Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘PULLOVER-PULLOVER CON CAPPUCCIO’ Category

Questo andrà bene per l’estate ( ma nulla vieta di farlo in lana)

Leggete bene le istruzioni prima di procedere perchè ci sono dei passaggi da fare contemporaneamente

Dal momento che la spiegazione riporta ben 5 misure, vi consiglio di stamparvela e sottolineare le misure che vi interessano prima di iniziare a lavorare. (altro…)

Read Full Post »

A giorni dovrebbe finire il tempo dei piumini e si passerà ai giaccottini, magari con cappuccio, prima in lana e poi in cotone grosso, per le serate estive, per cui vi propongo questo modello facIle facile e veloce veloce.

Di facilissima realizzazione , dal n 029 di Phildar

si lavora in un unico pezzo

ferri 6

misure 3-6-12 mesi

5-6-6 gomitoli

4 bottoni

occorrono 3 ferri della stessa misura.

(altro…)

Read Full Post »

Questi piccoli cardigan colorati vengono da un sito inglese  ” five crafts” che offre modelli per arti varie tra cui la maglia ed è ricco di modelli per tutti

.FERRI 3,75  –  4 nel modello originale sono indicati ferri 3,75 che qui non si trovano, penso andranno bene anche i 3,50.

campione 22 mx 30f= 10×10

misure in cm: 6 mesi circonferenza 43 cm

12 m, 48 cm

18 mesi-53,5

24 mesi-54,5 (altro…)

Read Full Post »

PRIMO CAPPOTTINO perchè:

è’confortevole per le maniche raglan e l’allacciatura doppio petto, e poi, è estremamente facile da fare anche per le più inesperte.

la maglia legaccio lo rende soffice e l’allacciatura doppio petto, avvolgente.

Ferri 4

Misure:

1/3 mesi(6-12) mesi

con lo stesso numero di m dei tre mesi ma con ferri 3,5 avremo la misura nascita

punti- m legaccio ( tutti i ferri al diritto)

picot per l’inizio ( montare 5 m,chiuderne 2 ,rimettere sul ferro di sinistra la m rimasta a destra, rimontarne 5, chiuderne 2.. fino ad avere sul ferro le m necessarie)

DIMINUZIONI PER IL RAGLAN( all’inizio del ferro dopo 2 m lav 2 m assieme al diritto),alla fine del ferro quando restano 4m fare un’accavallata:passare 1 m senza lavorarla, lavorare quella successiva, poi accavallare la m passata su quella lavorata e poi lav le ultime 2.

DIETRO
Montare 46 (50 – 54 )m con il sistema dei picot, ovviamente questo è opzionale, se non volete i picot montate le m necessarie e basta.

A 21(23-25) cm per i raglan chiudere ai 2 lati 1 volta 2 maglie poi a 2 maglie dai bordi ogni 2 ferri diminuire 17 volte 1 maglia e dopo 4 ferri ancora 2 volte 1 m (6 mesi: ogni 2 ferri 17 volte 1 m e ogni 4 ferri 2 v 1 m – per i 12 mesi. ogni 2 ferri 18 v 1 m e ogni 4 ferri 2 v 1 m).

A 32 ( 35-38) cm chiudere le 6 ( 8- 10) m restanti.

DAVANTI DESTRO ( vi consiglio di lav i 2 davanti assieme sullo stesso ferro con 2 gomitoli)

Montare 30 ( 32- 34) m e lav a m legaccio o picot

A 16/ 18-19) cm formare un gruppo di 2 asole da 1 m: la prima a 2 m dal bordo del davanti la successiva a 5 (6-79) m dalla prima :spiegazione per chi è alle prime armi: arrivati a 16 cm, sul diritto del lavoro, lavorate le prime 2 m al diritto, lavorare poi 2 m assieme e quindi fare un gettato ( passare il filo sul ferro di destra, al ferro successivo questo si lavorerà creando una nuova m), poi dopo 5 m(6-7) fare un’altra asola: 2 m assieme 1 gettato.

Fare un altro gruppo simile 10 (11-12) cm dopo., contemporaneamente a 21 (23-25 ) cm fare le diminuzioni per lo scalfo manica come fatto dietro.

A 28 (31-33) cm , per lo scollo del davanti chiudere a destra ogni 2 ferri. 1 volta 4 ( 5-6) m, 1 v 3, 1 v 2, 1 v 1 maglia.

Fare il davanti sinistro allo stesso modo ma in modo specularee senza asole.

MANICHE

Montare 24 ( 26- 28 ) m e lavorare a m legaccio o picot, aumentando ai due lati ogni 5 ferri:9(10-11) volte 1 m= 42 (46 -50 )= m.

A 13 (15-18) cm per i raglan diminuire ai 2 lati 1 volta 2 m poi diminuire a due maglie dai bordi 13 v 1 m poi dopo 4 ferri 3 v 1 m ( per i 6 mesi: ogni 2 ferri 15 v 1 m poi dopo 4 ferri 3 v 1 m- per i 12 mesi:ogni 2 ferri 18 v 1 m poi ogni 4 ferri 2 v 1 m).

A 24 ( 27- 31 ) cm chiudere le 6 m restanti.

CAPPUCCIO

Montare 28 ( 30-34 ) m e lav a m legaccio aumentando a destra ogni 14 ferri 4 v 1 m: 32 ( 34- 38 ) m,continuare a lavorare a legaccio ma senza più aumenti fino a 24 cm e iniziare le diminuzioni sempre dalla stessa parte: 1 dim ogni 14 ferri ( per dim lavorare 2 m assieme dopo aver lavorato a diritto la prima m).

A 40 cm totali, chiudere.

MONTAGGIO

Cucire le maniche e fianchi e unire le maniche al corpo,

Piegare il cappuccio e in due e cucirlo dalla parte degli aumenti/ diminuzioni

Rivoltare 4 cm sul davanti al bordo del cappuccio e unire questo allo scollo lasciando 3 cm liberi su ogni davanti.( per attaccare il cappuccio al corpo, fare combaciare prima l’inizio della cucitura in basso del cappuccio con la metà dello scollo dietro e poi davanti deve finire a 3 cm dai bordi e cucire la parte rivoltata assieme al cappuccio e allo scollo.

Cucire i bottoni.

Read Full Post »

Viene dall’ultimo catalogo di phildar (n 035) per la primavera estate.

Il filo si chiama “phil mousse” ( si può comprare on line sul sito della phildar),e l’effetto finale infatti è quello di una spugna,ma è leggero e quindi adatto per l’estate, ovviamente si può fare in cotone o lana, ora esiste anche la lana-cotone, certo l’effetto sarà diverso.

ferri: 3,5

punti:m rasata al rovescio (1° ferro al rovescio)

misure: 3-6-12-18-24 mesi

(altro…)

Read Full Post »

Anche questo viene dal mitico negozio ” la droguerie ” di Parigi, se andate sul sito potrete vedere i cataloghi che vi manderanno a casa assieme ai kit con lane e spiegazioni.

Misure: nascita-3-6-12 mesi.
Ferri:
del 5
Lana: 200-240-280-330 gr
Punti
: riso (1m al diritto e 1 al rovescio, ferro successivo alternare: lavorare a diritto la maglia che si presenta a rovescio e a rovescio quella che si presenta a diritto) Ricordo che le misure per le taglie dopo la prima sono date tra parentesi)

(altro…)

Read Full Post »

« Newer Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: