Annunci
Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘i-cord’

.. ma che piace sempre ..!

Si lav tutto assieme dal basso , all’inizio dallo scalfo il lavoro si separa e si lavorano separatamente dietro e davanti fino alla spalla; si uniscono le spalle tra loro con la tecnica dei 3 ferri

Per fare le maniche si riprendono le m tutto attorno allo scalfo e si lav in tondo terminando con un bordo i-cord

Le m poi andranno riprese tutto attorno per creare il bordo i-cord del col contrastante

Taglie:

3-6-12-18 mesi

Lang Yarns Cashmerino, 3 (4, 4, 5) gom rosa MC, 1 gom bianco CC

5 bottoni

Ferri 3,5 lunghi 60 cm e 100 cm

Le m per fare le maniche si riprendono con i ferri a d punte o circ lunghi e la tecnica del magic loop o circ corti (30-40 cm)

Campione

24 m e 20 ferri a legaccio=10×10 cm

Note

Coco ,un modello classico molto french style si lav a legaccio e senza cuciture

Il bordo i-cord in col contrastante regala una finitura raffinata

Abbinatelo ad un pantalone sarouel (Wiksten Harem pants ) thenoblethread.com to get your kits!

come si riprendono le m per fare i bordi:

Dalla m legaccio lungo i davanti:

https://youtu.be/k1HeRqgYe_8

Come si riprendono le m dal ferro di montaggio o chiusura delle maglie:

https://youtu.be/M0iS93ZcopU

Chiusura delle m con 3 ferri:

https://youtu.be/Ph93jWSzTa0

Prima di iniziare:

.. una nota sulle asole.

. Decidete dove metterle se a ds ( femmine)o a sin( maschi)

Ad eccezione della prima asola, le altre sono separate da 21 (23, 25, 27) ferri a legaccio .

Si inizia a lav dal basso

Con il colore di base montare 120 (130, 140, 150) m.

Lav 5 ferri diritti

Asola:(dir del lav)

Se femmina;1 dir,2 ass, 1 gettato,dir fino alla fine

Se maschio: dir fino alle ultime 3m:1 gett,2 ass,1 dir.

Lav 21 (23, 25, 27) ferri a legaccio.

fare un’altra asola

Lav 7 (9, 11, 13) ferri a legaccio finendo con un f sul rov del lav.

Tasche

10dir (12, 13, 14)

Chiudere 12 (13, 14, 15)m,

Lav dir fino a che resteranno 22 (25, 27, 29) m sul ferro

Chiudere 12 (13, 14, 15) m dir fino alla fine

Lasciare il lavoro in attesa.

Interno delle tasche( farne 2)

Con il colore scelto per l’interno della tasca,montare 12 (13, 14, 15)m. Lav a m rasata per 4 cm finendo con un f sul rov del lav.

Inserire l’interno della tasca nel corpo lasciato in attesa in questo modo: riprendere il lav sulle m in attesa e lav fino alla prima sezione di m chiuse, lav la prima tasca, proseguire sulle m del corpo fino alla seconda sezione e lav la seconda tasca finire il ferro

Proseguire dir fino a 15 cm(17,5-20-22,5) dal f di montaggio e terminando con un f sul rov

ricordate di fare le asole..

Se avete fatto le asole sul davanti ds continuate a farle mentre proseguite la lavorazione come spiegato qui sotto se le avete fatte sul dav sin seguite la spiegazione.

Davanti destro

32 dir (35, 37, 39), girare il lav e lasciare il resto delle m in attesa.

Lav fino a che lo scalfo misurerà 7,5 cm(9-10/12) dall’inizio dello scalfo e finendo con un f sul rov del lav.

F 1: Chiudere 16 (17, 18, 19) m, 2 ass, dir fino alla fine del ferto

F 2:dir

F 3:1 dir,2 ass, dir fino alla fine

F 4 dir

Lav dir fino a che la spalla sarà a 2 cm dalle m chiuse per lo scollo

Lasciare in attesa e tagliare il filo.

Dietro

Al dir del lav tornare a lav al bordo più vicino del dietro dal lato appena terminato e lav 56 dir (60, 66, 72), girare.

Proseguire fino a 1,4 cm in meno del dav ds.

16 dir (17, 18, 19), chiudere le m fino a che resteranno 15 (16, 18, 18) m sul f di sinistra,15 dir (16, 17, 18)

Lav un f dir.

Spalla sinistra:

1 dir,2 ass,dir fino alle m chiuse , girare il lav.

Lav un f dir

1 dir,2 ass, dir fino alla fineK1

Lav un f dir

Tagliare il filo

Andare a lav all’altra spalla .al bordo del collo

Lav un f dir

Dir fino alle ultime 3 m,2 ass,1 dir

Lav un f dir

Dir fino alle ultime 3 m,2 ass,1 dir.

Lav un f dir

Dir fino alle ultime 3 m,2 ass,1 dir

Lav un f dir

Chiusura delle m delle spalle con i 3 ferri:

Unire le due parti delle spalle con la parte aderito all’interno e la parte rovescio all’esterno, chiudere entrambe le spalle con la tecnica dei tre ferri (vedere tutorial sopra) tagliare il filo

Se avete le asole a sinistra continuate a farle,lavorate 21 (23, 25, 27) ferri a legaccio tra le asole seguendo le istruzioni per il dav sin.

Se le avete a ds seguite le istruzioni scritte sopra

Andare a lav iniziando dallo scalfo per il davanti sinistro

Lav alla stessa altezza dell’apertura dello scollo del dav ds finendo con un f sul dir del lav.

Chiudere 16 (17, 18, 19)m, dir fino alla fine

Lav un f dir

1 dir,2 ass, dir fino alla fine.

Lav un f dir

1 dir,2 ass,dir fino alla fine

Lav un f dir

Lav dir fino alla stessa altezza del dav ds

Unire la spalla come fatto per l’altra con la tecnica dei 3 ferri.

Maniche

Riprenderemo le m attorno al giro manica, riprendere e lav al dir iniziando dal centro del sottomanica ,1 m per ogni riga di legaccio, mettere un s e lav in tondo.,Iniziare a lav in tondo a legaccio con un giro rov.( il legaccio in tondo si lav facendo un g riv e un g dir)

Lav a legaccio per 12,5 cm(14-15-17,5)

Tagliare il filo e con il col contrastante montare 3 m,poi lav una chiusura delle m i-cord in questo modo:: *2 dir, ssk, riportare 3 m lavorate a sin,* rip fino a che resteranno 3 m sul f di ds, riportarle a sinistra e lavorarle ass al dir

Tagliare il filo.

icord per il corpo:

Bordo i-cord

Con il col contrastante iniziando dal centro del dietro dello scollo,al dir del lav , riprendere e lav al dir una m per ogni m chiusa dello scollo , poi una m per ogni riga di legaccio nella spalla, poi 1 m per ogni m chiusa del birdo del davanti dello scollo ,poi 1 m per ogni riga di leg lungo il davanti , poi 1 m da ognuna delle m del ferro di montaggio al fondo e terminare come spiegato fino al centro dello scollo del dietro.

Non girare, montare 3 m , poi: *2 dir,ssk, riportare 3 m sul f di sin* rip fino ad avere chiuso tutte le m ma non le ultime 3, riportare le le 3 m a sin lavorarle assieme al dir

Tagliare il filo e cucire assieme i 2 birdi i-cord.

Nascondere i fili, cucire a punti nascosti l’interno della tasca sul rovescio del cardigan.

Cucire i bottoni

Solo per uso personale

https://www.ravelry.com/patterns/library/coco-34https://www.ravelry.com/patterns/library/coco-34

Annunci

Read Full Post »

Doppio articolo per l’ultimo week end di giugno, in un certo senso, sono i compiti delle vacanze..

I “gioielli” che vi presento oggi, sono quasi tutti fatti con la tecnica dell’i-cord, per cui imparate a farlo ed insegnatelo alle vostre figlie ado(adolescenti), sarà un bel modo di passare un po’ di tempo assieme questa estate, e se volete condividere con altre le vostre creazioni, mandate le foto, le pubblicherò.

So che molte ragazzine fanno una specie di “mercatino” sulla spiaggia, o nella piazzetta del posto dove passate le vacanze.

Vi rinfresco la memoria  : servono 2 ferri a doppie punte,più o meno sottili a seconda di quanto volete che venga grosso il cordoncino:montate 3m e le lavorate al diritto, non girate il ferro ma fate scivolare le 3m all’inizio del ferro, le rilavorate al diritto, tirando bene il filo di lavorazione dietro le tre m, e andate avanti così.. all’infinito”

eccovi un video:

Avevo già pubblicato un articolo sull’argomento, QUI:https://lamagliadimarica.com/2012/03/16/i-cordil-tubo-magico/

C’è anche una macchinettea che lo fa, questa:

https://i2.wp.com/www.angelyarns.com/images/access/i-cord-lg.jpg

Si chiama “tricotin” o caterinetta” si può comperare qui:http://www.casacenina.it/prym/caterinette-tricotin-a-manovella.html?adv_id=22369

o cercando su ebay o Amazon dove troverete parecchi libri che vi insegnano a creare con questa tecnica.

https://marizampa.files.wordpress.com/2013/06/dc179-img_2064.jpg

braccialetto i-cord07d87473e8a991247fbfbada67be3348potete infilare all’interno dell’icord, un tubicino di nylon o di filo di ferro se lo volete + rigido, poi per decorarlo un pezzo di stoffa e un grosso bottone di legno.

collana i-cord e p riso9ddedca4860b669d4e4586a150ab18b2

icord e punto riso.

764cf86142f78ab7290f432f1ecfb3b8

i-cord di diversi colori ,il fermaglio e la catenella vanno comperati, nei mercati ora si trovano dei banchi con tutto l’occorrente per fare gioielli .

a2c1813c648c19b918552b4c38d1980eUn punto tessuto ,pendagli di i-cord e bottoni

c8e0a36ed253783031723efa8f43d60c

I-cord e un grosso bottone.

fa88b2439a8187da2dfd9cc74ba1f32asolo,i-cord…

https://i1.wp.com/media-cache-ak1.pinimg.com/192x/32/9e/8a/329e8acf09264b8ffb4e388876c1d777.jpg

cambiando i colori..

https://i2.wp.com/media-cache-ec2.pinimg.com/192x/55/00/ec/5500ec5c1a073f04f69431927e3b13b5.jpg

Read Full Post »

https://lh3.googleusercontent.com/-dkfbF-umUm8/TYYdW7LlN-I/AAAAAAAAAds/03lL8LxtdT4/s720/119.jpg

(altro…)

Read Full Post »

Una tecnica interessante per aggiungere un bordo, normalmente viene chiamato i-cord quella specie di cordoncino che si fa montando e lavorando 3m con 2 ferri a doppie punte, qui il cordoncino si ottiene ai bordi dei davanti passando le 3 ultime m al rovescio senza lavorarle alla fine del ferro e lavorandole al diritto all’unizio del ferro seguente;

Viene descritto poi un metodo per  montare le m dello scollo con un montaggio “aperto”(è accluso un video), su cui alla fine del lavoro si  riprenderanno le maglie e un altro metodo per chiudere le maglie.

MISURE 3-6mesi   9-12mesi   2-3 ANNI

FERRI 7.

Little-garter-cardi-V01EN

Montare con un montaggio aperto 40m(46-52) e lavorare dir fino alle ultime “3m lasciandole sul f di sinistra,fare un gettato e passare al rov le 3m sul f di destra senza lavorarle”.

Lavorare altri 2 ferri in questo modo,(le 3 m non lavorate alla fine del ferro si lavoreranno al dir nel f succ) fare un’asola subito dopo il f di montaggio dopo le 3m del bordo:1 gettato 2 assieme.

Al 4° ferro fare 8 aumenti distribuiti lungo il ferro. lavrando 2v la stessa m, e ripetere questi aumenti a tutti i ferri pari per 9(9-10)volte,poi ancora 6 aumenti nel ferro succ(2 ferri per la mis + grande) ottenendo quindi 118m(124-144).

DIVISIONE PER LE MANICHE

Lav 18m(19-22) poi le 23m(,24-28) seguenti  della manica, aumentare 1m , lav la manica fino alla lunghezza desiderata poi chiudere con il metodo icord

Ritornare sulle m del dietro lavorare fino all’altra manica e completarla nello stesso modo.

Finite le maniche si lavora solo sul corpo, aumentare lungo il ferro qualche m e ripetere gli aumenti dopo 6 ferri, chiudere con icord in questo modo:lav al dir le prime 2m, poi lav ass al dir ritorte le succ 2m,avremo 3m sul f di destra, riportare le 3m a sinistra e ripetere l’operazione; quando restano 6m, 3 a ds e 3 a sin chiuderle a punto maglia.

Riprendere le m allo scollo e chiudere con lo stesso metodo.

Un’altra versione di un cardigan topdown,con bordi legaccio   è quella di Petra, già pubblicata nel blog,QUI:

Read Full Post »

Foto e modelli da Pompon emporium

Il cerchietto è fatto  con la tecnica dell’i-cord ,  e anche i fiori in alto,per fare i fiori cliccate qui.

Questa è la mia personale interpretazione:

(altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: