE
Cucire le spalle. Ripr. 27 m. lungo il lato sinistro dell’apertura dietro e lav; a p. coste 1/1 eseguendo, nel corso del 3° f., 2 occhielli di cui: il 1° all’interno delle prime 8 m. dal fondo, il 2° a 11 m. di distanza; a cm 2 di alt. tot. lav. 4 f. a m. tubolare, quindi chiudere le m. con l’ago a p. maglia. Rifinire allo stesso modo il lato destro dell’apertura, con esclusione degli occhielli. Ripr. 89 m. attorno allo scollo e lav. a p. coste 1/1 eseguendo, nel corso del 3° f., 1 occhiello nella stessa posizione dei prec.; a cm 2 di alt. tot. lav. 6 f. a m. tubolare, quindi chiudere le m. con l’ago a p. maglia. Cucire i fianchi. Chiudere e montare le maniche. Piegare tutti gli orli al rov; e fissarli con sottopunto. Cucire i lati dei bordini alla base dell’apertura dietro sovrapponendo il sinistro al destro. Attaccare i bottoncini lungo il lato destro dell’apertura, in corrispondenza degli occhielli. Inserire il nastro tra i foretti alla base del corpino facendolo uscire al centro davanti, dove annodarlo a fiocco. Fissare le coccarde, a cm 2 dal nastro, distribuite a regolare distanza tra loro.
CAPPELLINO
OCCORRENTE
• g 50 di filato Genziana colore panna n. 11
• ferri n. 31/2
• cm 35 di nastro di raso colore panna alto mm7 • 1 piccola coccarda in organza e raso in tinta
• ago da lana con punta arrotondata
TAGLIA: mesi 6/8
PUNTI IMPIEGATI
Orlo a dente di gatto (si lav. su un n. di m. dispari e su 10 f.): dal 1° al 4° f.: a m. ras. dir.
5° f.: 1 m. dir., * 1 gett., 2 m. ins. a dir. *, rip. da * a *.
6° f.: a rovescio.
dal 7° al 10° f.: a m. ras. dir.

Maglia rasata diritta
Festoni traforati (si lav. su un n. di m. multiplo di 20 + 3): seguire il diagramma dato per l’abitino). Colonnina traforata (si lav. su 3 m.):
1° f.: 1 gett., 1 doppia diminuzione, 1 gett.
2° f.: a rovescio.
3° f.: rip. dal 1° f.
CAMPIONE
Cm 10×10 lavorati a m. ras. dir. e a colonnine traforate con i f. n. 31/2 = 26 m. e 35 f.
ESECUZIONE
Avv. 103 m. e lav. l’orlo a dente di gatto, pari a cm 4 tot. Pros. a festoni traforati seguendo il diagramma; al termine dello stesso, pros. a colonnine traforate sulle 3 m. centrali rimaste di ogni motivo a festoni e lav. a m. ras. dir. su tutte le restanti m. A cm 8,5 dal termine dell’orlo, distribuire 16 diminuzioni solo sulle 5 zone di 17 m. a m. ras. dir. (mantenere invariata la lavorazione delle colonnine traforate) come segue: lav. 1 acc. semplice sulle prime 2 delle 17 m. e 2 m. ins. a dir. sulle ultime 2 m.; rip. queste diminuzioni ogni 2 f. fino a rimanere con 3 m. per ciascuna delle 5 zone. Eseguire, infine, 1 doppia diminuzione su ciascun gruppo di 3 m.; lav. il f. di ritorno normalmente, quindi eseguire 1 ferro come segue: 1 m. dir., 2 m. ins. a dir. per 11 volte. Spezzare il filo lasciando un’abbondante gugliata. Far passare il filo attraverso le m. rimaste, tirare il filo fino ad avvicinare bene tutte le m., fissarlo sul rov. con piccoli punti, quindi pros. con la cucitura dei margini laterali.
CONFEZIONE E RIFINITURE
Piegare l’orlo a dente di gatto al rovescio e fissarlo con sottopunto. Annodare il nastro di raso alla sommità del cappellino formando un fiocco. Fissare la coccarda sopra il fiocco.

https://www.adriafil.com/html/img/riviste/mag43/modelli/file_istruzioni/it/Donatello.pdf?_kx=f5Akl998g1RYr-iQmJXZ_CL5Ix-JxX1co_cYxl6TXuM%3D.Uf8VQE

Read Full Post »

Questa è la versione di Nananne di un completo della Droguerie, precisamente “le troisième livre de la droguerie”.

Vi ho già parlato di questo negozio di Parigi ,( ma ci sono tante altre succursali in giro per la francia  e credo ne abbiano una anche in Giappone) che era un’antica drogheria e ne ha mantenuto l’aspetto, vende lane( bellissime) bottoni  e questi bellissimi libretti.

Troverete il link a fianco.

Dunque

IL CARDIGAN

misure  nascita-3-6-12 mesi

filato della Droguerie Kaleido-bambou( lino % vegetale)

110 grammi(140-170-210)

3 bottoni

FERRI  3-3,5

Diminuzioni: -all’nizio del ferro 1 dir,2 assieme al dir, alla fine del ferro, quando restano 3 m, 1 accavallata ( passare 1m,1 dir,acc la m passata sul dir).

si passa la prima senza lavorarli, si lavora la seconda poi si accavalla la prima non lavorata sulla seconda, infine si lavora l’ultima m.

I numeri tra parentesi si riferiscono alle misure successive alla prima.

DIETRO

Bordo volant

Con i ferri 3,5 montare  208 m( 224-240-264) con il colore ciclamino e lavorare 2 f a m rasata,  al f successivo lavorare le m prendendone 2 assieme per volta, in questo modo dimezziamo il n delle m= 104( 112.120-132-)

Lav ancora 2 f a m rasata e al f succ lavorare le m ancora 2 alla volta= 52m( 56-60-66)

Continuare a lav a m rasata diritta.

A 9cm( 11-13-15) chiudere ai lati per gli SCALFI, 1 maglia, poi, per il raglan, chiudere ancora , all’interno di una m, 1 m per 15 volte ( 17-18-20) ogni 2 ferri( cioè a tutti i ferri al diritto).

Finite le diminuzioni del raglan, chiudere in una volta le 20 m restanti( 20-22-24).

DAVANTI

Consiglio di lavorare i due davanti assieme sullo stesso ferro con 2 gomitoli

Montare 108m( 116-124-136) e lavorare come fatto per il dietro comprese le diminuzioni per il raglan

Quando restano 14m( 15-16-17) fare le diminuzioni al centro per lo scollo ( sempre continuando le diminuzioni per il raglan):

nascita-2 volte 5m poi chiudere le 2 m restanti

3 mesi-1 volta 5 m,1 v 3 m,1 v 2 m, e chiudere le 2 m restanti.

6 mesi-1 v 6 m, 1 v 3m, 1 v 2m, e chiudere le 2 m restanti

12 mesi– 1 v 7 m , 1 v 3 m, 1 v 2 m, e chiudere le 2 m restanti.

MANICHE

montare 68m ( 72-76-80) , lav 2 ferri poi fare il ferro di diminuzioni( ma qui solo 1), poi iniziare a fare gli aumenti ai lati all’interno di 1 m( dopo la prima m e prima dell’ultima) facendo un aumento intercalare( si solleva il filo tra le due maglie, si appoggia sul ferro di sinistra e si lavora ritorto, cioè prendendolo da dietro altrimenti si forma un buco)

Aumenteremo quindi ai lati 1 maglia ogni 8 ferri per 3 volte( 4-5-6)= 40m( 44-48-52)

A 10 ( 12-14-16) cm dall’inizio.della manica chiudere 1 m ai lati poi fare le diminuzioni per il raglan fino a che resteranno 10m( 10-12-12)

Finite le dim del raglan chiudere a destra 1 volta 5 maglie,( sempre continuando a sinistra le dim del raglan), poi, dopo 2 ferri, le 4m restanti( 4-6-6).

Lavorare l’altra manica specularmente )

Cucire i raglan, i fianchi i sottomanica, riprendere al dir del lav e con il colore ciclamino e i ferri 3 mm: 43 m( 51-59-67) sul davanti e chiudere subito le m al rovescio ( lavorando rovescio)

 SCOLLO

Con i f 3  riprendere al diritto del lavoro( iniziando dal davanti destro quindi) 60 m( 60- 64-68) e fare  5 ferri a m rasata  poi chiudere.

Cucire 3 bottoni sul bordo sinistro e fare 3 asole volanti in corrispondenza sul davanti destro.

CAPPELLINO

FILATO KALEIDO 40 GR( 50-60-70)

ferri 3,5

Con i f 3,5 montare 272m( 296-320-344)  lav 2 f a m rasata poi lav le m 2 alla volta, lav ancora 2 ferri poi di nuovo lav 2 m assieme alla volta= 68m( 74-80-86)

Continuare a m rasata

A 8 cm( 9,5-11-12,5) iniziare le diminuzioni per la calotta

1 dir,” 2 m assieme al diritto, 9 diritti( 10-11-12)” per 6 volte, 1 diritto

lavorare 3 ferri , poi di nuovo:

1 dir,” 2 m assieme , 8 diritti( 9-10-11) ” per 6 volte, 1 diritto.

lavorare 1 ferro poi:

1 dir,” 2 m assieme, 7 diritti( 8-9-10) ” per 6 volte.

Continuare a fare queste diminuzioni a tutti i ferri al diritto sempre con una m in meno dopo le 2m assieme, fino a che restano 26 maglie.

lavorare 1 f, poi:

1 diritto, 2 m assieme( 12 volte), 1 diritto

lavorare 1 ferro poi :

1 diritto, 2 m assieme x 6 volte,1 diritto

tagliare il filo e passarlo nelle 8  m rimaste, tirare, fissare e fare la cucitura dietro

SCAMICIATO

Filato Kaleido 100 grammi( 130-150-180) e un po’ di filo ciclamino per i bordi

tecniche-accavallata doppia a m centrale: passare due m  senza lavorarle, lav la m seguente, e accavallare le 2 m su questa

Montare con i f 3,5 e  il filo ciclamino    288 m( 304-320-336) e al ferro succ  continuare con il colore bianco a m rasata.

Dopo 2 f lavorare le m due alla volta, dimezzando così il n delle maglie, lav ancora 2 ferri poi di nuovo lav le m due alla volta= 72m ( 76-80-84)

Continuare a lav a m rasata  facendo le diminuzioni  a questo ritmo:

nascita– ogni 6 ferri 7 volte

3 mesi- ogni 8 ferri 4 volte  poi ogni 6 ferri 3 volte.

6 mesi-ogni 10 ferri 4 volte e ogni 8 f 3 v

12 mesi-ogni 10 ferri 7 volte.

E le diminuzioni si faranno in questo modo:

prime diminuzioni-lavorare 17m( 18-19-20) , 1 dim doppia a m centrale, 32(34-36-38), 1 dim doppia m centrale,e le 17( 18-19-20) m restanti= 68m( 72-76-80)

seconde diminuzioni-lav 16 ( 17-18-19) m, 1 dim d a m cen, 30( 32-34-36) m, 1 dim d a m cen,16( 17-18-19) m= 64( 68- 72-76)m

terze diminuzioni-lav 15(16-17-18) m, 1 dim d a m cen, 28( 30-32-34)m, 1 dim d a m cen, 15(16-17-18)m= 60(64-68-72)m

continuare queste diminuzioni le une sulle altre  ancora 4 volte= 44 m( 48-52-56)

A 18cm( 22-25-28) per gli scalfi,  chiudere ai lati ogni 2 ferri:

1 volta 3 m, 1 v 2 m,2 volte 1 m= 30m(34-38-42)

continuare diritto

A 24cm( 28-32-36) cm per lo scollo , chiudere le 6 m centrali( 8-10-10) e continuare ogni lato separatamente chiudendo ancora  ogni 2 ferri:2 volte 2 m, 2 ( 2-2-3) volte 1 m

A 29( 34- 38-42) cm chiudere le 6m( 7-8-9) delle bretelle

Davanti come il dietro

FINITURE

Cucire i fianchi

Bordure degli scalfi

Con i f 3 e il col ciclamino riprendere al diritto del lavoro, 52m( 58-64-70) e chiudere subito al f successivo.( chiudere  sulrovescio ma lavorando al diritto= aspetto legaccio)

Bordura del davanti

riprendere 36 m( 40-44-48)  e fare lo stesso.

fare un’asola volante sulla cima di ogni bretella e attaccare un bottone sull’altra.

nel libro  ci sono anche le spiegazioni per delle BALLERINE, cioè scarpette con il laccetto alla caviglia.

filato kaleido 30 gr( 40-40-50)

Con i f 3 montare 33m( 37-41-45) e fare 2 f a m rasata, poi continuare  aumentando 4 m a ferro  ogni 2 ferri per 3 volte in questo modo:

PRIMO FERRO DI AUMENTI-Il primo aumento dopo la prima m, altri 2 prima e dopo la m centrale, e l’ultimo aumento prima dell’ultima m.

Lavorare 1 f a rovescio, poi:

SECONDO FERRO DI AUMENTI-il primo aumento dopo le prime 2 m e prima e dopo le 3 centrali e prima delle ultime 2 finali

lav 1 f a rovescio, poi:

TERZO FERRO DI AUMENTI- lav 3 m, 1 aum poi prima e dopo le 5 m centrali e prima delle ultime 3 m

Gli aumenti si faranno INTERCALARI( vedi spiegazione sopra)

Avremo alla fine dopo i tre ferri di aumenti: 45m( 49-53-57)

lav 1 f rovescio, poilav 20ferri a m rasata( 12-14-16)  e iniziare le diminuzioni per il sopra:

12 dir( 14-16-18), 1 accavallata semplice pe 5 volte,, 1 diritto, 2 m assieme per 5 volte, e lav al diritto le 12m ( 14-16-18) m restanti.= 35m ( 39 43-47 )

lav 1 f al rov, poi:

13 dir( 15-17-19), 1 acc semplice per 2 volte,1 dir, 2 m assieme  per 2 volte, 13 dir ( 15-17-19).= 31m( 35-39-43)

Chiudere le m al rovescio ma lavorando diritto( aspetto m legaccio)

Laccetti(2)

montare 26m( 30-34-38) con i f 3 e lavorare 1 ferro al diritto ,poi chiudere al ferro di ritorno sempre lavorando al diritto.

fare le cuciture suoletta-tallone e attaccare il laccetto facendo un’asola volante all’estremità dei laccetti e attaccare un bottoncino in corrispondenza.

Read Full Post »

KNITTING PATTERN

The Pumpkin Dress
Design: Kluddermor / Johanne Kudahl Andersen | Hobbii Design
The Pumpkin Dress | No. 2124-221-9760 | © Hobbii 2022 | 1

MATERIALE
1 (2) 2 (2) 2 (2) gomitoli di Unicorn Solid col Saffron (18)
1 (1) 1 (1) 1 (1) gom di Unicorn Solid col Army Green (25)
Ferri circolari 3 mm – 40 cm e 60 cm di lunghezza
Ferri circolari 2.5 mm – 40 cm o 60 cm di lunghezza
Ferri a doppie punte 3 mm e 2.5 mm per le piccole circonferenze o qualunque metodo per lav le piccole circonferenze
FILATO
Unicorn Solid, Hobbii
75 % Merino Wool, 25 % Polyamide 100 g (3.5 oz) = 400 m (437 yds)
CAMPIONE
28 m x 40 ferri = 10 cm
ABBREVIAZIONI

BOR = inizio del giro
TAGLIE
0-3 (3-6 ) 6-9 (9-12 mesi )

1-2 (2-4 anni)


MISURE
Circonferenza del busto (sotto le ascelle ): circa . 48.5 (51.5) 54 (57) 60 (63) cm / lunghezza (senza il bordo del collo ): circa . 34 (36) 38 (40) 43 (48) cm lunghezza delle maniche : circa . 14 (16) 18 (21) 24 (26) cm
NOTE:
L’abito è lavorato dall’alto verso il basso in un motivo a costine, per cui aspetto finale risulterà simile alla zucca. I bordi dell’abito sono lavorati a coste 1×1 e lo scollo (il gambo della zucca) è lavorato in verde. L’abito è abbastanza semplice da lavorare

hobbiidesign

BUY THE YARN HERE
http://shop.hobbii.com/the-pumpkin-dress
QUESTIONS
If you have any questions regarding this pattern, please feel free to email us at
support@hobbii.com
Please make sure to include the pattern’s name and number. Happy Crafting!
The Pumpkin Dress | No. 2124-221-9760 | © Hobbii 2022 | 2


SPRONE
Montare 84 (90) 96 (102) 108 (116) m con il col verde e i ferri 2.5 mm , facendo attenzione a che le m siano tutte allineate,lav a coste 1/1 per 2,5 cm , piazzando un marker(BOR) per l’inizio del giro che cadrà al centro del dietro


Al g succ aumentare 24 (22) 28 (26) 24 (28) m lungo il giro con un gettato = 108 (112) 124 (128) 132 (144) m.
Cambiare con il col arancio e i ferri da 3 mm e lunghi – 40 cm
A questo giro lavorate a coste 2/2 e i gettati ritorti per evitare il buco .
Lav altri 3 (3) 3 (5) 5 (5) giri a coste 2/2.
Ora faremo degli aumenti lungo il giro e ogni 4 giri passando ai ferri circ più lunghi quando si renderà necessario .
G 1 di aumenti:
Al g 5(5-5-7-7-7-7) aumentare in questo modo: *1 dir,1 gett, 1 dir,2 rov* rip per tutto il giro.

Al g succ lav i gettati ritorti e le altre m a coste in questo modo: *1 dir,1 dir rit,1 dir,2 rov* rip fino alla fine.
Lav i succ 6 (6) 7 (7) 7 (8) giri come impostato .
G di aum 2:
Al g 13 (13-14-16-16-17) aum in questo modo:: *2 dir,1 gett, 1 dir,2 rov* rip per tutto il giro.

Al g succ lav i gettati ritorti e le m restanti a coste come impostato in questo modo: *2 dir,1 dir rit,1 dir,2 rov* rip fino alla fine.
Lav i succ 8 (9) 9 (9) 10 (10) giri come impostato

G di aum 3:
Al g 23 ( 23-25-27-28-29) aum in questo modo: *2 dir,1 gett,2 dir,2 riv* rip per tutto il giro .

Al g succ lav i gettati ritorti e le m restanti a coste in questo modo: *2 dir,1 dir rit, 2 dir,2 rov* rip fino alla fine.
Lav altri 8 (9) 9 (9) 10 (10) giri come impostato .
G di aum 4:
Al g 33 ( 35-36-38-40-41) aum in questo modo:

: *2 dir,1 gett,3 dir,2 riv* rip fino alla fine e al g succ lav così: *2 dir,1 dir ritorto, 3 dir,2 rov* rip fino alla fine.

Lav altri 8 (8) 9 (9) 9 (10) giri come impostato .
SEPARAZIONE DELLE MANICHE
Ora dovreste avere sul ferro 216 (224) 248 (256) 264 (288) m e separeremo le maniche mettendole in attesa in questo modo:
Lav 30 (32) 34 (36) 38 (40) m a coste ( metà dietro), mettere in attesa le succ 48 (48) 56 (56) 56 (64) m per la manica , montare 8 m sul f di destra con il montaggio a cappio , lav a coste le succ 60 (64) 68 (72) 76 (80) m del davanti , mettere in attesa le succ 48 (48) 56 (56) 56 (64) m della seconda manica, montare sul f di destra con il montaggio a cappio 8 m e lav a coste le ultime 30 (32) 34 (36) 38 (40) m della seconda metà del dietro.
CIRPO E GONNA
Avete sul ferro 136 (144) 152 (160) 168 (176) m . I giri e le misure si conteranno da qui.
Lav 4 (4) 6 (6) 6 (6) giri come impostato includendo nel motivo delle ciste le 8 m dei sottomanica.

Lavoreremo 3 giri di aumenti seguiti da un g di diminuzioni per creare la bombatura finale .
G di aumenti 1:
Al g 5( 5-7-7-7-7 ) dopo la separazione aum in questo modo:

: *3 dir,1 gett,3 dir,2 rov* rip fino alla fine.

Al g succ lav i gett al dir ritorto.

A 5 (6) 6 (6) 7 (7) cm dalla separazione delle maniche faremo un altro g di aumenti:

G di aum 2:
* 3 dir,1 gett,4 dir,2 rov* rip fino alla fine

Al g succ lav i gettati al dir ritorto.
A 10 (11) 12 (13) 14 (16) cm. dalla separazione fare un altro g di aumenti:
G di aum 3: * 4 dir,1 gett,4 dir,2 riv* rip fino alla fine

Al g succ lav i gettati ritorti

A .15 (16) 17 (19) 20 (23) cm. dalla separazione faremo un g di diminuzioni:* 4 dir, 2 ass al dir, 3 dir,2 rov* rip fino alla fine .

Proseguire fino a 31 (33) 35 (37) 40 (45) cm dopo il bordo del collo
ORLO A COSTE
Ora abbiamo 170 (180) 190 (200) 210 (220) m sui ferri

Cambiare con i ferri 2.5 mm e lav a coste 1×1 per 3 cm poi chiudere lavorando a coste
MANICHE
Mettere su un ferro 3mm corto o a d punte le 48 (48) 56 (56) 56 (64) m di una manica, riprendere le m dalle 8 m del sottomanica e mettere un marker al centro di queste 8m.: 56 (56) 64 (64) 64 (72) m.
Lav a coste fino a 11 (13) 15 (18) 21 (23) cm diminuendo ogni 1.5 (1.5) 1.5 (2) 2.5 (2.5) cm una m ai lati del marker ( 2 ass prima del marker e due ass rit dopo il marker).

La prima dim la faremo al terzo giro dalla ripresa delle m.

Lav 7 (7) 8 (8) 8 (9) giri di diminuzioni : 42 (42) 48 (48) 48 (54) m sul ferro .
A 11 (13) 15 (18) 21 (23) cm diminuire 6 (4) 8 (6) 4 (8) m lungo il giro lavorando 2 m ass al dir e le altre a ciste. 36 (38) 40 (42) 44 (46) m alla fine delle diminuzioni .
Lav 3 cm a coste 1/1 e chiudere lavorando a coste

Av l’altra manica allo stesso modo.

FINITURE
Nascondere i fili e chiudere i buchetti ai sottomanica

Bloccare

https://hobbii.com/product/pattern/download?id=1005269

Read Full Post »

https://www.katia.com/EN/tools/descarga-modelo/?revista=6135&numero=12&letra=

Taglie:A

-3 mesi

B-6 mesi

C-12 mesi

D-18 mesi

E-24 mesi

Ferri 3,5

Filato

2-2-3-3-3 gomitoli di merino baby o filato che dia il campione indicato

Campione:

A legaccio con i ferri 3,5:24 m per 36 ferri =10x10cm

A m rasata con i ferri 3,5:24m per 46 ferri =10x10cm

DIETRO

Montare 72( 80-86-94-100) m e lav 3 cm a legaccio, poi proseguire a m rasata lavorando le prime e le ultime 9 m sempre a legaccio, e diminuendo ai lati dopo le prime 9m e prima delle ultime 9 m in questo modo:

A- ogni 8 ferri 9 volte 1 m

B-alternativamente ogni 8 e poi ogni 6 ferri 11 volte 1 m

C-ogni 8 ferri 11 volte 1 m

D- ogni 8 ferri 12 volte 1 m

E- ogni 8 ferri 13 volte 1 m

Per diminuire 1 m a destra dopo le prime 9m lav due ass al dir e alla fine del ferro quando restano 11 m fare un’accavallata

Avremo:54m(58-64-70-74) m

Scalfi

A 23 cm(26-29-32-35) cm dall’inizio proseguire a legaccio su tutte le m diminuendo sempre all’interno di 9 m:

A-9 volte 1 m

B-10 volte 1 m

C-11 volte 1 m

D-12 volte 1 m

E-13 volte 1 m

Avremo:36(38-40-44-46) m

SCOLLO E BRETELLE

A 6(7-8-9-10) cm dall’inizio delle diminuzioni chiudere le 20(22-24-26-28) m centrali e proseguire sulle due parti separatamente

BRETELLE

A 8(9-10-11-12-13) cm chiudere le restanti 8m(8-8-9-9) di ogni bretella

DAVANTI

Lavorare come il dietro e a 6(7-8-9-20) cm dall’inizio delle diminuzioni degli scalfi chiudere le m.

TASCHE

Per le tasche montare 12(14-16-18-20) m e lav a legaccio fino a 5(6-7-8-9) cm poi chiudere sul rov del lav lavorando dir .

Cucirle sul davanti a 6 cm dal basso e 6 cm dai fianchi.

FINITURE E ASOLE

Cucire i fianchi fino allo scalfo e con l’ago e il filo dello stesso filato dello scamiciato, aprire un’asola a 1 cm dal bordo sul davanti allargando la m e fissandola sopra e sotto

Farne altre 2 a 1 cm dalla fine sul bordo di ogni bretella e cucire i bottoni in corrispondenza sul bordo del davanti

TUTINA pagliaccetto

https://www.katia.com/EN/tools/descarga-modelo/?revista=6135&numero=13&letra=

Taglie

3-6-12 mesi

Ferri 3,5

Campione

A m rasata 24 m per 26 ferri

A legaccio 24 m per 36 ferri

Aumenti: intercalare sollevando con il ferro di sin il filo che unisce in basso i due ferri e lavorando al dir ritorto

Diminuzioni: 2 ass al rov

Asole aprendo una m e fissandola sopra e sotto con l’ago

DIETRO

Montare 22(24-26) m e lav a legaccio per un cm poi a 3 m dai lati aumentare a tutti i ferri sul dir del lav:17(18-19) volte 1m:56(60-64) m.

A9(10-11) cm proseguire a m rasata.

A 23,5(24,5-25,5) cm proseguire a legaccio ma ALLO STESSO TEMPO, a 23(25-27) cm dividere il lav a metà e proseguire sulle due parti separatamente: 28(30-32) m per parte.

E ALLO STESSO TEMPO a 23(25-27) cm per lo scalfo dim ad ogni ferro sul rov del lav sul lato sinistro e a 3 m dai bordi :

7(8-9) volte 1 m, avremo:21(22-23)m.

A 10(11-12) cm dall’inizio delle dim dello scalfo chiudere tutte le m.

Lavorare l’altro lato specularmente

DAVANTI

Lav come il dietro fino a 7(8-9) cm dall’inizio delle dim dello scalfo e chiudere sul dir del lav le 10(12-14) m centrali e proseguire ogni lato separatamente diminuendo a 3 m dal bordo dello scollo ad ogni ferro sul dir del lav 5 volte 1 m.

A 3 cm dalle dim dello scollo chiudere le restanti 11 m.

FINITURE

Cucire le spalle

Con l’uncinetto fare un bordo sulla parte sinistra dell’apertura del dietro e creare 5 asole volanti a uguale distanza tra loro e cucire i bottoni al bordo del lato opposto

Sul davanti del cavallo a 1,5 cm dal bordo aprire con l’ago e il filato merino 3 asole e cucire i bottoni in corrispondenza.

Tuta con le stelle di neve

https://www.katia.com/EN/tools/descarga-modelo/?revista=5987&numero=25&letra=

https://www.katia.com/EN/tools/descarga-modelo/?revista=6744&numero=39&letra=

Taglie

3-6-12 mesi

Filato

3-3-4 gom merino blu

1 gom bianco

Ferri

3,5

Campione

A jacquard:

26 m e 24 ferri =10×10 cm

A m rasata:24 m e 32 ferri =10x10cm

Diminuzioni: a destra dopo la prima m 2 ass al dir, a sin quando restano 3 m:1 accavallata ,1 dir

DIETRO

Inizia dalla gamba sinistra

Montare 24(26-28) m e lav 4 ferri a m rasata rov poi cont a m rasata dir per 32(40-48) ferri ; poi al lato esterno dopo la prima m e ogni due ferri sul dir del lav aum una volta 1 m e una volta 2 m poi dopo avere lav un f rov lasciare in attesa le 27(29-31) m ottenute.

Lav l’altra gambina allo stesso modo ma speculare poi al succ f sul dir del lav le m della prima gambina, aggiungendo al centro per il cavallo 5(7-7)m poi lav la seconda gambina: 59(63-69) m.

Proseguire a m rasata su tutte le m fino a 26(31-36) cm totali poi iniziare a lav i 15 ferri del motivo A cominciando e finendo con la m al punto A(B-C)

Proseguire a m rasata e il blu fino a 35(40-45) cm

SCALFI

Per lo scalfo chiudere 1 volta 3 m e 1 volta 2 m poi all’interno di una m dim 1 m ai lati per 4 volte ad ogni f sul dir del lav :41(45-51) m rimaste

SCOLLO

A44(50-56) cm chiudere per lo scollo le 25(27-31) m centrali e proseguire i due lati separatamente

A 45(51-57) cm tot chiudere le 8(9-10) m rimaste per ogni spalla

DAVANTI

Lav come il dietro fino a 41(47-53) cm poi ad un f sul dir del lav chiudere le 12(13-17) m centrali per lo scollo

Proseguire chiudendo ai lati dello scollo 1 volta 3m,1 v 2 m e 2 volte 1 m

A 44( 59-56) cm mettere in attesa le restanti 8(9-20) m di ogni spalla.

MANICHE

Montare 43(44-45) m e lav a m rasata aumentando a 1 m dai bordi 1 m ogni 8 ferri per 5(5-6) volte:52(53-57)m.

Allo stesso tempo a 6(7,5-9) cm ( dopo che avrete lavorato 20-24-30 ferri) dovreste avere 45-49-51 m ; iniziate a lav i 15 ferri dello schema B della manica iniziando e finendo con A(B-C) e finendo con un f sul rov del lav Proseguire a m rasata

SCALFI

A 15 cm (16,5-18) chiudere ai lati ogni 2 ferri:1volta 4 m poi 1 volta 3 m poi 1 volta 1 m poi diminuire 1 m a 1 m dai bordi ogni due ferri per 3(4-5) volte, quindi chiudere ai lati ogni 2 ferri 1 volta 2 m poi 1 volta 2m,1 volta3 m, 1 volta 4 m:

Restano 9(9-11) m.

A 20(22,5-25) cm chiudere tutte le m.

FINITURE

Bordo spalle e davanti

Al f succ sul dir del lav lav al rov 7(8-9 ) m della spalla sinistra in attesa , lav due rov nell’ultima della m in attesa della spalla sinistra davanti,riprendere e lav al rov 25(27-31m dal bordo del davanti, lav due rov nella prima delle m in attesa della spalla destra e lav al rov le restanti m della spalla:43(47-53) m

F 2 ( rov del lav): lav 8(9-10) dir e due dir nella m succ ,25(27-31) dir e due dir nella m succ, finire il f al dir :45(49-55) m

F 3 ( dir del lav):2(2-3) rov,1 gett,2 ass al rov,3 rov,1 gett,2 ass al rov,0(1-2) rov,2 rov nella m succ,25(27-31) rov,2 rov nella m succ,0(1-2) rov,1 gett,2 ass al riv,3 rov,1 gett,2 ass al rov,2 (2-3) rov

F 4:10(11-12) dir,2 dir nella m succ,25(27-31) dir,2 dir nella m succ finire al dir:49(53-59) m

Al f succ sul dir del lav chiudere tutte le m al rov.

Cucire due bottoni su ogni spalla in corrispondenza delle asole

Unire il centro della manica alla fine del f della m rasata rov della spalla , cucire i fianchi e le maniche

CAVALLO INTERNO DELLE GAMBINE

Davanti

Al dir del lav iniziando dal basso della gamba destra e finendo al basso della gamba sin riprendere e lav al dir 46(56-66) m e lav a m rasata rov, al terzo ferro sul rov del lav fare le asole:

2 dir,*2 ass al dir,1 gett,2(3-4) dir* rip 9 volte e finire con:2 ass al dir,1 gett,2 dir.

Lav altri due ferri a m rasata rov poi al f succ sul dir del lav chiudere lavorando rov.

BORDO DIETRO

Lav come fatto sul davanti senza asole

Cucire 11 bottoni in corrispondenza delle asole

Read Full Post »

https://www.milotiypunto.es/canesu-redondo-rosa/

Gonna

Top

  • Ferri del 2,5
  • Algodon Natura Dmc
  • Taglia 12-18 mesi

Spiegazione

Montare 80 m

Lav 5 ferri dir

F 6 rov

F 7: 2 dir, 1 gett,2 dir,1 gett…fino alla fine

F8 dir

F 9 dir

F 10 rov

Ora lavoreremo a p riso i succ due ferri :

F 11:2 dir,*1 rov,1 dir* Rip e finire con due dir.

F 12: 2 rov!1rov,1dir…Rip e finire con 2 rov

F13 e F 14 rov

F15: 2 dir,* 1 gett,3 dir,* Rip fino alla fine

Ferri 16-17-18 -19 al dir

F 20 rov

F21 dir

F22 rov

F23:2 dir,*1 gett,4 dir* Rip fino alla fine

Ferri 24-25 dir

F 26 rov

F 27 ( p riso):2dir,*1 rov,1 dir* Rip e finire con 2 dir

F28:( p riso): 2 rov,*1 rov,1 dir* Rip e finire con 2 rov

F 29 dir

F 30 rov

F 31:2 dir,*1 gett,2 dir* Rip

F32 -33 -34 -35 dir

Chiudere sul rov del lav lavorando direi cucire il top alla gonna cliccate sul link

https://www.milotiypunto.es/vestido-canesu-rosa-redondo/

Come cucire la gonna al corpetto

https://www.milotiypunto.es/como-coser-la-tela-al-canesu-para-hacer-el-vestido/

Read Full Post »

Una delizia! Per le vostre bimbe da 3 a 24 mesi

Il filato crea il disegno e si acquista qui:https://www.premieryarns.com/collections/patterns/products/sweetheart-dress

Made in USA

By Premier® Yarns Design Team By Premier Yarns Design Team
Taglie
3 (6, 12, 18, 24) mesi
Misure del capo finito

Larghezza busto 24 cm(27,5-29-30-32)

Cosa serve :
Premier® Yarns BloomTM
(100% Acrylic; 7 oz/200 g, 656 yds/600 m)
• 1090-11 Hydrangea – 2 (2, 2, 2, 2) gomitoli

Ferri circolari (4.00 mm) lunghi 60 cm

Ago da lana

Segnapunti rimuovibili

Un bottone di 1,5 cm di diametro

Campione
20 m x 28 ferri = 10 cm a m rasata

La spiegazione dei motivi dei cuori sia quello unico al centro dello sprone che la serie dei cuori al bordo viene data sia come disegno come schema quindi che descritta ferro per ferro; vi ho lasciato la spiegazione in inglese dello schema con l’aiuto della traduzione dei simboli e dei termini ; uno stimolo ad iniziare a tradurre i modelli dall’inglese che sono veramente tanti

Schema scritto del cuore centrale su 15 m

( row=ferro)

RS =dir del lav

WS= rov del lav

K = dir (k2=2 dir ecc)

p =rov (p13 13 rov ecc)

k2tog= due ass al dir diminuzione di una m

Yo= gettato

ssk= due ass al dir ritorti diminuzione di 1 m

s2kp=accavallata doppia: passare due m senza lavorarle,1 dir,accavallare le due m passate sul dir

Knit lav dir


Row 1 (RS): K2, k2tog, yo, k1, yo, ssk, k1, k2tog, yo, k1, yo, ssk, k2.
Row 2 (WS): K2, p11, k2.
Row 3: K1, k2tog, yo, k3, yo, s2kp, yo, k3, yo, ssk, k1.
Row 4: K1, p13, k1.
Row 5: K1, yo, ssk, k9, k2tog, yo, k1.
Row 6: Lav come il f 2.
Row 7: K2, yo, ssk, k7, k2tog, yo, k2.
Row 8: K3, p9, k3.
Row 9: K3, yo, ssk, k5, k2tog, yo, k3.
Row 10: K4, p7, k4.
Row 11: K4, yo, ssk, k3, k2tog, yo, k4.
Row 12: K5, p5, k5.
Row 13: K6, yo, s2kp, yo, k6.
Row 14: K7, p1, k7.
Row 15: K7, yo, k2tog, k6.
Row 16: Knit.


Schema del motivo dei cuori sul bordo del top multiplo di 15 m

round = giro

Rnd 1: *K2, k2tog, yo, k1, yo, ssk, k1, k2tog, yo, k1, yo, ssk, k2; * Rip fino alla fine
I ferri pari si lav al diritto
Rnd 3: *K1, k2tog, yo, k3, yo, sl2, k1, p2sso, yo, k3, yo, ssk, k1 * rip fino alla fine.
Rnd 5: *K1, yo, ssk, k9, k2tog, yo, k1* rip fino alla fine.
Rnd 7: *K2, yo, ssk, k7, k2tog, yo, k2; * rip fino alla fine.
Rnd 9: *K3, yo, ssk, k5, k2tog, yo, k3; * rip fino alla fine
Rnd 11: *K4, yo, ssk, k3, k2tog, yo, k4; * rip fino alla fine.
Rnd 13: *K6, yo, sl2, k1, p2sso, yo, k6; * rip fino alla fine .
Rnd 15: *K7, yo, k2tog, k6; * . Rip fino alla fine

Round 16 al dir

Legaccio in tondo

G 1 dir

G 2 rov

Indicazioni per il lavoro:

Il capo si lavora topdown con aumenti ai raglan in avanti e indietro fino alla fine dell’apertura al centro del dietro,lavorando lo schema del cuore al centro del davanti e allo stesso tempo facendo gli aumenti ai raglan.

Ci sono due m tra gli aumenti con un marker tra le due m

inizieremo poi a lavorare in tondo chiudendo così l’apertura del dietro

Gli aumenti ai raglan ( 8 ogni due ferri) si fanno sollevando sul F di sin il filo che unisce i due ferri e lavorandolo ritorto

Le m si passano al rov ove non diversamente indicato

Abbreviazioni

p m= piazzare un marcatore

sm= spostare il marcatore

m1r e m1l sono gli aumenti intercalari o sollevati



SPIEGAZIONE
Montare 63 (71, 73, 75, 77) m e lav 3 ferri dir in avanti e indietro,passando l’ultima m di ogni ferro con il filo tenuto davanti ( al rov quindi).

ASOLA
2dir,chiudere due m, dir fino all’ultima m,passarla al rov.

Al F succ che lavorerete dir,rimontare con il montaggio a cappio le due m chiuse del F precedente,1 dir,pass l’ultima m al rov.
Lav altri due ferri dir sempre passando l’ultima m al rov.
Al F succ chiudere 6 m ,dir fino all’ultima m passarla al rov –
57 (65, 67, 69, 71) m

Al F succ mettiamo i marker per indicare dove faremo gli aumenti ai raglan ai lati delle maniche :doppi aumenti,uno per la manica e uno per il davanti o il dietro:8 ogni due ferri/giri

F di impostazione 1( rov del lav):11 dir (13, 13, 14, 14), pm,
6 dir (6, 6, 6, 7), pm, 23 dir(27, 29, 29, 29), pm,
6 dir (6, 6, 6, 7), pm, 10 dir (12, 12, 13, 13), Pass l’ultima m al rov

F d’impostazione 2 ( dir del lav):.
Lav dir fino a una m prima del marker, m1R, 1 dir, sm, 1 dir, m1L, dir fino a 1 m prima del marker succ, m1R, 1 dir, sm, 1 dir, m1L, 3 dir (5, 6, 6, 6), pm in un colore diverso per indicare l’inizio dello schema del cuore,(schema A), lav il primo ferro dello schema, mettere un altro marker come il precedente, 3 dir (5, 6, 6, 6), m1R, 1 dir, sm, 1 dir, m1L, dir fino a 1 m prima del marker, m1R, 1 dir, sm, 1 dir, m1L, dir fino all’ultima m che passerete al rov– 8 m aumentate

F 1( rov del lav ): [ dir fino a 1 m prima del marker,1 rov,sm,1 rov,] Rip due volte ,dir fino al marker succ,lav il ferro 2 del cuore, sm,[ dir fino a 1 m prima del marker,1 rov,sm,1 rov] Rip due volte,dir fino all’ultima m che passerete al rov

F 2 ( dir del lav ): lav dir facendo l’aumento intercalare una m prima e una m dopo ogni marker e lavorando lo schema del cuore sul davanti

Rip i ferri con gli aum ogni due ferri altre 7 volte e allo stesso tempo lav elo schema del cuore fino a terminare i 16 ferri dello schema eliminando i due marker ai lati dello schema al F 16
Avremo alla fine degli aumenti –
19 (21, 21, 22, 22) m per ogni sezione del dietro , 22 (22, 22, 22, 23) m per ogni manica e ,
39 (43, 45, 45, 45) m per il davanti ;
121 (129, 131, 133, 135) m in totale.

Ora inizieremo a lav in tondo
Mettere un marker di col diverso per l’inizio del giro e lav in questo modo :
G succ : [Rov fino a 1 m prima del marker, m1R, 1 dir, sm, 1dir, m1L] 4 volte , rov fino alla fine – 8 m aumentate .
G succ: [Dir fino al marker, sm] Rip 4 volte,dir fino alla fine. Rip gli ultimi 2 ferri altre 4 (4,4,4,5)volte
24 (26, 26, 27, 28) m per ogni sezione del dietro e , 32 (32, 32, 32, 35) m per ogni manica ,
49 (53, 55, 55, 57) m per il davanti ;
161 (169, 171, 173, 183) m in totale

SEPARAZIONE DELLE MANICHE .

Rov fino al marker, eliminarlo, chiudere le
32 (32, 32, 32, 35) m della manica,eliminare il marker,rov fino al marker succ,eliminarlo,chiudere le 32 (32, 32, 32, 35) m della seconda manica,rov fino alla fine –
97 (105, 107, 109, 113) m.

Restano le m della gonna che aumenteremo per creare l’arricciatura
G succ : 6 dir (7, 9, 3, 7), lav due volte ( al dir e al dir ritorto) ogni maglia fino alle ultime
8 (8, 10, 5, 9) m, che si lavoreranno al dir – 180 (195, 195, 210, 210) m

Proseguire a maglia rasata in tondo (ogni giro al diritto) per 15 cm (15-17,5-17,5-20).lavorare i 16 giri dello schema dei cuori B po fare 8 giri a legaccio e chiudere.
©Premier Yarns 2021, All Rights Reserved • http://www.premieryarns.com

Sweetheart Dress
By Premier® Yarns Design Team By Premier Yarns Design Team
Abbreviations
beg begin(ning)
dec(’d) decrease(d)
inc(’d) increase(d)
k knit
kfb knit into the front and back of
the next st (1 st inc’d)
k2tog knit 2 sts together (1 st dec’d)
m1R make 1 stitch, right leaning
m1L make 1 stitch, left leaning
p purl
patt pattern
pm place marker
rem remain(ing)
rep repeat(ing)
rnd(s) round(s)
RS right side
s2kp slip 2 sts tog as if to k, k1, pass both
slipped sts over k st (2 sts dec’d) sm slip marker
ssk slip slip knit (1 st dec’d) st(s) stitch(es)
wyif with yarn in front
yo yarn over
Sweetheart Chart A
project continued
Sweetheart Chart B
©Premier Yarns 2021, All Rights Reserved • http://www.premieryarns.com

Read Full Post »

Servitevi di questo vocabolario dei termini della maglia tradotti dal francese in italiano

https://www.garnstudio.com/glossary.php?langf=fr&langt=it

FilatoSuper baby 2-3-3-4-4 gom da 50 gr

https://images.phildar.fr/asset/public/modeles/043202/MOD_043202_30/MOD_043202_30

https://images.phildar.fr/asset/public/modeles/043201/MOD_043201_30/MOD_043201_30

Read Full Post »

Materiale:
  • Un gom di cotone .
  • Ferri del 3,5.
  • 2 bottoni rivestiti con il tessuto dell’abito forrados de la tela del faldón.
  • 3 bottoni di madreperla .
  • Uncinetto nº 3.
  • 40 cm. di tessuto di 1,10 di larghezza
Punti
 
P. orillo: la prima m si passa senza lav e l’ultima al dir ritorto
Legaccio sempre al dir ( una riga di leg =2 ferri dir)
M rasata un F dir un F rov
Con l uncinetto un giro a m bassa ,il secondo *1 m bassa,3 catenelle,una m nella m bassa precedente,saltare una m,una m bassa in quella succ*
Corpo
Montare 78 maglie e lavorare una riga di legaccio (due ferri)
Dovremo fare tre asole, la prima nella seconda riga di legaccio la seconda nelle riga 11,e la terza nella riga 20
Dopo la prima riga di legaccio lavorare in questo modo 14 m leg (mezzo dietro), un gettato, un diritto,1 marker,1 dir, un gettato, 10 m legaccio (manica), un gettato un diritto 1 marker 1 dir un gettato, 22 m legaccio (davanti), un gettato un diritto 1 marker un dir un gettato, 10 m legaccio (manica), un gettato un diritto un marker un dir 1 gett, ,14 leg:8 gettati

F succ dir

Rip questi due ferri per 10 volte( taglia 0-3 mesi se volete taglie più grandi fate 12 ferri di aum,per taglie 12 mesi Rip per 13/14 volte) da 158 m in avanti

 
Al succ ferro sul rov del lav lav le m fino al marker,chiudere le m fino al secondo marker,lav le m fino al terzo marker chiudere le m fino al quarto marker finire il ferro
Proseguire per altri 10 cm chiudere sul rov del lav lavorando dir
Fascette laterali
       
Fasce laterali
Riprendere da uno dei fianchi a 3 cm dal fondo 8 m e lav 11 righe di legaccio: 
Poi dopo la prima m lav due ass e quando restano 3 m due ass rit un dir
F succ dir
Rip fino a che resteranno 2 m due ass chiudere
 
Finiture
Cucire le fascette sul davanti e cucirci sopra un nottone rivestito
Bordare attorno al basso e al collo con l’un inetto e cucire i due bottoni

http://jubilocios.blogspot.com/2018/05/chaqueta-primera-puesta-con-volante.html?m=1

Read Full Post »

Ferri n 3

Taglia 3 mesi

Montare 80 m

È aperto dietro

Lav 6 ferri dir,a quarto ferro fare un asola in questo modo:1 dir,2 ass,1 gettato,nel sesto ferro mettere i segnapunti:

14-2-10-2-24-2-10-2-14

E mettiamo un segnap al centro delle due m

F 7:Proseguire dir facendo un gettato una m prima e una m dopo ogni segnap,a tutti ferri dispari (8 aumenti ogni due ferri).

F succ dir senza aumenti

Rip questi due ferri fino al F 19

Al ferro 20 fare un’altra asola

Dal F 21 al F 33 Rip gli aum

F 34:lav le prime 28 m, mettere in attesa le succ 38 m della manica,lav le succ 52 m del davanti,mettere in attesa le succ 38 m della manica e finire il ferro

Corpo

Lav sulle m del corpo e fare un’altra asola, fare altri 3 ferri dir poi chiudere 

Maniche

Potete metterle tutte e due su un unico ferro e lavorando con due gomitoli fare 8 ferri dir e fare i volant

F 9:*5 dir,1 gett,* per 6 volte e finire con 8 dir.

F 10 dir

F 11:*5 dir,1gett,1 dir,1 gett,* Rip per 5 volte e finire con 8 dir.

F 12 dir

F 13:*5 dir,1 gett,3 dir,1 gett* Rip 5 volte e finire con 8 dir.

F 14 chiudere le m

Cucire le maniche

Gonna

Tagliare un rettangolo lungo circa 55 cm o del doppio della misura della base del top

Cucirlo fino a 15/20 cm dalla parte superiore

Fare un orlo sia sopra che sotto,arricciarlo e cucirlo al top

https://www.milotiypunto.es/faldon-verano-volantes/

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: